APIS Italia

Semplicemente Fantastico!

In linea con quanto auspicato da La Reception e da tutti i condomini fin dall’inizio della nostra avventura Indy,

ecco che un importante realtà si sta consolidando anche qui da noi in Italia.

Siete Scientologist Indipendenti? Eccovi Sorgente!

___________

Dal sito:

Benvenuti nella succursale italiana dell’Associazione Professionale degli Scientologist Indipendenti (APIS). Questo ramo dell’APIS è fondato in Italia ed è stato istituito per fornire un servizio alla popolazione italiana.

L’APIS è registrata come l’International Freezone Association Inc. nel Delaware, USA, come associazione non a scopo di lucro e opera col nome di Associazione Professionale degli Scientologist Indipendenti (APIS).

L’APIS è stata creata per salvaguardare la filosofia originale e la tecnologia applicativa di Scientology, cosi come ricercata e sviluppata da L. Ron Hubbard.

Si tratta di un corpo professionale di persone, Auditor e gruppi che credono di avere il diritto e la libertà di praticare la filosofia originale di Lafayette Ronald Hubbard.

Qui troverete gli scopi, gli obiettivi e le mete dell’Associazione. Troverete informazioni sulla filosofia e una lista di professionisti nella vostra area, i quali applicano la filosofia e la tecnologia originale cosi come L. Ron Hubbard l’ha pubblicata.

Vi invito a leggere e studiare le informazioni contenute in questo sito web e, se siete d’accordo con la dottrina e i principi di base qui contenuti, di associarvi al gruppo.

Gli  Auditor che applicano la Tecnologia Standard sono i benvenuti nel nostro sito.

http://independent-scientologists-association.net/technology.shtml

I singoli individui sono benvenuti come soci e possono aiutare sostenendo gli scopi di Preservare,Proteggere e Promuovere la filosofia originale e la tecnologia di L. Ron Hubbard.

Per qualsiasi domanda vi preghiamo di usare la pagina CONTATTI.

Ancora una volta … Benvenuti!

Michael Moore

Presidente

Associazione Professionale degli Scientologist Indipendenti (APIS)

http://independent-scientologists-association.net

Italia: www.apis-italia.net

6 commenti

Archiviato in Casa Minelli

6 risposte a “APIS Italia

  1. Spartacus

    Credo che questo rappresenti una conquista notevole per il mondo degli indipendenti. Un dato stabile di questa portata può essere benissimo l’inizio di una nuova era per Scientology, quella vera.

    Propongo di organizzare un bell’incontro tra di noi per ritrovarci tutti insieme e per festeggiare l’evento. Che ne dite?

    • Sono d’accordo !
      Mi sono registrato all’APIS italia con 25 $ e loro mi hanno inviato la mia personale Password.
      All’interno ho trovato un sacco di sorprese e devo fare i complimenti a Michael Moore e chi ha tradotto il sito in Italiano .
      VWD, pass !!! Ci voleva proprio.
      Questo si che e’ un dato stabile

  2. E’ un gruppo ben strutturato ed organizzato e molto addestrato.
    Mi piace e da un senso di stabilita’ e sicurezza che il movimento continui e resti disponibile nel futuro.
    Io mi sono iscritto allla rivista Free Thetan.

  3. Spartacus

    Rispondo qui ad un commento fatto nel post di ieri.

    Capisco il tuo punto di vista “Furioso” ma sono d’accordo con te soltanto parzialmente. Intanto, giusto per non essere frainteso, il mio scopo non è certo quello di stare lì a ribattere indietro ogni cosa dicano, però ci sono alcune “differenze” che non mi lasciano “indifferente”.

    Vedi, posso passare sopra al fatto che INSULTANO me, e a volte mi diverte tanto vedere fino a che punto arriva la loro fantasia nel ricercare sempre nuovi e variopinti epiteti da usare. Qui non c’è problema, in quanto è assolutamente palese che stanno SOLO infamando, denigrando e affini, e chiunque leggesse quel “blob” (a parte loro ovviamente) non potrebbe che restare disgustato dal loro intollerante atteggiamento. Per quanto possa avere “ragione”, uno scientologist che si esprime in quel modo – scurrile e senza ritegno – ha di che vergognarsi. Questo è predicare bene e razzolare male, visto che proprio loro parlano di etica, onestà, civiltà, e così via, riparandosi dietro i riferimenti di Ron dai quali credono di essere protetti. Questa è una questione di etica personale cui loro non stanno di fronte e si ritorcerà loro contro, per cui, in questo caso, vale la pena di mettersi sulla riva del fiume ed aspettare che i loro cadaveri scendano a valle. Nel frattempo ci occupiamo delle nostre cose.

