Archivi categoria: DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA

Rompere con Scientology, Inc. è difficile da fare – ottenere i vostri soldi indietro lo è sempre di più

Siete Scientologist Indipendenti? Pensate con la vostra testa!

La presunta quiete ferragostana nasconde felici tavolate alla Reception con amici vecchi e nuovi.

Salame di Montisola sempre in prima linea, novità, successi e una realtà in comune condivisa…


Ci si può sentire truffati in qualche modo e lo siete stati davvero.

Abbiamo iniziato in Scientology con grandi speranze. In alcuni casi, abbiamo ottenuto molto più di quanto ci aspettassimo.

Dopo un po’, la mancanza di professionalità, l’avidità nuda e cruda e l’indifferenza per le perdite ci hanno svegliato dal nostro stordimento euforico e abbiamo iniziato a notare l’imbarazzante stato delle cose nella squallida HGC,  la calca frenetica di tutto il personale per venderci i libri di base e le promesse vuote di Scientology Inc.,  e le azioni di giustizia.

Alcuni hanno notato che ora si trattava solo di soldi, l’argomento decisivo su cui ci si basa è presente sui moduli attuali dei routing-form, in cui il vostro livello di donazione è chiaramente segnato. Se siete un donatore di alto livello, le vostre out 2D non vengono mai prese in considerazione e le vostre squallide pratiche commerciali, su cui varie persone vi hanno fatto KR, sono totalmente ignorate. Si viene spostati verso la parte anteriore di ogni fila e si viene messi sulla lista delle priorità per event e inviti del viaggio inaugurale.

Se avete scritto alcuni rapporti per conoscenza sui tradimenti di un coniuge o del partner commerciale e ci si chiede perché le vostre lamentele siano state ignorate, è perché quella persona è molto più avanti di voi nella classifica delle donazioni, che è l’unica cosa che conta in Scientology Inc.

Se siete ancora perplessi sul perché questo stia accadendo, è necessario capire come funziona un culto e come la chiesa sia diventata un culto.

Trattare con una setta criminale non è significativamente diverso dal farlo con una qualsiasi organizzazione criminale. L’esposizione è un veleno per entrambi.

Siete stati indotti a credere che certe cose sarebbero successe e che eravate troppo fiduciosi. Ora volete indietro il vostro denaro e rimanete perplessi perché adesso non seguono le regole! Non avete osservato ciò che stava accadendo proprio davanti ai vostri occhi.

Avete ignorato beatamente quanto è successo ai vostri amici, che si lamentavano delle ingiustizie. Ora sono non-persone ed è proibito chiedete a loro o parlare con loro. Avete scritto al cappellano dell’org e lui vi ha ignorato per mesi. HCO vi sta ignorando e avete incontrato gli sguardi divertiti dei membri dello staff che conoscevate.

La chiesa sta rompendo ogni promessa fatta ai parrocchiani e all’IRS. Le policy di LRH sui rimborsi e le restituzioni vengono ignorate. L’ultima strategia della chiesa è di dichiararvi non appena si richiedono i soldi indietro e poi pretendere che non abbiate più alcun diritto come Scientologist. Si può ancora trovare un membro dello staff etico che non sia scappato, ma sono sicuro che queste persone non sono sulle linee dei rimborsi/restituzioni.

Abbiamo già scritto in precedenza sulle azioni on policy che ci hanno portato ad ottenere rimborsi dalla chiesa, basta cercare tra i link superiori la pagina “Rimborsi”.

Se non ricevete risposte alle vostre e-mail per chiedere il rimborso, approfondite la questione, per quanto siete in grado. Se persistete, probabilmente vi verrà detto da qualcuno che siete stati dichiarati.

È possibile rivolgersi a un avvocato o fare una class action, ma la risposta immediata dovrebbe essere quella di esporvi pubblicamente e raccontare la vostra storia su ogni blog in cui potete. È necessario impedire che altri cadano nella stessa trappola e questo succederà se abbastanza di voi scriveranno le loro storie col proprio nome e organizzazione. Miscavige legge questi blog e quando scopre che un membro del personale è stato sputt… e messo in imbarazzo lo spedisce lontano. Le voci di corridoio nelle org possono essere molto segrete, ma quando un membro dello staff viene identificato come criminale off-policy da un articolo in Internet, scritto da una persona pubblica, quel membro dello staff e la sua organizzazione ricevono una pubblicità che non andrà mai via.

Se scrivete i vostri articoli senza rabbia o senza eccessiva emotività, saranno molto credibili. Basta raccontare i fatti e come siete stati ingannati. Non arrabbiatevi, non siate vendicativi. La chiesa è tesa ad attrarre nuove persone. Le nuove persone leggono Internet. Se si scrive sulle azioni di un membro del personale di Flag, la nuova persona lo avrà letto prima che il suo FSM possa riparare al danno.

Contrariamente a quanto il culto vi dirà, l’esposizione delle loro azioni out-policy non li esonera dall’obbligo di rimborsare il denaro inutilizzato. Documentate ogni cosa e verificate che non vi abbiano già svuotato il vostro conto. (Questa è un’altra strategia che usano per evitare di restituire il denaro.)

Old Auditor

48 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, Org Ideali, Scientology indipendente, Tecnologia Standard

Silenzio a quale costo?

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra testa !

Di: Thoughtfull – Aka Steve Hall

E’ sorprendente, cosa succederebbe se tutte queste persone che forse hanno fatto accordi con il diavolo (accettare dei soldi per tacere) tornassero in loro e parlassero nonostante tutto?

Fare accordi con un criminale è un errore. Quando si capisce l’errore, l’accordo cade. Non si è più tenuti a “rispettarlo” perché non era un accordo onesto in primo luogo – era un imbroglio e una truffa!

Un “accordo” fatto sotto false pretese non è un accordo.

Quando si fa un “accordo” con una persona o un gruppo maligno, uno diventa immediatamente schiavo di quel gruppo. Il futuro di una persona diventa degradazione, disagio, morte. È un problema di auto-conservazione per cauterizzare le ferite, e lo si fa parlando apertamente.

Esporre pubblicamente qualsiasi cospirazione è parte del primo gradino da A a E – di come un individuo cessa di essere parte di un gruppo soppressivo. Le persone che fanno accordi con un soppressivo diventano istantaneamente loro stessi membri del gruppo soppressivo. Sono membri del gruppo soppressivo perché stanno di fatto supportando e condonando la soppressione. E se questa non è una strada suicida verso il cancro, verso gli attacchi cardiaci, i colpi apoplettici  e la morte allora non so cos’altro sia.

Annie Tidman è appena morta. Molti altri lo sono. La lista va avanti ed è molto lunga. Starsene tranquilli, stare sotto al Radar … a quale costo?

Forte amore: a tutti coloro che stanno tranquilli perché hanno una famiglia all’interno della Chiesa o perché hanno accettato soldi… ci tengo a voi ed è questo il motivo per cui vi dico ora che è meglio che vi svegliate. Mentre molti di voi scrivono post qui e in segreto supportate il movimento indipendente, che è un passo nella giusta direzione, state ancora seguendo una strada infida (anche suicida). Lo sapete? La cosa migliore che potete fare per i vostri familiari, che non sono più la vostra famiglia (ma traditori) è di scrollarvi di dosso la soppressione per intero e parlare forte e chiaro. Questo si chiama dare il buon esempio. Forse alcune persone posso prendere questa cosa come incendiaria, ma avvertire la gente del pericolo è un atto di gentilezza. Vi sto avvertendo riguardo all’auto-distruzione che portate avanti con le vostre mani.

Distruggere voi stessi in nome dell’aiuto non fa del bene ai vostri familiari dentro la CofS, o no? Distruggere voi stessi per una qualsiasi ragione non è la soluzione.

Non è diverso da Annie Tidman morta in silenzio dentro la CofS. È rimasta connessa ed è morta come ogni persona sola muore. E di fatto ha tradito i suoi scopi e agendo cosi ha aiutato DM.

Starsene tranquilli aiuta la CofS e aiuta David Miscavige.

Se ancora non avete abbandonato del tutto la CofS, quindi ancora vi trovate legati un minimo (è una scala a gradienti) state di fatto uccidendovi rimanendo connessi ad una sorgente di tossicità.

Tuttavia, ritornando al punto focale delle nostre risorse umane – ci sono molte persone che non hanno parlato e che devono farsi avanti. Con ogni voce nuova togliamo risorse a DM. Ogni accordo fatto con una persona soppressiva o gruppo è ANDATO nel momento che realizzate l’errore che avete commesso. Veramente gente. La ragione è perché lo SCOPO è superiore alla policy. (Scala Amministrativa di LRH):

METE
SCOPI
POLICY
PIANI
PROGRAMMI
PROGETTI
ORDINI
SCENA IDEALE
STATISTICHE
PRODOTTI FINALI DI VALORE

Ma è anche più sciocco di questo. Vi ricordate I cartelli esposti in ogni org del pianeta all’inizio del 1969? Si chiamavano  Controspionaggio. Quella policy della Chiesa diceva che era perfettamente ammissibile accettare soldi da coloro che portavano Avanti la sovversione di Scientology. diceva che dovevate tenervi i soldi, ma che dovevate fare un resoconto completo di tutti i particolari:

COMPENSO

Uno spionaggio industriale è un avvenimento ordinario nella maggior parte delle compagnie, viene richiesto allo staff di stare attenti a:

  1. Ogni ladro di documenti o materiali.
  2. Ordini o direttive che risultino distruttive.
  3. Qualsiasi disturbo nei file, nei conti o indirizzi.
  4. False informazioni o consigli allo staff o predicare disfattismo.
  5. Corruzione volontaria della tech.

Chiunque individui uno qualsiasi di quanto sopra dovrebbe riportare il problema subito al più vicino Guardian Office con nomi e particolari completi. Se ogni investigazione successiva dovesse risultare nella scoperta o fermo o arresto della persona che sta tentando di portare danno intenzionale a questa organizzazione verra’ pagato dal Guardian Office UN COMPENSO di 250$. Se un membro dello staff dovesse essere avvicinato chiedendogli di tentare una delle azioni citate sopra e sembrasse prontamente accettare, dovesse accettare il denaro offerto (che potrà tenere) e dovesse prontamente e in silenzio riportare il problema al più vicino Guardian Office cosi che gli istigatori possano essere rintracciati e arrestati, in quel momento gli verranno pagati 250$.

Un altro compenso di 100$ verrà pagato ad ogni membro dello staff o persona del campo che dovesse sentire o essere oggetto di ogni attività anti-organizzativa del campo e che prontamente fornirà il background criminale e le connessioni della persona provocatrice in tale forma che possa essere indicato alla polizia dal Guardian Office.

______

Se un membro dello staff dovesse venire a conoscenza di una qualsiasi irregolarità finanziaria all’interno dell’organizzazione e se fornisse prontamente le prove della cosa al Guardian Office, assieme a delle evidenze sufficienti a perseguire, verrà ricompensato con il 25% dei soldi recuperati.

______

RICATTO

Qualsiasi persona o agenzia che tenti di compiere una delle cose citate nei cinque punti sopra  ricattando un membro dello staff è perseguibile di arresto. Anche in questo caso verrà pagato il compenso al membro dello staff all’arresto e alla condanna di coloro che intentano e il Guardian Office difenderà la persona anche prima della legge e scuserà il reato o il crimine usato nel tentativo di ricatto.

LRH, HCO PL 1 Sett 1969 CONTRO-SPIONAGGIO

La policy fu rivista nel 1983 per rimpiazzare il nome del Guardian Office con RTC (yuk yuk) e per incrementare il compenso.

Cosi, Debbie e Wayne e tutti gli altri – sapete chi siete, non è solo il principio sulla questione  che vi proteggerà, anche la policy di LRH lo fa. La cosa giusta da fare e trattenere i soldi ed esporre coloro che sono colpevoli dei punti da 1 a 5 sopra.

Ragazzi, avete un folto gruppo – l’intera Potenza della Sea Org – e coloro che ora sono fuori pronti a proteggervi. Tutti i promotori e gli agitatori – i vostri vecchi amici – sono qui e quasi tutti hanno accettato e alcuni sono volenterosi di aiutare.

Annie Tidman è morta di cancro – perché? Il suo scopo era con LRH. Al di sotto di quello, al livello della policy, ha accettato di starsene tranquilla (accordo=policy). Cosi si è corrotta e ha sviato dal suo scopo. La definizione di vita è “avere e seguire uno scopo”. Non seguendo più il suo scopo è morta. Prima come definizione e poi la cosa vera.

Sarai tu il prossimo?

Morire per proteggere tuo figlio, figlia, genitori, o per prevenire una battaglia legale non è il modo di vivere.

Per favore, gettate la soppressione e ritornate a VIVERE.

Steve Hall

39 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, Scientology indipendente

SCIENTOLOGY SQUIRREL?

Siete Scientologist Indipendenti? Pensate con la vostra testa!

In questo clima Natalizio, abbiamo inserito l’immagine di questi Squirrel amici di Babbo Natale. Non sono carucci?

Vorremmo con quest nuovo post sugli Squirrel fare chiarezza su cosa siano per Ron gli Squirrel. A questo scopo abbiamo preso alcune parole di un grande Auditor, forse uno dei migliori al mondo.

A Flag era conosciuto come “IL PRINCIPE”. Pierre Ethier.

In questo clima da caccia alle streghe, speriamo che, mostrando i dati scritti dal fondatore, ci si possa finalmente risollevare dal profondo “torpore” causato dall’introduzione di arbitrari usando il suo nome a supporto.

Il termine oggi ha assunto il FALSO significato di SP, con tutti gli annessi e connessi, tra cui la “Disconnessione“. Basta leggere tra i vari blog ed è evidente. Ma io preferisco ancora cibarmi di “Sorgente“. 

Ho sempre sostenuto che per andare liberi si deve pensare in modo auto-determinato, con la propria testa. Ma sono giunto alla conclusione che per molti è più facile e meno impegnativo farsi guidare da altri. 

La valutazione dei dati è il primo gradino, lo insegna lo Student Hat.

Look don’t listen!

Squirrel è stato definito, come termine dispregiativo, da L. Ron Hubbard per indicare qualcuno che altera la Tecnologia e la applica in modo sbagliato. Ora per citare i suoi scritti sul soggetto, quotiamo alcuni passaggi:

1) “Uno squirrel sta facendo qualcosa di totalmente diverso. Egli non comprende alcun principio, cosi egli ne crea alcuni per soddisfare la propria ignoranza e li applica su di un PC senza ottenere alcun risultato.” Rif: Diz. Tec. (SH special 77, 6111C08)

Ora, stando a quel che mi dicono dozzine di persone che ho incontrato di recente, questo è proprio ciò che sta facendo oggi la Chiesa.

Eccovi altre definizioni di Squirrel:

2) “Coloro che intraprendono azioni che alterano Scn e pratiche strambe. Rif: Diz. Tec. (ISE pag. 40 – vedi anche FARE SQUIRREL)”.

Ancora una volta vediamo che chi sta facendo Squirrel sta alterando la Tecnologia.

Altre definizioni:

3) “Cambiare o inventare procedimenti” Rif: (HCOB 22 Maggio 69)

4) “Squirreling significa alterare Scn e fare pratiche strambe” Rif: (HCO PL 14 Febbraio 1965)”

5) “Squirreling non è proprio un procedimento diverso, è fare procedure di auditing negligenti, incomplete, confuse. HCOB 15 Gennaio 70”.

