AUDITING INVERTITO by Pierre Ethier CL XII Auditor

Mi e’ stato segnalato questo video veramente molto interessante ed illuminante.

Poche parole ma che vanno diritte al nocciolo della questione.

Il video e’ in Italiano

Buona visione !!!

——————————————————————————————————————————————————–

AUDITING INVERTITO by Pierre Ethier

23 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, Uncategorized

23 risposte a “AUDITING INVERTITO by Pierre Ethier CL XII Auditor

  1. Simon Bolivar

    Molto semplice e diretto. Le policy di LRH sono sempre molto dirette, vanno da A a B senza possibilità di molte interpretazioni. Quel che sta succedendo al soggetto all’interno della chiesa è un fatto ormai assodato. Vedere persone che frequentano da oltre 20 anni e ancora non sono OT è una pena e un segnale che qualcosa non funziona.

    • A me sembra invece che ultimamente usino policy a “pezzi” per tenere il public nel “torto” e fargli fare quello che lo staff o SOM vuole.
      Il pensiero di “non potercela fare probabilmente per questa vita” aggiunto al “mistero” del livelli OT e di coloro che li hanno fatti , fa si’ che la persona insegua un quelcosa che non ha di sicuro ben chiaro, e che una volta raggiunto lo debba assolutamente giustificare visto il mazzo che si e’ fatto nel raggiungerlo.
      Beh, un dato stabile ve lo posso dare:
      Non volerete, Superman lo hanno gia’ dato in TV ed oramai e’ gia’ roba da rete4…..
      Potete Osservare, nel campo della Chiesa attuale,alcune persone che hanno raggiunto i piu’ alti livelli del ponte :
      – Belle persone
      – Falliti
      – Ottimi Artisti
      – Ignoranti con i soldi
      – Teste di Legno o Prestanome
      – Esempi di OTA che tengono nascosto una ” Bancarotta Fraudolenta”
      ( e vi consiglio di vedere esattamente di cosa si tratta )
      ecc.ecc.

      Questo per dirvi che ” SI DIVENTA SEMPRE PIU’ SE STESSI” e non dei Robottini tutti uguali.
      L’Elan Vital e’ differente in ognuno di noi
      E comunque,diventare sempre piu’ se stessi e’ ottima cosa,
      e’ uscire da confusione come Thetan….
      La strada e’ lunga, diamoci da fare !
      Francesco

      • silvia chiari

        Quello che scrivi caro Francesco mi è perfettamente reale !!! E quando ogni tanto dico siamo noi , dobbiamo riconoscere chi siamo è perchè alla fine sei tu con il gioco e la vibrazione che hai scelto di USARE in questa vita che devi ricordare e riconoscere !
        ML Silvia

  2. Paolo Facchinetti

    A questo proposito vorrei fare un piccolo commento sul sistema dei COM EV che sono poi i processi che si tengono in Scientology nell’amibito del suo sistema di giustizia. Nel 1977 ricevetti un Com. Ev. a Copenhagen. Ero lì ormai da 5 mesi, ero diventato nel frattempo amico di tutti sia dei FOLO staf ed executive ed anche di qualche Guardian, anche se loro vivevano una vita di gruppo piuttosto appartata. Il motivo per cui ero conosciuto da tutti era perché nei primi mesi che mi trovavo lì appunto in etica lavoravo soprattutto in cucina e e nella sala da pranzo. Ricordo un fantastico pranzo di Natale nella sede di Saxogade. Poi venni mandato in mission alla Copenhagen org con altri 3 staff in etica (grandi personaggi!). Il Com Ev. tardava ad essere organizzato perché doveva arrivare da Flag o per qualche altra ragione, e si tenne 5 mesi dopo il mio arrivo a Copenhagen. Alla fine del Com. Ev., se ricordo bene, ma magari qualcuno di Etica e Verità mi smentirà, venni trovato colpevole solo su una delle 15 imputazioni di cui ero chiamato a rispondere. A quel punto io credevo di ricevere una commendation. Capirete… colpevole solo di 1 su 15! Ed invece mi venne assegnata la Condizione di Tradimento ed il retraining degli Staf Status 1 e 2. Questo per dire come funzionava la giustizia in Scientology anche prima dell’era attuale. Comunque nello stesso giorno arrivò dall’America un Very Highly Commended da parte di LRH per me e per gli altri tre componenti della “Copenhagen Revival Mission” che puliva automaticamente l’Ethics file ed annullava automaticamente la sentenza appena emessa. Da qualche parte è scritto e se non è scritto lo dico io (ma è scritto) che quando un flusso va sempre e solo in una direzione alla breve o alla lunga diventa soppressivo, e nella Chiesa più o meno funzionava così. Il flusso che arrivava dall’alto era sempre “right” e chi stava in basso era sempre “wrong”. Certamente non con le esasperazioni demoniache che stanno avvenendo da una trentina di anni a questa parte. Per concludere devo dire però che sono stati anni bellissimi per i quali ho dei bellissimi ricordi e che sono contento di aver vissuto.

