Archivi del giorno: 10 agosto 2011

Non fare errori, non è la vendetta che cerchiamo, è la resa dei conti.

INTRODUCO L’ARTICOLO CHE MI E’ STATO SEGNALATO DA  GARGAMELLA .

( credo che il merito sia di Birba, visto che ha trovato Lardo per i suoi baffi !!! )

DA SAVE SCIENTOLOGY (LINK SUL BLOG )

SE VOLETE ASCOLTARE LA VOCE DI LRH CLICCATE SUI LINK !!!

SIMON BOLIVAR E’ IL TRADUTTORE E GRAZIE PER QUELLO CHE FAI ……

UN SALAME DI MONTISOLA SUBITO !!!

POTA.

BUONA NOTTE

FATENE BUON USO……..

FRANCESCO

—————————————————————————————————————————————————

Resa dei conti, definizione: La vendetta o punizione per gli errori o i misfatti del passato.

 “Non fare errori, non è la vendetta che cerchiamo. E’ la resa dei conti”.

–       Frase di Doc Holliday nel film, Tombstone  –

Nel 1968, LRH ha cancellato le policy di disconnessione, dei Sec check, e del Fair Game. Per ascoltare LRH stesso che ne annuncia la cancellazione nel Ron’s Journal 68, iniziando dal minuto 26:35 fino al minuto 28:05, clicca qui (http://www.savescientology.com/rj68.mp3 ). Per leggere il testo della dichiarazione di LRH, clicca qui (http://www.savescientology.com/rj68text.pdf ). Vedi anche la definizione di Codice di Riforma nel Dizionario Amministrativo, che si riferisce al RJ 68.

LRH prese queste misure in risposta ai risultati di un massiccio sondaggio pubblico che ordinò fosse condotto con lo scopo di determinare perché, ad alcuni del pubblico in generale, non piaceva Scientology, come provato dalle azioni legali intraprese contro Scientology dall’Inghilterra, Australia e dalla minaccia di investigazioni all’interno di Scientology fatta dalla Nuova Zelanda.

LRH scoprì che al pubblico non piaceva l’uso di queste policy. Cosi le cancellò e scrisse una lettera alla Nuova Zelanda che spiegava le sue azioni. I piani per l’investigazione furono abbandonati.

Probabilmente non è una coincidenza che, dopo la cancellazione di queste policy, Scientology sperimentò un boom in affiliazioni. Molte persone che entrarono in Scientology in quel periodo dei tardi anni 60 e 70 hanno molti ricordi appassionati e divertenti di quell’epoca.

La storia si ripete

David Miscavige rivitalizzò le policy cancellate da LRH, forse era su steroidi diciamo.

Le storie di abusi presso il nostro quartier generale internazionale di Hemet, California (La Base Int) iniziarono a trapelare in anni recenti. Gli abusi sono stati segnalati da precedenti ufficiali della Sea Org di alto rango, persone tipo Mark “Marty” Rathbun (Ispettore Generale per l’Etica, RTC), Mike Rinder (Ufficiale Comandante, Ufficio degli Affari Speciali), Amy Scoobie (Membro della Watchdog Commitee da lungo tempo) e molti altri. Le dichiarazioni comprendono:

  • Colpire e degradare staff di Int.
  • Imprigionamenti (nel cosi chiamato “buco” alla Base Int e rinchiudere coloro che volevano lasciare).
  • Recinto con filo appuntito a tagliente (rivolto all’interno – che significa mantenere le persone all’interno della Base Int).
  • “Gettare fuori bordo” (gettare nel lago della Base Int lo staff  in disgrazia, ammesso e difeso dal portavoce di Miscavige, Tommy Davis).
  • Rompere I matrimoni dei membri della Sea Org, sia attraverso l’ordine di divorziare o con la separazione attraverso l’assegnazione in diverse parti del mondo o del paese per un lungo periodo di anni).
  • Aborti forzati.
  • Disconnessioni forzate. (anche tra familiari o sposi).
  • “Esercizi del fuggitivo” (dove coloro che erano riusciti a scappare dalla Base Int venivano trovati e riportati alla Base).
  • E ancora altro.

Migliaia di persone, prive di una precedente affiliazione con Scientology, hanno preso a cuore ciò che credono sia una giusta causa, picchettando di routine le nostre organizzazioni, chiedendo con clamore per interventi governativi e dei media per frenare gli abusi perpetrati. I media e i governanti di varie parti del mondo li hanno sostenuti, con chiamate per la revoca dello status di esenzione dalle tasse , investigazioni, denunce penali e minacce di vietare Scientology per sempre.

Perché combattiamo chi ci critica?

Da Scientologo è facile rigettare i rapporti dei nostri critici, unirsi istintivamente, e contrattaccare. Può essere un modo speciale e invitante per stringersi insieme quando i loro rapporti sono pieni di etichette diffamanti appuntate sulla nostra chiesa (un culto ecc…), sui suoi membri (sono robots di DM – che significa robot senza cervello di David Miscavige), e su Miscavige stesso, il suo leader (che è un SP, uno Squirrel, ecc…)

Ma respingere rapporti di abuso fuori vista perché chi rapporta e le sue maniere di farlo fanno collassare il messaggio sul messaggero, seppellendolo.

Il fallimento nel confrontare rapporti di abuso, di investigarli (indipendentemente da quale staff sia implicato nei misfatti), e indirizzare altrove ogni abuso confermato è avventato e irresponsabile, risultante in un danno ancora maggiore per la reputazione di Scientology, LRH e la Tecnologia.

Quando una persona guarda a quello che viene detto o protestato, crediamo che veda un messaggio comune, sottolineato e indirizzato a David Miscavige, che è:


Giudicando le azioni e le parole di chi ha parlato e dei nostri critici, molti del pubblico hanno deciso che le policy di disconnessione, di Fair Game (annichilimento di chiunque provi a criticare, anche giustamente) dell’Amministrazione di Miscavige, e i sec check (più accuratamente, la misura del sec check) devono finire. E con loro, le percosse, gli abusi, le degradazioni e il controllo dittatoriale.

LRH ha cancellato le prime tre policy perché ha scoperto l’intolleranza del pubblico all’uso che ne facevamo, e che hanno portato non a una, ma a ben tre azioni governative contro la chiesa nel 1968.

Non dovrebbe sorprendere nessuno, quindi, che dopo aver rimesso in vigore le policy abolite da LRH (basandoci su rapporti, ora applicate più rigorosamente di prima), ci troviamo immersi in quotidiani attacchi furiosi da parte del pubblico, che possono essere verificati con una veloce ricerca su internet.

Mentre scrivo, per esempio, ci sono ben quattro libri recenti che espongono gli abusi di Scientology nella lista dei top “Bestseller Scientology” di amazon, che vendono più di Dianetics. Tre sono stati scritti da ex membri della Sea Org. Uno, il top seller, è stato scritto da un repoter della rivista Rolling Stone, conosciuta a livello internazionale.

Articoli precedenti di questo blog hanno documentato altre storie maggiori apparse sui media che chiedono interventi governativi all’interno di Scientology, inclusa una investigazione dell’FBI sulle dichiarazioni di abusi alla Base Int.

L’amministrazione Miscavige dice che tutti rapporti sono falsi, che Miscavige è una vittima di bugiardi, squirrel e SP, e ha iniziato delle campagne per screditare gli accusatori, usando presumibilmente le stesse tecniche denunciate da costoro: disconnessione e fair game (inclusa la disseminazione di informazioni personali confessate da questi in session)

La situazione persiste. La risposta dell’amministrazione Miscavige non funziona. Gli attacchi non vengono dissipati, stanno aumentando. Alla fine ciò che farà la differenza sarà il governo. Questo è ciò che LRH vide nel 1968, per cui, tanto per iniziare, cancellò le policy

Dobbiamo liberarci di queste pratiche e policy sgradevoli, una volta per tutte, basta contrattaccare, e condurre una investigazione interna indipendente. Stiamo fomentando la guerra invece della pace. Vogliamo un mondo di pace, non la guerra.

