Ancora Miracoli!

Ecco un altro successo, di quelli che cambiano la vita

e i punti di vista delle persone.

Vale veramente la pena di prendersi responsabilità

dell’ambiente che si ha intorno, persone, situazioni, condizioni.

Vale veramente la pena fare in modo che la propria vita

venga vissuta in direzione dell’aiuto e del miglioramento spirituale,

su ogni dinamica.

Ecco un successo, e un ringraziamento, che estendo a tutti

i Condomini che stanno contribuendo con la loro Dedizione.

La Vita vale veramente la pena di essere vissuta!

Guido

 

 

Carissimo Guido,

Stavolta mi permetto di darti del tu perché anche se per il momento non sono ancora intervenuta, leggo sempre e con piacere La Reception ed è come se conoscessi tutti voi.

Ci eravamo sentiti a giugno, quando ti avevo scritto perché desideravo ricevere auditing … e in quell’occasione mi avevi messa in contatto con ….

Qualsiasi parola possa dire per ringraziarti, oggi non sarebbe sufficiente ad esprimere la gioia che provo: ho attestato oggi il Life Repair ed è stata un’esperienza bellissima, che ha cambiato radicalmente la mia vita e mi ha dato nuove prospettive e speranze.

Ho scritto un successo e ho pensato di inviarlo, se vorrai pubblicarlo sul blog ne sarò molto felice.

…………

A.

Successo Life Repair, 26/09/19

“Durante questo procedimento, sin dalla prima seduta ho notato che la mia vita iniziava a cambiare in meglio: più felice, più estroversa, come se tanti problemi e sofferenze non esistessero più, se non per permettermi di imparare a non ripetere gli stessi errori e vivere una vita più serena.

Ora vedo una vita più luminosa, mi accorgo di quante cose belle prima non riuscissi a vedere, ho imparato a volermi bene e soprattutto so di potercela fare e di avere il diritto ad essere felice.

Ho anche capito che posso migliorare, oltre a me stessa, anche l’ambiente in cui vivo, essere una persona migliore e sentirmi bene con me stessa e gli altri.

Ringrazio tantissimo il mio auditor e ringrazio Ron per gli strumenti che ci ha dato verso una vita migliore.

A.”

5 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, Scientology indipendente, SUCCESSI

Successi Indipendenti

La scala della motivazione è, dall’alto verso il basso:

Senso del dovere – la più elevata

Convinzione personale

Beneficio personale

Denaro – la più bassa

(HCO PL 11 NOVEMBRE 1969 II)

 

 

 

Ogniqualvolta  un Pc o un OT ci racconta dei successi

che ha ottenuto applicando la Scientology indipendente

proviamo una gioia incommensurabile che ci ripaga

di tutte le energie che in questi anni abbiamo speso

in questa “Missione”,

e ci rammarichiamo delle occasioni perdute,

delle sopraffazioni e delle sofferenze che

la chiesa di scientology continua a perpetrare

verso i tanti esseri che a lei si sono affidati.

 

Completamento di New OT IV

Su questo livello ho scoperto cose che aspettavo di conoscere da molto tempo, non so neanche da quanto… e che rappresentano solo una parte di tutto quello che vorrei sapere, ma è già una parte alquanto sorprendente. Ho la sensazione di aver sganciato una buona quantità di carica e mi sono sentita in questi ultimi giorni più libera di avere nuove idee e inventare cose. Mi dispiace che tutto questo materiale debba restare praticamente inaccessibile, sia ai non Scientology che a quelli della chiesa, a quanto pare tenuti ancora fermi a brancolare nel buio dei “fondamenti”. Spero di continuare a migliorare per aumentare ancora la mia creatività e causatività.

M.

 

Successo sul Life Repair

Ho iniziato il percorso con G. in uno stato di totale afflizione, tutto mi sembrava ingestibile, relazioni, pensieri, la vita in generale. Molte volte ho meditato il suicidio perché il livello di sofferenza era insopportabile. Non riuscivo a relazionarmi con gli altri in maniera serena e mi chiudevo in me stessa. Oggi mi sento un’altra persona, piena di vita, più libera e con tanta voglia di fare e migliorare, La vita non mi appare più buia, ma piena di colori. Voglio riuscire nei miei progetti e voglio amarmi! Grazie al mio auditor sono riuscita ad acquisire uno stato di libertà!