    • Se devo dire la verita’ , nonostante tutto quello che scribacchiano , un dato di fatto che non solo io ho notato ( almeno potranno dire che sei anche il Mentore di altri….) e’ che non ti ho mai visto che avevoi BPC con qualcosa o qualcuno.
      Questa e’una cosa che mi ha colpito molto, essendo la scala del tono una armonica bella vasta,uno si potrebbe anche incazzare a volte visto che a furia di schivare secchiate di merda uno alla fine si puo’ seccare….
      Ma ho anche visto oltre, e scusa se mi permetto di entrarti nel cranio… 🙂
      Ho visto che non ti incazzi perche’ hai esattamente la Comprensione Tecnica di come si trova la persona che ti ha inviato tale flusso (o secchiata…) , quali bottoni ha premuti….
      Ed e’ per questo che ti ammiro, perche’ conosci molto bene la tech (la hai capita e la usi con la piena comprensione ), perche’ il tuo elan vital a disposizione e’ veramente tanto , perche’ sei onesto .
      Beh e poi perche’ sei il mio C/S…….. (Propiziazione !?)
      gne gne gne gne gne , ho dato un po’ di pappa per i porci……
      Francesco

    • silvia chiari

      Caro Paolo adesso capisco la tua abilità di tirar fuori dei pranzetti prelibati con il frigo semi- semi – vuoto..per dire vuoto a …Paderno !!!
      La calma e serenità era e ti ho “risentito” ancora molto benefica..!

      • Paolo Facchinetti

        Le cene di Paderno sono la prova che la necessità aguzza l’ingegno, ma non me la sento di assumermi il merito di quelle cenette. Erano un’opera collettiva a cui tutti partecipavano e vista la tarda ora a cui si cenava e la fame tutto sembrava più buono!

  3. Diogene

    Paolo,
    io sono stato audito da te sui gradi ancora in via Cavallotti… con notevoli vittorie personali e tutto il resto… quindi di te ho un buon ricordo (come ce l’ho di Pierre Ethier, per quanto mi riguarda) ma non mi è mai interessato ficcanasare nelle storie degli altri… mi è sempre bastato “percepire” l’ambiente per arrivare alle mie conclusioni…

    • Diogene, sei un Monaco guerriero Shaolin….. ” HO-MI-TO-FO ” 😉

      • Via Cavallotti pullulava di Filosofi, Santi e Briganti, Guerrieri, Masnadieri e Brigadieri…
        E dopo tanti lustri sono ancora qui in giro che tengono il Pallino.
        Alcuni sono passati al Lato Oscuro della Forza…per il momento!
        Ma il giorno in cui avranno la loro catarsi Birba ed io saremo pronti ad accoglierli con un bel brodino di pollo.

        Per aspera ad astra

        Gargamella

    • silvia chiari

      Attenzione messaggio personale …non so come altro fare .

      Caro Diogene se sei stato audito in Via Cavallotti … ci siamo conosciuti ?
      Grazie Silvia

      • Diogene

        Silvia,
        ho sempre lasciato il segno, ma non sono mai (e dico mai) stato appariscente… quindi non so se ti potresti ricordare di me… ma qualcuno che ti ha conosciuto da staff mi ha parlato bene di te… non ho altro da aggiungere (almeno fino alla prossima puntata)…:))

  4. Paolo Facchinetti

    Ohhh che onore avere contribuito al progresso spirituale di un tale filosofo!
    Potresti anche offrirmi una birretta per ricordare i vecchi tempi! Altrimenti te la offro io!

  5. A proposito di Svitol :-D, io mi chiamo fuori. Sarei proprio Svitol a non farlo.
    Ho molto da lavorare ed altri impegnativi progetti da realizzare. Con Scientology continuo. Come mi ha scritto un auditor indipendente tempo fa’: “Continua” Ed è quello che farò. Poi cosa riuscirò a fare come auditor di Solo senza un C/S lo vedrò. Chi fa da sè, fa per tre. Manderò comunque i miei successi a chi potranno interessare. Continuerò a leggervi e farò il tifo per tutti voi. Ciao.

    • Stefano,di C/s per i Solo Auditor ce ne sono per tutte le lingue.
      E’ compito di ognuno di noi trovare la strada allineata a KSW1, ogni tanto si possono trovare delle buche lungo il percorso, ma se guardiamo indietro, scopriamo che siamo andati avanti e che probabilmente siamo migliori di ieri…..

  6. Stefano

    Si è vero, sono d’accordo con quello che scrivi, è quello che succede realmente se ci si sforza in tal senso, andare avanti e migliorare. In effetti è quello che mi è successo, guardando indietro.
    Sai devo confessare che fin dalla tenerà età, c’erano interrogativi cui non riuscivo a trovare una risposta soddisfacente. Quando conobbi Scientology trovai quello che da sempre stavo cercando. Ora e qui, in questo breve lasso di tempo, stò lavorando anch’io per andare avanti su un percorso di consapevolezza che una volta intrapreso, mentirei se dicessi il contrario, deve essere percorso fino a raggiungere il prorio stato nativo originario. Insomma continuare a progredire. Non puoi tornare indietro, credo sia finire in un inferno peggiore. Quando cominci ad avere una certa consapevolezza, è naturale continuare.
    E’ già molto difficile di per sè; riportiamo Scientology ad essere una via percorribile da tutti coloro che lo desiderano e che si sforzano in tal senso. Non continuamo a foraggiare sistemi intesi a distruggerci e non ricreiamo una Scientology come abbiamo già vissuto nella Chiesa. Quella è una strada che già conosciamo dove conduce. Se siamo qui è perchè crediamo che il retaggio della tecnologia di Ron ci permetterà davvero di ucire dall’abisso materiale in cui siamo finiti, consapevolmente o meno. Credo nella vera Scientology e nella sua vera applicazione per migliorare. A presto.
    Ciao, un abbraccio. Stefano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...