Going Clear In Italia

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra testa !

Sta scatenando un vero e proprio putiferio,

Negli stati uniti d’America e’ tra i video documentari

più visti di sempre,

se mbra che arrivi a fine giugno anche in Italia….

Beh, questo e’ il momento giusto per essere dei veri scientologist indipendenti

e far si che in base alle nostre azioni

chiunque possa differenziare….

Buona Pasqua.

Going Clear: Scientology and

the Prison of Belief in Italia

con Lucky Red

going clear banner

Lucky Red ha annunciato la data di uscita italiana di Going Clear: Scientology and the Prison of Belief, il documentario del regista premio Oscar Alex Gibney presentato al Sundance Film Festival, uscito nei cinema USA il 13 marzo e trasmesso dalla HBO il 29 marzo.

La pellicola, basata sul best seller del premio Pulitzer Lawrence Wright, arriverà nei cinema italiani il 25 giugno. Questa la sinossi ufficiale:

Going Clear: Scientology and the Prison of Belief è un intenso sguardo all’interno della controversa religione di Scientology.
Attraverso filmati di archivio e testimonianze di ex membri, Gibney ci mostra ciò che i seguaci di Scientology sono disposti a fare in nome della religione.
Il film tocca una vasta gamma di aspetti della chiesa, dalla sua origine con un ritratto intimo del fondatore L. Ron Hubbard, ai modi di reclutamento, alle pratiche giornaliere dei funzionari, fino al ruolo delle celebrità che ne fanno parte.

Scritto e diretto da Gibney, il film è prodotto dallo stesso Gibney insieme a Kristen Vaurio e Lawrence Wright.

106 commenti

Archiviato in Casa Minelli, OSA, Scientology indipendente

106 risposte a “Going Clear In Italia

  1. We all have beliefs and It do not matter who writes what about scientology that makes no different to those who believe in its working technology and use it because they know its works.
    Also here is a thing… those who never have tasted a chicken soup they can write about it but they will never really know its true taste because they haven’t tasted the soup.
    Same goes for being in session thousands of time and experiencing than just interviewing others and writing about that.
    So… there they go…. believing that they really know the subject!

  2. Hi.. I want add, that Clear is not the state as it was described by LRH if that would have been the case than those who went clear and had been many persons those than would have had stable gains and they would happily continued to gain further wins, in the form of knowledge.
    Few cognitions on any item, only will let that person see a fraction what is about that item-reality is.
    Major cognition is like a key, only opens the door to different Universe and jut let that person look in but the real work stars after that.
    We been in this Universe for eternity and that can not be measured in terms of years and no one can as-is millions of life’s times worth of beliefs in a few hundred sessions, that is impossible to accomplish.
    Fact: On the so called Clear state that person has not dealt with Entities and because of that fact alone in place the so called Clear is effected by their presence.
    And another fact is in place: I cant imagine how one can be clear on one level yet effected by: still stimulated by every little thing. Because of that fact: indicates that the person is not clear of stimulations.
    Levels belong in the class room but not in the Spiritual Realm, here in this Universe the Clear has no meaning because here there is no ”I..ME..SELF..US…THEM…THEY…” and if the person would be Clear to that person the segregation-separation from other would not exist any more.
    Long as any person is effected: that person is not clear of the effects of the MEST Universe.
    I have no idea what the work of those Gentlemen will be I am sure some of what they will present to the listener will be facts.
    By now my reality on the Subject of Scientology greatly altered and all I can say, I am totally grateful to LRH and to be on this Planet because it was the right time to be here!
    Best to you all!
    Elizabeth Hamre.

  3. Luigi Cosivi

    Elizabeth hai ragione, come pure la premessa di Lorenzo è corretta. Resta comunque il dolore nel vedere quanto male ha portato su Scientology gentaglia come DM, perfino con la biografia di LRH, se li ci fossero informazioni non vere, il biografo incaricato le avrebbe esposte volutamente, in apparenza per osannarlo ma in realtà per screditarlo.

    • Luigi…. the reputation of scientology can not be cleaned but not all the blame rest on the shoulder of Mr. D,M… But on shoulders on those who have not duplicated the Technology.
      Blame is very low on the scale.. and plenty of that was spread by those individuals who have not taken responsibility for their own actions their condition they were and are in and blamed everybody but self for their own crappie dippers. Sorry, but I dont buy that DM. was the cause of it all, not for a moment.
      Responsibility for self: when admitting that no matter what condition the person is in exist, when it is there than but only than the case changes from negative position to positive outlook but not until than.
      Best to you my friend. Elizabeth

      • Luigi Cosivi

        Tieni presente che quasi tutti gli Auditors e C/S addestrati personalmente da LRH e molti altri sono stati dichiarati SP. A personale tecnico credo non stiano molto bene. Comunque va bene che ci sia un po di produzione, prima o poi è tutta gente che se ne viene da noi.

    • One more thing….. how could any one be in power when pointing fingers toward others and say “” he did it to me!'” they did it to me!” that is on indication of a victim… that person haven’t seen power and definitely not felt power and haven been in power.
      But if this same person would say: ” God, I have been stupid, I believed in every little thing they told me, but I am a fault I admit because I was not aware enough and I did not use my judgement.”
      Guess what, just by admitting that was not looking, understanding, was not aware enough, that person moves up on the scale into Power.
      That’s all it takes to become responsible for own realities-believes=conditions.

    • Marco

      Che ne dici Luigi di questa cosa (che segue)…
      Questo scritto mi sembra adatta al contesto… e anche parecchio premonitrice (considerando che è stata scritta nel giugno del 1982)…
      Buona lettura

      Sector Operations Bulletin N. 12
      MODELLI E SCENARI 18 Giugno 82

      BPI PER TUTTI GLI OT E I CLEAR

      Con l’avvento dei computer, un nuovo ed efficace metodo di operazioni di spionaggio, manifeste e nascoste, è stato sviluppato.
      Potreste aver sentito la parola “scenario” usata dalla stampa e dai media, ma probabilmente non avete sentito il termine “modello”.

      Un “modello” è un composto di diversi “scenari” con un preciso obiettivo o scopo da essere raggiunto.

      I modelli in uso oggi (nella politica, economia, attacchi a nazioni, gruppi e religioni, ecc…) sono composti da SETTE scenari ciascuno.
      Il dato fondamentale che sta alla base di essi è “Il Principio della Confusione ed il Dato Stabile”. Riferimento: I PROBLEMI DEL LAVORO di L. Ron Hubbard.

      “Per ottenere il controllo di un’area – osservala. Se è confusa, metti dentro un dato stabile. Se è stabile, metti dentro confusione.”

      GLI ATTACCHI A SCIENTOLOGY

      Gli attacchi alla Chiesa di Scientology negli ultimi 30 anni sono diventati sempre meno e meno manifesti, e più e più nascosti. Ci sono due ragioni per ciò:
      Quelli manifesti fallirono per il fatto di essere troppo ovvi, e così unirono i membri della Chiesa contro di essi.
      La Chiesa divenne via a via sempre più un dato stabile, perciò poté solamente essere veramente minacciata dalla confusione.

      Perciò, nel 1982, chiunque investighi a fondo troverà modelli e scenari fatti con le ultime tecnologie di computer allo scopo di ottenere il controllo di Scientology.

      IL MODELLO
      Il modello corrente è chiamato “OPERAZIONE RAMROD”.
      Il suo scopo è di invalidare ed impossessarsi di Scientology e le sue organizzazioni negli Stati Uniti, metterla sotto la protezione ed il controllo del “governo”, e l’uso della tecnologia per i pochi invece che per i molti. (In relazione a ciò si dovrebbe ascoltare la conferenza di LRH in cui parla delle “Ombre della Notte”. E’ la PDC N. 21).

      Il Modello di cui sopra ed i suoi scenari che seguono sono stati programmati al computer alla Prognos AG, una “think tank” [lett. “pensatoio, serbatoio di idee”. Sono istituti che si occupano di analizzare le situazioni politiche, economiche o militari, e produrre consulenze, statistiche, piani, ecc… Ndt] sussidiaria e interamente posseduta dalla Swiss Bank Corporation di Basilea, Svizzera.

      Essi furono poi inviati (copiati per l’uso) sui computer della Data Resources Incorporated, una “think tank” del governo degli US che si trova a Lexington, Massachusetts, per essere usati negli USA.

      GLI SCENARI
      Questi vengono dati in ordine contrario da S7 a S1, dal momento che gli scenari più ovvi hanno i numeri più alti mentre gli scenari segreti, dallo scopo nascosto, se ne stanno al di sotto della confusione creata da quelli superiori.

      Di norma, l’attenzione della gente, proprio come negli scenari politici ed economici attuali, si fissa sui primi – sono di solito programmati per essere riportati sui media notiziari – in modo che quelli più bassi possono proseguire al di sotto del livello di consapevolezza, nascosti e spesso incredibili alla persona normale, che crede a quello che legge sui giornali e vede in TV.

      S7 – PR NERA:
      Questo scenario consiste di continue nuove storie dannose a Scientology, risultati di deprogrammazione su sette, con comparazione a Scientology.
      una campagna di disinformazione su LRH e MSH, rapporti e storie di Scientology che divide le famiglie, ecc…
      Lo scopo dell’S7 è di predisporre un’ “Opinione Pubblica” negativa per qualunque cosa possa accadere a Scientology, in modo che non ci possa essere nessuna reazione contraria verso i Creatori dello Scenario.
      Assiste anche gli altri scenari, riducendo la resistenza e diffondendo confusione, legando le risorse per occuparsene, ecc…

      S6 – SPREMITURA DI SOLDI:
      Qui abbiamo le azioni che cercano di garantire la perdita economica per i sostenitori di Scientology e la Chiesa stessa.
      Incluse a ciò abbiamo le cause dell’IRS sull’aspetto tasse della Chiesa, cause simili nei confronti di Scientologist benestanti (ogni agenzia IRS tiene un file prioritario su Scientology e fa accertamenti non appena qualcuno dichiara delle “donazioni” alla Chiesa di Scientology), e simili azioni legali che possono essere istigate, come ad esempio la pressione sulla Chiesa a Clearwater, forzandola a dover comprare i loro propri certificati di tasse.

      Anche i nomi dei membri importanti della Chiesa si trovano su liste del Governo, e sulla “lista nemici” della Casa Bianca, in modo che ogni verifica al computer da parte di un potenziale impiegato, si tradurrà in un educato rifiuto per lo Scientologist che cerchi un lavoro – essendo l’impiegato sicuro che il richiedente sia un “Comunista” o peggio.

      S5 – SCONFITTA LEGALE:
      Questo scenario consiste di cause legali, sia civili che legali, da parte del governo ed individui.
      Quando non esistono prove del crimine oppure nessun privato cittadino sta facendo causa legale, l’S4 fornisce entrambe, grazie all’azione degli agenti provocatori.
      Questo scenario aiuta anche l’S6 attraverso lo spreco di fondi in difesa legale e contro querele, e fa affidamento sull’S7 per avere abbastanza PR NERE per convincere chiunque che Scientology sia “cattiva” e perciò colpevole.

      S4 – AGENTI PROVOCATORI:
      Appena al di sotto della superficie della sottile impiallacciatura di civilizzazione, abbiamo gli agenti provocatori, che offrono soldi ai membri della Chiesa che sono in cattivi rapporti o che sono fuori dalle linee per “fare causa alla Chiesa”, far sì che i genitori ingaggino dei deprogrammatori e facciano causa alla Chiesa per aver fatto “il lavaggio del cervello” ai loro figli.

      E poi ci sono quelli più seri che ottengono un posto al Guardian Office e suggeriscono e prendono parte in azioni fuorilegge che fanno finire tutti i loro superiori nei guai, poi loro se ne tirano fuori diventando “collaboratori di giustizia” per evitare il processo.
      Questa è un’azione spregevole, la più pubblicizzata delle quali fu quella che fece finire diversi senior exec, compresa la moglie del Fondatore, in prigione recentemente.
      Detto per inciso, tutto ciò si sarebbe potuto evitare se l’S1 fosse stato conosciuto a quel tempo e si fosse agito su di esso, dato che lo smascheramento dell’agente provocatore (da parte di due Scientologist leali PRIMA che l’atto illegale fosse compiuto) fu impedito da un senior infiltrato nel GO che invalidò e bloccò i rapporti, mandò in Rpf chi li scrisse, e li discreditò completamente in modo che lo scenario potesse proseguire.

      S3 – CONTROLLO DEI DOTTORI:
      Questo scenario usa l’operazione PDH (Pain, Drug, Hypnosis).
      Fingendo di essere Dottori Scientologist, oppure Dottori per Scientologist, questi vecchi implantatori si sono assicurati che senior exec chiave che si erano ammalati rimasero ammalati, facessero blow, oppure veniva loro somministrata un’iniezione dalla morte lenta, se essi diventavano troppo perspicaci ed iniziavano a smascherare questi livelli inferiori di scenario.
      Così furono creati dei comodi posti vuoti, dove gli infiltrati dell’S2 e S1 poterono entrare far confusione, oppure salire lungo le linee verso posizioni più alte.

      L’Operazione Ramrod entrò in controllo persino di una missione nel Midwest per adibirla ad una specie di centro di PDH per supportare l’S2 – e anche l’S1.

      S2 – INFILTRARE SOGGETTI SOTTOPOSTI A PDH:
      Questa operazione, che può essere facilmente impedita da un uso giudizioso e senza Q&A dell’E-meter, usa le tecniche rivelate nel libro “Operation Mind Control” di Walter Bowart per creare agenti insospettabili che inturbolano le Org, fanno rapporti sugli avvenimenti ed in genere fermano ed ostacolano l’espansione.
      A queste vittime viene fatto un un implant a 7 strati completo con “storie di copertura”, e vengono protette dai tizi dell’S1, e re-implantati da quelli dell’S3 se necessario.
      Possono sembrare molto luminosi e scintillanti in superficie e susciteranno compassione se colti in un atto distruttivo, ma andranno in un “vuoto intontimento” alla domanda “un engram è stato restimolato” oppure nel provare a fare i livelli OT superiori.

      S1 – INFILTRARE LA SQUADRA DI PRESA DEL POTERE
      Infine, lo Scenario Chiave, quello che tutti gli altri nascondono, confondono, e fanno sembrare incredibile.
      Una citazione approssimativa da un memorandum dell’FBI, ottenuto grazie al Freedom of Information Act del 1978, afferma molto chiaramente:

      “Infiltrare la Chiesa, e far salire i nostri agenti fino alle posizioni del Consiglio di Amministrazione. Dobbiamo anche impedire la diffusione di Scientology in Cina e Giappone, dato che essendo così simile al Buddismo, essa si diffonderebbe come un incendio”.