V.

 

2 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Scientology indipendente, SUCCESSI

Raccontamelo ancora…

 

 

Le tecniche contenute nel Libro Uno
non richiedono lungo studio per essere apprese.
E, se applicate con intelligenza, passione
e vero spirito di aiuto,
danno risultati miracolosi.
Ecco qui un altro esempio

 

Quest’estate una mia amica mi ha raccontato di un ricordo per lei molto doloroso; si trattava di lei che all’età di circa 5 anni ha ascoltato una telefonata della madre in cui decideva di mandarla a scuola un anno prima del previsto. Questa decisione della madre per lei è stata una cosa tragica che in qualche modo ha segnato sia il suo percorso scolastico che una diffidenza nei confronti della madre.
Visto che mi continuava a parlare di questa immagine mentale le ho proposto di aiutarla e lei ha accettato. Le ho fatto rivivere l’episodio più e più volte ed ogni volta ricordava dei particolari più approfonditi. Ovviamente ne era stupefatta.
Dopo cinque o sei volte che le facevo ripercorrere l’episodio ho notato che ne parlava con il viso molto più disteso, quasi sorridendo.
Le ho chiesto quindi se poteva fare delle considerazioni su questo stato in cui si trovava. Lei mi ha detto che non si sentiva più bloccata in quel ricordo e che tutta la questione le sembrava molto priva di senso.
Ma la cosa più divertente è stata che qualche settimana dopo mi ha detto che grazie a me aveva rimesso a posto questo suo ricordo di quando sua madre aveva deciso di mandarla a scuola un anno prima…

Io me ne ero completamente dimenticata, cioè se non avesse ritirato fuori lei la questione io l’avevo dimenticato…

4 commenti

Archiviato in Casa Minelli

Le caratteristiche del Genio

 

 

Questo è un Source Briefing piuttosto curioso e particolare,

quanto segue è infatti tratto dalla Direttiva 821 dell’Ufficio Centrale di LRH

del 21 luglio 1980, in cui Ron fornisce la definizione di “Genio”.

Leggi bene e fai tesoro di ognuno di questi punti,

forse… anche tu puoi diventare un Genio!

 

COME ESSERE O DIVENTARE UN GENIO

Io ero solito dire agli AIDE (NDT: titolo dato ad un Ufficiale dello Staff della Base di Flag che aiuta LRH su una particolare divisione,bureau o zona di azione) che tutto ciò che mi aspettavo da loro era che fossero dei geni. C’è una probabilità che la parola non sia stata definita e pertanto pubblico questa COLRHED (NDT: Direttiva Esecutiva dell’ufficio centrale di LRH) per chiarire la definizione.

Il seguente articolo viene citato con il permesso del National Enquirer (ndt: Rivista popolare americana). Poiché essi citano me, per me è perfettamente ammissibile citare loro.

Questa definizione si applica veramente a chiunque abbia la funzione di executive.

LE 24 QUALITÀ CHE I GENI HANNO IN COMUNE

Tutti i più grandi geni del mondo possedevano 24 caratteristiche di personalità in comune, e voi stessi potete sviluppare gli stessi tratti, dice un esperto.

 