Questo descrive esattamente ciò che la Chiesa di Scientology sta facendo in questo esatto momento. Quindi, gli Squirrel, intesi come coloro che alterano la Tech, sono proprio loro.

Ci troviamo a volte in una situazione molto simile a quella dell’occupazione Nazista in Francia. In quell’epoca avevate solo due scelte che erano; la prima restare fedele al governo di Vichy, semplicemente collaborando e aiutando i Nazisti a sopprimere le persone, ucciderle. O compiere imprese crudeli su chiunque a loro capriccio.

Oppure:

Unirsi alle poche persone nel Sud della Francia, capeggiate da De Gaulle, per liberare la Francia dall’oppressore.

Cosi, questa è la situazione. Gli Squirrel si trovano ovunque la Tech venga alterata, sia dentro che fuori la Chiesa. Oggi le maggiori alterazioni avvengono dentro la CofS, ad opera del loro leader supremo.

Spesso Ron parlava degli Squirrel, ovunque essi fossero, sia dentro la Chiesa che fuori. Ora la Chiesa ha ridefinito lo “Squirrel” come qualcuno che applica Scientology al di fuori della Chiesa, e questo è tutto, si sono dimenticati o fanno Not-is delle VERE definizioni fornite da LRH.

Questa è una definizione molto diversa, sembra un tentativo deliberato di cambiarne la definizione per ragioni politiche, cosi da poter mantenere un monopolio sull’uso di Scientology. E’ un tentativo di divorziare da e screditare coloro che usano la tecnologia al di fuori della Chiesa, puramente perché la usano. Quindi, questa è solo una definizione politica e non viene trattata in nessuno scritto di LRH, eccetto quelli di David Miscavige.

Pier Ethier

*    *     *

 “Io considero tutti gli Auditor miei amici.

Li considero tali anche se fanno Squirrel.

Credo che abbiano il diritto di esprimersi e

di esprimere le loro opinioni.

Non intralcerò per un solo momento il loro diritto di pensare.

Io penso agli Auditor e agli Scientologist come a persone libere.”

“Non mi aspetto che gli Auditor o gli Scientologist siano istantaneamente

d’accordo o si impadroniscano di ogni cosa che dico.

Rimarrei offeso se lo facessero e capirei che non sono persone libere.

Dato che loro sono intelligenti, mi aspetto che pensino a ciò che

viene detto, lo provino, e se è giusto per loro, lo usino.”

da ‘Cosa penso degli Auditor’ di L. Ron Hubbard

La Chiesa può possedere i copyrights su alcuni lavori del fondatore del movimento, ma non possono certamente registrare il copyright sulla libertà di un uomo di praticare la sua religione o filosofia, cosi come scritto sul credo della Chiesa:

“Che tutti gli uomini abbiano il diritto inalienabile di scegliere e professare le proprie pratiche religiose… E  che nessuna forza inferiore a Dio abbia il potere d’interrompere o negare questi diritti, apertamente o nascostamente.”

Mi pare abbastanza chiaro.

Davvero, ci sono ampie prove disponibili che mostrano come la Chiesa, probabilmente dietro ordine del management,  oltre ad alterare la definizione di Squirrel (e si sa che quando aggiungi un arbitrario in un gruppo crei della BPC), stia alterando la tecnologia sviluppata dal Fondatore, incluso alcuni principi di base omessi nelle edizioni più recenti dei libri e delle conferenze.

Penso che sia sufficiente cosi riguardo agli Squirrel.

La Redazione

4 commenti

Archiviato in DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, LRH, Scientology indipendente, SUCCESSI

Mission into Time : Minelli Francesco ATTESTA NUOVO OT3 !!!

Ho intrapreso questo viaggio,

consapevole di ciò che avrei affrontato e con la perfetta preparazione per farlo.

LRH nelle sue Istruzioni, rigorosamente scritte a mano, affascinanti ma nello stesso tempo schiette,

ha, con lo stile di scrittura che lo contraddistingue, tracciato un percorso da seguire

attraverso IL MURO DEL FUOCO.

Io e mia moglie Luana, siamo salpati da Genova

per intraprendere la nostra Missione Nel Tempo,

come LRH la intraprese prima di

addestrare i suoi Auditors sulla sua Nave,

come Auditors di Classe VIII

e rilasciando così OT3.

Ho avuto a che fare con Pandeterminismo, Amore, Comprensione, Comunicazione,

sono stato un Buon Auditor ed ho seguito le Istruzioni,

andando attraverso onestamente e preparato a farlo.

Mi sono liberato da Sopraffazioni che potevano influire nei miei Universi

ed ho posato un’altra pietra miliare per le Dinamiche,

Il totale recupero del MIO Autodeterminismo.

Non vedo mai un’attestazione come un arrivo, ma una Nuova Partenza, dalla quale posso

riallineare tutti i dati da me acquisiti fino a quel momento,

con la “Chiave” di conoscenza riacquisita.

Potrei raccontare ancora tante cose, ma IO prediligo che siate voi magari a raccontarmele,

per le azioni che IO continuamente ho fatto, faccio e dovrò’ fare

affinche’ possa essere considerato ” OT ” dagli Altri Universi

o semplicemente un’ Esempio da seguire

o ancor più’ semplicemente sentirmi dire alle spalle

“Bravo quel giovine li’……”

Questo sarebbe il mio più’ grande riconoscimento,

Portare Comprensione alle Dinamiche.

Non mi interessa avere l’ approvazione, non mi interessano Soldi o Regali,

Mi interessa vedere che dove io Influisco, porto un sorriso

o Serenita’.

La capacita’ di Amare Incondizionatamente e’ la chiave

ed io punto dritto all’obbiettivo.

Voglio ringraziare i miei Genitori,

per avermi sostenuto e accompagnato fino ad ora.

Voglio ringraziare i miei Compagni di Viaggio, che si sono fidati ed insieme abbiamo affrontato i livelli OT,

Verificando la funzionalità e testando la linea tecnica completa affinché qualsiasi Indipendente possa sicuramente, quando pronto, affrontare questi livelli con il miglior supporto.

Ringrazio Simon, per il Coraggio che lo contraddistingue.

Ringrazio Luana, mia moglie, per sostenermi incessantemente.

Ringrazio il Salumificio Di Montisola per i “release” gastronomici 🙂

Ringrazio Paolo, ha dimostrato di essere il miglior C/S che io abbia mai potuto incontrare,

Ogni volta che ne ho avuto bisogno, ha dimostrato che ha veramente compreso la tecnologia.

Ringrazio Tiziano Lugli, per essere stata la famosa “goccia” che ha fatto traboccare il vaso.

Dal primo avviso che mi arrivò di cancellarlo dagli amici poiché era diventato un “nemico”, una grossa lampadina si accese in me e li incominciai la ricerca della verità.

Ringrazio tutte le persone che ho avuto il piacere di conoscere mentre ricostruivo la storia attraverso le esperienze personali di quella Scientology agli albori in Italia,

La storia di quel periodo misterioso quando LRH era svanito, fino alla sua Dipartita.

Un ringraziamento a tutti gli Scientologists Indipendenti.

Mi avete dato il LA per incominciare questo viaggio.

Ringrazio Tutti gli Auditor Indipendenti, il vostro lavoro è encomiabile.

Per ultimo, la Base base, senza di Lui tutto questo non sarebbe qui ora.

Grazie Sir.

Il tuo lavoro, la tua dedizione, il tuo amore per l’uomo ha permesso che io sia qui ora a festeggiare per aver completato OT3.

Per LRH, Hipp Hipp, Hurra !

Francesco Minelli

47 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, LRH, Scientology indipendente, SUCCESSI

Giorgio Amico di Ron, INDIPENDENTE

Abbiamo trovato un nuovo amico, o meglio, lui ha trovato noi Scientologi  Indipendenti e dopo tanti anni da “pesce fuor d’acqua” ha riacceso i suoi sogni di libertà spirituale.

Benvenuto Giorgio amico di Ron,

grazie per essere qui,

sono sicuro che contribuirai al movimento!

Guido Minelli

DICHIARAZIONE DI INDIPENDENZA DALLA CHIESA DI DM€


Non so se a voi è stato chiaro ma anch’io dichiaro la mia indipendenza, sono stato staff della nave Freewinds dall’88 fino al 2000.

Lì ho dato tutto me stesso per la causa di Ron.

Sono stato un SO member esemplare, ma purtroppo troppo in evidenza, quindi qualcuno ha deciso di farmi fuori grazie al suo bank, e quando la tecnica di etica corrotta del nostro povero DM€ mi ha incontrato, son diventato una vittima, per sei mesi non ho visto il sole, sono stato ai lavori forzati, chiuso insieme alle catene della nave, sorvegliato da una telecamera.

Che ridicolo, ancora ci penso, ricordo che preparavo il mio piano di fuga, ma piano piano capii una cosa; perchè scappare?  Voglio proprio vedere come va a finire!

Io sono una persona molto testarda, se punto un obbiettivo non ci sono distrazioni che tengano. Quindi continuai con il loro gioco. Io nel frattempo mettevo in pratica la tech di Ron dell’OT TRO.

Quindi pensate, ogni giorno facevo questo drill per liberarmi dalla massa mentale che accumulavo per le loro soppressioni. Beh ragazzi, funzionava, più ero li e nient’altro che li a mio agio e più mi sentivo forte e riuscivo a far succedere le cose solamente con la presenza in OT trO.

Infatti dopo tre mesi nel buco fui assegnato a lavare pentole per altri tre mesi, li ero una bomba, avevo una velocità incredibile, ancora esemplare nella performance delle mie abilità al punto che il capitano venne a congratularsi con me, forse convinto che stessi diventando malleabile e che come lo chiama DM€, il procedimento di ”Aggiustamento della realtà” (che consiste in isolamento, umiliazione, minacce, lavori forzati e persuasione a fare come ti viene detto) aveva funzionato su di me.

Alla fine le cose cominciarono a girare a mio favore e con l’evento dell’anniversario della nave e l’arrivo di DM€; una mission di RTC doveva far fuori tutte le particelle di etica; o via dalla nave o “handled” (maneggiate).

Cosi lo stesso giorno che DM€ arrivava sulla nave io me ne andavo a casa.

Ora sono passati 11 anni da allora, mi sono risposato, ho 3 figli, li amo tutti e la sola tech che uso è quella del mio amico Ron.

Giorgio, amico di Ron.

47 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, SUCCESSI

Successo sul SOLO II

Direi che la linea tecnica ormai è collaudata.

Si stanno sfornando OT in quantità, e i successi sono ampi e duraturi.

Sorprende vedere quanto semplice possa essere.

Qui le cose non le facciamo cadere dal cielo

nè si ottengono solamente se si ha il portafogli gonfio

e si è pronti a comprare il prossimo “Set” di Basics.

Gonos ci dimostra, in tutta la semplicità del suo splendido Successo 

che ce la si può fare! 

Ma in fondo chi siamo noi Thetan se non esseri semplici?

Pianeta Terra 13/nov/2011 

 

Devo subito dire che il successo del Solo II che ho appena attestato riguarda soprattutto le azioni in quanto auditor.

Visto che c’ero, ho avuto anche guadagni di caso, ma dal mio punto di vista, ritengo più importanti i miglioramenti e le conferme che ho avuto come auditor.

 

Ho iniziato con un po’ di timore ed insicurezza, ma via via che riuscivo ad ottenere i risultati previsti dal checksheet, ho acquisito tranquillità e certezza di completare un ciclo d’azione di auditing così come richiesto dal C/S.

 

All’inizio mi sono scontrato con la novità di audire me stesso, o come si dice tra gli esperti, audirmi in Solo. Sono passato attraverso l’euforia di vedere il “mio ago”, leggere i comandi, verificare le letture e scrivere l’admin di seduta; tutto per me!

C’è stato un certo disorientamento dovuto al fatto di gestire nello stesso momento PC ed auditor. Procedendo con piccoli successi e con l’aiuto dei TRs, ho imparato a condurre tutte le azioni previste con una certa disinvoltura, grazie anche al gradiente del corso che ti porta ad apprendere quasi senza porci l’attenzione.

Sono tutte cose che mi hanno dato molta soddisfazione, molta havingness.

 

Il successo più importante di caso è stato una sorpresa.

Avevo appena cambiato la condizione del lavoro, un cambiamento importante e fondamentale che mi ha messo nella situazione di avere un sacco di tempo libero, ma con guadagni inferiori a quanto ero abituato.

L’aspetto finanziario mi creava una certa angoscia, quando ci pensavo, e non mi sentivo a mio agio.

Nel corso di una seduta ho affrontato l’argomento ed il problema è svanito.

Mi ha stupito la facilità con cui tutta la carica è sparita non ripresentandosi più.
Direi che si tratta della “magia” dell’auditing.

Ringrazio il mio C/S, il coach ed il nostro Ron.

Gonos

11 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, Scientology indipendente, SUCCESSI

ENGRAM DI GRUPPO

Gli engram di gruppo vennero descritti per la prima volta da Hubbard nel 1951. Da allora sono esistiti diversi approcci per cercare di maneggiarli. Nessuno dei quali apparentemente è stato efficace. In questo primo articolo di una serie guardiamo nuovamente ai diversi approcci, e quali erano le probabile carenze; che la Chiesa di Scientology non vuole che vediate.

Il campo indipendente è storicamente il risultato di un engram di gruppo. Il più significativo fu la Conferenza dei Mission Holder del 17 Ottobre 1982. Quella conferenza diede inizio alla sua nascita. Quel giorno a San Francisco fu un engram doloroso quasi come una nascita, ora sono passati 30 anni. (Scarica e leggi le trascrizioni dei nastri di quella Famigerata conferenza QUI)

Tanto è stato scritto e detto su questa cosa; eppure sembra che poco sia cambiato. Vorrei usare lo spunto di questo anniversario appena passato per guardare indietro a ciò che successe, ciò che fu fatto e ciò che non fu fatto. Ma prima vediamo le basi con alcune definizioni e teorie.

Gli engrams di gruppo vennero definiti la prima volta in un Bollettino, chiamato Group Dianetics (DAB, gennaio 1951). Si riferisce liberamente a un gruppo in stato di shock. Qualcosa di traumatico è successo e il gruppo dà di matto. Hubbard lo descrive come l’effetto di un ordine arbitrario, che appare contrario agli ideali e all’etica del gruppo. Dal dizionario tecnico:

Engram di Gruppo, 1. Ogni volta che viene richiesta una azione istantanea dal gruppo da situazioni temporali compresse, e dove vengono dati comandi da persone selezionate o da individui per fronteggiare momenti di emergenza, può essere osservato che un engram è stato impiantato nel gruppo. Gli ordini o comandi istantanei (arbitrari) sono indicatori di un engram. L’engram venne di fatto ricevuto durante un momento di schock quando ideali, etica, pensiero razionale o generale ed energia del gruppo si sono scontrati con forza col MEST.

