“THETAN RIBELLI”

scientology indipendente, scientologist indipendenti

La storia, lungimirante e paziente, insegna a tutti noi una lezione importante. Ogni tiranno è caduto e ogni tiranno cadrà.

Dalla dichiarazione di Indipendenza Americana del 1776:

Noi riteniamo che le seguenti verità siano di per se stesse evidenti, che tutti gli uomini sono stati creati uguali, che essi sono stati dotati dal loro Creatore di alcuni Diritti inalienabili, che fra questi sono la Vita, la Libertà e la ricerca della Felicità; che allo scopo di garantire questi diritti, sono creati fra gli uomini i Governi, i quali derivano i loro giusti poteri dal consenso dei governati; che ogni qualvolta una qualsiasi forma di Governo tende a negare tali fini, è Diritto del Popolo modificarlo o abolirlo, e creare un nuovo Governo, che si fondi su quei principi e che abbia i propri poteri ordinati in quella guisa che gli sembri più idonea al raggiungimento della sua sicurezza e felicità. La prudenza, invero, consiglierà di non modificare per cause transeunti e di poco conto Governi da lungo tempo stabiliti, e, conformemente a ciò, l’esperienza ha dimostrato che gli uomini sono maggiormente disposti a sopportare, finché i mali siano sopportabili, che a farsi giustizia essi stessi abolendo quelle forme di Governo cui sono avvezzi. Ma quando un lungo corteo di abusi e di usurpazioni, invariabilmente diretti allo stesso oggetto, svela il disegno di assoggettarli ad un Dispotismo assoluto, è loro diritto, è loro dovere, di abbattere un tale Governo, e di procurarsi nuove garanzie per la loro sicurezza futura.

Forse è solo fantasia, illusione, speranza, sogno o magari è quella spinta innata in molti individui che gli fa rifiutare la realtà di una vita “preconfezionata” composta da nascita, creazione di sogni, morte e … tanti saluti, hai avuto il tuo tempo e il tuo spazio, fine dei giochi. Addio sogni di gloria, addio a tutto quello che hai creato e desiderato… non puoi averli più, ti vengono tolti brutalmente assieme al tuo corpo. Nascita, creazione di sogni, morte. Non è concesso di più. Ma…. che storia è questa? Ci dicono anche che c’è un Dio misericordioso che vede e provvede… ma a cosa?! È fantascienza?

Fin da piccolo ho rifiutato questo accordo, questa realtà. Non ha logica! Chi ci nasconde la Verità e perché? Sono domande che qualsiasi individuo “ribelle” o anticonformista e poco credulone, si è posto. Forse un rimasuglio di Consapevolezza?

Un gruppo di Thetan ribelli ha detto NO a questa realtà imposta, e con forza e grinta ha cercato una strada versola Verità. Molti si sono ritrovati lungo la strada tracciata da L.R.H. Ognuno di loro con i suoi tempi e modi, ma avendo in comune la stessa esplosione di consapevolezza che li ha spinti a percorrere quella strada, quel Ponte verso la Verità e la Libertà, con un forte desiderio e certezza di credere che la vera “fantascienza” è la vita che ci fanno “vedere” in questo pianeta, e che la realtà è ciò che ci “passano” per “fantascienza”.

Poi è arrivato l’Alieno, o forse soltanto un volgare, solido umanoide, l’Implanter DM, e ha provato a stoppare, confondere, infrangere e invalidare questi sogni. Alcuni Scientologist sono rimasti intrappolati nella sua rete e credono in lui, anziché credere a Ron e a se stessi, per loro è un po’ più difficile aprire gli occhi; altri si sono fatti da parte delusi da ciò che vedono, altri ancora vedono che c’è qualcosa che non va… ma continuano a rimanere all’interno. Alcuni, delusi, hanno cercato altre strade alternative, il resto è sotto ai nostri occhi… “Cattedrali” vuote, Tech alterata e business. Molti sono stati “feriti” nello Scopo.

Ma nella storia c’è sempre stato un gruppetto di “Thetan ribelli”, non disposti ad accettare le soppressioni, che hanno saputo ricostruire i propri sogni e gli scopi personali e del gruppo.

Ma allora, qual è il futuro di Scientology… dopo l’intrusione di DM?

Statisticamente un dittatore, Hitler, Mussolini, Saddam, Gheddafi, ecc., ha mantenuto il suo potere per circa 30 anni… Noi Scientologist non siamo persone “comuni”, quindi DM il tuo tempo è SCADUTO!