  1. Spinta. I geni hanno una forte volontà di lavorare duramente ed a lungo. Sono disposti ad investire anima e corpo in un progetto. Sviluppate la vostra spinta focalizzandovi sul vostro successo futuro e andate avanti.
  2. Coraggio. Ci vuole coraggio per fare cose che gli altri considerano impossibili. Smettete di preoccuparvi di ciò che la gente può pensare se voi siete diversi.
  3. Devozione agli scopi. I geni sanno quel che vogliono e cercano di ottenerlo. Abbiate controllo della vostra vita ed orari. Abbiate qualcosa di specifico da portare a termine ogni giorno.
  4. Conoscenza. I geni accumulano informazioni in continuazione. Non andate a letto la sera senza aver imparato almeno una cosa nuova quel giorno. Leggete. E interrogate le persone che sanno.
  5. Onestà. I geni sono sinceri, franchi ed onesti. Prendete responsabilità per le cose che vanno male. Siate disposti ad ammettere “ho sbagliato” e a trarre profitto dai vostri errori.
  6. Ottimismo. I geni non mettono mai in dubbio il fatto che avranno successo. Focalizzate deliberatamente la vostra mente su qualcosa di buono che accadrà .
  7. Abilità di giudicare. Cercate di capire i fatti relativi ad una situazione prima di giudicare. Valutate le cose apertamente, senza pregiudizi e siate disposti a cambiare idea.
  8. Entusiasmo. I geni sono così eccitati da ciò che stanno facendo che questo incoraggia gli altri a cooperare con loro. Credete veramente nel fatto che le cose finiranno bene. Non tiratevi indietro.
  9. Disponibilità a cogliere le occasioni. Superate la vostra paura di fallire. Quando vi rendete conto che potete imparare dai vostri errori, non avrete paura di cogliere le occasioni.
  10. Dinamismo. Non state ad aspettare che qualcosa di buono accada. Siate intenzionati a farlo accadere.
  11. Spirito d’iniziativa. I geni cercano le opportunità. Siate disposti ad intraprendere attività che altri non inizierebbero. Non abbiate mai paura di sperimentare ciò che non conoscete.
  12. Persuasione. I geni sanno come motivare le persone per farsi aiutare ad andare avanti. Troverete che è facile essere persuasivi se credete in ciò che state facendo.
  13. Espansività. Ho scoperto che i geni sono in grado di crearsi amici con facilità e che si comportano con loro in maniera disinvolta. Agite da sostenitore verso gli altri, non come qualcuno che li butta giù. Questo atteggiamento vi farà guadagnare molti amici di valore.
  14. Abilità nel comunicare. I geni sono in grado di trasmettere con efficacia le loro idee agli altri. Approfittate di ogni occasione per spiegare ad altri le vostre idee.
  15. Pazienza. Siate pazienti con gli altri il più delle volte, ma siate sempre impazienti con voi stessi. Esigete molto di più da voi stessi di quanto esigiate dagli altri.
  16. Percezione. I geni hanno sempre il loro radar mentale in funzione. Pensate di più alle necessità e ai desideri degli altri che ai vostri.
  17. Perfezionismo. I geni non possono tollerare la mediocrità, particolarmente in loro stessi. Non siate mai facilmente soddisfatti di voi stessi. Cercate di fare sempre meglio.
  18. Senso dell’umorismo. State disposti a ridere a vostre spese. Non offendetevi quando vi si fa uno scherzo.
  19. Versatilità. Più cose imparate a fare, più fiducia svilupperete. Non ritiratevi timidamente da nuovi tentativi.
  20. Adattabilità. L’essere flessibile vi permette d’adattarvi velocemente a circostanze che cambiano. Trattenetevi dal fare le cose nello stesso vecchio modo. Siate disposti a prendere in considerazione nuove possibilità.
  21. Curiosità. Un atteggiamento indagatore e curioso vi aiuterà a trovare nuove informazioni. Non abbiate paura di ammettere che non sapete tutto. Fate sempre domande su cose che non capite.
  22. Individualismo. Fate le cose nel modo in cui pensate dovrebbero essere fatte senza temere la disapprovazione di altri.
  23. Idealismo. Tenete i piedi per terra, ma la testa nelle nuvole. Cercate di fare grandi cose, non solo per voi stessi ma anche per il miglioramento del genere umano.
  24. Immaginazione. I geni sanno come elaborare nuove combinazioni, vedono le cose da una prospettiva diversa rispetto a chiunque altro. Sgombrate la vostra mente per dare spazio a questo tipo di immaginazione. Trovate tempo ogni giorno per sognare ad occhi aperti, fantasticare, lasciarvi trasportare dai sogni come facevate da bambini.

L.Ron Hubbard

 

 

 

16 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, OT, Scientology indipendente

Programma di Purificazione: Un Successo Indipendente

R. ha completato il suo programma di Purificazione, 
lo ha fatto in modo totalmente indipendente
Si è addirittura costruito la Sauna in casa propria
per poterlo fare in modo ottimale, senza distrazioni
o “additivi” inutili.
Complimenti R. per la tua determinazione e i risultati.
Ecco la sua storia

 

Questo è il mio successo:

Oggi ho fatto più di 200 km in macchina, poi sono andato a lavorare nel campo, poi ho sistemato la legna; in condizioni “normali” non credo che avrei fatto tutto questo, mi sarei stancato molto prima.

