Archivi del giorno: 6 dicembre 2011

Giorgio Serra…CLEAR Indipendente !!!

Siete Scientologist indipendenti? Pensate con la vostra testa.

Aaaaahhhhh……. Osservare da quassù la Sella del Diavolo * mi fa considerare che poi non è per niente male questo luogo…

Culla di Storia, anche noi Scientologists abbiamo un occhio di riguardo per la Sardegna, Cagliari ed i suoi abitanti…

Aaaaahhhh l’amur…

E come non si fa a non innamorarsi di un luogo ricco di Magia…

e proprio da quelle parti… anche oggi è avvenuto un evento che rientrerà nella storia di Scientology……

In quella terra, dove LRH approdò sviluppò e consegnò il Corso per Auditor di CL VIII , OT3…

OGGI Giorgio Serra, entra vittorioso per aver attestato CLEAR !!!

Bravissimo Giorgio !!!!!

Il mio inchino è per te !

Francesco

Storia di Successo
Giorgio Serra

Clear, Che bellissima sensazione, wow!!!!!!!!

Ho dovuto lasciare tutte quelle misemozioni di ogni sorta e non parliamo delle valenze, quanta massa mentale, che prigione e trappola per Thetan, che roba aver scoperto e trovato la tecnica per rendere l‘uomo Clear, ma soprattutto averci messo il cuore per regalarlo all’umanità.

Io non ho parole, mi inchino con riverenza e pieno rispetto per un essere che ti fa un regalo come questo… che non ha prezzo o che possa essere quantificato.

La mia havingness piu grande è stata recuperare la mia percezione della traccia del tempo in 3D a piene percezioni.

Ma soprattutto prendere pieno controllo delle mie dinamiche, che piano piano si stavano spegnendo come un lume di candela.

Ma adesso, liberatomi da queste catene, tutta l’energia Theta si sta incanalando in ogni mia dinamica rigenerandola.

E’ come se qualcuno avesse riattaccato la spina alla presa giusta per alimentare le mie dinamiche che stavano esaurendo le batterie, ma che adesso vanno a pieno ritmo con la mia vera energia inesauribile, ma capace di dare potenza e protezione ad esse.

Anche se un Clear è chiaro sulla prima dinamiche si sente pronto per chiarire tutte le altre, sente di dare la sua parte di responsabilità al chiarimento di esse.

Io mi sento pronto e con il giusto allineamento e le soluzioni ottimali sono sicuro che noi ce la faremo, anche perché c’è, come ben sapete, un mio amico che mi sta aspettando…

Forza allora, issiamo le vele, vento in poppa, l’eternità ci sta aspettando!

Volevo ringraziare un Amico molto caro che ho frequentato non in questa vita, ma che sicuramente anche voi conoscete bene.

Egli ha sempre avuto un cuore grande per gli altri e io gli sono sempre stato accanto sin dai tempi che furono, ci siamo fatti una promessa: Che ci saremmo sempre presi cura l’uno dell’altro .

< Eccomi qui Ron …..son Clear, hai mantenuto la tua promessa, adesso tocca a me, sto arrivando.>

“WE COME BACK”

Ringrazio il mio Auditor e amico degno di essere tale, ma soprattutto molto efficiente e professionale.

Grazie

Giorgio amico di Ron

*La Sella del Diavolo è il promontorio che sorge a sud di Cagliari e separa la spiaggia del Poetto da quella di Calamosca. La punta estrema ha coordinate latitudine 39°10’50”.29 N e longitudine 9° 9’35”.85 E

L’origine del nome

(Sella del Diavolo vista all’alba dal Quartiere del Sole)

La leggenda racconta che i diavoli, ammaliati dal fascino e dalla bellezza del Golfo di Cagliari cercarono di impadronirsene. Dio mandò i suoi Angeli prediletti, guidati dall’Arcangelo Michele, per scacciare Lucifero e i suoi adepti. La battaglia fu combattuta nei cieli del golfo e ad oggi vivono ancora due teorie: la più conosciuta vuole che Lucifero in fuga, fu disarcionato dal cavallo e perse la sua sella che si posò sulle acque del golfo e pietrificandosi diede origine al promontorio; l’altra racconta che il demone, durante la battaglia, cadde sul promontorio dandogli l’attuale forma. Da qui il nome Sella del Diavolo e quello del golfo tanto ambito Golfo degli Angeli. Si dice che gli Angeli mandati dall’Onnipotente ancora mantengano fede al loro compito e continuino a proteggere il golfo.

22 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI