Creare Stati Ideali

Ed ecco qui un altro bel successo ottenuto con l’auditing indipendente!

 

SUCCESSO

 

Nel fare questo procedimento delle Liste LX, mi sono accorta di quanto le mie scelte e le mie azioni siano state spesso influenzate da considerazioni di altri con le quali ero andata in accordo.

Avevo un’avversione nell’occuparmi di certe cose, che ora posso fare senza quel senso di pesantezza e di sforzo di prima. Mi sono liberata di certe idiosincrasie che non mi appartenevano, che non erano mie.

Ho ritrovato una nuova energia nel fare le cose che prima mi pesavano molto e mi sono riappropriata di certi spazi che avevo abbandonato nel tempo, con un entusiasmo nuovo.

Durante questo procedimento relativo alle Liste LX, mi sono accorta di quanto erano fuori valenza certi miei comportamenti nei confronti soprattutto delle altre dinamiche. Avevo delle considerazioni che mi impedivano di esprimere veramente ciò che era il mio pensiero, e quindi di agire in modo spontaneo e naturale secondo le mie più vere esigenze.

Ho visto come attuando soluzioni su soluzioni ai problemi sono diventata effetto della mia stessa causa.

In trent’anni in Scn sono sempre stata inseguita dallo spettro della paura di non farcela ad andare avanti sul Ponte e dalla pressione che sentivo intorno a me.

Ora mi sono veramente resa conto che si può realizzare quello che Ron intendeva nell’augurare ad ognuno di non essere più quello che si è. Mi sono accorta di essere diventata una persona migliore, senza troppi alti e bassi come invece accadeva in passato. C’è stato un cambiamento direi strutturale e permanente nel mio atteggiamento verso la vita e le dinamiche.

Sono una persona che non ha più bisogno di rincorrere stati ideali. So che posso creare io stessa uno stato ideale. Ora so che posso essere la condizione ideale che desidero e voglio senza alcuna ingerenza, né interventi arbitrari da parte di pressioni esterne.

 

 

È stato bellissimo e soprattutto veramente utile ripulire la mia vita da queste fastidiose ragnatele e dal ciarpame che continuavo a trattenere considerandolo di sopravvivenza, e pensando che comunque potesse servire in futuro in qualche modo.

Ringrazio il mio auditor, intelligente e sensibile e il C/S, che sempre mi ha seguito con grande disponibilità.

È proprio vero che questo è stato un auditing leggero, ma efficace.

E grazie a Ron, dovunque egli si trovi in questo momento.

A.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

4 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI

4 risposte a “Creare Stati Ideali

  1. MISTER X

    Bellissimo!

  2. Libero

    Bellissimo. Buona continuazione.

  3. billy cage

    Uno stato ideale è quando scopri che tutto ciò che ti circonda è neutro e si trasforma nel momento in cui lo modifichi.
    Guardare ma non toccare era un buon suggerimento.
    La serenità deriva dal liberarsi di ogni compulsione, inviolabili,invincibili percependo sé stessi e non obbligatoriamente i propri pensieri e nemmeno la loro assenza.
    Puliti….nativi….che Kulo !

    • Diogene

      Ben detto, Billy.
      E un ben meritato plauso va ad A. che ha espresso così elegantemente il suo rinnovato punto di vista sul suo rapporto con la vita sua e degli altri.
      Dalle sue parole si capisce che è un successo “verace” destinato a implementarne ancora.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...