Com’erano i vecchi tempi?

Siete Scientologist Indipendenti ? History Channel !

Un po di storia, esperienze vissute e punti di vista di chi ERA LA’

quando tutto ciò’ prendeva vita e si trasformava in magia pura.

Cose da strabuzzare gli occhi !?!

DI: David St Lawrence

Quando ero nella Mission di Fort Lauderdale, negli anni settanta, noi appena arrivati eravamo assolutamente affascinati dalle abilità OT che esibivano i vari membri dello staff. Non vedevamo l’ora di salire sui livelli alti del ponte per fare le stesse cose ganze che lo staff faceva ogni giorno.

Non lo facevano per mettersi in mostra. Noi potevamo vedere queste abilità in azione ogni giorno, nella sala dei corsi e mentre drillavano i TRs. Sapevamo che lo staff poteva vedere le nostre immagini mentali e leggere i nostri pensieri per via degli abili metodi con cui maneggiavano noi e le nostre confusioni.

Leggevo qualcosa su un corso introduttivo e non stavo facendo progressi e il Sup del corso mi veniva vicino e vedeva il punto bollente sulla pagina e mi chiedeva di definire la parola. Non ci voleva molto per capire che queste persone avevano davvero un livello di consapevolezza che anch’io volevo.

Farmi fare un “provocato” da uno di questi membri dello staff era come ricevere una session di auditing per alcuni. Osservando questo procedimento ti educavi su come una persona con abilità OT potesse aiutare qualcuno a liberarsi di reazioni non volute, e allo stesso tempo incrementare il confronto quasi senza sforzo, liberando un sacco di carica.

Si vedevano dei provocati fatti con grande ARC e perfetto controllo e notavi linee di carica che venivano via dalla persona che veniva drillata. Ho visto molti esempi di cambiamenti di caso significativi dopo una session di provocato ben fatto.

Alcuni studenti facevano mock up di schermi protettivi per aiutarsi a confrontare gli altri mentre drillavano i TRs. Un allenatore abile, molto semplicemente, si avvicinava allo studente fino a che lo schermo si spostava indietro e iniziava a premere su di loro. L’allenatore lo faceva fino a che lo studente non toglieva il mock up dello schermo o più spesso, lo spostava più vicino alla loro faccia. Dopo sufficienti ripetizioni di queste “pressioni sullo schermo” lo studente realizzava che stava controllando un campo di forza di qualche tipo e iniziava a ridere.

Quando il nostro ED si arrabbiava, le luci della Mission iniziavano rapidamente a tremolare. L’ho visto succedere una volta quando un visitatore tentò di irrompere nella classe. Le luci smisero di tremolare quando il visitatore venne espulso dalla Mission.

Quando l’Ethic Officer OT 3 si eccitava, le cose iniziavano a volare in giro per la stanza. Una volta gli feci una domanda che lo fece fermare di colpo e le ceneri del suo portacenere si alzarono in volo verticalmente come un piccolo razzo mentre noi ci guardavamo l’un l’altro stupiti.

Eravamo un gruppo divertente che si amava e spesso andavamo a delle feste con tutto lo staff. Potevamo dire che lo staff aveva veramente cura di noi e noi li ammiravamo immensamente.

Questo durà parecchi anni e io divenni Clear in questa Mission, cosi mi spostai nell’Org di Miami, dove decisi di addestrarmi e diventare un Auditor.

Ero felice di sapere che avevo trovato una tecnologia spirituale che stava trasformando la mia vita e che mi permetteva di creare un nuovo splendente futuro. In quel periodo usavamo la Tech e le Policy che Ron aveva sviluppato negli anni 50 e 60.

Non so quanto fortunati eravamo ad essere isolati dall’insanità Etica che tracimava dall’Apollo  e che avrebbe in seguito invaso anche la Mission che mi aveva tirato fuori dalla mia spirale discendente.

Sono sicuro che se avessi saputo che i bambini venivano rinchiusi nel vano catene dell’Apollo per molti giorni, dietro ordine di Ron, il mio punto di vista, e tutto ciò che significava, sull’uomo sarebbe cambiato. Visto com’era, rimasi ignorante del declino di Ron e della corruzione crescente agli alti livelli e continuai ad addestrarmi e ad audire la mia strada su per il ponte, anche se stava per essere distrutto dagli executives della Chiesa.

Guardando indietro, capisco che una delle mia abilità è quella di essere nel posto giusto al momento giusto. La Chiesa si stava gradualmente trasformando in un culto ma io fui abile nel trovare terminali sani e di percorrere la mia strada su per il Ponte senza problemi. Sarò eternamente grato a quei membri dello staff che mi aiutarono a cambiare la mia vita. Ormai sono quasi tutti andati, molti sono stati dichiarati e alcuni sono morti, ma io sono risoluto nel portare avanti la tradizione di servizi che loro stabilirono.

Voglio che anche altri sviluppino le loro abilità OT e si sentano liberi di usarle. Penso che siamo nel posto e nel tempo giusto per far si, finalmente, che questo avvenga.

Ho una realtà certa che la Tech fa miracoli quando applicata con ARC e sono anche certo che toglieremo gli additivi alla Tech e alla Policy man mano che Scientology indipendente continuerà a crescere.

Un ambiente pieno di vita e buone emozioni incoraggia le persone a sviluppare e ad espandere le loro abilità OT. Quella era la Scientology dei primi anni settanta e precedenti.

Ambienti pieni di invalidazioni e paura fanno si che le persone si ritirino dentro a sé stesse e inibiscano le abilità paranormali. Questo è ciò che diventò Scientology negli anni ottanta e successivi.

Cosa succede in un ambiente ostile e oppressivo?

Oggi abbiamo una situazione dentro la Chiesa di Scientology dove le persone vengono audite su alti stati di consapevolezza e poi vengono forzate a negare o rivelare le loro abilità.

Ignorare la rampante psicosi nell’alto management è un calvario per un OT VII. Se un OT permette a sé stesso di pensare a ciò che sta succedendo, gli potrebbe essere negato ulteriore auditing. Se nega ciò che vede, sta invalidando il suo stato di caso. Questa è pazzia al lavoro. (Devo raggiungere – non posso raggiungere!)

Ignorare le vistose imposizioni di azioni off-policy richiede che voi chiudiate un occhio su qualsiasi cosa che avete appreso come studenti e richiede la non-conoscenza della policy letter su Mantenere Scientology in Funzione.

Questa non-conoscenza per uno scientologist dentro la Chiesa è cosi simile alla vita in “Orwell 1984”, veramente paurosa.

Dove potete trovare la gioia di creare abilità OT?

Proprio ora, l’ambiente ricco di ARC sembra si possa trovare al di fuori della Chiesa, dove un sempre crescente numero di persone stanno scoprendo di essere Clear e dove possono trovare una gran varietà di servizi che indirizzano ciò che loro vogliono maneggiare. Le persone che sono state dalla Chiesa fermate per anni a salire sul ponte, da decisioni arbitrarie della CofS, ora possono procedere fino in cima al ponte e ricevere ogni servizio che una volta gli è stato negato.

Come sono le abilità OT nella Chiesa?

Dentro la Chiesa, troverai solamente dei posters che ti prometteranno la libertà, e dello staff stanco che proverà a farti donare per palazzi più grandi. Dopo aver gettato il guanto di sfida a Registrar e Ethic Officers, dovrai affrontare interminabili Verifiche di Sicurezza da una organizzazione che offre servizi con crescente paranoia.

Se hai letto questo blog o uno qualsiasi degli altri blog di Scientologist indipendenti, sei fritto. Stando alla CofS, “L’ignoranza è forza”.

Ci sono ancora delle persone che si stanno muovendo sul ponte, che dio le benedica, ma ci vuole una dedizione incredibile e una volontà di persistere a più invalidazioni, valutazioni di quelle che era necessario sopportare negli anni passati. Sei hai delle abilità OT e ne fai menzione con molta probabilità verrai mandato in Etica per aver fatto Squirrel.

Avevo una Mission negli anni ottanta e novanta, ma sono riuscito a rimanere sotto ai radar e a consegnare un buon prodotto e non ho mai avuto una richiesta di refund. SMI, il gruppo che controlla le Mission, aveva le sue mani occupate in materie più importanti e io fui capace di dirigere la mia Mission per molti anni senza interferenze.

Sembravamo avere un numero insolito di pc e dello staff, che era stato in Scientology o associato con Scientology in una vita precedente. Audii un certo numero di questi fino a Clear e alcuni andarono avanti a dare maggiori contributi alle organizzazioni di Scientology.