Ciò che successe a San Francisco non fu un incidente isolato. L’intero calvario iniziò circa 10 anni prima. Qui c’è un sommario dei fatti che abbiamo ben documentati: Nei primi anni 70 venne deciso di eseguire una operazione segreta chiamata Snow White. Venne eseguita dal Guardian Office sotto le direttive di Mary Sue Hubbard e la guida di Jane Kemper. Molti rapporti indicano che l’idea fu concepita da Ron stesso, mentre era a New York nel 1972/73. I piani erano di infiltrarsi gli uffici governativi e prendere copie di tutti i rapporti che possedevano sulla Chiesa di Scientology e su Hubbard. Era una operazione illegale e altamente rischiosa. Fu fatto ricorso e in seguito divenne chiaro che il Freedom of Information Act era stato ostacolato dagli ufficiali governativi. Si presumeva che loro dovessero fornire questi documenti alla Chiesa di Scientology, ma non lo fecero. Questi rapporti avevano un interesse speciale, perché potevano aiutare a scoprire CHI si celava dietro agli attacchi. Per qualche tempo il Guardian Office ebbe un notevole successo con le sue operazione di copertura, ma più passava il tempo e più grandi erano i rischi che si prendevano. Alla fine l’intera cosa saltò per aria.

Nel Luglio del 1977, l’FBI organizzò dei raid negli uffici del Guardian Office a Los Angeles e Washington DC in simultanea. Come risultato la direzione della Chiesa di Scientology e il GO vennero razziate e tutto finì in un grosso caso giudiziario, dove Mary Sue Hubbard, Jane Kemper e altri sette executive del GO furono condannati alla galera.

Sulla scia di tutto questo Hubbard decise di vivere e lavorare fabiano, cosi da non essere citato a corte o incriminato. Il GO venne smantellato e “ripulito”. Un nuovo network chiamato OSA prese il suo posto. Non era un network indipendente come lo era il GO, ma ufficialmente sotto le direttive delle autorità locali delle org. Diversamente poco era cambiato.

Tuttavia, con il GO e Mary Sue fuori scena e la posizione di Hubbard indebolita, questo fu solo l’iniziò dell’incidente. Nel 1970/80 Hubbard sparì completamente dalla scena e non venne più visto in pubblico. Morì nel 1986. Ancora una volta sembrò essere per evitare di venir citato e processato. (Scarica e leggi i resoconti dei Raid del 1977 QUI)

Mentre Hubbard era ancora sulla scena, aveva costruito il suo gruppo chiamato Commodore Messenger Org (CMO) per assisterlo nella direzione della sua leadership e nell’espletamento dei suoi ordini. Come la posizione di Hubbard si indebolì il CMO divenne sempre più potente al posto suo. Quando sparì riuscirono a prendere il controllo al seguito di alcune battaglie. Era un periodo di grande confusione e di numerosi engrams di gruppo. Ci fu un periodo di transizione, di ricostruzione e di battaglie di potere. Ne scaturì una nuova leadership sotto la guida del Religious Technology Center e di David Miscavige. Sembra che DM abbia vinto la battaglia internamente. Era ancora del tutto sconosciuto alle org e al pubblico in generale. Ci sono state molte asserzioni e rapporti di attività out-policy, di sporchi trucchi e di aperte attività criminali che vennero usate in questa battaglia di potere. E stato anche suggerito che il volere di Hubbard, su cui loro costruirono il loro potere, fu frutto di una contraffazione. Ci sono ancora molti buchi neri e scarse prove, dichiarazioni e contro dichiarazioni.

David Miscavige era una entità poco conosciuta alle org, missioni e pubblico, ma questo sarebbe cambiato. La leadership aveva messo gli occhi sull’opulente e autonomo network delle Mission come primo obiettivo. Ci volle parecchio lavoro legale e una ricostruzione corporativa per preparare la loro prossima grande mossa. La chiave fu, che al Religious Technology Center (RTC) venne dato diretto controllo dei marchi e dei materiali coperti da copyright, una nuova struttura del network delle missioni (SMI) e i proprietari delle missioni dovettero firmare un nuovo contratto con SMI, contenente tutte le clausole scritte in piccolo. In teoria RTC ora poteva entrare ovunque e chiudere ogni org o missione a sua discrezione.

All’infame conferenza dei Mission Holder del 17 Ottobre 1982 la nuova leadership fece la sua mossa. Fu un ultimatum ai mission Holder; arrendersi e pagare o chiudere.

La “visione” di Scientology della nuova leadership era, che si doveva promuovere e commercializzare con un metodo aziendale. Paragonarono la loro visione di Scientology alla compagnia della Coca Cola.

L’indignazione e l’impatto causato da questo meeting si sparse rapidamente nel campo. Molte missioni potenti diventarono indipendenti, alcune chiusero. Ma un nuovo bimbo era nato. Fu un engram doloroso per il gruppo. Ma dato che il bambino era nato, aveva bisogno di un nome. Un anno dopo venne battezzato dal capitano Bill Robertson. Il nome fu: Freezone.

Ci sono stati molti tentativi di chiarire questo scompiglio e di curare le ferite. Una delle reference che si usò a tal proposito fu presa dal bollettino Group Dianetics:

Il chiarimento di questo engram consiste nell’esaminare, da parte dell’intero gruppo, gli arbitrari, che è come dire gli ordini e i comandi che vennero emanati senza spiegazione e che richiedevano azioni istantanee da parte degli individui del gruppo. La persona che emette questi ordini, o le persone che li emisero, dovrebbero dimostrare come era la situazione e il perché e il percome di questi ordini. In questo modo l’engram viene chiarito dal gruppo. Discussioni razionali della situazione e comunicazione della situazione re-instaurano gli ideali e l’etica del gruppo.

Ecco un’altra citazione da Note on The Lectures (1951):

Loro (i processori) procedono a scoprire il basic-basic della catena di engrams (tumulti) e, dopo un adeguato esame, non solo degli ordini arbitrari ma dell’intero stato dei tumulti, pubblicano per la discussione e per informazione di tutti i membri del gruppo ogni cosa che può essere scoperta sulla situazione e con tutte le prove che possono essere raccolte.

In altre parole, stando a queste referenze: Un brutale, onesto e dettagliato resoconto degli eventi è il primo gradino per percorrere un engram di gruppo.

Ora, dopo 20 anni, esistono molti resoconti. Ma tutti questi sono emotivi o tendenziosi, sia per la parte della Chiesa sia per quella dei Mission Holder. Ci sono molti motivi e azioni non spiegate. Benché RTC abbia rilasciato una trascrizione manipolata dell’evento stesso, non getta nessuna luce su ciò che c’era dietro alle quinte per davvero. In altre parole non c’è un resoconto dettagliato, affidabile e completo esistente, e nemmeno un ambiente sicuro affinché lo si possa risolvere. RTC non si pentì delle sue azioni e i Mission Holder non hanno avuto accesso all’intera storia. Il resoconto di Bent Corydon (un Mission Holder e partecipante al meeting) e altri ancora sono solo metà della storia.

Ci sono stati tentativi da parte del CMO di organizzare dei meeting per “parlarne”. Ma dato che sedevano su un grosso withhold non finì da nessuna parte e venne considerata da molti una cortina fumogena.

Approccio con la Serie dei Dati

Un altro approccio per maneggiare gli engrams di gruppo è contenuto nei nastri dell’Establishment Officer:

Dal dizionario amministrativo:

3. E’ un PERCHE’ sbagliato che causa un engram di gruppo, e per cancellare l’engram dal gruppo tutto ciò che dovete fare è una completa e competente valutazione per scoprire il corretto Perché e maneggiarlo correttamente e il gruppo si tranquillizzerà. In altre parole l’analisi dei dati è una de-aberrazione di terza dinamica. (ESTO 2, 7203C01 SO II)(elencato sotto: De-Aberrazione di terza dinamica).

