Archivi tag: Etica

PROCEDIMENTI DI GRUPPO

SIETE SCIENTOLOGIST INDIPENDENTI ? PENSATE CON LA VOSTRA TESTA !

Da “Dianetics di gruppo” nel libro – Note sulle Conferenze.

“Questi principi di linea di fatto costituiscono una scoperta sui gruppi paragonabile alla scoperta degli engram negli individui.

Il chiarimento di tali momenti di turbamento viene fatta semplicemente esponendo tutti i suoi aspetti aspetti alla vista generale di tutti gli individui che compongono il gruppo.

Questo sforzo di dare procedimenti sarà completamente vanificato se l’auditor prestasse una qualsiasi attenzione alla considerazione che il pubblico o che altri gruppi possono avere del gruppo, la reputazione di ogni individuo coinvolto nel momento di emergenza, o qualsiasi idea che possa turbare fortemente i membri del gruppo stesso alla scoperta di certi fatti riguardo i suoi membri.

Il  punto Caratteristico di questa agitazione o turbolenza, l’engram del gruppo, è che contiene informazioni soppresse o fuori vista.

Se in un qualsiasi momento l’auditor del gruppo sopprimesse informazioni o le colorasse in un qualsiasi modo, una parte di quell’engram rimarrà, e alla fine si entrerà in una situazione dove l’engram stesso viene lasciato in uno stato di stimolazione in cui potrà fare più danni di quelli che avrebbe fatto se non fosse mai stato percorso.

Gli auditor del gruppo, devono essere composti di persone completamente addestrate sugli ideali, la razionalità e l’etica del gruppo, e la cui integrità non sia messa in discussione dal gruppo. Il punto focale dell’auditor del gruppo è l’onestà e la verità, e dati non soppressi, non colorati, non patinati.

Solo in questo modo si può fare un buon lavoro di auditing. L’auditor del gruppo sta scoprendo cosa è stato fatto al gruppo e lo sta percorrendo.

Non c’è bisogno di passare più volte su questi engram, al di là di esporre le informazioni con competenza e completamente alla vista di tutti, e permettendo a tutti i membri del gruppo di discutere quelle informazioni come desiderano”.

L . RON HUBBARD

 

 

È ovvio che abbiamo bisogno di audire il nostro engram di gruppo.

Perché non ci prendiamo responsabilità per gli engram che abbiamo inflitto a una società in nome di Scientology?

È sufficiente dire “è stato il GO” o “è stato il CMO“.

Alcune persone sentono che è sufficiente semplicemente addestrarsi e audire.

La maggioranza lo dovrebbe fare, ma c’è anche l’obiettivo difficile di ottenere l’accettazione del pubblico e riparare al danno che e’ stato causato.

Non si fa infiltrando le agenzie governative, e nemmeno adottando un’attitudine superiore ai “WOG”, e nemmeno maltrattando lo staff.

Dobbiamo ammettere che il gruppo a cui appartenevamo ha avuto una rottura psicotica di terza dinamica, e anche se la Chiesa dicesse “non lo faremo più” non ci sarebbe di grande aiuto.

Probabilmente l’unica soluzione e’ come sempre, maggior comunicazione e comprensione.

L’essere da Esempio e’ un ottimo modo per rendere l’ambiente intorno a noi, un luogo bello dove stare…..

293 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, Scientology indipendente

Richard su Going Clear e la nostra responsabilità per Mantenere Scientology in Funzione

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

Questa notte, Richard ha svegliato la sala Macchine della Reception con una Mail preparatoria….

Attenzione che più tardi lancio un missile, anche se non vi piacerà mettetelo online……

Non voglio anticipare nulla ma semplicemente rispondo al tuo Missile dicendoti:

Mi trovi completamente d’accordo.

Buona Lettura

FRancesco

Scientology

 

 

Ciao Ragazzi,

E’ molto che non ci sentiamo e sento la necessità di esprimere un paio di pensieri.

Spero che questo Post veda la luce del sole.

Solitamente sono cinico, gentile e paziente.

Oggi mi sento su un differente livello di tono, forse non vi piacerà leggermi, ma spero che lo facciate e che esprimiate le vostre opinioni e considerazioni su qunanto scrivo.

In questi gionri se ne sta parlando, un nuovo e meraviglioso documentario, prodotto da HBO, è apparso sulla scena.
Un grandissimo regista, Paul Haggins, ha diretto tutto con notevole maestria, nel documentario appaiono vari personaggi tra i quali spicca il famosissimo Mark Rathbun.

Bene, detto questo, mi sento in dovere di esprimere le mie opinioni ed i miei pensieri.

Prima di farlo vorrei ricordare alcuni casi eclatanti emersi negli ultimi anni, ne citerò solo alcuni.

Heber Jentzsch, al quale è morto un figlio, la moglie non è neppure riuscita a mettersi in contatto e a vederlo.

Il Caso Lisa McPherson, che ha tenuto banco per un discreto periodo di tempo.

I Coniugi Renata e Claudio Lugli, che hanno lottato sino allo sfinimento per poter riallacciare un contatto con il loro figlio perso nei meandri della Chiesa.

Migliaia di persone che hanno donato denaro, alcuni si sono esposti per Milioni di euro ed hanno ricevuto di ritorno le due classiche pedate nel sedere.

The Hole, luogo di prigionia per gli Scientologists considerati di serie ..se non inferiore.

Ma OK, più o meno ogni Scientologists al di fuori della santa madre Chiesa conosce queste cose.

La domanda che sorge é: ‘ Ma perchè quegli idioti testicoli di OSA, la Senior HCO e andando avanti sino all’Intenational Justice Chief fanno qualcosa al riguardo?’

Forse le loro Menti sono così appannate da non riconoscere neppure di essere dei Membri della Sea Org?

Tutto questo mi sembra abbastanza strano, vorrei prendermela con loro per non aver mosso un dito per mettere Etica e Giustizia IN all’interno della Chiesa di Scientology, ma in questo momento c’é qualcosa di molto più importante da prendere in considerazione.

Quello che sto per dire non lo ripeterò, e probabilmente nesssun altro post, da parte mia, apparirà su questo Blog, quindi vi prego di prestare la massima attenzione.

Non conosco se qualcuno di voi sia riuscito ad uscire da questo universo e farvi ritorno mantenendo in vita il proprio corpo, potete prendermi per folle o non credere alle mie parole, ma a me è successo diverse volte.

Quindi ecco quello che devo dirvi: ‘Non esiste un’altra strada, nessun altro percorso o cammino che possa portarvi fuori dalla trappola, solo Scientology é in grado di farlo’.

Ma non é tutto: ‘La trappola in cui siamo si stà auto-replicando, diventerà una trappola nella trappola, ….e allora nemmeno Scientology sarà in grado di farvi uscire’.

Tutto ciò che ho scritto sino a questo punto é una semplice premessa.

Ora passiamo alle cose serie!

Paul Haggis e Mark Rathbun dovrebbero prendere delle grosse rincorse e sbattere la faccia contro ad un muro, dovrabbero farlo sino a ché rinsaviscono.
E’ un ottimo process, glielo consiglio caldamente.

La rete Hbo non opera per salvare il mondo, il suo scopo é il profitto, da parte mia potrebbe anche chiudere oggi stesso.

Il Documentario che é stato messo in onda é molto più che una semplice Azione Soppressiva nei confronti di Scientology o di David Miscavige,

E’ come voler uccidere una zanzara usando un missile Mavericks, in pratica hanno riversato tonnellate di letame sull’intera Scientolgy, su Ron e su ogni singolo Scientologists presente sul Pianeta terra.

Vorrei ricordarvi che senza Scientology non esisterebbe la Free Zone, non ci sarebbero gli Indipendenti…nemmeno l’ombra del più scalcinati squirrel.

Quindi, mi dissocio completamente dall’operato di quelle bestie senza Anima e applico il punto del Codice d’onore che recita: 

‘Non abbandonare mai un compagno nel bisogno, in pericolo o in difficoltà.’

In questo caso Scientology necessita di essere salvaguardata, esiste della feccia al suo interno?
Ok, che siano le persone stesse all’interno di Scientology che la ripuliscano, credo che possano farlo, forse al momento scarseggiano un po nel coraggio, ma non possono scordare ‘Il prezzo della Libertà’.

La feccia peggiore, in questo momento si trova all’esterno.
Osservando la scena da un punto di vista più ampio appare molto chiaro che qualcuno ha la precisa Intenzione di FARE A PEZZI SCIENTOLOGY.

Cosa direte ai figli dei vostri figli?

Un tempo il lavoro era libero, poi qualcuno ha spazzato via tutto e dell’unica TECNICA FUNZIONALE PER LIBERARE L’UOMO DALLA CONDIZIONE DI HOMO SAPIENS E DI ELEVARLO SINO ALLO STATO DI THETAN OPERANTE….ora rimane solo qualche frammento di dato nelle memorie delle persone più anziane, ma i dati sono troppo pochi per riuscire a farci qualcosa?!?

Guardatevi, osservate le vostre vite, alcuni di voi Scientology ce l’hanno dentro.
Qualsiasi cifra abbiate speso, ogni ora di Auditing che avete ricevoto o che avete dato… nulla é stato sprecato.

Non permettete che tutto venga spazzato via da pochi IDIOTI al soldo di gentaglia malvagia, putrascente e senza un Anima.

OSA dovrebbe investigare il più in alto possibile per scoprire chi manovra, il burattinaio che cerca di distruggere tutto quello che ha creato Ron.

Di David Miscavige m’importa una bella sega, potete dargli dello stupido, arrogante ed ignorante coglione, ma NON E’ UN SP, NON E’ LUI IL ‘WHO’ DELL’ATTUALE SITUAZIONE.

Molti di voi non saranno daccordo con me, questo lo posso comprendere.
Tom Cruise stà esaurendo la voce a forza di parlare, bene, sono dalla sua parte.

La Chiesa di Scientology è sotto attacco da una vera azione Soppressiva, bene, anche quì sono dalla sua parte.

Chiesa di Scientology, Scientology Libera, Scientology Indipendente….. chiunque vedrà quel documentario farà un semplicissimo A=A=A, ma questo già lo sapete.

Dovreste domandarvi CHI e PERCHE’ qualcuno é così desideroso che Scientology sparisca dalla faccia della Terra.

Anche in passato ci sono stati tentativi simili, ma questo é quello che andrà più in profondità, quindi vi chiedo di salvaguardare Scientology a qualunque costo, non avremo un altra possibilità.

Io mi schiero a favore della Chiesa di Scientology e mando (Perdonate i termini) a stravaffanculo: ‘HBO, Paul Haggis e Mark Rathbun’.

Se esiste qualcuno che soffre della mia stessa follia e crede di esistere come essere composito, Thetan, Mente e Corpo, ebbene…chiedo al suo Thetan di prendere una posizione.

Questo non ci farà diventare amici degli Scientologists tutti d un pezzo, ma contribuirà a salvaguardare Scientology e la sua Tecnologia.

Se potete, mandate lettere o e-mail di solidarietà ad ogni Org, ad ogni OTL o CLO, ditelo ai vostri amici ed agli amici degli amici.
Contattate ogni Indipendente presente sul Pianeta Terra e convincetelo dell’importanza di questa azione.

Fate in modo che si sappia che nessuno di noi vuole o desidera la distruzione di Scientology.

Credo di aver già spiegato il perché nella pagina precedente e spero che la cosa sai stata capita.

Chiedete ad OSA di tracciare a ritroso le persone connesse con il documentario di HBO sino a risalire al vero, inimitabile ed insostituibile SP, credo che somiglierà molto ad un certo Lombar Hisst.

Per una volta vi chiedo di essere dalla parte di Scientology, totalmente.

L’osservazione di Marisa non passa sicuramente innosservata, la domanda é perché stanno spendendo così tanti soldi nel MEST?

Qualcuno li stà forse costringendo?

Ma per il momento lasciamo i filmati di propaganda e concentriamoci a dare una mano a smascherare chi vuole annientare Scientology, probabilmente é o sono le stesse persone che causano il malcontento tra gli stessi Scientology.

La legge della terza parte funziona sempre a meraviglia e non mi stupirei se un domani saltasse fuori che esiste un vero covo di vipere che stà lavorando febbrilmente per disgregarci.

Ora, giusto per fare un altra osservazione su qualcosa che ha scritto David, no, il movimento indipendente non sarà affatto in grado di fare alcunchè, anzi, verrà spazzato via ancor più facilmente.

Resteranno solo delle sporadiche persone che continueranno ad Audire, ma….. scusate se sembro tragico, l’azione che stà avvenendo contro Scientology é solo l’inizio, ne seguiranno altre.

E le azioni future saranno anche peggiori.
Scientology dà fastidio a molti, questo significa che dobbiamo restare uniti.

Date la vostra solidarietà in massa, riempite le Orgs di lettere e poi sentitevi liberi di infrangere il protocollo della disconnesione.

Parlate liberamente con qualsiasi Scientologo possiate incontrare.
Andateli a trovare, alcuni avranno attività commerciali e sono facilmente raggiungibili, comunicate con loro.

Se vi rifiuteranno la comunicazione potrete sempre dire loro ‘Volevo solo avvisarti che la tua casa và a fuoco’ oppure ‘Ti stanno facendo la multa’.

Non abbiate timore, difendete e prendetevi ciò che vi spetta: ‘LA LIBERTA’ DI COMUNICARE’

Probabilmente inondando ogni ORG, AO, SH, FOLO, OTL, CLO, FLAG, RTC e ogni Missions, potremmo sempre ricattarli per far cessare la scomunica data da Santa Madre Chiesa, la scomunica della disconnessione.

Inondateli di comunicazioni Theta e siate di sostegno, se poi volete aggiungere la classica cigliegina sulla torta, mandate una bella lettera di disconnessione alle persone che hanno prodotto e partecipato al documentario.

Questo é tutto.

…… ehi, dico a voi, ……FATE ANDAR BENE LE COSE! … dopotutto si tratta solo di cambiare un azione negativa in un azione positiva.

Con Affetto

Richard

80 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, Marty Rathbun, OSA, Richard, Scientology indipendente

La sedia dell’F/N

Siete Scentologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

Auditor e ricercatore sull’Apollo, Glenn ha lavorato per alcuni anni

sulle linee tecniche a fianco di LRH.

Molto attivo nel campo indipendente , ha pensato bene di mettere alcuni puntini sulle I

in modo che i nostri lettori possano aver ben chiaro cosa si trova nella attuale corrotta Chiesa piuttosto che nel campo indipendente.

E come si dice dalle nostre parti : FBL !

( fa’ bala’ l’ecc – Fai ballare l’occhio )

glennfinal

 

10 errori tecnici grossolani della Golden Age of Tech

da: Ex-Flag, Auditor e CS addestrato da LRH, Glenn Samuels

Da quando annunciai il mio ritorno all’auditing, ho lavorato principalmente con clienti che avevano lasciato Flag e che erano stati rovinati da una tech estremista e dannosa, consegnata dall’attuale chiesa di Scientology. Lo strano titolo di questo post proviene da una cosa che mi disse un cliente europeo audito a Flag da un auditor addestrato sulla GAT. Si è scritto tanto riguardo agli F/N su questo blog e su altri, ma questa storia le batte tutte.

Il mio povero cliente dovette invertire la sedia con l’auditor per ottenere l’F/N! Scherzando ci dicemmo che dovevamo avere una sedia per i procedimenti, una per gli accertamenti e una per gli F/N, più una sedia speciale in pelle dorata per i TA fluttuanti. Quanto triste e ingiuriosa può diventare la tech?

Voglio qui condividere con voi alcuni degli errori principali di cui sono venuto a conoscenza, nella speranza che aiutino coloro che sono passati da certe traversie a raggiungere la comprensione e forse un poco di sollievo:

  1. Blocco del pensiero e filtraggio di ciò che si dice per paura di punizioni derivanti dai dati della session. Non essere capaci di parlare liberamente, tagliare la propria comunicazione verso l’auditor il che oblitera la ragione principale per cui l’auditing funziona.
  2. Simile al numero uno, ma per alcuni versi peggiore; collusione tra auditor e pc sul non dire o scrivere cose in seduta per paura di rappresaglie da parte del C/S, dei leader o di etica.
  3. Abuso del Meter; F/N e TA fluttuanti che non vengono chiamati. Ignorando, confutando e invalidando il pc, elevando il Meter a senior rispetto alle loro informazioni
  4. Pesanti Overrun. A braccetto con questo, percorrere i livelli inferiori nuovamente su casi avanzati per nessuna ragione che non sia l’avidità..
  5. Ragioni politiche e finanziarie per invalidare lo stato di Clear. Nessuna vera comprensione dello stato.
  6. Percorrere falsa responsabilità sui casi; un allontanamento dall’identificare la vera sorgente di un problema come materiale dei corsi avanzati, causando un’estrema confusione che risulta in casi rovinati quasi impossibili da riparare.
  7. Discriminazione sessuale risultante in modifiche del comportamento piuttosto che in guadagni di caso.
  8. Nessuno o addestramento sbagliato sul meter per gli auditor.
  9. Vendere rundown non necessari, non centrati sulle aspettative del cliente e fare promesse che non hanno nulla a che fare con l’intento del rundown.
  10. Programmazione ed esecuzione meccaniche, non impostate sui bisogni della persona e nemmeno indirizzate alla loro vita; non usare un approccio completo e globale per i problemi dinamici essenziali della persona, della sua famiglia, dei suoi affari e dei suoi obiettivi. (Poi audire su questi senza guadagni di caso). Un ovvio esempio è l’auditing fatto mentre la persona è paralizzata dai debiti.

La peggiore di queste pratiche è la numero uno della lista. Bloccare il pensiero è un tipo di controllo tipico di un culto. Bloccare il pensiero avviene quando un membro del culto pensa qualcosa di critico o di contrario sul leader o sul gruppo. Quindi si sente in colpa e si blocca. In seguito si introverte per cercare cos’ha fatto di sbagliato (cioè un overt) per causare un pensiero così cattivo. Il pensiero cattivo viene rimpiazzato da un peccato immaginario o da un overt che potrebbe aver causato l’impurità. Dopo che l’overt viene visto, la persona lo rimpiazza con un pensiero casto e un forte impegno alla purezza e alla lealtà al leader o al gruppo.

Il blocco del pensiero permette al gruppo di esercitare controllo e influenza eccessiva, anche quando la persona non è nell’ambiente dell’organizzazione. Un esempio è pensare di guardare in internet perché un amico ha detto che c’è un articolo sul giornale riguardo a Scientology. Essere curiosi è naturale e salutare, ma la persona ferma il pensiero, si sente in colpa per averlo pensato e sente di andare contro le regole, poi si introverte per vedere perché abbia mai pensato una cosa del genere. Viene scoperto un falso overt a rimpiazzo del desiderio naturale di sapere.

Il blocco del pensiero è una fonte continua di introversione e di carica, dato che la verità viene assegnata scorrettamente. Il pensiero critico è fondamentale all’apprendimento e alla salute mentale. Quando si toglie alla persona il pensiero critico si ottiene un vero credente robotico, e possono succedere disastri, come quello del suicidio di massa di Jonestown. Oppure le bombe di Tokio. Porta a una scissione della personalità e alla dissociazione della mente, il che causa gravi danni psicologici e spirituali.

Per definizione Scientology è sapere come conoscere; creare un ambiente di controllo mentale è antitetico a ciò che è il soggetto stesso.

Il fatto che il blocco del pensiero sia permeato all’interno delle sedute dimostra che ambiente insidioso e pericoloso abbia creato l’attuale dirigenza di Scientology. Dovetti letteralmente incitare i miei clienti che esitavano ad “Andare avanti e dirmi cosa avevano in mente, è ok dirmi ciò che pensate veramente”. Erano così abituati a rimpiazzare i loro veri sentimenti e pensieri con comunicazioni accettabili, tagliando in questo modo la loro comunicazione e creando carica seduta dopo seduta.

Il sollievo che giunge facendo le sedute in uno spazio protetto è triplice; uno, i guadagni nel dire ciò di cui hanno bisogno o ciò che vogliono, due, il sollievo di sapere che non ci sono minacce o rappresaglie; e per ultimo, sapere che ciò che stiamo facendo è per loro e per nessun altro. Alla fine ci mettiamo al lavoro e sta a me ottenere i risultati, ma come prima cosa, la gioia di sentirsi liberi di dire ciò che vogliono porta guadagni tremendi già di per se. La sicurezza è essenziale ai guadagni; il blocco del pensiero rende quasi impossibile che avvengano vittorie.

La collusione tra auditor e pc trattenuta al C/S e non scrivere le cose sui fogli di lavoro è fonte di grande preoccupazione per me ed è schifosa sotto molti aspetti. Il motivo di questo è l’ambiente pericoloso per il pc e per l’auditor. È normale che il pc e l’auditor non si vogliano ficcare nei guai, in questo modo avviene la collusione e la complicità.

C’è una voce sul Modulo Verde; “Sei restimolato nel tuo ambiente attuale?”, che si applica all’attuale ambiente di auditing della Chiesa di Scientology. È così poco sicuro, sia per l’auditor che per il pc, che si trattengono o dicono bugie al C/S. Questo ambiente è così pericoloso che può veramente creare engrams di qualche tipo. Sia gli auditor che i pc con cui ho lavorato erano pesantemente sovra-restimolati dall’ambiente stesso (in modo analogo alla sindrome da stress post traumatico di un veterano di guerra; incubi, flashback con key-in ecc…). Non sto parlando solamente di coloro che erano nella Sea Org, forzati a lavorare immersi nelle tossine o che erano all’RPF; sto parlando riguardo a pc paganti che ricevevano auditing e l’auditor stava cercando di aiutarli.

Per quelli sui corsi avanzati questi engram sono di particolare preoccupazione, dato che possono non essere visti a meno che non si sappia che lo stress ambientale può da solo causarli.

È stato detto molto su questo blog e su altri riguardo agli F/N e agli Overrun, punti da 3 a 5 sopra. Quando iniziai ad audire nuovamente, non avevo un Meter. Eppure i risultati erano eccellenti. (Alla fine un mio amico me ne prestò uno perché un Meter è utile come strumento diagnostico, ma comprende solo ¼ dei fenomeni finali). Nella definizione di auditing non c’è menzione al meter. Quando LRH portava un membro dell’Apollo angosciato nel suo ufficio per audirlo, non usava quasi mai un Meter! Il folder tornava giù il mattino seguente nella stanza dell’admin degli auditor con un cartellino rosso appiccicato sul sommario del folder con le sue note sulla session. NESSUN METER!

Questo è un punto molto importante. Lui era lì per la persona, li confortava, li ascoltava e li osservava; poi gli faceva alcune domande e ascoltava, infine li lasciava andare per la propria strada, FELICI. Gli auditor di oggi, vengono addestrati in questo modo? Vengono addestrati per confortare, prendersi cura e rendere le persone felici? O per qualcos’altro?

Venni addestrato sul meter da un veterano dell’Accademia di LRH di Washington DC. Ci addestrò ad accertare una lista senza meter e poi a dirgli qual’era la voce della persona che leggeva. Dopo l’accertamento senza meter la voce veniva verificata al meter. Se il nostro accertamento originale senza meter era sbagliato, dovevamo fare i TRs, gli esercizi sull’obnosi e lavorarci fino a che potevano ottenere la voce senza un meter. Lui lo aveva imparato da LRH. Questo è il modo in cui veniva fatto, quella era la Golden Age of Tech. Scusate, ma cos’è successo alla parola Standard?

Il punto 6 è importante per via della domanda sulla responsabilità e sull’appartenenza. Viene sottostimato per via della proliferazione dell’overrun e del ripercorrere azioni della carta dei Gradi per profitto. C’è una responsabilità inerente al dichiarare che la sorgente del comportamento deriva da un engram o da una fonte esterna. Può lasciare la responsabilità personale fuori dal quadro. Sorgenti ambientali interne, tipo un engram, possono portare la persona a guardare continuamente ad una causa esterna per le proprie malattie, piuttosto che dirigere il dito contro se stessi e le proprie azioni. Quando una fonte esterna è la causa di qualcosa, allora lo è. Quando non lo è non lo è. È veramente tanto semplice.

Possiamo vedere il risultante biasimo irresponsabile nell’odierna dirigenza di Scientology, che non conosce il vero significato di responsabilità. Addestrarsi ad audire veramente può favorire la responsabilità in un caso e superare la tendenza umana ad evitarla su ogni data situazione. Ci sono diversi flussi in ogni cosa che avviene nella vita. Può capitare che ci siano influenze incrociate e può capitare che ci si vittimizzi con o senza complicità. A causa del C/Sing, e delle ingerenze nella tech di Scientology, c’è stato un rovesciamento che ha reso il pc responsabile di quasi tutto ciò che gli capitava. Questo ha traumatizzato i casi. Percorrere i casi avanzati in blocco ha causato gravi problemi e ci vogliono precise azioni di riparazione per sciogliere quella palla di cera che questa nuova cattiva applicazione ha provocato. Domande futili che chiedono per la fonte di malvagità su un caso, tipo il Rundown dei Falsi Scopi, possono avere effetti disastrosi se il vero gene della malvagità non viene trovato. Fare overrun e abusare del meter può solo causare a questo errore di comprimersi ancora di più e inserire malvagità in un caso. Tutto ciò ha causato rotture nervose, malattie e perfino morti. Il pubblico di Scientology non viene informato su questi fatti.

Programmare ed audire un caso basandosi su pregiudizi sessuali e per ragioni politiche è uno dei peggiori tipi di discriminazione e alterazione dell’intento di aiutare che ci sia. Porta a modifiche del comportamento e ad “azioni di forza” sulla valutazione del problema, invece di occuparsi di ciò che serve. È un modo facile per non occuparsi di una persona e dimostra la futilità e l’insicurezza che il personale di tech ha nell’aiutare le persone che esternamente sembrano diverse. Tutti i casi sono uguali.

È facile dire che tutto il comportamento negativo è causato dalla malvagità o dagli overt, ma non è vero. A minare l’intento che un auditor di buon cuore ha per aiutare le persone è la mancanza di amore presente nella CofS e nella sua dirigenza. Viene detto ovunque, ma manca del tutto e viene rimpiazzato con crudeltà in termini di pregiudizi sessuali e altro ancora. Il pregiudizio sessuale filtra dalla leadership fin giù nel modo in cui un C/S guarda ad un caso e a ciò che all’auditor viene ordinato di percorrere. La persona viene fatta sentire diversa, un senza casta e spesso viene C/Sata in questo modo. La mente della persona non viene confrontata, pertanto il C/S percorre ciò che lui ritiene ci sia di sbagliato nella persona. Un caso che ho C/Sato io di recente, venne sbattuto fuori dall’org a causa di una discriminazione sessuale. Dire che solo certe persone possono ricevere aiuto è malizioso, comunque in un ambiente esterno alla chiesa è anche contro le leggi federali.

Il continuo rimescolamento delle policy della chiesa assieme ai leader che bulleggiano il personale di tech con dichiarazioni SP e minacce di espulsione, hanno reso possibile che la tech venisse pervertita. Il personale senior di tech è stato forzato a lasciar perdere e dimenticare ciò che è corretto per i casi, come scritto da LRH quando era in vita. Ai casi avanzati viene detto che non sono Clear e che devono rifare i Gradi per motivi impuri.

In tutti gli anni che ho lavorato con LRH lui ha cancellato solo pochi certificati di Clear, ed erano evidenti nella vita e sul posto. Erano spesso ubriachi, dissoluti e avevano un comportamento criminale in pubblico, non avevano solamente violato le regole di un org. L’azione di togliere i certificati Clear e OT non veniva fatta per capriccio o per motivi politico/organizzativi, ma per il miglioramento della persona.

Solitamente, LRH li seguiva sul loro percorso con un programma personalizzato, teso ad aiutare la persona e rimettersi in piedi. Questo è lontano anni luce da ciò che succede oggi. Ad un caso vennero cancellati i certificati di Clear e OT perché gli executive volevano screditarlo e rompere il suo matrimonio. La persona alzò la voce contro questa ingiustizia dell’organizzazione, venne subito messa a tacere e svalutata. Ad altri casi che erano Clear venne detto loro che dovevano rifare i Livelli per il solo motivo che Flag aveva bisogno di soldi.

Nella Golden Age of Tech la comprensione di cosa sia lo stato di Clear è andata perduta. Questo esempio dovrebbe dimostrarvi che cos’è la vera comprensione di cosa sia lo stato; un messenger doveva fare la verifica sullo stato Clear di Dianetics. Insisteva che era Clear, ma non poteva provarlo con una cognition specifica in una seduta di questa o un’altra vita. Ma sapeva di esserlo. Era guardinga e turbata. LRH gli chiese cosa c‘era di sbagliato, così lei gli disse che doveva fare la verifica per lo stato di Clear. Era guardinga e turbata. Lui le disse che lei era Clear, le sue percezioni erano al di là di quelle di un Clear…….. era evidente dalla dimostrazione che fece a LRH, così lui diede istruzioni affinché attestasse.

D’altra parte, quando per la prima volta uscirono i bollettini sul Clear di Dianetics ci fu un allontanamento dalla risoluzione dei casi problematici, sostenendo che il problema era che molti Clear non venivano riconosciuti. Molte persone arrivarono a Flag con casi bypassati, senza la consapevolezza o la responsabilità di un Clear. Quella fu una degradazione dello stato e anche una invalidazione. Fu una ingiustizia verso la persona, perché le veniva rubato il riconoscimento del livello e dei suoi raggiungimenti. Quando qualcuno diventa Clear è dimostrabile nella vita; in ciò che fanno, in ciò che dicono, nelle loro dinamiche e percezioni. Per un C/S dovrebbe essere chiaro come il sole dal modo in cui una persona procede in Dianetics. Quando qualcuno diventa Clear c’è un cambiamento molto marcato. La chiave è la comprensione di tutto ciò e di tutti gli aspetti della tech. Non credo che ci sia l’abilità di suonare tutte le note di un pianoforte per coloro che introducono difficoltà per un pc su qualcosa di così evidente come lo stato di Clear. Quando la comprensione è bassa o non presente in primo luogo fioriscono abusi e invalidazioni.