C’erano le conferenze del venerdì sera e coprivo solamente gli argomenti standard, tipo le Dinamiche e come funzionavano, maneggiamenti di condizioni, il valore dell’addestramento, ecc. Tuttavia, coprivo anche alcune conferenze di LRH ogni tanto e come maneggiare le immagini mentali, il che dava agli ascoltatori l’opportunità di fare domande e discutere su cosa si potesse ottenere se si era in buona forma.

Organizzavamo esercizi improvvisati dove usavamo le nostre abilità OT come gruppo.

Ecco alcune delle nostre avventure:

Il nostro locale in affitto era in una area poco desiderabile e sapevamo che c’era bisogno di spostarsi in un area più vasta dove c’era più traffico e un ambiente più estetico. Una notte, dopo la chiusura della Mission, discutemmo sul fatto che avevamo bisogno di una nuova locazione e anche di come avremmo fatto a traslocare.

Facemmo l’accordo che il trasloco si sarebbe dovuto fare e io chiesi di che colore doveva essere il camion che avrebbe portato via la roba. Ebbero l’impressione di un camion bianco e identificarono pure il proprietario.

Quindi chiesi di farsi l’idea di dove il camion sarebbe andato quando fosse partito con le scatole e i mobili.

Ognuno ebbe l’idea immediata che il camion si sarebbe diretto in una particolare strada poche miglia sud-ovest da dove eravamo allora. Alcuni ebbero l’impressione di un centro commerciale sulla sinistra a circa 8 miglia di distanza.

Saltammo nelle nostre auto e guidammo fin dove avevamo tutti “visto” il camion e continuammo per quella strada. Alcune miglia più avanti scorgemmo un piccolo ma fornito negozio con attaccato un coffee shop sulla parte frontale. Era sera e non c’erano luci nel negozio o nell’insegna dell’ingresso.

Guardammo dappertutto attorno al negozio ma non riuscimmo a vedere nulla in affitto, ma più restavamo là e più certi diventavamo che questo era il posto giusto. Quando andammo via eravamo ancora perplessi e io sentii che c’era ancora un mistero da risolvere.

Ritornai il giorno dopo e la prima cosa che vidi fu un cartello con su scritto “LIBERO” sulla grande insegna all’ingresso. Chiamai il numero sul cartello e trovai una grande stanza per mostre con appartamento annesso proprio sopra al coffee shop. Era una locazione fantastica con una bella vista.

Affittai il posto e ci preparammo per traslocare la Mission.

Successe qualcosa che suggerisce che il futuro è prevedibile ed è anche mutabile.

Dopo tutto, LRH dice che l’universo stesso è una continua serie di postulati e contro postulati e il futuro è il risultato dei tuoi postulati e dei postulati degli altri. Se intendi che qualcosa succeda, quella succede se lo intendi  (e nessun altro ha una contro-intenzione).

All’inizio del nostro progetto sulle abilità OT, chiesi agli altri di che colore sarebbe stato il camion che sarebbe arrivato davanti alla Mission per farci traslocare. Tutti videro immediatamente un camion scoperto bianco di misura media e tutti vedemmo quel tipo di camion dirigersi verso il parcheggio.

Il giorno del trasloco, il camion bianco arrivò ma era parcheggiato nel modo sbagliato rispetto a come lo avevamo visto, con le ruote davanti che puntavano a una rampa di scale!

La cosa turbava, dato che avevamo visto chiaramente che il camion era girato dall’altra parte. Chiedendo al guidatore, disse che aveva considerato di fare marcia indietro nell’area di fronte alla Mission, ma che aveva deciso di poter guidare il camion anche giù per la corta scala a pieno carico senza problemi.

Aveva ragione. Non ci furono problemi e io ho imparato una lezione di valore. Il futuro viene creato da coloro che sono coinvolti in esso, cosi ciò che “vedi” guardando agli eventi futuri potrebbe cambiare se anche gli altri cambiano le loro considerazioni.

Non significa che non puoi o non dovresti guardare, ma ci mostra che il futuro è influenzato dalle decisioni di coloro che vi sono coinvolti.

Io e mia moglie usavamo tecniche simili per scoprire quale venditore di auto usate aveva quella che avremmo comprato. “Guardavamo” solamente per vedere da quale direzione dovevamo guidare verso casa la nostra nuova auto. Sapevamo che avevamo bisogno di un auto e sapevamo il nostro limite di prezzo. Tutto ciò che dovevamo fare era scoprire quale venditore aveva l’auto giusta per noi. E quello era da dove guidavamo la nostra auto verso casa.