E’ la prima volta che faccio un Purif così, quelli fatti all’Org non mi convincevano, li facevo perché ero obbligato a farli ma non mi sembrava di averci guadagnato molto.
Le cose fatte all’ Org sembravano fatte su un gradiente troppo piatto, per rallentarti, anziché farti andare avanti velocemente.
Questa azione è stata fatta velocemente, come piace a me, senza inutili rallentamenti.
Poi c’è la soddisfazione di averlo fatto nella mia sauna, costruita da me, che funziona perfettamente, nonostante le difficoltà.
E poi è bello non avere i reg che ti piombano addosso come avvoltoi per spillarti altri soldi, anche a costo di farti perdere i guadagni di caso che hai appena avuto.
Adesso voglio andare rapidamente verso OT.
R.

1 Commento

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

Miracles (?)

Si parla del potere della mente sul corpo…
Avvenimenti inspiegabili con le apparenti immutabili leggi
dell’universo fisico (MEST) ci pongono molto spesso
di fronte a domande a cui si vuol dare risposta.
Beh, alcune risposte magari le abbiamo!

 

 

Il nostro field auditor Antonio, già a suo tempo frequentatore  dell’AAC  (Advanced Ability Center) Milano ha audito una pc che un anno fa aveva subito un incidente stradale e a conseguenza del quale si era fratturata il braccio sinistro.

Questa persona è affetta dal 2016 da Sclerosi Sistemica Progressiva. Malattia autoimmune che prevede la sclerosi di organi, vasi sanguigni, tessuto connettivale.

Dopo un intervento chirurgico, inserimento di una placca, pellegrinaggi in vari ospedali, le era stato detto che l’osso non sarebbe più guarito e che avrebbe dovuto tenersi il polso così com’era.

L’incidente aveva provocato una frattura scomposta del radio e lesione del nervo radiale. Proprio a causa della malattia i due monconi, invece di produrre il callo osseo idoneo alla consolidazione, si erano sclerotizzati. Già l’anno scorso TAC e radiografie parlavano di “Definitiva pseudo artrosi con diastasi (distanza tra i due monconi) di 1 cm”.

La signora che già era stata audita dal nostro Antonio in precedenza con buoni risultati si è di nuovo rivolta a lui, senza molte speranze a dire il vero.

Due mesi fa è stato ripetuto per ben due volte un esame perché non si riscontrava il segno della frattura. In effetti c’era una consolidazione avanzata e il riempimento del gap tra i monconi, tale cosa non è descritta in medicina stante le condizioni della malattia.

Dopo il ciclo di auditing con il nostro Antonio l’osso è perfettamente guarito.

“E’ un miracolo” ha esclamato il primario di ortopedia che l’aveva in cura.

Sarà stato l’auditing a provocare questo “miracolo”?

Chissà!

14 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

I Risultati di Scientology

altalena

 

Da qualche parte c’è scritto che fare l’Auditor è il “mestiere” più bello del mondo:

non posso che confermare questa affermazione.

Dare Aiuto è un istinto innato nell’uomo, fa parte del comune buon senso sapere che se gli altri intorno a te stanno meglio anche tu ne trarrai benefici (a meno che tu sia un soppressivo eh eh!).

Vedere i cambiamenti positivi nella vita delle persone, vedere il loro sguardo illuminarsi, capire che con Scientology, quella vera applicata correttamente e con intelligenza, possono migliorare, che ora non saranno di nuovo traditi, che non verranno disillusi…

Beh, tutto questo è impagabile, ed è la vera paga del Thetan!

C’è molto da fare, rimbocchiamoci le maniche e prendiamoci responsabilità, di noi stessi, dei nostri cari, di questo pianeta pazzo.

Ecco un paio di successi recenti, frutto dell’applicazione di Scientology.