Parole e opere definiscono chi siamo

Le dichiarazioni-proiettile sparate sopra, non importa se vere o meno, tendono a definirci agli occhi del pubblico. Se volete sapere come appare Scientology nella mente di molti del pubblico in generale, rivedetevi ancora una volta la lista. Che tipo di organizzazione usa le informazioni confidenziali ottenute durante un confessionale religioso contro una persona che in seguito esce e racconta? Che picchia e degrada il suo staff? Che ordina a suoi membri di disconnettere dai loro consorti e dalle famiglie? Che usa recinzioni protette da lame e si assicura che lo staff non scappi?

Qualsiasi tipo di organizzazione faccia queste cose è ciò che molti pensano sia Scientology, perché internet è piena di accuse di questa natura, molte delle quali sono sotto forma di testimonianze in prima persona fatte in video da accusatori che appaiono credibili.

Il fatto che l’amministrazione di Miscavige abbia negato queste accuse non le fa scomparire agli occhi del pubblico generale perché i reclami sono indirizzati a David Miscavige e alla sua amministrazione, la persona che le nega. È come se uno si investigasse da solo e si trovasse innocente. Quindi, le negazioni non sono credibili; non contano.

Le accuse devono essere investigate da un corpo interamente indipendente da David Miscavige. Solo allora possono essere confermate o confutate. Più indipendente e credibile è il corpo investigativo e i suoi membri, più sono le probabilità che le sue conclusioni verranno accettate dal pubblico in generale. Quando le conclusioni e le azioni di rimedio prese verranno annunciate pubblicamente – e specialmente se le accuse non si ripresentano, solo allora la questione può aver pace.

Negli articoli di questo blog, stiamo ripetutamente chiedendo per una investigazione indipendente, interna come parte di ciò a cui ci riferiamo come protocollo Corporativo Americano, un metodo accettato e comprovato per maneggiare accuse di corruzione corporativa.

Le nostre richieste sono rimaste inascoltate e senza risposta.

Il nostro dovere come Scientologist

Come individui dentro Scientology, tendiamo a non guardare al criticismo esterno. Al punto che quando lo guardiamo, spesso lo rigettiamo a piene mani. Non parliamo agli amici di cosa abbiamo visto o sentito, anche quando ci sentiamo preoccupati da queste cose. Se un amico si avventura su soggetti dubbi o discutibili, lui o lei lo fa cosi delicatamente, con un occhio ai nostri “indicatori” (reazioni), consapevoli che l’indagine potrebbe portarci a scrivere un rapporto che riveli la sua “disaffezione”, o consapevoli che il prossimo sec check potrebbe portare allo stesso risultato. E potremmo essere spaventati dallo scrivere rapporti o dal protestare le policy e le pratiche della Chiesa con veemenza o in una maniera che può essere interpretata come criticismo sul management (“a rovescio”).

Vero, c’è da comprendere un elemento di sopravvivenza che spiega la nostra tolleranza e permissività di questa condizione. Abbiamo dovuto battagliare per il nostro status religioso e abbiamo combattuto il criticismo esterno nel corso di questa battaglia. Vogliamo mantenere il nostro status religioso. Vogliamo un gruppo forte.

Non potremo mai essere un gruppo, tanto meno un gruppo forte, se non ci prendiamo responsabilità per il nostro gruppo come individui.

Le organizzazioni non sanguinano, loro non respirano; stranamente si comportano come un singolo organismo … ma quando gli individui che lo compongono cessano di comportarsi come individui, cessano di avere i loro pensieri, cessano di essere capaci di una loro iniziativa, cessano di prendere loro azioni, allora l’organizzazione si riduce a un solo uomo, e lui è il solo che può prendere una decisione … il solo che può agire … (ma una organizzazione) è composta di individui che osservano e guardano … la sola cosa che sto cercando di insegnarvi è di guardare. (Enfasi aggiunta).

