Archivi del giorno: 24 ottobre 2011

SEA ORG MEMBERS ANZIANI SI SFAMANO A MEALS ON WHEELS

scientology indipendente, scientologist indipendenti

Maurizio Serafini,mentre era a Casa Minelli, mi ha raccontato una sua esperienza mentre era a Flag e stava rientrando in forza nella Sea Org….

Si trovava nei pressi di uno dei tanti Supermercati nella ridente cittadina (?) di Clearwater quando ha notato uno dei tanti barboni che gironzolano nei pressi del parcheggio.

Lo riconobbe ed era effettivamente chi non si sarebbe mai aspettato di trovare li in quella condizione.

Sappiamo bene quanto siano considerate persone di inestimabile valore gli Auditor di CL XII, chissà i C/s !?

Maurizio, se vuoi scrivi chi era e come andò…..

Mi piacerebbe che tu lo scrivessi con il tuo carattere, cosi come me lo hai raccontato.

Ma per rimanere in tema ecco a voi, grazie a Simon Go Go Go Bolivar,cosa ci ha trovato e tradotto di “bello”…..

Che Dio abbia pieta’ di coloro che hanno scaricato queste persone per strada !  – Francesco

Ci sono parecchi cittadini anziani, Ex Sea Org member dell’area di Los Angeles, che sono stati messi in ritiri per anziani o cacciati via perché non sono più in grado di lavorare per DM. Ora riescono a malapena ad arrivare a fine giornata e si sfamano a Meals on Wheels, una organizzazione no-profit che aiuta i cittadini bisognosi anziani fornendo loro pasti caldi a aiuto di ogni tipo.

Questo gruppo WOG sta facendo per gli Ex staff di Scientology ciò che David Miscavige e la sua piccola armata di “Ministri Volontari” non riescono a fare; cioè semplicemente si rifiutano di prendersi responsabilità dei loro anziani.

Lo scopo di Meals on Wheels è di promuovere la dignità e l’indipendenza del disabile, dell’anziano e delle persone senza tetto, distribuendo pranzi nutrienti e coordinando i vari servizi di cui hanno bisogno.
Non solo questo, una volta che questi poveri Sea Org Member vengono sbattuti fuori dalla Sea Org, vengono trattati come barboni, e non gli è più permesso di entrare negli spazi delle AO, tipo il CC Restaurant, o di fare corsi in una qualsiasi delle org di Los Angeles, o semplicemente di fare incontri socializzanti con scientologist attivi o appena entrati.

Questi contatti sociali sono ciò di cui hanno più bisogno, dato che essendo anziani hanno tanto da insegnare e socializzare è un grande aiuto per loro.

In tutte le società gli anziani sono rispettati e trattati con amore e compassione, in Scientology no, vengono emarginati.

Mentre i Ministri Volontari stanno aiutando degli stranieri, essi stanno trascurando i loro stessi amici. Se pensate che queste persone si trovano a Los Angeles, a un passo da casa, cosa succederà agli anziani di Flag quando diventeranno troppo vecchi per lavorare?

Vengono tenuti lontano dall’occhio del pubblico, in luoghi di ritiro per anziani, dove gli è strettamente proibito parlare di Scientology o di menzionare che sono stati sullo staff. Naturalmente il tutto viene pagato con le nostre tasse, mentre DM e i suoi confratelli stanno diventando sempre più ricchi.

Cari lettori di OSA, questo può succedere anche a voi. Cosi non dimenticate di pagare la Sicurezza Sociale per il vostro pensionamento, perché la vostra Org non lo farà. Il piccolo David sta portando tutti i soldi in Lussemburgo.

Dove vanno a farsi aiutare i vecchi scientologist quando raggiungono gli anni del tramonto?

Qui:

NEW ERA SENIORS INTERNATIONAL

Deducibilità delle tasse, “Aiuto” per gli anziani scientologist su come entrare nei programmi di assistenza pubblica, come evitare le cliniche psichiatriche, mollare il corpo con assistenza personale nel trovarne uno nuovo.

Sono solo alcuni dei vari servizi disponibili. Dovete leggerlo per crederci!

