Archivi del giorno: 3 gennaio 2013

Spedizioni Anonime – un’altra spy story

Siete Scientologist Indipendenti? Pensate con la vostra testa!

 La storia raccontata nei post precedenti deriva tutta da questa piccola storia avvenuta negli anni  90. Apparentemente, dietro una normale operazione di OSA, si nascondeva il segreto da coprire, e OSA, con la sua stupidità, ci ha permesso di venire a conoscenza di particolari sconosciuti sulla vera dirigenza della Chiesa.

Oltre a questo, i materiali presentati in questo post, sono attuali, molto attuali. Viene spiegato il perché ora nei documenti ufficiali si chiama “Religione” e prima era solo “Scientology”, vi mostra da dove deriva il potere che Miscavige ha usurpato, vi mostra che la protesta contro questo regime oppressivo non è mai morta fin dagli anni 80, forse prima.

Sta a voi raccogliere queste verità e farle vostre, solo osservando e facendo una vostra indagine personale capirete ciò che è vero per voi.

donkeypunch

David Miscavige, il papa Napoleonico del Religiuos Technnology Center (RTC), è stato chiamato a difendersi come imputato in una causa massiccia che promette di fissare un precedente che potrebbe portare molto lontano.

La denuncia, compilata presso la corte superiore della Contea di Los Angeles, racconta una storia molto breve: Miscavige e, in una luce minore, Mike Rinder, che è a capo dell’Office of Special Affair (OSA) per la Chiesa di Scientology International (CSI), sono stati denunciati come le autorità che hanno approvato una brochure intitolata “Avviso Pubblico”. Pubblicata da OSA, la brochure contiene dei marchi apparentemente posseduti da RTC, e usati con il permesso di RTC. “Avviso Pubblico” contiene anche una buona dose di accuse contro i querelanti – accuse che ammontano a un valore di 190 milioni di dollari, stando a loro. (Vorremmo mostrarvi la brochure, ma è protetta dal copyright di CSI).

La brochure è un aspro attacco fatto a quattro scientologist: Stephen Mitchell, Lisa Precious, Kathleen Carey e Randall McDonald. I primi tre, tutti Californiani, sono i querelanti nella denuncia. (MacDonald vive a circa 2.000 km di distanza, in Tennesee, e non è parte della denuncia).

Il lurido linguaggio della brochure dipinge i quattro come creature irrimediabili: ”Persone Soppressive, criminali e anche pazzi”. La giustificazione usata per ritrarre in modo così scurrile queste quattro persone è l’accusa, priva di prove da parte di OSA, che essi “protestano contro le tasse” (si, come quel cattivone di Thomas Jefferson e la sua gang di mafiosi). “Avviso Pubblico” non offre prove di nessuna malefatta, però cerca disperatamente, visibilmente e senza speranza di equiparare Mitchell, Precious, Carey e McDonald a criminali già condannati, cercando in qualche modo, ben studiato, di ignorare il semplice e inconfutabile fatto che nessuno dei quattro è mai stato imputato in tali offese, e nemmeno mai condannato di alcun crimine.

Impiegando una prosa puerile e nauseante, la brochure è visibilmente di parte, un omaggio infantile e scortese all’anima del MaCartismo, una cosa che di norma viene scartata a priori. Ma è proprio la trasparenza, la viscidità dell’attacco, che fa si che una persona razionale si fermi e si chieda; Perché?

Se Miscavige ha permesso che un tale, indifendibile, documento venisse sparso ai quattro venti, contenente i marchi sotto al suo controllo, Perché lo ha fatto? Cosa lo ha portato a un tale imprudente, pazzesco e potenzialmente atto disastroso? Cos’hanno fatto queste quattro persone di così importante da divenire oggetto di una campagna diffamatoria di tale portata?

E’ stata “Avviso Pubblico” stessa, stranamente, a fornire un indizio alla risposta: la brochure fa riferimento diverse volte alle misteriose “Spedizioni Anonime

SPEDIZIONI ANONIME?

Ci siamo interessati a queste “Spedizioni Anonime”. Ma queste riguardavano forse le “Tasse”, come “Avviso Pubblico” vorrebbe far credere al lettore? Erano forse tentativi sediziosi di coinvolgere altri scientologist in atti illegali, come “Avviso Pubblico” sottointendeva? Sono forse partite da Mitchell, Precious, Carey o McDonald, come “Avviso Pubblico” astutamente suggeriva? Volevamo la verità, così…

LE ABBIAMO TROVATE!!

Veritas, dopo molte investigazioni, ha localizzato delle copie di queste misteriose spedizioni a cui fa riferimento “Avviso Pubblico”. Ci sono due serie di spedizioni coinvolte: la prima serie include cinque cartoline (crediamo ne esista una sesta, ma non siamo riusciti a rintracciarla), e la seconda serie include sette pubblicazioni di una newsletter intitolata “The Squirrel Watcher” (L’Osservatore Squirrel). Forse queste promuovono degli schemi sulle “Tasse”, come suggerisce “Avviso Pubblico”? No. Sono forse tentativi nefandi di coinvolgere altri scientologist in atti illegali, come “Avviso Pubblico” vorrebbe portare il lettore a credere? No! Ma guardate voi stessi di cosa trattano:

———–

1) Cartolina con le impronte vocali 

vceprnt1vceprnt2

Questa cartolina presenta due impronte vocali, una tratta da una conferenza registrata da L. Ron Hubbard, l’altra tratta da un nastro che presumibilmente è di L. Ron Hubbard, ma la cui autenticità è stata messa in dubbio. Le due impronte vocali sono decisamente differenti. Il nastro discutibile è l’unico dove sentirete mai LRH approvare l’esistenza di RTC, la stessa corporazione guidata da Miscavige. E, stando a una testimonianza giurata di David Miscavige, (nel caso Bent Corydon contro la Chiesa di Scientology International), fu lui, personalmente, che “copiò quel particolare nastro così che potesse venire inviato alle organizzazioni di Scientology del mondo intero”.

———–

2) La cartolina “scambio rapido”

switch1switch2

La maggior parte delle persone, prima dela pubblicazione di queste cartoline, non aveva idea che esisteva una differenza tra “Scientology” e una “Religione di Scientology”. stando alla cartolina, lo “scambio rapido” non sarebbe stato possibile senza le Scientology Policy Directive (SPD) – che vengono approvate nell’amata RTC di Miscavige.

———–

3) La cartolina Alti Crimini

hghcrim1hghcrim2

Questa cartolina presenta il mandato di L. Ron Hubbard che rende impossibile che le SPD diventino vere policy per Scientology, come sostengono di essere. Sfortunatamente, il potere e l’autorità di David Miscavige è interamente nelle mani delle SPD. E a ragion del vero, OSA – il creatore ed editore di “Avviso Pubblico” – non esisterebbe senza che le SPD venissero onorate come Policy della Chiesa.

———–

4) La cartolina della qualifica di socio

membshp1membshp2

Il cambio tra la Hubbard Association of Scientologist (HASI) alla International Association of Scientologist (IAS), avvenì dopo la morte di LRH. Rimossero il nome Hubbard dopo la sua morte, e – restate collegati – l’intero piano apparentemente dipende dalle SPD. Si parla di questo soggetto in modo più approfondito nel document #14 of “The McDonald Papers,”, un rapporto formale agli executive della chiesa riguardante Miscavige, che presenta prove, tra le altre cose, dell’uso della IAS per perpetrare una frode multimilionaria. (Si tratta dello stesso McDonald di “Avviso Pubblico”. Le cose iniziano a ribollire).

———–

 5) La cartolina dal piccolo testo

liltest1liltest2Questa cartolina implica che perfino chiedere per una referenza di L. Ron Hubbard sul soggetto delle SPD porterà lo scientologist in guai di etica. Etichetta le SPD come “Squirrel”. Non esiste una accusa peggiore che possa venir fatta a uno Scientologist, eccetto forse una dichiarazione ufficiale di “Persona Soppressiva”. Determinando che le SPD non potrebbero esistere senza l’autorizzazione di RTC di Miscavige – c’è bisogno forse che vi facciamo lo spelling? – e, visto che siamo sul soggetto degli Squirrel, abbiamo un sequel perfetto nel prossimo set di Spedizioni Anonime: La serie del “The Squirrel Watcher”.

SEMPRE PIU’ MISTERIOSO
  
6) The Squirrel Watcher, volume I, pubblicazione I.

L’umile inizio di ciò che in seguito si è sviluppato in una newsletter editoriale sofisticata. Il primo numero rivela il fatto che i “Corsi di miglioramento personale”, venduti e consegnati nelle organizzazioni di Scientology, non sono di L. Ron Hubbard, ma invece sono solo basati sui lavori di L. Ron Hubbard – come nel caso di un qualsiasi gruppo squirrel che si sia allontanato da Scientology – Questa pubblicazione introduce anche BOTWO lo Squirrel (BOTWO è l’acronimo delle parole “Based On The Works Of…” vestito con la sua uniforme piena di trecce, come a volte veste Miscavige. L’implicazione è chiara: gli squirrel si sono infiltrati; non sono più una minaccia intrinseca – gli infedeli hanno preso la cittadella.

7) The Squirrel Watcher, volume I, pubblicazione II.

Questo numero si focalizza sui nostri vecchi amici delle cartoline: Le “Scientology Policy Directive” (SPD). Lo The Squirrel Watcher aggiunge un nuovo capitolo al soggetto, riferendosi a queste come le SP Directives (un gioco di parole interno agli Scientologist, perché SP sta per Persona Soppressiva – la dannazione ultima del circolo degli Scientologist.

8) The Squirrel Watcher, volume I, pubblicazione III.

Questa è una pubblicazione senza parole, un cartone di tre pannelli mostra BOTWO che morde, dissacrando, un cartello con scritto “Hubbard Association of Scientologist International”, vandalizzandolo si legge in seguito “Association of Scientologist International”, con solo una piccla parte della parola Hubbard rimasta visibile.

9) The Squirrel Watcher, volume I, pubblicazione IV.

C’è un banner con “FAQ Sulla Furia dell’Età del Management”, questa pubblicazione è la prima che menziona il nome di David Miscavige. Il frontespizio è un colpo diretto alla “Golden Age of Tech”, uno slogan della campagna informativa che Miscavige stesso ha promosso in un grande event di Scientology poco prima che questa pubblicazione uscisse sulle strade. In evidenza: 1. la prima rivelazione fatta al vasto pubblico che David Miscavige ha progettato l’accordo segreto con l’IRS. 2. espone la differenza tra “Scientology” e la “Religione di Scientology”. 3. uno scoop esclusivo su degli executive di alto rango di Scientology che hanno affermato che esiste un “consiglio” segreto di L. Ron Hubbard che raccomanda le SPD. 4. parla di alterazioni importanti fatte sui lavori di L. Ron Hubbard, e promette di esporle in future pubblicazioni (una promessa che è stata portata a termine in seguito).

10) The Squirrel Watcher, volume I, pubblicazione V.

Ecco che cade la maschera. Il frontespizio dice “DM squittisce!” Poi una linea grigia che cancella la parola “Squittisce” e la sostituisce con “Parla”. Prominente sulla prima pagina una foto di David Miscavige (DM) all’event del 1993, anniversario della IAS, che sostiene con onore l’accordo con l’IRS spesso 10 cm, dopo aver annunciato che l’IRS ha concesso a Scientology l’esenzione dalle tasse. Ma la didascalia dice che DM non ha mai menzionato il fatto che il pesante accordo che sta mostrando è segreto. Il testo illustra, con frasi a contrasto, momenti dove DM ha contraddetto L. Ron Hubbard, e Miscavige inizia a suonare come un anti-Hubbard – non è una buona immagine per un uomo nella sua posizione. Tutto questo avrebbe potuto scatenare la susseguente pubblicazione di “Avviso Pubblico”? Tutto ciò che sappiamo è che “Avviso Pubblico” apparve poco dopo questa pubblicazione del The Squirrel Watcher.

11) The Squirrel Watcher, volume I, pubblicazione VI.

Il frontespizio dice tutto: “Bugiardi, dannati bugiardi, e David Miscavige”. Questa pubblicazione onora la promessa di rendere note alcune alterazioni fatte ai lavori di L. Ron Hubbard – tutti questi, stando al The Squirrel Watcher, fatte sotto la giurisdizione, supervisione e approvazione di David Miscavige. “Avviso Pubblico” arriva sulle strade quasi nello stesso momento in cui esce questa pubblicazione.

12) The Squirrel Watcher, volume II, pubblicazione I.

“Avviso Pubblico” non sembra sconcertare gli editori di The Squirrel Watcher. Questo numero uscì un po’ di tempo dopo. Se DM, per davvero, è l’ideatore di “Avviso Pubblico”, e se fu, per davvero, un tentativo di fermare la ferita sanguinante, l’operazione fu un fallimento. Sia DM che OSA hanno colpito il bersaglio sbagliato delle spedizioni, quando hanno deciso di attaccare Mitchell, Precious, Carey e McDonald, o l’attacco ha semplicemente aggiunto benzina sul fuoco editoriale. Frontespizio: “L’arguzia e la saggezza di David Miscavige”, questo numero raffigura DM con un berretto da somaro – beh – dovete leggerlo da voi.

CHI LE HA SPEDITE?

DA DOVE SONO VENUTE?

le misteriose spedizioni anonime non sono più un mistero. Ciò che ancora rimane un mistero e da dove arrivarono. Se OSA avesse avuto una qualche prova indipendente che le spedizioni partirono da  Stephen Mitchell, Lisa Precious, Kathleen Carey e/o Randall McDonald di certo non le ha presentate in “Avviso Pubblico”. Infatti, leggendo attentamente, la loro brochure rivela che OSA è stata molto attenta nel formulare le parole in modo da non puntare mai il dito direttamente a nessuno di questi quattro: prima che “Avviso Pubblico” arrivi al soggetto delle spedizioni anonime, parla solamente usando grosse generalizzazioni, menzionando chi “protesta contro le tasse” e “queste persone”, lasciando nel vago chi ha spedito le lettere anonime. “Avviso Pubblico” cerca disperatamente di creare l’impressione che i quattro siano i fautori delle spedizioni anonime, ma non lo dicono mai chiaramente. E di certo non offrono mai il minimo accenno di prove a sostegno. Sembra quasi che stiano solo tirando ad indovinare.

Quindi, chi l’ha fatto? Questo è ancora un mistero. Veritas sta lavorando per scoprirlo, pertanto controllate periodicamente. Ma, se The Squirrel Watcher, volume II, pubblicazione I, è indicativo, inizia a sembrare che OSA (e Miscavige), stiano prendendo un granchio guardando nella direzione di Mitchell, Precious, Carey e McDonald, e stiano sparandosi un altro colpo in un piede. Con una causa da 190 milioni di dollari che sanguina come una ferita aperta.

CONCLUSIONE

Con quale divina ispirazione Shakespeare scrisse, “Credo che la signora stia protestando troppo”. Miscavige non è una signora; e nemmeno OSA lo è. Ma, per Dio, non stanno forse protestando troppo o troppo a lungo o troppo a voce alta? Lo stanno facendo anche troppo stupidamente.

Osservando queste spedizioni anonime, chiunque può facilmente comprendere cos’è successo. Le spedizioni sono concise, incisive e portano con se molte prove. Nessuna è una invettiva generalizzata o una accusa senza prove: forniscono informazioni vere ed effettive, la maggior parte delle quali potrebbe venire sostenuta in giudizio davanti a un tribunale, e, che possono tutte essere verificate in modo indipendente.

“Avviso Pubblico”, d’altra parte, è come uno sputo rabbioso, come il pugno flagellante di un pugile che sia stato colpito duramente – a cui hanno fatto molto male.

Se le informazioni delle cartoline e dello The Squirrel Watcher sono vere, come appare siano, significa che Miscavige e OSA non potranno mai indirizzarsi a nessuno dei fatti presentati in quelle pubblicazioni. Senza sorpresa, non lo hanno fatto. Quindi, cosa c’è rimasto per loro da fare? Solo una cosa a cui possiamo pensare – diffamare e screditare la sorgente dell’informazione. Ma c’è un problema: come si fa a calunniare una sorgente anonima? Soluzione: prendete alcune persone che pensate siano dietro alle spedizioni, i vostri più probabili candidati, e diffamateli in ogni modo possibile.

Quindi, “Avviso Pubblico” era semplicemente una sorta di controllo d’emergenza del danno che gli è sfuggito di mano? Il caso giudiziario deciderà su questo problema in un modo o nell’altro. Se lo era, perché Mitchell, Carey, Precious e McDonald furono gli obiettivi scelti? Questa e molte altre domande si presentano spontanee, le risposte le dobbiamo ancora trovare. Continueremo a lavorarci e aggiungeremo i fatti in seguito. Abbiamo già scoperto alcune informazioni intriganti che stiamo verificando, incluso storie di Investigatori Privati che stanno facendo soffrire i quattro, dichiarazioni “SP” scritte come un giornale scandalistico di Hollywood, alcune informazioni biografiche poco note e qualcuno non ancora nominato in questo articolo, che potrebbe essere il fulcro dell’intera storia. Quando lo sapremo lo saprete.

Veritas

36 commenti

Archiviato in Casa Minelli