Un ambiente con alta ARC è quello dove c’è un sacco di affinità tra i membri del gruppo, molte realtà condivise e comunicazione aperta e senza sforzo. Questo tipo di ambiente incoraggia la sperimentazione, specialmente in termini di sviluppo delle abilità psichiche e nel maneggiamento delle immagini mentali.

Quando puoi discutere liberamente le tue abilità con gli altri, c’è una naturale tendenza a paragonare le osservazioni e scoprire che puoi apprendere abilità solamente osservando altri al lavoro.

Queste discussioni informali non erano qualificabili come laboratori, ma il risultato era che molto presto venivi a conoscenza di chi faceva cosa e imparavi come prendere su le abilità a cui eri interessato.

Uno dei metodi migliori che conosco per acquisire abilità OT è di stare assieme a coloro che hanno tali abilità e che le usano liberamente.

L’Org di Miami fu la prima org dove partecipai dopo che lasciai la Mission nei tardi anni settanta. C’erano parecchie persone con talenti OT selvaggi.

C’erano persone che potevano vendere ogni cosa perché avevano l’abilità di comunicare con convinzione e potevano facilmente persuadere le persone ad investire le loro idee o a seguire le loro raccomandazioni. Alcune di queste persone diventarono FSM potenti come la dinamite e altri divennero truffatori abilissimi.

C’erano molti individui che avevano sviluppato abilità interessanti sulla seconda dinamica. Il sesso e la creazione di relazioni è probabilmente una delle aree maggiormente soppresse nell’esistenza di una persona. Un poco di auditing può far sparire gli stop di una vita di non-devo e non-dovrei, e in una notte una persona seriamente timida diventava una femme fatale o un super stallone.

Altri possono curare toccando e possono rendere bella una intera giornata con la giusta indicazione.

C’erano altri che potevano parlare alle piante e farle crescere rigogliosamente. Fu qui che imparai per la prima volta che le personalità soppressive possono far ammalare e morire piante rigogliose. Faceva perfettamente senso quando lo sentii perché le persone su di tono incoraggiano altri esseri viventi a vivere e prosperare. La gente soppressiva emette flussi tossici ovunque si trovi.

Il punto principale che voglio mettere a fuoco è che c’erano persone che sviluppavano nuove abilità quasi ogni settimana e questo cambiava la loro relazione con l’ambiente. Se la persona non veniva addestrava nell’applicare l’Etica alla propria vita, queste nuove abilità le portavano spesso in un sacco di guai.

Ci voleva la Tech di Etica per realizzare che, solo perché puoi farti dare soldi o sesso da un altro chiedendo, avrebbe potuto  comunque essere un atto distruttivo e si sarebbe ripercosso su di te con conseguenze serie.

Alcune persone recuperavano abilità incredibili, si sentivano come superman, si rifiutavano di accettare i maneggiamenti di Etica. Sembrava cosi corretto essere capaci di fare sesso e soldi cosi magicamente che sentivano che negarlo avrebbe causato la perdita delle loro abilità.

Quelli che non vennero maneggiati sparirono dalle linee e se ne andarono per la loro strada. Qualche volta potevano continuare per alcuni anni, ma la maggior parte crollava e si bruciava o si ficcava nei guai con la legge in poco tempo.

Era un tributo agli executive  ai terminali di Etica di quell’Org, che erano capaci di trattenere la maggior parte di questi OT dal far male sé stessi o ad altri.

Ad un certo punto, c’erano molti posti in Scientology dove questa era la regola, non una eccezione. Gli OT prosperavano e crescevano in abilità ogni settimana. Negli anni settanta, le Mission offrivano l’ambiente con il più alto grado di ARC.

Le Org sembravano essere più organizzate, modello business, ma c’era molta meno ARC nelle Org che nel mondo esterno.

Negli anni ottanta, le org spingevano sulla comunicazione forzata o inibita e solo pochi staff esibivano il tipo di ARC che avevo visto ovunque negli anni settanta. Le Mission che ho visitato non erano molto su di tono anche loro. Sembravano barcamenarsela a malapena sugli sforzi di pochi staff su di tono.

Il divertimento era definitivamente sparito da Scientology e le abilità OT non erano cose di cui si parlava apertamente.