Una cosa positiva dell’essere nel campo indipendente e che si può scegliere con chi lavorare. Ma siate sicuri di verificare le qualifiche; quando, dove e da chi sono stati addestrati. Alcuni professano di conoscere il metodo per consegnare gli “L” o i livelli avanzati, ma non hanno l’addestramento per farlo. Un esempio di questo è un auditor con un sito internet patinato, ma venne addestrato solo mentre era nell’RPF. Mise una persona che non era Clear sui livelli OT e che prima non aveva nemmeno fatto gli esercizi all’e-meter!

Uno dei miei amici mi ha fatto notare che oggi l’RPF dura molti anni in più rispetto al suo intento originale. Questo forse rende possibile alla persona comprendere meglio la tech, più di solo leggerla, esercitarsi e farla. Tuttavia, l’RPF non è stato ideato per creare un perfetto interno di Classe V o VIII, e nemmeno un auditor degli L. La domanda vera da farsi è; la persona può consegnare Standard Tech al livello di cui ha bisogno il pc? Book one, i Gradi o Dianetics?

I livelli avanzati e gli L, per loro natura, possono essere esplosivi. Se non vengono consegnati correttamente ci possono essere danni per la persona e per gli altri. Quando vi avvicinate a questi livelli, vi prego di assicurarvi che la persona su cui ponete la vostra fiducia sia qualificata in modo che il vostro viaggio sia sicuro.

Riassumendo, David Miscavige e la Chiesa di Scientology hanno un’agenda. La loro agenda non è il miglioramento personale. Si è detto forte e chiaro che riguarda solo avidità e intrighi. Quando un’organizzazione non mette l’attenzione su ogni individuo che entra dalla porta fallirà. Quando la dottrina diventa più importante del successo individuale, allora tutto è perduto.

Volevo far conoscere questi punti in modo preciso e tecnico a chi legge questo spazio, ma anche per chi si trova ancora dentro la chiesa e sta avanzando a fatica grazie a questi o ad altri errori. Potrei citare molti più esempi di storie di caso su cui sono stati commessi seri errori tecnici, ma vorrei anche sentire le vostre storie. Se desiderate scriverle o pormi delle domande o farmi sapere le vostre preoccupazioni potete scrivermi.

 Glenn Samuels

e-meter-face

99 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, Scientology indipendente, Scientology reverse, Tecnologia Standard

STUDIO E ADDESTRAMENTO IN SCIENTOLOGY.

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra Testa !

carta dei gradi

 

Buon ferragosto a tutti i condomini,

Questo scritto che mi ha mandato David ve lo giro integralmente, in modo che anche voi possiate esprimere il vostro punto di vista.

Lo studio e L’addestramento in Scientology di Scientology e Dianetics, sono importanti tanto quanto i suo processing.

In questo modo, la consapevolezza su Scientology del PC e Pre OT aumenta, e decisamente lo aiuta nel passare attraverso da A a B nelle sue sedute con l’Auditor.

Fatemi sapere cosa ne pensate.

Francesco

 

 

—————————————-

 

 

 

Di David F.

In Scientology abbiamo un vero oceano di letteratura. Qualcosa come oltre 500.000 pagine scritte e 3.000 conferenze.
Si pone perciò il problema di selezionare i punti più importanti, metterli in un ordine sensato, e farli studiare al pubblico che voglia intraprenderne la via.

Questo potrebbe spaventare all’inizio.
Ma quando si comprende che le verità fondamentali sono relativamente semplici, allora si intuisce che non sia per forza necessario studiare tutto quello che abbia mai scritto o detto Ron.
Si dovrebbe comprendere che Ron abbia soltanto registrato il suo percorso verso la scoperta. Era una necessità. Fu senza dubbio una cosa astuta, sensata. Ci sarebbe potuto essere stato in futuro il bisogno di consultare o rivedere le passate documentazioni. Questo fu secondo me lo scopo del documentare l’intero sviluppo di Scientology. Non penso perciò che Ron lo abbia fatto con il punto di vista che le persone avrebbero dovuto studiarlo. Non completamente almeno.

Quello di veramente importante dovrebbero essere le conclusioni a cui è arrivato. Non le fatiche, le teorie, le ipotesi a cui è passato attraverso. Ma soltanto i loro frutti. I concetti fondamentali. E le tecniche finali, riconosciute e collaudate.
Questo andrebbe studiato.
Ciò non significa che le persone con più vocazione non debbano avere il diritto di studiare tutta l’evoluzione, e addestrarsi per le classi più alte.
Ma il concetto fondamentale è che per invertire la spirale discendente abbiamo bisogno della maggior quantità di auditor possibili.
Ed è alla creazione di questi a cui mi riferisco.

Io penso che Ron avesse in mente un giorno o l’altro di mettere in ordine tutta quella spaventosa biblioteca.
Non posso pensare altrimenti, per la stima che ho di lui.
E forse, più che “mettere in ordine” la sua creazione, penso che avrebbe dovuto fare un riassunto dei principi fondamentali, e delle tecniche di auditing.

Forse di primo acchito penserete che sarebbe stato un lavoro immane da fare. O forse no.
Ma lasciate che vi dica questa cosa: sarebbe stato un lavoro immane per qualcuno che la sta studiando.
Organizzare o riassumere Scientology sarebbe stato durissimo per qualcuno che la sta ancora studiando. E che quindi non è ancora in grado di attribuire le importanze corrette alle varie parti.
Ma per qualcuno che la conosce per chiarissimi concetti, senza il bisogno di pensare o ricordare (come chi l’ha creata ovviamente), questo sarebbe stato un gioco da ragazzi.

Sarebbe stato facile riassumere in uno scritto come si fanno i Tr’s, come si audiscono le procedure, come si legge il meter e così via.
Ma allora dov’è questo riassunto?

Questo riassunto non c’è.
Non sappiamo se sia mai stato fatto (e quì per la prima volta nella mia vita sarei sul punto di fare una sola ed unica critica a Ron), oppure se sia stato fatto, e sia stato fatto sparire.
Come avrebbe dovuto essere questo riassunto?
Sottoforma di libro. In modo da togliere tutte quelle sigle pericolose in alto a sinistra che fanno addormentare gli studenti.
Qualcosa del tipo: “Bene. Hai superato il tuo corso di TR’s. Ora, la prossima cosa da sapere è che dovrai tenerli per tutta la seduta caro mio. Forse a volte avrai l’impressione che le cose andranno da sole, e che non vale la pena di fare tutta quella fatica, ma ti garantisco che se non li usi ti crollerà tutto addosso senza che tu faccia in tempo ad accorgertene. Ora dovresti aver preparato la seduta come da lista di verifica. Quando audisci, non c’è bisogno di guardare il meter. Il meter guardalo quando cerchi delle read. Puoi persino dimenticartene mentre fai  i procedimenti. Presta attenzione al pc e non al meter. […] “
Un approcio di questo tipo.
Sarebbero state gradite anche dimostrazioni di sedute fatte da Ron, meglio se filmate, e non solo audio. Ed invece le più “recenti” sono del ’62!
E vista la colossale confusione ed incertezza sugli aghi liberi, com’ è possibile che a Ron non sia mai venuto in mente di filmarne una qualche decina e farceli vedere?
In questo modo si potrebbe prendere una persona qualsiasi e farla audire. Senza spaventarla o confonderla eccessivamente come avviene oggi. (So per certo che Ron usava un tipo di approccio del genere, quando faceva fare il co-auditing sui procedimenti di comunicazione. Perciò, come mai è tutto così difficile oggi?)

Quello che è certo è che lo studio che porta alla comprensione di Scientology appare piuttosto difficile.
Quando poi si arriva a comprendere che i concetti fondamentali, e persino le tecniche pratiche di applicazione sono molto semplici, allora davvero non si capisce come mai sia così difficile comprenderli studiando.
Sembra che qualcuno si sia divertito a mescolare le carte in tavola, al solo scopo di confondere, creare malintesi, disturbare.
Forse si potrebbe pensare che non ci fosse stato il bisogno di scrivere così tanto, o di dare così tante conferenze.
Verrebbe da pensarlo. Io l’ho fatto.
Ma poi, ragionandoci su, si arriva alla conclusione che lui semplicemente ha tenuto traccia della sua battaglia per la scoperta dei principi cardine della vita. Ne ha semplicemente tenuto traccia. Non era di certo sua intenzione rallentarci nel nostro studio, e sono certo che lui non intedesse che noi studiassimo tutto quello che lui ha sperimentato.
Forse nemmeno lui pensava che avrebbe scritto e parlato così tanto.

Come mi è venuta questa idea del riassunto?
Un giorno pensavo a quanto fosse stata dura per me l’ottenimento della conoscenza che ho in Scientology.
Pensavo a tutte le fatiche, tutti i dubbi, i mal di testa, le confusioni, i credere di aver capito, i rendersi conto di non aver capito niente, gli scontri con i punti di vista diversi dal mio, e soprattutto a quanto tempo fosse servito. Una decina d’anni circa (e sono solo un classe IV…).
Poi un giorno, parlando con un amico, mi venne l’idea di quanto tempo mi sarebbe servito per insegnarlo a qualcun’ altro. Su due piedi pensai: “Al massimo due mesi. E saprebbe tutto quello che so io”
E lì mi resi conto che i concetti fondamentali, sia della filosofia che dell’auditing, erano davvero pochi. E semplici.

Ed invece gli auditor in addestramento devono districarsi in mezzo a bollettini datati, pieni di sigle ostiche, e conferenze che per il 90% parlano di procedure di auditing che non userà mai.
Sembra una cattiveria bella e buona questa. Lasciatemelo dire.
Se esaminiamo la quantità di parole su carta e nastro che lo studente deve attraversare nella sua Accademia fino a classe IV, ci rendiamo conto che quello che userà veramente probabilmente non arriva al 20%.
Il resto è lì al solo scopo di scoraggiare.

Si potrebbe pensare che Ron non fosse stato abbastanza chiaro.
Ma non è così.
Era chiarissimo per le procedure usate a quell’epoca.
Solo che oggi non è più così.
Si sta studiando un corso di costruzione di carrozze in un era di automobili. Tutto quì.

Allora cosa c’è di sbagliato nello studio di Scientology (in particolar modo nell’addestramento di auditor)?
Potremmo riassumerlo così:

1- Si stanno studiando le parti sbagliate di quell’immenso oceano che la compone;
2- non è mai stato fatto un riassunto da parte di Ron, specificatamente ideato per l’addestramento veloce di auditor, in una quantità tale da chiarire veramente il pianeta. Oppure se è stato fatto, è stato fatto sparire.

A mio avviso la soluzione ottimale sarebbe stata un riassunto scritto da Ron, su come si audisce, e sull’addestramento di auditor partendo da zero.
Penso che non ci avrebbe messo più di due settimane a scriverlo.
E tutto il resto dell’archiviazione di bollettini e nastri sarebbe potuto rimanere intatto, senza bisogno di mettere in ordine nulla.
E in questo libro si sarebbero potuti inserire dei riferimenti. In modo che se qualcuno avesse voluto studiare più a fondo qualcosa, avrebbe saputo dove cercare.

Ma purtroppo così non è.
Semmai, oltre a studiare materiali datati,  in larga misura non pertinenti, e dalla sospetta alterazione da parte di persone maligne, oltre a tutto ciò un’ulteriore penitenza si è  abbattuta sullo studio di Scientology…

Di cosa sto parlando?
Sto parlando dei famigerati TM nei corsi (Time Machine: un pila di basket dove ogni basket rappresenta un giorno. Un ordine, un progetto o una scadenza viene messo su quello in fondo, e giorno dopo giorno lo si fa salire di un basket, finchè arriva in cima. E questo significa che il tempo è scaduto. Il termine viene usato per indicare “quanti giorni si hanno per fare qualcosa”. Esempio: “il tuo TM per diventare classe IV è 3 mesi full-time”). Noti anche come “Checksheet time”. Ovvero quanti giorni si dovrebbero impiegare per finire il corso in questione.

Ebbene, io ritengo questi “TM” sui corsi, come l’ennesima soppressione su Scientology.
Non bastava avere dei corsi incomprensibili, datati e probabilmente alterati.
Non bastava.
Ci si doveva aggiungere che devono essere fatti anche “entro una settimana”.
Capite?

Una persona ci mette quello che ci mette per comprendere i materiali.
Nessuna fretta gli deve essere messa. Nessuna.
Mettere “fretta” equivale ad ammettere che non si hanno gli strumenti per sbloccarlo.
E questo sappiamo che non è vero in Scientology.

Mettere fretta ad uno studente equivale ad incitarlo a passare allegramente sopra cose che non ha del tutto capito.
E ditemi se non esiste un crimine perggiore di questo in un’ Accademia, dove si dovrebbe creare un auditor, che ha lo scopo di salvare l’umanità.

Il Checksheet time andrebbe abolito completamente. Tolto da ogni foglio di verifica.
Uno studente non è che si diverta a fare la muffa su un corso.
Esattamente come un pc, che non si diverte ad essere bug sul Ponte.
Se sono bloccati, o sono lenti, c’è qualcosa che non va.
Rimuovi la cosa, e lo studente, o pc, riprenderanno ad andare avanti alla consueta velocità.
Senza bisogno che qualche “genio”, perchè di genio si tratta,  lo “spinga” in avanti, o gli metta “pressione”.

Perciò ecco secondo me il terzo punto sbagliato nello studio in Scientology:

3- la presenza del Checksheet time.

David F.

 

459 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Scientology indipendente

FRANCESCO MERIDIES attesta OT III “Il muro del Fuoco”

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

OTIII

Questa sera aggiungeremo carne al fuoco,

confido in voi nel continuare a commentare sia nel post precedente che in questo ed in quello che verra’ immediatamente dopo.

Francesco ha completato OTIII ed e’ corretto che abbia il suo RICONOSCIMENTO !

Bravissimo e complimenti !

Sono sicuro che al più’ presto i tuoi successi di OTIV e OTV arriveranno ! 😀

Francesco

 

 —  —  —  —————————–  —  —  —

Ciao Francesco, ho attestato OT3.

Questo è il mio successo. Se và bene così lo puoi modificare, altrimenti lo modifico. Grazie a tutti voi.
“Durante tutto il percorso di OT3 non riuscivo a capire quali potessero essere gli effetti straordinari di questo livello.

Pensavo che ci sarebbero stati effetti spettacolari, superpoteri, etc.
Invece niente, giorno dopo giorno dovevo pulire, pulire, pulire, ma non vedevo nulla.

Poi è arrivato, all’improvviso, ed ho capito.

Con OT3 ho raggiunto la piena consapevolezza della mia situazione, la piena responsabilità di me stesso, la libertà da soppressione di altri e soprattutto la responsabilità verso gli altri.
Ogni azione che io intraprendo è perché sono io ad averla scelta.

Le azioni degli altri non mi influenzano se io non voglio essere influenzato da esse, le mie azioni influenzano gli altri.
Ho finalmente capito il senso della responsabilità e dell’accordo.

Ma ancora di più di una frase che mi aveva sempre attratto in Scientology
“Essere responsabile delle proprie condizioni”.
Ora che sono me stesso la posso comprendere appieno.
Devo ringraziare naturalmente Ron e il mio C/S Paolo per aver raggiunto questo livello di consapevolezza.
Grazie a tutti.

—  ——————————–    —

Giornale di Ron ‘67

Questo è un nastro del 20 settembre 1967, registrato su un’isola in mezzo al mare, ed è indirizzato a tutto lo staff e a tutti gli studenti delle organizzazioni di Scientology. Il rumore di sottofondo che sentite in effetti non è il rumore del nastro, ma il vento che urla arrampicandosi su per la scogliera e raggiungendo il punto in cui mi trovo. Davanti a me c’è un immenso mare blu, solcato da navi, e al di sopra di me, alcune soffici nuvole e un sole splendente.

Vi sto facendo questo breve discorso, perché può darsi che vi siate chiesti che cosa stessi facendo. Le dicerie sono a dir poco non molto affidabili e, in un mondo wog come questo, è probabile che non si avvicinino neanche lontanamente alla verità. Non mi piace gettare un velo di mistero sulle nostre attività.

Avrete sentito parlare della Sea Org, l’Organizzazione del Mare, e molto probabilmente, col passare del tempo, ne sentirete parlare ancora. In realtà, questa è soltanto un’altra organizzazione di Scientology, con la differenza che si occupa di attività e materiale estremamente avanzati. I membri del suo personale sono OT. La sua missione è portare i Clear a raggiungere e superare rapidamente i livelli superiori, con sicurezza e certezza. Ha inoltre la missione di assicurare il rispetto dell’etica.

Sulla Terra, sarebbe assolutamente impossibile portare la  totalità della tecnologia di Scientology senza prima portare l’etica. Abbiamo imparato che la tecnologia non prospera in un’area che è inturbolata e in cui sono presenti molti soppressivi e molti fattori che si oppongono ai lati migliori dell’esistenza. Il progresso delle nostre organizzazioni è proporzionale all’ordine che esse portano al loro interno e nelle aree immediatamente circostanti. Solo così, avremo una tecnologia efficace e funzionante. L’unica volta in cui la tecnologia di Scientology è inefficace è quando non viene usata o quando viene notevolmente alterata.

Per spiegarvi brevemente gli antefatti di questi avvenimenti, come in una specie di Giornale di Ron, devo parlarvi di alcune delle cose che sono successe negli ultimi anni e di cui non siete particolarmente ben informati – ne sono certo – ma di cui avrete sentito qualche vaga diceria.

Il 22 gennaio 1963, la Food and Drug Administration (1) fece un’irruzione ad armi spianate nella nostra organizzazione di Washington; appena prima, avevamo offerto all’allora presidente Kennedy di assisterlo nei suoi programmi nazionali con l’uso di Scientology. A quanto pare, la sua risposta a questa offerta consistette nell’ordinare un’irruzione nella nostra organizzazione.

In quel momento, decisi che le organizzazioni dovevano assolutamente predisporre una linea di difesa, e che io dovevo accelerare il progresso della tecnologia e completare l’intero soggetto in un tempo molto breve. Probabilmente, dal 1963 in poi, ho compiuto in pochissimi anni un progresso che equivale a circa un secolo di ricerca, e ora sono in grado di informarvi che ho totalmente completato la tecnologia necessaria per andare da wog ad OT.

Grazie alle abili azioni dell’organizzazione di Washington, alla difesa che ho organizzato e ad altre cose, l’irruzione dell’FDA si è conclusa in un nulla di fatto. L’udienza si è tenuta alcuni mesi fa, e finora non ho ancora avuto nessuna notizia di risultanze emesse o di altre azioni intraprese.

Negli Stati Uniti, ci sono stati diversi attacchi a proposito delle tasse sul reddito contro Washington, me stesso e lo status di associazione senza scopo di lucro delle organizzazioni locali. E desidero informarvi che tutto questo, ora, è stato rinviato; si può dire che il governo l’abbia messo in naftalina in attesa di qualche tipo di azione. Qualche mese fa e l’anno scorso, io stesso sono stato oggetto di qualche attacco a proposito delle tasse sul reddito negli Stati Uniti. Entrambe queste cause sono state vinte da noi, e questo ha praticamente eliminato qualsiasi pericolo per l’organizzazione di Washington, poiché il governo usava gli attacchi contro di me come pretesto per confiscare le organizzazioni di Washington. In questo, ha fatto totalmente e assolutamente fiasco.

Nel 1966, sapendo che il mondo non sarebbe andato avanti per sempre senza guerra, e sapendo che per noi sarebbe stato molto opportuno avere tutti i nostri materiali in un luogo sicuro, mi recai nell’Africa meridionale per organizzare un’area in cui questo progetto potesse venire realizzato. Quel che accadde laggiù, è che le popolazioni di quei paesi cominciarono a scrivermi fiumi di lettere entusiaste. Feci diverse apparizioni alla radio e alla TV ed acquisii una grandissima popolarità; un tipo di nome Smith e alcuni altri, non potendo sopportarlo, rifiutarono di estendere il mio visto. È tutto quel che accadde.

Ci sono stati parecchi attacchi parlamentari contro di noi, e lo stato di questi attacchi è molto interessante. Soltanto un parlamento – quello di Victoria, in Australia – ha intrapreso un’azione di qualche tipo, mentre tutti gli altri parlamenti non sono riusciti a dare inizio a nessuna azione, e, uno dopo l’altro, si sono ritirati dietro le quinte.

Tutte queste azioni contro di noi sono state compiute negli ultimi 17 anni. In seguito alla questione sudafricana, mi resi conto che era assolutamente necessario che individuassi chi, in questo pianeta, ci stava attaccando.

Gli attacchi seguivano sempre lo stesso modello. Percorrevano sempre gli stessi canali giornalistici, usavano sempre lo stesso tipo di membro del parlamento, e pensai che avrei fatto bene ad indagare a fondo su questa faccenda.

L’organizzazione assunse – in effetti li aveva già assunti prima che io tornassi dall’Africa meridionale – parecchi investigatori privati di successo e dotati di una lunga esperienza professionale i quali condussero indagini sulla faccenda per conto nostro. I risultati delle loro attività – sebbene siano ancora in corso – ci hanno rivelato tutto ciò che ci serviva sapere riguardo a qualsiasi nemico che avevamo su questo pianeta. I nostri nemici su questo pianeta sono meno di dodici uomini.

Sono membri della Bank of England e di altri circoli finanziari superiori. Possiedono e controllano catene di giornali, e, per quanto possa sembrare strano, sono i direttori di tutti i gruppi di sanità mentale che sono spuntati nel mondo. Bene, questi tipi sono molto interessanti. Hanno un passato incredibilmente corrotto, figli illegittimi, prevaricazioni varie … sono persone repellenti. A quanto pare, una volta, in un passato piuttosto lontano, hanno scelto di seguire una certa linea d’azione.

Avendo il controllo della maggior parte delle riserve d’oro del mondo, hanno dato il via a un piano per trascinare ogni governo alla bancarotta e tenerlo in pugno, in modo che nessun governo fosse libero di prendere azioni nel campo politico senza il loro permesso. Il resto del loro piano apparente consisteva nell’uso della sanità mentale – vale a dire dell’elettroshock e della lobotomia prefrontale, praticati dagli psichiatri – per eliminare dalla loro strada qualsiasi dissenziente politico. Erano loro i promotori del disegno di legge “Siberia” (che fu quasi approvato dalla Camera dei Deputati, negli Stati Uniti, e che, se ricordo bene, fu approvato dal Senato), un disegno di legge che conferiva a qualsiasi governatore di qualsiasi stato degli USA il potere di prelevare semplicemente chiunque dalla strada e di mandarlo in Alaska. Noi sconfiggemmo questo disegno di legge “Siberia” e molti altri decreti analoghi di “sanità mentale” (tra virgolette), ma prima d’ora non abbiamo mai saputo da chi provenivano.

Comunque sia, questa gente è riuscita, per mezzo di raggiri vari, a far sì che quasi ogni governo del mondo le fosse debitore di ingenti somme di denaro. E, naturalmente, controlla il sistema delle tasse sul reddito e le finanze statali… Wilson, per esempio, l’attuale premier d’Inghilterra, è del tutto implicato negli affari di queste persone, e in effetti non parla d’altro.

Essi hanno organizzato questi gruppi di igiene mentale che sono spuntati contemporaneamente in tutto il mondo, e ogni cosa il cui nome comprende “sanità mentale” o “igiene mentale” o altre cose di quel tipo (altre cose con nomi analoghi) fanno tutte parte dell’organizzazione capeggiata da questi uomini (in realtà meno di 12).

Tutto ciò è molto interessante, perché abbiamo cominciato ingenuamente ad avanzare nel 1950, e ci siamo imbattuti direttamente in questo vastissimo complotto. Se esistesse una cura per i disturbi mentali, allora la gente direbbe: “È meglio mandarlo da un auditor”; e se qualcuno fosse sottoposto a elettroshock o a lobotomia prefrontale, la gente comincerebbe a fare delle domande, invece possono eliminare efficacemente i loro nemici e oppositori politici soltanto con questi tipi di trattamento.

È ovvio che queste persone sono veramente molto soppressive, e in effetti sono abbastanza infelici. Stanno lottando contro i Marziani, e chiunque è loro nemico. Vengono serviti proprio male. Ognuno dei loro uomini può essere comprato con un centinaio di sterline. Come tutti i soppressivi, queste persone naturalmente non sono capaci di completare un ciclo d’azione, e quando si occupano di qualcosa scelgono sempre l’obiettivo sbagliato. Hanno fallito in quasi tutte le parti della loro missione, eccetto quella di far sì che ogni governo diventasse insolvente e avesse debiti enormi nei loro confronti.

Bene, questi tipi controllano le catene di giornali attraverso un membro del loro gruppo, Sir – non so se è un Sir – comunque è Cecil King, e queste catene di giornali arrivano in Africa meridionale, arrivano in Australia, arrivano naturalmente in ogni parte del mondo. E questa catena di giornali è stata lo strumento di cui si sono serviti per tentare di crearci una cattiva reputazione.

È molto interessante notare che l’unico sforzo che abbiano mai intrapreso sia stato semplicemente screditarci. Questo è ciò che ci si può aspettare che facciano: semplicemente screditarci e screditare il fatto che la nostra tecnologia funzioni. Nelle loro menti non c’è il minimo dubbio sul fatto che la nostra tecnologia funzioni, perché molte altre attività analoghe, come Subub (2), ecc., hanno potuto continuare la loro strada senza che le disturbassero affatto. È stata soltanto la tecnologia estremamente funzionale di Scientology a suscitare la loro ira. Hanno messo insieme archivi piuttosto interessanti su di noi, sui membri del nostro gruppo e sulle nostre organizzazioni, e i loro ordini contenuti in questi archivi, riguardo a che cosa fare in proposito, costituiscono un interessante oggetto di lettura. Naturalmente, noi abbiamo delle copie complete dei loro archivi.

E, ovviamente, per loro è stata una sfortuna scontrarsi con qualcuno che è stato addestrato nel campo dell’intelligence dai governi alleati… e cioè con me, e le loro misure di sicurezza e la lealtà dei loro uomini non erano sufficienti a tenere alla larga gli investigatori privati mandati da noi. Si è trattata di una vera e propria attività stile 007 che in questo momento è più o meno finita. Comunque, noi abbiamo i nostri archivi su di loro. E che cricca di corrotti che sono.

Dovessimo mai pubblicare ciò che sappiamo, penso che probabilmente ce ne sarebbe abbastanza da screditarli completamente. Ma la nostra posizione riguardo a questi 12 tipi… Penso che in realtà siano 10; arrivano a 12 contando anche i loro tirapiedi principali… penso che non riusciranno mai ad avere successo in niente. È raro che i soppressivi abbiano successo. L’inflazione graduale li sta portando verso il punto in cui perfino i loro patrimoni personali probabilmente si eclisseranno nel crollo che loro stessi stanno fabbricando. Anche il loro denaro, naturalmente, diventerà privo di valore a causa dell’inflazione graduale.

Bene, queste persone non sono il nostro obiettivo principale. Non ci stiamo dedicando neanche lontanamente alla loro distruzione, altrimenti avremmo utilizzato già da molto tempo le informazioni che abbiamo su di loro. Se steste guidando un’autopompa verso un violento incendio, e alcuni cani bastardi cominciassero a inseguirvi latrando, non penso che vi fermereste per lottare coi cani, a meno che, naturalmente, non foste completamente pazzi. Questa è la nostra posizione. C’è un incendio, che stiamo andando a spegnere, e questa è la linea d’azione che stiamo seguendo, mentre l’altro non è che un avvenimento secondario che ci ha ostacolati e ha reso l’impresa relativamente difficile. È abbastanza difficile guidare un’autopompa con una decina di cani bastardi che le corrono intorno e le si gettano sotto le ruote.

Ma potete rendervi conto istantaneamente che il mondo non è pieno di gente che ci è contro. In realtà, hanno esagerato, e il pubblico, ora, ha cominciato a voltarsi nella nostra direzione. Hanno detto troppe cose che non erano vere. La persona che è stata assunta da Sir William Carr – uno di questi tipi – per annientare Scientology tramite la stampa, era stata nominata redattore del London Daily Mail. Ha pubblicato nella sua colonna personale, un sacco di malignità riguardo a Scientology, e il risultato finale è stato che la tiratura del giornale è scesa di 80.000 copie, e lui è stato licenziato. Inoltre, si è trattato dell’unico giornale di Londra che ha intrapreso un programma di questa natura contro Scientology.

Recentemente, una certa rivista ha scritto la lettera più interessante che penso di aver letto da un po’ di tempo a questa parte. Volevano sapere quando avrebbero potuto intervistarmi, perché dovevano avere un articolo su un uomo che stava cambiando i nostri tempi e che fosse questo, che fosse quello… tutto molto lodevole. Abbastanza sorprendente.

La condizione dell’FDA è abbastanza sorprendente: nei comunicati stampa che hanno divulgato, hanno detto che dovevano essere molto prudenti con me, perché non si poteva sapere dove sarei potuto comparire. Andavano avanti per molte pagine, dicendo che gli Scientologist sono molto elusivi e l’intero tono della cosa era che avevano paura di noi. Questo è molto interessante, perché si dà il caso che noi non stiamo dando loro la caccia. Ma il loro attacco, adesso, consiste nel dire che siamo noi a dare la caccia a loro, non loro a noi. A dire il vero, se solo sapessero… non ce ne importa un bel niente!

Il programma che ho preparato e intrapreso nel gennaio del 1963 ha avuto un esito completamente positivo. In tutto il mondo, in questo momento, a parte alcuni guaiti che si sentono qua e là, le cose sono più tranquille che mai. Stiamo superando la faccenda piuttosto facilmente. La grande vigilanza delle organizzazioni e dei loro staff, i servizi degli investigatori privati, la mia strategia in merito e l’eccezionale lavoro di Mary Sue, la nostra azione coordinata e generale e il non esserci permessa nessuna distrazione dai nostri scopi principali, tutte queste cose sono risultate nel conseguimento di una grande vittoria per noi. E oltre a tutto questo – nonostante tutte le altre cose che dovevo fare – sono riuscito a portare a buon fine, a portare avanti fino alla sua piena conclusione, la ricerca e tutto il resto, da Clear a OT.

