Archivi del giorno: 5 maggio 2012

Hey B.o.b !

Siete Scientologist Asganaway ? Indipendenti .

Butterfly of Belen e’ una di quelle persone che preferisce fare piuttosto che chiacchierare.

Lo ringrazio per tutto ciò’ che sta’ facendo e per come sta’ contribuendo al campo Indipendente.

E’ di grande valore e per questo ti ringrazio, comunque…

quando scrivi, scrivi !!!

E credo che il posto corretto per il tuo commento, sia qui’.

Grazie B.o.b. !


Buona sera Succi, buona sera Morcic, buona sera Auditor e buona sera a tutti quelli che mi leggeranno. Avrei sempre tante cose da dire ma quando ho il tempo non mi vengono in mente e quando mi vengono in mente sono impegnata su altri fronti. Solo ogni tanto le capricciose congiunzioni astrali mi regalano l’accoppiata tempo-mente e, nei limiti del possibile e dall’alto del mio IQ che ultimamente ha raggiunto ben quota 75 (!), cerco di sfornare qualche pensierino di senso compiuto (senza garantire il risultato).

Il primo pensierino lo rivolgo doverosamente a Spartacus: certo che sei proprio un immenso scassa scassa, e che cavolo cambiati sto nick chiamati Pietra dello Scandalo oppure Restimolatore Felix o Etichecazz, almeno se manchi qualche W/H le persone guardano il nick e si tranquillizzano. Dai su, ce la puoi fare.

Il secondo pensierino è per Morcic: caro Morcic fedelissimo “smssatore” di Auditor, ma perché continui a inviare questi sms alla tua Auditor che, per sua stessa ammissione, risultano incompleti e scarsi in dati? Non ti ha insegnato Ron che i dati verbali e di seconda mano fanno più danni dell’invasione delle cavallette? Perché vuoi far del male all’Auditor che ti vuole tanto bene e che sicuramente ti ha tanto aiutato? (e qui non sono ironica). Perché non fai in modo che se vuol sapere cosa si dice in altri blog sia lei stessa a prendersi la responsabilità di entrare e leggere, magari tappandosi il naso?
Il terzo pensierino è per Auditor: mia cara, al di là dell’oggettiva stima che ho per te come grande thetan, anzi “al di qua”, mi permetto qualche confutazione delle tue tesi che a volte fanno acqua da tutte le parti, E, scusami, ma non sarò tenera. Senza entrare nel merito di questioni teologiche o politico/amministrative su cui ammetto la mia ignoranza, intanto mi chiedo e ti chiedo perché usi Morcic e i suoi “pizzini cellulitici”? (sì vabbè è una licenza poetica). Una volta hai detto che non hai tempo di leggere entheta in quanto sei impegnatissima a salvare il mondo. Ottima giustificazione e condivisibile, salvo poi ultimamente, non ricordo se in un post o in un commento, auto adularti (manco a dirlo) su come tu sia riuscita ad ottimizzare il tuo tempo, su quanto tu riesca ad averne in abbondanza per tutte le mille attività religiose, sociali e familiari che svolgi, è chiaro, con grande successo. Allora, se una delle tue attività è sputtanare gli squirrel e gli SP, perché devi essere approssimativa fidandoti di sms scritti necessariamente in forma stringata oltre che da una persona di madrelingua straniera? (non sto invalidando Morcic, vorrei parlare la sua lingua come lui parla la mia, ma è naturale avere qualche incertezza).

Altra cosa: hai letto per intero la dichiarazione di Succi? Domanda retorica, immagino tu non l’abbia fatto, ma se un giorno dovessi averne voglia, troveresti delle “chicchette” sulle donazioni e su come sia stato trattato quando ha espresso qualche riserva sul donare cifre che o non possedeva o gli sarebbero servite per questioni personali. E così, nell’ansia di sputtanare Succi hai sputtanato la IAS, senza contare tutti quelli che donano di frequente soldi, compresa, ne sono certa, te stessa. Ovvio che fare quel che fa il signor Segalla, al quale vanno i miei complimenti per il suo OTVII, è senior a donare soldi, però anche donare soldi è cosa buona e giusta e se viene fatto da sempre nella Chiesa, un motivo ci sarà. Purtroppo a volte le richieste diventano superiori alle reali possibilità ed è un fatto che in questi casi si parta con un pizzico di insistenza che, a lungo andare aumenta fino al cedimento per sfinimento e non per convinzione (che non è un overt, no no no!) o alla rottura di ARC con relativa mandata a quel paese (che è un overt sì sì sì!). Comunque, solo per precisare, dalla dichiarazione di Succi si evince anche il suo contributo alla causa di Scientology ad un livello leggermente più alto del vil danaro.

Quanto alla frase altisonante “Scientology non si compra!” beh, non è vera per me, e non sarebbe neanche giusta; ciò che non si compra è l’Eternità perché fa già parte del nostro intoccabile patrimonio personale. Una Eternità splendida per certi versi passa attraverso Scientology quale mezzo per ottenerla, ma mai prescinde dal nostro merito individuale.
Ultimo pensierino: Auditor, ma perché prima provochi attaccando Spartacus e/o Bolivar e se questi si permettono di controbattere te la prendi così a male? Sei una donna intelligente, hai tutta la mia ammirazione ed invidia per quel che possono valere, e questo atteggiamento infantile di chi “nun ce vo’ sta’” non ti si addice. Ecco il ciclo: attacchi, ti si risponde, ti arrabbi, passi da aggressore a vittima designandoti nientemeno come bersaglio… ma robe da mat, quante vittime miete un certo bottone. Naturalmente care frecce, attente, non ce n’è per nessuno, andare contro Wonder Woman Auditor è un suicidio, poi non dite che non eravate state avvisate.

Un saluto a tutti e una stretta di mano, fortunatamente solo virtuale, a Leonida, che non amo ma ammiro (sì lo so dove se la mette la mia ammirazione).
B.o.B.

8 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Scientology indipendente