Il Successo di Seal

IMG_7426

Ecco il Successo del “nostro” Seal riguardante
il suo completamento
della sezione VII di OT.
E’ un vero piacere per noi
condividerlo con i condomini!

 

Mi sono preso del tempo prima di pronunciarmi e trasmettere questo Successo perché desideravo essere certo che la condizione fosse stabile.

E’ da un po’ che non rilevo più interferenze del caso Nots in session.

Il mio corpo è sano e luminoso e non ho fastidi o pressioni.

Lo percepisco leggerissimo e se guardo le mie membra vedo qualcosa di etereo, con cui mi identifico, che si espande oltre i confini della carne.

Mi sento fluttuare da un punto senza tempo dove bene e male, o giusto e sbagliato, sono solo appendici insignificanti.

Quando guardo le parti del mio corpo percepisco distintamente chi sono io e riconosco inequivocabilmente che con esso non ho nulla a che fare se non il fatto che lo stia controllando.

Da questo punto di vista mi appare come una bambola!

Mi approccio alla vita come se fossi vergine: privo di qualsiasi pregiudizio.

Vivo le situazioni come se fosse la prima volta: i misconcetti precedenti non ci sono più e vedo le cose come non le avevo ma viste prima.

Metaforicamente non mi ero mai accorto di avere addosso degli occhiali con le lenti grigie attraverso cui cercavo di vedere i colori della vita.

Dopo aver scoperto di averli addosso li ho levati e mai come adesso la vita è luminosa e colorata!

IMG_7425

Riconoscimenti:

Sono sempre stato attratto dalle biblioteche. Ricordo che da bambino ero continuamente alla ricerca del libro ‘magico’.

Sapevo che prima o poi lo avrei trovato o forse speravo che lui riconoscesse me.

Un pomeriggio entrai nel mio negozio preferito di libri usati, lo stesso dove vado ancora oggi, e vidi sopra un tavolo un tomo con un vulcano in copertina!

Rammento che una volta a casa non riuscivo a levarmi  la copertina di quel libro dalla testa e mi chiesi per quale motivo non fossi andato a leggerne il contenuto.

Ossessionato, il giorno seguente, tornai immediatamente nella bottega perché desideravo comprarlo ad ogni costo, ma non lo trovavo più!

Ad un certo punto apparve ai miei occhi, ma appena mi avvicinai allo stesso provai una forte sensazione.. una sensazione che mi disse di non prenderlo perché non era ancora il momento!

Quello che stava accadendo era molto strano e mi spaventò e me ne andai via dal negozio senza nemmeno sfogliare una pagina..  fu così che mi dimenticai di quella copertina e non la rividi più per quasi 20 anni.

Ormai più che 20enne, o giù di li, fui fermato da dei coetanei al mercato che cercavano di darmi del materiale di Scientology. Sinceramente, non ero per nulla interessato ed anche spazientito perché i due ragazzi non sembravano in grado di illustrarmi la loro fede: per mia natura non ho mai sopportato le spiegazioni superficiali, tantomeno i venditori di speranze!

Me ne andai un po’ irritato ed uno dei ragazzi mi rincorse dicendomi: ‘Non te lo potrei dare, mi hanno detto che non dobbiamo più consegnarlo, ma è qui che troverai le risposte che cerchi!’

Mi mise in tasca un DVD con degli estratti di DIANETICS!

Senza nemmeno guardarlo lo misi a casa dentro un cassetto dove rimase per almeno due anni.

Un giorno facendo pulizia lo trovai e, guardando la copertina, riconobbi il vulcano e decisi di visionarne il contenuto.

Il filmato fu illuminante!!! Presi la macchina e corsi immediatamente al vecchio negozio di libri usati e trovai il libro!!

Ad ogni pagina trovavo dati familiari e finii il libro in tre giorni.

Nel giro di una decina di giorni mi ero già letto quasi tutti i libri.

Sapevo che quella era la strada, ma non avevo alcuna intenzione di entrare in una chiesa corporativa.

Dopo lunghe ricerche su internet trovai LA RECEPTION e mandai una mail.

Fu così che conobbi Guido!

Non smetterò mai di esserti grato… sei stato un amico, un genitore spirituale!

Mi sembravi un moderno Mago Merlino!!!

Grazie a te ho avuto accesso al ponte e ho conosciuto persone fantastiche!

La splendida Marisa e tutta la tua bellissima famiglia!

Francesco e Luana mi hanno subito travolto con la loro energia inesauribile!!

Ho conosciuto Roger che si è dimostrato essere un leale amico, la cui bontà basterebbe a riscaldare l’intero paese!

Roberto che, con la sua ospitalità, mi ha permesso di incontrare il mitico Rosario!

Grazie Rosario per tutta la disponibilità che hai mostrato nei miei confronti: il proprio Auditor non si dimentica mai!!

E nemmeno posso dimenticare le gustose pietanze con cui ci viziava tua moglie alla fine di ogni session!

Ringrazio Luca per i bei confronti che mi ha regalato e per avermi dato accesso a del materiale che da solo forse non sarei mai riuscito a reperire.

Ho avuto il dono di conoscere GB: un compagno di avventure alla ricerca della libertà spirituale, un profondo intenditore della mente e dello spirito, ma soprattutto un amico!

In tutto questo percorso sono stato guidato da Paolo come C/S e colgo l’occasione per ringraziarlo pubblicamente!

A volte sembra quasi che ti legga nella mente… (sembra??)

E adesso???

E adesso mi sto studiando OT 8 di Richard!!

Il viaggio continua….

STAY TUNED!

Seal

7 commenti

Archiviato in Casa Minelli

7 risposte a “Il Successo di Seal

  1. GB

    Complimenti Seal! Bellissimo successo.
    Ho visto i tuoi cambiamenti da quando eri su OT2 e le tue session erano portentose. Sei andato come un razzo… d’altra parte sei sempre stato un “enfant prodige”. Dalle tue intuizioni avevo già capito che questo ponte l’avevi già percorso (almeno fino a Clear).
    Ora si percepisce che sei sereno, quella, serenità di essere che è parte dello stato nativo.
    Sicuramente anche sui livelli di Richard andrai alla grande. Buon proseguimento!

    p.s. Anch’io sono molto contento di averti conosciuto. Non capita certo tutti i giorni di trovare qualcuno con cui approfondire temi così profondi… e con cui ci si capisce “al volo” (e a volte senza alcuna spiegazione).

  2. Roger

    Che bella storia Magica.!

    • Laky

      Complimenti,é un bellissimo racconto buona continuazione.
      Bellissima la parte iniziale dove vivi il duale senza esserne coinvolto .Molto bene anche la visione oltre le parti fisiche
      Tanti auguri
      Laky du Lec

  3. LIBERO

    Bravo, complimenti per i tuoi successi.

  4. Diogene

    Seal, stai volando sulle ali dell’entusiasmo e questo è un ottimo segno,
    E’ vero che chi è entrato dalla porta principale della Reception ha trovato la stanza pronta, ma qui non esiste ascensore e le scale bisogna salirle a piedi. Sudando, certamente, ma sempre col sorriso.
    E’ anche vero che chi ha preso alloggio qui non ha dovuto pagare dazio né subdoli balzelli in voga da altre parti cosiddette ideali.
    Il suo soggiorno qui non è stato distratto da forzati applausi e neppure interrotto da ispezioni inopportune. Semmai ha dovuto confrontarsi con qualche coinquilino polemico, ma onesto nel fargli notare qua e là delle crepe nel muro e con qualche altro che non condivide la stessa vista sul panorama esterno. Perché qui a nessuno dà fastidio che si possano aprire delle finestre sul mondo, col sole o con la pioggia.
    Perché in questo accogliente condominio non si perde di vista né l’uomo né lo spirito che lo anima.
    E se uscendo sul balcone a prendere una boccata d’aria fresca capitasse di ritrovarvi un libro interessante, cercate pure il nome dell’autore, ma ringraziate in cuor vostro anche chi spese le sue energie per tradurlo ed editarlo. Esteriorizzarsi non è guardare dall’alto, ma guardarsi attorno.

  5. S E A L

    Ringrazio tutti quanti per i vostri riconoscimenti 🙂

    A parer mio esteriorizzarsi è un’abilità che ha ben poco a vedere con l’entusiasmo.

    Anzi, ritengo che la ricerca volontaria di uno stato di estasi (o di altre sensazioni positive) possa rappresentare un’ostacolo nel perseguimento di tale obiettivo.

    Anche l’opporsi al negativo non lo vedo affatto costruttivo!

    Se ti lasci travolgere, alla fine scopri che può danneggiarti solo se sei tu a permetterlo.

    Diversamente l’onda viene, si increspa, spumeggia, si infrange e poi svanisce.

  6. billy cage

    Tutto quel che hai vissuto è una fantastica rinascita, ti sei preso la tua rivincita e ce l’hai fatta ragazzo. La tua storia personale è bella e rara, sappiamo che sei partito da lontano per ritrovare in questa vita il tuo cammino già avviato e per quanto incredibile ne sei la prova vivente.
    Che tu possa godere i frutti della tua ricerca che hai condotto con impegno e quella intuizione sotto pelle che ti ha sempre guidato.
    Non mangiare tutta la torta, lasciane un poco anche a me ! Ahahaha !
    Ti mando un abbraccio potente e la mia ammirazione amico mio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.