Archivi del mese: gennaio 2022

Successi dal Ponte Indipendente

Ecco altri due bei successi sui Livelli superiori della Scientology indipendente.

Il Lavoro era libero, mantenetelo così. L.R.H.

Durante tutto il mio auditing l’entusiasmo mi ha sempre guidato nel raggiungere grandi successi e nel superare i momenti più difficili, ma è su OT2 che sono riuscita a realizzare il sogno più grande in questa vita.
Mi emoziono solo a pensarlo.
Durante OT2 ho ricevuto il dono più grande, quello di reincontrare l’uomo che amo ed ho sempre amato, dopo quasi 50 anni di ricerca in questa vita.
OT2 è stato un passaggio importante attraverso il quale ho capito che le cose accadono nel momento in cui sei davvero tu a volerle, nessun altro. Sono riuscita a separare me stessa da tutto ciò che non mi appartiene ed a quel punto la mia vita è cambiata. Ho sentito clienti o persone arrabbiate con me che hanno voluto riallacciare la comunicazione, ho visto problemi o situazioni difficili risolversi senza che io intervenissi fisicamente nel mest: ho sperimentato che sono in grado di influenzare il mest indipendentemente dalla mia presenza fisica. Le cose accadono.
Mi voglio più bene perché comprendo realmente chi sono, un essere buono e degno di grande fiducia. Tutto il resto non conta più.
E voglio molto più bene a tutti gli esseri del mondo, in cui vedo il grande valore ed unicità.
Ora sono pronta per iniziare il nuovo cammino e superare il muro del fuoco!

E.

Successo OT6/7

Da dove comincio? Dal fatto che mi accorgo giorno dopo giorno, session dopo session di essere sempre piu’ causa sulla vita? Ma non solo la MIA.
L’universo e’ quello che voglio io.
Sono molto piu’ calmo, sorridente e tranquillo con la consapevolezza che tutto andra’ bene.
Incredibile sensazione di leggerezza.
Devo stare attento a cosa postulo perche’ le cose si avverano sempre e sempre piu’ velocemente mi rendo conto del mio power immenso.

Grazie LRH
Grazie L., fedele amico e C/S

D.

Lascia un commento

Archiviato in Casa Minelli, fenomeni OT, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Un nuovo Clear

Ed ecco un nuovo Clear Indipendente!

Un altro grande passo verso la de-aberrazione di questa fetta di universo.

Ognuno contribuisce vivendo la vita, in positivo o in negativo.

Complimenti a M., ora il tuo potere di creare vita e gioia

per te e le dinamiche è notevolmente aumentato.

Siamo certi che ne farai buon uso!

Gennaio 2022

Quanto fascino esercita l’idea di ricordare le vite precedenti! Eppure ciò che mi appare, oggi, ben più importante è ricordare cosa succede tra una vita e l’altra.

Nella session di oggi sono scivolata abbastanza velocemente in una situazione in cui venivo esposta ad un raggio luminoso talmente potente che dimenticavo tutto.

La sensazione di perdere la propria identità, attraverso la cancellazione dei ricordi, provoca un senso di sgomento e perdita.

Ci si ritrova con una sorta di “ingenuità”, di vuoto…

Rinasciamo così, senza ricordi e ricominciamo tutto da capo, poveri noi!

Durante il procedimento di cancellazione provo rabbia, i ricordi si perdono, si smembra l’identità terrena verso la quale ho sviluppato un attaccamento insano. Non è possibile “resistere” a questa luce ma sento che mi resta dentro questa voglia di “combattere” e di trovare una via di fuga, anche se mentre resisto, temo non sia possibile. 

È come se l’identità umana si sia sovrapposta al Thetan, invischiandolo in questo attaccamento alla materia.

L’incredibile processo dell’Auditing gratta via i sedimenti, si fa strada in un labirinto altrimenti inestricabile.

Pezzo dopo pezzo la verità emerge, spazzando via relitti pesanti e  incomprensibili, che ci trasciniamo dietro da tempi immemorabili.  

Attraverso filtri a maglie fittissime,  si comincia a creare lo spazio in cui la vera Essenza comincia a riappropriarsi di sé stessa e della sua verità. Ci si scrollano di dosso ciò che sembra “fisso” e immutabile e si raggiunge uno stato in cui la realtà diventa più fluida.

Spesso si sente parlare di “Risveglio” e l’immagine è calzante. Personalmente è proprio quello che sto percependo, come risvegliarsi da un sonno profondo.

In questo momento mi sento di poter attraversare questo mondo, questa vita, in modo totalmente diverso da come ho sempre pensato. Ho la precisa sensazione di poter riprendere le redini della mia esistenza dopo averle cedute troppe volte.

…e nella session successiva…

Oggi Guido mi ha chiesto se ero pronta ad attestare lo stato di Clear. Con un po’ di emozione ho risposto affermativamente.

Cosa significa arrivare a questo grado?

Al di là degli aspetti specificatamente “tecnici” io posso dire quello che rappresenta per me.

