Archivi del giorno: 13 gennaio 2013

ORIENTATION

Siete Scientologist? Pensate con la vostra testa!

Cominciamo ad entrare nei dettagli di questa frode. The Librarian è un personaggio molto particolare, tipo un piccolo topo di biblioteca che grazie a internet (Ohhh, internet, la manna che cade dal cielo per la comunicazione globale), ha scoperto quintali di informazioni utili per noi tutti. Vedete, un SP o semplicemente chi vuole controllarci, è portato a lasciare tracce ovunque. Cosa scriveva Ron? “Il criminale lascia sempre tracce per essere scoperto“.

Ma leggete, leggete. Il tutto proviene da alt.clearing.technology, anno 1997

(Ci scusiamo per la qualità del film, ma la Chiesa lo tiene SEGRETO)

Sono certa che non significa nulla. Forse dovrei solo accartocciarlo e tirarlo via, assieme a tanti altri pezzi di carta.

Si, penso che sarà ciò che farò. Oppure no? Perché dovrei?

No no! Non posso farlo! Ho realizzato che se anche lui non lo vuole, forse a qualcun altro potrebbe servire, potrebbe essergli utile, quindi eccolo!

Ma prima un po’ di background:

Il film che io e lui dovevamo vedere si intitolava “Orientation”.

Comunque, CHIUNQUE può vederlo in un’Org o Mission di Scientology.

Tuttavia, penso siano ciance senza senso (Opinioni personali badate bene!)

Ta-daaaaaa!! Bene, il FATTO NUDO E CRUDO è che prima di poterlo vedere dovevo superare quella piccola “Attestazione” che si fa assieme al film.

Vedete, recentemente è venuto fuori che, NESSUNO può iniziare un servizio di Scientology senza prima aver visto questo film, ed aver FIRMATO UNA ATTESTAZIONE che dice che lo si è visto.

E questo vuol dire OGNI persona, vecchia o nuova, di OGNI organizzazione di Scientology DEVE firmare una di queste “Attestazioni”.

Eccovi il testo:

 Attestazione:

“Ho visto il film ‘Orientation’ e ora sono informato e consapevole che SCIENTOLOGY è una religione, i suoi insegnamenti sono religiosi e la natura delle sue affermazioni sono religiose. Comprendo ulteriormente che se desidero partecipare ai servizi di SCIENTOLOGY, lo faccio con la piena consapevolezza che si tratta di servizi religiosi e che vi partecipo secondo i principi ecclesiastici della RELIGIONE DI SCIENTOLOGY”.

FATTO: Ogni persona deve firmare e apporre la data prima che possa fare *qualsiasi* servizio in una organizzazione di Scientology.

Ora, so bene che queste esatte parole non sono molto importanti – è solo la mia fervente immaginazione che mi fa pensare che lo siano.

Naturalmente, il fatto che questa *ATTESTAZIONE* sia stata implementata dopo la firma dell’accordo segreto con l’IRS non è di *NESSUNA* conseguenza. Vero?

Ma, per ciò che mi riguarda, non riesco a capire questa parte:

Vedete, tempo fa c’era un piccolo libretto sul film *ORIENTATION*, distribuito agli staff assieme al film. Il libretto descriveva tutti i dettagli per la presentazione del film, incluso le precise istruzioni sul far firmare ad OGNUNO una *Attestazione*. Al pubblico non viene permesso di vedere questo affascinante libretto, ma si da il caso che ne abbia qui in libreria una copia!

Voglio dire, sono la bibliotecaria? Vengo pagata per questo o no?

Ed ecco alcune delle cose molto strane che scrivono sul libretto:

RIGUARDO ALLA FIRMA DELL’ATTESTAZIONE:

“Nessuno che abbia visto questo film può in seguito dichiarare di non essere totalmente informato di questi aspetti legali”.

E poi continua:

“Tuttavia, questi aspetti giuridici di ORIENTATION non sono da sottolineare quando si comunica col pubblico”.

Ecco quindi i FATTI NUDI E CRUDI. Qualcuno più intelligente di me mi dovrà spiegare perché è così importante far firmare a TUTTI “furtivamente” un “accordo legale vincolante” che stanno partecipando, secondo principi ecclesiastici, alla “RELIGIONE di SCIENTOLOGY”.

Voglio dire, solo perché “La religione di Scientology” viene definita nel libretto IRS/Scientology – Descrizione: la religione di Scientology  è “Esclusivamente basata sulle ricerche, scritti e conferenze audio di L. Ron Hubbard” – sono certa che non ha nulla a che fare con la “coincidenza” che certi lavori alterati vengono creati “basandosi esclusivamente sui lavori di L. Ron Hubbard” e che questi sono i SOLI LAVORI CHE IN QUESTO MOMENTO VENGONO VENDUTI, sia agli scientologist che al resto del mondo.

Scientology e la Religione di Scientology?

Bene, ma lo sapete che hanno avuto l’audacia di dire la verità? Proprio qui, su quello stesso libretto che l’IRS ha messo a disposizione.

E’ un FATTO! Voglio dire, specialmente dopo tutte queste buffonate riguardo ai copyright di cui abbiamo parlato. Ma è qui, scritto nero su bianco. Ve lo leggo:

“Scientology è una filosofia religiosa applicata. Il suo obiettivo e di portare l’individuo alla comprensione di se stesso e della sua vita come essere spirituale e in relazione all’Universo come intero.

La Religione di Scientology si basa esclusivamente sulle ricerche, gli scritti e le conferenze registrate di L. Ron Hubbard”.

Wow! Scorrevole come quando ti lecchi le dita dopo aver mangiato il pop corn! Voglio dire, “Suona” come stiano parlando della stessa cosa, per lo meno finché continuano a pensare che siamo stupidi come pensano che siamo.

Vedete, la prima definizione descrive Scientology esattamente com’era definita in origine, poi ci hanno infilato dentro quella piccola, “dolce“, definizione sulla “Religione di Scientology”. Come fosse un pezzo unico.

Adoro il loro linguaggio: “BASATO ESCLUSIVAMENTE SU…”. Dio mio, ma pensate l’abbia scritto un avvocato? Io si! Un qualche avvocato rinsecchito come una prugna, claudicante, col bastone. Proprio il tipo amato dall’IRS, perché questo libretto l’ha proprio DISTRIBUITO L’IRS!

Vedete, proprio un filibustiere dalla pancia di serpente, tipo i tizi che dirigono CST in questo momento, o gli stessi che hanno creato RTC – avrebbero potuto immaginarsi di scrivere “Esclusivamente” dentro al libretto. Sperando che nessuno avrebbe notato il seguito; “Basato su…“. In questo modo, la Religione di Scientology, non deve per forza derivare dalle ricerche, gli scritti o le conferenze di L. Ron Hubbard; deve solo BASARSI su di esse.

Questo significa che Sherman Lenske e i suoi manigoldi di CST – che possiedono tutti i copyrights – ora hanno anche l’approvazione ufficiale dell’IRS (Visto che è stata l’IRS a pubblicare questa definizione) per vendere *QUALSIASI COSA VOGLIANO VENDERE* come “Religione di Scientology”, fintanto che ha una connessione ai lavori di Hubbard.

Possono allegramente riscriverla, contorcerla, cambiarla, fare qualsiasi cosa vogliono, impacchettarla e venderla agli Scientologist. E gli Scientologist non possono nemmeno lamentarsi, non possono nemmeno citarli in giudizio! Lo sapevate?

Oh, penso di aver dimenticato di menzionare questa parte! Vabbè, ora l’ho detta.

So che ci sarà sicuramente un motivo più semplice e ragionevole che spieghi tutte queste coincidenze, ma oddio! Voglio dire, devo andare a cambiarmi, devo farmi le unghie, sono così “delicate”, e cosa più importante, dedicarmi a cose più *qualificate* per una signorina del mio rango.

Quindi, se siete li fuori da qualche parte e state leggendo, ci sono dei FATTI, verificateli da soli, io ho un appuntamento.

LA BIBLIOTECARIA

14 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Dianetica nera, Scientology reverse