Metodo uno … da Formula uno!

Il chiarimento di parole Metodo Uno è un procedimento davvero potente,

non finisco mai di stupirmi nel constatare quanto possano essere dannose

le parole malcomprese,

e di quanto possa elevarsi il potenziale umano nel rimuoverle.

Grazie V. per la tua testimonianza

 

 

 

Ciao G., come promesso ti scrivo di seguito ciò che ti ho detto in session.
Da quando abbiamo iniziato il Metodo uno, sono diminuiti notevolmente gli episodi di ansia e di confusione mentale.
Ho aumentato le mie capacità prestazionali e di concentrazione. Noto dei miglioramenti anche sotto l’aspetto relazionale,
riesco a fronteggiare la relazione con gli altri senza rimanerne particolarmente turbata.
Sono molto contenta del percorso intrapreso e spero di finire il Metodo uno con successo.
Grazie G.
A presto
V.

4 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, Scientology indipendente, SUCCESSI

4 risposte a “Metodo uno … da Formula uno!

  1. Diogene

    Brava V.! Continua.
    Questo procedimento non deve limitarsi al “chiarimento” di parole nel modo in cui “fanno comodo” alla chiesetta.
    Deve piuttosto risvegliare un processo analitico da ottimizzare nel corso della propria vita, negli studi e nelle relazioni.
    La realtà si esprime in concetti ed i concetti si esprimono in parole, ma la realtà può essere solo evocata per come la si è compresa e “ridisegnata” per quanto la si può descrivere.
    Noi vediamo l’accadere come una continua combinazione di eventi, ma soltanto la nostra personale “coincidenza” ci permette, per quel breve attimo, di coglierne soggettivamente la realtà. Perciò qualsiasi descrizione è un’interpretazione e bisogna essere ben attrezzati per valutarla correttamente.
    Comprendere l’uso ed il significato delle parole è di vitale importanza sia nella pratica quotidiana che in ambito creativo.
    Vale la pena di applicarvisi a qualunque età.

  2. GB

    Nel mest la comunicazione ha i suoi “via”: il corpo, la mente, il linguaggio… Chiarire le malcomprensioni è fondamentale per allineare i dati, evitare la confusione, e questo si riflette sia sul piano mentale, sia sul piano fisico (l’ago libero lo dimostra), e ciò permette al Theta di fluire liberamente.
    Complimenti V. per i tuoi successi!!!

  3. Diogene

    Eppure per sognare non servono parole…

  4. Burlesque

    Dopo aver fatto il Metodo 1 tanti anni fa, seppur nella simpatica chiesetta, ho mgliorato notevolmente il personale modo di scrivere. Tanto per dire la potenza della tecnologia di guarigione elaborata da un certo Ron Hubbard, nonostante fosse amministrata in un ambiente già corrotto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.