Dopo il Dianetics Drug RD

Dai fogli di lavoro:

“ Sono orgoglioso del fatto che ora non bevo più,

neanche in compagnia se me lo offrono ”

“ Le sensazioni positive che avevo quando ero fatto erano false,

falso senso di superiorità, facevo not is dei problemi”

“ Con l’auditing ho cancellato le restimolazioni di quando passavo per le strade

della mia città alla ricerca di droga”

“ Usare droghe era un circolo vizioso per cercare benessere “

“ Ero dipendente “

“ È stato molto profiquo (questo auditing) anche se faticoso “

“ Dopo la session mi sono sentito più relazionato verso l’esterno e più in PT “

“ Ho dato più attenzione a me stesso, ho acquisito più responsabilità per me stesso. Mi sento bene su questo”

Da una comunicazione di una parente:

” No vabbè… P. è tornato che sembra un’altra persona, sembra che abbia 10 anni di meno. Sono veramente felice di vederlo così!!!

Grazie G.”

Un altra pc scrive:

“G. volevo ringraziarti perché, nonostante la fatica, sento che stiamo lavorando nel profondo del mio essere e tu mi dai un grande senso di sicurezza e serenità.

Voglio andare avanti finché ce ne sarà bisogno e finché non raggiungerò una solida consapevolezza. Ti sono grata per il servizio e la competenza che offri a chi ne ha bisogno!  V.”

3 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

L’OT 7 originale

Il “nostro” G.B., da gran ricercatore spirituale quale è,
ha affrontato e percorso la prima parte dell’originale OT 7.
Ecco qui il suo illuminante resoconto.
Quali altre meraviglie potremo aspettarci
dall’esplorazione di tecnologia perduta
( ma non certo per gli Indipendenti )?
Buona lettura

Ho terminato oggi la prima parte dell’OT 7 originale. Il nome corretto è proprio questo. Non è “vecchio” livello OT 7, bensì “originale”. Originale perché faceva parte dei livelli OT che si sarebbero dovuti percorrere dopo OT 3. Quindi perché percorrerlo dopo OT 3? Fino alla fine degli anni ’70 si percorreva la prima parte di questo livello dopo aver attraversato il muro del fuoco, per poi tornare su OT 3 ancora una volta (OT 3 Espanso) e completarlo. Raggiunto l’EP di OT 3 si sarebbe dovuto procedere sui livelli originali 4, 5, 6, terminare la seconda parte del 7. Tuttavia con la scoperta di NOTs (Ned per OT) le cose sono cambiate… La Chiesa ha accantonato i livelli OT originali e ha creato i livelli che abbiamo ancora oggi.  Ci sono diversi motivi per cui questo è accaduto (non sta a me ora dirlo). Ma, nell’accantonare questo materiale, è stato fatto fuori un procedimento superlativo come l’OT 7 che ho appena percorso.

L’OT 7 originale mette il turbo all’intenzionalità! Per certi aspetti assomiglia ad un vero e proprio Grado. All’inizio chiarisci che cos’è realmente l’intenzione, poi via via la ripulisci e rafforzi questo potere che è intrinseco al Thetan. Tant’è vero che Rosario stesso (il mio auditor che ringrazio di cuore) è rimasto stupito di come il procedimento ha iniziato a volare sempre più rapidamente, man mano che l’intenzionalità liberava tutto il suo potere.

Questo procedimento lo percepisco come un’armonica superiore del Power. È un processing che si rivolge al Thetan. Le cognitions che ho avuto sono state estremamente interessanti e sarei tentato di condividerle con voi, ma purtroppo rischierei di scrivere qualcosa che per alcuni sarebbe molto reale, ma per altri no. Una cosa che ho compreso profondamente su questo livello è che per giocare dobbiamo essere in grado di sperimentare qualsiasi effetto e causare solo ciò che gli altri possono sperimentare con facilità.

Proprio ieri ho messo alla prova in una mia session di Solo l’abilità guadagnata: intenzione senza limiti e riserve. Mi è bastato guardare una massa per farla svanire… ed era una massa considerevole. Tra l’altro, grazie a questo processing ho individuato due item di GPM molto remote, che poi ho portato a cancellazione in Solo. Non credereste mai a ciò che ho visto! Vi accenno solo questo: tutte le divisioni che ci sono fra gli scientologist sono una drammatizzazione di GPM molto molto remote. Noi siamo qua per un motivo molto preciso! La separazione è voluta! Se gli scientologist continuano a separarsi per creare le loro piccole Org proseguono a fare il gioco degli implantatori.

