Archivi del giorno: 19 ottobre 2011

Usare le formule delle Condizioni come nuovo Scientologist indipendente

Abbiamo sempre sostenuto che dichiararsi Scientologist indipendenti sia un gradino dovuto, se si è deciso di non far più parte della Chiesa di Scientology. Ma abbiamo sempre sostenuto anche che non è l’unico gradino di Etica essenziale.

Chiunque vi dica il contrario non sta applicando la Tech al 100%.

Le condizioni sono gradini importanti e vanno portati a termine tutti, altrimenti ci si ritrova ancora con particelle di attenzione che vi tengono legati alla Chiesa e ai suoi terminali.

Applicare Dubbio quindi è solo il PRIMO gradino di una serie, e se volete veramente uscirne e progredire senza più attenzione o carica sul passato fareste bene a riprendere in mano il libro di Etica, e studiarvelo in una nuova unità di tempo. Ma mi raccomando, fatelo solamente se ritenete che questo articolo sia reale per voi. L’etica in fondo è una materia personale.

Dato che la Chiesa di Scientology usa male le formule delle condizioni per abusare o degradare, molti nuovi indipendenti sfuggiti alla Chiesa hanno una riluttanza comprensibile e metterle in uso su base regolare.

Infatti, sembra che la pratica del Culto di assegnare falsamente le condizioni e quindi le penalità, sia un affare molto vecchio, probabilmente risalente all’introduzione iniziale della Policy KSW #1.

Quando divenne un ALTO CRIMINE esaminare l’autorità della Chiesa e del suo fondatore, ci si assicurò la discesa ripida dentro al culto.

I potenti strumenti disegnati per migliorare le condizioni vennero impiegati per punire e degradare, cosi chiunque sia stato esposto a questo per molto tempo, avrà una pallida veduta dei miracoli che le formule delle condizioni possono produrre.

Vediamo di assumere un punto di vista più illuminato. Se una persona finalmente si sveglia e capisce che era tra le grinfie di un culto soppressivo, generalmente riconosce, tra l’ammontare delle emozioni avariate che ha ricevuto, che è in una condizione di Dubbio.

Inizia a districarsi dalla Chiesa/Culto e occasionalmente pubblica la sua Formula di Dubbio. Questo è un gradino eccellente verso la strada di una maggiore libertà, ma poi cosa succede?

Alcuni iniziano veramente ad applicare Non-Esistenza con vari gradi di successo. Dopo tutto quando ci si unisce a un nuovo gruppo, questo è un gradino ragionevole e sembrerebbe quello appropriato.

Tuttavia, la persona potrebbe ancora essere emotivamente attaccata all’idea di Scientology che ha sottoscritto molti anni prima. Potrebbe aver completato Dubbio sulla Chiesa, ma non è uscita da Responsabilità come essere che praticava Scientology.

Come risultato, ho visto degli ex-Scientologist dedicati che sono rimasti fuori dalla Chiesa per anni e ancora fanno Natter sulla Chiesa e ancora mostrano attitudini di scarsa simpatia in favore dei membri della Sea Org. Stanno ancora indossando la loro valenza di Scientology e non hanno mai maneggiato la carica emotiva risultante dagli abusi che hanno ricevuto.

Non c’è bisogno che succeda. Applicare la formula di Dubbio e a seguire la formula di Responsabilità alla vostra prima dinamica – che dovrebbe essere il gradino successivo – dopo aver scritto la formula di Dubbio sulla Chiesa.

Dopo quello, potete fare Non-Esistenza sul serio ed aspettarvi di progredire su fino a Potere come scientologist indipendente, se fate le formule delle condizioni nel giusto ordine.

Che tipo di indipendente diventerete sta a voi deciderlo. Se siete aperti ad acquisire dati veritieri sulla storia della Chiesa e del suo Fondatore, diventerete sempre più certi della vostra realtà e sarete capaci di applicare effettivamente la tecnologia alla vostra vita.

Se non applicate le condizioni di vostra scelta, continuerete a dipendere sulla “guida” e il “consiglio” di altri su cosa sia vero e cosa non lo è.

Scientology, se applicata propriamente, rende le persone libere e gli dona l’abilità di superare la confusione e le barriere della vita di ogni giorno.

PlainOldThetan – http://possiblyhelpfuladvice.com/

26 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, LRH, Scientology indipendente, Scientology reverse