Bene, come forse avrete sospettato, non conduco necessariamente una vita tranquilla. Non ero fatto per una torre d’avorio, o persino per una scrivania. E negli ultimi mesi, le mie avventure sono state, a dir poco, piuttosto interessanti.

Se saremo elusivi, diventeremo forti. Ho esaminato le statistiche, e siamo cresciuti costantemente, al punto che nessuno potrebbe venire a sapere esattamente che cosa stiamo facendo. Perciò ho mantenuto considerevoli misure di sicurezza – e così dovrà continuare ad essere – sulle attività che stiamo svolgendo. Ma questo non significa naturalmente che esse siano un segreto per gli Scientologist.

Il mio destino è stato di introdurre una tecnologia che fosse contraria a piani accuratamente preparati e subirne le conseguenze per molti degli anni successivi. E il ciclo dell’opinione pubblica è di nuovo in ascesa sul soggetto della mia persona. Secondo la stampa, dovevo essere un perfetto diavolo, un demonio, mentre ora sembra che io sia un uomo che sta cambiando i nostri tempi, e cose del genere. Beh, francamente, non mi importa affatto ciò che il pubblico pensa di me. L’unica cosa che m’interessa è completare il lavoro. E, come ho già detto, ho avuto diverse avventure in questo settore.

Nel dicembre del 1966, sono giunto alla conclusione che ero arrivato al punto massimo a cui potevo arrivare senza intraprendere un’ulteriore azione diretta con la nostra tecnologia. E così ho usato un vecchissimo principio di Scientology che consiste nel mettere la parte ferita esattamente sopra il luogo in cui è stata ferita. Se andaste a sbattere la testa contro una certa porta, e poco dopo tornaste indietro e toccaste quella porta con la testa, soffrireste per un attimo tutto il somatico dell’impatto. Per produrre esattamente questo fenomeno, dev’essere il punto esatto. E così decisi che avrei fatto meglio a darmi da fare per mettermi in contatto con uno o due punti esatti – non che riguardassero me particolarmente – ma piuttosto dove, in epoche passate, sono successe le cose che hanno dato inizio alla fine – o che sono state la fine – di questa civiltà, così come esisteva allora. Senza parlare a nessuno di questo o di ciò che intendevo fare, andai fuori, rischiai la vita e riuscii ad arrivare fino in fondo a questa faccenda.

Il mistero di questo universo e di questa particolare area dell’universo è stato completamente occluso per quanto riguarda la sua traccia. Nessuno è mai riuscito a fare una grande scoperta, a portarla a termine e a sapere che cos’è accaduto. In effetti, questo mistero è talmente occluso, che se qualcuno ha tentato di penetrarlo (come sicuramente molti hanno fatto), questo qualcuno è morto. Il contenuto di quest’area è così maligno da essere accuratamente predisposto per uccidere chiunque ne scopra l’esatta verità.

Così, nel gennaio e febbraio di quest’anno, mi sono ammalato gravemente, ho quasi perso questo corpo, ma in un modo o nell’altro sono riuscito a farcela, a procurarmi questi dati e a sopravvivere ad essi. Sono assolutamente sicuro di essere stato il primo a sopravvivere al tentativo di procurarsi questi dati. Il materiale di cui sto parlando è naturalmente materiale di livello molto avanzato. Mi perdonerete se non ve lo descrivo in chiari dettagli, ma è molto probabile che farebbe ammalare anche voi.

Bene, durante il resto dell’anno fino ad ora – e cioè nei sei mesi seguenti – il mio compito è stato quello di scoprire qualche modo per portare le persone attraverso quest’area, restando incolumi. Non era sufficiente che io fossi sopravvissuto ad essa; anche altre persone avrebbero dovuto fare altrettanto quando avessero raggiunto lo stato di Clear e cercato di salire oltre quel punto. E circa 5 o 6 settimane fa, sono finalmente riuscito a fare un’importante scoperta grazie alla quale si è potuto portare altre persone attraverso quest’area restando incolumi. Ora è relativamente facile farlo, ammesso che si sia un auditor estremamente ben addestrato. Attraversare la Fascia di Fuoco ed uscire sani e salvi dall’altra parte è possibile, a condizione che venga applicata l’esatta tecnologia.

Nessuno rischia di scontrarsi con questo ai livelli inferiori, poiché riguarda la formazione della società stessa in cui viviamo. Una persona è Clear nella prima dinamica. Per diventare OT, è necessario diventare Clear in tutte le dinamiche, compresa quella della società e quella dell’universo fisico.

E così ho fatto anche questa scoperta. E non mi dispiace dirvi che c’è voluto un bel po’. Questa è stata la cosa più difficile che abbia mai affrontato in tutti questi 18 anni. E l’ho affrontata in modo che non sia difficile per voi affrontarla, una volta che raggiungerete quel punto.

Ho formato l’Organizzazione del Mare composta da OT per avere un’area in cui uno Scientologist si possa recare per attraversare con sicurezza quest’ultimo muro di fuoco. Poiché la strada verso OT ha a che fare con lo stare di fronte, stare di fronte alla vita e stare di fronte sia al male che al bene della vita, i membri dell’Organizzazione del Mare stanno anche diventando molto esperti nell’occuparsi del MEST e nello starvi di fronte. Questo, comunque, non fa parte del programma per le persone che devono attraversare quest’ultima barricata.

“Perciò, l’Organizzazione del Mare sta semplicemente organizzando delle basi che siano al di fuori delle strade più battute.dagli uomini, e in queste basi potremo portare attraverso le persone e, oltre a risolvere anche le situazioni riguardanti Scientology, per aiutarla a conseguire il rispetto dell’etica su questo pianeta”. – Ron

Le obiezioni al conoscere la verità assoluta di questo universo, e ciò che gli è accaduto e perché, sono così profondamente inculcate nella gente, che è necessario che ogni livello estremamente avanzato sia relativamente lontano dalla società e non sia situato ai crocevia del mondo. Perciò, l’Organizzazione del Mare sta semplicemente organizzando delle basi che siano al di fuori delle strade più battute dagli uomini, e in queste basi potremo portare attraverso le persone e, oltre a risolvere anche le situazioni riguardanti Scientology, per aiutarla a conseguire il rispetto dell’etica su questo pianeta.

Anche se non c’entra con questo discorso, può interessarvi un po’ sapere che tutta questa recente attività è stata abbastanza dura per questo povero corpo. Ho rotto la sua schiena, ho rotto il suo ginocchio, e adesso ho un braccio rotto, a causa dell’enorme sforzo di queste avventure. Ci si chiederà quindi: “Ma allora, se è in condizioni così buone, come mai sta distruggendo il suo corpo?” Beh, quello è il problema. Ho grandi difficoltà a scendere al basso livello di potenza di un corpo, e se qualcosa accade improvvisamente nelle sue vicinanze, lo muovo bruscamente o lo tiro con violenza in qualche direzione, ed è molto, molto difficile tenerlo in buone condizioni. Lo sto tenendo in vita perché è un simbolo e perché è ancora utile e perché sarebbe sconvolgente, almeno per la parte wog del mondo, se il simbolo di questo corpo dovesse svanire. Ma sicuramente è dura per lui, e sicuramente è dura per me.

Durante la ricerca delle basi e mentre venivano costituite, ho percorso moltissime miglia marine e, dato che le navi disponibili non erano ancora pronte, ho usato un piccolo yacht, l’Enchanter. Nonostante sia una nave d’acciaio e sia molto, molto robusta, ha navigato in mari che erano molto al di là della sua classe e delle sue possibilità. Ed essendo costruita con tecnologie e motori wog, c’è voluta una notevole dose di genio per far sì che questa nave continuasse a funzionare.

Per farvi capire fino a che punto sia andata la cosa, vi dirò che nel corso di queste ricerche e della fondazione di queste basi, gli ultimi mesi da soli sono stati sufficienti ad esaurire le energie di parecchi equipaggi di OT. Non è esatto dire che sono stati esauriti; il fatto è che questa nave ha completamente “spremuto” i suoi equipaggi abbastanza rapidamente, ed essi sono poi ritornati ad altri lavori e ad altre attività per recuperare le forze. Dato che sono passate solamente poche settimane da quando ho trovato il passaggio giusto, queste persone non hanno ancora attraversato il muro di fuoco di ciò che in realtà si chiama Sezione 3 di OT, e così stanno avendo anche loro i loro problemi. E proprio ora abbiamo cominciato a far fare la Sezione 3 di OT a tutto il personale dell’Organizzazione del Mare che sia idoneo per questo; e dopo non sfiniremo più così tanti equipaggi.

Ma queste persone sono eccezionali. Sono eccezionali. Dovreste vederle. In qualsiasi organizzazione del mondo, sarebbero delle celebrità. Se una di queste persone arrivasse qui, indubbiamente la conoscereste di fama. Hanno una reputazione straordinaria. Otterrebbero risultati positivi, e forse si potrebbe dire che le loro azioni di successo sarebbero necessarie per le loro organizzazioni e per le loro zone per aiutarle immensamente. Ma ho già fatto un esperimento. Sono andato da solo nell’Africa meridionale, per vedere se un singolo OT, senza nessun aiuto, può ottenere dei risultati positivi contro l’ambiente circostante. E ho constatato che non otterrebbe molti risultati. Ma un gruppo di OT sarebbe del tutto irresistibile, ed è indispensabile per realizzare questo tipo di operazione. Perciò gli OT ottengono i risultati migliori insieme ad altri OT.

La missione delle organizzazioni è formare la prima parte del ponte dal mondo wog al livello di Clear. Da Clear a OT, c’è la stessa distanza che da wog a Clear.

Le organizzazioni stanno eseguendo splendidamente questo loro compito. Ci sono soltanto pochissime cose in cui potrebbero migliorare: ottenere un rispetto più rigoroso dell’etica, far applicare la tecnologia più esattamente, fare esami più precisi (poiché dalle dichiarazioni errate sorgono problemi senza fine) ed espandersi di più e più velocemente fra il pubblico. Questo è ciò che le organizzazioni dovrebbero fare.

