Padova, effetti speciali delle Org Idleali !

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra Testa

CASUALMENTE mi trovavo a Padova,

sono stato a vedere VILLA LANZA.

INNANZI TUTTO volevo rendere chiaro

quanto disinteressatamente

posto queste fotografie.

Come piu’ volte ho scritto,

La Cof$ si sta’ strangolando

con la propria corda

e La Reception

non ha come scopo

incitare qualsiasi cosa

contro la Cof$,

Bensi’ gli gira le spalle

e guarda avanti.

Avere Scientology al di fuori dei monopoli

e’ realta’.

Villa Lanza

si trova al margine di una grossissima rotonda,

uscita ed ingresso di, da,  per tangenziali

 e autostrade (1,8 Km).

Dal centro citta’ si raggiunge il rotondone attraverso questa strada.

Eccola la, Rotonda, Tangenziale che ci passa sopra e svincoli vari.

Mi domando come abbiano fatto a costruirci strade e rotonde cosi’ a ridosso.

Sembra ( fonte non documentata ) che Villa Lanza sia stata in stato di abbandono

da moltissimi anni e storie misteriose ed inquietanti avvolgono il suo uso negli anni quaranta….

Ma non e’ mio interesse elucubrare su come veniva usata la “Divina Dimora”.

Si intravede lo svincolo a ridosso dell’immobile con la Tangenziale che gli passa sopra,

il Cartellone per l’Inaugurazione con la scritta Padova.

L’ingresso principale dal cancello ( in mezzo alla curva della Rotonda)

riporta la scritta Scientology Padova….

ed anche qualche cartellone di area sottoposta a videosorveglianza collegata alle forze dell’ordine…..

Di base, nulla da ridire riguardo all’immobile.

I parrocchiani Ideali di Padova potranno “toccare” con le proprie mani il frutto del proprio dissanguamento

( e magari sperare che sia finita la spremitura di denaro ?)

Cosa che per molte altre Organizzazioni non sara’…

( ue’ a Brescia il Capannone Ideale ex Gnutti di fronte alle Rondinelle ha la pensilina che sta’ cadendo ! Mandate l’Estate Manager a ripararla e cosi’ anche voi potrete dire : “Le renovations sono incominciate ! ” )

E per concludere il fiocco Rosso ( Ideale ovviamente ! )

Queste sono le foto che ho scattato mentre mi trovavo a Padova,

ora la vediamo Vuota, sabato ci sara’ l’inaugurazione, ricchi premi e cotillones….

Non sono editate come quelle mostrate ufficialmente ( Tangenziali ed autostrade sparite ! )

Ma riportano la Bella villa nella sfortunata posizione.

( bisognerebbe mettere in “galera” chi ha autorizzato un nodo urbano cosi’ vicino ad un palazzo di interesse storico ! )

Gruppi politici estremisti

vogliono rovinare la festa all’ottavo nano

e mi auguro che siano solo chiacchiere e distintivo

( non si augura MAI male a Nessuno !)

Se proprio sara’ qualcuno a rovinare la Festa, questo sara’ Zeus…

sabato danno Pioggia, Portate un ombrello

che in quattromila dentro

un ci sta’ ( come direbbe Tola )

Francesco.

21 commenti

Archiviato in Uncategorized

21 risposte a “Padova, effetti speciali delle Org Idleali !

  1. NOTsaware

    Ho un pulman carico in viaggio per il grande evento. Non vediamo l’ora di fare i complimenti a Miscavige.

  2. Guiliano

    ma dove devi andare tu, che ti spaventi della tua ombra..

    rosica. statevi a casa piuttosto rintanati nei vostri bimani

    • Giuliano, prima di poter discutere liberamente su Scientology ( Oggetto del Blog ), Impara l’Italiano !
      Attenzione che la mia ombra stanotte potrebbe venire a tirarti i piedi e a toglierti le coperte … valoroso e spavaldo chiacchierone !
      Francesco
      Via V.Veneto 154
      25025 Ospitaletto (BS)
      +39 393 9651635
      Brrrrrr

    • Marco

      Conferenze di Phoenix – Assiomi, Parte III

      L’ intera esistenza in realtà viene portata avanti un po’ come se si fosse in una trance ipnotica.

      Come fai ad ipnotizzare qualcuno? Bene, fai in modo che vadano in accordo con te. E poi fai in modo che vadano in accordo con te un po’ di più.