Mi guardo intorno e mi muovo con una consapevolezza nuova. Sono qui su questo pianeta e ogni situazione che mi si presenta la posso affrontare senza drammatizzarne gli aspetti negativi (o quelli positivi). Quello che è, è. Non c’è recitazione o ricerca di status. I miei intenti e le mie azioni non mirano più a un successo personale, la cui idea mi fa sorridere.

Ma poi “successo” decretato da chi, se non da me stessa?

È diventato tutto molto più simile a un gioco, in cui si gioca con un certo impegno.

Allo stesso tempo, se è un gioco, c’è sempre modo di prendere la cosa con la dovuta leggerezza, sia che lo vinci, sia che lo perdi.

Qui è tutto passeggero ed è spaventoso come ci siamo impantanati e come vogliamo rimanere in queste sabbie mobili.

Già da alcune settimane sento che il mio tono è alto e permane in questo stato.

M.

3 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Successo sui procedimenti LX

Ecco un altro bel racconto di come l’auditing di Scientology Indipendente può cambiare la vita delle persone

Oggi è il primo giorno dell’anno, quale giorno migliore per scrivere un successo e soprattutto di questa entità, è come dire chi comincia bene, andrà bene nei secoli dei secoli, ho finito pochi giorno or sono i procedimenti LX. Quando iniziai il mio percorso in Scientology e cominciai a capire qualcosa del ciclo infinito che era questo cammino, cominciai a sostenere che non poteva esserci clear se non si fosse occupato dei procedimenti che riguardavano il suo caso, alle infinite aberrazioni che riscontravo all’interno delle Chiese, davo, ed ad oggi ho solo delle conferme, che tali aberrazioni risiedevano nel fatto che i procedimenti sono parte integrante ed indispensabile per togliere massa degradata al nostro thetan, non a caso qualcuno li ha inventati come parte integrante di ciò che serve alla razza umana, non sono un braccialetto, un diploma ma vanno ben oltre, conferiscono una beingness a cui nessuno si può sottrarre, è la massima espressione di responsabilità che noi tutti abbiamo verso noi stessi, a questo proposito mi vengono in mente alcune righe del manuale di studio dove L.R.H. invita, spiegando l’importanza dello studio e definendo studiare una responsabilità a cui non ci possiamo sottrarre, i procedimenti funzionano esattamente con lo stesso criterio, potrei scrivere pagine di esperienze vissute durante questi procedimenti, ometto di farlo per non annoiare chi avrà la voglia di leggere queste righe, qualche passaggio invece ritengo doveroso condividerlo con i vari lettori, è un atto dovuto sempre per responsabilità, non vi dirò di fare questi procedimenti vi dico semplicemente di prendere buona consapevolezza di ciò che serve al vostro caso e dateglielo senza esitare, diversamente sarà il più grande atto malvagio verso voi stessi, se vi piace, o no, poco conta questo è il grande cammino di Scientology, quando ho iniziato questi procedimenti non sapevo nemmeno cosa stessi iniziando, avevo solo un impulso dentro di me che mi diceva di andare a raschiare, qualcosa non andava come doveva, mi sono messo nelle mani del mio C/S e del mio auditor ho iniziato con tutta l’audacia che avevo, senza pensare a nulla, lo scopo era trovare ciò che non andava e come per magia l’ho trovato, dopo poche sedute ho realizzato il grande dramma delle valenze ed il caso vuole che i procedimenti trattavano proprio le valenze, le ho percorse tutte, una dopo l’altra, senza mai sottrarmi, fino alla fine, raggiungendo i fenomeni finali come prima non era mai accaduto, ho eliminato le valenze che mi distruggevano, ma questo rispetto al tutto è nulla, ho avuto modo di sdoppiarmi abbandonare totalmente ciò che ero e se mi chiedete chi ero non me lo ricordo più e non mi interessa saperlo, so per certo che non sarò mai più la persona che ero, siate ingordi di conoscere voi stessi, andate alla scoperta di chi siete e da dove venite, non sottraetevi con indifferenza a ciò che è parte integrante delle responsabilità che ci siamo presi quando abbiamo iniziato il percorso di Scientology, non commettete il grave errore di pensare che i livelli OT sostituiscono in qualche modo o forma i procedimenti che riguardano il nostro caso, CLEAR, STUDIO, PROCEDIMENTI, LIVELLI OT NON SONO UNO IL SOSTITUTO DELL’ALTRO, oggi, grazie a qualcuno per fare tutto ciò non bisogna mangiare pane e cipolle o vendersi la casa, è sufficiente prenderci la responsabilità di noi stessi, dobbiamo stare di fronte al grande lavoro che dobbiamo fare ed a cui non ci possiamo sottrarre, per chi fa parte del gruppo Indipendenti, non ha più alibi.

Sfruttate questa grande opportunità che sono gli Indipendenti, spremete il vostro auditor e C/S, siate pure spietati, lo scopo in questo caso giustifica anche l’essere spietati, datevi come priorità il cammino di Scientology, tutto il resto è noia.

Buon anno a tutti vi scriverò presto per raccontarvi del mio prossimo procedimento.

Ciao S.

Lascia un commento

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard