Archivi categoria: Scientology indipendente

Programma di Purificazione: Un Successo Indipendente

R. ha completato il suo programma di Purificazione, 
lo ha fatto in modo totalmente indipendente
Si è addirittura costruito la Sauna in casa propria
per poterlo fare in modo ottimale, senza distrazioni
o “additivi” inutili.
Complimenti R. per la tua determinazione e i risultati.
Ecco la sua storia

 

Questo è il mio successo:

Oggi ho fatto più di 200 km in macchina, poi sono andato a lavorare nel campo, poi ho sistemato la legna; in condizioni “normali” non credo che avrei fatto tutto questo, mi sarei stancato molto prima.

E’ la prima volta che faccio un Purif così, quelli fatti all’Org non mi convincevano, li facevo perché ero obbligato a farli ma non mi sembrava di averci guadagnato molto.
Le cose fatte all’ Org sembravano fatte su un gradiente troppo piatto, per rallentarti, anziché farti andare avanti velocemente.
Questa azione è stata fatta velocemente, come piace a me, senza inutili rallentamenti.
Poi c’è la soddisfazione di averlo fatto nella mia sauna, costruita da me, che funziona perfettamente, nonostante le difficoltà.
E poi è bello non avere i reg che ti piombano addosso come avvoltoi per spillarti altri soldi, anche a costo di farti perdere i guadagni di caso che hai appena avuto.
Adesso voglio andare rapidamente verso OT.
R.

1 Commento

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

Miracles (?)

Si parla del potere della mente sul corpo…
Avvenimenti inspiegabili con le apparenti immutabili leggi
dell’universo fisico (MEST) ci pongono molto spesso
di fronte a domande a cui si vuol dare risposta.
Beh, alcune risposte magari le abbiamo!

 

 

Il nostro field auditor Antonio, già a suo tempo frequentatore  dell’AAC  (Advanced Ability Center) Milano ha audito una pc che un anno fa aveva subito un incidente stradale e a conseguenza del quale si era fratturata il braccio sinistro.

Questa persona è affetta dal 2016 da Sclerosi Sistemica Progressiva. Malattia autoimmune che prevede la sclerosi di organi, vasi sanguigni, tessuto connettivale.

Dopo un intervento chirurgico, inserimento di una placca, pellegrinaggi in vari ospedali, le era stato detto che l’osso non sarebbe più guarito e che avrebbe dovuto tenersi il polso così com’era.

L’incidente aveva provocato una frattura scomposta del radio e lesione del nervo radiale. Proprio a causa della malattia i due monconi, invece di produrre il callo osseo idoneo alla consolidazione, si erano sclerotizzati. Già l’anno scorso TAC e radiografie parlavano di “Definitiva pseudo artrosi con diastasi (distanza tra i due monconi) di 1 cm”.

La signora che già era stata audita dal nostro Antonio in precedenza con buoni risultati si è di nuovo rivolta a lui, senza molte speranze a dire il vero.

Due mesi fa è stato ripetuto per ben due volte un esame perché non si riscontrava il segno della frattura. In effetti c’era una consolidazione avanzata e il riempimento del gap tra i monconi, tale cosa non è descritta in medicina stante le condizioni della malattia.

Dopo il ciclo di auditing con il nostro Antonio l’osso è perfettamente guarito.

“E’ un miracolo” ha esclamato il primario di ortopedia che l’aveva in cura.

Sarà stato l’auditing a provocare questo “miracolo”?

Chissà!

13 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

I Risultati di Scientology

altalena

 

Da qualche parte c’è scritto che fare l’Auditor è il “mestiere” più bello del mondo:

non posso che confermare questa affermazione.

Dare Aiuto è un istinto innato nell’uomo, fa parte del comune buon senso sapere che se gli altri intorno a te stanno meglio anche tu ne trarrai benefici (a meno che tu sia un soppressivo eh eh!).

Vedere i cambiamenti positivi nella vita delle persone, vedere il loro sguardo illuminarsi, capire che con Scientology, quella vera applicata correttamente e con intelligenza, possono migliorare, che ora non saranno di nuovo traditi, che non verranno disillusi…

Beh, tutto questo è impagabile, ed è la vera paga del Thetan!

C’è molto da fare, rimbocchiamoci le maniche e prendiamoci responsabilità, di noi stessi, dei nostri cari, di questo pianeta pazzo.

Ecco un paio di successi recenti, frutto dell’applicazione di Scientology.

Dopo il Dianetics Drug RD

Dai fogli di lavoro:

“ Sono orgoglioso del fatto che ora non bevo più,

neanche in compagnia se me lo offrono ”

“ Le sensazioni positive che avevo quando ero fatto erano false,

falso senso di superiorità, facevo not is dei problemi”

“ Con l’auditing ho cancellato le restimolazioni di quando passavo per le strade

della mia città alla ricerca di droga”

“ Usare droghe era un circolo vizioso per cercare benessere “

“ Ero dipendente “

“ È stato molto profiquo (questo auditing) anche se faticoso “

“ Dopo la session mi sono sentito più relazionato verso l’esterno e più in PT “

“ Ho dato più attenzione a me stesso, ho acquisito più responsabilità per me stesso. Mi sento bene su questo”

Da una comunicazione di una parente:

” No vabbè… P. è tornato che sembra un’altra persona, sembra che abbia 10 anni di meno. Sono veramente felice di vederlo così!!!

Grazie G.”

Un altra pc scrive:

“G. volevo ringraziarti perché, nonostante la fatica, sento che stiamo lavorando nel profondo del mio essere e tu mi dai un grande senso di sicurezza e serenità.

Voglio andare avanti finché ce ne sarà bisogno e finché non raggiungerò una solida consapevolezza. Ti sono grata per il servizio e la competenza che offri a chi ne ha bisogno!  V.”

3 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

L’OT 7 originale

Il “nostro” G.B., da gran ricercatore spirituale quale è,
ha affrontato e percorso la prima parte dell’originale OT 7.
Ecco qui il suo illuminante resoconto.
Quali altre meraviglie potremo aspettarci
dall’esplorazione di tecnologia perduta
( ma non certo per gli Indipendenti )?
Buona lettura

Ho terminato oggi la prima parte dell’OT 7 originale. Il nome corretto è proprio questo. Non è “vecchio” livello OT 7, bensì “originale”. Originale perché faceva parte dei livelli OT che si sarebbero dovuti percorrere dopo OT 3. Quindi perché percorrerlo dopo OT 3? Fino alla fine degli anni ’70 si percorreva la prima parte di questo livello dopo aver attraversato il muro del fuoco, per poi tornare su OT 3 ancora una volta (OT 3 Espanso) e completarlo. Raggiunto l’EP di OT 3 si sarebbe dovuto procedere sui livelli originali 4, 5, 6, terminare la seconda parte del 7. Tuttavia con la scoperta di NOTs (Ned per OT) le cose sono cambiate… La Chiesa ha accantonato i livelli OT originali e ha creato i livelli che abbiamo ancora oggi.  Ci sono diversi motivi per cui questo è accaduto (non sta a me ora dirlo). Ma, nell’accantonare questo materiale, è stato fatto fuori un procedimento superlativo come l’OT 7 che ho appena percorso.

L’OT 7 originale mette il turbo all’intenzionalità! Per certi aspetti assomiglia ad un vero e proprio Grado. All’inizio chiarisci che cos’è realmente l’intenzione, poi via via la ripulisci e rafforzi questo potere che è intrinseco al Thetan. Tant’è vero che Rosario stesso (il mio auditor che ringrazio di cuore) è rimasto stupito di come il procedimento ha iniziato a volare sempre più rapidamente, man mano che l’intenzionalità liberava tutto il suo potere.

Questo procedimento lo percepisco come un’armonica superiore del Power. È un processing che si rivolge al Thetan. Le cognitions che ho avuto sono state estremamente interessanti e sarei tentato di condividerle con voi, ma purtroppo rischierei di scrivere qualcosa che per alcuni sarebbe molto reale, ma per altri no. Una cosa che ho compreso profondamente su questo livello è che per giocare dobbiamo essere in grado di sperimentare qualsiasi effetto e causare solo ciò che gli altri possono sperimentare con facilità.

Proprio ieri ho messo alla prova in una mia session di Solo l’abilità guadagnata: intenzione senza limiti e riserve. Mi è bastato guardare una massa per farla svanire… ed era una massa considerevole. Tra l’altro, grazie a questo processing ho individuato due item di GPM molto remote, che poi ho portato a cancellazione in Solo. Non credereste mai a ciò che ho visto! Vi accenno solo questo: tutte le divisioni che ci sono fra gli scientologist sono una drammatizzazione di GPM molto molto remote. Noi siamo qua per un motivo molto preciso! La separazione è voluta! Se gli scientologist continuano a separarsi per creare le loro piccole Org proseguono a fare il gioco degli implantatori.

L’intenzionalità è uno dei tre aspetti fondamentali che ci costituiscono come Thetan. Fa parte del nostro potere personale. Possiamo svilupparla, possiamo usare questo potere per cambiare le cose, per aiutare gli altri. Riusciremo se resteremo uniti!

Grazie ancora a Rosario, Paolo, Guido e a tutta Lareception!

G.B.

4 commenti

Archiviato in Casa Minelli, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

Cartoline dal Mondo!

Quel ragazzaccio di Francesco,

con Luana e la Tatina

ha pensato bene di farsi una vacanzina oltreoceano.

E che,

non si poteva fare un salto

dai vecchi

“Amici”?

 

6 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Scientology indipendente

Una Nuova OT V indipendente!

Ecco un altro bel completamento

di un gradino importantissimo

e fondamentale del Ponte.

La Scientology libera e indipendente

ha colpito ancora!

Complimenti da parte della Reception a tutto il Team.


 

Ho completato OTV, è stata una bella avventura, quasi fantascientifica. Ho lavorato per gli altri e per me stessa,
per il mio corpo e devo dire che adesso lo percepisco in maniera diversa, tutto molto fluido e senza ostacoli che lo condizionano.
La pulizia che ho fatto mi fa sentire più viva e serena, so che ci sarà ancora del lavoro da fare ma quello che già ho raggiunto
mi fa essere molto più consapevole di ciò che siamo e di quello che si deve fare.
Ringrazio il mio auditor per la sua capacità di condurmi ed aiutarmi durante tutto l’auditing.
E come si deve fare sempre ringrazio Ron per aver creato il percorso giusto da seguire.
C.

3 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

Verso Causa

Ecco un bel successo ottenuto

con l’auditing indipendente sui livelli OT.

Non poniamo limiti alla nostra consapevolezza sulla Vita! 

 

Con questo Programma di Riparazione di NED (OT5), ho ripristinato con grande sollievo il mio benessere mentale e dunque anche fisico.

È stato un viaggio alla scoperta di tante altre realtà e punti di vista diversi, soprattutto in relazione alle influenze che determinavano sensazioni e malesseri in cui mi ritrovavo in modo inaspettato, e che ora sono spariti come per magia.

In alcuni momenti è stato come scoprire il vaso di Pandora, perché quest’universo è fatto di opposti e prima o poi bisogna confrontare anche le parti nascoste e oscure della vita.

All’improvviso, guardando quelle altre realtà, ho capito che anch’io come loro, anche se in situazioni e momenti diversi, mi sono ritrovata inconsapevole delle mie potenzialità e del tutto ignara delle meccaniche di un universo che non era il mio.

Ero solo desiderosa di creare e di unirmi ad altre presenze, solo con la voglia di giocare giochi entusiasmanti che potessero darmi sensazioni.

Mi è venuto in mente un episodio di molti anni fa, quando durante un viaggio in aereo, sorvolando il Golfo del Messico, ho visto dall’alto quei cerchi sul mare, quei meravigliosi atolli scintillanti immersi in un verde splendore, e al centro la laguna di un blu profondo. Ho capito come lo stupore davanti a qualcosa di bello e di inaspettato sia tanto desiderato, e possa dare sensazioni.

In effetti, ero io che stavo creando quella realtà, come all’inizio della traccia. Per questo era necessario “non conoscere”, perché se sai che qualcosa la puoi avere sempre, in ogni momento, non puoi sorprenderti e, ahimè, in quest’universo, ecco che diventa una trappola.

È proprio quel desiderio dell’inaspettato, è la bellezza della sorpresa, è lo stupore di chi vede ogni cosa per la prima volta con gli occhi di un bambino, che ho visto all’inizio della traccia, per quanto mi riguarda. Ecco, dunque, come a causa della struttura di quest’universo si siano poi accumulate masse e considerazioni e sconfitte per me e per tanti altri, fino al punto da determinare l’esistenza di una traccia passata.

Ora, tutto incomincia a diventare sempre più chiaro per quanto riguarda la mia vita.

Ringrazio con infinito amore il mio caro auditor e il C/S, sempre pronto e disponibile ad accogliere le mie originazioni. E grazie a Ron che su questa tecnologia ci ha dato il meglio che chiunque altro genio dell’umanità, filosofo o scienziato al mondo potesse mai dare.

A.

 

2 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

Completamento del Grado IV – verso nuove abilità

 

Lui è un tipo tosto,

ribelle quanto basta e molto determinato

nel mordere la vita per essere vincente.

Ecco il suo successo sul grado IV 

 

 

Bel Passo avanti! è stato un grado veramente impegnativo, tanta massa
negativa è svanita, sono felice e sereno. Sono riuscito a dissociarmi da
vecchi pensieri che hanno dilaniato la mia esistenza fino ad oggi. Pensavo
che i fallimenti arrivassero soprattutto dagli O/W ed ho scoperto che c’è
molto di più che distrugge l’essere umano. Ho potuto attraversare i miei
giorni e ho capito con quale violenza hanno interagito, con il proposito di
distruggermi la vita, oggi godo perchè nonostante i miei 50 anni di
fallimenti ho voglia di ricominciare come se fosse il primo giorno di
scuola.
Grazie a tutti in particolare all’auditor.

S.

2 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Metodo uno … da Formula uno!

Il chiarimento di parole Metodo Uno è un procedimento davvero potente,

non finisco mai di stupirmi nel constatare quanto possano essere dannose

le parole malcomprese,

e di quanto possa elevarsi il potenziale umano nel rimuoverle.

Grazie V. per la tua testimonianza

 

 

 

Ciao G., come promesso ti scrivo di seguito ciò che ti ho detto in session.
Da quando abbiamo iniziato il Metodo uno, sono diminuiti notevolmente gli episodi di ansia e di confusione mentale.
Ho aumentato le mie capacità prestazionali e di concentrazione. Noto dei miglioramenti anche sotto l’aspetto relazionale,
riesco a fronteggiare la relazione con gli altri senza rimanerne particolarmente turbata.
Sono molto contenta del percorso intrapreso e spero di finire il Metodo uno con successo.
Grazie G.
A presto
V.

4 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, Scientology indipendente, SUCCESSI

Sudare … fa bene!

Il Programma di Purificazione,

pur essendo all’inizio del Ponte,

riserva piacevoli sorprese

e realizzazioni a volte inaspettabili…

 

… Durante la prima sauna un forte bruciore al capo, su tutta la testa, come se avessi un lanciafiamme puntato contro.
Molto del calore proveniva dalla nuca ed era come se ci fossero due tubi infuocati del diametro di una moneta da due euro che, partendo dalla nuca, risalissero per le orecchie, per poi ridiscendere lungo le mandibole, fino al mento.

Molto rapidamente la sensazione di forte calore si è diffusa a tutto il corpo e avevo la sensazione di andare a fuoco.
Ho avuto un bel disagio fino a che non ho riconosciuto/ricordato la stessa sensazione provata in occasione della mia insolazione di quando avevo 16 anni.
Ho avuto un momento in cui mi sono proprio ritrovata nella stessa condizione, tanto che ho pensato “Oddio come sono stata male!”.
Il ritornare indietro mi ha fatto ricordare anche il costume da bagno che avevo, turchese a righe, un particolare che era del tutto perso nei meandri della memoria e che invece è apparso chiarissimo.

… Nella pausa dopo la prima sauna sono andata a guardarmi allo specchio e praticamente ero bordeaux, con il segno del costume chiarissimo.
La sensazione è durata anche durante la pausa ed è perdurata piuttosto intensamente fino a metà della seconda sauna. Ad un certo punto ho sentito una sensazione di liberazione, ho fatto un sospiro di sollievo e immediatamente il bruciore si è attenuato in pochissimo tempo e l’episodio si è concluso del tutto.
Per il resto del Programma non si sono ripresentati né bruciori né arrossamenti.

… Dopo la quarta sauna mentre ero in pausa nell’idromassaggio ho fatto una lunga serie di sbadigli continui che però, non so ricondurre a nessun pensiero specifico.

Mentre ero in pausa nell’idromassaggio ho percepito la vita, nel senso più ampio e “reale” del termine, come un flusso di energia. Ho realizzato come il corpo fisico sia un qualcosa di estremamente aleatorio rispetto a questo flusso di energia e come noi siamo legati all’idea del corpo e non vediamo cosa siamo realmente (ammesso di riuscire a capirlo).

Mi è venuto da sorridere pensando a come ci affanniamo per cose del tutto inutili.
Questa mole impressionante di flusso energetico mi ha fatto pensare che in questa epoca l’umanità è a uno stadio evolutivo poco più che primordiale.

M.

6 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Scientology indipendente, SUCCESSI