      Oh, la maggior parte delle persone credono che la cosa venga fatta usando degli orologi da taschino o cose del genere. Non viene fatto in quel modo. Viene fatto in un modo molto interessante.

      Non sono molto al corrente circa l’ipnotismo che viene fatto nell’Ovest.
      Io ho studiato l’ipnotismo nell’Est e quando poi sono tornato di nuovo in America, mi sono chiesto cosa diavolo fosse questa pratica strana che praticava la gente qui e che chiamava ipnotismo. Perchè non si avvicinava nemmeno vagamente a ciò che insegnavano nell’Est per indurre le trance.

      E’ cosa degna di nota che l’ipnotismo possa essere fatto su gruppi piccoli o anche grandi.

      Ora, peggio è messo un gruppo, il che significa, meno comunicazione hanno, allora molta comunicazione può essere forzata su di loro.
      E lì puoi ottenere una forma di ipnotismo.

      Ma la cosa interessante è che devono essere preparati da un numero enorme di accordi prima che entrino in quello stato.
      In altre parole, qualcun altro li ha preparati, così dopo un po’ a loro non interessava più con chi loro andavano in accordo.

      Chiunque vestito in uniforme vada davanti ad un soldato, se quella uniforme è di rango più elevato, quel soldato li ubbidirà.
      Bene, anche questa è una forma di ipnotismo.

      Ora, potete prendere del pubblico e semplicemente fare in modo che loro siano in accordo con voi.
      E poi fate in modo di farli andare in accordo di più e di più e di più e la prossima cosa che accadrà… quando dico “in accordo con voi”, voglio dire che puoi fare in modo che all’inizio siano solo d’accordo che tu sei lì davanti a loro. E poi, la cosa successiva a cui puoi farli andare in accordo è il fatto che loro ti stanno ascoltando.
      E poi gli potrai dare altre cose sulle quali saranno d’accordo. E la cosa che dopo potrai fare sarà quella di dir loro che il mondo stava andando a fuoco e quel pubblico uscirà dalla sala per andare a vedere.
      O forse staranno semplicemente seduti lì a bruciare.

      E’ molto interessante. Ma potete fare andare avanti la cosa in quel modo.

      Ora cosa significa tutta questa cosa? Vuol dire che chiunque cerca di farvi essere d’accordo con loro vi sta ipnotizzando? Oh no.
      In Scientology noi non causiamo l’ipnotismo, persino quando facciamo l’Opening Procedure by Duplication.
      Ma ogni singolo principio di Scientology può essere rovesciato e con una cattiva intenzione può essere fatto funzionare nella direzione opposta.

      Noi stiamo rendendo nulli gli accordi che le persone sono andate avanti a fare per 76 trilioni di anni. Noi li stiamo rendendo nulli, quindi questo li rende sempre più liberi e liberi e liberi.

      Adesso, quel tizio sul palco che semplicemente fa in modo che il pubblico sia in accordo con lui ed in accordo ed in accordo e poi dice loro che il posto sta andando a fuoco. Oh…!? Lui veramente non sta andando nella direzione di renderli più liberi, vero? La sua intenzione è completamente diversa.

      Non è che l’intenzione sia superiore all’accordo… , le considerazioni sono al di sopra degli accordi. E lui se li sta lavorando e li sta mettendo in una situazione in cui accetteranno quello che dice senza fare alcuna domanda.

      Noi in Scientology non siamo interessati a nessuno che accetti quello che diciamo senza nessun dubbio. Gli diciamo noi di metterlo in dubbio.

      Noi chiediamo loro di guardare per favore all’universo fisico che li circonda: per favore guardate la gente, la vostra stessa mente e cercate di capire…

      • Conferenze di Phoenix – Assiomi, Parte III:

        …In Scientology noi non causiamo l’ipnotismo, persino quando facciamo l’Opening Procedure by Duplication.
        Ma ogni singolo principio di Scientology può essere rovesciato e con una cattiva intenzione può essere fatto funzionare nella direzione opposta…

        • Marco

          Vero Paolo… , si chiama Reverse Scn ed è applicata dalla Cof$ “con buon metodo”, senza farsi notare troppo, non tutto in una volta…
          Usano il metodo Rana lessata… con la rana che passa da cruda/viva a leggermente lessata, a fuoco molto lento, fino a cottura completa…
          Serve per intrappolare le persone dentro ad una setta…

          Sono portato a credere che non era questo che avrebbe voluto LRH… 😉

  3. Ma come fanno a non vedere quanto poco ci sia di spirituale in una chiesa di mattoni. La storia insegna sempre, guardate che fine ha fatto la chiesa cattolica. Chiusi dentro alle loro 4 mura dorate non hanno portato pace sulla terra e tantomeno hanno migliorato la condizione delle persone. E se qualcuno dice che non è vero, io dico che se un miglioramento c’è stato è opera di quei pochi che hanno messo l’anima in ciò che credevano e hanno lasciato ad altri le mura dorate per andare missionari, vivendo come povera gente in mezzo a povera gente, con pochi soldi e tanto cuore.
    Sabato avrete la vostra chiesa ideale, sono felice per voi se credete che sia il mezzo per dare la svolta al pianeta, vi ricordo che LRH diceva che si risolve con Scientology, non con una impresa di muratori.

  4. Stefano S.

    Gentile Francesco, ti chiedo cortesemente di pubblicare questo commento, se è possibile.
    Caro Monaco+ sei un povero pirla e con te chi cerca di buttare fango gratuitamente su chi non ti ha fatto nulla di male. La definizione squinternato riservala a te stesso. In passato lo sono di certo stato per essermi associato a gente anonima come te. Povero pirla. Ma facciamo un salto indietro di qualche giorno. Sabato scorso, per impegni personali che non devo spiegare a te, mi trovavo a passare a Padova. Incuriosito dai vari rumors circa l’evento, ho deciso di fare tappa per vedere l’edificio alle ore 19.00 circa. PERCIO’ UNICAMENTE PER VEDERE L’EDIFICIO E NON CERTO L’INAUGURAZIONE della quale mi può fregare men che meno. Mostra il tuo volto pirla, e scrivi il nome di chi ti ha passato l’informazione al fine di darti l’agio di definirmi “squinternato”. Prenditi responsabilità se ne hai il coraggio: Nomi e cognomi in chiaro. Credimi non avrei mai voluto arrivare a questo ma ora state veramente superando la misura. Vi invito a non pubblicare mai più il mio nome cari “etici della verità”. Con questa ulteriore scorrettezza, state pur certi che mi terrò a dovuta distanza da voi. Credo che io abbia sopportato a sufficienza.
    Ti aggiungo caro Monaco+ che tornando a casa, passando da Brescia, molto tardi, ho pensato ” che sistema….non si può neanche visitare un semplice edificio…” mi spiace sia tardi e non poter fare una visita cui tenevo, considerato che ero in zona, poichè se c’era una persona meritevole di una visita quello è il Sig. Guido Minelli:
    Dici bene circa la mia non appartenenza ai blog italiani, sbagli quando mi definisci un utente di entrambi: non scrivo da oltre un anno su entrambi.
    Per quando riguarda SIlvia invece, ti dico cosa ne penso caro Monaco+
    Penso che se tu fossi stato un suo vero amico avresti dovuto aiutarla quando lei si è trovata in difficoltà. Io NON RINNEGO la mia amicizia con Silvia nè ora nè mai nè tantomeno perchè obbligato da regole ecclesiastiche che non condivido. Anzi ti aggiungo che sono felice di averla incontrata e che, pur avendo caratteri diversi, lei mi ha dato qualcosa che tu Monaco+ e gli altri della tua cricca non potrete mai dare ad altri, poichè ne siete sprovvisti.
    Dell’altro blog non conosco nessuno a parte una persona, gran lavoratore e patron+ della IAS che lo frequentava, ma non lo nè visto nè sentito da oltre un anno.
    Di questo blog conosco solo Il Sig. Guido Minelli e sua moglie. Due persone genuine che non hanno niente da spartire con te Monaco+ ma soprattutto si configurano in quel flusso di “altri che aiutano altri” cosa che credo ti innervosisca caro Monaco+
    Poi di sfuggita ho conosciuto anche suo figlio Sig, Francesco Minelli e sua moglie con la piccola figlia. Punto.
    Perciò caro Monaco + ti rinnovo cortesemente la richiesta di lasciarmi in pace e non permetterti più di inserire il mio nome sia su commenti che su articoli del blog. Ognuno per la propria strada. Mi riservo di aggiungerti altro, poichè sto uscendo a vedere “LE BELVE”, tanto per restare in tema….

