La Magia dell’Auditing

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra testa !

Riprendo e riposto un commento apparso ieri mattina di Paolo Facchinetti, Snr C/S ITALY che se ne andò’ poco dopo che David Mayo venne “epurato” dalla Chiesa.

Quando era ancora a Flag nella chiesa, tradusse SOLO NOTS e gli L’s in Italiano, poi’ se ne andò’ con Mayo e continuo’ a formarsi come Auditor e CS nel famoso AAC di Santa Barbara.

Non da’ mai nulla per scontato ed ancor oggi dopo tanti anni, La Magia dell’auditing dona Successi…

E li ha voluti condividere con noi…..

PASS !!!

Voglio condividere con voi questa, chiamiamola, osservazione sull’auditing. Nonostante le innumerevoli ore di auditing o di solo-auditing l’auditing rimane una cosa sorprendente. Ieri, nel corso di una session in solo, sono arrivato ad un punto di release piuttosto significativo accompagnato da una bella cognition e da un bell’F/N (io mi accontento di avere un “bell’F/N” ci sono altri molto più bravi e molto più “titolati” di me che vedono Floating TA da tutte le parti, ma io mi accontento di un “bell’F/N. Forse sono questi fantastici nuovi super-meter Mark VII platinum-turbo che sono in grado di auto-produrre Floating TA a iosa, ma io uso un Mark V!). Personalmente, al mio livello di case, non do un’eccessiva importanza alle cognition, mi interessano di più gli stati di release, gli stati di exterior e le abilità riguadagnate. Comunque una bella cognition rimane pur sempre una bella cognition. Ieri sera ho cercato casualmente di ricordarmela ma non ci riuscivo e ho lasciato perdere. Questa mattina mi sono audito di nuovo e mentre tornavo indietro a verificare gli item auditi il giorno precedente per controllare che fossero flat cercavo ogni tanto, alla fine di un ciclo, di ricordarmi la cognition del giorno prima, senza però riuscirci. Mi dava un pochino fastidio non riuscire a ricordarmela. Arrivato a verificare l’ultimo item del giorno prima, nell’esatto momento in cui l’ho visto “bang” la cognition è ritornata istantaneamente in tutti i suoi particolari con tutte le percezioni che l’accompagnavano ed anche con il suo “bell’F/N”. Sono rimasto per l’ennesima volta piacevolmente “sorpreso” dalla magia dell’auditing.

20 commenti

Archiviato in Casa Minelli, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

20 risposte a “La Magia dell’Auditing

  1. Paolo F.

    Ohhhhhhhhhh com’ero bello! Se mi facevo la barba prima della foto uscivo meglio però! Non potevate farmela con il Photoshop?

  2. Sei talmente bello che potresti scatenare le ire e le gelosie altrove…..News su chi allo specchio e’ arrabbiato di chi e’ allo specchio ? Da oltreoceano si chiedono le mie stesse cose, e la risposta e’ stata unilaterale Boooohhhh ??? ( Messaggio criptato,ma non troppo ) 😀 Sara’ che la gallina che canta ha fatto l’uovo…Ovviamente

  3. Molto bello il tuo successo Paolo, decisamente originale e vero a differenza degli innumerevoli “successi di plastica” a cui ci avevano abituato le chiese.
    Un abbraccio
    Guido

  4. A buon intenditor poche parole….
    Piccola collezione di Luoghi comuni ma appropriati….
    Un Withhold di lunga durata* e’ stato quasi scoperto ? 😀 Le bugie han le gambe corte….

    *Withhold di lunga durata: Sono individuati da un tipo di vita PIENO DI CRITICHE, CRITICISMI od OSTILITA’.
    Il CASO si trovera’ in un punto qualsiasi della scala del tono da 2,2 giù’ fino a 1,0 ( Note di Def. di L.R.H. )

  5. ENGRAM DI QUARTA DINAMICA:
    1) L’Aberrazione FONDAMENTALE del Pianeta.(Note di definizione di LRH)
    2) L’obbiettivo umanitario e’ di creare un ambiente sicuro in cui sia possibile cancellare l’engram della quarta dinamica. Con engram intendiamo quel’ OSTACOLO MENTALE che IMPEDISCE la PACE e la TOLLERANZA. Con quarta dinamica intendiamo l’impulso a sopravvivere come UMANITA” invece che solo come INDIVIDUI. ( giornale di Ron 68 )

  6. Mirko

    Ribadisco quanto già detto alla prima comparsa del commento…

    5 marzo 2012 alle 09:32
    Bellissimo commento Paolo, mi è piaciuto molto sentire di quanto in effetti, al di là di tutte le pesanti diatribe con la Cof$, funziona e sia sorprendente la tech di auditing.
    Era un pò che non se ne sentivo parlare… mi è piaciuto leggerti al riguardo.
    Naturalmente complimenti per i tuoi avanzamenti spirituali.

    Un caro saluto
    Mirko

  7. maurizio

    GOOOOD!!!!

  8. Paolo F.

    Ringrazio per i commenti lusinghieri. Mi sento un tantino sovraesposto qui in prima pagina. Mi sentivo meglio come commento al penultimo post, mi sembrava una collocazione più adeguata. Comunque confesso che con questo gradevole e in un certo senso anche banale episodio di auditing volevo in qualche modo confortare il morale della truppa e lanciare anche un piccolo amo sperando che prima o poi qualcuno ci abbocchi.

    • Pesciolino

      Bello il successo!!
      Per il momento mi tocca nuotare ancora molto sui fondali dove il cibo scarseggia…ma prima o poi risalirò vicino alla superfice per mangiare!!
      Speriamo che il cibo sia quello giusto hehehe!!

  9. Paolo F.

    Sì è formato un simpatico triangolo che vede ai vertici LaReception, l’Indipendologo e E&V. Tutti e tre i vertici ambiscono ad elevarsi al di sopra degli altri due adducendo vari motivi su chi è più standard o su chi fa quello che dice Ron e altre cose del genere. Ci prova ovviamente E&V, ma ci sta provando anche l’indipendologo in primis con i loro gestori, i coniugi Lugli, i quali una volta si postano e poi si danno solidarietà passando dalla loro identità di coniugi Lugli a quella di gestori dell’Indipendologo; poi li seguno a ruota i loro accoliti e seguaci, fra i quali si distingue il mio vecchio amico Giovanni Bonzani che coraggiosamente mette la sua e-mail pronto a dare notizie confidenziali su quanto è cattivo Minelli, con un’obbiettività che non facciamo fatica ad immaginare. Cerchiamo di fare anche noi il giochino di tirarci fuori elevandoci e accumunando gli altri due blog insieme. Ci sono sicuramente delle differenze, ma quali sono le caratteristiche che E&V e L’Indipendologo condividono? Uno: l’uso proditorio dell’etica per far fuori le persone sgradite (A questo proposito Imito l’amico Bonzani invitando chi vuole notizie specifiche su questo a scrivere privatamente). Secondo il cosiddetto “pensiero unico”, il famoso flow soppressivo ad una direzione per cui chi ha in mano le linee di comando ha sempre ragione e chi sta sotto ha sempre torto. Terzo la caratteristica principale che accomuna i due blog di E&V e l’Indipendologo è la censura: se qualcuno di E&V o dell’Indipendologo vuole scrivere qualcosa qui sul blog de LaReception è sempre il benvenuto dai Minelli’s, fintanto che si esprime in termini civili, mentre se qualcuno de LaReception vuole scrivere su E&V o sull’Indipendologo viene inesorabilmente bannato. Questa è la caratteristica che proprio più li accomuna. Sicuramente il tutto viene fatto per i più nobili e disinteressati motivi. Noi invece preferiamo essere meno nobili e disinteressati ma ci confrontiamo ed accettiamo le regole della società civile, cercando di elevarci al di sopra della stessa ma non ignorandole in nome di principi “superiori”, che loro sicuramente invocano per giustificare il loro comportamento anti-sociale..

    • O_o Stragulp !
      Raccolgo un secondino la mandibola e ti rispondo….