    Sono stato invece colpito dalle parole di “auditor” che, tutto sommato, non erano nemmeno cariche di quel livore che caratterizza molti degli altri commentatori, perché ciò che lei ha detto è un INSULTO nei confronti dell’AIUTO e nei confronti di migliaia di scientologist. Questi ultimi si sono letteralmente dissanguati per offrire l’aiuto richiesto da quella Chiesa che lei difende a spada tratta, in termini di DONAZIONI per i più disparati motivi. Detto da una persona che non fa altro che LODARE se stessa e le sue molteplici capacità, mettendosi in mostra come fosse la prima della classe o la principessa sul pisello, è di un tale contrasto che non ho saputo né potuto resistere dal risponderle. Perché, quindi, trattenersi dal comunicare invece di lasciare liberi i nostri pensieri, emozioni eccetera? Io credo di essere piuttosto libero su questa cosa, vale a dire “libero di comunicare o non comunicare” con qualcuno e per questo ringrazio la reception poiché sta rispettando quegli ideali di libertà che ha deciso di sostenere e per gli ampi spazi che concede a noi commentatori.

    Non ci sarebbe proprio niente di male se quel “blob” esprimesse le proprie opinioni nel rispetto della dignità altrui e in piena coerenza con i principi e gli insegnamenti di Ron. D’altro canto posso anche capire che si sentono traditi dagli indipendenti, che non accettino la loro posizione e che si sentano in dovere di contrastare ciò che a questo punto essi considerano essere dei nemici della loro causa. Ma sono stati accecati a tal punto da quei DIRITTI che loro pensano di avere in esclusiva da diventare fin troppo intransigenti e fanatici sulla questione. Questo li ha portati inesorabilmente fuori strada e agli eccessi che stiamo purtroppo vedendo.

    Dopo la pubblicazione del mio scritto su Ron, quello della famosa telefonata, queste persone hanno scritto tante di quelle volgarità su di me che ho voluto consultare il mio avvocato. Nel leggere il loro articolo e tutti i commenti, non vi dico cosa mi ha detto nei loro riguardi e soprattutto cosa ha pensato su Scientology che già non pensava. Non esiste il minimo dubbio – ha detto l’avvocato – sul fatto che possano, per lecito e sacrosanto diritto, essere denunciati per i reati da essi commessi, reati che non sto a dire ma che sapete bene quali siano. Questo è il punto fin dove essi si sono spinti: fino a commettere REATI sulla persona per i quali potrebbero – se denunciati – passare seri guai con la legge e mettere in ulteriore cattiva luce la stessa Scientology che fanno di tutto per difendere.
    Perciò, se apriamo un attimo quel libro di ETICA che loro hanno costantemente sotto il braccio, possiamo trovare alcuni interessanti punti che metterebbero in difficoltà le sperticate virtù che spargono ai quattro venti. Qui non si tratta più di malafede ma di ben altro.

    Per finire… se le parole di Ron rappresentano un sentiero da seguire lo è altrettanto il modo come lui ha vissuto la sua vita. Sebbene a volte il suo comportamento avrebbe potuto anche essere criticato, in quanto era pur sempre un uomo, la coerenza delle sue azioni con ciò che andava insegnando, è a dir poco esemplare. Se quegli scientologist, così devoti sui suoi riferimenti, pensassero (con duplicazione) per un attimo a come si sarebbe comportato lui, la smetterebbero di rendersi così tanto ridicoli come stanno facendo e potrebbero vedere le cose da un punto di vista più sano e corretto. A quel punto potrebbero anche AVERE RAGIONE e la otterrebbero.

    Grazie

  4. Vorrei ringraziare i gestori della Reception per averci concesso uno spazio cosi notevole. Addirittura un post!
    Purtroppo, notiamo con grande dispiacere, che altri blog italiani non hanno fatto tanto, anzi non hanno fatto nulla. Alcuni hanno addirittura cancellato il nostro messaggio ignorandoci.
    Per chiunque di voi interessato, l’APIS è sempre a vostra disposizione. Accogliamo richieste di aiuto da tutti coloro che ne hanno bisogno.
    La lista dei terminali tecnici che appare alla destra del nostro sito è il riferimento indipendente per la Standard Tech, sono li per aiutare, per Preservare, per Proteggere e per Promuovere la filosofia originale cosi come creata e sviluppata da Lafayette Ronald Hubbard.
    Sta a voi servirvene.

    • La Reception ha come scopo il permettere che le persone possano essere libere di avere Successi con una Scientology libera ed al di fuori dei monopoli.
      Noi siamo un VIA, un Volantino, non abbiamo alcun interesse o bisogno di denaro, lo facciamo perché’ siamo degli Scientologist Indipendenti e crediamo che con l’esempio, il buon senso , lo studio e soprattutto l’applicazione delle Scritture di LRH, si possano migliorare l’uomo ed il suo Ambiente.
      Tutti gli Auditor, C/s, E/O, Sup che abbiamo conosciuto fino ad ora nel campo indipendente Italiano, lo stanno facendo perché’ amano aiutare il prossimo e non per un discorso economico.
      Ed e’ per questo che noi li sosteniamo, li proteggiamo e garantiamo loro l’assoluta Privacy, passando loro PC, PRE OT e studenti che contattano La Reception e vogliono proseguire sul ponte.
      Francesco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...