Per poter risolvere la situazione corrente, e assicurarsi che non si ripeta mai più, dobbiamo iniziare a comportarci come individui, scegliendo quella informazione che noi come individui, agendo di nostra determinazione, decidiamo che sia rilevante per noi considerare cosi da poter effettivamente indossare il nostro hat di Scientlogist. Ognuno di noi deve decidere da solo a chi dovrebbe connettersi e con chi dovrebbe comunicare, e quando dovremmo agire.

Una chiamata alle armi

Dobbiamo fare la pace con i precedenti membri e col pubblico in generale. Abbiamo bisogno di trasparenza. Dobbiamo accertare onestamente le nostre azioni e la nostra policy attraverso l’uso di entrambe, sia una investigazione interna, indipendente, sia un grande sondaggio del pubblico, generale e scientologo.

Possiamo generare sia azioni correttive e facendolo, controllare il nostro destino e assicurarci una valutazione accurata e un risultato giusto, oppure permettere agli eventi di mettersi in atto e rischiare un danno maggiore alla reputazione di Scientology, LRH, e la tech, mettendo a repentaglio il nostro valido status di esenzione dalle tasse ed esponendo l’organizzazione a sanzioni criminali e anche al sequestro dei beni.

Miscavige dovrebbe seguire la lunga e nobile tradizione dei grandi leaders che hanno piazzato gli interessi della loro organizzazione al di sopra dei loro interessi personali, anche quando non erano colpevoli, e si sono tirati indietro per il bene del gruppo. Dovrebbe autorizzare queste misure correttive e volontariamente farsi da parte in attesa dei risultati.

Se non sarà cosi, dobbiamo bypassarlo e rimuoverlo. Prima che sia troppo tardi.

Questa non è una scelta.  È il nostro dovere.

Cosa dovremmo fare? Tutto e niente. Anche se invii solamente una copia o il link di questo articolo agli amici, anonimamente se devi. Mandane una copia a Miscavige. Copia e stampa le policy di LRH contro la raccolta di denaro e mandale ai tuoi amici, mostragli queste referenze. Parlate ai vostri amici. Scrivete a Miscavige o alla vostra org e chiedete come sono le statistiche di consegna. Quanti auditors hanno in addestramento? Quante ore di auditing ben fatte stanno producendo? Fatevi dire le cose. È la vostra chiesa, avete il diritto di sapere. In che altro modo potete prendervi responsabilità?

Inviate una email a Miscavige chiedendo di farsi da parte in attesa dei risultati di una investigazione interna sui reclami degli executive della Sea Org fuoriusciti e sui reclami fatti sul suo sito web riguardo al fatto che le intenzioni di LRH per un bilanciamento dei controlli incrociati non è mai stato implementato, i sette consigli dei direttori e dei fiduciari delle tre corporazioni di Scientology governanti sono per lui semplicemente “dei timbri di gomma”. Non dovete firmarvi.

Manda una copia email delle Virtues.

Chiedigli dove Heber? Dove sono tutti gli altri executive membri della Sea Org che solitamente apparivano in pubblico? Chi c’è in questo momento sulla Commissione Watchdog (o chiedi se al momento qualcuno esiste)?

Richiedi a Miscavige le vere statistiche degli associati? Quanti auditors sono stati creati? Quanti casi sono stati craccati, Clear e OT fatti? Quante org ideali abbiamo, usando lo standard di LRH: org, incluso il numero degli staff, studenti sui corsi, Area di Controllo delle PR, non la dimensione e lo splendore del palazzo.

Certamente, avere un certo numero di grandi ed eleganti palazzi non è uno standard di LRH.

Quando gli edifici diventano importanti per noi, per Dio, alcuni di voi nati rivoluzionari, dovrebbero far saltare in aria i quartieri generali.

 (Stampati la policy soprastante – vedi la citazione nelle note finali – e infilala nella cassetta delle lettere dei tuoi amici – elettronica o reale. O, se il tuo collo non è troppo prezioso, e la tua spina dorsale intatta, allungane una copia alla prossima persona che sta cercando di reggiarti per delle donazioni sulle org ideali).

Fai cessare il culto della repressione ora e subito. Supporta questo sito web. Fai qualcosa.

PROGRAMMA D’AZIONE

Nei prossimi giorni stileremo un programma di azioni maggiori per porre fine alla dittatura di un solo uomo ed entrare in una nuova era di trasparenza, e finirla di frantumare Scientology.

Tu puoi aiutare. Avremo azioni costruttive da far fare ad ognuno di voi. Le azioni suggerite possono essere fatte anonimamente se le circostanze lo richiedono.

(Il solo fatto che offriamo questo ammonimento, e che voi ne capite il motivo, prova il nostro punto precedente, che viviamo una cultura di repressione all’interno di Scientology).

Controllate questo sito web spesso per cose specifiche dove potete fare la differenza.

L’Amministrazione della nuova Era

Noi postuliamo una nuova era di gestione in cui le organizzazioni di Scientology possano essere superviste amministrativamente da una ricostituita Commitee Watchdog e dai controlli a bilanciamento incrociato a livello corporativo come inteso da LRH per mezzo di sette consigli indipendenti di fiduciari e direttori.

Postuliamo inoltre:

Una amnistia generale.

La cancellazione – PER SEMPRE – delle policy e della pratica della disconnessione, del sec checking e del Fair Game (con ogni nome).

L’accettazione di tutte quelle persone che vogliono ritornare e prendere parte nella riforma della chiesa; lasciamo contribuire a chi ha voglia di farlo.

Un progetto speciale per ripulire il campo.

Riconnettere le famiglie.

Prendersi cure per l’invecchiamento e le difficoltà dei membri della Sea Org trascurati.

Una amministrazione basata sui valori di raccomandati da LRH come descritti su Virtues, che sono elencati alla fine del libretto La Via Della Felicità.

Nota: questi alti standard sono polarmente opposti alle policy pubblicamente disprezzate della disconnessione, del sec checking, e del Fair Game.

L’implementazione dell’amministrazione e della struttura corporativa intesa da LRH, assieme ad una nuova era di stile amministrativo come postulato sopra, crediamo, aiuterà a instaurare per Scientology un vero gruppo con incredibile cameratismo, che lavorano assieme per raggiungere gli scopi di Scientology:

Una civiltà senza malattie, senza criminali e senza guerra, dove l’abile possa prosperare e gli esseri onesti possano avere dei diritti, e dove l’uomo sia libero di innalzarsi a più grandi altezze.

 

Post Scriptum: come possiamo creare una civiltà senza Guerra se non riusciamo a creare una organizzazione senza Guerra?

RJ 68  Codice di Riforma

Il seguente passaggio è stato estratto della trascrizione audio del Giornale di Ron 68, una discorso di L Ron Hubbard, iniziando dal minuto 26:35 fino a 28:05

“Avete probabilmente letto qualcosa riguardo al Codice di Riforma, il Codice di Riforma di Scientology. Abbiamo spedito, penso, non conosco la cifra totale a livello Internazionale, penso solamente in Inghilterra, erano 100.000 lettere e non abbiamo ricevuto nulla che la gente pensasse dovesse essere corretto.

“E questo ha avuto come risultato il Codice di Riforma, nel quale I sec check sono stati aboliti e tutti I vecchi folder riguardanti questo sono stati bruciati, e la disconnessione è stata cancellata con sollievo di coloro che hanno sofferto delle oppressioni familiari.

Non viene più richiesto negli SP orders, e le persone devono maneggiare. La legge del ‘fair game’ è stata cancellata ed è stata fatta proibizione di scrivere o registrare su materiale professionale. Questa di fatto è una estensione al Codice di Riforma.

“Il grande pubblico nel suo insieme ha pensato che sia stato corretto. Non dovevamo fare nulla di più, ma questi sono solo piccoli obiettivi che loro hanno indicato, cosi li abbiamo rilasciati come un Codice di Riforma.”

61 commenti

Archiviato in DATI STABILI, LRH