Archivi tag: Dianetics

IL FUTURO E’ NELLE MANI DEGLI AUDITORS

Siete Scientologist Indipendenti ?

Addestratevi come Auditor !

Illuminante commento di Richard

che vale un post

da prima pagina.

Grazie Richard, quando vuoi

continua a scriverci !

Francesco.

(sotto i commenti gia’ apparsi in sua risposta)

Ciao ragazzi

Devo dire che ultimamente ho letto dei piacevoli commenti e mi riferisco anche a pagine indietro in questo blog.

In questa pagina non ho potuto fare a meno di notare il commento di Adriano e la goliardica, quanto realistica, risposta che ha dato Diogene riguardo ad un reality tv.

Se mi è concesso esprimere un opinione, sarei portato ad affermare, che per quanto possa essere auspicabile…nessuno giungerà in questa valle di lacrime per “guidare” altri.

Per spiegare questo punto di vista devo mettervi al corrente di un piccolo segreto, a patto che non ne facciate parola con i nostri litigiosi cugini della CofS.

Qualcuno ha, probabilmente, letto qualcosa circa la profezia Maya o la razza Arcobaleno, quello che ho da dire non ha nulla a che fare con questo.

Diversi anni or sono una nuova razza si è insediata sul pianeta terra, niente a che vedere con organismi geneticamente modificati con DNA alieno, però questa nuova razza è tuttora presente su questo particolare pianeta.

Gli individui appartenenti a questa “specie” hanno delle abilità e delle caratteristiche molto particolari, il “potere” maggiore consiste nell’essere in grado di Liberare un altro individuo con il semplice uso della comunicazione e questo corrisponde anche al gradino più alto della gioia del creare.

Questo individuo è stato battezzato con il nome di Auditor ed esiste in tre specializzazioni: l’ Auditor, il Solo Auditor ed il C/S.

A queste persone è stato dato questo particolare “Potere” e loro si sono assunti un compito del tutto nuovo per quel che concerne il destino di questo pianeta.
Forse questo è il momento in cui, questa nuova razza, divenga consapevole del proprio valore.

….E forse questo potrebbe anche spiegare quali statistiche sia meglio tenere d’occhio, credo che qualcosa dal titolo “Il compito delle Org” sia già stato scritto.

Parlare di una Meta da raggiungere può sembrare alquanto strano, purtroppo possiamo disporre solo di alcuni simboli e devo anche ammettere che qualche vocale ed una manciata di consonanti non sono gli strumenti più idonei per descrivere qualcosa che va ben oltre i limiti di questo Universo.

Ma penso che un tentativo sia dovuto.

Dire che siamo diretti incontro all’Eternità, a volte, suona un poco irreale; forse è meglio fare un esempio leggermente più pratico.

Esiste un Universo che si trova al di là del MEST, per raggiungerlo è necessario riabilitare completamente quello che potrebbe essere definito come Il Proprio Universo.

Esiste una ben precisa Tecnologia per fare questo …e si chiama Auditing.
Tramite l’Auditing è possibile ritornare nella piena consapevolezza del Proprio Universo.
Le indicazioni date nel “Libro Uno” riguardo alle “Unità di Attenzione” sono corrette, queste possono anche essere chiamate “Unità Theta”.

Il proprio Universo (anche chiamato Universo Casa) è oggi pervaso da una particolare sostanza inquinante, questa situazione può essere definita come “Inquinamento da MEST”, sarà quindi inevitabile effettuare una profonda pulizia.

L’Universo al di fuori del MEST è solo immaginabile, per il momento.
Si può affermare che non è necessario avere un Corpo MEST per poterlo raggiungere, anzi, questo tipo di Corpo….non ci passa proprio!

In quel luogo non esiste una vera e propria valenza maschile o femminile, certo è possibile assumerla in lieve misura, ma la valenza dominante è quasi sempre Neutra, il numero che meglio la può identificare è lo zero.

Se non lo credete, provate ad immaginare un Thetan con un grosso e ciondolante pene oppure con un prosperoso seno…se la cosa vi risulta pietosamente ridicola significa che ne avete capito il senso.

In quel luogo si usa una parvenza di Corpo che solitamente viene usato come segno di riconoscimento nei confronti di altri.
Questo corpo è formato da energia mentale, può essere una semplice immagine oppure un’insieme di immagini differenti, per questo esempio vi rimando alla definizione di “Corpo Theta”.

Spesso si usa un tipo particolare di immagine mentale, molto specializzata, che può essere chiamata “Un mock up di se stessi”, per questo esempio vi rimando alla definizione numero 8 di Thetan.

In quel luogo non esiste il caldo o il freddo, un individuo non sente ne fame ne sete, non è presente nemmeno il dolore, esistono solo delle “sensazioni interpretabili”.

Quel luogo è molto più simile al “mondo dei sogni” che non al MEST.

Il Tempo viene visto per l’inganno che è veramente e a questo soggetto non viene dato alcun peso, ne consegue che l’esistenza in quel particolare Universo non è assoggettata a limiti temporali.

Tutto è permeato in una luce ottimale, non ci sono sorgenti irradianti luminose.
Non esistono ne il giorno ne la notte.

L’unica moneta di scambio desiderabile in quel luogo è costituita da particelle di ammirazione o di ammirazione stessa.

Bene, mi rendo perfettamente conto di aver fornito un punto di vista discutibile e semplicistico, ma spero anche di aver dato un interpretazione accettabile della parola Eternità… anche se la descrizione non rende sicuramente merito alla grandezza di cui quella particolare parola è impregnata.

Comunque credo proprio che il futuro sia nelle mani degli Auditors.

Con affetto
Richard

 

    • CANDIDO

      Ohhh no! Un universo dove non si bestemmia, non si fuma, non ci sono ou2D, non si cerca di imbrogliare nessuno e non si mangia barbeque almeno 3 volte alla settimana?? Molti thetan scientologist si annoieranno parecchio!!

  1. Luigi Cosivi

    Candido, il tuo universo, il mio, quello di tutti, sarà come ognuno di noi lo vuole, non come lo vogliono gli altri. Quello in cui stiamo adesso è come lo vogliono gli altri ! Tranquillo non ci sarà da annoiarsi, se vorrai problemi nessuno potrà entrarci e dirti quali sì e quali no. Come ritornarci te lo ha detto Richard, fai l’Auditor, ne sentirai di belle e di brutte, ma chi ti ritroverai davanti, continuamente, saranno esseri sempre più belli e, tu stesso, sempre più vicino a tornare a casa tua. Buon viaggio, il biglietto ce l’ha dato LRH, saliamo sul treno, senza curarci troppo di qualche strano compagno di viaggio o se il vagone è un po sporco di pulci , pidocchi o Davidini. Ma se vuoi mugugnare, mugugna pure, il tuo commento è veramente simpatico.

  2. Luigi Cosivi

    dimenticavo: chi sei Richard?????????????????????

11 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, Scientology indipendente

62 CANDELINE PER DIANETICS

Siete Scientologist Indipendenti ? 9 Maggio 1950, Data Storica !

9 Maggio 1950, 62 anni fa usciva fresco di stampa DIANETICS: Scienza moderna della Salute Mentale.

Oggi si celebra il 62mo anniversario dell’uscita in pubblico di Dianetics o DMSMH, comunemente conosciuto in gergo come Libro UNO.

Questa opera ha dato luce ad un movimento su scala mondiale verso una meta ben specifica, La Liberta’ Spirituale.

Meta ambita e perseguita da millenni nelle più’ antiche Religioni e pratiche fino alle più’ moderne e conosciute religioni primarie mondiali.

La differenza sostanziale fu che qui’ vi era il “Come Farlo”, la pratica oltre alla conoscenza per migliorare se stessi ed influenzare positivamente l’ambiente.

Quindi mi sembra corretto leggere questi racconti di chi all’inizio del movimento in italia, ha letto per la prima volta questo libro in anni particolari come gli Italiani anni 70.

Buona Lettura !

———————————————————-

Il mio primo incontro con il Libro Uno

… correva l’anno 1973, credo, e l’atmosfera che si respirava nell’ambiente artistico cosiddetto “alternativo” di Brescia era ricco di fermenti, di ricerca e buoni propositi.  Ricerca del proprio indirizzo, della propria strada evolutiva, della propria essenza spirituale. La via delle droghe e la via della politica avevano deluso e disilluso molti, le “nuove religioni” sembravano offrire qualcosa di più …

La parole “Dianetica” e “Scientology” cominciavano a circolare; perbacco, sembrava proprio che i membri della “Incredible String Band”, un gruppo di “Folk Psichedelico” inglese, ne facesse parte!

C’era nei loro testi, nella loro musica e nel loro aspetto quel certo “non so che”, ammaliante e decisamente diverso, più nobile e spirituale forse, che attirava me e i miei amici.

Qualcuno partì verso il nord, a scoprire cosa fosse questa Scientology … speranza, futuro …

Ovviamente non c’era nulla di tradotto, ma neanche in lingua originale si trovava alcunché, internet era al di là da venire.

Un bel giorno, ero a casa del mio amico e “compagno di merende” Marco detto il Gorilla Damiani, scoprii che, nella ricca biblioteca di suo papà, l’avvocato Damiani, c’era la prima edizione italiana di Dianetica, edita dall’editore Casini nel 1951: traduzione un po’ così così, ma nonostante tutto molto illuminante.

I sogni cominciarono a prendere una direzione…

Guido Minelli

———————————————————-

Paolo racconta :

Il mio incontro prolungato con DMSMH è stato soprattutto in occasione della sua traduzione in Italiano. Nei primi anni 70, nei luoghi dove si era soliti incontrarci a Brescia, un mix di giovani che andavano dai 18 ai 30 con già  diverse esperienze alle spalle e tutti estrememente curiosi di tutto ciò che poteva permettere di andare al di là della fruizione  normale e consuetudinaria della reltlà, non si parlava d’altro che di Scientology (che ancora in Italia non esisteva). In realtà, data la nostra particolare natura e i nostri particolari interessi, si era  più interessati ai  livelli OT e alle esteriorizzazioni, piuttosto che agli engram e ai Pre-natali. Comunque, anni dopo, ormai sullo staff, venni incaricato della traduzione del libro e per circa un anno fui impegnato in quell’attività. Ovviamente il mio nome come traduttore fu cancellato subito dopo la mia dichiarazione SP nel 1983…. Non so quante copie furono mandate al macero pur di far sparire il mio nome. Seguirono varie vicissitudine anche di ordine legale che alcuni amici conoscono e che meriterebbero forse di essere raccontate in una storia a parte. Ultimamente alcuni frequentatori di questo blog mi hanno informato di aver ritrovato delle copie di DMSMH con il mio nome come traduttore, la qual cosa non può che farmi piacere!

Paolo.

12 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH

SPOSTARE MISCAVIGE DA CAUSA OSSESSIVA A EFFETTO GENTILE

Siete Scientologist indipendenti ? Pensate con la vostra testa !

di Plain Old Thetan

L’Assioma 28 di Scientology ci dice che servono due terminali per comunicare.

Ancora più importante, ci dice che in ogni punto durante una comunicazione genuina,  uno dei partecipanti è Causa e l’altro è Effetto.

C’è quindi uno che Origina e uno che Riceve.

Per una comunicazione genuina!

Dall’altra parte, la Chiesa Corporativa di Scientology non ha mai, mai ricevuto una comunicazione.

La sua drammatizzazione è esattamente ciò che LRH ha descritto nella conferenza PUO’ ESSERE FATTO QUALCOSA A RIGUARDO (anche intitolata gli SCOPI E OBIETTIVI DI DIANETICS E SCIENTOLOGY) 5412c29 (o 5412c30, dipende quale referenza della CofS usate).

In quella conferenza, LRH parla dei più grandi crimini dell’universo descrivendoli come (1) essere là e (2) comunicare.

Oggi giorno, la CofS riceve una comunicazione, e automaticamente cerca di etichettare il comunicatore come un “criminale”.

Infatti, David “bomba ai neutroni” Miscavige ha reso la comunicazione un crimine perseguibile. Uno di quelli su cui i membri della chiesa devono agire. Uno su cui altri parrocchiani “leali” della Chiesa devono agire.

È diventato cosi tanto evidente che le persone che hanno soppresso la loro comunicazione per anni ora stanno comunicando. Stanno spostandosi da Effetto a Causa. Come risultato, la loro comunicazione sta tracimando come un fiume in piena.

Le persone ancora dentro i muri della cittadella della Chiesa senza dubbio direbbero “Ma tu non dovresti comunicare Entheta!” Davvero? In quella stessa conferenza LRH dice che le Policy organizzative dovrebbero dettare a grandi linee ciò che dovremmo comunicare. E naturalmente ci sono tanti modi in cui potremmo comunicare che sono migliori di altri. Ci sono tanti modi in cui potremmo comunicare che sono peggiori di altri. Un gran sacco di opinioni potrebbero essere espresse su come dovremmo comunicare e su cosa dovremmo comunicare. Ma non caschiamo nella trappola di punire ogni volta qualcuno che comunica.

Se stanno comunicando su Dianetis e Scientology, lasciamoli comunicare. Non dovete rispondere in particolare, ma lasciamoli comunicare. Ora, questo vi dice, poi, che ci sono modi migliori per comunicare di altri. Ma anche l’Entheta è meglio di nessuna comunicazione. È meglio ricevere un rapporto sbagliato che nessun rapporto. Ci sono modi migliori di comunicare.

Ma abbiamo scoperto che, se noi come organizzazione iniziamo colpire a pugni ogni auditor che stia cercando di comunicare sinceramente sul soggetto di Scientology, potremmo anche tornare indietro e farci tagliare la testa con un ascia. E lo scopriremmo. Siamo guidati da quella pratica e principio.

l’interessante effetto collaterale di tutto ciò che l’Ossessivo-Causatore (Miscavige) sta diventando un poco di più Effetto. Dato che sempre più gente comunica, si è messo a leggere internet (o dei rapporti su internet) e questo lo sta rendendo un poco più Effetto.

Infatti, Miscavige, dovrebbe essere un poco di più effetto per capire cosa ha creato e in qualche modo andarsene e passare la mano.

Qui c’è un esempio di ciò che questo blog e i suoi lettori hanno creato.

Avete ancora ricevuto l’ultimo International Scientology News (pubblicazione 51)?

È completamente disseminato con i Phoneygraph e le pseudo stat di Miscavige.

le illustrazioni di questa pubblicazione sono immagini catturate dagli schermi dell’illegale e off-policy Maiden Voyage Event di Miscavige del 2011. Guardate voi:

Questi sono i grafici da pagina 12 e 13 della mia copia di ISN 51.

Vi sembrano familiari? Se leggete regolarmente il mio blog, riconoscerete la similarità con alcune immagini apparse sugli articoli precedenti:

http://possiblyhelpfuladvice.com/?p=4110
http://possiblyhelpfuladvice.com/?p=3637
http://possiblyhelpfuladvice.com/?p=3613
http://possiblyhelpfuladvice.com/?p=3419
http://possiblyhelpfuladvice.com/?p=3338
http://possiblyhelpfuladvice.com/?p=3322

Naturalmente, in ISN 51 non troverete nessuna vera analisi delle stats. Troverete solamente le statistiche fuorvianti e i grafici e vi viene richiesto di giungere alle “vostre conclusioni” che la Chiesa di Miscavige sta avendo una “espansione senza precedenti”.

Stavo giusto ascoltando la conferenza LE POSIZIONI DELL’AUDITOR, nell’HUBBARD PROFESSIONAL COURSE LECTURES. LRH dice in quella conferenza che il primo punto di ingresso in ogni caso, non importa quanto duro sia, è la mimica. E che la mimica ristabilisce l’ARC. Cosi la mimica è la forma più bassa di comunicazione … ma è pur sempre comunicazione.

Grazie Dave.

Messaggio ricevuto.

Stai ascoltando, anche se solamente un pochetto.

10 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Dianetica nera, LRH, Scientology reverse

Il Dato Stabile e la Scala del Tono – parte 2 della serie.

I Dati Stabili possono aiutarci a organizzare le cose in presenza di confusione, o possono essere usati per bloccare qualsiasi percezione della confusione. Ci sono molti modi per stabilire un Dato Stabile e questi assistono la nostra sopravvivenza in relazione a dove ricadono sulla Scala del Tono.

La Scala del Tono – versione corta:

La Scala del Tono è una scala gradiente di stati d’essere con l’Entusiasmo in cima, Antagonismo in mezzo, Apatia vicina al fondo.

Gli individui e le organizzazioni che operano vicino alla cima della Scala del Tono sembrano fiorire e prosperare, e migliorano la sopravvivenza di coloro con cui hanno a che fare.

Gli individui e i gruppi bassi sulla Scala del Tono passano la maggior parte del loro tempo a combattere altri individui e gruppi. Sono cronicamente arrabbiati o antagonistici e la vita è una lotta costante perché sembra che tutti siano contro di loro.

Gli individui e i gruppi che passano la maggior parte del loro tempo in uno stato di Afflizione o Apatia non stanno affatto sopravvivendo bene. La vita appare dannatamente senza speranza e ci sono anche poche aspettative che le cose possano mai migliorare.

I Dati Stabili a diversi livelli di Tono:

Vicino alla cima, il gruppo e gli individui in esso sono altamente analitici. Cercano punti di vista differenti per poter allargare la loro realtà. Magari possono adottare un Dato Stabile tipo quello attribuito al Bhddha:

“Non credere a nulla fino a che non l’hai provato e scoperto che è vero. Accetta le mie parole solo dopo averle esaminate per conto tuo; non accettarle semplicemente per via della reverenza che hai per me.”

Ron Hubbard disse qualcosa su questa linea nell’ultimo paragrafo di “Come studiare Scientology”, pubblicato nel Febbraio 1959:

“Cosi, il solo consiglio che possiamo dare agli studenti è di studiare Scientology per quel che è e di usarla esattamente come viene fornita, e poi formatevi la vostra opinione. Studiatela con lo scopo in mente di giungere alle vostre conclusioni se o meno i principi che avete assimilato siano corretti e funzionali. Paragonate ciò che avete imparato con l’universo conosciuto. Cercate le ragioni dietro alle manifestazioni e postulate il modo e in quale direzione la manifestazione procederà. Non permettete all’autorità di nessuna persona o scuola di pensiero di creare una conclusione scontata all’interno della vostra sfera di conoscenza. Solo con questi principi di educazione in mente potete diventare degli individui veramente educati e dei veri Scientologist.”

Giù nel mezzo, il gruppo e gli individui in esso sono apertamente autoritari. Difendono la loro propria realtà e tentano di minare le realtà altrui. Già nel 1965, ma molto più probabilmente in tempi più recenti, la Chiesa di Scientology è scivolata giù per la Scala del Tono verso Antagonismo e ha adottato il Dato Stabile di KSW #1, che contiene queste dichiarazioni:

“Perciò azioni che trascurino o violino questa lettera di Policy sono ALTI CRIMINI che risulteranno in una Commissione d’Inchiesta a carico di AMMINISTRATORI ed EXECUTIVE. Non è “solo una questione di tech” dal momento che trascurare questa Policy distrugge le org ed ha già causato due anni di tracollo. E’ DOVERE DI OGNI MEMBRO DELLO STAFF rispettarla e farla rispettare.” …
“Durante tutti gli anni spesi nella ricerca, mi sono mantenuto completamente disponibile a qualsiasi dato pertinente alla ricerca. Una volta ero dell’idea che un gruppo fosse in grado di elaborare delle verità. Un terzo di secolo mi ha completamente disilluso. Disposto come ero ad accettare suggerimenti e dati, solo una manciata di suggerimenti (meno di venti) hanno dimostrato alla lunga di avere valore e nessuno era importante o essenziale.” …
“La nostra tecnologia non è stata scoperta da un gruppo. Certo, se il gruppo non mi avesse sostenuto in vari modi, non l’avrei scoperta. Ma resta il fatto che se non fu scoperta da un gruppo nel suo stadio formativo, se ne può tranquillamente dedurre che non vi aggiungeranno niente né la cambieranno per il meglio nel futuro.” …
“Quando istruiamo veramente qualcuno nella maniera giusta, diventerà sempre più tigre. Se istruiamo con mezze misure, con la paura di offendere, col timore di imporre qualcosa, non facciamo degli studenti dei buoni Scientologi e questo non fa bene a nessuno. Quando la “Signora Batti-batti le manine” viene a ricevere dell’addestramento, muta quel dubbio che le serpeggia negli occhi in uno sguardo fermo, pieno di dedizione e lei vincerà e noi vinceremo. Sii indulgente con lei e periremo tutti poco a poco. L’atteggiamento appropriato nell’istruire è: “Sei qui, quindi sei uno Scientologist. Ora faremo di te un auditor esperto, costi quel che costi. Preferiremmo vederti morto piuttosto che incapace.” …

Vicino al fondo della Scala del Tono, gli individui e il gruppo sono in Afflizione o Apatia ed esibiscono un totale ritiro dalla realtà conflittuale. Ci sono migliaia di persone che hanno lasciato Scientology per via dell’incorretta applicazione della Tech o della Policy. Molti sono stati maneggiati male e non hanno una realtà soggettiva sui guadagni che si possono ottenere attraverso il corretto e compassionevole impiego della tecnologia. Molti di questi hanno adottato questi Dati Stabili:

“Scientology è una completa fregatura!

“Scientology uccide!”

“Non esiste nessun OT!”

“La Chiesa di Scientology dovrebbe essere distrutta assieme a tutte le sciocchezze di Hubbard!”

Valutare i Dati Stabili:

Non c’è nessuna valutazione possibile nei due punti più bassi dei livelli di Tono. Entrambi i gruppi di Dati Stabili sono stati imposti dalla forza o dagli abusi.

KSW #1 è imposta dal sacerdozio paramilitare della Sea Org attraverso la punizione o l’abuso verbale. Gli amari Dati Stabili alla base della Scala del Tono sono prodotti di esperienze dolorose e di base sono Engrams che possono solo essere percorsi con dell’attento processing.

Ai livelli alti, gli individui sono capaci di investigare e analizzare i Dati Stabili che adottano e sono liberi di alterarli a volontà. Questo potere di scelta non è disponibile ai bassi livelli della Scala del Tono.

Come ti senti riguardo ai Dati Stabili che usi nella vita?

Scritto da Old Auditor.

3 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, Scientology reverse

RICORDI DI RON

Siete Scientologist indipendenti? Pensate con la vostra testa.

Una delle cose che ho sempre adorato ascoltare, erano gli “aneddoti” di chi, anche se pur brevemente, ha incontrato LRH di persona.

La ricerca, la scoperta e la decodifica di tutto ciò che ora abbiamo a disposizione, un sacco di dati da Valutare sulla propria “pelle” e da applicare nella vita di tutti i giorni, per ognuna delle nostre Dinamiche.

Ho avuto modo di leggere parecchio ultimamente, nel bene e nel male quasi chiunque ha avuto modo di essere coinvolto nella vita di LRH, ha poi scritto molto in merito.

In base a quello che ho studiato, LRH ha più volte modificato il Ponte “in corso d’opera”, la Via ed il mezzo per arrivare ad uno stato Migliore per l’uomo, per l’umanità.

Ha intrapreso una via negli anni 50 per poi modificarla con la scoperta di OT3 negli anni 60 e poi rivederla ancora con la scoperta e decodifica di NOTS negli anni 70 …

Ed ora che Scientology Libera è disponibile a chiunque al di fuori dei monopoli, ora che possiamo dedicarci a utilizzare Scientology nella vita e non a vivere per Scientology, a Distanza di 60 anni dalla mitica frase :

” State per cominciare un’avventura. Trattatela come un’avventura. E che non siate più’ gli stessi ”  

 … godiamoci i racconti dell’epoca.

Francesco

Ron arriva in Inghilterra

Di: Dennis H. Stephens, Australia

Come molti membri dello staff, ero abituato a chiamare Ron “il vecchio” – con affetto. Fu solo più tardi che iniziai a chiamarlo Ron Hubbard.

Il mio contatto personale con Ron Hubbard, il periodo più intimo, fu dal Settembre del 1952 fino all’inizio del 1956. Poi ritornai in Australia, e non ci fu più nessun contatto fino al 1962, quando tornai a Saint Hill sul SHSBC. Eppure c’era una linea di comm che continuò per anni mentre ero a Sidney, potevo sempre scrivergli e avere una risposta. Non ci fu più nessuna comm scritta o parlata con Ron dopo il 1965.

Il mio primo contatto con Dianetics è stato attraverso Astounding Science Fiction nel 1950 (La rivista di fanta-scienza che per prima pubblicò il Book One per capitoli). Ero abbonato alla rivista, e come apparve l’articolo Evoluzione di una Scienza, nella pubblicazione del mese di Maggio, scrissi per ordinare il libro Dianetics: La scienza moderna della salute mentale. Mi venne recapitato per via aerea, ed iniziai ad usarlo subito, co-audendo fin dal Settembre del 1950. Il mio co-auditor e io fummo il secondo gruppo ad iniziare a co-audirsi in Inghilterra.

Più tardi, mi unì al gruppo di Dianetics di George Wichelow, nel Nord-Ovest di Londra, ero il segretario e auditor di gruppo fino al Settembre del 1952.

Fino ad allora, Il solo Dianeticista o Scientologist addestrato che avevamo visto dall’America era Jack Horner, che era un HDA (Hubbard Dianetics Auditor) e B. Scn (Bachelor of Scientology). Nel 1951, organizzarono un congresso in Inghilterra, a cui partecipai. Altre persone arrivarono dagli Stati Uniti e ci parlarono, ma il loro uso del soggetto non era stato superiore al nostro: anche loro erano auditor di libro Uno e cosi via.

Avevo avuto risultati eccellenti con Dianetics come Preclear, ero molto impressionato dal soggetto, ma non sapevo che ero un pc che percorreva facilmente. Qualsiasi auditor avrebbe pagato per avere un pc come me. Solo dopo anni di auditing su casi difficili realizzai che la maggioranza delle persone era più difficile di me da audire.

Grandi notizie

Nell’Agosto del 1952, George Wichelow ricevette grandi notizie dall’America: Ron Hubbard sarebbe venuto a Londra. A Settembre, Ron comparve veramente al gruppo di Dianetics di Wichelow.

Di domenica, normalmente si teneva un incontro di gruppo, e almeno 15-20 persone arrivavano, presenze regolari e visitatori. Bene, quella notte c’erano circa 60 persone che riempivano il locale del gruppo di Wichelow. La voce che Ron era a Londra e che avrebbe dedicato una intera serata al gruppo di Wichelow fu sufficiente! George aveva bruciato la linea telefonica, e aveva portato tutti quaggiù, ogni persona che potesse camminare c’era.

All’improvviso ci fu un colpo alla porta, ed entrò una persona molto, molto grossa.

Riempì la stanza immediatamente, quella fu l’impressione. Fu la sua presenza. Ogni cosa si fermò, fu immediatamente il centro dell’attenzione.

Cosi, questa fu la mia impressione dell’uomo, la sua sorprendente impressione fisica. Uno sentiva per certo che c’era qualcuno li dentro.

Era il tipo di persona che, se era in una stanza dietro di te, lo sentivi, e girandoti non eri sorpreso di vederlo là. Questa cosa con Ron capitò in molte occasioni in quei primi giorni. Parlavo con qualcuno nella stanza – la porta era aperta – e di colpo ero consapevole che Ron era nella stanza. Mi giravo ed eccolo là, in piedi paziente, aspettando che finissi la mia conversazione. Sapevo che era dietro a me: potevo sentire la sua presenza.

Mock-up

Ma fu solo quando lo conobbi meglio che realizzai che questa era solo una parte del Mock-Up che lui metteva in piedi – la sua corporatura. A dire il vero, non era cosi grosso fisicamente come si pensava che fosse, ma era poco al di sotto del metro e ottanta, pesava 80 chili circa. Si appesantì molto di più avanti negli anni.

Quegli incontri di gruppo da Wichelow furono una pietra miliare nella mia vita, non fu più lo stesso in seguito. Ron parlò su Scientology per circa tre quarti d’ora. Rispose ad alcune domande, e disse che avrebbe fatto una dimostrazione e voleva un volontario.

Se qualcuno voleva tenere una dimostrazione, io ero sempre la cavia del gruppo, perché avevo un caso virtualmente indistruttibile, e tutti lo sapevano. Alcuni di loro si potevano danneggiare in una dimostrazione di gruppo, ma se io rimanevo dentro ad un Engram avrei sempre trovato la mia strada per uscirne senza che ne risultassero danni.

Quella volta, pensai che avrei lasciato ad altri il piacere della dimostrazione, ma, come mi guardai in giro, non vidi nessuna mano alzata. Ron aveva annunciato che avrebbe tenuto una dimostrazione di auditing sull’esteriorizzazione, e forse quello fece raffreddare tutti gli altri, erano un po’ spaventati dalla cosa. Nemmeno George Wichelow aveva alzato la mano, e George non era timido nel farsi avanti quando era interessato in qualcosa.

La vita cambia

Pensai che non sarebbe più successo, cosi alzai la mano in fretta e Ron Hubbard mi sorrise e mi chiamò sul palco, e lì la mia vita cambiò. Percorse una tecnica di dare i comandi al mio piede e ricevere comandi indietro e quella di rigirare alcune masse di energia bianche e cosi via. La cosa successiva che successe; gli dissi che ero esteriorizzato, e lui mi disse “Molto bene” e mi portò in giro per la stanza. Ero colpito dalla tremenda percezione e dalla strana sensazione di essere seduto sopra a 60 persone. Potevo vederli tutti molto chiaramente sotto di me: mi trovavo in alto vicino al soffitto, dove Ron mi aveva portato, e potevo vedere Ron là col mio corpo, e vedere l’intera cosa molto, molto più chiaramente di quello che avrei potuto fare con gli occhi.

Tutti stavano guardando la dimostrazione e io ero su vicino al soffitto. Fu una esperienza incredibile. Mi mosse in giro e mi portò fuori sulla strada e scoprì che potevo muovermi attraverso il muro; un sacco di cose potevo fare. Ron mi mosse in giro e mi fece sentire a mio agio, e disse “Vuoi tornare nel tuo corpo o rimanere fuori?” E io dissi “No grazie molte, sto molto bene qui fuori”. Cosi lui disse “Va bene”, e mi fece aprire di nuovo gli occhi, e quello terminò la dimostrazione.

Erano già le 10 di sera, e la gente doveva prendere l’autobus per tornare a casa. Presi il mio, poi camminai un miglio e mezzo fino a casa mia per strade deserte, con la straordinaria sensazione di camminare essendo exterior dal mio corpo, il corpo di fronte a me, e una strana sensazione per l’ombra del mio corpo che si allungava con le luci dei lampioni. Mi lasciò sorpreso, poi realizzai cosa stava succedendo e ritornai dentro al corpo.

L’esteriorizzazione fu quasi del tutto completa. Era come il tipo di esteriorizzazione che si ottiene tra le vite, come scopriì più avanti. E io avevo camminato per un miglio e mezzo lungo quella strada stando seduto 3 o 4 metri dietro al mio corpo, guardando le case mentre il mio corpo si muoveva lungo la strada. Un esperienza tra le più incredibili.

Poi entrai in casa e andai a letto, andai su in soffitta, curiosai sul tetto, e finì a mezzanotte sedendomi sul lampione vicino a casa mia, guardando le farfalle notturne che volavano intorno al lampione.

Mi addormentai. Quando mi svegliai al mattino, mi ero nuovamente mosso dentro al corpo. Ma in quel momento seppi che Scientology era assolutamente giusta. E sapevo che quando Ron parlava di esteriorizzazione, parlava di un thetan, sapevo che aveva ragione. Avevo una tremenda certezza sulla cosa, non c’era una sola ombra di dubbio in me.

Theta Clear

Ero un Theta Clear. Questa enorme abilità di esteriorizzazione sparì lentamente, ma rimase con me per mesi. Ebbi una validazione molto interessante. In quel periodo stavo corteggiando la mia futura moglie, Anne Walker, e lei abitava a Battersea, ma io avevo un appartamento a Londra. Eravamo molto innamorati, e io avevo l’abitudine di andare a trovarla come Thetan tardi la notte, e lei sapeva sempre quando io ero là. Entravo, mi guardavo in giro, e lei era distesa sul letto, leggeva. Andavo a toccarla sulla fronte; e lei guardava in su. Il giorno seguente la vedevo o gli parlavo al telefono, e lei mi diceva “Eri da me l’altra notte” e io gli rispondevo “si, sono venuto a farti visita”.

Lei non riusciva a farlo, non aveva l’abilità, ma lei sapeva sempre quando ero con lei, poteva sentire la mia presenza molto distintamente. Ci fu anche un’altra persona che poté validare la mia esteriorizzazione, la mia presenza poteva davvero essere sentita da altre persone in tempo presente e nell’universo fisico, cosi non era una mia macchinazione.

Ron Hubbard mi ha audito più di una volta, sempre session dimostrative, ma posso dire senza ombra di dubbio che lui fu il miglior auditor che mi abbia mai audito. Era il più agevole, era il più grande, e io sono stato audito da parecchi buoni auditor, incluso Jack Horner, che lo reputo appena sotto Ron Hubbard.

Ron fu il solo auditor che abbia mai incontrato o conosciuto che non ha mai avuto bisogno di un e-meter. Quando si era in session con Ron qualcosa succedeva sempre, alcune scene mentali apparivano, e lui diceva “Cosa sta succedendo?” Ron sapeva, lanciava una occhiata e vedeva subito. Usava anche un e-meter, ma non ne aveva bisogno. Ron capiva il più piccolo cambiamento durante la session, ed era sempre lì. Questo è il marchio del vero grande auditor, e lui aveva questa abilità, poteva determinare il più piccolo cambiamento nel pc usando percezioni dirette.

Questo dava un enorme sensazione di fiducia. Era lì con te. Sentivi che c’era qualcuno che ti stringeva la mano. Ho sempre avuto quella sensazione quando Ron mi audiva; mai avuta con altri auditor. Appena appena con Jack Horner, ma debole. Mentre con Ron era molto forte. Non l’ho mai provata con altri auditor. Cosi posso dire che Ron era molto al di sopra di ogni altro auditor.

Con un uomo del genere, che scoprì e formulò il soggetto – e quando lo provava con voi, funzionava esattamente come aveva detto e voi ricevevate la validazione che non era solo immaginazione, ma era vero – si è inclini a concedergli qualità pari a quelle di un Dio, specialmente quando realizzate la sua personalità, la sua enorme presenza che vi ho menzionato prima.

Beingness

Su dei pc che percorrevano facilmente, Ron poteva far si che il soggetto funzionasse esattamente nel modo che aveva detto. Era inevitabile che succedesse e succedeva, rimasi sorprendentemente colpito dal vecchio. Mi meravigliai su che tipo di persona fosse, se era veramente un Dio, un semi-Dio o cosa.

Ron aveva detto che avrebbe tenuto degli incontri di gruppo in cui avrebbe insegnato un corso professionale – bene, quello era il posto dove volevo essere. Sapevo di cosa stava parlando, sapevo che era un bene, e la sola cosa che volevo era di essere uno Scientologist professionista. Perché quello era il futuro, era il modo in cui erano le cose.

53 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, OT, SUCCESSI

SEA ORG MEMBERS ANZIANI SI SFAMANO A MEALS ON WHEELS

scientology indipendente, scientologist indipendenti

Maurizio Serafini,mentre era a Casa Minelli, mi ha raccontato una sua esperienza mentre era a Flag e stava rientrando in forza nella Sea Org….

Si trovava nei pressi di uno dei tanti Supermercati nella ridente cittadina (?) di Clearwater quando ha notato uno dei tanti barboni che gironzolano nei pressi del parcheggio.

Lo riconobbe ed era effettivamente chi non si sarebbe mai aspettato di trovare li in quella condizione.

Sappiamo bene quanto siano considerate persone di inestimabile valore gli Auditor di CL XII, chissà i C/s !?

Maurizio, se vuoi scrivi chi era e come andò…..

Mi piacerebbe che tu lo scrivessi con il tuo carattere, cosi come me lo hai raccontato.

Ma per rimanere in tema ecco a voi, grazie a Simon Go Go Go Bolivar,cosa ci ha trovato e tradotto di “bello”…..

Che Dio abbia pieta’ di coloro che hanno scaricato queste persone per strada !  – Francesco

Ci sono parecchi cittadini anziani, Ex Sea Org member dell’area di Los Angeles, che sono stati messi in ritiri per anziani o cacciati via perché non sono più in grado di lavorare per DM. Ora riescono a malapena ad arrivare a fine giornata e si sfamano a Meals on Wheels, una organizzazione no-profit che aiuta i cittadini bisognosi anziani fornendo loro pasti caldi a aiuto di ogni tipo.

Questo gruppo WOG sta facendo per gli Ex staff di Scientology ciò che David Miscavige e la sua piccola armata di “Ministri Volontari” non riescono a fare; cioè semplicemente si rifiutano di prendersi responsabilità dei loro anziani.

Lo scopo di Meals on Wheels è di promuovere la dignità e l’indipendenza del disabile, dell’anziano e delle persone senza tetto, distribuendo pranzi nutrienti e coordinando i vari servizi di cui hanno bisogno.
Non solo questo, una volta che questi poveri Sea Org Member vengono sbattuti fuori dalla Sea Org, vengono trattati come barboni, e non gli è più permesso di entrare negli spazi delle AO, tipo il CC Restaurant, o di fare corsi in una qualsiasi delle org di Los Angeles, o semplicemente di fare incontri socializzanti con scientologist attivi o appena entrati.

Questi contatti sociali sono ciò di cui hanno più bisogno, dato che essendo anziani hanno tanto da insegnare e socializzare è un grande aiuto per loro.

In tutte le società gli anziani sono rispettati e trattati con amore e compassione, in Scientology no, vengono emarginati.

Mentre i Ministri Volontari stanno aiutando degli stranieri, essi stanno trascurando i loro stessi amici. Se pensate che queste persone si trovano a Los Angeles, a un passo da casa, cosa succederà agli anziani di Flag quando diventeranno troppo vecchi per lavorare?

Vengono tenuti lontano dall’occhio del pubblico, in luoghi di ritiro per anziani, dove gli è strettamente proibito parlare di Scientology o di menzionare che sono stati sullo staff. Naturalmente il tutto viene pagato con le nostre tasse, mentre DM e i suoi confratelli stanno diventando sempre più ricchi.

Cari lettori di OSA, questo può succedere anche a voi. Cosi non dimenticate di pagare la Sicurezza Sociale per il vostro pensionamento, perché la vostra Org non lo farà. Il piccolo David sta portando tutti i soldi in Lussemburgo.

Dove vanno a farsi aiutare i vecchi scientologist quando raggiungono gli anni del tramonto?

Qui:

NEW ERA SENIORS INTERNATIONAL

Deducibilità delle tasse, “Aiuto” per gli anziani scientologist su come entrare nei programmi di assistenza pubblica, come evitare le cliniche psichiatriche, mollare il corpo con assistenza personale nel trovarne uno nuovo.

Sono solo alcuni dei vari servizi disponibili. Dovete leggerlo per crederci!

Questa cosa mi ha veramente disgustato, per il semplice fatto che gli scientologist del pubblico sono dovuti intervenire a causa del fallimento della Chiesa, che ha lasciato i suoi membri più anziani senza nessun tipo di pensione e senza soldi.

Ecco cosa hanno fatto negli anni queste persone e quali sono i loro scopi.

Ecco la Scientology lunatica dei tempi migliori:

New Era Seniors International (NESI)
Creare una Nuova Realtà per l’invecchiamento

Carolyn Holt, E.D. 323.661.1903
1405 N. New Hampshire Ave. #207
Los Angeles, CA 90027

Due tipi di attività:

  1. Aiutare gli individui anziani a trovare soluzioni per problemi particolari, attraverso riferimenti nelle risorse della comunità, ai membri del nostro gruppo di scambio, e simili. C’è una vasta schiera di risorse comunitarie per gli anziani e noi vi mostreremo come avvalervene.
  2. Preparare programmi per aiutare un grande numero di anziani, tipo network di volontariato tramite codice postale, disseminare informazioni sui rudimenti legali per problemi di fine vita, ed eventualmente delle nostre infrastrutture per un totale ritiro.
    ————————————————–
    1998 New Era Seniors Inc. (sono nel business almeno da quell’anno)

TRANSIZIONE E DISTACCO DALLA VITA

  • NESI è onorata di dare benvenuto al suo nuovo consulente per la “Transizione dalla vita”, Julie Schwartz. Julie ha molta esperienza nell’aiutare coloro che hanno deciso che è tempo di andare. Li aiuta a chiudere i loro cicli e li porta a fare shopping per un nuovo corpo! Non c’è nulla come essere Causa sulla Vita sul futuro di un altro! Magnifico! Proprio magnifico! Benvenuta Julie.

La NESI sta organizzando un affascinante seminario per quelli della zona di Los Angeles:

– TRANSIZIONE DA UNA VITA ALLA PROSSIMA – E LO FARETE A PUNTO CAUSA! –

______________$$$$$_______________

Ma eccovi i nomi dei soci di questa proficua attività di terza dinamica. Teneteli a mente.

Fondatore e Amministratore NESI – Susan Walker:

Membri fondatori dall’USA: Susan Walker, Barry N Watson, Carolyn Holt, Peggy, Barnes, Sandra Baikie, Mark Kevitt, Joan Kevitt, Constance Silton Lynn, Peters Rebecca, Weiss Sara, Smith Marilyn, Carvin Kenneth, Barrett Hedy, Oliver Frances, Jackson David, Carlson Richard, Coanda Laura Masters, Barbara Bourgeous, Kathleen Gregg, Sharron Goldwasse,r Elfreda Karle, Dorothy Livengood, Eldon Kaufman, Ron Suiter, Donnella Frost, Sue Zenger, David Hunte,r Pat Curtis, David Curtis, Cheryl Schawalbe, Marcia Powell, Willard Michlin, Clare Anahu, Judith Townsend,
Marti Marshal, Virjinia Smedberg, Shana Daum, Rebecca Mate, Marilyn Totten, Pam Kilpatrick, Dick Dimmock, Marie Dimmock, Scott Campbell, Karry Campbell, Pamela Blehert, Dean Blehert, Aileen Cronin, Julie Schwartz, David Holt, Ron Suiter, Scott Campbell, Karry Campbell; and Bud Suiter, Robyn Robichaux, Blue Monroe, Malcolm Anderson, Mario Feninge,r Suzanne Van der Merwe, Polly Hertz, Laura Malm, Tom Lynch, Lowell Alexander, Merry Alexander,
Dalla Nuova Zelanda: Alison Axford, Lynnaire Liversedge, Vicky Casement, Mary Stevens,

Ora, dire che almeno qualcuno si è preso in carico gli anni del tramonto dei vecchi SO, quando era la Chiesa a doverlo fare, è già un fatto strano, ma vediamo di scoprire se sotto sotto non c’è il trucco. Molti di noi conoscono bene le varie attività messe in piedi da scientologist con pochi scrupoli e la sfiducia è ormai realtà diffusa.

Come disse una volta l’anziano Andreotti: “Pensar male è peccato, ma spesso si indovina.”

Che non sia la solita fregatura per speculare anche sui nostri vecchi amici.

32 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Dianetica nera, Scientology reverse

Il pericolo di perdere sé stessi.

Questo interessante post scritto da Geir Isene, OT8 , e’ il frutto di parecchie domande che lui si e’ posto 

una volta dichiaratosi indipendente.

ecco le sue risposte, a voi una riflessione in merito.

Tradotto da Simon Go Go Go Bolivar

Il sito di Geir Isene

Dai riferimenti presi dal mio post precedente (Pensiero del culto), sono giunto alla conclusione che una delle più pericolose trappole è quella di accettare i dati senza averli ispezionati e verificati per conto proprio.

Nella vita di ogni giorno questo fatto si pone come un piccolo rischio – come quando accettate del gossip su un amico senza verificarlo. O quando credete a un lancio promozionale fatto da un venditore di auto usate. O quando accettate una bugia dalla persona amata. La maggior parte delle volte i dati presentati sono veri, solo occasionalmente venite portati a credere a una bugia. Ma anche se fossero vere, correreste il rischio di adottare una idea fissa per voi stessi. Ogni cosa a cui credete senza una personale ispezione tende a solidificarsi – perché voi stessi non potete spalleggiarla o realmente difenderla.

Naturalmente, è impossibile ispezionare o verificare ogni pezzo di informazione che incontrate ogni giorno. Cosi gli azzardi del flusso di dati giornalieri viene manovrato da continui, e spesso inconsci, rischi gestionali. Alcuni sono capaci e riescono a percepire quando vengono confrontati con una bugia. Altri non riescono a sentirne nemmeno la puzza e accettano affermazioni volenti o nolenti; L’ipercritico tende a ingoiare qualsiasi criticismo senza ispezione, mentre l’ingenuo digerirà ogni dichiarazione di natura dolce e soffice senza batter ciglio. Benché le prime vi renderanno la vita un poco più misera delle ultime, ci sono modi migliori per trattare con le informazioni.

Il vero pericolo arriva quando i dati sono grandi, vitali e radicali – come i principi della vita stessa, informazioni generali sulle persone e la società o giù fino agli assiomi dell’esistenza stessa. Con i dati fondamentali, il sentimento occasionale o la sensazione intestinale non funziona molto bene – perché il tutto ammonterebbe a rischi gestionali troppo dannosi. Quando si manda un Uomo sulla luna, un ingegnere non ha l’impressione che il razzo volerà se non volerà. Quindi per i dati radicali, una vera ispezione e verifica è essenziale – o voi finirete non solo in una vita di bugie, ma con una solida idea fissa che non potete difendere.

Cosa succede quando le persone accettano dati radicali senza ispezione personale? Accumulano idee fisse. Il dato va “oltre la loro comprensione”. Il dato diventa sempre più grande di loro. Entra nel regno della credenza. E li fa apparire durante delle discussioni come dei muri insormontabili, testimonianze incomplete, illogici o semplicemente stupidi.

Una persona disposta ad accettare dati vitali senza ispezione personale finirà con minore integrità personale, più credenze, meno fatti, una attitudine più difensiva e meno libera nel suo modo di pensare. E questo succederà anche se il dato è vero. La persona diverrà più piccola – fino al punto dove non ci sarà più nessuno rimasto per ispezionare qualcosa – un robot dell’informazione. Nessuno in casa.

Un sintomo per qualcuno che sta prendendo questa strada e una mente chiusa, sulla difensiva, non aperta a vedute opposte alle sue. O attacchi definitivi verso opinioni contrarie.

Nella mia esperienza, questo ricopre di gran lunga molti scientologist e tanti critici di Scientology. Sia che accettino dati di Scientology o dati anti-Scientology senza ispezione personale – pur sempre chiude la mente e rende la persona più piccina.

Questo non è confinato solamente a Scientology, religione o scienza. Questo fatto è rilevante in ogni area della vita che tratti dati generali  o radicali sulla vita e la livingness. Come la politica.

Più in alto ci si trova sulla scala del Pensiero di Culto, più il gruppo costringerà e imporrà il credo e scoraggerà o sopprimerà l’ispezione personale dell’informazione.

È un paradosso del tradimento che la Chiesa di Scientology chieda l’accordo sui principi dettati da L. Ron Hubbard. È perfino radicato nei suoi scritti. Benché lui molto correttamente abbia indicato che voi non dovreste accettare nessun dato senza che voi stessi siate capaci di vederlo come vero, in altri scritti ha imposto obbedienza. Come la pratica del Chiarimento di Parole Metodo 4, dove un disaccordo coi materiali studiati non viene accettato se non come una mal comprensione da parte dello studente. O nella Policy Mantenere Scientology in Funzione #1, dove nessun disaccordo con la Tecnologia o anche il minimo miglioramento non è accettato. E ci sono molti altri esempi. La Chiesa di Scientology segue queste Policy e punti di vista alla lettera, imponendo obbedienza concettuale, martellando via ogni veduta che si oppone.

E questo è un paradosso del tradimento perché il vero scopo di Scientology dovrebbe essere rendere l’individuo più libero, più sé stesso e in grado di valutare meglio le situazioni, la vita e le informazioni. Nei fatti sta succedendo quasi l’opposto. Le prove di questo sono nelle migliaia di dibattiti su Scientology che ci sono in rete. E’ diventato un dibattito stigmatizzato sullo studio dell’illogica.

Lo scambio di informazioni si ferma davanti alle idee fisse. Diventa un esercizio di strategie e tattiche difensive. L’intelligenza diviene futile.

Un’altra prova di ciò che succede in Scientology quando la gente accetta un dato senza ispezione personale è un fatto molto più serio – come un elefante nella stanza – l’assenza di persone fantastiche.

O, pensate ulteriormente a questo; non è solo che Scientology sembra fallire nel produrre persone fantastiche. Sembra che produca persone con un sacco di problemi. Nella mia esperienza, ho visto più persone con una vasta gamma di problemi che sono state in Scientology di quante non abbia visto che non ci sono mai state. Ho tanti amici non-scientologist che hanno avuto realmente una bella vita, alcuni di loro anche una vita illuminante. Mentre alcuni amici scientologist avevano problemi con sé stessi, con le loro famiglie e la loro situazione economica personale. Molti hanno problemi anche contemplando qualsiasi punto di vista opposto alle loro proprie idee fisse – implantate nell’accettare i dati di Scientology senza una propria verifica. Quindi tutto finisce in …

Meriti. L’efficacia di qualsiasi principio, dato o procedura, tecnologia o corpo di conoscenza deve essere giudicato dai suoi meriti. Fornisce valore vero e provato? I risultati si possono assaggiare?

Scientology è una scena molto misera quando si giunge ai risultati veri provati. Perciò un’altra area viene messa in gioco – le Policy di Hubbard sulle Relazioni Pubbliche. Qualunque area può essere ripulita fino a farla brillare, anche in assenza di risultati verificabili. Oggi, Scientology non consegna ciò che promette.

È sconcertante che cosi tanti scientologist siano incapaci di applicare i dati di Hubbard sul guardare ai risultati statistici quando misurano l’inefficienza di qualunque tecnologia.

Molto della mancanza di risultati può ovviamente essere attribuito all’attuale dittatore della Chiesa di Scientology. Ma ridurre L. Ron Hubbard a un uomo senza reali influenze sulla scena corrente di Scientology è rendergli un grave disservizio.

