Buone Notizie dal Ponte Indipendente

Gli Auditor indipendenti stanno costantemente consegnando i procedimenti di Scientology nel campo.

I risultati arrivano senza troppo sforzo, senza tanto clamore, non c’è di certo bisogno di tanto MEST per produrre THETA.

E la Vita si rigenera e prende sempre più spazio …

Ecco perciò a voi alcuni successi che vogliamo condividere con voi.

Gennaio 2012
Quando ho attestato i CCH, mi sono sentito sollevato, non perchè finalmente li avevo finiti, ma perchè sentivo di aver raggiunto il non sentirmi più agganciato al mio bank. Perche’ ora mi sento una persona che è determinata ad agire senza il peso del suo passato.

Nel migliorare come agire mi è reale la serenità e la comprensione di tante altre cose.
A.
Febbraio 2012
Sono su Arc SW, ho percorso delle liste di Self Analisi. All’inizio devo dire che mi annoiavo, forse perchè le avevo fatte tante volte. Mi chiedevo cosa dovesse succedere. Veramente ho visto che ero nella valenza di mio nonno paterno; se prima qualcuno me lo avesse detto, non gli avrei dato certo credito.

Senza il mio Auditor non ci sarei mai arrivato. Non so se mi spiego!
A.
Aprile 2012
Sono sul Grado 0.
Da quando ho ricominciato a fare Scientology, con persone che credono a quello che fanno, io ho potuto proseguire con del processing che mi ha aiutato a risolvere certe mie condizioni, ho potuto tornare ad apprezzare
la vita e a viverla meglio.

Se penso a quando mi sono trovato in situazioni che mi hanno portato ad avere difficoltà ad andare avanti, mi chiedo perchè, certa gente che fà Scientology, usi la tech per fini diversi e diverse convinzioni. Vorrei dire a questi:

Scientology porta l’essere a rivivere, non a fare la pecora.
A.

5 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, Scientology indipendente, SUCCESSI

5 risposte a “Buone Notizie dal Ponte Indipendente

  1. luigi cosivi

    Auguro a quell’auditor di passare anche i successi di B, C, D, E…………………
    sono certo che succederà, sono il più bello scambio che si possa avere, altro che Org Ideali o IAS, vedere sotto i propri occhi il progresso di un PC è veramente meraviglioso.
    Un modo migliore per salvare il pianeta non c’è, uno per uno e tutti diversi, tutti se stessi. Solo i Marcabiani vogliono l’omologazione.

  2. Simon B.

    Complimenti mr. A – Mi pare giusto che per produrre Theta non serve MEST. Sono uno l’antitesi dell’altro.
    Bravo anche al tuo auditor, Se è chi penso io è veramente in gamba.

  3. maurizio

    bellissimi successi e di grande ispirazione.
    ben dimostrano lo scopo di scientology come pure A stesso commenta se pure un po criptico.
    Fanno pensare, scientology (sapere come conoscere) una filosofia(desiderio di saggezza) che ha prodotto una tecnologia(raccolta di tecniche(modi di fare)), tra cui procedimenti(modi di andare avanti), che naturalmente servono a conoscere o a trovare saggezza(cognition) andando appunto avanti lungo certi percorsi(procedimenti).
    Maggiore consapevolezza(capacità di vedere o percepire, sapere) è il prodotto generale di questi percorsi, da un più basso livello ad uno più alto, dalla possibilmente completa cecità spirituale alla percezione totale,totale consapevolezza e saggezza.
    per curiosità, notare la parola ‘cecità’; bella o brutta parola (a seconda di quanto è carica nella mente del lettore) che è stata usata come bottone in una famosa operazione…’il cieco che…’ naturalmente è e rimane un bottone per chiunque non abbia percorso fino in fondo la famosa strada della verità. e come tale “legge” in maggior o minor misura, anche se soppressa invalidata o malcompresa. da qui la base della sua utilità per detta operazione.
    Naturalmente l’aver accuratamente preparato il terreno sopprimendo quella tecnologia(tecnologia di studio)che avrebbe donato una vista più acuta non guasta al progetto, e cosi si può fare deragliare il tutto con falsa “tecnologia” (GAT) “standard” et voilà! la situazione è servita, lasciamola deteriorare, introduciamo qualche altro falso “perché” imponiamolo per bene con la forza assieme a tutte le sue “soluzioni” arbitrarie e saremmo più o meno al tempo presente.
    I piu svegli avranno visto che sto parlando di un altra applicazione di scn al contrario “reverse scientology” per citare Marty. in questo caso si tratta della tec valutazione dei dati. in essa tu trovi una situazione, trovi il perché della situazione e elabori un programma per rimediare quel perché. eseguito il programma rivaluti e spesso trovi che ora hai un altra situazione, siamo più vicini alla scena ideale(ci dice che il nostro perché era corretto ed il programma ha funzionato) ma non l’abbiamo raggiunta, perché un “perché” ancora piu fondamentale non è stato risolto . e il ciclo si ripete sino al raggiungimento della scena ideale.
    nota questo fatto, si va da perché piu superficiali a perché piu fondamentali in questo ciclo.
    ora metti a confronto con ciò …i perché del ciclo della famigerata chiesa dei soldoni: dove porta quel ciclo? viene fatto per sbaglio?
    a te caro lettore la risposta ed il piacere di sapere ciò che c’è da sapere; e se non ci arrivi nn disperare…usa scientology
    P. Inzaghi su un assist di Ronaldo La Faina

    • maurizio

      a giovani! però così mi fate venire i complessi…
      se scrivo un bel commento logico dopo vi zittite e non commentate più…
      dai almeno qualcuno dica si o no o ignori del tutto il commento e faccia onore a questi bei successi 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...