Wikipedia Banna la Chiesa di Scientology

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra testa !

CHI HA LE MANI NELLA MARMELLATA ?

La Chiesa di Scientology e’ morta,

lo si comprende dalle sue stesse azioni,

dal controllo sfrenato su chi e’ ancora al suo interno,

da come si fa loro credere che “la fuori”

ci sia un ambiente molto pericoloso,

da come viene descritta

da un mondo, che disinteressato,

prova interesse per la filosofia di Scientology

ed orrore per la sua organizzazione

oramai necrotica.

Visto che dal mio punto di vista uno Scientologo

dovrebbe essere un ESEMPIO per l’umanità ,

e’ curioso come riescano

ad essere esattamente all’opposto

certi personaggi.

BY RYAN SINGEL

Wikipedia ha vietato  alla Chiesa di Scientology di modificare tutti gli articoli riguardanti Scientology.

Si tratta di una punizione per l’editing reiterata e ingannevole di articoli relativi alla controversa religione.

La sentenza storica deriva da un sito che si vanta di essere molto aperto .

In una sentenza , il Consiglio ha votato per bannare gli utenti provenienti da tutti gli indirizzi IP di proprietà della Chiesa di Scientology e dei suoi associati, ed ha inoltre vietato un certo numero di editori in base al nome.

La storia è stata riportata da The Register.

Le modifiche Self-Service su Wikipedia  non sono affatto nuove.

Wired.com ha indetto un premio ai suoi lettori per scoprire le più eclatanti alterazioni su Wikipedia provenienti  da agenzie del governo o aziende, ma questa è la prima volta che il sito ha adottato azioni così drastiche per bloccare queste modifiche.

E le modifiche non dovrebbero fermarsi, ora che l’enciclopedia creata dagli utenti è diventata uno dei siti  più popolari  della Rete ed è spesso  risultata superiore per le ricerche su un soggetto. Essere in grado di modificare una voce su se stessi o la propria azienda si è dimostrata una tentazione a cui è difficile resistere, anche per il fondatore Jimmy Wales – nonostante gli avvertimenti ufficiali di Wikipedia.

La Chiesa di Scientology, fondata dallo scrittore di fantascienza L. Ron Hubbard nel 1953, ha avuto una storia lunga e sanguinosa sulla rete  che risale ai gruppi Usenet, dove i critici sostengono che l’organizzazione sia un culto che lava il cervello dei suoi membri e li risucchia finanziariamente. La Chiesa dice di essere è una religione legittima.

Il caso, che ha avuto inizio nel mese di dicembre, si concentra su più di 400 articoli circa l’ultra-segreta Chiesa ed i suoi membri. Quelle pagine hanno ospitato a lungo feroci guerre di  modifiche  snocciolate dalla Chiesa di Scientology.

Ha organizzato editori , con più account, contro i critici di Scientology che hanno combattuto  questi cambiamenti citando proprio il materiale pubblicato da loro stessi che era sparito.

In realtà, questo è il quarto caso di arbitraggio da Wikipedia riguardante Scientology in altrettanti anni.

Il Comitato ha inoltre bannato un certo numero di editori singolarmente, vietando loro di modificare qualsiasi articolo relativo a Scientology per almeno sei mesi. Questi privilegi potranno essere ripristinati in seguito, se dimostreranno di poter giocare bene le regole di Wikipedia.

Sebbene la maggior parte delle controversie che coinvolgono il Web e Scientology nel corso dell’anno passato abbiano coinvolto gli attivisti anti-Scientology che si legano insieme sotto il nome di Anonymous, il gruppo è in gran parte non coinvolto in questo argomento, perché solo gli account registrati sono in grado di modificare gli articoli oggetto della controversia.

La Chiesa di Scientology non ha ufficialmente rilasciato alcuna dichiarazione.

12 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Scientology reverse

12 risposte a “Wikipedia Banna la Chiesa di Scientology

  1. E non è l’unica grande notizia del giorno. Wendy Honnor, medaglia per la libertà della IAS è indipendente. Oggi ha rassegnato le sue dimissioni sia dalla Chiesa di Scientology che come membro della IAS.
    Dice che questa decisione è frutto della lettera di fine anno scorso di Debbie Cook, ma non per questo cessa le sue attività come auditor del campo alla guida della Corporazione Internazionale degli Auditor, che lei stessa ha creato nel 2005. Questa corporazione conta più di 600 membri provenienti da 53 città situate in 26 paesi diversi.
    Ecco il suo sito personale: http://www.wendyhonnor.com/

  2. Ragassuoli, siamo appena tornati da 30 ore di assistenze in Ospedale, ho potuto sperimentare i ” miracoli ” che ognuno di noi può’ fare su Solo Nots, ora e’ il momento di prendersi “cura ” di questo maledettamente ed apparentemente complesso universo Mest.
    Voglio ringraziare tutti gli OT che han lavorato con me.
    Grazie di cuore.
    Questo e’ ciò’ che mi aspettavo da “causa sulla vita”, e nonostante possa sembrare “così’ dura”, non lo e’ affatto quando diventi un tutt’uno sulle Dinamiche e riesci ad essere un “solvente universale” .
    E’ tutt’altro che una “routine” da seguire, e’ essere se stessi in ogni momento.
    Grazie Ragazzi, grazie Sir.