L’intenzionalità è uno dei tre aspetti fondamentali che ci costituiscono come Thetan. Fa parte del nostro potere personale. Possiamo svilupparla, possiamo usare questo potere per cambiare le cose, per aiutare gli altri. Riusciremo se resteremo uniti!

Grazie ancora a Rosario, Paolo, Guido e a tutta Lareception!

G.B.

4 commenti

Archiviato in Casa Minelli, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

Attraverso il Muro

freeing-birds-photography-illusion

Riceviamo e volentierissimamente 

pubblichiamo questo bel Successo 

ottenuto nel campo indipendente. 

Complimenti M.R. continua così!

ATTESTAZIONE OT 3

In questi mesi di auditing su OT 3 ho visto migliorare diversi aspetti della mia vita. Sono scomparsi alcuni blocchi che avevo nel difendere le mie opinioni e decisioni, mentre prima pensavo 1.000 volte prima di parlare, col risultato spesso di non dire nulla, ora che non c’è più il “silenziatore”, riesco ad esprimermi in modo più immediato e sono meno effetto degli altri. Succede anche che le situazioni si svolgano come io ho prefigurato, prima ancora di aver fatto qualcosa nell’universo fisico.Altre piccole cose migliorano la qualità della mia vita, serenità, meno tensione, anche minori fastidi fisici, ma la cosa più bella di questo livello è che FINALMENTE si aiuta in modo sostanziale.Molte volte le persone non si lasciano aiutare, non si fidano, mentre audendo me stessa sono riuscita ad aiutare molte più persone di quelle che credevo.

Nella chiesetta ufficiale i livelli OT vengono descritti come qualcosa di stratosferico , ma una volta che si affrontano concretamente con pratica competente, si mostrano  come fattibili da chiunque lo voglia veramente, meglio se non desidera status , denaro , potere e superiorità ma AIUTO.

Ho capito che il primo livello OT è l’8, ma prima bisogna sgomberare il campo da tante “cose”, ma mentre lo si fa si ottiene un grande sollievo per se stessi ma anche sui compagni di viaggio di questa vita. Con rammarico penso ai tanti che sono fuggiti dalla chiesetta senza aver potuto provare ciò che veramente è Scientology, pensarli tutti su questo livello quale beneficio sarebbe per tutto il pianeta.Auguro a tutti di arrivare qui e oltre.

M.R.

23 commenti

Archiviato in Casa Minelli

Il Successo di Seal

IMG_7426

Ecco il Successo del “nostro” Seal riguardante
il suo completamento
della sezione VII di OT.
E’ un vero piacere per noi
condividerlo con i condomini!

 

Mi sono preso del tempo prima di pronunciarmi e trasmettere questo Successo perché desideravo essere certo che la condizione fosse stabile.

E’ da un po’ che non rilevo più interferenze del caso Nots in session.

Il mio corpo è sano e luminoso e non ho fastidi o pressioni.

Lo percepisco leggerissimo e se guardo le mie membra vedo qualcosa di etereo, con cui mi identifico, che si espande oltre i confini della carne.

Mi sento fluttuare da un punto senza tempo dove bene e male, o giusto e sbagliato, sono solo appendici insignificanti.

Quando guardo le parti del mio corpo percepisco distintamente chi sono io e riconosco inequivocabilmente che con esso non ho nulla a che fare se non il fatto che lo stia controllando.

Da questo punto di vista mi appare come una bambola!

Mi approccio alla vita come se fossi vergine: privo di qualsiasi pregiudizio.

Vivo le situazioni come se fosse la prima volta: i misconcetti precedenti non ci sono più e vedo le cose come non le avevo ma viste prima.

Metaforicamente non mi ero mai accorto di avere addosso degli occhiali con le lenti grigie attraverso cui cercavo di vedere i colori della vita.

Dopo aver scoperto di averli addosso li ho levati e mai come adesso la vita è luminosa e colorata!

