PATRIK ATTESTA IL SOLO II !!!

OGGI E’ VERAMENTE UNA GIORNATA EPICA PER NOI INDIPENDENTI,

ARRIVANO MAGICAMENTE SEMPRE PIU’ TESTIMONIANZE

DEI SUCCESSI RIGUARDO ALL’APPLICAZIONE DI SCIENTOLOGY

NELLA VITA…

PATRIK OGGI HA RAGGIUNTO UNA GRANDE PORTA

ED HA NELLE SUE MANI IL POSSESSO 

DELLE CHIAVI PER APRIRLA….

HAVE A NICE TRIP !


 

Toc, toc…


Scusate il ritardo, oggi anch’io ho attestato il Solo 2!!!!!


Mia moglie Charlotte mi aveva solamente superato in curva, ma l’ho raggiunta.


Ho il piacere di condividere con voi questo momento speciale!


Come auditor mi sento davvero pronto per iniziare l’avventura dei Livelli OT in Solo.


Sono elettrizzato, da molti anni aspetto questo momento, ho attestato Clear nel 1990 ed ero convinto che subito dopo avrei iniziato i Livelli OT, ho solamente fatto una pausa di 21 anni… non avevo fatto i conti con il “MOSTRO” e i suoi arbitrari.


Adesso sono proprio ad un passo da OT 1, sto per fare i Livelli OT a casa mia e lontano dalle grinfie del “MOSTRO”!!!


Al prossimo traguardo!!!


Un abbraccio,


Patrik

6 commenti

Archiviato in LRH, SUCCESSI

6 risposte a “PATRIK ATTESTA IL SOLO II !!!

  1. Simon Bolivar

    Pass, ho fatto anch’io lo stesso pensiero e percorso. Molto simile al tuo, un po’ meno anni cmq, solo 17.

  2. Guido Minelli

    Complimenti Patrik!
    Le Porte del Reame OT sono ora aperte per te, buon viaggio verso la grande avventura della riscoperta di te stesso!

    Un abbraccio

    Guido Minelli

  3. Tony Pacati

    I complimenti te li ho fatti sul post di tua moglie, ma li rinnovo (sto andando attraverso a tutti i successi questa mattina, ritardando la partenza per i miei meritati 2 (!) giorni di ferie, (su questo non sono in abbondanza)).

    Avevo già fatto i calcoli su tua moglie, 22 anni da clear a solo 2! E tu lo hai sottolineato nel tuo successo.
    Io ci avevo messo “solo” 8 anni dal primo libro a OT 3, poi 12 anni per cominciare il 4 e fare un pezzo del 5, che è abbandonato lì da 6 o 7 anni, ho perso il conto.
    Il tutto farcito da iniziare i gradi dopo OT 3, alle tariffe del classe 9 di flag, da un L che non era quello che credevo e speravo, a fare NED prima di OT4, dopo che 6 mesi prima mi avevano dato il fattore di realtà che “il tuo stato di clear non è ulteriormente messo in discussione!” per non parlare di interminabili OT prep ed eleggibility che non portavano a niente.

    Alla fine hanno vinto loro, ed ho dato tutti i soldi che avevo e molti di più, per le org ideali, che a spenderli per il ponte non ne valeva la pena, nella speranza di contribuire a creare qualcosa da cui altri avrebbero avuto i successi che a me sono mancati (sicuramente per colpa mia!).
    Il calvario di mia moglie è stato molto diverso, ma quasi peggio del mio, e lo racconterà lei se e quando ne avrà voglia.
    Questi sono i ritmi del percorre il ponte nella chiesa.
    In una famigli si tira a sorte a chi tocca provarci, che a farlo tutti è economicamente impossibile, gli altri aspettano, e dopo 20 o 30 anni, se hai fortuna, magari sei da qualche parte.
    E per gli staff è anche peggio! Provate a vedere il livello di caso di staff, anche nelle AO, con più di 20 anni di anzianità, purif ed oggettivi, se va bene.

    ED ADESSO??

    Adesso sto pensando di finire il 5 entro questo anno e di cominciare il 7 entro l’anno prossimo!
    Non male come cambiamento di punto di vista!

    Scusate lo sfogo un po’ amaro, ma l’ho scritto qua perchè è una forma di riconoscimento a chi ci sta riuscendo.
    E’ grazie ai loro successi che mi sta tornando la voglia di riprendere in mano le redini della mia vita, riabilitando (gratis!) gli scopi di una esistenza.

    Magari all’inizio il tono era un po’ triste…..
    Però mi sono salvato nel finale, NO??

    un affettuoso saluto a tutti
    e continuate cos’
    Tony Ottimisti

    • Patrik

      Grazie di cuore Francesco che mi hai dato lo spazio in questo blog e così facendo mi hai dato un grande riconoscimento che non ricevevo da molti anni!
      Ringrazio anche Simon, Guido e Tony.
      In particolare, a Tony voglio dire che la tua storia è molto toccante anche perché in parte somiglia a quella mia e sicuramente a quella di tante altre persone che hanno fatto il Ponte all’interno della Chiesa. Ma vedo che il tuo postulato di andare avanti sul Bridge è integro e sono sicuro che presto leggeremo i tuoi successi.
      Dai Tony segui questo bel flusso che si sta creando e cresce sempre di più!!!
      Un abbraccio a tutti,
      Patrik

    • Francesco

      Tony, di natura metto l’accento sul bicchiere mezzo pieno riguardo alla vita .
      Quello che tu scrivi mi e’ veramente reale ed e’ successo anche qui.
      Ricordo quando mio padre torno’ da AOSHEU ed era veramente asfaltato …. Osservai gli out point, 50.000 euro volati, mio padre che stava male, mia madre iperincazzata alla quinta ( ma li ero forgiato… Sai il rapporto Madre VS Figlio !!! )
      Questo era l’EP del fantastico ciclo .
      Non faceva senso…
      Allora feci un ber KR ad RTC , non dissi nulla a mio padre, 13 pagine indirizzate a tutti i terminali coinvolti.
      Dall’esaminatore fino ad oltre l’arcobaleno ( Ndr, over the rainbow e’ il termine che usano i Sea Org Member per definire INT, in quanto per loro e’ un posto che nessuno sa dove e’ . Infatti, solo per loro ! ) .
      Il risultato lo tiengo ancora nel cassettino, ossia una bella lettera dorata con tanto di marchio RTC dove mi dicevano che se ne sarebbero occupati loro.
      Sarebbero ( futuro ), appunto .
      Comunque c’e da rallegrarsi , hai degli amici di valore che ti indicheranno l’Auditor per i tuoi denti !
      E’ veramente una fortuna per tutti noi che Ignazio sia un dato stabile.
      Per concludere, ironia della suerte, anche lui, ” sembrava” o era stato ” etichettato ” OSABOYZ , cosa che svanì nel nulla dal momento che io e mia moglie lo andammo a conoscere e lo trovammo con 5 Pre-OT che stava audendo !
      Il report , quando ancora ci si basava su fatti e non pugnette fu semplice .
      E’ OK !
      Quindi ti auguro di completare velocemente il tuo OT5 ed aspetto i tuoi Successi !!!
      Francesco

  4. Tony Pacati

    E’ vero!
    ce l’ho anch’io la lettera dorata con il marchio RTC!
    penso sia in pura filigrana e se la faranno stampare dalla zecca di stato.
    Quando andai sulla nave, pieno di ottimismo, dopo una intervista con Ignazio (guarda i casi della vita) che, come EP, mi fece vivere 2 mesi da OT come mai in vita mia, scrissi un rapporto per RTC forse di 13 pagine.
    Dopo 6 mesi, quando ormai mi ero completamente arrangiato da solo a fare qualcosa perché ero stufo di aspettare, mi arrivò LA LETTERA.
    Penso siano prestampare e tutte uguali, quindi non capisco perchè ci mettano mesi per inviarle. Forse per far credere che qualcuno ci ha davvero lavorato sopra.

    ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...