Etici e Veritieri ? No, pagliacci fuori legge.

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra testa !

Mi scuso per interrompere il Flow del POst Precedente,

Oggi ho ricevuto parecchie telefonate da Scientologist Indipendenti,

L’oggetto comun denominatore della telefonata riguardava una presunta mail

spedita su larga scala contenente un paio di righette che rimandavano a nuove declinazioni dell’Indipendologo.

Triste operazione di Terza parte e depistaggio da parte di “Amici” della “Cof$” o se preferite

dei piu’ scalcagnati OsaBoys della Piazza.

Leggiamo la mail ed analizziamola:

post privato

Oggetto: Nuovi siti da vedere
Da: centralfile@hush.com
A: <sutidu59@hotmail.it>
Data: 16/12/2012 01:26

Non sempre le cose sono come vengono fatte apparire, soprattutto se chi le sta comunicando lo sta facendo da un basso livello di tono.

Quindi non ascoltare, guarda!

E soprattutto, pensa con la tua testa.

Vedi questi nuovi siti:

http://www.indipendologo.net/

http://www.indipendologo.it/

———————–

Ok, aprendo la mail velocemente sembra che la mail ce la invii direttamante Claudio ( Indipendologo).

Qui’ il primo “frainteso”, la mail ci arriva da “centralfile@hush.com”

La mail ufficiale dell’ Indipendologo invece  e’ “centralfile@hushmail.com”

Il testo cita : ” Non sempre le cose sono come vengono fatte apparire, soprattutto se chi le sta comunicando lo sta facendo da un basso livello di tono.

Quindi non ascoltare, guarda!

E soprattutto, pensa con la tua testa. ”

Beh, effettivamente le cose NON sono come vengono fatte apparire, infatti questo e’ un FAKE, una mail fasulla per attirare l’attenzione dei naviganti e per successivamente renderli effetto di una fantasticosa terza parte virtuale.

Effettivamente il tono dentro a questa mail rispecchia chi l’ha scritta e lo scopo con cui lo ha fatto.

Tranquillo, rientra perfettamente nella indole del Facsimile di Servizio….

Certo, puoi avere ragione……. vieni qui’ che ti do’ una sonora pastiglietta che ti rendo abile a schizzar fuori da questo universo in un istante……

Proseguono con ” Quindi non ascoltare, guarda!

E soprattutto, pensa con la tua testa. ”

Chiaro riferimento al motto de La Reception.

Probabilmente chi lo ha scritto e’ abituato a far credere ogni cosa utilizzando la sua autorita’, elefanti rosa e rane bollite a tutto andare…..

Concludono la mail dando questi due indirizzi:

“Vedi questi nuovi siti:

http://www.indipendologo.net/

http://www.indipendologo.it/

Questi 2 Link ovviamente non portano al sito di Claudio e Renata, bensi’ il .net porta ad un sito stile terza elementare che reindirizza i naviganti al sito “Etica e Verita’ ” ( certo, ed io sono Attila), mentre il .IT direttamente ad una pagina di Eica e Verita’ che riguarda i fantomatici “Squirrell”

Beh, l’equazione si semplifica, La Cof$ sta allo squirreling come IO sono IO

Ma andiamo oltre, il reindirizzamento ad E&V, permette a chi gestisce quel sito di vedere da che zone arrivano le visite (metodo molto utile per investigare ( ossessivamente ovviamente ! 🙂 ).

Da una analisi veloce, l’Hosting di http://www.indipendologo.it arriva dall’Inghilterra  ( In informatica si definisce hosting (dall’inglese to host, ospitare) un servizio di Rete che consiste nell’allocare su un server web le pagine web di un sito web, rendendolo così accessibile dalla rete Internet e ai suoi utenti. ), mentre il proprietario del sito risulta essere D.M. , non il nano ma un amico che risiede vicino a Brescia.

Il codice HTML del Redirect ( cioe’ le poche righe che dicono al Browser di puntare su E&V ( :-3 ) sono firmate da Davide, ma non il Davide My Friend, molto piu’ probabilmente dal Davide Etilo e Buconero.

Una Veloce telefonata al Davide nostro amico mi ha confermato che effettivamente .it e .net erano domini suoi e che al tempo, quando ci fu la “scissione”, lui mando’ a Claudio gli indirizzi e tutte le Password per potersi impossessare dei domini.

Gestendo un dominio vero e proprio ( a differenza di WordPress ) si devono dare le proprie generalita’.

Forse per questo, in quanto non esiste un codice fiscale come Gary Baldi o Max Zini , la mail inviata da Davide non ha mail avuto una risposta  e dil sito e’ stato acquistato da ignote ed alquanto misteriose persone……

Ma un’analisi piu’ profonda ha fatto emergere che questi siti sono stati registrati a nome di D.M. ( il mio amico) mentre lui non ne e’ assolutamente a conoscenza.

Il NIk (Network Information Center per l’Italia. Assegnazione di nomi a dominio “.it”; nei sito) e la polizia postale sono stati avvertiti dell’accaduto, usare il nome di una persona esterna e’ illegale e penale per li codice Italiano.

Beh, diffidate dalle imitazioni e in bocca al lupo !

P.S. Che figura di Palta !!!!!!!!

 

16 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI

16 risposte a “Etici e Veritieri ? No, pagliacci fuori legge.

  1. Good foy you to figure it out! 🙂

  2. Marco

    Già è proprio così… : una grande figura di M
    Bravo Francesco.
    Ma poi a cosa gli serviva mandare le persone a vedere le loro falsità e 3° parte?
    Questa mossa è stata di sicuro controproducente… perchè è così evidente che sono loro ad essere ad un basso livello di tono: Falsi&Cattivi , questo sarebbe un nome più appropriato a loro.

    Ma basta così ne ho già parlato troppo: quando si tratta di “OutEtich&Falsità” non c’è niente di cui discutere: sappiamo che è pazzia implementata dall’alto (Già è vero, la loro pazzia arriva dall’alto… ma è anche vero che ci vuole predisposizione)

  3. Saint Stefano

    Ciao a tutti, colgo l’occasione per comunicarvi che: ” finalmente e ufficialmente sono diventato un Indipendente. Insomma volente o nolente nel calderone ci sono anche me 🙂 Gli ho scritto —> back che sono un indipendente indipendente e di smetterla di scrivermi. Il mio status differisce poiché indipendente alla seconda. Cioè appunto indipendente x se stesso. Nessuna ostilità verso la Church. Ognuno è libero di fare quello che vuole. Tu puoi aver ragione. Quello che credo: +Libertà – Barriere
    Settimana santa, da fare i bravi nhe?
    No perchè sennò torno nella Church. Comprì??
    Bene. ok.
    Sta mail in sintesi è arrivata anche a moi. Come facevano ad avere il mio indirizzo mail è un mistero. Comunque che figurina panini. Esilo Nido.
    In analisi transazionale, scusate l’OT, giusto equilibrio tra io genitore, io adulto, io bambino. In questo caso si parla di vera e propria evasione di massa dall’asilo. Ciao Ciao.
    Però: “Che simpatici” 😀 ,

  4. Saint Stefano

    Grazie Simon.
    Thank you Elizabeth.
    It was not easy to understand what kind of relashionship bound me to the Church. To understand the walls I built up. Walls of fear, blame,censure, Feels like one who has betrayed. I never betrayed my companions. I betrayed myself by following a policy different from my most deeply held convictions.
    Although I would have much to say to describe my feelings, I shall try to be brief.
    One of the most important purpose, when I became Scientologist, was to be effective. Effective in every situation where it was necessary to help. The reality today is that we are not able to help our brothers and companions who are in troble.. And where we are not able to do so, we erect walls to insulate our failures. Hide our serious errors justifying us with a purpose. And with a policy that is based on a sense of responsibility. A contradiction. Thanks to the independent international movement that these facts are emerging.These are clear signs that something needs to be improved. The increasingly simmetrical number of Independent scientologist today ask them to develop a different policy. I think that is much more appropriate a different approach.
    I will not bore you.
    Thank you.

    .

    • Saint Stefano

      Grazie Simon
      Grazie Elizabeth

      Non è stato facile capire che tipo di relazione mi legava alla Chiesa. Capire i muri che avevo costruito nella mia mente. Muri di paura, colpa, censura. Sentirsi come uno che ha tradito. Non ho mai tradito i miei compagni. Ho tradito me stesso seguendo una politica differente dalle mie più profonde e radicate convinzioni. Sebbene abbia molto da dire per descrivere le mie sensazioni, cercherò di essere sintetico.
      Uno degli scopi principali, quando divenni scientologo, fu di essere efficace. Efficace in ogni situazione dove fosse necessario aiutare.
      La realtà oggi è che non siamo in grado di farlo, erigiamo dei muri per isolare i nostri fallimenti. Nascondiamo i nostri gravi errori giustificandoli con uno Scopo. E con una politica che è basata sul senso di responsabilità. Una contraddizione. Grazie al movimento indipendente internazionale questi fatti stanno emergendo. Questi sono chiari sintomi che qualcosa necessita di essere migliorato. Il numero sempre più simmetrico di scientologist indipendenti oggi chiede loro (la direzione della Chiesa) di sviluppare una differente politica. Io stesso penso sia più appropriato un approccio differente.
      Non vi annoierò 🙂 (non mi va di ripetere cose trite e ritrite. Non sono nè un esperto nè sufficientemente preparato per sostenere un confronto accademico)
      Grazie

      P.S.
      nello scrivere la seconda proposizione del precedente commento ho dimenticato in my mind.

      • Thank you, I do understand there was the need to help… That is a very strong urge…. I never been on staff so I did not have that motivator to take me there.

        It seems I represent the truly independent being who belongs to no group yet I know I am the member of a larger group the Spiritual Universe.

        About help, giving help…. I have learned has become my reality that we only can help far as our reality our knowledge extends.

        Example: A street beggar can help give what he has, Bill Gates helps what he has to offer his billions, Mother Theresa helped the sick with her giving her calm presence her cool hand on the forehead of the feverish.

        Go up on the Bridge attaining the OT8 and to continue with solo auditing with that action one helps millions…. not only clearing the Planet but the Universe it self I have learned the most I can help other by helping my self first since we as individual we do have a huge impact an the Planet on the Universe it self. It also become my reality never to compare self with others, never compromise my own reality and interestingly when I realized that fact what really means not compromising my own reality, my universe has changed.. with that I taken back my own power.. but also I realized that I am responsible for self no matter what ever happens I am the cause of that.

        What I think of those who joined staff and experienced HELL? I believe that we are always the right place there are no mistakes… we never make mistakes… we cause in order to learn…You were never in hell you never was a victim never a loser, you have never lost anything being an staff. For you to be in staff was a fantastic experience which made you much richer, wiser, you created experienced great wonderful friendships, and most of all you gained knowledge from those experiences you have had.. It was a great adventure…. and all adventures end or have different ending what we think should be, it seems your wanting to help is channeled into different direction…where that help will really be effective.. Just think my friend… you are embarking on a new incredible exiting adventure.. The Path we walk on is one hell of a wonderful adventure the best we ever created since the universe stands… Elizabeth…

        • Saint Stefano

          Thank you Elizabeth.

          My need for help is inherent to myself. Stems from the awareness of life. I have lived in extreme poverty and in wealth. I started travelling to England alone when I was thirteen, to study. At fourteen and fifteen years I was already living alone in Milan…at Eighteen in Como. I was staff, as you rightly write. I started working with the hardest jobs. I had to live, in fact, with the most desperate people that you can imagine. When I realized the strength I have in me, I decided to put it at the service of others, where I could make changes for the better. When I see someone suffer, I do not stay indifferent. I try to help if I can. Often, also I put myself in the background.
          Sometimes I think, I wish that I would like to spend some time for myself,, to improve myself. I believe that there is always a need to improve ourselves.
          I think I found the right way. I hope to have found it. And I also hope to be able to follow it.
          Thanks for your answer and encouragement Elizabeth.

          Regards,
          Stefano. .

          • You are welcome what ever value you have taken….Stefano it is time to give your self a gift… take what you want go after your original goal…. 🙂 richness lays in the soul.

  5. Saint Stefano

    Thank you Elizabeth, your message is really positive and theta.
    So, what I can say now? Fasten your seat, is coming a Devil in the Sky!
    I’m joking 😀

    Elizabeth, thank you again for your comments, I appreciate
    I wish you a Merry Christmas and Happy New Hear.
    M.L.
    Stefano

  6. Saint Stefano

    Dear Elizabeth, today I want to share with you, this post on my blog. Here I’ll tell you who I am. With a lot of greetings to the church from which I was expelled because of my thinking that is not in line with the authorities.
    I think it’s best to read directly from those who declare, as I believe that direct confrontation is the best way. But this is not allowed in dictatorships…
    I renew my best wishes for this holiday season.

    Here is my original declaration of religious independence:
    http://thetaknowledge.wordpress.com/2012/12/26/dichiarazione-di-indipendenza-religiosa/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...