      Gli agenti dell’S1, ed i loro operatori esterni sono i professionisti di vecchia data, volenterosi di rimanere all’interno e di prendere possesso dello show.

      Spesso si raccomanderanno l’un l’altro, si copriranno a vicenda, proteggeranno quelli dell’S2, S3 e S4, e taglieranno e pervertiranno nascostamente l’intenzione del comando in modo che ci siano le perdite dell’S5, quelle dell’S6, e le contromisure verso l’S7, intraprese da persone leali, saranno di insuccesso, e faranno persino finire le persone leali in guai di etica per averci provato.

      Le epurazioni attuali nella Chiesa di tutti gli Scientologist leali di vecchia data furono iniziate da questi agenti (in modo che la presa di potere manifesta andrà via liscia e senza resistenza), e portate avanti anche da executive inferiori PTS, per “restare fuori dai guai”.

      Questi agenti sono molto in gamba, hanno influenza, sfruttano la “paura di perdere il Ponte” come strumento di controllo per tenere in riga gli Scientologist leali, ed hanno preso parte a PR Nere, falsificazione di documenti e statistiche e per la paura di essere scoperti e resi noti tenteranno di sbarazzarsi velocemente ed efficacemente di chiunque arrivi vicino alla verità sottoponendoli a Comm-Ev, dichiarandoli PTS Tipo III, dichiarandoli SP, oppure, se veramente persistenti, facendoli assassinare da agenti esterni in modo che sembri “accidentale”, oppure consegnandoli ai dottori dell’S5 per un’iniezione dalla lenta morte per tumore o malattia rara.

      Il modo preferito in cui un agente dell’S1 discredita ogni accusa è dire che l’accusatore ha le “allucinazioni” (usare un vero termine di Scientology come “dub-in” è considerata cattiva forma).

      Chiunque può impararle studiando e applicando le caratteristiche dell’1.1 sul Quadro degli Atteggiamenti e la Serie sui Dati.
      Un vero Scientologist se accusato di essere un agente semplicemente chiederebbe la fonte del dato e acconsentirebbe ad un Sec Check, assieme ad uno per l’accusatore, da parte di un auditor addestrato da LRH.
      Nessuno ha notato quanti auditor addestrati da LRH sono stati dichiarati nell’ultimo anno?

      Quelli dell’S1 altereranno anche oppure taglieranno la comm. verso LRH o MSH, daranno un incredibile show del loro status e potere, e spesso dimenticheranno i loro basic (come l’ARC).
      Non riescono a concepire per nulla un Codice d’Onore.

      FENOMENO FINALE

      L’EP del Modello “Ramrod” e dei suoi 7 Scenari è la cessione della Chiesa da parte del “Consiglio di Amministrazione” all’agenzia o gruppo stabilita dal Governo (anch’esso controllato dallo Scenario) come “Ricevente”.

      Questo si suppone accadrà come risultato della pressione della “Opinione Pubblica” (S7), insolvenza economica (S6), opinione e giudizio legale (S5), azioni criminali (S5 aiutato da S4), ed altri motivi “ragionevoli”.

      Nessuna parola verrà fatta riguardo l’ S3, S2 ed S1, né tanto meno che esistano.

      Per essere davvero sicuri che non ci sia nessuna reazione da parte di altre Chiese negli USA (la Violazione dei diritti del Primo Emendamento un tempo era un crimine di tradimento, ma, come avrete letto, “Nessuno osa chiamarlo…”), l’ultima linea di PR Nera nell’S7 è: “E’ tutta Fantascienza, non è veramente una Chiesa”.

      IL FUTURO
      Il futuro dipende da tutti noi.
      I nostri postulati lo creano.
      I nostri postulati sono molto più potenti dei modelli e scenari fatti al computer.

      Si può insistere sulla Policy di LRH, in particolar modo sulla Policy di Giustizia, che venga usata nella tua area.
      E’ tua responsabilità, così come nostra, di mantenere Scientology libera, disponibile per tutti, e completamente non politica.

      Ad occuparsi del Modello e degli Scenari rivelati in questa pubblicazione, e degli Operatori e Agenti che li eseguono, saranno i prossimi Sector Operations Bulletins e Sector Ethics Order a BPI.

      Se conseguiremo le libertà così a lungo cercate per così tanti millenni, o se diventeremo gli schiavi di coloro che vorrebbero pervertire i nostri sogni ed il nostro futuro, dipende da ognuno di noi.

      La responsabilità e l’integrità personale sono la chiave.

      In passato, quello che si sapeva essere giusto fu abbandonato, ma ora, a questo punto del gioco possiamo ottenere la nostra libertà per tutta l’eternità, seguendo solamente la strada per la verità e la giustizia.

      Deputy Sector Commander Settore Nove

      • Marco, ti rispondo brevemente perche’ sono decisamente impegnato su altri fronti in questo periodo….
        Un caro amico in merito a parte del contenuto di questa pubblicazione ha chiesto ad una personcina non qualunque, con una leggera pertinenza e conoscenza dei casi…, un certo Mayo David….. 😀
        Quanto casi di PDH hai potuto constatare/Cssare a livello mondiale nella Cof$
        Risposta ?
        ZERO.
        Credo che le drammatizzazioni della drammatizzazioni a volte creino dei DUB IN talmente perfetti nella loro forma e definizione da poter diventare quasi solidi….
        Poi, sono consapevole che chi e’ attualmente il proprietario della Cof$, ha messo li un burattino di nome DM e preferisce avere il controllo di qualcosa rendendola innocua piuttosto che cercare di eliminarla….
        Facendo cosi’ si creerebbero gruppi carbonari ( NOI !) che continuerebbero nel sottobosco senza farsi troppa pubblicità a ricercare ed utilizzare Dianetics e Scientology come LRH intendeva in origine.
        E ricordiamo che Scientology e’ Senior ad LRH e pertanto chiunque potrebbe dire qualsiasi cosa su LRH, pregi e difetti di un uomo che ha dato tutto se stesso per uno scopo ben preciso ….
        QUindi, non mi soffermo molto su LRH di qui e di la, considerandolo “entheta” ma semplicemente LRH non e’ Scientology e quindi se mi dimostrano che si e’ bevuto una tanica di greggia a colazione e poi ha urlato dietro a se stesso guardandosi allo specchio… BEH… mi dispiace per l’allora suo fegato.
        Comunque il mio inchino va al suo retaggio “buono”….
        Il rovescio della medaglia e’ l’attuale Cof$, e’ comunque una drammatizzazione di una drammatizzazione ciò’ che ora e’, e comunque nel bene e nel male, e’un suo prodotto.
        Sicuramente gli hanno tolto lo scettro impossessandosi di tutto e imboscandolo facendogli credere che “la fuori” era tutto pericoloso per lui…
        Ma c’e’ anche da dire che per poterlo rendere “paranoico”, in qualche modo e’ andato “PTS” della sua stessa creazione…
        Effettivamente questa e’ la dimostrazione di come ho scritto prima che Scn e’ senior ad LRH, lui non era immune alle leggi dell’universo…anzi, probabilmente il fatto di scriverne a riguardo, compilando procedimenti e maneggiamenti, in qualche forma ha fatto si che “probabilmente” si sia sentito senior di queste leggi finendone tragicamente vittima.
        E’ come se io scrivessi che se non respiri l’aria, non ti arriva l’ossigeno al sangue e poi muori e visto che io ho scoperto e scritto questo, posso permettermi di non respirare…. risultato…. ( come e’ di moda scrivere adesso ) MUORO ! 😀
        Francesco

        • LIBERO

          Probabilmente Mayo non ne ha mai scoperti di pdh essendo ben nascosti e protetti. Forse è un po’ paranoica la cosa ma attenti sono capaci di cose molto peggiori….

          • Citazione Francesco: “Un caro amico in merito a parte del contenuto di questa pubblicazione ha chiesto ad una personcina non qualunque, con una leggera pertinenza e conoscenza dei casi…, un certo Mayo David….. 😀
            Quanto casi di PDH hai potuto constatare/Cssare a livello mondiale nella Cof$
            Risposta ?
            ZERO.”

            Beh, se non ne ha mai trovato nessuno, questo non fa molto onore a David Mayo.
            Per cui, i casi qui sono 2:
            1 – David Mayo era un incapace (poco probabile)
            2 – David Mayo è stato sottoposto lui stesso a PDH, e da quel momento in poi ha continuato a lavorare per il nemico, negando per cui che si siano mai verificati casi di PDH.

            E ricordo che per effettuare un PDH è sufficiente prelevare qualcuno con la forza, stordirlo con un’iniezione, e poi lavorarci su per il tempo necessario. Per cui chiunque su questo pianeta è a rischio di PDH. Chiunque che diventi troppo fastidioso, o si avvicini troppo alla verità può essere rapito con la forza e sottoposto al trattamento. Perfino ad LRH potrebbe essere successo, perché no?

            L’intero Debrief di Bill Robertson parla di questi casi di PDH sullo staff, e anche fra i top executive. Debrief che è stato pubblicato qui sulla Reception. Ma che forse non è stato letto, o forse non vi si è creduto.
            Ad ogni modo il “fantomatico” Capitano Bill Robertson non era un pinco pallino qualunque. Vi ricordo che “al momento della scomparsa di LRH nel 1980 circa e dell’incarcerazione della moglie Mary Sue, il Capitano Bill Robertson era l’ufficiale di grado più alto nella Sea Org, per cui il legittimo successore.
            Era l’unico ad essere stato insignito del grado di Capitano oltre alla moglie di Ron.
            Ed era il Second Deputy Commodore, ossia il Secondo Vice Commodoro. Il Commodoro era LRH, il Vice Commodoro era sua moglie MSH, ed il Secondo Vice Commodoro era il Capitano Bill Robertson.
            E non dimentichiamo che il grado di Capitano e di Secondo Vice Commodoro gli furono conferiti direttamente da LRH in persona.
            Per cui, in assenza degli altri due, ufficialmente sarebbe dovuto essere il legittimo successore.”

            Tutto questo non è per fare pubblicità, ma per dimostrare che anche chi non è “famoso” in realtà possiede titoli e importanza pari, se non superiori, ad altri più celebri, come ad esempio David Mayo.

            Per cui, se vogliamo tenere in considerazioni le testimonianze di una persona insignita di tali titoli da LRH in persona, vi riporto alcuni passi.

            Dal Debrief di CBR:
            “Sapevo che questi tizi erano colpevoli. Così verificai tutto il mio staff per il PDH, trovai due di loro che leggevano, li portai in seduta e loro avevano storie simili. Erano stati presi nel mezzo della notte, portati in una casa, interrogati, rimessi nello stesso posto e fu detto loro di andare a dormire, andare a letto e dimenticare tutto. E lo fecero.”

            “Siccome avevo questi tre, avremmo perseguito lo psichiatra di Beverly Hills per rapimento, e difatti andammo alla sua porta. E tornai il giorno seguente con i tre ragazzi che erano stati i veri testimoni, le persone che avevano subito il PDH, ed indovina un po’? Il suo uffico era deserto. Il suo nome sulla placca era stato tolto dalla porta.Ora, questi sono fatti. E’ tutto documentato. Ho testimoni, ecc.., ecc… Questi tizi stavano facendo ciò.”

            “Perchè nelle mie investigazioni scoprii che c’era una persona di nome Vicky Sammler, un dottore, che fu messo nella Clinica Shaw per assicurarsi che molti Scientologist ricevessero un po’ di PDH e venissero drogati di tanto in tanto se erano top executive. E Vicky Sammler era quello che usava droghe e così via sugli Scientologist. Ed ogni Scientologist che sia mai stato con lei vi dirà che lei era un black thetan, e che non prometteva niente di buono.
            Ma ad ogni modo, ci sono prove che lei diede droghe a degli Scientologist. Non usava Touch Assist. Non usava nessuna della tech di LRH.”

            “Ed ho scritto un Ordine di Etica su Lou Schribnik, che è la persona che ha introdotto Darby Simpson nella Chiesa – lei è una sorta di “bambola controllata” – capite, è stata sottoposta a PDH piuttosto duramente.
            E lei è quella che ha provato a cacciar via John Travolta fuori dalla Chiesa, e sta facendo del suo meglio per controllare e spillare soldi dalle linee del Celebrity – e le migliori informazioni su ciò sono l’andare a parlare con… Alex Sibersky vi racconterà una storia su ciò oppure Liz Ausley. Loro possono darvi dati sulle sue azioni, e quelle di sua sorella, e di suo padre, che è uno del governo. Ma il suo manovrante, il suo manovrante è questo tizio di nome Schribnik. Lui non lavora per il Governo degli Stati Uniti. Lavora direttamente per la Svizzera.”

            Dal Sector Operations Bulletin n. 16:
            “ Louis Srybnik
            in precedenza public e “patrono” del CCNY e di Flag è con la presente dichiarato:
            SOPPRESSIVO

            Lui è un collegamento di controllo con Basilea, Svizzera, per gli scenari attualmente in vigore contro la Chiesa.

            Ha causato la morte di Scientologist Leali che hanno tentato di smascherarlo.

            Ha usato la tecnologia di implant PDH per monitorare l’ingresso di celebrità in Scientology, e per mezzo dei suoi robot sotto PDH si è assicurato che le vere celebrità non fossero felici con la Chiesa.

            E’ in accordo con ed usa tecnologia di implant ed ha fatto ciò per oltre 10 anni.

            I suoi robot sotto PDH dovrebbero essere verificati e maneggiati da auditor competenti su episodi di PDH a 7 livelli in questa vita. Questi includono: DARBY SIMPSON, DEBBIE VOLT, LON TINNEY, MICHAEL MAUERER, NANCY SADGEWICK. Essi sono dichiarati PTS II finchè non saranno completamente maneggiati.”

            Dal Sector Operations Bulletin n. 17:

            “La persona conosciuta come:
            RON DE WOLFE
            alias NIBS HUBBARD
            alias L. RON HUBBARD JUNIOR
            è con la presente dichiarato:

            SOPPRESSIVO

            Lui e il suo compagno, agente soppressivo del governo EDDIE WALTERS (che fu coinvolto nell’insabbiamento dell’omicidio di Quentin Hubbard), sono figure chiave nell’attacco alla Chiesa di Scientology e le sue organizzazioni.

            Essi hanno testimoniato contro la Chiesa in Corti degli US.

            NIBS è stato posizionato come l’erede ed il ricevente di Scientology nel corrente Scenario N. 1 della Prognos AG di Basilea, Svizzera, in merito alla presa di potere sulla Chiesa.