  5. Stefano, come vedi il tuo messaggio e’ pubblicato.
    Anche io come te passavo per Padova ( per davvero eh ! 🙂 ) e mi sono fatto un paio di giri della rotonda per vedere l’Org.
    Ho fatto degli scatti mentre guidavo ( e non usando google earth come fece qualcuno a Milano 🙂 ) e come da mio post, non sono voluto entrare in merito alla solita tiritera trita e ritrita, bensi’ ho messo su le foto con la prefazione che non avevo alcun interesse a suscitare o fomentare alcunche’ verso i ParrocchiAni Inconsapevoli del tradimento che stanno ricevendo.
    Come gia’ espresso, nulla da dire sul recupero storico ed architettonico di Villa Francesconi-Lanza.
    La Reception non ha alcun interesse di continuare a fomentare Odio verso chi Da o Riceve Reverse Scientology, anche perche’ in questo modo non si va da nessuna parte e tantomeno non si e’ da esempio come Scientologist e per Scientology.
    Lascio alla Chiesa2 questa triste Vocazione.
    Cordialmente
    Francesco Minelli
    P.S. Noto anche come KnightRider voglia nel mio caso alimentare le terze parti scrivendo cose che Non potrei sapere. Un triste modo per cercare un pagliaccesco scontro tra “Blog”.
    Ricordatevi etici e veritieri che il sottoscritto ci ha messo la faccia sin dall’inizio e che sia il mio numero di telefono, sia il mio Skype e pure il mio indirizzo di casa e’ sempre stato fin dal primo giorno pubblico e pertanto qualunque impavido spavaldo e risoluto “Scientologist” avrebbe potuto e puo’ confrontarsi con il sottoscritto.
    Il problema di dire le balle e’ che poi bisogna ricordarsele !

