Life Repair: un Successo

Fondamentalmente, le tue risorse potenziali,

anche se a volte sono offuscate

dalla profonda influenza delle cattive esperienze,

sono di gran lunga migliori di quanto chiunque

ti abbia mai lasciato credere.

Self Analisi. di L.Ron Hubbard

 

Ho visto ancora una volta che i maggiori guadagni si ottengono confrontando il male e non fuggendo da esso.

In poco tempo ho avuto comprensioni che in altri percorsi non ho avuto in molti anni.

Sono contento che dopo tanto ricercare ho trovato una via reale, un dono.

Ho capito che le potenzialità di questo percorso sono enormi.

C’è veramente la speranza di uscire fuori dal “Samsara”*, nascite e morti inconsapevoli.

Un grazie di cuore al mio auditor e a Ron Hubbard.

L.

* n.d.r.: Il termine sanscrito saṃsāra (devanāgarī संसार, “scorrere insieme”) indica, nelle religioni dell’India quali il Brahmanesimo, il Buddhismo, il Giainismo e l’Induismo, la dottrina inerente al ciclo di vita, morte e rinascita.  

5 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, Scientology indipendente, SUCCESSI

5 risposte a “Life Repair: un Successo

  1. GB

    “Ho capito che le potenzialità di questo percorso sono enormi.”
    Ottima considerazione. L’ho sperimentato anch’io.
    Allora buon viaggio!!!

  2. Marco

    COMPLIMENTI L per la realizzazione che “questo percorso ha potenzialità enormi” : è veramente cosi.
    Ovviamente le si ottiene soltanto lavorandoci sopra, ma si intuisce fin dall’inizio di questo percorso che i risultati saranno spettacolari.

    Per me è vera una considerazione sentita 25 anni fa da una persona che era una delle prime a finire OT7 : “la vita è interessante e distrae molto nelle mille cose da fare appaganti; ma veramente io non so cos’altro ci sia da fare di più importante se non tentare di andare liberi in quanto Essere spirituale”.

    Io ho imparato nel tempo che la considerazione è molto molto vera, le cose stanno cosi: “non c’è niente di più importante se non impegnarsi nell’andare liberi”.

    “DA CLEAR ALL’ETERNITÀ” MAGGIO 1982

    “Man mano che continuo la ricerca, non finisco mai di meravigliarmi della quantità di miglioramenti che un individuo può potenzialmente ottenere.”

    “Secondo la documentazione sulla ricerca spirituale… l’individuo in uno stato aberrato non riesce mai veramente a concepire l’esistenza potenziale della QUANTITÀ di miglioramenti disponibili al di sopra del suo stato”… “la persona riesce difficilmente a volgere lo sguardo molto in alto e a conservare allo stesso tempo una realtà di ciò che vede.”

    Il fatto che una tale QUANTITÀ di miglioramenti sia a disposizione di un singolo essere è una sorgente infinita di meraviglia per le persone che seguono veramente questa strada.”

    “Nell’era della velocità, qualcuno potrebbe pensare che tutto ciò debba succedere in un minuto. O magari un minuto e mezzo. O che un’iniezione “provvidenziale” lo renda libero per sempre.

    Purtroppo questo universo non è costruito in tal modo.
    Questo universo si basa sulla QUANTITÀ che è incredibilmente abbondante:
    il numero di elettroni in un atomo, il numero di atomi in una molecola, il numero di molecole in una goccia d’acqua sono una quantità impressionante.
    Il numero di pianeti nei sistemi stellari, il numero di soli in una galassia, il numero di galassie, ammontano a cifre vertiginose.

    Su questo pianeta, dove la vita è così breve e frenetica, il concetto del TEMPO è a malapena concepito. Proprio recentemente, i geologi hanno concluso che forse l’uomo esiste da un milione di anni.
    Ah! Che conoscenza limitata!

    L’età di questo e di altri universi è molto, molto avanzata.
    Non è un’eternità, ma poco ci manca.

    Per cui, senza addentrarci in discussioni sulla durata della vostra esistenza, poniamoci questa domanda:

    Se un essere ha avuto mezza eternità per rovinare se stesso, quanto può essersi rovinato? Bravo, risposta esatta: enormemente!

    E ora potete avere una vaga idea della quantità di miglioramenti spirituali che sono disponibili.

    Bene. Capito? Ottimo.

    Ecco ora la prossima domanda: se un essere ha impiegato mezza eternità per rovinarsi, quanto ci vorrà per rimetterlo in sesto?

    Ora, prima che l’estremità della vostra bocca si rivolgano verso il basso e che cadiate in uno stato di profonda apatia, diamo un’occhiata al miracolo di Dianetics e Scientology.

    Non ci vuole mezza eternità.
    Non ci vogliono millenni, anche se potremmo ragionevolmente aspettarcelo.
    Non ci vogliono secoli.

    Bastano solo anni.
    Esattamente: anni.”

    • GB

      “Bastano solo anni.
      Esattamente: anni.”

      Non è bellissimo?
      Certo, occorre molta dedizione, disciplina e perseveranza: audirsi regolarmente in Solo, almeno tutti i giorni, necessità di questa determinazione. Ma i vantaggi sono incredibili.
      Nel Campo Indipendente, dove non ci sono pressioni esterne, il Ponte dà i massimi benefici. Tuttavia non c’è nessuno a “spingerti” a procedere, a salire sul Ponte.
      Di fatto è il contesto ottimale per sviluppare la propria determinazione.
      Chi desidera i miglioramenti, chi desidera vedere la propria KRC aumentare, otterrà tutto questo… se VORRÀ.

  3. Diogene

    E allora… ancora… BUON NATALE… in Umana Bellezza e Divina Armonia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.