            Egli pensa di operare di suo proprio determinismo, ma è stato soggetto alla tecnica di PDH sin dal 1960, quando fece blow dall’Org di Washington D, sotto la spinta dell’agente provocatore ed esecutore di PDH NINA WEST.”

            Come vedete, ci sono tanto di nomi e cognomi, date, luoghi, forme e avvenimenti.

            Per cui, come ho già detto, se David Mayo non è mai incappato in un caso di PDH, o non è così sveglio come pensiamo, oppure è lui stesso stato sottoposto a PDH, e sta lavorando inconsapevolmente per il nemico.

            E poi, pensate che il PDH non sia una realtà nel mondo d’oggi?
            Forse è il nome che confonde.
            Magari se lo chiamiamo semplicemente “lavaggio del cervello” la cosa vi diventa più reale.

            Ebbene, pensate forse che il lavaggio del cervello, o PDH, non sia una realtà?
            Avete una minima idea di quanti personaggi pubblici e dello spettacolo siano stati sottoposti a tecniche di lavaggio del cervello, e controllo mentale?
            Sto parlando di artisti ai massimi livelli nell’ambito musicale, come Miley Cyrus, Britney Spears, e così via, ma anche di attori famosi, e persone meno famose che vengo impiegate nella pornografia, come escort, come “manchurian candidate” (ossia assassini a comando, inconsapevoli di esserlo).
            Un caso italiano noto è quello di Sara Tommasi, che ebbe un crollo psicotico e poi entrò nel cinema porno. Lei disse che erano entrati a casa sua delle persone e che le avevano fatto delle iniezioni, e che da quel giorno in poi era perseguitata.

            Va bene, non voglio annoiarvi ulteriormente.
            Chi ha il desiderio di scoprire e sapere la verità ha tutto quello che gli serve lì fuori, in rete.

            Chi invece non vuole che ciò accada, può continuare a dire che sono tutte favole.

        • Marco

          Grazie Francesco di aver pubblicato questo scritto… a me è sembrato molto interessante.
          Io spesso penso una cosa: “che la nostra fantasia più sfrenata, non eguaglia quasi mai la realtà”.

          Nel merito: può essere che David Mayo non abbia mai incontrato un PDH… ma, per esempio, come saresti portato a comprendere i terroristi arabi/islamici fondamentalisti che si fanno esplodere per fare delle stragi? Non è una cosa molto molto molto contro natura?
          E come si può fare in modo che un disgraziato si faccia esplodere, seppur nel nome di Dio? Io credo attraverso Droga e Ipnosi e chissà cos’altro…

          Riguardo a quello che dici di LRH:può essere che “si sia fatto prendere la mano”… e si sia un’attimino esaltato e creduto al di sopra delle leggi dell’universo (concordate ed accettate anche da lui), ma sarà veramente successo così?
          E’ veramente possibile che una mente così brillante e capace di razionalizzare cosi tanto, sia andato poi vittima di una “sindrome d’ Onnipotenza”?

          Beh, potrebbe anche essere… tutto potrebbe essere.
          Ma sono più portato a credere che lui sia stato tradito e/o soprafatto dalle forze soppressive che cercavano di neutralizzarlo.

          Poi… avendo lui “solo” un corpo di carne per “esserci e comunicare”… cioè essendo in un corpo… tramite quello lo hanno potuto neutralizzare (drogato, avvelenato, semplicemente sparato…).

          Io credo che errori ne abbia fatti, ma chi non potrebbe fare errori esplorando territori completamente sconosciuti e pericolosi?
          Compreso il tentativo di mettere li un’organizzazione con lo scopo di liberare Esseri… non è stato questo un errore? Ha messo alla luce del sole uno scopo di libertà che aveva/ha invece nemici terribili…

          Forse era meglio rimanesse sotto i radar nel tentatvo di liberare molta gente sicura e fidata, e che poi tutti loro in qualche modo (quale modo?) prendessero il controllo… ma la parola chiave qui è: forse.

          Ora io non so dire quale sarebbe stata la corretta strategia per evitare tutto questo pantano di criminalità che l’Organizzazione “la chiesa di Scn” sembra abbia portato…. forse lo si potrà capire un pò più avanti… un bel pò più avanti. Forse.

          Io però credo per certo che: questo pianeta è un posto un bel pò difficile e con un bel pò di criminali soppressivi che hanno come loro unica ambizione il controllo (criminale o meno: “il fine giustifica i mezzi”) dei popoli… che alla fin fine vuol dire: loro tentano sempre la schiavizzazione, anche non vista o capita… dunque una schiavizzazione strisciante.

          • Marco

            LA NATURA DELLA FORMAZIONE DEL GPM

            “L’impiantare era una attività eseguita per impedire una vendetta da parte delle persone giustiziate, per sbarazzarsi di eserciti catturati e bloccare il loro ritorno a casa come thetan, per sbarazzarsi di un “eccesso di popolazione”, per “adattare” un thetan a un progetto di colonizzazione, per dissuadere i rivoluzionari, semplicemente per implantare, e per molte altre ragioni.

            Mancando una vera tecnologia, tempo, uno scopo reale e la comune decenza, l’implant elettronico era il metodo standard per “tagliar corto” nel maneggiare i problemi.”

            “Il fatto che intere popolazioni siano state annientate, è comprovato dal programma che Hitler portò avanti nei confronti degli Ebrei, programmi nel quali egli coinvolse enormi risorse necessarie allo sforzo bellico e minuziosi metodi scientifici per sterminare 6.000.000 di esseri umani, che non avevano commesso nessun vero crimine.

            Gli implant non sono necessariamente il lavoro di pazzi, o burloni, ma sono degli sforzi scientifici e solenni, di politici “attenti e dedicati”, uomini istruiti, psicologi, tecnici, che lavorano sotto gli ordini di Stati con la vista corta. Come loro giustificano questa attività sarebbe probabilmente uno studio interessante in se stesso.

            Che l’intenzione non sia per il bene di nessuno è testimoniato dal fatto che molti dei goal cosi impiantati “dettano” delle attività criminali.

            Gli implant sono la causa principale nell’uomo di tutte le varietà di malattie, apatie, degradazione, nevrosi e follia.”

            “Per dodici anni ho cercato una tecnologia che “aggirasse” gli implant senza doverli percorrere.
            In realtà ho trovato che uno non li può aggirare e cosi ho trovato la tecnologia per passarci attraverso.

            Chiunque si trovi su questo pianeta ha questi implant.

            Questo sbarra la strada al clearing?
            No, poiché abbiamo un modello di goal e RI (Reliable Item – Voce Affidabile) che può essere identificato e seguito.

            Noi sappiamo quanto gli implantatori? Si.
            Noi riguardo alla vita, le sue leggi e riguardo questo universo, ne sappiamo di più di quelli che hanno implantato.

            I guadagni nel percorrere via gli implant sono ugualmente grandi?
            Gli unici guadagni immediati che potete ottenere su un homo sapiens stanno nel percorrere via gli Implant.

            Questi implant sono la sorgente di quei guai che principalmente lo turbano.
            I guadagni che si ottengono nel percorrerli sono impressionanti.

            Quando si può percorrere l’intera traccia e i GPM del pc?
            Quando sono stati percorsi gli implant.
            Percorrere un implant aiuta il percorrere l’Intera traccia?
            L’implant ha raggruppato l’intera traccia del pc.
            Il percorrere gli implant raddrizza una gran quantità dell’intera traccia.

            Percorrere un implant danneggia il corpo?
            No, se viene fatto con destrezza.
            C’è una gran quantità di disagio fisico nel percorrere un implant GPM e la massa può sommarsi sul pc, ma completando il lavoro anche questi “danni” vengono spazzati via.

            Percorrere un implant cambia il modello di comportamento del pc?
            Gli unici modelli di comportamento reattivi dannosi che il pc ha, vengono da questi implant. Dunque il sollievo per averli rimossi é enorme.

            Questo cambia la definizione di Clear? No. La chiarifica.

            Clear potrebbe significare: “un thetan chiarito da modelli di comportamento obbligati e indesiderati e dai disagi”.

            CONFUSIONI DEL BANK

            Lo scopo di un Implant è creare inganni e confusione.
            Noi siamo stati più furbi degli implant, perché ne abbiamo trovato i modelli.
            Ma non aspettatevi di trovare che il bank non crei comunque confusione.”

            E’ presente la sequenza 0/W.
            Colui che ha più difficoltà a percorrere l’implant è colui che ha fatto lui stesso più implant.

            Ma, motivatori o no, questi implant devono essere percorsi.
            Gli overt possono essere maneggiati più tardi.

            Bene, questo è l’annuncio.

            Quando vi sarete riavuti dall’abbassamento di tono in cui questa notizia vi ha messo, datevi da fare e andateci attraverso.
            Era previsto che voi vi sentiste affranti.

            L. Ron Hubbard

      • Luigi Cosivi

        Dico che ha senso, grazie.

  4. Luigi Cosivi

    Ancora sulla sindrome di S. Francesco. Quante volte ci siamo chiesti come si potevano sopportare le angherie a cui veniva sottoposto sia il pubblico che lo staff. Ci si rispondeva che erano dovute a qualche criminale imbecille, sempre comunque responsabilità di pochi. Poi le cose stavano cambiando grazie all’intensa dedizione di DM a migliorare, correggere, risanare ecc., tutto dimostrato da fior di statistiche sull’espansione dovute ai libretti della “Via della felicità”, Org ideali, qualche manicomio chiuso nei paesi dell’est. Pazienza se erano scomparse le statistiche principali, quanti auditors diplomati, quante nuove attestazioni di Clears e OT , mentre
    vedevamo le accademie impegnate sui fondamenti, la paga dello staff sempre sotto il minimo della sopravvivenza, evidenti contraddizioni nel chiedere donazioni per la ias, le org ideali. bruciare i vecchi libri, come ogni dittatore ha sempre fatto, ultimi i terroristi dell’ISIS con la distruzione dei musei. Se poi si andava nella condizione di dubbio, chiedo quanti sono riusciti a verificare le statistiche e . per quelli che potevano vederle, c’era :” si però le cose stanno cambiando”. Dall’82 stavo cercando di raggiungere una tale carota, ma il bastone diventava solo più lungo.
    Perché S. Francesco? L’altruismo dello staff è indescrivibile, non esiste prima, seconda, quarta Dinamica, solo la terza, con tutte le aberrazioni a ciò connesse e, soprattutto le giustificazioni più criminali a favore della terza. Il maggior bene per il maggior numero di dinamiche (una sola molto facile), uguale al machiavellico “il fine giustifica i mezzi”. L’aiuto per lo staff è bloccato su un flusso uscente, roba da masochismo, nessuno scambio entrante.
    Cosa si ottiene infondo: pochi, veramente pochi, sono disposti a tal sacrificio, anche della loro dignità, i molti che potrebbero fare la differenza per l’espansione sono esclusi, ci sarebbero solo per un minimo di rispetto per le loro prime e seconde dinamiche e delle Policy di LRH, che non prevedono di certo la gestione di schiavi, peggiore di quella dell’antica Roma. Non mi viene poi in mente che sia casuale il fatto che il letamaio sia stato scoperto, ne che la responsabilità sia stata data a LRH. Si vuole affondare Scientology, lo vuole DM, il presidente della Chiesa di Scientology Internazionale ex funzionario del peggior nemico di Scientology, “l’ IRS”. Ci stanno (quasi?) riuscendo.

    • Diogene

      Luigi, come testimone-reporter sei un buon fotografo.
      La foto è nitida, purtroppo non è a colori… più nero che bianco… ci vorrà molta più luce sul soggetto?

  5. Luigi…. all what you say is real to you and for many others. But staying with the DRAMA and not following what it works is not the churches doing.
    LRH said: TAKE WHAT IS USFUL TO YOU AND DISCARD THE REST.
    Those who are doing the big drama never really understood that.
    Those who after years still riding the same dark horse as you do that is because They just love the drama because it is so delicious, so dramatic, can be felt so deeply and it is a topic for communication for years to come: tell friend, relatives, write about to all to read how everyone was treated, cheated how bad others are, how evil they are and because other are so bad and evil that makes you and others feel so innocent, so saintly, so good, so above all that nasty evil stuff etc…and being a Victim is so dramatic and bring together lots and lots and lots of sympathy agreement from the other POOR VICTIMS!!! You all make a large big party having great fun feeling being a Victim: cry on each other’s shoulder…. Poor me, poor us!
    But it takes guts to admit that: I was taken, I was not looking, I was blind to the facts, I should have investigated, I was a sleep, walking in my dream, AND MOST OF ALL I WAS AND “”AM NOT AWARE…”” ETC.. AND IT TAKES GUTS TO ADMIT “” I WAS STUPID and REALY IGNORANT to let others cheat me.”” But that would be admitting that others are smarter than self!!
    Not one of these persons are continuing because if they would have than they could by now as-is their ARCB’s and with that out of the way they could continue with their life.
    But again giving up the role of on victim, the drama would give loses yes? Than who would tell these people ‘’poor poor you”?
    Have you ever thought about that belonging into a group where every member is claiming to be Victim is not a hot position to be in?
    Please my reality is mine on the subject you have written, with your posing you are looking for sympathy, I haven’t got any for victims because I know how to use the Auditing Technology and I know how easy is to get out of any conditions. But talking is much easier than getting into session and wade to garbage realities by confronting.
    What do you think LRH would say when he would hear such a Drama?
    GET IN SESSION AND HANDLE IT!.
    Please correct me if any ways I am wrong.
    Best to you as always. Elizabeth

    • Luigi Cosivi

      Tranquilla Elizabet, in session ci andiamo.Poi un truffatore non è più intelligente, specie quando viene scoperto, molti in Italia l’hanno capito e se ne sono allontanati. Poi non mi sento certo vittima, ho conosciuto e mi sono addestrato in Scientology, ed ho capito chi loro sono, ho doppiamente vinto.

      • Luigi that is great news to hear! Than do write your wins and write about the wonderful changes in your life because of sessions and use of knowledge. It would be so great to read some posts where people tell how they have overcome the negative. Have you read my last post? I have shared with t hose who visit the blog how I have over come a big injury. I have noting but good come out of that accident. Good evening to you. Elizabeth

      • Dear Luigi.. LRH’s technology is so good that no matter what is the ARCB with the body or the neighbor, or the wife, or boss the universe or some losing organization, this Technology can handle those ARCB’s. I look at it as a Magic Wand and I use this Wand daily to smooth away the incoming, what I dont want and change it into better form reality. I seldom write emphasise the negative because negative beliefs considerations are good for one thing and one thing only To change them into positive considerations. Life becomes a beautiful experience. So please understand it is not easy to seat in silence when reading negative and knowing that negative story =experience could easily changed into positive outcome. with the use of LRH’s tech.