  6. Stefano S.

    Francesco, ti chiedo cortesemente di permettermi un ultimo commento di risposta agli “amici” etici e veritieri.
    Cara Minerva il tuo commento rispecchia la pochezza e la malafede che ti caratterizza.
    1) Alla Chiesa ho scritto una lettera nella quale ho comunicato di non appartenenre a nessun gruppo indy e chiedendo venia se in qualche modo il mio comportamento fosse sgradito ai Vostri usi e costumi (della quale ho copia) poichè non era mia intenzione entrare in conflitto con la Chiesa (ho copia della mail inviata) che ho fatto girare in tutto il campo indipendente conosciuto (pochi, sulle dita di una mano ed anche no). Un’azione tesa a gettare acqua sul fuoco circa la mia possibile appartenenza a gruppi antiscientology. Ripeto: La stessa mail è girata in copia al campo indipendente conosciuto. E qui gli indipendenti che leggono sanno che è vero. Conseguentemente la tua ostinazione ad affermare il falso circa la mia posizione ambigua o ipocrita è falsa e non comprovata. Sinceramente mi dissocio totalmente anche dalla Chiesa a questo punto, poichè come vengono distorti pubblicamente certi dati riguardanti le persone, mi da adito a pensare che questo possa avvenire anche per altre tipologie di dati.
    2) Ho avuto 3, dicasi tre, contatti con gli indipendenti nel 2011. Poi Stop. Ed anche questo, chi mi legge tra gli indipendenti sa che è vero.
    3) Non ho nessun problema circa il parlare da parte di altri sinceramente della mia persona. Tu, cara Minerva, non solo non tieni un comportamento lecito accusandomi di mentire e infangandomi gratuitamente senza che io abbia ti abbia fatto alcunchè di male, ma persistete nelle provocazioni come se io fossi un vostro nemico. A me personalmente di voialtri non me ne frega nulla. Fate quello che volete. Ti esorto nuovamente a te Minerva, Monaco+ e agli altri tuoi compari anononimi a non chiamarmi più in causa in questo conflitto.
    4) Monaco+ per te invece sono senza parole. Mi piacerebbe conoscerti di persona affinchè possa farti un demo-kit di cosa significa minaccia. Il mio precedente commento verte su due realtà di fatto: HO FATTO UNA TAPPA A PADOVA PER VISITARE UN EDIFICIO STORICO RISTRUTTURATO che ha una sua ben precisa storia e HO EVIDENZIATO LA TUA SCORRETTEZZA nell’affibbiarmi un epiteto sempre a titolo gratutito.
    5) Aggiungo Monaco+ che il tuo commento sottolinea che la tecnologia di Ron non è di libero uso ma unicamente ad uso di coloro che vengono scelti sulla base di criteri che tu definisci “persone decenti che ne fanno un uso corretto”. NON HO MAI ASSERITO NIENTE DI CONTRARIO AL RIGUARDO. NON SONO UN GIURISTA NE’ UN MAGISTRATO.
    6) Cara Minerva poi a te proprio non ti capisco. Ma ci conosciamo?? Mi sembri gelosa del fatto che Silvia Kusada sia stata una mia amica: Addirittura parli di una Love Story, amore/odio etc etc. Bhè anche per te vale lo stesso discorso fatto a Monaco+ circa la possibilità di rivelarti di persona a me affinchè ti possa fare un check out categoria stella sulla definizione di amicizia, magari con una bella demo in plastilina.
    Anzi ti dirò di più, recenti rumors, e non da lei direttamente come scrivi tu, mi sono giunti circa il periodo affettivo felice che sta vivendo. Ora, credimi sono davvero felice per lei. Molto felice perchè si merita l’amore che sta ricevendo e fortunato il suo compagno per averla al suo fianco.
    Sai cara Minerva tutti i giochi di parole, tipo gioco delle tre carte, che fai con il tuo commento, possono incantare i poco avvezzi alla dialettica ed alla logica. Non me.
    Il motivo è semplice IO PENSO CON LA MIA TESTA. Perciò la mia posizione circa il non appartenere a nessun gruppo indipendente nè tantomeno alla Chiesa (dopo aver letto pochi minuti fa il tuo commento ti confermo: lasciamo perdere ed ognuno per la propria strada) è autodeterminata. Io non sono un pecorone che segue il gregge.
    7) Dulcis in fundo, as usual, associ il mio nome a persone che non ho mai conosciuto,ma, c’è un ma. Siccome a me piace fare obnosis delle cose. Ti chiarisco anche la mia posizione circa la D.ssa Simonetta Po.
    Cara Minerva, tanto per iniziare ti invito a provare ad iscriverti al CEPU (perchè lavori nhè, non ti offendere) a 47 anni (non so che età hai, magari per la gelosia che dimostri nei miei confronti nel commento che hai scritto, posso azzardare un’ipotesi) ed arrivare a 50 laureandoti a pieni voti, cioè 110 e lode. Ti faccio anche una domandina propedeutica: “Secondo te Minerva, a parte te e gli altri anonimi che scrivono sul blog vero sincero ed etico, in Italia nelle Università le valutazioni sul percorso universitario e sulla validità di uno studente vengono fatte da incompetenti?
    Chiaro che se ho espresso apprezzamenti su Simonetta Po, questi si configurano nella presa d’atto di una realtà di fatto. Pur restando su posizioni diverse.
    Ad esempio Minerva se dovessi esprimere una valutazione su di te, non saprei cosa dirti di carino. Solo che sei una bugiardina, gelosa, campanilista e con inesistenti capacità di mediazione. Fondamentali per risolvere un conflitto.
    Che dire in conclusione? Fate vobis, continuate a scrivere le vostre frignacce, tanto gente che ci crede ce n’è….sigh 😦

    Addio etici e veri e sinceri amici :((

    • Ciao Stefano,la peggior invalidazione per gli Ultras della Cof$ sarebbe NESSUNA COMUNICAZIONE.
      Una comunicazione a due sensi con tali personaggi e’ un lusso che non si possono permettere, tendenzialmente i leoni da tastiera se ti incontrano per strada hanno l’effetto “Struzzo” ( sarebbe piu’ etico e veritiero Strunzo ma non ci arrivano ), ossia loro che hanno i “TRs” e la Chiave per “Salvare il pianeta Terra” con il loro “Medoto efficace e funzionale” ossia “se hai una valanga di soldi sali sull’Arca altrementi Ranget”, si trovano stranamente interessati al colore delle loro scarpe, tanto che le fissano intensamente ed accellerano il passo ( possibilmente nella direzione opposta della tua ).
      Risultati fenomenali garantiti, c’e’ chi va a sbattere contro qualcosa o qualcuno, chi passa con il rosso in macchina, chi rinuncia a far la spesa ( saranno in Dieta ).
      Eppure mi risulta che alcuni di questi siano i “Famosi” OT Ambassador, l’esempio da seguire.
      La societa’ vede questi esemplari rari di manipolati mentali come una Setta, come fanatici e come un gruppo fortemente distaccato dalla realta’.
      Sarebbe il caso che il loro Papa Nano gli comprasse la famosa Isola di White, almeno potrebbero crescere e procrearsi tra loro con il monopolio assoluto nel loro Regno .
      Le campagne di Terza dinamica della Cof$ sono “PR” per la societa’, un grosso encomio per chi si sbatte dando tempo della propria vita in un gesto cosi’ nobile.
      La mia piu’ sincera compassione va invece a coloro che si stanno nullificando come esseri per uno scopo grande, complici inconsapevoli del tradimento verso il loro stesso credo e i suoi principi fondamentali. Gli Staff.
      Non tutti pero’, c’e’ chi sa ma gli fa comodo che le cose siano cosi’.
      Ora devo andare a Scuola…. (perla per gli Ultras)
      A presto
      Francesco

  7. Stefano S.

    Dimenticavo Francesco, Sappi comunque che rispetto la vostra opera e magari avrei dovuto scriverlo prima per chiarire. Grazie per lo spazio che mi hai concesso ed un cordiale saluto a tutti.

  8. dave

    Un sincero consiglio a Stefano S. Non perdere tempo con questi “personaggi”. Dedica il tuo tempo a te stesso. Un saluto.

  9. Antonio A.

    Buonasera a tutti.
    Anche se non faccio più parte di nessun gruppo di scientology indipendente(che non vuole dire che abbia rinnegato la filosofia),leggo sempre gli articoli e i commenti dei vari blog indi.
    Leggendo Stefano S.,mi è venuta voglia di commentare.
    E’ solo una coincidenza il fatto che proprio poco fa ho chiuso una telefonata durata per più di mezzora con un AMICO ancora sulle linee e molto devoto.
    Mi ha detto delle cose molto interessanti riguardo quello che viene detto a lui e altri, sul mio conto e quello di altri.
    Mi ha chiamato lui per sapere la VERITA’ da me e credo che questo gli faccia onore come scientologo.
    Che volete che vi dica…ci siamo fatti le solite venti risate.:-):-)
    Buona notte e buon lavoro.
    Bye Tony

    • Yep Tony ! Per fortuna ci sono le persone che vogliono VALUTARE i dati personalmente, che cercano di pensare con la propria testa anche se questo vorrebbe dire l’eventualita’ di far vacillare i propri dati stabili ( o se preferisci Idea fissa o Facsimile di servizio 🙂 ) .
      L’essere devoto e’ sintomatico di non essere obbiettivo ( a mio avviso ) sulla reale scena e la reale condizione della Cof$.
      L’irrealta’ piu’ assoluta di come gli scopi si siano pervertiti da Ricerca verso la Liberta’ Spirituale a Controllo mentale sono l’arma a doppio taglio che utilizza la Cof$ per tener compatta e terrorizzata a guardarsi in giro la poca gente rimasta nelle Chie$e.
      Non far piu’ parte di nessun gruppo indipendente e’ haime’ il frutto del fatto che ora il classe IX si puo’ trovare nelle patatine ( metaforicamente) , quando veri terminali Tecnici addestrati e con esperienza esistono in quantita’ nel campo Indipendente.
      Purtroppo queste cose fanno male al campo indipendente ed agli indipendenti stessi.
      Se bastasse essere “letterati” per poter diventare Classe IX e/o C/S di Solo Nots in un Battibaleno allora sarebbe come dire che l’addestramento Ortodosso non servirebbe a una cippa e che quindi la “standard Tech” verrebbe meno.
      Se invece la standard Tech e l’addestramento ortodosso sono vitali per creare un Terminale Tecnico qualificato, gli improvvisati Auditor e C/s “letterati” sarebbero tecnicamente “Squirrell”.
      Se invece ci si elegge i nuovi detentori ortodossi e paladini della “Tecnologia Standard”, ci si autonomina Auditor e C/s Plurimus in quanto “Letterati” e quindi esenti dalla tradizionale Gavetta o se si preferisce dall’Addestramento standard, ma nel frattempo si pretende di poter scomunicare, squalificare, dichiarare , etichettare, far dead agent e fair game a veri Terminali Tecnici in quanto non riconoscono la fonte come “senior plurimus tuttia90 fate cio’che dico io dictat sigaret und bestemm”……. Beh, allora questa sarebbe la drammatizzazione della drammatizzazione della drammatizzazione …..
      In Parole povere la Chiesa 2
      Se poi si dovesse pagare tipo quasi la Meta’ di quello che avrei pagato a Flag…..
      A Brescia si direbbe ” Som a Bola ” ( Siamo a Bolla )
      E questo credo che sia un buon motivo per prendere le distanze da un “Campo Indipendente” che non e’ indipendente per niente,
      ma solo una brutta copia dell’Implant dalla quale siamo appena usciti.
      Francesco

      • Antonio A.