Per una manciata di amici “feriti nello Scopo”… e anche per me, Ron dice:

“Se gli uomini si prendessero un po’ più cura, se avessero una comprensione migliore dei loro scopi, si sforzerebbero di più a sopravvivere, ma persi nella confusione di ideologie intese solo a confonderli, che possibilità resta loro?

La possibilità che hanno è Scientology. Stiamo dando loro questa possibilità e se non trasmetti loro la tua conoscenza, stai abbandonando loro, te stesso e noi. Questa è l’unica opportunità per l’Uomo. Gliela devi dare, altrimenti si troverà di fronte ad altri pianeti, altri tempi, altri luoghi, ma non sarà più qui.

Scientology non è tanto la prima scienza della comprensione dell’Uomo quanto il suo ultimo appello alla ragione…

Ora sta a noi agire. Sta a te, e solo dopo questo potremo dire che con onestà sta all’Uomo di agire.”

(Tratto da “Scopo” , un articolo di L. Ron Hubbard)

E ancora:

… “Nessuno di noi può continuare a fingere che tutto va bene o che tutto andrà a finire bene. Non è così.

A meno che non ci facciamo audire, moriremo in quanto esseri. Se non viene effettuato uno sforzo importante ed efficace per arrestare il declino dell’Uomo, questo pianeta diventerà di nuovo un deserto arido…

I tempi devono cambiare.

Per troppo tempo siamo scesi in basso, verso l’oblio personale e sociale.

Abbiamo un modo per farcela. Noi siamo l’unico gruppo sulla Terra ad avere una soluzione funzionale. È ora che ognuno di noi se ne renda conto e che la usi…

I tempi devono cambiare.

Non dobbiamo permettere a nessuna pressione del governo, a nessuna campagna da parte di “guaritori” incompetenti che hanno già fallito, a nessuna minaccia, derisione o punizione, di trovarsi sul nostro cammino.

I tempi devono cambiare.

E noi, gli Scientologist, siamo coloro che li stanno cambiando.”

(Tratto da “I tempi devono cambiare” di L. Ron Hubbard)

… E ancora:

Tu hai potere e dignità

guadagnati in questi secoli passati.

Tutto ciò che è stato grande

può diventare ancora più grande.

Tutto ciò che è stato bello

può diventare ancora più bello.

( Da Inno all’Asia. Di L. Ron Hubbard)

Beh, che dire, una boccata d’aria theta… per i thetan!

Non voglio apparire “sapientone”, non lo sono, c’è gente veramente saggia che legge e scrive in questo blog, e ho molto rispetto per loro e i loro commenti, ma voglio concludere pensando che:

Il sole sta sorgendo in “Scientology della Nuova Era”, e questo è grazie all’iniziativa di alcuni individui di buona volontà che hanno deciso di scrollarsi di dosso un passato tenebroso della Chiesa e sono entrati fiduciosi nel futuro, dove non c’è posto per gli SP e i loro replicanti.

Patrik

32 commenti

Archiviato in DATI STABILI, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, Scientology indipendente, SUCCESSI

32 risposte a ““THETAN RIBELLI”

  1. Patrik

    Ciao Francesco,

    io sostengo che le parole scritte, essendo dei simboli, spesso non trasmettono la vera intenzione di chi le scrive, sono fredde, ovviamente sto parlando di me. Preferisco sempre comunicare quardando la persona in faccia o magari telefonicamente… ma questo in un blog non si può fare. Soluzione: mettere più attenzione alla scelta delle parole scritte. Tra l’altro ho sempre avuto poco confronto nello scrivere. A scuola nei tradizionali temi in classe contavo le righe che scrivevo, lasciavo più spazio possibile tra una parola e l’altra e appena arrivavo ad una facciata e mezzo del foglio protocollo, chiudevo il tema.

    No Francesco, non mi hai rotto i maroni e non ce l’ho con te… anche perchè ritengo che avercela con qualcuno equivale ad avercela con se stesso, perchè ci si “autointurbola”, quindi non conviene… una mia teoria da quattro soldi.

    Voglio aggiungere che dal primo giorno che sono entrato in scientology mi sono sempre scontrato con terminali di turno, staff o pubblico, per arbitrari che vedevo o per posizioni autoritarie.
    Mia moglie mi chiama “l’Anarchico”, forse perchè spesso sono io che rompo i maroni,se devo dire ad una persona che non sono d’accordo con quello che lui/lei dice, non faccio tutto un giro di parole, uso poca diplomazia e dico semplicemente: “Non sono d’accordo”. Ma il mio non essere d’accordo non significa che non rispetto le idee altrui. Questo spesso mi ha creato dei problemi con le altre persone. In ufficio, dove lavoro, siamo circa 500 persone, inizialmente mi evitavano per questo mio “essere diretto”, ma nel tempo ho notato che mi apprezzano, e ho raggiunto un “potere”, da me non cercato, che mi lusinga. Ma posso migliorare!

    Ti ringrazio per aver pubblicato il mio post e grazie a Simon per averlo completato e abbellito.

    Patrik

    • Grazie Patrik per quello che hai scritto, sia nel post che nel tuo commento.
      Da quello che scrivi ho notato una somiglianza con la mia attidudine e quindi sorrido pensando di averti come amico , degno avversario per avere il culo del salame di Montisola ( Ndr: il culo o parte iniziale/finale del salame e’ cosa ambita nel salame Bresciano ) 🙂
      Ma a tutto vi e’ soluzione !
      Il salame di Montisola ha ” due culi ” quindi di diritto uno sarà per te .
      Grazie ancora per la comprensione e la collaborazione affinché questo blog e anche noi possiamo continuare a crescere .
      Francesco

    • Simon Bolivar

      E’ stato un piacere, l’articolo dice cose vere e io mi sento un “Ribelle”, lo sono sempre stato e ora condivido la mia ribellione con una bella terza dinamica.

  2. “Se un uomo non è disposto ad affrontare qualche rischio per le sue opinioni, o le sue opinioni non valgono niente o non vale niente lu!”
    EZRA POUND (1885-1972)

  3. Tony Pacati

    caro patrik,
    la tua teoria da 4 soldi e’ da 4 soldi d’oro!

    ciao

  4. Francesco

    Ieri si e’ spenta una donna di gran cuore che un giorno incarico’ me e Luana di fare un postulato per lei da Flag, la madre di uno dei migliori Supervisori che abbia mai conosciuto .
    Ciao Ines, grazie di essere vissuta !
    Francesco

  5. Ciao Patrik, molto bello e vero il tuo Post!
    Un’analisi accurata con un punto di vista da “Ribelle” pienamente condivisibile. Del resto è una caratteristica comune agli indipendenti avere un’indole ribelle che ci ha permesso di dire BASTA agli ignobili arbitrari introdotti negli anni in Scientology da parte di Dittatorucoli che, come tu sottolinei e come la Storia ci insegna, prima o poi sono destinati a fare una brutta fine.
    Il sole sta sorgendo in “Scientology della Nuova Era”, mi piace moltissimo sia come frase sia come Verità.
    E questa Nuova Era è già iniziata ed i suoi fautori sono persone abili, intelligenti, coraggiose e “ribelli” come te e gli abituali frequentatori di questo blog.
    Grazie per il tuo contributo.
    Un abbraccio

    Guido Minelli

    • Patrik

      Ciao Guido,
      scusa il ritardo di comm.
      Apprezzo molto i tuoi commenti, c’è sempre molta saggezza e cordialità.
      Grazie per i complimenti che mi hai fatto.
      Patrik

  6. Diogene

    Complimenti per la lucidità, Patrik…
    E’ vero che quando credi in te stesso diventi più credibile per gli altri. Non si tratta di essere “autorevoli”, basta essere coerenti.
    Dovresti scrivere di più, se te la senti…

    • Patrik

      Grazie Diogene,
      seguirò il tuo consiglio.
      Scusa se nella risposta al tuo commento ho dato la sensazione di essere un po’ freddo… Non era la mia intenzione.
      Patrik

  7. Mi riconosco nei Thetan Ribelli ed nel senso di irrealta’ della vita, prima di Scientology doveva esserci “qualcosa ”
    Pero’ ho anche realizzato che quel “qualcosa” che cercavo era quasi una conseguenza logica ( troppi episodi di exteriorizzazione )avevano lasciato molte domande inspiegabili fino a quando ho iniziato Scientology.
    Nemmeno io scrivo”bene” ma scrivo col cuore e sincerita’ e scrivo qui perche’ so che voi mi ascoltate e comprendete il mio punto di vista e ampliate la mia comprensione con ulteriori dati di L.R.H. e con le vostre parole su cio’ che VOI avete compreso nel vostro percorso nella vita e in Scientology e nell’ Audire la vostra traccia.
    Con Affetto Adriano.

