Buona Pasqua : Scopo e Obbiettivi

Siete Scientologist Indipedenti ? Pensate con la vostra Testa !

Buona Pasqua amici miei,

un momento di Condivisione, generalmente insieme ai propri cari, la propria Famiglia.

Un grazie di cuore a Tutti voi che giorno dopo giorno

condividete anche in questo Luogo Virtuale

il vostro essere Scientologist Indipendenti.

Un abbraccio a tutti gli Auditor, C/S, Supervisori, Terminali Tecnici di Qual, Etica e Supervisori

per il loro Lavoro svolto e per i successi Ottenuti.

Buona Pasqua anche a Te caro Simon per il tuo instancabile Lavoro di Traduzione.

Come si direbbe qui’ a Brescia:

” Buona Pasqua a To’cc”  ( a Tutti ! )

Francesco

Buona Pasqua

HUBBARD COMMUNICATIONS OFFICE

SAINT HILL MANOR, EAST GRINSTEAD, SUSSEX

HCO POLICY LETTER DEL 24 GENNAIO 1969

PUBBLICAZIONE II

REMIMEO

GRUPPI GUNG-HO

FSM

DIVISIONI DEL PUBBLICO

SERIE DEGLI OBIETTIVI N. 5

SCOPO E OBIETTIVI

Dai dati di OT VIII sono emersi dei materiali che non si possono confinare a quel

livello. Sono di importanza secondaria per quel livello, ma di primaria importanza per

la nostra attività operative.

Il motivo per cui veniamo combattuti, quando lo siamo, risiede soprattutto negli

scopi.

Gli scopi spesso falliscono e diventano dei punti di arresto.

Gli scopi arrestati, poi, possono essere drammatizzati.

In Scientology usiamo (alquanto correttamente) la LIBERTÀ. Pur non essendo lo

scopo più basilare, ESSERE LIBERI è uno scopo comune a tutti i thetan.

Questo tende a provocare, in alcune persone, il key-in (la restimolazione) dell’arresto

che ha loro impedito di essere libere. Anche loro volevano essere libere. Furono

arrestate in quell’intento, così drammatizzano l’ARRESTO che ha loro impedito di

essere libere e quindi cercano di arrestare noi. Noi abbiamo causato la restimolazione

(il key-in) del loro scopo di essere libere o di liberare altre persone e, nei casi in cui

incontriamo opposizione, la persona o le persone drammatizzano l’arresto o il disaccordo.

Inoltre laddove non solo restimoliamo l’arresto, ma per giunta ci opponiamo alla

persona e la rifiutiamo, ci facciamo un nemico.

In tal modo noi arrestiamo gli “arrestatori”. Per quanto ciò sia necessario per

salvare la situazione, si può evitare, se ci si prepara con un buon anticipo.

Gli psichiatri non sono gli unici “arrestatori di libertà” che mai incontreremo.

Molte persone, che hanno ricevuto trattamenti curativi e mentali in momenti precedenti

alla nostra venuta, hanno sperimentato solo dei fallimenti. Perciò, qualunque

cosa venga loro offerta (incluso ciò che offrono loro) sarà vista, nella migliore delle

ipotesi, come un fallimento e, nella peggiore, come una frode.

Che lo si possa fare per davvero in Scientology, non solo esula della loro realtà, ma

genera nuovamente anche lo scopo fallito che hanno avuto in merito al fatto di essere

liberi e di liberare gli altri, e quindi drammatizzano l’ARRESTO.

Anche se questo non è l’unico motivo (le interrelazioni restimolano anche i valori

etnici, cioè i costumi), è un grosso motivo che spiega la strenua opposizione nei nostri

confronti.

Noi restimoliamo i loro tentativi falliti di raggiungere la libertà ed esse drammatizzano

quello che ha arrestato loro. Perciò, irrazionalmente, cercano di arrestare

Scientology.

Questo potrebbe essere valido anche per prodotti di natura commerciale. È una

buona tecnologia pubblicitaria.

La libertà è uno dei bottoni che ci fa andare avanti. È anche il bottone che restimola

l’opposizione a fare tentativi di arrestarci.

Perciò, nel disseminare a persone di questo tipo, in teoria, occorrerebbe solamente

far loro rammentare un tempo in cui esse stesse volevano essere libere o volevano liberare

altre persone, per far sparire quei punti di arresto. Ma, poiché potrebbero aver

accumulato molti crimini sopra questa cosa, alcune di loro potrebbero semplicemente

uscire di senno.

Ma in tutte le discussioni con persone che si oppongono a Scientology, si dovrebbe

tentare questo approccio e far loro rammentare i loro tentativi di essere libere o di

liberare altre persone e lasciarle parlare. Ascoltando capirete che non avevano Scientology

ad aiutarle e che non avevano nessuna possibilità di farcela.

Portandole avanti da quel punto, potreste ottenere delle persone molto ricettive.

                                                                                                                         L. RON HUBBARD

                                                                                                                FONDATORE

5 commenti

Archiviato in APIS Italia, Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, Scientology indipendente

5 risposte a “Buona Pasqua : Scopo e Obbiettivi

  1. i puntini di Diogene...

    Buona Pasqua!
    Reminescenza di una resurrezione…
    Simbolo di un nuovo inizio…
    Augurio di pace…
    Festa di luce…
    Alleluia!

  2. Nic

    Anche : Rito e tradizione pagana .
    Nic ARC infinita

  3. LucaS

    Auguri di buona pasqua a tutti quanti.
    Arc
    Luca

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...