IMG_7425

Riconoscimenti:

Sono sempre stato attratto dalle biblioteche. Ricordo che da bambino ero continuamente alla ricerca del libro ‘magico’.

Sapevo che prima o poi lo avrei trovato o forse speravo che lui riconoscesse me.

Un pomeriggio entrai nel mio negozio preferito di libri usati, lo stesso dove vado ancora oggi, e vidi sopra un tavolo un tomo con un vulcano in copertina!

Rammento che una volta a casa non riuscivo a levarmi  la copertina di quel libro dalla testa e mi chiesi per quale motivo non fossi andato a leggerne il contenuto.

Ossessionato, il giorno seguente, tornai immediatamente nella bottega perché desideravo comprarlo ad ogni costo, ma non lo trovavo più!

Ad un certo punto apparve ai miei occhi, ma appena mi avvicinai allo stesso provai una forte sensazione.. una sensazione che mi disse di non prenderlo perché non era ancora il momento!

Quello che stava accadendo era molto strano e mi spaventò e me ne andai via dal negozio senza nemmeno sfogliare una pagina..  fu così che mi dimenticai di quella copertina e non la rividi più per quasi 20 anni.

Ormai più che 20enne, o giù di li, fui fermato da dei coetanei al mercato che cercavano di darmi del materiale di Scientology. Sinceramente, non ero per nulla interessato ed anche spazientito perché i due ragazzi non sembravano in grado di illustrarmi la loro fede: per mia natura non ho mai sopportato le spiegazioni superficiali, tantomeno i venditori di speranze!

Me ne andai un po’ irritato ed uno dei ragazzi mi rincorse dicendomi: ‘Non te lo potrei dare, mi hanno detto che non dobbiamo più consegnarlo, ma è qui che troverai le risposte che cerchi!’

Mi mise in tasca un DVD con degli estratti di DIANETICS!

Senza nemmeno guardarlo lo misi a casa dentro un cassetto dove rimase per almeno due anni.

Un giorno facendo pulizia lo trovai e, guardando la copertina, riconobbi il vulcano e decisi di visionarne il contenuto.

Il filmato fu illuminante!!! Presi la macchina e corsi immediatamente al vecchio negozio di libri usati e trovai il libro!!

Ad ogni pagina trovavo dati familiari e finii il libro in tre giorni.

Nel giro di una decina di giorni mi ero già letto quasi tutti i libri.

Sapevo che quella era la strada, ma non avevo alcuna intenzione di entrare in una chiesa corporativa.

Dopo lunghe ricerche su internet trovai LA RECEPTION e mandai una mail.

Fu così che conobbi Guido!

Non smetterò mai di esserti grato… sei stato un amico, un genitore spirituale!

Mi sembravi un moderno Mago Merlino!!!

Grazie a te ho avuto accesso al ponte e ho conosciuto persone fantastiche!

La splendida Marisa e tutta la tua bellissima famiglia!

Francesco e Luana mi hanno subito travolto con la loro energia inesauribile!!

Ho conosciuto Roger che si è dimostrato essere un leale amico, la cui bontà basterebbe a riscaldare l’intero paese!

Roberto che, con la sua ospitalità, mi ha permesso di incontrare il mitico Rosario!

Grazie Rosario per tutta la disponibilità che hai mostrato nei miei confronti: il proprio Auditor non si dimentica mai!!

E nemmeno posso dimenticare le gustose pietanze con cui ci viziava tua moglie alla fine di ogni session!

Ringrazio Luca per i bei confronti che mi ha regalato e per avermi dato accesso a del materiale che da solo forse non sarei mai riuscito a reperire.

Ho avuto il dono di conoscere GB: un compagno di avventure alla ricerca della libertà spirituale, un profondo intenditore della mente e dello spirito, ma soprattutto un amico!

In tutto questo percorso sono stato guidato da Paolo come C/S e colgo l’occasione per ringraziarlo pubblicamente!

A volte sembra quasi che ti legga nella mente… (sembra??)

E adesso???

E adesso mi sto studiando OT 8 di Richard!!

Il viaggio continua….

STAY TUNED!

Seal

7 commenti

Archiviato in Casa Minelli