Archivi del giorno: 12 ottobre 2011

Vuoti Ornamenti

Hymn of Asia (Inno all`Asia) è un poema scritto da L.Ron Hubbard e ormai “fuori catalogo” nella sua forma originale. Non è mai stato tradotto in altre lingue, forse perché contiene “Verità” scomode per l`attuale management o forse perché suggerisce di mettere l`accento sulla ricerca della propria spiritualità piuttosto che  sull`accumulo di beni materiali o Vuoti Ornamenti?

Ecco a voi una parte di questo poema che pare molto attuale e che da consigli diametralmente opposti a ciò che la Chiesa di Miscavige sta portando avanti ora. 

Questo è il nostro Regalo per te che lo stai ricevendo. Scientology indipendente

Scientologist indipendenti

Ma io vi avverto

Non raccogliete con avidità

E non prendete più

Del vostro bisogno.

E non accumulate

Ma spendete liberamente

Come prendete e

Non costruite vuoti

Ornamenti ma

Luoghi per l’uso

Di Uomini

Che chiedono solamente

Di inchinarsi

Al Buddha.

E vi avverto anche

Non prendete

Quello che è dato a malincuore.

La vostra tassa deve venire a voi

Con Amore

O vi porta odio

Dentro al paese.

Cosi fate un buon lavoro

E coltivate

L’amore di donarvi

Per il bene di tutti.

La persuasione è la miglior richiesta

Il buon proposito il fine argomento.

Ma non mendicate più

E riempite le casse colme

E comprate con queste

Tali ospedali

E palazzi per far riposare

Tali Buddha

Che il mondo

Non ha mai visto.

Per far profitto quindi

Aggiungi industriosità alle idee

Lavora bene e

Rifuggi la pigrizia

Non interrompere mai

Il commercio o

Le imprese

Degli Uomini

Perché tutto quello su

Cui voi commerciate

E’ la volontà di fare.

Quando quella è andata

E’ perché avete ucciso la razza.

E nei vostri luoghi

E Monasteri e Santuari

Siate puliti, siate luminosi

E lucidate ogni cosa

E non lasciate che lo sporco si accumuli.

Non lasciate nessuno inattivo

All’interno dei vostri cancelli

Ma che tutti lavorino nei

vigneti, frutteti pascoli e campi

Perché l’inattività su scusa di studio

Genera pigrizia e povertà

E queste generano

Malattie di dottrina

E di mente.

Lasciate che ognuno supporti il resto

E che nessuno sia parassita.

E cosi prospereremo.

 

36 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, Scientology indipendente