Se proviamo ad applicare questo alla situazione ci troviamo subito nei problemi. Per fare una valutazione dovete iniziare con il definire la scena ideale. Da quel punto dovete osservare delle divergenze, chiamate out points. Seguendo la pista degli out points arrivate ad uno più grande: il Perché Reale.

Ovviamente per questo lavoro, il gruppo deve dare l’accordo su una scena ideale. La “visione” di RTC per scientology era in apparenza di escludere le Mission indipendenti e rigirare l’intero network in una corporazione multinazionale completamente sotto il loro controllo. La scena ideale dei Mission Holder era di disseminare al pubblico, consegnargli un buon servizio, guadagnare e aiutare, e alla fine mandare il loro pubblico alle org. Quasi uguale a come era scritto sulla policy.

RTC ovviamente aveva impostato il meeting su un “Severo Aggiustamento di Realtà”. Si diceva che avessero dei grossi guai finanziari a causa dello scandalo Snow White e la “soluzione” fu quella di sacrificare i Mission Holder. La leadership delineò un drammatico cambiamento di strategia e non gli importò delle conseguenze. In altre parole, c’erano due scene “ideali” completamente diverse. Una in policy per le Mission e una che consisteva in sogni di soldi e di potere da parte della direzione delle corporazioni.

L’Approccio Etico

Verso il 1969, Hubbard lanciò un certo numero di pubblicazioni sull’Etica. Gli Ufficiali di Etica venivano ritratti come gli auditors del gruppo o gli auditor di terza dinamica. Investigavano le persone soppressive e le fonti potenziali di guai e maneggiandole o dichiarandole ottenevano il loro scopo (dal dizionario amministrativo):

4. Lo scopo degli Ufficiali di Etica è di aiutare Ron a chiarire le org e il pubblico per i bisogni di entheta e inturbolazione cosi che Scn possa essere fatta. HCO PL 11 Maggio 65).

Questo ha una qualche funzionalità. Ma come abbiamo visto, l’Etica non è una materia facile da amministrare. Serve un grande livello di abilità, che di solito è stato trascurato. È fin troppo facile fare gli interessi speciali e corrotti dei potenti executive. Cosi, finché non c’è una branca indipendente di specialisti altamente addestrati, come si suppone dovrebbe essere una Corte ad esempio, non c’è nessuna probabilità che funzioni. L’Etica è diventata uno strumento umanoide per imporre produzione più elevata, togliersi di mezzo gli oppositori o i “downstat” e qualche volta solo per pure molestie.

Benché abbia visto numerosi successi dove l’etica è stata applicata ad un individuo, posso anche dire che la storia del soggetto nel suo insieme mi ha convinto che non sia altro che una lama a doppio taglio, che pochi hanno l’abilità e l’integrità per poterla usare.

Per quanto riguarda l’engram di gruppo in questioni concernenti l’Etica, questa fu ampiamente usata come un “tiratore scelto”, per epurare chiunque fosse in disaccordo con il nuovo management. Dubito che qualunque ammontare di investigazione e uso della riparazione delle condizioni etiche del passato possa mai rimettere a posto questa confusione e guarire il gruppo.

Una delle maggiori debolezze del sistema Etico è, per mia opinione, che non ci sono assolutamente diritti a protezione dell’accusato. Prove a carico, innocenza fino a colpevolezza provata, avviso di garanzia, giudici indipendenti ecc… semplicemente non ci sono. In altre parole, se qualcuno in una posizione di potere dice che siete colpevoli, siete affondati! La sola cosa che vi può salvare, è se siete un gran oratore e qualcuno sceglie di ascoltarvi. In altre parole, è un soggetto con un sacco di potere connesso e spesso è stato rigirato, come una pistola carica senza la sicura installata.

Oltretutto un sistema Etico, maneggerebbe solamente la terza dinamica, e questa ha una cornice stabile di referenze. Quando parlate dell’intero gruppo che si trova in una battaglia con l’FBI, l’IRS, il suo campo e i suoi membri, dei quali la leadership viene trovata colpevole di crimini, questa cornice di referenze va a finire fuori dalla finestra. Quella è una condizione di guerra. Abbiamo visto accadere una brutta lotta per il potere, che ha messo totalmente da parte la razionalità del gruppo. In questa situazione l’Etica era l’arma scelta in una guerra partigiana per il controllo e il potere; Non una ricerca serena per il maggior bene da parte di una dea bendata.

Cosa può essere fatto

Dopo aver studiato vari approcci che sono stati sviluppati negli anni, solo questo tipo di approccio risulta funzionale e fattibile: Avere un campo indipendente, sperando che “storici” imparziali scrivano l’intero Whole Track degli eventi. Sono sicuro che avrebbe un impatto tremendo in termini di “riduzione di engram” – anche 30 anni dopo. Un gruppo ha le sue memorie di bank e anche con il cambio di personale, l’engram è ancora là. Farlo aiuterebbe a riconciliare il campo indipendente con la Chiesa di Scientology, perlomeno sarebbero capaci di coesistere. Potrebbe avere una influenza riformativa per la Chiesa di Scientology e possibilmente aiutare a ricordargli la sua vera responsabilità.

Non posso dire che sono certo che non verrà mai scritto. La linea della Chiesa di Scientology sembra cosi fissata sull’essere nel giusto e presenta le cose come perfette o almeno necessarie e razionali. Non sembrano permettere accesso ai documenti di cui si ha bisogno e non permette al personale di testimoniare.

Gli Arbitrari sono alla radice

C’è un approccio personale al raddrizzamento dell’engram e dei problemi di gruppo. Si basa su ciò che conosciamo della definizione sopra; ma c’è una seconda definizione nel dizionario tecnico di cui abbiamo bisogno:

2. Un gruppo è composto da individui. Se questi hanno un engram di gruppo, questo ha forza solamente per via del basic su quel soggetto nei loro bank. Quindi, se vengono chiariti sul soggetto in generale, l’engram generale del gruppo dovrebbe fare blow e sparire. HCOB 27 Febbraio 70).

Questo contiene una verità aggiuntiva, che tutti noi diamo una mano a perpetuare una cattiva situazione. L’engram di gruppo è basato sulle nostre personali aberrazioni che entrano in gioco. I comandi arbitrari hanno fatto fischiare il nostro caso e un metodo di fermarlo e di guardare alla nostra parte. Può essere capito in termini di carica oltrepassata (BPC). BPC significa: carica che è stata restimolata ma non chiarita o maneggiata. Cosi spingiamo questa teoria un po’ più avanti e indirizziamo le aree che contegono BPC sulla terza dinamica. Dobbiamo indirizzare questa BPC comune sull’individuo membro del gruppo.

Quando guardiamo su Group Dianetics, il libro Notes On The Lectures e un altro Bollettino precedente chiamato An Essay on Authoritanism, scopriamo questo fattore menzionato ancora e ancora: Arbitrari. Nel libro viene definita come: Un ordine o un comando che venne pubblicato senza spiegazione, e richiesta una azione istantanea da parte di altri membri del gruppo.

Questa è la definizione della dinamica di gruppo.

La definizione generale è: Qualcosa che è stato introdotto in una situazione senza riguardo ai dati della situazione.

L’introduzione di questi arbitrari causa BPC nel gruppo.

Se isoliamo e indirizziamo le aree che contengono arbitrari, possiamo certamente aiutare il membro del gruppo a diventare più forte e meno prono ai turbamenti del gruppo, mentalità mafiosa o isteria di massa. In termini di BPC la regola è; nel momento in cui la corretta BPC viene trovata e indicata, la persona si sente molto meglio.

Se la nostra analisi è buona e abbiamo molti membri del gruppo che usano questi dati, avrà un impatto ben definito sulla razionalità del gruppo e aiuterà a de-aberrare il gruppo.