  8. E’ interessante notare da cosa e da chi siamo, in questa epoca spazio-temporale, Thetan Ribelli …..
    Alla luce dei riflettori i rappresentanti della Cof$ non si presentano ed invece i cosidetti “Thetan Ribelli” non hanno alcun problema a “stare di Fronte” .
    O ci credono davvero di essere cosi’ “eletti” da considerare il resto dell’umanita’ inferiore
    O altrimenti tengono la coda di paglia ben lontana da dove non hanno alcuna autorita’ per zittire o dichiarare politicamente chi gli sta scomodo.
    Definito ” Il rappresentante Internazionale degli Scientologist Indipendenti ” ( Bellissimo ! ) , in questa intervista manda un messaggino chiaro e tondo a chi questa volta non e’ riuscito ad imbavagliare con i suoi avvocati un Network televisivo.
    Grande Intervista :

  9. SOURCE BRIEFING

    ESSERI SVEGLI

    IN UNA *CONFERENZA DEL 1959, RON PARLA DEGLI SCIENTOLOGI E DI QUANTO LE PERSONE SIANO SVEGLIE O MENO. VE NE LEGGO UNA PICCOLA PARTE.
    <

    L.RON. HUBBARD.

    * DALLA CONFERENZA : TEORIA DI BASE DEI CCH 1 LUGLIO 1959.

  10. Simon Bolivar

    Adriano, dovresti evitare le freccette <, sono un simbolo asci in uso su wordpress e ogni cosa che scrivi dopo, se non usi i giusti caratteri, sparisce.

  11. Grazie non lo sapevo,infatti ho visto che manca tutto il resto pensavo fosse un mio errore,ho inviato una email a Francesco per correggere la cosa.
    Ci penevo a postare questa trascrizione perche’ mi sembra ben appropiata e ricordo quando la lessi la prima volta piansi.
    Ciao Adriano.

  12. Simon Bolivar

    Un breve briefing per tutti:
    Se volete mettere in risalto parte del vostro post usando l’ITALICO ad esempio o il GRASSETTO, dovete usare i seguenti simboli PRIMA e DOPO la parte da mettere in risalto.
    -I- bla bla bla -/I- per l’ITALICO
    -B- bla bla bla -/B- per il GRASSETTO (sostituendo le – con <> , che io ho messo allo scopo di farvi vedere cosa usare.)
    Se volete invece incorporare un video che trovate in rete: Dovete cliccare col destro il video in questione e copiare il codice da incorporare. Su Youtube ad esempio c’è la dicitura “Copia codice per l’incorporamento”. Su altri siti web per video non posso garantire, ma su molti funziona bene.
    Rendiamo i nostri commenti più comprensibili usando questi piccoli accorgimenti. Buon blogging a tutti.

  13. Simon Bolivar

    E ora voglio dare una bella notizia a tutti, sopratutto però la voglio dare a Patrick.
    Il post odierno ha avuto il secondo Highest ever di visite di questo blog. Ieri le visite si sono impennate quasi a raggiungere il massimo, un ottimo indicatore che l’argomento è di forte interesse per chi legge.
    Complimenti Patrick, bellissimo pezzo, scritto col cuore.

  14. Scusa ma Quali simboli?
    Certamente avro poca dimestichezza con la tastiera e non conosco tutte le funzioni cosi come tutte le regole grammaticali e di punteggiatura.
    Ma scrivo al meglio della mia capacita’ esprimendo i miei pensieri e cercando di farmi duplicare con semplicita’.
    Ciao Adriano

  15. Simon Bolivar

    No, il tuo modo di scrivere non c’entra nulla. se usi questo simbolo che segue < e poi scrivi e poi alla fine chiudi la frase con il simbolo opposto, la frase non appare. Questi due simboli sono usati per trasformare le frasi che scrivi in CORSIVO o GRASSETTO, come nel mio commento sopra. Tu non c'entri nulla, è la piattaforma del blog che funziona cosi.

  16. Tony Pacati

    pronto? 1 2 3 prova di grassetto

  17. Tony Pacati

    si! funziona!
    grazie Simon, non avevo idea di come funzionasse.
    Mi sai dire anche come mettere le faccine che ridono?
    ciao

  18. Simon Bolivar

    Leggi qui:
    http://it.wikipedia.org/wiki/Emoticon
    non tutte funzionano però

  19. Simon Bolivar

    Cmq se tra le freccette si usano anche i caratteri -U- oppure -strike- si ottengono questi effetti

    sottolineato
    barrato

  20. Ho capito grazie
    Ma il mio uso era perche’ nella copia della trascrizione della conferenza veniva usato per riportare testualmente le parole di RON
    Adriano

  21. ESSERI SVEGLI
    IN UNA *CONFERENZA DEL 1959, RON PARLA DEGLI SCIENTOLOGI E DI QUANTO LE PERSONE SIANO SVEGLIE O MENO. VE NE LEGGO UNA PICCOLA PARTE.
    “GLI SCIENTOLOGI SI SVEGLIANO(INTESO COME SCUOTERSI, RENDERSI CONTO, N.D.T) ABBASTANZA FACILMENTE.
    GENERALMENTE SONO SVEGLI ANCORA PRIMA DI AVER A CHE FARE CON SCIENTOLOGY.
    E’ STRAORDINARIO COME POCHISSIMI DI LORO ABBIANO UNA QUALCHE MINIMA REALTA’ DELLA CONDIZIONE GENERALE DELL’HOMO SAPIENS………….
    MOLTI DI LORO HANNO SEMPRE CONSIDERATO SE’ STESSI UN PO’ DEGLI ORIGINALI. QUESTO E’ QUASI UN DENOMINATORE COMUNE DI TUTTI GLI SCIENTOLOGI. FINO AL MOMENTO DI ENTRARE IN SCIENTOLOGY SI CONSIDERAVA GIUSTO UN PO’ STRAVAGANTE.
    GUARDAVA LE COSE E VEDEVA CHE NON ERANO DEL TUTTO CORRETTE. E LE ALTRE PERSONE INTORNO AVREBBERO DATO UN’OCCHIATA DICENDO : ” BEH NON C’E’ NIENTE DI SBAGLIATO IN QUESTA COSA.”.
    LA PERSONA CHE SAREBBE DIVENTATA UNO SCIENTOLOGO UN QUALCHE GIORNO SI SAREBBE DETTA” ALLORA DEVO AVERE QUALCOSA DI SBAGLIATO .” EBBENE , NON AVEVA NIENTE DI SBAGLIATO, ERA SVEGLIO.
    DURANTE UNA SPEDIZIONE UNA VOLTA, ERO STATO PER TRE GIORNI IN UNA TEMPESTA ( 4 GIORNI) E RICORDO DISTINTAMENTE DI ESSERE SCESO , ED ERO DI NUOVO SUL PONTE !
    EVIDENTEMENTE AVEVO AGITO IN MODO APPROPPRIATO, PERCHE’ MI SVEGLIAI MENTRE UN’ALTRO MI STAVA PARLANDO, A META’ DI UNA FRASE. UN’ALTRA PERSONA STAVA PARLANDO CON ME ED IO MI SVEGLIAI A META’ FRASE .
    ” COSA DIAVOLO STO FACENDO QUI? SONO ANDATO GIU’ UN PAIO D’ORE FA . LO RICORDO DISTINTAMENTE !”
    EBBENE , SE AVESTE UNA QUALCHE REALTA’ SOGGETTIVA DI UNA SIMILE ESPERIENZA, LASCIATE CHE VI INVITI AD APPLICARE TALE ESPERIENZA AD UN A GROSSA PROPORZIONE DEGLI INDIVIDUI.
    NON SI E’ SVEGLIATO. CAMMINA , FA TUTTE LE AZIONI MECCANICHE APPROPPRIATE: TRASCORRE LA VITA VA A SCUOLA , STUDIA I SUOI TESTI; SI ALZA, VA A LAVORARE, TA-TA-TA-TA-.
    VOI VI CHIEDETE : ” PERCHE’ LE PERSONE TOLLERANO QUESTO TIPO DI COSE?” NON LE TOLLERANO, SONO SOLTANTO LA’ , CAPITE?
    E ANDANDO AI VECCHI TEMPI QUANDO PENSAVATE DI ESSERE DEGLI ORIGINALI,E COSI’ VIA, RIAPPLICATE QUESTA COSA. ERAVATE LA’, ED ERAVATE L’UNICO DEI PRESENTI AD ESSERE SVEGLIO. E QUINDI AVETE PENSATO CHE C’ERA QUALCOSA DI SBAGLIATO IN VOI? SI, C’ERA QUALCOSA DI SBAGLIATO IN VOI ERAVATE SVEGLI.”
    L.RON. HUBBARD.
    * DALLA CONFERENZA : TEORIA DI BASE DEI CCH 1 LUGLIO 1959.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...