        Ciao Francesco.
        Hai ragione per fortuna ci sono persone che ancora pensano con la propria testa nonostante i pericoli personali.
        Durante la conversazione con il mio amico(dai voglio dare un aiutino a chi interessa…era un amica:-)),ho realizzato in una nuova unità di tempo che l’unico motivo che impedisce loro di comunicare con gli “squirrel”,è proprio la minaccia di avere problemi o stop per la loro libertà spirituale.
        La sit avrebbe un senso ma nemmeno poi tanto se il motivo fosse una reale PTSness,sai tipo,guai seri,incidenti,malattie,morte ecc.ecc.
        La cosa è alquanto strana…accade proprio il contrario!!!
        Riguardo la mia scelta tu sai benissimo perchè l’ ho fatta,aggiungo solo che aver fatto parte di un gruppo per parecchio tempo dando tutto me stesso,è stata per certi versi la mia rovina e, PARLO PER ME,meno male che ne sono uscito in tempo altrimenti la sit sarebbe peggiorata ancora.
        Per il resto che hai scritto non commento,ognuno è libero di fare le proprie scelte.
        Vi lascio con un ultima considerazione;
        Comprendo la difficoltà degli scientologist a comprendere i fuoriusciti,a parte che è loro proibito guardare ma ho trovato in rete qualcosa che come dici bene tu Francesco,spiega assai bene il controllo mentale.
        Ciao a tutti

        • Tony,pensare che l’unico motivo che impedisce loro di comunicare con gli “squirrel”,è proprio la minaccia di avere problemi o stop per la loro libertà spirituale e’ di per se’ la dimostrazione che non si rendono ancora conto di chi sono gli “amici” e di chi invece ti sta’ prendendo in giro.
          La “Chie$a” puo’ “minacciare” stop per fare il ponte, ma dal momento che un ponte libero e standard e’ liberamente percorribile al di fuori dai monopoli, il “problema” dovrebbe fare AS-IS immediatamente.
          Concludo che ognuno e’ libero di fare le proprie scelte, ma deve prendersi responsabilita’ per l’effetto delle sue azioni nelle dinamiche.
          Fra

  10. Tony Pacati

    questa mattina, bevendo il caffè in cucina, seguivo la rassegna stampa in TV. Nella prima pagina di un giornale c’era un titolo che si riferiva alla tipa che si è sentita offesa da Beppe Grillo per una sua battuta. Accusava il movimento 5 stelle di essere diventato una setta e per chiarire il concetto asseriva “siete come scientology”.
    Siamo diventati il nuovo termine di paragone per l’aggettivo di “setta”, soppiantando altre religioni minori o groppuscoli di invasati chiusi su se stessi. Brutta fine per quelli che dovevano salvare il pianeta illuminandolo con la luce della verità.
    Che tristezza!

    • Questa si che e’ PR

      M5s, Salsi: Grillo è come scientology, costruisce un mostro

      Roma, 6 nov. (TMNews) – “Io ho aderito a questo movimento perchè ne condividevo lo spirito e le idee ma non voglio che si trasformi in Scientology, non voglio che si trasformi in un mostro”. A parlare è Federica Salsi, la consigliera bolognese del Movimento cinque stelle messa alla berlina da Grillo per la sua partecipazione a ‘Ballarò’. In vari articoli di giornale, sulla ‘Stampa’ e su ‘Repubblica’, la Salsi spiega che le sembra “a volte di comportarci come una setta”. Al Salsi si dice ancora una volta “tradita da Grillo che sta costruendo un mostro pericoloso”. “Stiamo imboccando una strada sbagliata – aggiunge poi su Pubblico – sia politicamente che moralmente. Serve un movimento aperto e trasparente senza secondi fini. Altrimenti potremmo trasformarci in qualcosa di innocuo o peggio ancora di pericoloso”.

      Ne parla anche SIlvano sul suo TG GURU (Spassosissimo 🙂 🙂 🙂 )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...