Lasciate che vi dia un esempio: diciamo che ci sia un gruppo in vita di bambini di cinque anni che gioca pacificamente. Di colpo urlate: Arriva l’uomo nero! Inizieranno a piangere e a correre in panico. Questo è un engram di gruppo.

Quindi li educate e gli insegnate che l’uomo nero non esiste. Un anno dopo ripetete l’esperimento. Urlate: Attenti, arriva l’uomo nero! Ora sanno che un totale arbitrario e rideranno iniziando a scherzare sulla cosa.

Dato che sapevano che era uno sciocco arbitrario, agiranno con calma e razionalità durante la situazione e dopo alcune risate (una forma di rigetto), continueranno a fare i loro giochi.

Il nostro impegno qui è, per molti aspetti, quello di mettere la pura Tech di auditing in una scatola e marcarla come “Buona”. Poi esaminare altre parti per vedere se è possibile riciclarla.

http://www.freezoneearth.org

32 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, LRH, Scientology indipendente, Scientology reverse, SUCCESSI

SUCCESSO SU L 10, il Re della Montagna

Kate ha avuto una serie di vittorie incredibili sul suo L 10, culminate nel suo ottenimento dello stato di Clear OT!

Sono totalmente in tempo presente, come mai prima.

NULLA può scalfire questo … NULLA!

Ho passato l’intera settimana ad abituarmi a me stessa, e a me stessa in relazione ad ogni altra cosa in questo Universo.

Devo riabituarmi nuovamente a tutti coloro con cui ho a che fare su base giornaliera e a me stessa pure. Una cosa che mi ha lasciata perplessa era PERCHE devo fare una cosa del genere? Cos’è cambiato?

Ho avuto la cognition che nelle ultime due settimane mi sono dovuta abituare a stare exterior e ad essere me stessa e per via di questo sto guardando agli altri come a loro stessi e non alle loro valenze.

Ora CONOSCO le persone istantaneamente grazie a questo.

Ovviamente una persona ha bisogno di conoscere la tech dei livelli di tono per capire il modo corretto con la quale rapportarsi con gli altri, ma è una grande gioia comunicare con gli altri quando li senti loro stessi e non parli a una valenza.

Mi innamoro di chiunque incontro.

La mia abilità di fare Reach è incrementata enormemente. Posso vedere chiaramente che la PTSness aveva smussato la mia abilità di fare Reach.

La PTSness mi è venuta via a strati. Le abilità che avevo perso grazie alla PTSness mi sono ritornate.

Ora mi sto prendendo delle possibilità che non avrei mai preso in passato e sto anche avendo delle enormi vittorie nel farlo.

Per via di questo incremento di Reach anche la mia intelligenza è aumentata.

Ho molta più volontà di vedere ciò che c’è e non ciò che penso che ci sia.

Le mie abilità di risolvere i piccoli problemi della vita sono aumentate al di sopra di quello che avrei mai creduto possibile.

Do riconoscimento alle opinioni e alle preoccupazioni degli altri, ma faccio comunque quello che mi pare fare.

(Risata). E’ un tale sollievo.

Dovevo veramente ESSERE me stessa prima di vedere cosa potevo FARE. Ora capisco perché gli L sono stati creati nel modo in cui sono.

Non fermatevi all’L 12, vi fareste una grave disservizio. Davvero! Attraverso l’L 12 la Beingness che avevo indirizzato sull’L 10 si è espansa esponenzialmente. Ora c’è sempre più ME.

Ora sono stabilmente exterior senza una identità precisa. Questa condizione è IMPRESSIONANTE.

Grazie al mio magnifico auditor che mi ha aiutato ad ogni passo lungo la via.

Questa è semplicemente una condizione incredibile da sperimentare.

Grazie a LRH per questa Tech!

Kate

Auditor: Trey Lotz

8 commenti

Archiviato in DATI STABILI, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, LRH, Scientology indipendente, SUCCESSI

“THETAN RIBELLI”

scientology indipendente, scientologist indipendenti

La storia, lungimirante e paziente, insegna a tutti noi una lezione importante. Ogni tiranno è caduto e ogni tiranno cadrà.

Dalla dichiarazione di Indipendenza Americana del 1776:

Noi riteniamo che le seguenti verità siano di per se stesse evidenti, che tutti gli uomini sono stati creati uguali, che essi sono stati dotati dal loro Creatore di alcuni Diritti inalienabili, che fra questi sono la Vita, la Libertà e la ricerca della Felicità; che allo scopo di garantire questi diritti, sono creati fra gli uomini i Governi, i quali derivano i loro giusti poteri dal consenso dei governati; che ogni qualvolta una qualsiasi forma di Governo tende a negare tali fini, è Diritto del Popolo modificarlo o abolirlo, e creare un nuovo Governo, che si fondi su quei principi e che abbia i propri poteri ordinati in quella guisa che gli sembri più idonea al raggiungimento della sua sicurezza e felicità. La prudenza, invero, consiglierà di non modificare per cause transeunti e di poco conto Governi da lungo tempo stabiliti, e, conformemente a ciò, l’esperienza ha dimostrato che gli uomini sono maggiormente disposti a sopportare, finché i mali siano sopportabili, che a farsi giustizia essi stessi abolendo quelle forme di Governo cui sono avvezzi. Ma quando un lungo corteo di abusi e di usurpazioni, invariabilmente diretti allo stesso oggetto, svela il disegno di assoggettarli ad un Dispotismo assoluto, è loro diritto, è loro dovere, di abbattere un tale Governo, e di procurarsi nuove garanzie per la loro sicurezza futura.

Forse è solo fantasia, illusione, speranza, sogno o magari è quella spinta innata in molti individui che gli fa rifiutare la realtà di una vita “preconfezionata” composta da nascita, creazione di sogni, morte e … tanti saluti, hai avuto il tuo tempo e il tuo spazio, fine dei giochi. Addio sogni di gloria, addio a tutto quello che hai creato e desiderato… non puoi averli più, ti vengono tolti brutalmente assieme al tuo corpo. Nascita, creazione di sogni, morte. Non è concesso di più. Ma…. che storia è questa? Ci dicono anche che c’è un Dio misericordioso che vede e provvede… ma a cosa?! È fantascienza?

Fin da piccolo ho rifiutato questo accordo, questa realtà. Non ha logica! Chi ci nasconde la Verità e perché? Sono domande che qualsiasi individuo “ribelle” o anticonformista e poco credulone, si è posto. Forse un rimasuglio di Consapevolezza?

Un gruppo di Thetan ribelli ha detto NO a questa realtà imposta, e con forza e grinta ha cercato una strada versola Verità. Molti si sono ritrovati lungo la strada tracciata da L.R.H. Ognuno di loro con i suoi tempi e modi, ma avendo in comune la stessa esplosione di consapevolezza che li ha spinti a percorrere quella strada, quel Ponte verso la Verità e la Libertà, con un forte desiderio e certezza di credere che la vera “fantascienza” è la vita che ci fanno “vedere” in questo pianeta, e che la realtà è ciò che ci “passano” per “fantascienza”.

Poi è arrivato l’Alieno, o forse soltanto un volgare, solido umanoide, l’Implanter DM, e ha provato a stoppare, confondere, infrangere e invalidare questi sogni. Alcuni Scientologist sono rimasti intrappolati nella sua rete e credono in lui, anziché credere a Ron e a se stessi, per loro è un po’ più difficile aprire gli occhi; altri si sono fatti da parte delusi da ciò che vedono, altri ancora vedono che c’è qualcosa che non va… ma continuano a rimanere all’interno. Alcuni, delusi, hanno cercato altre strade alternative, il resto è sotto ai nostri occhi… “Cattedrali” vuote, Tech alterata e business. Molti sono stati “feriti” nello Scopo.

Ma nella storia c’è sempre stato un gruppetto di “Thetan ribelli”, non disposti ad accettare le soppressioni, che hanno saputo ricostruire i propri sogni e gli scopi personali e del gruppo.

Ma allora, qual è il futuro di Scientology… dopo l’intrusione di DM?

Statisticamente un dittatore, Hitler, Mussolini, Saddam, Gheddafi, ecc., ha mantenuto il suo potere per circa 30 anni… Noi Scientologist non siamo persone “comuni”, quindi DM il tuo tempo è SCADUTO!

Per una manciata di amici “feriti nello Scopo”… e anche per me, Ron dice:

“Se gli uomini si prendessero un po’ più cura, se avessero una comprensione migliore dei loro scopi, si sforzerebbero di più a sopravvivere, ma persi nella confusione di ideologie intese solo a confonderli, che possibilità resta loro?

La possibilità che hanno è Scientology. Stiamo dando loro questa possibilità e se non trasmetti loro la tua conoscenza, stai abbandonando loro, te stesso e noi. Questa è l’unica opportunità per l’Uomo. Gliela devi dare, altrimenti si troverà di fronte ad altri pianeti, altri tempi, altri luoghi, ma non sarà più qui.

Scientology non è tanto la prima scienza della comprensione dell’Uomo quanto il suo ultimo appello alla ragione…

Ora sta a noi agire. Sta a te, e solo dopo questo potremo dire che con onestà sta all’Uomo di agire.”

(Tratto da “Scopo” , un articolo di L. Ron Hubbard)

E ancora:

… “Nessuno di noi può continuare a fingere che tutto va bene o che tutto andrà a finire bene. Non è così.

A meno che non ci facciamo audire, moriremo in quanto esseri. Se non viene effettuato uno sforzo importante ed efficace per arrestare il declino dell’Uomo, questo pianeta diventerà di nuovo un deserto arido…

I tempi devono cambiare.

Per troppo tempo siamo scesi in basso, verso l’oblio personale e sociale.

Abbiamo un modo per farcela. Noi siamo l’unico gruppo sulla Terra ad avere una soluzione funzionale. È ora che ognuno di noi se ne renda conto e che la usi…

I tempi devono cambiare.

Non dobbiamo permettere a nessuna pressione del governo, a nessuna campagna da parte di “guaritori” incompetenti che hanno già fallito, a nessuna minaccia, derisione o punizione, di trovarsi sul nostro cammino.

I tempi devono cambiare.

E noi, gli Scientologist, siamo coloro che li stanno cambiando.”

(Tratto da “I tempi devono cambiare” di L. Ron Hubbard)

… E ancora:

Tu hai potere e dignità

guadagnati in questi secoli passati.

Tutto ciò che è stato grande

può diventare ancora più grande.

Tutto ciò che è stato bello

può diventare ancora più bello.

( Da Inno all’Asia. Di L. Ron Hubbard)

Beh, che dire, una boccata d’aria theta… per i thetan!

Non voglio apparire “sapientone”, non lo sono, c’è gente veramente saggia che legge e scrive in questo blog, e ho molto rispetto per loro e i loro commenti, ma voglio concludere pensando che:

Il sole sta sorgendo in “Scientology della Nuova Era”, e questo è grazie all’iniziativa di alcuni individui di buona volontà che hanno deciso di scrollarsi di dosso un passato tenebroso della Chiesa e sono entrati fiduciosi nel futuro, dove non c’è posto per gli SP e i loro replicanti.

Patrik

32 commenti

Archiviato in DATI STABILI, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, Scientology indipendente, SUCCESSI

Usare le formule delle Condizioni come nuovo Scientologist indipendente

Abbiamo sempre sostenuto che dichiararsi Scientologist indipendenti sia un gradino dovuto, se si è deciso di non far più parte della Chiesa di Scientology. Ma abbiamo sempre sostenuto anche che non è l’unico gradino di Etica essenziale.

Chiunque vi dica il contrario non sta applicando la Tech al 100%.

Le condizioni sono gradini importanti e vanno portati a termine tutti, altrimenti ci si ritrova ancora con particelle di attenzione che vi tengono legati alla Chiesa e ai suoi terminali.

Applicare Dubbio quindi è solo il PRIMO gradino di una serie, e se volete veramente uscirne e progredire senza più attenzione o carica sul passato fareste bene a riprendere in mano il libro di Etica, e studiarvelo in una nuova unità di tempo. Ma mi raccomando, fatelo solamente se ritenete che questo articolo sia reale per voi. L’etica in fondo è una materia personale.

Dato che la Chiesa di Scientology usa male le formule delle condizioni per abusare o degradare, molti nuovi indipendenti sfuggiti alla Chiesa hanno una riluttanza comprensibile e metterle in uso su base regolare.

Infatti, sembra che la pratica del Culto di assegnare falsamente le condizioni e quindi le penalità, sia un affare molto vecchio, probabilmente risalente all’introduzione iniziale della Policy KSW #1.

Quando divenne un ALTO CRIMINE esaminare l’autorità della Chiesa e del suo fondatore, ci si assicurò la discesa ripida dentro al culto.

I potenti strumenti disegnati per migliorare le condizioni vennero impiegati per punire e degradare, cosi chiunque sia stato esposto a questo per molto tempo, avrà una pallida veduta dei miracoli che le formule delle condizioni possono produrre.

Vediamo di assumere un punto di vista più illuminato. Se una persona finalmente si sveglia e capisce che era tra le grinfie di un culto soppressivo, generalmente riconosce, tra l’ammontare delle emozioni avariate che ha ricevuto, che è in una condizione di Dubbio.

Inizia a districarsi dalla Chiesa/Culto e occasionalmente pubblica la sua Formula di Dubbio. Questo è un gradino eccellente verso la strada di una maggiore libertà, ma poi cosa succede?

Alcuni iniziano veramente ad applicare Non-Esistenza con vari gradi di successo. Dopo tutto quando ci si unisce a un nuovo gruppo, questo è un gradino ragionevole e sembrerebbe quello appropriato.

Tuttavia, la persona potrebbe ancora essere emotivamente attaccata all’idea di Scientology che ha sottoscritto molti anni prima. Potrebbe aver completato Dubbio sulla Chiesa, ma non è uscita da Responsabilità come essere che praticava Scientology.

Come risultato, ho visto degli ex-Scientologist dedicati che sono rimasti fuori dalla Chiesa per anni e ancora fanno Natter sulla Chiesa e ancora mostrano attitudini di scarsa simpatia in favore dei membri della Sea Org. Stanno ancora indossando la loro valenza di Scientology e non hanno mai maneggiato la carica emotiva risultante dagli abusi che hanno ricevuto.

Non c’è bisogno che succeda. Applicare la formula di Dubbio e a seguire la formula di Responsabilità alla vostra prima dinamica – che dovrebbe essere il gradino successivo – dopo aver scritto la formula di Dubbio sulla Chiesa.

Dopo quello, potete fare Non-Esistenza sul serio ed aspettarvi di progredire su fino a Potere come scientologist indipendente, se fate le formule delle condizioni nel giusto ordine.

Che tipo di indipendente diventerete sta a voi deciderlo. Se siete aperti ad acquisire dati veritieri sulla storia della Chiesa e del suo Fondatore, diventerete sempre più certi della vostra realtà e sarete capaci di applicare effettivamente la tecnologia alla vostra vita.

Se non applicate le condizioni di vostra scelta, continuerete a dipendere sulla “guida” e il “consiglio” di altri su cosa sia vero e cosa non lo è.

Scientology, se applicata propriamente, rende le persone libere e gli dona l’abilità di superare la confusione e le barriere della vita di ogni giorno.

PlainOldThetan – http://possiblyhelpfuladvice.com/

26 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, DICHIARAZIONI DI INDIPENDENZA, LRH, Scientology indipendente, Scientology reverse