Questa cosa mi ha veramente disgustato, per il semplice fatto che gli scientologist del pubblico sono dovuti intervenire a causa del fallimento della Chiesa, che ha lasciato i suoi membri più anziani senza nessun tipo di pensione e senza soldi.

Ecco cosa hanno fatto negli anni queste persone e quali sono i loro scopi.

Ecco la Scientology lunatica dei tempi migliori:

New Era Seniors International (NESI)
Creare una Nuova Realtà per l’invecchiamento

Carolyn Holt, E.D. 323.661.1903
1405 N. New Hampshire Ave. #207
Los Angeles, CA 90027

Due tipi di attività:

  1. Aiutare gli individui anziani a trovare soluzioni per problemi particolari, attraverso riferimenti nelle risorse della comunità, ai membri del nostro gruppo di scambio, e simili. C’è una vasta schiera di risorse comunitarie per gli anziani e noi vi mostreremo come avvalervene.
  2. Preparare programmi per aiutare un grande numero di anziani, tipo network di volontariato tramite codice postale, disseminare informazioni sui rudimenti legali per problemi di fine vita, ed eventualmente delle nostre infrastrutture per un totale ritiro.
    ————————————————–
    1998 New Era Seniors Inc. (sono nel business almeno da quell’anno)

TRANSIZIONE E DISTACCO DALLA VITA

  • NESI è onorata di dare benvenuto al suo nuovo consulente per la “Transizione dalla vita”, Julie Schwartz. Julie ha molta esperienza nell’aiutare coloro che hanno deciso che è tempo di andare. Li aiuta a chiudere i loro cicli e li porta a fare shopping per un nuovo corpo! Non c’è nulla come essere Causa sulla Vita sul futuro di un altro! Magnifico! Proprio magnifico! Benvenuta Julie.

La NESI sta organizzando un affascinante seminario per quelli della zona di Los Angeles:

– TRANSIZIONE DA UNA VITA ALLA PROSSIMA – E LO FARETE A PUNTO CAUSA! –

______________$$$$$_______________

Ma eccovi i nomi dei soci di questa proficua attività di terza dinamica. Teneteli a mente.

Fondatore e Amministratore NESI – Susan Walker:

Membri fondatori dall’USA: Susan Walker, Barry N Watson, Carolyn Holt, Peggy, Barnes, Sandra Baikie, Mark Kevitt, Joan Kevitt, Constance Silton Lynn, Peters Rebecca, Weiss Sara, Smith Marilyn, Carvin Kenneth, Barrett Hedy, Oliver Frances, Jackson David, Carlson Richard, Coanda Laura Masters, Barbara Bourgeous, Kathleen Gregg, Sharron Goldwasse,r Elfreda Karle, Dorothy Livengood, Eldon Kaufman, Ron Suiter, Donnella Frost, Sue Zenger, David Hunte,r Pat Curtis, David Curtis, Cheryl Schawalbe, Marcia Powell, Willard Michlin, Clare Anahu, Judith Townsend,
Marti Marshal, Virjinia Smedberg, Shana Daum, Rebecca Mate, Marilyn Totten, Pam Kilpatrick, Dick Dimmock, Marie Dimmock, Scott Campbell, Karry Campbell, Pamela Blehert, Dean Blehert, Aileen Cronin, Julie Schwartz, David Holt, Ron Suiter, Scott Campbell, Karry Campbell; and Bud Suiter, Robyn Robichaux, Blue Monroe, Malcolm Anderson, Mario Feninge,r Suzanne Van der Merwe, Polly Hertz, Laura Malm, Tom Lynch, Lowell Alexander, Merry Alexander,
Dalla Nuova Zelanda: Alison Axford, Lynnaire Liversedge, Vicky Casement, Mary Stevens,

Ora, dire che almeno qualcuno si è preso in carico gli anni del tramonto dei vecchi SO, quando era la Chiesa a doverlo fare, è già un fatto strano, ma vediamo di scoprire se sotto sotto non c’è il trucco. Molti di noi conoscono bene le varie attività messe in piedi da scientologist con pochi scrupoli e la sfiducia è ormai realtà diffusa.

Come disse una volta l’anziano Andreotti: “Pensar male è peccato, ma spesso si indovina.”

Che non sia la solita fregatura per speculare anche sui nostri vecchi amici.

32 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Dianetica nera, Scientology reverse