    • Bravi,continuate cosi’.
      Ciao Adriano

      • Gonos

        Bravissimi. E’ proprio ciò che intende Ron quando scrive che uno scientologist non è un professionista con una targa appesa alla porta, ma uno che fa delle azioni che apportino un qualche beneficio agli altri.
        Naturalmente non è citato alla lettera, ma il senso è quello.
        Gonos

    • Marco

      Bravo Francesco, a te e tua moglie e a tutti gli scientologist avanzati che ti hanno dato una mano… una vera dimostrazione che la tech è in funzione e fa qualcosa al riguardo, che si può essere a punto causa.

      • Marco

        Dimenticavo una curiosità che mi hai fatto sorgere, Francesco: cosa intendi quando dici “… ora e’ il momento di prendersi “cura ” di questo maledettamente ed apparentemente complesso universo Mest.” ?

        L’argomento “universo Mest complesso e cosi vasto” mi stuzzica un pò… : come ha veramente origine questo complesso, e apparentemente ubicuitario (“Facoltà di essere presente in tutti i luoghi o in più luoghi nello stesso tempo…” ; vista l’immensità e la vastità… ), un universo irrisolvibile e gigantesco? E’ possibile uscirne? E dove vai a parare?
        E’ auspicabile che si tenti di disfarsene…? O è meglio usarlo diversamente (per esempio non abitando in corpi di carne che danno cosi tanto dolore e residui engramici nella mente, ma usando altri tipi di “terminali di comuicazione”)?
        E’ possibile avere relazioni interpersonali senza o a dispetto di questo universo Mest?

        Scusa se parlo di un argomento che è off topic… , ma spesso mi ritrovo spontaneamente a farmi queste domande (di cui sopra), senza una ragione, anche solo osservando gli alberi o l’erba, o la vita animale, che permea questo universo Mest… E’ segno che queste sono le domande a cui oggi cerco di rispondere… spesso mi chiedo e mi dico, che: l’universo Mest non è nulla senza la vita che lo “abita”, e che per questo è stato fatto dalla vita per tenere occupata la vita… abitarlo per tenersi occupati a far qualcosa.

        Io credo che il grande corpo Theta che c’era all’inizio (il padre di tutte le cose e “cosi” (thetan) ?) , si stesse annoiando e che per questo ha creato un campo di gioco: per occupare in qualcosa da fare il / i giocatori annoiati…

        Un modo semplicistico di spiegare la situazione universo Mest, ma a me piace andare al nocciolo della questione.

        Marco

  3. Paolo Facchinetti

    La CofS è veramente una vergogna e una disgrazia. Non varrebbe neppure più la pena di occuparsi di essa. Infatti io per 20 anni non me ne sono proprio più occupato. Da sempre ci sono miriadi di auditor e di gruppi che danno auditing e training ortodossi o meno. Noi siamo nati dentro un’organizzazione forte e in buona parte ancora sana con un grande Goal e quindi ci piacerebbe avere un’unica entità che raccolga tutti i praticanti sparsi sul globo, ma se questo non è possibile che almeno questa sorgente di veleno e di entheta sparisca del tutto.

  4. Paolo Facchinetti

    THE NATURE OF A BEING HCO BULLETIN OF 30 JULY 1980.
    E’ già stato pubblicato sul blog? Un bollettino fondamentale. Come scrive l’amico Per Schiotz in un gruppo di FB, quando venne pubblicato provocò grande interesse e sollievo fra lo staff e soprattutto fra il personale tecnico perché spiegava (o ri-spiegava) molte cose che si incontravano tutti i giorni nelle HGC e nelle Org.

    • Guido Minelli

      E’ vero Paolo, questo è un bollettino fondamentale.
      Per non lasciare su mistero i nostri lettori, eccolo:

      HUBBARD COMMUNICATIOS OFFICE
      Saint Hill Manor, East Grinstead, Sussex

      Remimeo
      Tutto lo staff
      Tech/Qual
      HCO BULLETTIN DEL 30 LUGLIO 1980

      LA NATURA DI UN ESSERE
      Quando un individuo si associa o prova a guidare o maneggiare una persona, è necessario che sappia qualcosa sulla natura di un essere.
      Se un essere era una singola unità, separata da tutti gli altri esseri, condizioni e influenze correnti, il compito di comprenderlo sarebbe relativamente semplice e i filosofi l’avrebbero già elaborato molto tempo prima di Dianetics e Scientology.
      Una singola unità di essere risponde alle più elementari e semplici regole e leggi che trovi in Dianetics e in Scientology. Affinità, Realtà, Comunicazione e Comprensione; la Traccia del tempo; le immagini mentali; l’episodio precedente che tiene al suo posto quello successivo; reagirebbe a Materia, Energia, Spazio e Tempo, Forma con lo stesso vigore; e gli assiomi. Puoi esserne certo. E un individuo si potrebbe meravigliare del perché abbiamo bisogno di tutti i bollettini addizionali e precauzioni, preparativi e Conferenze.
      La ragione di ciò è che quando tu ti indirizzi a una persona, un essere umano “nella carne”, non ti stai indirizzando a un semplice essere.
      Probabilmente un esempio potrebbe illustrarlo: ho appena terminato di tenere un congresso e un membro dello staff aveva fissato degli appuntamenti per me per vedere della gente che desiderava parlarmi. E, in una sala conferenze, sono stato confrontato improvvisamente da una donna che aveva visibilmente segni di insanità. Lei era incoerente, era “inseguita”, era completamente agitata. Bene, io non ero allora e non sono mai stato nel business del trattamento della pazzia. Ma qua c’era una situazione che doveva essere maneggiata anche solo per mantenere la calma sociale. In quei giorni c’erano molte tecniche per fare esteriorizzare la gente e così ne ho usata una per farla spostare dietro la sua testa. All’improvviso è diventata sana, con calma ha visto il problema che aveva con suo marito, assennatamente decise nella sua mente cosa avrebbe fatto per risolvere veramente la causa, mi ringraziò e se ne andò. Per un breve periodo era diventata una unità singola di essere.
      Non ho dato questo esempio come lezione su cosa fare in questi casi, perché le tecniche di esteriorizzazione non sono sicure. Ma solo per illustrare la complessità della gente.
      Ciò che vedi come essere umano, come persona, non è una singola unità di essere.
      In primo luogo c’è il discorso delle valenze. Una persona può essere se stessa o può credere di essere interamente un’altra persona o cosa. Questo la rimuove un gradino dall’essere un semplice essere.
      Quindi c’è il fatto di essere dentro a un corpo. Un corpo è un congegno veramente complesso, abbastanza notevole e abbastanza complicato. Ed è anche soggetto alla sua propria deformazione.
      Ci sono anche le entità ( come trattate in “ Dianetics, La Scienza Moderna della salute mentale” pag 84-90 e anche in “ la Storia dell’Uomo” pag 13-14, 43, 75-77). Esse seguono tutte le regole, leggi e fenomeni dei singoli esseri.
      E poi c’è il discorso dell’influenza della gente intorno all’essere umano.
      Da parte di un singolo, semplice essere, c’è una progressiva complicazione abbinando tutti questi e altri fattori.
      Il singolo, semplice essere, senza nessuna associazione futura può essere fuori valenza anche essendo lontano mille miglia da qualsiasi contatto.
      E’ un aggregato di tutti questi fattori al quale ti indirizzi quando cerchi di guidare o maneggiare l’ordinario essere umano.
      Questo anche perché gli Oggettivi sono così efficaci- portano tutti questi fattori in un’unica direzione in una volta.
      Niente di tutto questo fa pensare che sia impossibile maneggiare tutto ciò. Ma lungi da ciò. Ma questo dice a una persona il perché di tutte le precauzioni addizionali ( come l’overrun, come fare attenzione nella procedura della session) che sono contenute in tutti i materiali.
      Ma principalmente ci dice che il pieno recupero raramente avviene per ultimo e quei casi richiedono un ammontare di lavoro impressionante e per un lungo tempo.
      E come la donna al Congresso, un individuo qualche volta ottiene improvvisamente un risultato che ha del magico. Il problema con ciò era che è tornata nella sua testa ed è tornata di nuovo a essere composita, anche se il pensiero che aveva avuto era un piano sano da seguire.
      I risultati, se segui le regole e le leggi attentamente e di cuore, possono essere ottenuti. E tu, conoscendo ciò che devi fare, li puoi ottenere.
      Ma non ti scoraggiare se tutto ciò non avviene in fretta e può richiedere parecchio tempo. Quando stai maneggiando un essere umano, stai maneggiando una cosa composita.
      Non abbiamo costruito la mente umana o il corpo umano. Non abbiamo messo lì l’Universo per essere coinvolti, oppressi o per complicarci la vita. Stiamo lavorando con il prodotto finale di un sacco di prove terribili e tribolazioni.
      Se lavorassimo con semplici esseri, non sarebbe niente. Ma non lo stiamo facendo. Stiamo lavorando con una complessità e stiamo facendo un’ enorme quantitativo di lavoro, molto più di chiunque abbia fatto prima di noi. Il nostro lavoro ha un effetto e un’influenza sulla vita che va oltre i tavoli di auditing. Ci sono voluti un immenso, un immenso numero di anni e di eoni da parte della vita per diventare così difficile e complicata. Sii felice che non ci vuole neanche una minima parte di ciò per scavare e levigare con Dianetics e Scientology.

      L. RON HUBBARD FONDATORE

  5. Guido Minelli

    … Lo dico al capo appena è raggiungibile!

  6. Eccovi un ultimo successo sul programma di riparazione che ho appena finito.
    Matilde: Ho capito cosa mi turba e ora so come affrontarlo e so che sono io che devo affrontare queste cose, usando anche ciò che ho visto in seduta.

    Complimenti Matilde, Scientology libera ti ha reso auto-determinata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...