        • Luigi Cosivi

          Sono assolutamente d’accordo con te, solo che gli antichi Greci non ridevano mai all’aperto, per non ingelosire gli dei. Ogni giorno abbiamo dei bei successi, ma sappiamo che ogni cosa possiamo raccontare verrebbe svilita, criticata o invidiata.Invalidare la certezza che abbiamo è difficile, direi meglio, impossibile. Un caro saluto.

          • Marco

            Grande Luigi!

            …perder tempo a chi più sa, più spiace.. (Dante Alighieri)

          • Pier Paolo

            “Invalidare la certezza che abbiamo è difficile, direi meglio, impossibile.”

            Hai ragione Luigi. Assolutissimamente ragione! LOL

          • Pier Paolo

            Ah, giusto per intenderci: c’è chi la chiama “certezza” e c’è chi la chiama ottusità.

            Buona la seconda! 😉

            Ciao Gnari!

      • LIBERO

        Grande Luigi, concordo e mi sento sullo stesso piano…

  6. I see, You wont let my post go through.. You have your reason for that, and that is fine by me what ever that may be.
    Please all you need is to tell me not to comment here in your blog, since I respect your reality and I will not bother to do so and that would be fair to me.
    But you need to tell me so I wont waste my time writing.
    Thank You. Elizabeth Hamre.
    Please email. endlesstringofpearls@gmail.com

  7. Questi ultimi post sono melma stagnante.
    Sono pesanti e non centrano nulla con la freschezza di una onesta ricerca sullo spirito.
    E’ ora che si volti pagina.
    Meno Q e A.
    Se non riuscite a PERDONARE e PERDONARVI ( perchè tutti abbiamo colpe ) non si va da nessuna parte.
    Ogni religione o sistema ha avuto divisioni e varianti di percorso ( tutte nessuna esclusa ) La storia insegna.
    Pensavate forse che Scentology ne fosse immune?
    E’ ora di lasciarsi il passato alle spalle e vivere intensamente ciò che si può fare ora .
    Piuttosto che frantumarsi i maroni alla ricerca di misfatti di D M o scritti altisonanti su quanto sia criminale o no ,godetevi questo meraviglioso inizio di primavera.
    Saremo pure immortali ma la vita è breve godiamocela ( in senso buono )

    • Sono d’accordo con te che sia “melma stagnante” ma l’Item è cosa sia diventata ora la Cof$ … Certamente se lo scopo originario fosse stato mantenuto ed “il lato oscuro della forza” non si fosse impossessato della Cof$… Non saremmo qui a fare gli ” indipendenti”.
      E indipendenti non vuol dire un pout purri’ di tutto ciò che esiste la fuori……
      Una scientology libera al di fuori dei monopoli è l’Item… E qui si parla di Scientology, non di Freschezza….
      Se poi il tuo intento era di invalidare e valutare il lavoro fatto da qualcuno, beh…. Tirati su le manichette e sii da esempio….
      Nessuno è nato imparato….

    • Luigi Cosivi

      Il male esiste solo perché le persone per bene non fanno nulla.

      • Luigi evil exist because you see evil and nothing else. Every man has good and bad side and that includes Hitler, Stalin, and DM. and Mother Theresa had her bad side too hidden under the so called good.
        And you have your bad side which you believe is good same as DM who believes that he is a good person and doing good, but others see him differently.
        When you say other need to do something to erase the evil than with that you are putting the responsibility on the shoulders of others. First and foremost we all have to handle our own universe it seems this bit of reality have escaped you.
        All man has equal amount of good and bad in their reality on this planet, if that would not be the case that person would not be here. So my friend you are included in this group, you have equal amount of bad in you as Hitler or DM have so throwing stones are not recommended when the person live in a glass house.

      • Diogene

        Forse le persone per bene si trattengono perché sono coscienti che potrebbero anche fare involontariamente del male.
        Per le persone malintenzionate fare bene equivale a far male. Infatti loro fanno meglio se fanno peggio.
        A parità di competenza o abilità, alle persone per bene serve coraggio mentre ai malintenzionati basta l’incoscienza, quella propria e quella altrui.

      • Pier Paolo

        No, il “male” esiste perché ci sono persone come voi che fanno troppo.

    • Marco

      Secondo me tu dovresti stare attento a come ti esprimi… secondo me sei fortunato che sei in un blog di gente svezzata (e che dunque capisce cosa ti sta succedendo), perchè in un altro posto saresti stato bel che pesantemente insultato. Dire che i commenti sono “melma stagnante” è un bel azzardo.
      Il tuo pensiero è ben conosciuto… “piuttosto che stare a confrontare la melma del passato… meglio godersi la vita”… sta di fatto che “la melma”, caro amico, ce l’hai in saccoccia e te la porti dietro… anche se tu questo dato di fatto non lo conosci o non lo confronti (stessa cosa).
      Dunque meglio parlare di “Melma”, e fare qualcosa al riguardo, o far finta che la melma non esiste? Credo che il tutto dipenda dalla puzza… della melma stagnante.
      Saluti

      • You guys are very good, nice open communication and that is fantastic.
        I love this blog for that alone…. Slime is the eyes of the beholder or who believes that something is slime.
        Outside of this Planet good or bad what is dont exist. The separation, the differentiation, the labelling exist only here.
        But once the person has experienced that all experiences are equal than really dont make much difference what is happening 🙂

    • Marco

      Con l’articol di LRH che quoto qui sotto, spero tu capisca una volta per tutte che: per avere un pò di realtà sul come sta la situazione sociale (le dinamiche… e non solo la 1° e la 2°); e di consapevolezza della propria natuara; e di confronto sul lavoro che c’è da fare… ci vuole un bel pò di lavoro fatto sul Caso… Chiaro?

      Oppure uno può anche lasciar perdere e “godersi la vita attuale”… “incrociando le dita” come unico flebile tentativo che questa goduria gli si ripresenti anche la prossima volta… la prossima vita. Dopo però essere morto (aver perso il corpo attuale), essere stato implantato (smemorizzato gravemente) ed essere rinato in un nuovo corpo… chissà dove…

      “Le Meccaniche delle Tecniche e del Soggetto“

      ”Ora se i suoi Gradi sono out, se non ha fatto bene i gradi, il suo livello di realtà non sarà adeguato per afferrare….
      …..
      E dice: “Non può essere vero!”.
      E lui per una ragione o per un’altra vuole invalidare la cosa.
      E così inizia a spargere in giro voci in modo da screditare l’informazione.
      E questo blocca la strada per un sacco di persone.

      Quindi voi auditor dovete veramente aver afferrato bene i vostri dati standard, al punto da essere in grado di scendere in campo contro tutta questa pazzia. Perchè queste sono cose veramente strane che iniziano a spargersi in giro…

      Ce n’è una di queste che adesso circola a Los Angeles: “Penso che ora non sia possibile diventare Clear o OT”.
      Su 60 persone che sono state intervistate, 20 di loro pensavano non fosse possibile farcela e non avevano molta realtà sulla cosa.

      Una delle prime cose che vedete è l’invalidazione dello Stato di Clear.
      Chi ha lavorato lì su questa invalidazione?

      La realtà è una cosa affascinante: la realtà è proporzionale alla quantità di carica che è stata tolta dal caso.

      Se voi prendeste i materiali del Clearing Course e li metteste in mano ad un Wog lui gli darebbe un’occhiata, forse si gratterebbe un po’ la testa, forse gli verrebbe un raffreddore o una cosa del genere. Non è così?

      Se provasse a percorrere questi materiali, o se voi provaste a percorrerli su di lui, la possibilità che avete di riuscirci è così remota…, che molte di quelle cose non lo turberebbero nemmeno.

      Questo ti fa capire quanto siano distanti.

      Perchè c’è un dato stabile: “la quantità di carica tolta dal caso è proporzionale alla realtà”.
      Ed è proporzionale al livello di consapevolezza.

      Così magari c’è qualcuno che sta camminando per la strada e ci sono quattro elefanti; e quei quattro elefanti stanno camminando allineati ed ognuno degli elefanti tiene uno striscione verde.
      E voi dite a quel tizio:” Ma guarda che roba… quattro Elefanti che camminano in mezzo alla strada…”
      E lui dice: “Ma quali elefanti?”

      Semplicemente questo: “Quali elefanti!?”
      La cosa è veramente affascinante.

      Le persone sono inconsapevoli della possibilità, nella misura in cui non hanno realtà e la loro realtà dipende dalla quantità di carica nel Caso.

      L’intero soggetto della realtà è mischiato al soggetto delle percezioni, al soggetto dell’essere in grado di riconoscere le cose, al soggetto della verità.

      E ora una di questi individui dovrebbe venire da te a dirti cosa è reale?
      Mi segui?

      E’ una di quelle affermazioni che non ha nessun senso.”

      • Marco “People are unaware of the possibilities, to the extent that they do not have reality and their reality depends on the amount of charge in the case. ”
        1000% right : beliefs are the barriers, what ever the person believes in is only persons awareness is about that much… that is all.
        If example: some one beliefs that meditation handles their problems, well that reality-awareness is their limitation and they cant see, they are not aware other realities.
        LRH made this very clear.

  8. Guido

    A proposito di PDH.
    Beh, verso la metà degli anni 80 venni “convocato” ad AOSH di Copenhagen
    per un PDH security check. Naturalmente dovetti sborsare qualche milioncino per comprarmi intensivo, viaggio e albergo. La session, con il buon Rico Loringett durò si e no 5 minuti …. tutto per nulla!
    A proposito di Rico, eccolo ora in versione menestrello!

  9. Bastavano solo le prime righe che centra il pout purri e il tirati su le manichette ? Non c’era motivo che tu ti arrabbiassi. Per leggerezza intendevo gli articoli che producevano 500 600 riflessioni, gli ultimi post non producono crescita ma solo risentimento e sporadici commenti .Se il flusso è sempre nella stessa direzione si blocca .Ciao.

  10. LIBERO

    Guido, non capisco cosa vuoi far intendere…è proprio vero l’olocausto è solo una invenzione o una fantasia…? L’isis non esiste è solo un film.. ti do un consiglio comprati un paio di occhiali e osserva …

    • Guido

      Libero, io ho scritto di una mia esperienza, nulla di più e nulla di meno.
      Non è mia abitudine giudicare e nemmeno dare consigli non richiesti.
      L’acredine la lascio volentieri al lato oscuro della Forza.

      • Pier Paolo

        Acredine? Guido, non usare parole troppo difficili con Libero. Potrebbe pensare che sia una malattia incurabile che gli viene guardando la foto di Miscavige!

        • LIBERO

          Pier Paolo, con problemi di stomaco..? fatti curare il cagotto spari un stronzata dietro l’altra…

          • Dai su, Libero…… Sappiamo quanto PierPaul adori istigare…. Io i commenti li ho passati indistintamente.
            Sta a noi, in base alle nostre azioni, mettergli sotto al naso, una realtà’ condivisibile.

          • Pier Paolo

            Dario docet Francè! Sono d’accordo con te questa volta è proprio una “realtà condivisibile”: e ti ringrazio per essere così generoso da condividerla con tutti noi, questa VOSTRA realtà! 🙂

  11. Carissimo Marco ti qualifichi in modo encomiabile , non riesci nemmeno a capire quello che scrivo (la melma sono i post non i commenti) leggi correttamente .Se ti fa piacere continua pure a non goderti la vita ma non giudicare la mia .Che senso ha continuare per anni a parlare di DM volta pagina c’è un mondo la fuori ( MERAVIGLIOSO ) chi se ne frega di DM
    Gli anni passano i mulini a vento restano ,ci si trova vecchi avendoli combattuti per niente. Il male esiste perchè in un mondo duale è la controparte del bene carissimo Luigi è la legge naturale delle cose .
    Ciò che voleva fare R è utopistico eppure fù lui in primis a dire gli assoluti sono irrealizzabili. Francesco perchè non pubblichi la mi seconda risposta
    non credo contenesse insulti. Sia che ci sia un mondo Buddhista ,Cattolico ,
    Ateo o Scientologico domani il filo d’erba cresce lo stesso indipendentemente da mè e da voi .Questa è la bellezza del vivere è la gioia del sapersi parte di un immenso progetto che va al di la del mio e del tuo.

    • Marco

      “Carissimo” Luciano, non è che io legga così precisamente quello che scrivi tu…
      Quello che mi è balzato agli occhi più di ogni altra cosa (mentre ero altrimenti affaccendato, che non stare a leggere con attenzione il tuo commento. In realtà qualcun’altro me lo ha fatto notare mentre ero occupato a fare altro) è che hai scrito “melma stagnante”.
      Dunque se “io mi qualifico in modo encomiabile” per non aver letto precisamente quello che hai scritto… beh, allo stesso modo tu di certo ti qualifichi abbastanza precisamente per quello che scrivi… ma del tuo commento quello che balza agli occhi in modo roboante è “melma stagnante”.
      Calmati e non sparare giudizi avventati.
      Oppure vai a leggere qualche altro blog…. oppure “incarta e porta a casa” ciò che ti torna indietro.

    • LIBERO

      Luciano ma di cosa stai parlando? Pensi che il nostro mondo gira intorno a DM? Invece di farti film di tua immaginazione realizza che siamo degli osservatori imparziali che non hanno limiti Theta. Il resto sono cose tue..

    • Pier Paolo

      Caro Luciano, cerca di capire, sono tutti un po’ nervosetti: il 25 giugno si sta avvicinando.

      E poi senza “nemici” a cui dar la colpa per le proprie frustrazioni, questi proprio non riescono a starci; per averne una conferma basta che leggi questi stessi post, se il “nemico” non lo trovano più fuori cominciano a cercarselo tra loro stessi.

      E’ proprio vero quello che mi diceva il responsabile dell’associazione antisette che ho conosciuto l’altro giorno, tra tutti i gruppi settari quello degli scientologist è quello messo peggio: sono i più paranoici ed i più litigiosi.

      Ed anche quello che si ritiene più indispensabile (sì, per le barzellette ormai!), per quello che con loro ci sono poche speranze: d’altronde chi nasce tondo non muore quadrato, o quadro, se preferisci!

      Ed intanto la mia intervista sta andando alla grande, ha avuto più visualizzazioni dell’intervista a Celentano
      il che in attesa del film non è male! 😉

      Francè, hai visto? Mi sono tirato su le manichette. Sono stato bravo? LOL

      • Vedi che ad impegnarsi i risultati arrivano !?

      • LIBERO

        Si sei proprio fuori come una campana.. Ancora dopo vent anni con l’acredine? Mah!