Prima che i lettori pensino che io abbia girato le spalle a Scientology e sia diventato “un critico”, aggiungo che non è una questione di essere “Per” o “Contro” ma piuttosto di valutare onestamente gli effetti che posso vedere. Tutto è racchiuso nella pratica di guardare. Guardare continuamente e onestamente.

Ho scritto tante volte che ho avuto grandi guadagni personali in Scientology, e credo che ci siano guadagni eccellenti in Scientology per la maggior parte delle persone. Ma accettare dati senza valutarne il valore è la strada verso la non-integrità personale. Dovete essere capaci di verificare e di vagliare ciò che funziona per voi in questo vasto oceano di dati di Scientology. Dovete essere capaci di pensare con essi, difenderli, essere fluidi nelle vostre valutazioni e aperti a punti di vista opposti. E funziona in ogni campo che abbia a che fare con dati sulla vita, l’universo e ogni cosa. Praticate questo, e ci saranno realmente pochi pericoli di perdere voi stessi.

Credo che la pratica continua di guardare onestamente sia la via reale all’illuminazione.

————–

P.S. Capisco che questo post possa far traballare alcuni dati stabili o anche far arrabbiare alcuni accampamenti. Se cosi è, lo considero un passo in avanti. 

Geir Isene

30 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, Org Ideali, Scientology reverse, Uncategorized

UNA SETTIMANA DA DIO ……

—————————————-

QUESTA SERA VOGLIO INTRODURRE UN SUCCESSO DI UN PC DI TREY LOTZ, AUDITOR DI CLASSE XII DELLA ZONA DI LOS ANGELES, CALIFORNIA.

IO E LA MIA FAMIGLIA TENIAMO MOLTO AL FATTO CHE OGNUNO DI VOI POSSA LIBERAMENTE PROSEGUIRE IL CAMMINO SPIRITUALE DEL PONTE DI SCIENTOLOGY AL DI FUORI DEI MONOPOLI, COME INDIPENDENTI PER DEFINIZIONE.

E’ INFATTI LO SCOPO DI QUESTO BLOG, O VOLANTINO, O PORTO DI MARE (DOVE NON SI PAGA ALCUN DAZIO), FAR SI CHE LE PERSONE ARRIVINO E POI PROSEGUANO, CERTI DI POTERSI GODERE LA VITA ED I SUOI SUCCESSI AVUTI NEL PERCORSO.

SE QUALCUNO NON LO CONOSCESSE ANCORA, ABBIAMO IN ITALIA E NEL CAMPO INDIPENDENTE L’ULTIMO DEI CLASSE XII FATTO NELLA STORIA DELLA CHIESA DI SCIENTOLOGY.

IGNAZIO TIDU

LA SUA STORIA , LA PRIMA VOLTA CHE LA LESSI MI COLPI’ LETTERALMENTE AL CUORE.

PRESTO, LO CONTATTAI E LO CONOBBI.

SPESSO CAPITA CHE, ALLA RECEPTION O CASA MINELLI, NUOVI SCIENTOLOGYST INDIPENDENTI MI CHIEDANO A QUALE AUDITOR “AFFIDARSI” PER IL PROPRIO CAMMINO…. LA MIA RISPOSTA E’, RIMANE E RIMARRA’ SEMPRE LA STESSA .

E’ NOSTRA RESPONSABILITA’, COME SCIENTOLOGYST, DOPO LA SORPRESINA O LA DURA REALTA’ CHE ABBIAMO DOVUTO DIGERIRE, RIGUARDANTE L’ATTUALE AMMINISTRAZIONE DELLA Cof$. ORA ANCOR DI PIU’ AL DI FUORI DEI MONOPOLI, ACCERTARCI CHE KSW1 SIA MANTENUTA IN.

QUINDI IN BASE A QUESTO, TROVERAI IL TUO AUDITOR.

ABBIAMO CONOSCIUTO AUDITOR’S NEL CAMPO INDIPENDENTE, BRAVE PERSONE E DISPOSTE AD AIUTARE, PROFESSIONISTI .

UNO DI QUESTI E’ IGNAZIO. ABBIAMO PASSATO CON LUI UNA SETTIMANA DA DIO, ED IL SUO AIUTO NEL CAMPO INDIPENDENTE, AFFINCHE’ LE PERSONE PROGREDISCANO SUL PONTE ATTRAVERSO I LIVELLI OT AUDITI, E’ ALTAMENTE ENCOMIABILE.

ABBIAMO PASSATO UN BEL PO’ DI TEMPO INSIEME, E SINCERAMENTE E’ COME SE CI CONOSCESSIMO DA SEMPRE !

SONO SICURO CHE ANCHE VOI POTRETE AVERE DEI BELLISSIMI SUCCESSI CON LUI !

ED ORA, DO’ LO SPAZIO AL SUCCESSO SUGLI L’s …….

—————————————–

Il mio pc Ren ha appena finito L11 e L12

Questi rundown non solo ripuliscono il passato, ma ti mettono sulla strada per il futuro, un futuro che deciderai tu.

Le mie vittorie su L11 e L 12 sono cosi vaste e molteplici che non so da dove iniziare a raccontarle usando termini comuni.
Raggiungere la vera comprensione di un individuo, vita eterna e preziosa, crescere fino a conoscere nuovamente con certezza che uno può AVERE tutto ciò che cerca lungo le 8 dinamiche è roba da leggende mistiche, l materia di cui sono forgiati i grandi Maestri meditata a lungo su cui poeti e uomini saggi hanno scritto volumi.
Sugli Ls ho realizzato pienamente (portato completamente in esistenza) il mio posto come essere creativo, non solo per questa vita, ma per il lontano e prevedibile futuro di questo universo come a me piace immaginare. Che queste altezze magistrali si potessero ottenere, finalmente, è stato il mio sogno che diventava realtà. Grazie per questi regali, Trey, perché sono per davvero regali, passati a me direttamente da LRH, ma resi possibili solamente dalla tua dedizione alle sue pure, inalterate direttive.
Da quando ho finito L12, qualsiasi cosa che entri nel mio spazio e che non appartenga a questo, svanisce.
Che io potessi ottenere tali riconoscimenti su L11 e L12, e li ho ottenuti, è qualcosa che va molto al di sopra della capacità contenuta in una pagina o due di inchiostro.
Cosi sono ricorso al mestiere che più amo per condividere un po’ di osservazioni sulla mia “Nuova vita”, con lo scopo aggiunto che io possa far fluire un po’ della mia gratitudine e ammirazione per te e LRH.

SULLA MISURA DELL’UOMO

Se la misura della vita fosse solo un poema
scritto col sangue, la carne e le ossa
Sarebbe cosi:
una canzone d’asilo universale
che canta agli spiriti e non muore mai.
Una morte che distrugge la melodia, trascendendo
la materia lo spazio e il tempo;
Un monumento onesto, per esprimere attenzione
dichiarando fermamente agli esseri abili ogni cosa:
Sono venuto, sono andato via e per mano mia
lo dico:
Ho amato
Ho riso
Ho pagato il prezzo della bellezza
e della libertà;

HO FATTO DEL MIO MEGLIO.

28 – 8 – 2011. Firmato Ren

(Poeta Laureato della Nuova Civilizzazione)
 

Nota: Ispirato dall’inflessibile dedizione e incommensurabile contributo alla libertà spirituale dell’Umanità di L. Ron Hubbard, e del mio auditor, Mr. Trey Lotz. Los Angeles, California.

20 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, SUCCESSI, Uncategorized