Quando arrivai per la prima volta nell’area di Los Angeles, nei primi anni ottanta, il mio padrone di casa OT, ascoltandomi discutere queste abilità mi fece un rimprovero con molto tatto, “A noi non piace discutere del caso qui”.

Fu un rude richiamo alla realtà. Ero arrivato nel triste mondo dei finti OT …

Tuttavia, ho trovato una banda di nuovi amici avventurosi, che svilupperanno e useranno le abilità OT per ogni sorta di scopo. A presto con la seconda parte.

12 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Dianetica nera, LRH, Scientology reverse, SUCCESSI

12 risposte a “Com’erano i vecchi tempi?

  1. Gonos

    Una testimonianza su un mondo che non esiste più e che sembra “incredibile” sia mai esistito tanto ci si è allontanati.
    Però mi sembra che usando impropriamente le loro abilità, gli OT si stessero ricacciando nella trappola da cui cercavano di tirarsi fuori.
    Chi è che racconta?
    Gonos

  2. Luigi Cosivi

    E’ una storia antica cercar di definire come deve essere Dio, lui se la cavò rispondendo :” io sono come sono “.
    Da noi si sono elaborati 1.000. modi per frenare, tipo: ” ma sai, se mostri le tue abilità, qualcuno ti ammira, ma contemporaneamente lo invalidi, con “Lui sì ma io nò”. L’aspetto dell’altra faccia della medaglia, emulazione e incoraggiamento non fà comodo, non frena, non controlla, non dà impotenza agli OT.
    Diverse volte mi è stato detto: ma questo non si fà a questo livello ! Fortunatamente ho sempre risposto: Dove è scritto, fammi vedere a che livello si può fare? Se la cosa diventava minacciosa, da MAA, per non copiar Galileo, dicevo: si si Gesù è morto di sonno !
    Vorrei sapere anch’io chi è quel drago .

  3. Molto bello questo racconto di David, mi fa ricordare come furono gli inizi di Scientology qui in Italia, quale era la Magia e lo Spirito di Gruppo che ci animava.
    Purtroppo non è più così all’interno della Chiesa, checchè ne dicano i suoi vari fautori (sinceri o meno).
    Mi è piaciuto, e condivido pienamente, anche il messaggio contenuto nelle seguenti parole:
    “Voglio che anche altri sviluppino le loro abilità OT e si sentano liberi di usarle. Penso che siamo nel posto e nel tempo giusto per far si, finalmente, che questo avvenga.”
    Si, abbiamo i mezzi e la possibilità di farlo, molti di noi lo stanno già facendo ed aiutano per fare in modo che sia una realtà sempre più condivisa.
    Non con l’imposizione, non con acredine o con basse motivazioni, ma agendo come sintetizzato magistralmente in queste parole del Dalai Lama:
    “La qualità di tutto ciò che facciamo: le nostre azioni fisiche, le nostre azioni verbali e anche nostre azioni mentali, dipende dalla nostra motivazione. Ecco perché è importante per noi esaminare la nostra motivazione nella nostra vita quotidiana. Se noi coltiviamo il rispetto per gli altri e la nostra motivazione è sincera, se si sviluppa un sincero interesse per il benessere altrui, tutte le nostre azioni saranno positive.”
    Un abbraccio
    Guido Minelli

  4. Paolo Facchinetti

    Voglio dare un pubblico riconoscimento agli amici di Etica & Verità perché con il loro blog ci dimostrano ogni giorno di più quanto abbiamo fatto bene ad andarcene a suo tempo dalla Chiesa di Scientology. Nelle ultime tre righe del suo “pamphlet satirico”, in gran parte a me dedicato, Giovanni Semplici (l’autore) sembra tornare in sé e dedica il suo scritto (oltremodo pieno, già dal titolo, di immagini e metafore macabre) ad un suo amico recentemente scomparso. In quelle tre righe possiamo riconoscere la sua umanità, difficile da collegare però a quanto scritto prima.

    • Gonos

      Mi associo al riconoscimento.
      Ad E&V ho inviato un post quasi pacato (mai pubblicato), commentando il “geniale” punto di vista di Auditor sulle donazioni.
      Ho avuto l’onore di una risposta personale al mio indirizzo mail da parte di un certo P.Morini. Non riporto il testo, però posso garantire che sembrava scritto da una persona affetta da seri disturbi mentali.
      E non sto né scherzando né esagerando.
      E’ molto triste vedere il livello culturale e morale degli pseudo-difensori di una religione che ha la pretesa di estirpare tutta una serie di piaghe sociali e predica la tolleranza e l’amore per il prossimo.
      In questo caso predica male e ruzzola peggio.
      Gonos

  5. Mirko

    Bellissimo articolo, ha fatto venire in mente anche a me la fine degli anni ’70 / inizio ’80 , quando ancora si parlava liberamente di Scn e delle sue ramificazioni, delle abilità acquisite, delle cog, dei successi… la gente era entusiasta e vitale …

    Un ambiente con alta ARC è quello dove c’è un sacco di affinità tra i membri del gruppo, molte realtà condivise e comunicazione aperta e senza sforzo.

    Quando puoi discutere liberamente le tue abilità con gli altri, c’è una naturale tendenza a paragonare le osservazioni e scoprire che puoi apprendere abilità solamente osservando altri al lavoro.

    Uno dei metodi migliori che conosco per acquisire abilità OT è di stare assieme a coloro che hanno tali abilità e che le usano liberamente.

    Bellissime sensazioni, ormai definitivamente scomparse nella Cof$.

    Ma il gruppo che si sta formando esternamente dalla chiesa dei dollari (che pensa più all’accumulare denaro che al suo scopo fondamentale, che sarebbe creare un ambiente con alta ARC) senz’altro ce la farà a ripristinare quel tipo di atmosfera originale…

    Un racconto questo di David che è uno stimolo per continuare a vivere e comunicare con/di Scn, e delle abilità acquisite con essa…

  6. Stellabruna

    Approfitto di questo bellissimo post per scrivervi per la prima volta.
    Io non sono né OT, né Clear, ma da anni desidero di intraprendere il mio percorso sul Ponte. Nella mia ex org ho incontrato persone che hanno cercato davvero di aiutarmi, ma spesso mi sono imbattuta in aspetti che mi lasciavano perplessa e che non condividevo.
    In questi mesi ho riflettuto molto, letto molto, e conosciuto alcune persone importanti.
    So, come ho sempre saputo, che la mia strada è quella tracciata da Ron, ma ora so anche che quella strada non è più percorribile all’interno dell’organizzazione di David Miscavige.
    Per cui ho deciso di smetterla di passar sopra alle mie sensazioni, intuizioni, consapevolezze chiamatele come volete, e di dare giusto valore a quello che sento veramente.
    Seguirò il mio sentiero personale nel campo degli scientologist indipendenti, sperando che un giorno possiamo ritrovarci tutti, liberi, sulla stessa strada verso la Verità.

    Stella

    • Stella , benvenuta tra gli Scientologist Indipendenti, qualsiasi cosa possa fare per assistere il tuo cammino sul ponte, sai come contattarci . Francesco

    • Ciao Stella, anch’io ho cercato di andare a Clear nell’org.
      MA per un motivo o un altro e con molta difficolta alla fine ho abbandonato rimandando alla prossima vita la continuazione del ponte.
      Pensa che l’ultimo servizio ricevuto in Org. a Milano sono stati 4 intensivi di Auditing ( comprati con un finanziamento) sprecati a maneggiare un programma di cui non avevo interesse.
      Fatto per paura di non potere piu’ fare Scientology ma che alla fine in session ho detto all’auditor: basta e finita sara’ per la prossima vita.
      Visto che nonostante tutti gli sforzi non “riuscivo” a salire sul ponte e continuavo ad essere visto come un pericolo.
      Fatto sta che me ne sono andato e in seguito saro’ stato etichettato in qualche modo ( visto che a me non mi e’ mai stato inviato nulla )
      Cio’ accadeva nel !996 – 97.
      Finche’ su internet trovai gli INDIPENDENTI e da allora ho ripreso l’auditing con un Auditor indipendente
      E non mi sono piu’ fermato e cosi’ sia io che mia moglie stiamo continuando i gradi e lo scopo di arrivare a Clear e’ di nuovo li’.
      Ciao

  7. Benvenuta Stella, ci fa immenso piacere che un altro Scientologo si aggiunga a noi. Ci dispiace per quello che hai vissuto, vale lo stesso anche per noi chi più chi meno.
    La libertà forse è più semplice di quello che appare, tanti auguri per il tuo Ponte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...