      Capisco il punto di vista con cui lo hai scritto, lo approvo, ho imparato a conoscerti e sei un amico e consigliere ben più’ preparato sull’argomento di chiunque abbia sentito quaquaraquaqquare in giro.
      Vorrei dire tante cose ma ho deciso di non dire nulla a parte grazie per quello che fai e come lo fai, per far si che gli Scientologyst Liberi ed indipendenti possano avere un Ponte al di fuori dei monopoli.
      lo scopo degli Indipendenti non e’denunciare i crimini di Miscavige e riportare la Tech STANDARD di Ron ai suoi splendori come scrive qualcuno, e’ molto di più’, quella e’ solo una piccola parte che se pervertita può’ solo generare entheta e buttare una persona in un GPM di Odio/Amore con la chiesa ed i suoi “spietati” difensori.
      Certo, anche io a volte non riesco proprio ad Amare incondizionatamente, non ho problemi a postare il messaggio che mandai alla Nella, ossia :

      Ciao Nella, tu scrivi:” Ancora una volta noto l’intelligente superiorità dell’Indipendologo che resta al di sopra e informa con presenza etica, senza farsi della pubblicità e rendersi ridicolo.”, la tua collega Marziani rincara: “Però in tutto quel guazzabuglio di commenti multicolori ho notato che una nostra conoscenza ha pensato bene di cogliere l’attimo e di farsi pubblicità…si è sentito messo in disparte??? ….” , io ti replico in questo modo:Sono talmente intelligenti e superiori che Quell’articolo e’ del 16 di Dicembre, ossia 2 mesi e mezzo fa. Claudio e Renata non potranno raccontarvi balle all’infinito, e se per caso vi hanno già “confessato” il loro piccolo” segreto, beh….. allora gentilmente, andate per la vostra strada senza disturbare il vicino. Ciao Nella.

      Lo giustifico cosi’:

      Possono anche girarti le balle se un’esempio di Fido ti punta il dito dicendo che ti vuoi fare pubblicità’ quando lor dicono che ORA la stampa Italiana parla di LORO….
      Peccato che l’articolo era di 2 mesi e mezzo prima ed io intervenni il giorno dopo.
      Peccato che dopo vari giorni ( e siamo ancora a Dicembre e non al 24 Febbraio, qualcuno dei soliti ha messo nei commenti tutta la “trama” di OT3 e “loro” ci hanno mandato in bocca i loro “seguaci”.

      Claudio e Renata sono stati con noi e con la mia famiglia ogni giorno, ogni giorno, ogni giorno….. fino al giorno che ci hanno piantato un coltello nella schiena, hanno DISCONNESSO dal loro figlio Tiziano ed hanno oltrepassando il limite quando a mio padre e’ stato “consigliato” e “spiegato” come fare a “DISCONNETTERE” dal sottoscritto.

      Si e’ vero, siete un esempio, un esempio da NON seguire, un esempio dell’implant della Chiesa ed un esempio nel predicare bene e razzolare male.

      E pensare che vi voglio ancora bene nonostante mi abbiate deluso sia come Scientologist, che come esseri umani.

      Beh, per ora mi sa che mi sono dilungato anche troppo.

      A voi la Palla, anzi du balle……

  10. Tony Pacati

    amen!
    questo e’ il commento al commento.

    Detto questo, sono contento che Paolo sia tornato ad audirsi e che abbia dei “bei F/N”.
    Fatti 2 conti penso che abbia finito il 7 circa 25 o 30 anni fa, ed il fatto che adesso si audisce lascia vedere che c’e’ ancora qualcosa su cui audirsi anche dopo quello che ha gia’ fatto.
    Sono curioso, ma la curiosita’ mia non e’ morbosa e sono capace di tenermela senza perderci il sonno.
    Non credo ci dira’ mai cosa sta facendo e penso sia giusto cosi’, ma sapere che c’e’ altro daffare anche dopo mi risveglia la voglia e lo scopo di andare avanti.
    Forse sono un’altro pesciolino che abbocca al piccolo amo……….., ne sono consapevole e non mi dispiace.
    So’ che offro la sponda a pensieri o commenti tipo “i pesci finiscono in padella!”
    Pazienza, sono sopravvissuto a tante di quelle “fritture” che una in piu’ potrebbe solo abbronzarmi.
    La truppa col morale confortato ringrazia e va avanti!
    Ciao

    • Tony, sei un acuto osservatore !
      Stimo e rispetto te e tutta la tua famiglia, la vostra sincerità , e con sincerità non intendo “sentirsi dire quello che ci si vuol sentir dire” , ma esattamente come sai dire il tuo punto di vista senza aver timore di offendere nessuno, ma rendendolo capace di poter condividere il tuo punto di vista. Un’ARC molto ampia ed efficace.

    • Paolo F.

      Caro Tony, è da un po’ che non ti sentivo! La tua è la risposta ideale che mi aspettavo o forse che speravo, quando ho pubblicato questo post. Ripeto: lo volevo pubblicato in uno spazio più discreto, più consono all’immagine che ho scelto di “amo e pesci”. Pubblicato così è come se il pescatore si mettesse a gridare “Ehi pesci …. guardate… qui c’è l’amo con l’esca, abboccate!” Vabbé che i pesci sono sordi (ah no… forse sono solo muti).
      Quindi mi limito a darti un “Ack”… lo so, lo so sono obsoleto, adesso in rete si usa dire “LOL”, ma io forse non ho ancora ben capito il significato preciso del termine, e in più, data la mia età, mi fa sempre venire in mente la mitica “LOLLO” nazionale per cui mi limito, più scientologicamente, a darti un “ACK”!

  11. Tony Pacati

    Accidenti a me caro Paolo,
    non so’ se sono piu’ obsoleto di te, ma certamente piu’ ignorante lo sono, visto che non so’ cosa vogliono dire ne’ ACK ne tantomeno LOL.
    Mi sono gia’ vergognato abbastanza, quindi che qualcuno me lo spieghi in fretta e poi cancelli urgentemente questo commento prima che si sappia in giro quanto poco sono “IN…rete”, pur essendo pesce.
    Acqua in bocca.

  12. La definizione e’ servita Tony:

    ACK, in ambito informatico, è il simbolo che identifica un segnale di Acknowledge emesso in risposta alla ricezione di un’informazione completa.

    LOL
    Laughing Out Loud
    LOL
    Little Old Lady
    LOL
    Lots Of Love
    LOL
    Lots Of Luck

    Solitamente il significato più’ usato e’ Lot of Love = Con molto amore

    Fonte : L’ho gugolizzato !!!

  13. Tony Pacati

    GRAZIE!

  14. Tanto per rimanere in tema, pubblico il successo del pc che seguo dopo alcune (molte) session di Oggettivi:
    Da Monica: Il mattino successivo all’ultima seduta di Oggettivi, o meglio oggi, mi trovai nel mio lavoro di fronte a una persona anziana che conoscevo benissimo e mi sono sentita più alta del solito. E’ stata una sensazione strana che al momento mi ha “spiazzato”, poi ho pensato a delle spiegazioni razionali, qualcosa tipo “è anziano, si sarà incurvato di più”. Poi ho pensato fosse molto più d’effetto pensare di sentirmi IO veramente più alta.
    Durante la stessa mattinata, mentre stavo ritornando a casa dal lavoro con la mia auto, ho avuto la sensazione che fosse la prima volta che la guidavo (io ci lavoro con l’auto, vi lascio immaginare).Passo gran parte della giornata in auto e vedermi mentre facevo le manovre che faccio abitualmente mi ha sorpreso.
    Il giorno successivo ho avuto un altra esperienza particolarmente incredibile; Successa mentre mi mettevo la crema dopo la doccia, quando arrivai ai piedi mi sembrava non fossero miei o come di vederli per la prima volta, non mi ero mai sentita cosi e il fatto mi ha sorpresa molto.
    Se devo dire di come mi sento da quando ho iniziato l’auditing, posso confermare che tutto ciò che mi capita intorno non mi crea più stati d’ansia cosi forti come prima, sono diventata più impermeabile e questo mi da più sicurezza sia nella vita di tutti i giorni che nel mio lavoro con le persone.

    Ho voluto postare questo successo oggi, qui, proprio perché oggi è la festa delle Donne e perché ritengo questo blog il posto più deputato a postare successi di questo tipo. Grazie Monica per aver accettato di farti audire da me, grazie per questo successo.
    Naturalmente Monica ha deciso di diventare Clear, mi pare il più bel regalo per tutti noi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...