Archivi del giorno: 7 dicembre 2021

Il potere dei Pensieri

Apparentemente un pensiero è immateriale,

eppure quanti effetti sorprendenti può creare!

Stai attento a quello che pensi degli altri! I tuoi pensieri influenzano persone, piante e animali domestici. Se fossi veramente consapevole degli effetti che crei con i tuoi pensieri, saresti molto più gentile solo per il tuo benessere, se non per una migliore sopravvivenza. So che la maggior parte delle persone non si rende conto che i pensieri possono bloccare la crescita e in alcuni casi addirittura uccidere. Dopo tutto, la scienza non crede alle maledizioni e alla stregoneria e comprende a malapena le capacità di un essere spirituale, quindi dopo anni di indottrinamento, perché dovresti credere che i tuoi pensieri possano colpire un’altra persona o un animale in modo dannoso? Perché, si potrebbe anche credere che siamo esseri immortali e che un tempo avevamo capacità divine e che attraverso un uso improprio di quelle capacità ci siamo azzoppati al punto da non credere più di essere spiriti e che moriremo quando i nostri corpi moriranno. Dopo tutto, la scienza crede che siamo discesi dalle scimmie e che la vita sia iniziata quando un fulmine ha colpito la giusta combinazione di sostanze chimiche su questo pianeta. Hanno studi e documenti a sostegno di questa affermazione! Sono qui per darti una parvenza di speranza che tu non sia solo un ominide verticale, ma sei uno spirito immortale con capacità ben oltre qualsiasi cosa tu possa aver letto. Quando imparerete a leggere i registri akashici, vedrete attività che indicano che siamo alla fine di una spirale di esistenza che diminuisce dai poteri divini fino a riuscire a malapena ad affrontare il mondo senza un caffè mattutino. Se riesci a fare alcuni semplici esercizi per vedere come i tuoi pensieri influenzano gli altri, potresti essere in grado di cogliere l’idea che ci sono modi per riabilitare i tuoi poteri e puoi scoprirne i modi da solo. Il tuo primo passo è scoprire che i pensieri degli altri possono influenzare te e il secondo è scoprire che i tuoi pensieri da soli possono influenzare gli altri.

Primo passo – Scoprire i pensieri degli altri: Hai mai lavorato in un ambiente ostile? Uno in cui gli altri non si sono preoccupati di parlarti ma ti hanno guardato con intento odioso? Questo ti ha dato sicurezza e un senso di benessere o ti ha fatto rabbrividire e rimpicciolire in te stesso? Hai mai dovuto sopportare pensieri cattivi o lussuriosi da parte di altri? Come ti hanno fatto sentire? Soprattutto quando non si poteva menzionare per paura di essere puniti. Quei pensieri distruttivi degli altri sono così comuni che tendiamo a sopprimerne il ricordo. Viceversa, riesci a ricordare un tempo in cui qualcuno ti ammirava senza dire una parola? Che ne dici di un tempo in cui qualcuno ti guardava con pensieri amorevoli? Come ti hanno fatto sentire? Questi sono solo alcuni esempi del potere dei pensieri. Ci colpiscono ogni giorno e la scienza non ha idea di cosa siano se non per dire che probabilmente sono flussi elettrici nel cervello. I pensieri fanno parte del regno spirituale, ma creano risultati nel regno fisico.

Secondo passo – Scoprire il potere dei tuoi pensieri. Su questo ho la totale certezza avendo visto i pensieri far crescere le cose e in altri casi appassire e morire. Ho anche visto i danni che l’aggressione psichica può causare su una persona, poiché riparare quel danno ha occupato la maggior parte dei miei sforzi di consulenza. Vorrei che avessi la certezza che il tuo pensiero può influenzare materialmente la vita di altri esseri nelle tue vicinanze, siano essi in corpi umani, corpi vegetali, o corpi animali. Iniziamo ad ammirare silenziosamente qualcuno e vediamo come risponde. Inizierei con qualcuno che conosci perché ammirare uno sconosciuto può produrre reazioni indesiderate. Chiunque abbia casualmente ammirato un membro attraente del sesso opposto, anche a distanza, ha provato lo shock di farlo girare e guardarti con accusa. Possono sentire la tua ammirazione e, a meno che non siano nel business di vendere i loro servizi per strada, non ne rimarranno colpiti. Se ammiri casualmente una persona di cui già ti prendi cura, generalmente avrai una risposta positiva. Si illumineranno come se tu avessi fatto loro un complimento. Se contini ad ammirarli senza fermarvi, probabilmente si sentiranno a disagio. Questo dovrebbe farti capire che l’ammirazione e i pensieri che invii con essa vengono ricevuti dall’altra persona. D’altra parte, se vedi qualcuno che disprezzi e lo guardi con disgusto o fastidio, potresti vederlo trasalire o restituire un pensiero arrabbiato. Se questo è un collega o qualcuno con cui devi passare del tempo, lo metteresti a disagio e saresti tu stesso a disagio. Se ti prendi un po’ di tempo e confermi che i tuoi pensieri influenzano gli altri, puoi iniziare a farti un’idea che pensare i pensieri giusti possa renderti la vita più facile e ottenere il sostegno di persone che possono far avanzare la tua carriera e illuminare la tua vita. Assumerti la responsabilità dei tuoi pensieri e dei pensieri che rivolgi agli altri ti porrà a causa sulla tua vita in modi che non puoi immaginare finché non pratichi questo finché non lo padroneggi. Lo riprendo nella mia consulenza spirituale, ma puoi sviluppare da solo le abilità necessarie a partire dalla lettura di questo articolo.

David St Lawrence

8 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, fenomeni OT, OT, Scientology indipendente