      • Pier Paolo

        E ma sei un duro per finta allora Francè: metti i miei commenti ma censuri i link?
        Paura?
        Guarda che per i surgelati devi essere veramente tosto: altrimenti mica ti prendono. 😉

      • LIBERO

        Paolo anche tu ma di che cavolo stai parlando? O scrivendo? Non so… chi è nervoso o frustrato? Sono problemi che pensi che altri abbiano? Non capisco … Spiegami tu e Luciano perche pensate queste cose? Siete prevenuti e …insomma fammi capire.. Io personalmente mi sto audendo e sto sempre meglio, Non ho notato nessuna acredine nei post di Cosivi, Marco e David e altri.. Ho solo notato i post di Luciano e i tuoi totalmente fuori luogo… Per quello ti ho comunicato se per caso hai il cagotto… Secondo me tu vivi in un mondo tutto tuo fatto solo di ostilità e pensi che gl altri siano come te.

        • Pier Paolo

          Libero scorri indietro la “traccia” e controlla chi ha fatto cosa ed a chi: e ti renderai conto che non sono stato certo io ad iniziare questo teatrino. E nemmeno Luciano. Poi è chiaro che se uno provoca finisce che l’altro replica sullo stesso tono.

          Altro che troll o istigatore. Prova a leggere i miei post iniziali su questo blog, e prova a leggere le repliche che qualcuno mi ha dato (comprese le tue). Non avevo offeso nessuno, al massimo fatto presente le mie esperienze.

          Guarda ora tu quanto stai continuando ad invalidarmi, e per cosa? Per una battuta! Cerca di usare l’ironia o l’autoironia, non essere così permaloso e non prenderti tremendamente sul serio. Credimi non è il caso.

          Ti audisci, sei felice? Bene pensa per te, non pensare o giudicare i fatti miei, a me in tutta onestà non mi cambia la vita quello che fai tu della tua di vita, ma se continui a ritenerti superiore a me perché fai quello che fai e sulla base di quello continui con questo andazzo, non ti incazzare se come minimo ti rispondo facendo della facile ironia. E ti assicuro che sarebbe molto facile farla.

          Qui fuori contano i fatti, non lo status o le policies di Hubbard: ed io ora sono fuori, per cui non mi impressiono di certo riguardo certi argomenti che tiri fuori per cercare di aver ragione. Io sono serenissimo, tu invece mi sembra che te la sia presa un po’ troppo, per cui ti porgo la mano ed amici come prima, ci sono cose ben più importanti per cui valga veramente la pena incazzarsi: queste sono veramente delle fesserie al confronto.

          Peace & Love. 😉

  12. Marco

    Mi pare adatto al contesto… altro che “godersi la vita”.

  13. Luc

    Sono idealmente d’accordo con Luciano ed Elizabeth.

    Noto che con questi post il livello di tono scende, c’è più acidità. Forse per via di alcune BPC o magari una mancanza di presa di responsabilità… Non saprei… In ogni caso, penso che bisogna lasciar fluire le cose la CoF si è autodistrutta ed ormai è solo un tiro al bersaglio… Penso che la cosa importante sia trovare ed aiutare le persone in gamba e Theta (e ce ne sono) che si trovano ancora al suo interno, è quello che conta. Meritano aiuto, sicuramente.

    Inoltre ho visto una cattiva obnosis… scambiare la frase “un cane abbaia” per “quel cane mi ha morso” non è il massimo… Una comunicazione significa ciò che significa, non ciò che tu pensi significa.

    L’altro giorno, ero seduto al sole ed avevo una magnifica visione delle montagne qui in zona… E semplicemente osservandole per ciò che sono ho visto un magnifico quadro, i colori così vividi ed in contrasto con il cielo azzurro, le forme armoniose e slanciate… Magnifico!

    ARC
    Luca

  14. Luigi Cosivi

    Avevo già invitato a chiarire sul Dizionario tecnico ” Dolcezza e luce”. Poi sono sorpreso che l’osservazione sulle”persone per bene” sia stata così poco apprezzata, decisamente mi è piaciuto il racconto di LRH che salta dalla staccionata sul bullo. Trattenersi poi accade forse per un Grado 2 incompleto, c’è gente che per trattenersi si paralizza. Un imbecille una volta , riguardo la mia passata attività per il CCDU, commentò che trovava strano trattassi argomenti così entheta, fui buono , gli risposi che lo facevo perché lui non lo faceva.Una volta difesi pubblicamente ,in un congresso sulle sette a Verona , gli hare kriscna(?), mi invitarono a pranzo da loro, tennero a spiegarmi che ero stato la mano di kriscna, ero ospite, mi sono trattenuto dal dire che là non l’avevo visto. Nota comica un frate bianco, dopo che lo avevo smontato per bene, disse a voce alta che era un peccato non ci fosse più la “sacra inquisizione”, gli risposi che probabilmente, questa volta, si sarebbe trovato davanti i leoni del Colosseo. Questo per dire, se non si è capito, che non accetto il male come legge naturale, ma come una cosa da combattere in ogni modo. E’ sempre stato comodo dire “armiamoci e partite”, ha ragione Lorenzo : ” tirati su le manichette”, è da un bel po che i contadini fanno crescere l’erba come vogliono, sapersi parte non equivale a far parte.
    Poi non lamentarti se qualcuno risponde ai tuoi argomenti, a dir poco valutativi , con altrettante osservazioni personali, non c’è bellezza ne gioia in una vittima.

    • Pier Paolo

      Uè Super OT: ma dopo anni che leggi i suoi post non hai ancora capito che Lorenzo è Francesco? E sì che io scrivo Francesco ed in replica mi risponde Lorenzo. Un bel mistero è? Prova ad abbassare la corrente che passa attraverso l’e meter! O forse sono gli omini di Helatrobus! LOL 😉

  15. LIBERO

    Acredine? lo pensi solo tu… oppure pensi che altri stiano usando un tuo ridge.. Garantito!

  16. LIBERO

    Osseravare la realtà Luciano. Per motivi di lavoro sono in mezzo a centinaia di persone ogni giorno. Frequento locali di ogni specie. Sia che siano Criminali o persone oneste ti posso garantire che vivendo in mezzo a queste persone l’unico motivo per cui esiste questa palude di entheta è da attribuire alla droga, spinelli, alcol e i farmaci. E posso scommettere che DM usi cocaina… Dove io ho problemi ho notato che gira droga e alcol ect… la stupidita a parte gli overt è dovuta al l’uso di questi stupefacenti. . Quindi Luciano a me non mi intorti.

  17. dario

    Un saluto a tutti voi! Ogni tanto vi vengo a trovare. E noto con profondo dispiacere, come è cambiata, devo dire in peggio, La Reception! Non la riconosco più come un luogo d’incontro fra persone che dovrebbero avere un pizzico di saggezza in più! Lo dico sinceramente perchè vi osservo dall’esterno, ed è evidente questa lenta e inesorabile, nonchè patetica, decadenza. Sicuramente i soliti noti partiranno all’attacco dell’eretico aggressore! Se devo fare dei nomi, …e sia! Caro Marco, ti sei visto bene allo specchio! Lo sai che questo sito è sotto gli occhi di tutti, anche dei nostri “nemici”? Ti rendi conto di quello che scrivi? Ti rendi conto che il tuo modo di fare non porta a nulla, se non ad alimentare ulteriori e inutili controversie? Quale è il tuo livello di caso? Dal mio punto di vista, non mi sembra un gran chè! La tua ARC è molto bassa, come tutto il resto, obiettivamente! Deponi la tua ascia di guerra, e lascia che sia! LET IT BE! Ma questa mia feroce valutazione, vale anche per molti altri! Tutto quello che scivete, almeno il 90%, non serve a nulla! Siete molto peggio di tanti altri siti, di indipendenti! Come mai tutto ciò? Ve lo siete mai chiesto se mai lo avete notato! Il lato oscuro della forza, ha preso anche voi! Un saluto, comunque, e considerate che veramente il tempo disponibile, non è molto!

    • Vedi Dario, il potere elle linee di comm si dimostra anche in questo decadente Blog. Basta lasciare in moderazione una trentina di commenti per “impegni impellenti” e subito si sprigionano commenti Gomblottistici…. Il segreto della vita e’ la semplicità’…. Infatti LUC e’ stato l’UNICO, ripeto l’UNICO a mandarmi un messaggino…, non dico ADDIRITTURA UNA TELEFONATA, un semplice messaggino chiedendomi come mai il suo commento non fosse passato….
      Beh, sappiate che qui volan fantasiose idee solo perché’ uno per un paio di giorni non può accedere ad un computer….
      E questa e’ la dimostrazione del potere della comunicazione e dello strapotere della NON comunicazione.
      Fra

      • Perciò?
        Cosa facciamo Francesco?

        Perseveriamo diabolicamente con la NON comunicazione?

        Lo stai dicendo tu stesso.
        Ostacolare la comunicazione (moderando i commenti) produce carica, confusione e aberrazione.

        Più o meno è come dire: “Avete visto cosa succede a stendere la biancheria quando piove? Questa è la dimostrazione di cosa succede quando lo si fa”.
        E poi continuare a stendere la biancheria quando piove.

        Davvero è un passaggio logico che continuo a non afferrare.

      • LIBERO

        Scusami lorenzo…Dario intendeva solo attaccare un grande thetan Marco… non gli importa un fico secco del blog. Io gli rispondo a Dario vai a farti fare un altro PDH alla base implant della C&$…

  18. Marco

    Ecco qua, questo scritto è in contesto (risponde molto bene al Luciano)…
    Questo scritto da una buona idea del significato del “voglio solo vivere bene” e “cercare di godermi la vita”.
    Niente lotte o sforzi per un onesto e sano “Reach and Withdraw”
    Buona lettura.

    ATTACCHI E GPM (Estratto dal nastro del SHSBC n. 315, del 21 ottobre 1963)

    “Supponete di essere semplicemente lì per conto vostro e di non avere alcun limite sul dove mettere i vostri punti di ancoraggio. Potete metterne fuori quanti volete.

    Arriva qualcuno e vi dice: “Non dovresti mettere fuori questi punti di ancoraggio,” oppure, “voglio avere anch’io un po’ di questo spazio” e mette fuori i suoi punti di ancoraggio contro i vostri.
    Quindi voi non metterete più i vostri punti di ancoraggio cosi lontano.

    Supponiamo che ogni volta che mettete fuori un punto di ancoraggio, qualcun altro vi proibisca di farlo, e che voi, andandoci in accordo, esaudiate questa richiesta.

    Quanto grandi pensate di diventare dopo un po’?
    E’ quanto siete grandi ora.
    Questo è praticamente il modo in cui ci siete arrivati.

    Ma… non c’è niente che disturbi di più lo schiavista, del fatto che voi continuare a mettere fuori i vostri punti di ancoraggio.

    Questa è l’attività “di disturbo” maggiore che voi possiate intraprendere.

    Vi dicono “Non devi mettere fuori i tuoi punti di ancoraggio!” ; e voi invece metteteli fuori.

    Vi danno un sacco di motivi del perché non dovreste mettere fuori i vostri punti di ancoraggio: ma voi metteteli fuori.

    Ce la mettono tutta per forzarvi a capire perché non dovreste mettere fuori i vostri punti di ancoraggio: voi metteteli fuori.

    A volte è molto difficile continuare a mettere fuori punti di ancoraggio.

    A volte venite semplicemente fatti a pezzi… ed è nelle occasioni in cui siete stati fatti a pezzi che siete propensi a ricordare la lezione di non attaccare.
    O la lezione di non mettere fuori punti di ancoraggio.

    Mettere fuori punti di ancoraggio. In altre parole: continuare a creare il vostro spazio. Poi attaccate ciò che vi sta fermando dal creare il vostro spazio. Anche questo è mettere fuori punti di ancoraggio.

    Scendendo a più bassi livelli umani in che cosa vi trovate coinvolti?
    Vi trovate coinvolti solo nell’attaccare coloro che vi stanno impedendo di mettere fuori punti di ancoraggio, dimenticando di mettere fuori i punti di ancoraggio.

    Poi scendendo ancora di più nella scala, cominciate solo a “difendervi contro gli attacchi”.
    Questo vi causa il fatto di… : “vivere bene”; ”avere un buon comportamento”; “avere una serie di caratteristiche sociali accettabili” e un sacco di queste cose.
    Di base questo comportamento “sono solo difese” contro gli attacchi che vi stanno impedendo di mettere fuori punti di ancoraggio.

  19. Oggi ho passato una splendida giornata ,l’aria era mite ed i fiori uno splendore ,tutto intorno era armonia ,ogni energia ( farfalle ,erba ,piante ecc ecc ) partecipava a questa meravigliosa sinfonia . Il tramonto mi ha donato colori stupendi fantastico ( che cosa si può desiderare di più ).
    C’è molta cattiveria su questa meravigliosa terra ma sicuramente non dipende da essa . Certo so bene che queste forme energetiche ed emotive sono realtà concordate ne comprendo l’origine,ma nulla toglie che siano meravigliose e che ravvivino l’animo. Domani forse non sara come oggi magari sara una giornata meno bella magari di “merda “è l’ordine duale del vivere intanto mi sono goduto oggi. Se questo godimento è stupidità sono contento di essere stupido. Per anni ho messo nella mente ogni tipo di dati
    sapere sapere, un libro stampato parlava ,la biblioteca parlava per mè non ero io erano altri .Sapere e conoscere sono due cose diverse il sapere non finisce mai è un attività mentale continua stancante scavare scavare……
    Conoscere è un attimo …..poi non c’è più nulla da sapere.
    Un abbraccio a tutti
    Un mega abbraccio a Luca e Silvia Chiari

  20. Pier Paolo

    Due staff, sapendo che la vendita di scarpe di coccodrillo puo’ portare a lauti guadagni, danno le dimissioni e partono per l’Africa. Arrivati, affittano una canoa e risalgono il fiume. All’improvviso vedono un coccodrillo che nuota beato, uno si tuffa e dopo una terribile battaglia alla fine lo solleva fuori dall’acqua. Il suo compagno pero’ lo guarda ed esclama: “Che sfiga, non ha le scarpe, ributtalo in acqua”. Dopo un po’ trovano un altro coccodrillo, uno si tuffa, nuova vittoriosa battaglia all’ultimo sangue, ma dopo averlo sollevato fuori dall’acqua il suo compagno esclama: “Ehhh, ma che scalogna! anche questo e’ a piedi nudi, ributtalo dentro”. La stessa scena si ripete varie volte finche’ i due decidono di rinunciare all’impresa e di ritornare in Italia. Si ripresentano in org: “Purtroppo ci e’ andata male, vorremmo rientrare”. “Certo, ma come mai avete fallito?”. “Il fatto e’ che di coccodrilli nell’acqua ne abbiamo trovati tanti, ma erano tutti a piedi nudi, senza scarpe”. L’ED si mette a ridere e poi dice: “Ma siete proprio scemi! Scusate un po’, se erano nel fiume a fare il bagno, le scarpe le avranno lasciate in spiaggia, no?”.

  21. Una stranezza: il mio commento è stato pubblicato, ma non appare sotto “COMMENTI RECENTI”.

    Vi risulta?

  22. Come prevedibile Going Clear riapre l’ argomento del perché Scientology è rovinata nella sua storia fino a ridursi alla Cof$ di oggi e la progressiva fuoruscita dei suoi membri ( 80%) un campo indipendente si frammentato ma forse la parte più vitale della sua vera espressione filosofica.
    A mio parere già agli inizi di Dianetics personaggi vicini ai servizi di intelligence e governativi di alcuni paesi monitoravano anche dall’ interno il movimento, del resto anche LRH vantava di avere collegamenti in questa direzione, in fin dei conti questo è un pianeta prigione dove religioni, governi, psichiatria, ecc sono i mezzi al servizio del controllo e per la manipolazione dei suoi abitanti. Fino a quando una filosofia vive come tale questa esiste e come dice Francesco “Scn e’ senior ad LRH ” quando si tramuta in religione la filosofia muore.

    Per quanto riguardano i riferimenti a casi di PDH fatte su membri della Chiesa concordo con l’ opinione di David Mayo, forse qualche caso isolato sarà avvenuto e forse sono solo dubin e non si immagina quanti possano essere forti e attivi su molte persone, più che casi di PDH credo che il fattore scatenante di atteggiamenti SP sia l’ item del $, questo è il grande item che legge nella maggior parte delle persone, nella Cof$ legge legge e ancora legge , il denaro in se stesso è uno strumento pratico per lo scambio, ma sul livello di tono dove si muove questo pianeta è il mezzo per schiavizzare.
    Uscire dalla Cof$ è un po’ come togliersi delle catene, forse un campo di prova dove trovare la quadratura del cerchio per il ponte percorso, pensare con la propria testa, infine azioni etiche necessarie per avanzare.

    • Hi David.
      Scientology has not died it only has changed into different form.
      THE KNOWLEDGE IS IMBEDDED IN OUR LIVES AND WE TAKE THIS KNOWLEDGE WITH US!
      Those of us who have advanced and continued with solo auditing we know that this knowledge we have made our own from books and tapes is spreading far and wide not only here in this little planet but into the Universe it self.
      You ask how?
      Knowledge is not solid, knowledge is intangible and because for that reason it cant be destroyed by any one.
      WE who solo audited on the OT levels and many of us continued this same practice after leaving the church we have knowingly given sessions to millions -billions of Entities, these Entities are same as you and I but without bodies and they too know the materials of Scientology because they too were with us when we learned, these Entities are auditors too.
      When we audited these Entities they have become free, and CLEAR TOO also because they did not have bodies they were free to go anywhere in this Universe and they did just that.
      But many of them taken body here on this Planet and that is so obvious to see because these incredible Entities now are those young persons who demonstrate talents-abilities which till now was not seen here.
      These persons abilities-talents are the phenomenon showing what OT’s are about!
      The other reason the Knowledge of scientology will never be lost and that is the billions of COGNITIONS WE HAVE HAD!
      Cognitions has no mass, “it is not made of energy” like thought are therefore it cannot be blocked, stopped by matter and this new reality penetrates into matter which is the unconscious mind: cognitions do spread like wild fire!
      Cognitions has power which is not understood by those who only had a few.
      Cognitions are the KEY, the MAGIC WAND which changes the negative elements into flow of pure light.
      Those of you who just read blogs and post here and there if you would know what incredible power you have in your possession in the form of Auditing Technology, if you would realise this than you all would do as I have done since 1973, use this tool not only to free self but the same time free millions of others and with your participation eliminate the negative and make the dream come true.
      But of course talking is easier than spending rest of your life is session exploring the Universe…. having great adventure.. and the power-knowledge gained in this adventure is unimaginable by those of you who seat by the sidelines and play the critic by pouring out dark negative crap.
      Fun is being the player, that is where all happening.
      So David, no one has destroyed Scientology, no one has the power to do that. 🙂
      Elizabeth Hamre.

      • Elisabeth, this is a great truth.

        David

        • I know it is the truth and every solo auditor experiences some reality on the spreading knowledge, but unfortunately they are not writing about this incredible fact.
          We are not only make clear or OT of our self but we are clearing the Planet and the Universe. We are who continue become on incredible powerful persons because we can confront and we give the same TIME OTHERS THE Same ”opportunity” to do the same as we have.
          LRH and his friends have put together the Technology but us solo auditors who continue with the work what they have started.
          I am because the continual use of this Tech has become powerful beyond the understanding of the human person and this power is in a form of Knowledge.
          There are many new realities-discoveries I dont write in my blog because it is beyond comprehension of those persons who only have very little auditing.
          The new realities come to the person after the as-ising being human.
          Being a human is the barrier to awareness.

        • PS… What is being a Human?
          Beliefs, simple belief: believing that they are alive, that they are living, that they have been born, that they are inside the body, or outside, have location and see with the eyes and that they are they will die. ETC…ETC…
          Humans have FEAR, that fear is the very essence which is like a glue and is holding them to their beliefs in solid form which is their universe.
          Unfortunately LRH still had hugely intact fear before he has dropped the body, we know this that he was petrified of DEATH, he was scared beyond words of the future what the future will bring to him after dropping the body and that made him a human.
          Those who say I am a spiritual being and still have their fear they are not spiritual beings because of their existing fears and reading about SPIRITUALITY will not make any one Spiritual.

    • Of course the above knowledge what I have written how the knowledge gained by us in Scientology spreads in the Universe was a COGNITION it self, so this kind of new realities are available but one needs to get into session in order to have them.
      Hopelessness is on ARCB and that can be handled in session too. Also not knowing is on ARCB and no matter what the person believes in is on ARCB. All that can be eliminated in sessions.
      Ruin, watching the church being ruined is a item a very complex item which has its basic on the track of each individual.
      What happening in the church now is not new, has happened thousands of times before and what DM is doing is really nothing more that he has and all of us have done in the past too.
      There is nothing new here under this Sun which has not happened before.

  23. Va bene, il mio commento si è perso nei meandri, per cui lo ripubblico.

    Re: PDH
    a: Francesco, David

    Citazione Francesco:
    “Un caro amico in merito a parte del contenuto di questa pubblicazione ha chiesto ad una personcina non qualunque, con una leggera pertinenza e conoscenza dei casi…, un certo Mayo David….. 😀
    Quanto casi di PDH hai potuto constatare/Cssare a livello mondiale nella Cof$
    Risposta ?
    ZERO.”

    Beh, se non ne ha mai trovato nessuno, questo non fa molto onore a David Mayo.
    Per cui, i casi qui sono 2:
    1 – David Mayo era un incapace (poco probabile)
    2 – David Mayo è stato sottoposto lui stesso a PDH, e da quel momento in poi ha continuato a lavorare per il nemico, negando per cui che si siano mai verificati casi di PDH.

    E ricordo che per effettuare un PDH è sufficiente prelevare qualcuno con la forza, stordirlo con un’iniezione, e poi lavorarci su per il tempo necessario. Per cui chiunque su questo pianeta è a rischio di PDH. Chiunque che diventi troppo fastidioso, o si avvicini troppo alla verità può essere rapito con la forza e sottoposto al trattamento. Perfino ad LRH potrebbe essere successo, perché no?

    L’intero Debrief di Bill Robertson parla di questi casi di PDH sullo staff, e anche fra i top executive. Debrief che è stato pubblicato qui sulla Reception. Ma che forse non è stato letto, o forse non vi si è creduto.
    Ad ogni modo il “fantomatico” Capitano Bill Robertson non era un pinco pallino qualunque. Vi ricordo che “al momento della scomparsa di LRH nel 1980 circa e dell’incarcerazione della moglie Mary Sue, il Capitano Bill Robertson era l’ufficiale di grado più alto nella Sea Org, per cui il legittimo successore.
    Era l’unico ad essere stato insignito del grado di Capitano oltre alla moglie di Ron.
    Ed era il Second Deputy Commodore, ossia il Secondo Vice Commodoro. Il Commodoro era LRH, il Vice Commodoro era sua moglie MSH, ed il Secondo Vice Commodoro era il Capitano Bill Robertson.
    E non dimentichiamo che il grado di Capitano e di Secondo Vice Commodoro gli furono conferiti direttamente da LRH in persona.
    Per cui, in assenza degli altri due, ufficialmente sarebbe dovuto essere il legittimo successore.”

    Tutto questo non è per fare pubblicità, ma per dimostrare che anche chi non è “famoso” in realtà possiede titoli e importanza pari, se non superiori, ad altri più celebri, come ad esempio David Mayo.

    Per cui, se vogliamo tenere in considerazioni le testimonianze di una persona insignita di tali titoli da LRH in persona, vi riporto alcuni passi.

    Dal Debrief di CBR:
    “Sapevo che questi tizi erano colpevoli. Così verificai tutto il mio staff per il PDH, trovai due di loro che leggevano, li portai in seduta e loro avevano storie simili. Erano stati presi nel mezzo della notte, portati in una casa, interrogati, rimessi nello stesso posto e fu detto loro di andare a dormire, andare a letto e dimenticare tutto. E lo fecero.”

    “Siccome avevo questi tre, avremmo perseguito lo psichiatra di Beverly Hills per rapimento, e difatti andammo alla sua porta. E tornai il giorno seguente con i tre ragazzi che erano stati i veri testimoni, le persone che avevano subito il PDH, ed indovina un po’? Il suo uffico era deserto. Il suo nome sulla placca era stato tolto dalla porta.Ora, questi sono fatti. E’ tutto documentato. Ho testimoni, ecc.., ecc… Questi tizi stavano facendo ciò.”

    “Perchè nelle mie investigazioni scoprii che c’era una persona di nome Vicky Sammler, un dottore, che fu messo nella Clinica Shaw per assicurarsi che molti Scientologist ricevessero un po’ di PDH e venissero drogati di tanto in tanto se erano top executive. E Vicky Sammler era quello che usava droghe e così via sugli Scientologist. Ed ogni Scientologist che sia mai stato con lei vi dirà che lei era un black thetan, e che non prometteva niente di buono.
    Ma ad ogni modo, ci sono prove che lei diede droghe a degli Scientologist. Non usava Touch Assist. Non usava nessuna della tech di LRH.”

    “Ed ho scritto un Ordine di Etica su Lou Schribnik, che è la persona che ha introdotto Darby Simpson nella Chiesa – lei è una sorta di “bambola controllata” – capite, è stata sottoposta a PDH piuttosto duramente.
    E lei è quella che ha provato a cacciar via John Travolta fuori dalla Chiesa, e sta facendo del suo meglio per controllare e spillare soldi dalle linee del Celebrity – e le migliori informazioni su ciò sono l’andare a parlare con… Alex Sibersky vi racconterà una storia su ciò oppure Liz Ausley. Loro possono darvi dati sulle sue azioni, e quelle di sua sorella, e di suo padre, che è uno del governo. Ma il suo manovrante, il suo manovrante è questo tizio di nome Schribnik. Lui non lavora per il Governo degli Stati Uniti. Lavora direttamente per la Svizzera.”

    Dal Sector Operations Bulletin n. 16:
    “ Louis Srybnik
    in precedenza public e “patrono” del CCNY e di Flag è con la presente dichiarato:
    SOPPRESSIVO

    Lui è un collegamento di controllo con Basilea, Svizzera, per gli scenari attualmente in vigore contro la Chiesa.

    Ha causato la morte di Scientologist Leali che hanno tentato di smascherarlo.

    Ha usato la tecnologia di implant PDH per monitorare l’ingresso di celebrità in Scientology, e per mezzo dei suoi robot sotto PDH si è assicurato che le vere celebrità non fossero felici con la Chiesa.

    E’ in accordo con ed usa tecnologia di implant ed ha fatto ciò per oltre 10 anni.

    I suoi robot sotto PDH dovrebbero essere verificati e maneggiati da auditor competenti su episodi di PDH a 7 livelli in questa vita. Questi includono: DARBY SIMPSON, DEBBIE VOLT, LON TINNEY, MICHAEL MAUERER, NANCY SADGEWICK. Essi sono dichiarati PTS II finchè non saranno completamente maneggiati.”

    Dal Sector Operations Bulletin n. 17:

    “La persona conosciuta come:
    RON DE WOLFE
    alias NIBS HUBBARD
    alias L. RON HUBBARD JUNIOR
    è con la presente dichiarato:

    SOPPRESSIVO

    Lui e il suo compagno, agente soppressivo del governo EDDIE WALTERS (che fu coinvolto nell’insabbiamento dell’omicidio di Quentin Hubbard), sono figure chiave nell’attacco alla Chiesa di Scientology e le sue organizzazioni.

    Essi hanno testimoniato contro la Chiesa in Corti degli US.

    NIBS è stato posizionato come l’erede ed il ricevente di Scientology nel corrente Scenario N. 1 della Prognos AG di Basilea, Svizzera, in merito alla presa di potere sulla Chiesa.

    Egli pensa di operare di suo proprio determinismo, ma è stato soggetto alla tecnica di PDH sin dal 1960, quando fece blow dall’Org di Washington D, sotto la spinta dell’agente provocatore ed esecutore di PDH NINA WEST.”

    Come vedete, ci sono tanto di nomi e cognomi, date, luoghi, forme e avvenimenti.

    Per cui, come ho già detto, se David Mayo non è mai incappato in un caso di PDH, o non è così sveglio come pensiamo, oppure è lui stesso stato sottoposto a PDH, e sta lavorando inconsapevolmente per il nemico.

    E poi, pensate che il PDH non sia una realtà nel mondo d’oggi?
    Forse è il nome che confonde.
    Magari se lo chiamiamo semplicemente “lavaggio del cervello” la cosa vi diventa più reale.

    Ebbene, pensate forse che il lavaggio del cervello, o PDH, non sia una realtà?
    Avete una minima idea di quanti personaggi pubblici e dello spettacolo siano stati sottoposti a tecniche di lavaggio del cervello, e controllo mentale?
    Sto parlando di artisti ai massimi livelli nell’ambito musicale, come Miley Cyrus, Britney Spears, e così via, ma anche di attori famosi, e persone meno famose che vengo impiegate nella pornografia, come escort, come “manchurian candidate” (ossia assassini a comando, inconsapevoli di esserlo).
    Un caso italiano noto è quello di Sara Tommasi, che ebbe un crollo psicotico e poi entrò nel cinema porno. Lei disse che erano entrati a casa sua delle persone e che le avevano fatto delle iniezioni, e che da quel giorno in poi era perseguitata.

    Va bene, non voglio annoiarvi ulteriormente.
    Chi ha il desiderio di scoprire e sapere la verità ha tutto quello che gli serve lì fuori, in rete.

    Chi invece non vuole che ciò accada, può continuare a dire che sono tutte favole.

  24. Marco

    David, mi sofferto questa cosa del PDH… perchè è stato detto più volte che: “beh, forse questa cosa è una balla…” (più o meno così, quanto meno è stato sottinteso così). Io non me ne intendo, ma… tendo a difendere quello che che LRH a scritto e affermato… almeno fino a prova contraria certa.

    Può essere che il PDH sia stato fatto su qualche caso isolato, ma… dunque esiste!?
    PDH significa Dolore, Droga, Ipnosi.
    Ed allora, non può essere che forse basta anche solo UNO di questi fattori per creare un qualche grave effetto mentale negativo… non è così?

    Cosa possiamo dire di certi trattamenti psichiartrici (sopratutto degli anni ’50)?

    Voglio solo dire che condizionamenti mentali fatti con anche uno solo di questi fattori disgustosi, esistono… che-che ne dica David Mayo.

    Inoltre io credo che LRH non avrebbe parlato di PDH, se non ce ne fosse stato una ragione…
    Dire che Scn è al di sopra di LRH è di principio corretto, una scienza una volta scoperta da un qualche cervellone, passa ad essere “patrimonio dell’umanita” (per cosi dire)… e forse qualcun altro la potrà migliorare ed evolvere usando nuove tecnologie (per esempio l’Emeter digitale,,, per esempio)…

    Ma facciamoci una domanda: chi effettivamente ha più ricerca e sviluppo ed esperienza di auditing di LRH?

    E poi, che è una persona, o un gruppo di persone, a cui poter concedere fiducia ed autorità in questo campo, cosi delicato e persino pericoloso, che è la mente umana?

    Chi posso leggere di più autorevole e certo in questo campo, che non sia LRH?

    Scn non è più di proprietà di LRH, verissimo, ma lui è la persona che credo ancora oggi abbia la più grossa esperienza e capacità in questo campo…

    A proposito di PDH
    “DRUIDISMO E PSICHIATRIA” 27/02/1969

    “Qualche anno fa ho domandato ad uno psichiatra, che era venuto a un convegno di Scientology, perché da parte sua non si rifiutasse di praticare l’elettroshock e di eseguire “operazioni” al cervello alle persone, nonostante sapesse che ciò spesso le uccideva.
    La sua risposta mi lasciò di stucco. Disse: “Devo farlo. Se non lo facessi, verrei licenziato dall’ospedale per essermi rifiutato di prendere parte al sacrificio.”

    Questo mi lasciò perplesso.
    Ma di recente ritornai con la mente all’opera di Jung, una delle tre principali autorità della psichiatria, che sono Freud, Jung e Adler.

    Come è evidente nella sua opera, Jung diede un’enorme enfasi al DRUIDISMO e scrisse un mucchio di roba su quel soggetto.

    Il druidismo consisteva di una ristretta cerchia di preti e legislatori celti, che pare praticassero il sacrificio umano.
    I loro riti crudeli e disumani portarono alla loro immediata soppressione, per mano di Roma.

    Nei tempi moderni il druidismo è rinato e si dice che avvengano degli incontri annuali a Stonehenge, che potrebbe essere la loro antica roccaforte in Inghilterra.

    Questo è il primo indizio che io abbia mai avuto sul perché gli psichiatri pensano di dover ammazzare o ledere le persone.

    Molti psichiatri, quando li ho intervistati, oppure quando tentavano di fare in modo che io prendessi loro stessi o le loro mogli per un trattamento, mi hanno detto che l’elettroshock ritarda la guarigione di un malato di mente, in media, di circa sei settimane, e che quando non lo ammazza, di solito, gli rompe i denti e spesso la spina dorsale.

    In un anno, negli Stati Uniti, più di 1200 pazienti furono uccisi sul colpo da macchinari elettrici. Per quanto riguarda le “operazioni” al cervello, secondo le statistiche ufficiali psichiatriche, le persone muoiono subito dopo oppure entro un periodo che va dai due ai cinque anni.

    Gli psichiatri ammettono spontaneamente che questi trattamenti non sono di alcuna utilità e che sono micidiali o dannosi, visto che le prove appaiono sulle loro stesse pubblicazioni o nei mass media.

    Gli osservatori informati non hanno mai smesso di stupirsi per il fatto che si pratichino torture, lesioni e assassinii, pur sapendo perfettamente che non apportano alcun beneficio.

    Con Jung, considerato un’autorità nel campo, e il suo druidismo e il sacrificio umano, offrono per la prima volta un indizio di che cosa si tratti veramente.
    Il druidismo, al suo tempo, era l’organo superiore che stava sopra ai governi celtici e che stabiliva le loro azioni.

    I gruppi di copertura degli psichiatri agiscono con frenesia contro ogni gruppo che potrebbe scoprire i loro crimini.
    Lo scandalo Profumo* portò alla luce le orge selvagge e incredibili a cui partecipavano alti funzionari.
    Mi domando se, una volta raccolte tutte le prove, non verrà alla luce qualche incredibile spiegazione del perché dei funzionari laburisti del Regno Unito appoggino gli psichiatri e perché gli psichiatri uccidano.

    Come i sacrifici umani o gli omicidi rituali, quali quelli avvenuti di recenti nelle colonie britanniche.

    Questo enigma di omicidi ufficiali impuniti rappresenta una delle aree di maggiore perplessità sociale dei nostri tempi, per non parlare delle violazioni dei diritti umani rappresentate…

    • Ciao Marco, sono d’ accordo con te il PDH è una tecnica di manipolazione mentale, già da millenni si usa questa tecnica per inculcare circuiti pensieri nelle persone, veniva usato nell’ antica Grecia, nella Chiesa di Roma fino in Oriente, lo scopo era estocere segreti o inserire un circuito nella persona, venivano usate sostanze ipnotiche in combinazione con dolore e comandi, quindi il metodo non era tanto diverso da quello usato al giorno d’ oggi.
      Quindi quello che ci dice Ron è una verità ma quello che vorrei sottolineare è l’ enfasi direi esagerata che indica il PDH come fattore diffuso e causa per situazione accaduta in Scinetology.
      Qualche caso sarà accaduto ma la persona è stata facilmente individuata e presentava solo problemi per chi lo ha usato.
      A parere mio i fattori erano ben altri, il lato del male come controllo, smania di potere, denaro hanno preso il sopravvento, praticamente il bank.
      Considero anche che a parte il PDH tutte le persone rispondono bene a dei bottoni e se a questi viene aggiunta della forza, tutto quello che si riceve con un continuo flusso entrante e con forza sempre più crescente può diventare un condizionamento ipnotico, i bottoni sono i soliti, aiuto, tradimento, denaro, gruppo, religione, simboli, ecc. Questo sistema ha un vantaggio, le persone il larga percentuale diventano più efficenti per lo scopo del gruppo che controlla, credo che hai indovinato a chi mi riferisco.
      C’ un altra considerazione, chi è su questo pianeta ha sicuramento ricevuto lungo la sua traccia una qualche situzione simili al PDH quindi basta poco per restimolarla, per es. l’ ambiente in cui si vive.

  25. Pier Paolo

    Istruzioni per togliere l’esenzione fiscale a $cientology: può contribuire chiunque, non solo un cittadino USA http://tonyortega.org/2015/04/13/if-you-want-the-irs-to-reexamine-scientologys-tax-exempt-status-its-time-to-get-real/#more-21822

  26. LIBERO

    La droga e specialmente quelle pesanti (senza nulla togliere x quelle leggere) creano blocchi nella traccia e il release ottenuto da esse viene interpretato come uno stato vincente dal thetan. La persona dopo aver perso l’effeto release tenta comunque nuovamente di generarlo ma fallendo sempre. Qui accadano le manifestazioni più assurde e irresponsabili. Mi ricorda un extossico DSA che aveva l’atteggiamento degli effetti vincenti della droga. Poveretto mischiati al dolore del vivere e senza una vera responsabilità altro che PDH CONTINUO.

  27. Marco, io rispondo anche alle tue comunicazioni, ma il fatto che non vengano pubblicate, oppure che lo siano ma che non vengano visualizzate sotto “Commenti Recenti”, rendendole di fatto “invisibili” e disperse fra la marea di commenti, rende il tutto molto difficile.

    Per cui me ne ritorno tranquillamente nel mio angolo.
    Forse questo non è più un luogo dove si può comunicare liberamente. Forse.
    Ed il fatto che nonostante ci conosciamo da anni dobbiamo passare attraverso una lunga revisione prima di poter essere pubblicati, la dice sulla su quanto siano (infondatamente) temute le nostre parole.

    • Per comunicare liberamente credo che l’uso di un VIA come il PC sia come pensare di avere una bellissima relazione d’amore con Postalmarket e le sue modelle in reggiseno…..
      Vale anche tutto cio’ che ho scritto nel commento in risposta a Big Dario.
      E’ certamente una grande responsabilità questo Blog, ma come dissi fin da quando commentavo sull’Indipendologo, nel campo indipendente, la più’ Grande Barriera e’ NON avere nessuna barriera. L’altro lato della medaglia e’ che un dato stabile se diventa troppo solido, diventa un fantastico Facsimile di Servizio. A qualsiasi livello del ponte tu ti trovi.

      “……Ed il fatto che nonostante ci conosciamo da anni dobbiamo passare attraverso una lunga revisione prima di poter essere pubblicati, la dice sulla su quanto siano (infondatamente) temute le nostre parole. …. ”

      hahahaha, cosa può’ combinare un PC out of order in un paio di giorni.

      Questa e’ la dimostrazione di cosa un’azione involontaria puo’creare ed il suo raggio d’azione su tutte le dinamiche.

      Ho bisogno del lanternino di DIOGENE !

      • Francesco, non metto assolutamente in dubbio il fatto che tu effettivamente non sia riuscito a moderare i commenti per via di un problema al computer.
        E ti do ragione che a volte si può scivolare in qualche sindrome paranoide da “gomblotto” in seguito a ciò, come magari è successo a me.

        Però quale altra spiegazione mi puoi fornire sulla decisione di moderare tutti i commenti, persino quelli dei veterani, oltre al timore che venga detto qualcosa di inopportuno?

        Io sinceramente non vedo alternative a questa ipotesi.
        E credimi, io sono cintura nera di ricercatore di ipotesi…

        • Semplice, con wordpress o moderi tutti o nessuno… E con quota 87000 messaggi spam, se voglio vivere, modero alla grande ! Altrimenti devo eliminare al volo dopo averlo letto, ogni commento….

          • Va bene.
            Questa è un’ottima spiegazione.

            Però WordPress permette di non moderare chi ha almeno 1 commento già moderato e approvato.

            Per cui hai già approvato in quanto “persona per bene” può commentare liberamente.

          • Diogene

            David Effe, provo molta affinità per chi scrive con cura e con passione, perciò mi azzardo a darti il mio punto di vista con la certezza di non essere frainteso. Dopo tutto, quell’Effe te l’ho battezzato io e questo, in qualche strano modo, mi apparenta.
            Qui lo spazio te lo senti stretto e quindi hai deciso di creartene uno tutto tuo, dove chiunque possa liberamente comunicare su temi pertinenti a Scn, come ben si evince dal nome che hai dato al tuo blog.
            Non so se ci scriverò, ma non per antipatia: sono stanziale (dopo aver girato un po’ il mondo) e tengo fissa la mia botte in Franciacorta (luogo ideale per botti e botte).
            Dopo aver girovagato per sette e siti, ora mi prendo cura del viandante e non mi spaventa più l’essere umano, le sue profondità, le sue follie.
            Sono da sempre stato affascinato dalla Comunicazione e con Scn ne ho inquadrato le regole. Mettere parole sui toni appropriati è come fare musica, piaccia o dispiaccia, che arriva dritta al cuore di chi ascolta.
            Tu lo sai fare e quindi la tua iniziativa avrà successo MA NELLA MISURA IN CUI SAPRAI GESTIRE LA COMUNICAZIONE. Non c’è nulla di più pericoloso in questo universo nel non riuscire a controllare la comunicazione: non tanto i contenuti quanto i flussi. Se sei davvero intenzionato a lasciare le porte del tuo blog completamente aperte, allora ti aspetta un grosso lavoro. Più della qualità dei messaggi, sarà la loro incoerenza a darti fastidio. Perciò non disdegnare la formuletta magica dei CCH: Comunicazione, Controllo, Havingness… e il gioco sarà tuo.

    • Marco

      David Effe, ti prego di non ritirarti da LaReception, il tuo punto di vista e le quote di CBR a me sembrano interessanti… ed anche rispondono spesso delle domande rimaste in sospeso. CBR c’era, è indubbio, dunque perchè non ascoltarlo quello che ha da dire!?

      Riguardo al cambiato del comportamento del blog (mi riferisco alla moderazione dei commenti, che prima non c’era e che spesso è lenta), anch’io avevo sollevato la problematica dei commenti che poi risultano (non sempre, spesso) non in sequenza, con dei ritardi, e quindi la com risulta più difficile… ma Francesco a spiegato più volte che è una questione di controllo del livello di tono (dei condomini abituali) e di controllo dei commenti dei troll…
      A cambiato il metodo per necessità… io l’ho capito.

      Inoltre so che Francesco è molto impegnato sul lavoro e che spesso non ha il tempo nemmeno di pranzare, figurarsi moderare estemporaneamente i commenti…
      Anch’io ho riflettuto su questo “peggioramento” delle discussioni (rispetto a prima), ma ho concluso che Francesco nel gestire il blog è comunque il più impegnato di chiunque altro di noi (anche se so bene che tu David hai un sito con un sacco di traduzioni fatte… il che è una grandissimo sforzo ed impegno da parte tua… che io stimo).
      Dunque riguardo Francesco… “onore al merito, all’impegno e alla responsabilità”.

      Quello che voglio dire David è che… è comprensibile che la situazione sia questa… è cambiata per vari motivi… cmprensibili.
      Inoltre in questo momento non c’è nessun altra possibilità. Magari queste piccole difficoltà (rispetto a prima) siano uno stimolo… per crescere (ovvero: qualcun’altro apra un blog, oppure affianchi Francesco nella Reception, e poi lo segua estemporaneamente…)

      Questo blog è tutto ciò che abbiamo adesso per interagire un minimo (comunicativamente parlando)….
      Dunque, “piuttosto di niente e meglio piuttosto”.

      • Marco, ti ringrazio molto.
        Io non vado da nessuna parte.
        Sono semplicemente in stand-by.

        Nel senso che partecipo alle discussioni solo quando trovo qualche spunto interessante, oppure quando vengo chiamato direttamente in causa, come è successo appunto negli ultimi due casi. Una volta è stata pubblicata una mia riflessione sull’addestramento, e adesso una mia traduzione.

        Ma il fatto che io non sempre trovi interessanti gli argomenti e le discussioni non significa proprio nulla.
        Sono sicuro che sono interessanti per moltissimi altri.
        Il punto è che ogni persona persegue i propri interessi personali, le proprie passioni e curiosità.
        E queste cose spesso evolvono.
        Per cui, quello che magari trovavo interessante e appassionante qualche anno fa, oggi magari non ha più nulla da dirmi, ed invece mi cattura e incuriosisce qualcos’altro.

        In secondo luogo trovo davvero molto controproducente la decisione di moderare i commenti.
        Secondo me avrebbe molto più senso lasciare libero il flusso, e poi magari eliminare i commenti offensivi, o disturbatori, o, se si vuole, non in linea con la filosofia del blog.
        E penso anche che LRH sostenga più o meno lo stesso, quando dice che “l’ispezione prima del fatto è il crimine più grande in questa società” (come sempre, cito a memoria, per cui perdonate se non è una citazione fedele al 100%).
        Ora, sul fatto che sia il crimine più grande avrei probabilmente da ridire, ma sul concetto concordo in pieno.
        Ciò ha che fare con la comunicazione.
        E’ sufficiente ostacolare una comunicazione per creare carica e quindi aberrazione.
        Nell’auditing non si fa.
        Lo vieta il codice dell’auditor.
        E penso che non si possa trovare nulla in Scientology a supporto di qualcosa simile alla moderazione dei commenti.

        Ma il blog non è mio, e sono certo che Francesco abbia una pila di buonissimi motivi per cui abbia preso questa decisione. E nessuno meglio di lui ha idea della mole di lavoro necessaria per gestire questo blog.

        Però noi abbiamo anche il diritto di non essere d’accordo, esprimere il nostro disappunto, o magari non seguire più il blog come un tempo.

        Voglio concludere però salutando Francesco, e precisando che sebbene a volte possa essere sembrato il contrario, in realtà io e lui continuiamo ad essere buoni amici.
        E’ il triangolo di ARC all’opera.
        Realtà differenti influenzano inevitabilmente anche gli altri due angoli di Affinità e Comunicazione.
        Questo però non pregiudica la mia ottima opinione nei suoi confronti, come penso sia anche la sua verso i miei.

  28. Burlesque

    Caro Marco, visto che di fatto sei il nostro bibliotecario di Qual, puoi recuperare la definizione di PDH del dizionario tecnico, così ci chiariamo un pò le idee ?

    • Guido

      PDH: (acronimo delle parole inglesi Pain Drug Hypnosis, ossia “dolore, droga e ipnosi”), dolore,droga e ipnosi, somministrati per far sì che una vittima diventi una sorta di robot e commetta crimini o agisca in modo irrazionale. Non è un metodo molto efficace, ma è molto dannoso per la persona. Se domandi a qualcuno se è mai stato vittima di dolore, droga e ipnosi, beh, logicamente avrai una fall, una fall, una fall e una fall. – Verifiche di sicurezza, tipi di withhold (5 ottobre 1961)

    • Marco

      Diz. Tec.
      PDH: Pain (dolore), Drug (droghe), Hypnosis (ipnosi). Viene soministrata della droga ad una persona; la persona viene messa in trance; e le vengono dette delle cose. (5203CM05D)
      E’ conosciuto da alcuni psichiatri come un sistema per costringere all’obbedienza (LRH ED 2 US e 2WW).

  29. Marco

    Rispondo qui alla fine (e non sotto il suo commento… così si rimette un pò di ordine e PT) a questo “caro” Dario, con cui per fortuna non ho nulla a che fare (“Caro” solo umoristicamente citandolo, visto che lui mi da del “caro”, ma poi invece mi spara addosso ad alzo zero).
    No… perchè da quel che scrive pare proprio che mi conosca, cosa che non è (meno male… lo scampata bella).

    Il “caro” Dario scrive::
    Ogni tanto vi vengo a trovare. E noto con profondo dispiacere, come è cambiata, devo dire in peggio, La Reception!
    Non la riconosco più come un luogo d’incontro fra persone che dovrebbero avere un pizzico di saggezza in più!

    La premessa non è male 😦 … ma poi invece sono io a fare da “Capro espiatoio”:

    Caro Marco, ti sei visto bene allo specchio!
    Lo sai che questo sito è sotto gli occhi di tutti, anche dei nostri “nemici”?
    Ti rendi conto di quello che scrivi?
    Ti rendi conto che il tuo modo di fare non porta a nulla, se non ad alimentare ulteriori e inutili controversie?
    Quale è il tuo livello di caso?
    Dal mio punto di vista, non mi sembra un gran chè!
    La tua ARC è molto bassa, come tutto il resto, obiettivamente!

    Beh, che dire? A parte che non capisco a cosa si riferisce, balza agl’occhi solo la sua evidentemente incomprensibile ostilità generalizzata, posso solo dire che non mi pare il caso di ribattere a quello che scrive questo Dario… perchè il suo incomprensibile generalizzato attacco al sottoscritto (proprio a me? A me che cito LRH più di chiunque altro?) lo qualifica già di per sè.

    Mi sorge spontanea solo una domanda: ma da dove è arrivato questo Dario?
    Meno male che (come lui dice) viene a trovare LaReception solo “qualche volta”… adesso spero sia soddisfatto del suo sfogo iroso, adesso spero che per un pò si stia tranquilli.

    • Burlesque

      Il Dario puzza da Troll, il suo è un intervento da manuale di questi “professionisti”. I troll si bannano o si ignorano.
      Trollallero trollallà.

    • LIBERO

      MARCO SEI UN GRANDE! LE PERSONE LO VEDONO E LO PERCEPISCONO. INCREDIBILE COME LI FAI INCAZZARE…AHAH!

      • LIBERO

        CARO MARCO, RASENTANO L’INGENUITA’ PURA E UNA DISARMANTE INCAPACITÀ’ DI RENDERSI CONTO CHE SONO COMPLETAMENTE FUORI LUOGO, STANNO COMBATTENDO I LORO DEMONI.

        • LIBERO

          INCREDIBILE DI COME SONO OFFUSCATI, FINO A NON RENDERSI CONTO CHE STANNO RISPONDENDO A QUALCOS’ALTRO…

          • Marco

            Grazie Libero…
            Io in effetti avevo interpretato questo commento del tizio, Dario, proprio come dici tu… mi ha preso di mira giusto perchè sono attivo con le quote di LRH.
            Naturalmente non ho fatto una piega… beh, forse un di carica (poca) mi è venuta su dallo stomaco… ma solo per un paio di secondi.

            Che ci vuoi fare?! In questo pianeta ce ne sono parecchie di persone tali al Dario di turno.

            Un caro saluto.

            Conferenza 9 luglio 1963

            “Perché siete arrivati nella condizione nella quale vi trovate ?

            Beh, in effetti non c’è stato nulla di speciale che avete fatto .

            Potete pensare che se tutto questo è successo a voi, è successo perchè siete stati puniti per qualche ragione.
            Questo non è successo davvero in questo modo.

            La sola ragione per cui siete stati puniti è perchè eravate voi, perchè eravate potenti e… “non eravate abbastanza intelligenti” 😉
            Queste sono le sole ragioni.

            I due veri crimini sono: essere lì e comunicare .

          • Marco

            A PROPOSITO DI PERSONAGGI CHE SI METTONO DI TRAVERSO ALLA LIBERTA’ SPIRITUALE….

            CICLI DI COMUNICAZIONE NEL AUDITING
            Una Conferenza Tenuta il 6 Agosto 1963

            “Questo pianeta fa parte di una confederazione molto vasta.
            Prima il pianeta faceva parte di una confederazione precedente, ma poi essa ha cessato di detenere il controllo, a causa di perdite in guerra e altre cose del genere…

            Questa confederazione noi spesso l’abbiamo chiamata e ci siamo riferiti ad essa in passato come: la “Confederazione di Marcab”…

            Ora tutto questo può suonare molto “opera spaziale” e mi spiace che lo sia, ma io non sono uno che cavilla sulla verità.

            Questa cosa ogni tanto fa rizzare i capelli alla gente, ma io non vedo nessuna ragione per cui dover mentire allo scopo di essere accettabile…
            Io non ritengo che uno scienziato dovrebbe raccontare un sacco di bugie scientifiche allo scopo di essere uno scienziato accettabile.
            Comunque la cosa è così…

            Insomma questi pianeti sono riuniti in una confederazione molto vasta; sono 200.000 anni che sta andando avanti. Si è formata dai frammenti di civiltà precedenti.

            Ora…, vi posso dire in modo accurato, esattamente che cosa hanno in testa questi tizi della confederazione di Marcab e da dove vengono.

            Loro non sono proprio pertinenti a questa galassia.
            Questa è la prima cosa che voi dovreste sapere: non è una cosa naturale per voi, non è la vostra storia e traccia.”

            Questa cosa è molto importante, da capire… perchè Loro sono diversi.

            Loro hanno un problema che ora vi spiego, ma hanno anche il problema di avere a che fare con le persone native di questa parte della galassia… persone che non sono abituate a cose di questo genere…

            Loro hanno come problema fondamentale: “Come fai ad uccidere un Thetan?”.
            Loro sono Esseri che hanno delle coscienze molto, molto colpevoli e che hanno le mani sporche di sangue.”

            “Beh, non riuscendo ad uccidere un Thetan, probabilmente il loro modo migliore alternativo è quello di causare amnesia, vedete, così poi uno non ricorda cosa gli è stato fatto… invece gli puoi raccontare che è stato fatto qualcosa d’altro.

            Ed è questo quello che sta succedendo qui sul pianeta Terra.

            Questi sono persone veramente spregevoli, a dire poco.
            L’ultimo distretto schifoso a luci rosse… beh, lì trovereste della gente molto più alto di tono, a paragone del personale che compone questi altri di cui vi sto parlato.”
            … …

            “Ora, per Loro la persona che si “conforma” alla società nella quale vive, non è un grosso problema. Il loro ideale è il conformista.

            Così, Loro si specializzano nel conformare tutti quanti.

            Ora, di solito il cittadino tipo per loro è un “lavoratore” che è contento di prendere il suo stipendio, e di non fare nessun’altra maledettissima cosa…, sapete, uno che non vuole salire più in alto, non si impegna per migliorare le cose…, vedete. Il cittadino ideale per Loro è quello che vuole tirare avanti in qualche modo, o magari persino scendere sino ad essere indigente.

            Questo stato di cose fa sì che l’artista brillante, l’ingegnere brillante, il manager, il genio… Ed il criminale, il pervertito, ecc. ecc. (gente con l’etica molto Out) siano mal visti.

            Per questo tutti quante queste categorie di persone non conformate (il genio, l’artista… ed il criminale ecc.) allo stesso modo non siano persone a loro gradite.

    • Marco sei un grande
      il dario non merita neanche un commento

  30. Guido

    HBO.Going.Clear.1080i.HDTV.DD5.1.MPEG2-BTN.eng.srt ( 275.8 KB )
    Se qualcuno ha Going Clear può aggiungere i sottotitoli (solo in inglese per ora) e poi guardarlo con VLC player.
    Giusto per info.

  31. LIBERO

    PIER PAOLO, NON SARO’ UNA CIMA IN GRAMMATICA MA DI SICURO A DIFFERENZA TUA SONO IN GRADO DI CAPIRE E DIFFERENZIARE… TU MANCO TI RENDI CONTO…PENSA UN PO’..

  32. LIBERO

    Marco e’ cosi palese la cosa che veramente rasenta la stupidità. Affermazioni sui tuoi post che non corrispondo alla realta’… Quindi ho stanno attaccando in modo reattivo il theta, oppure sono mandati da altri.. io penso che i motivi per alcuni sia il primo e per altri il secondo. Gli comunico ad entrambi siete gia fottuti da un pezzo non prolungate l’agonia, ogni tentativo è inutile sarete assimilati..ahah!

  33. Marco

    Tanto per nn smentirsi… ho visto questo commento in un blog di Google https://groups.google.com/forum/#!forum/free.it.religioni.scientology
    DM avrebbe detto di lasciar morire il padre…
    Se questo DM non è un grande criminale…!?

    http://tonyortega.org/2015/04/09/read-the-police-report-on-the-spies-who-kept-tabs-on-the-father-of-scientologys-leader/

    http://tonyortega.org/2015/04/08/let-him-die-scientology-leader-david-miscavige-had-private-eyes-watching-his-father-say-police/

    Il rapporto di Polizia disponibile ai link qui sopra, rivela che gli investigatori
    Dwayne e Daniel Powell erano stati ingaggiati da David Miscavige per tenere sotto controllo il padre Ron Miscavige, “scappato” alcuni anni fa da Scn.

    Powell venne in seguito arrestato per possesso illegale di parecchie armi.

    Traduco qui di seguito una brevissima ma inquietante parte del riassunto di Ortega:

    “Dovendo affrontare accuse piuttosto gravi Powell si decise a vuotare il sacco.
    Raccontò alla Polizia che stava tenendo sotto sorveglianza Ron Miscavige per conto di Scn.
    Ad un certo punto, mentre stava pedinando Ron Miscavige in un parcheggio dei magazzini Walmart, lo vide stringersi il petto e piegarsi all’improvviso.
    Temendo che il 79enne stesse avendo un attacco di cuore chiamò per chiedere come comportarsi.

    Powell ha raccontato alla Polizia che alla sua telefonata rispose David Miscavige in persona.
    David Miscavige gli disse che se per Ron Miscavige era giunto il momento di morire allora che lo lasciasse morire e non intervenisse in alcun modo.

    Lascio a voi pensieri e commenti.

  34. LIBERO

    Marco non solo… i 10.000 dollari di stipendio alla settimana dati per quasi due anni all’investigatore…soldi degli scientologist. Per cosa? Per proteggere la sua infame reputazione di magnaccio. Ma dico bisogna essere implantati per non vedere l’inganno. Comunque non durera molto altro verra messo sotto il sole e peggiore di quello che si puo immaginare. DM se non si dimetterà probabilmente andra in galera e scientology verra riformata. Ha una sola opzione sparire e credetemi lo fara..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...