I singoli auditor e Scientologist stanno compiendo benissimo la loro missione, stanno andando splendidamente. Non potrei mai elogiarli abbastanza.

“Le organizzazioni stanno eseguendo splendidamente questo loro compito. Ci sono soltanto pochissime cose in cui potrebbero migliorare: ottenere un rispetto più rigoroso dell’etica, far applicare la tecnologia più esattamente, fare esami più precisi (poiché dalle dichiarazioni errate sorgono problemi senza fine) ed espandersi di più e più velocemente fra il pubblico”. – Ron

Nei gradi inferiori, una persona ha a che fare principalmente con se stessa e col proprio caso o coi familiari più prossimi; via, via che si sale verso l’alto, si diventa più interessati all’ambiente e al mondo in cui si vive. E assieme a questo interesse arriva la realizzazione che non tutto è andato bene.

È verissimo che 75 milioni di anni fa, su questo pianeta e sugli altri 75 pianeti che formano questa confederazione, accadde un’enorme catastrofe. Da quel momento in poi è stato un deserto, ed è toccato ad una manciata di uomini tentare di portare la sua tecnologia fino al livello in cui qualcuno potesse avventurarsi in quest’impresa, penetrare nella catastrofe e annullarla. Siamo a buon punto verso il raggiungimento di questa meta.

Man mano che la sua capacità di stare di fronte aumenta, anche il suo livello di responsabilità aumenta. Un OT non può essere un OT in un mondo che è insano o in un universo che è folle.

Sebbene sia quasi impossibile immaginare l’immensità del lavoro da compiere, è vero che stiamo facendo lunghi e sicuri passi in avanti, e raggiungeremo la nostra meta. Non abbiamo più a che fare con la durata della vita umana, che è di 70 anni, abbiamo a che fare con i secoli. E ai livelli superiori, abbiamo abbastanza tempo per farcela, ammesso che lavoriamo abbastanza rapidamente ai livelli inferiori enell’ambito della struttura della società stessa, per impedirle di autodistruggersi prima che noi conseguiamo i nostri scopi e le nostre mete.

Dire che vogliamo salvare questo settore è forse un po’ al di sopra della vostra realtà. Nessuno è riuscito a farlo per 75 milioni di anni. Noi siamo i primi. In questo periodo di tempo, per le sue popolazioni non c’è stato nient’altro che sofferenza e miseria.

“Coloro che stanno facendo commenti sprezzanti riguardo a ciò che sta succedendo, stanno semplicemente cercando a modo loro di ostacolare il progresso. In realtà, l’unico risultato che otterranno è ostacolare se stessi”. – Ron

La vita non è necessariamente un miserabile marasma e la popolazione di un pianeta non è necessariamente composta di pazzi. È molto facile porre rimedio alla situazione generale. In questa società, ci sono molte, molte, molte, molte persone che sono felici di averci, che sono felici di aiutarci e che saranno felici di andare avanti. La malattia di cui essi soffrono ha effettivamente lo scopo di fermare od ostacolare un movimento come il nostro, ma questo non è molto importante. Abbiamo già una piena padronanza delle cose necessarie per il conseguimento della vittoria finale.

Bene, spero che questo discorso sia stato in qualche modo istruttivo, e che vi aiuti a comprendere quel che sta succedendo. La situazione è completamente sotto controllo. Sotto molti aspetti, ciò che stiamo facendo è estremamente prudente, ed è molto necessario. E anche se forse non si fa parte dei livelli più elevati, delle basi e delle aree avanzate di Scientology, è comunque alquanto degno di lode far parte delle sue organizzazioni, a qualsiasi livello. Ogni uomo è utile, ogni donna è utile. Senza il vostro sostegno non potremmo fare niente, perciò siamo molto felici di avere quel sostegno.

È inevitabile che qualsiasi elemento soppressivo eserciti forti pressioni su di noi e se gli venisse permesso di penetrare nell’organizzazione e di denigrare i nostri piani e le nostre attività, i nostri scopi e perfino i nostri miglioramenti, in quella misura perderemo. Perciò, all’interno delle nostre organizzazioni, dobbiamo avere un perimetro di etica ermetico, e coloro che stanno facendo commenti sprezzanti riguardo a ciò che sta succedendo, stanno semplicemente cercando a modo loro di ostacolare il progresso. In realtà, l’unico risultato che otterranno è ostacolare se stessi.

Visto che da un po’ di tempo non sentivate parlare direttamente di me – o non sentivate niente direttamente da me – ho pensato che sarebbe stato meglio darvi una conferenza per dirvi qual è la situazione e come stanno le cose. E posso assicurarvi che chiunque sia stato collegato alla grande catastrofe di tanto tempo fa, è rimasto morto praticamente per lo stesso periodo di tempo. Hanno causato la catastrofe e sono morti nel giro di 6 anni. Non abbiamo nessun nemico oltre ai soppressivi, uomini che drammatizzano che sono essi stessi le vittime di qualcosa che accadde qui.

Da qui in avanti, il mondo cambierà. Ma se cambierà e si riprenderà, sarà grazie allo Scientologist, sarà grazie all’auditor e alla sua competenza tecnica, sarà grazie all’organizzazione, allo staff dell’organizzazione e alla sua dedizione. In tutto il vasto universo non c’è altra speranza per l’uomo, oltre a noi stessi.

Questa è una responsabilità enorme. Per troppo tempo, l’ho sostenuta da solo. Ora voi la dividete con me.

Questo, comunque, è il gioco in cui tutti vincono; non importa quale azione di etica venga intrapresa, non importa quali attività vengano portate avanti, alla fine tutti vinceranno.

Vi sono molto grato perché esistete. Ho bisogno del vostro aiuto. Ho bisogno del vostro sostegno. E qualunque cosa stiate facendo in Scientology, all’interno o all’esterno delle organizzazioni, state aiutando me, e state aiutando noi, e state anche avanzando verso la risoluzione dell’aberrazione, della guerra e della costernazione in questo universo.

Una differenza essenziale tra noi e quelli che deridono questi sforzi, è che noi sappiamo dove ci stiamo dirigendo, sappiamo cosa stiamo facendo e stiamo avanzando lungo un sentiero molto sicuro, lodevole e onesto.

Noi stiamo facendo il nostro lavoro. Non si può dire altrettanto di altri.

Sono molto contento di aver avuto quest’opportunità di parlarvi, e spero che i dati che vi ho spiegato vi aiutino un po’ a capire ciò che sta succedendo, a dissipare dubbi o interrogativi e, cosa più importante, spero che vi siano utili a coordinare gli sforzi per andare avanti e per creare un mondo migliore e un universo migliore.

Grazie molte per essere qui. Apprezzo quel che state facendo. Ho bisogno del vostro aiuto e vi sono molto grato per quello che avete fatto. Arrivederci, per ora. Vi rivedrò più avanti, dall’altra parte del Ponte.

L. Ron Hubbard

(1) Food and Drug Administration (FDA) – Ente poliziesco federale statunitense, parte del “Department of Health amd Human Services” che dovrebbe occuparsi di salvaguardare la salute.

(2) Subub – Un’associazione spirituale fondata nel 1925 dal mussumlano Bapak Muhammad Subuh Sumohadiwidjojo in indonesia. Sostiene di fornire un modo migliore di vivere aggiungendo un significato più profondo alla dimensione spirituale delle religioni esistenti.

6 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Buone Nuove da Richard …..

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra Testa !

ot10

Personalmente considero il commento di Richard la ciliegina sulla torta che aspettavo ed ho trovato questa mattina,

una di quelle cose che dovevano “materializzarsi nell’universo fisico”…..

Non ho “parole” per introdurre lo scritto di richard ma solo un esclamazione :

” E’ arrivato cio’ che stavamo aspettando”.

Ricordo che il Grande lavoro di ricerca e’ stato frutto di un grandissimo e nobile scopo,

aiutare l’uomo ad uscire nel fango nella quale si era cacciato….

Non voglio rovinarvi la sorpresa.

Buona Lettura.

Francesco

———————————

A.A.A TRADUTTORI & REDATTORI CERCASI !

Chiunque abbia intenzione di mandare un POST alla Reception, voglia dire la sua, abbia voglia di Aiutare con Traduzioni

e’ pregato di mandarmi una MAIL a Johnmina@libero.it .

Qualsiasi aiuto qui a Casa Minelli e’ altamente apprezzato !

Grazie

Francesco

—————————————

power

Ciao Ragazzi

E’ diverso tempo che non scrivo sul blog, ma sono impegnato a scrivere alcune cose che troverete interessanti proseguendo sul vostro Ponte.

Però ammetto di aver letto tutti i vostri commenti, alcuni mi hanno divertito ed altri li ho trovati interessanti.

Colgo intanto l’occasione per ringraziare Elizabeth con i suoi scritti apparsi su La Reception e questo articolo di Pianeta Veritas (n.d.r. vedi: Chi c’e’ dietro Miscavige e la Chiesa di SCIENTOLOGY ?).

Annuncio la mia intenzione e quella del mio gruppo di ricerca, cioé:

“Portare a conoscenza l’esatta via d’uscita dall’Universo MEST a qualsiasi Thetan intrappolato in questo strazio di luogo”!

Ora vi chiedo di non prendere per niente sul serio quello che scriverò da qui in poi, trattatelo come una delle storielle che racconta Adam Kadmon di “Misteri”.

Cominciamo con: David Miscavige….SP o non SP?
Naaahhh, troppo in vista, sicuramente qualcuno lo sta tenendo ben stretto per i testicoli e lo sta manovrando, di questo fatto puo esserne consapevole oppure no, io nutro ancora una leggera fiducia nei suoi confronti.

Vi spiego meglio, non giustifico nulla di ciò che ha fatto, anzi, vorrei incontrarlo un giorno e dirgli che è stato veramente un “Fottuto Idiota” ma allo stesso tempo verrei potergli stringere la mano e complimentarmi per come, in seguito, sia riuscito a far andar bene le cose e a sistemare tutto.

Ma forse mi illudo soltanto che un giorno le cose si possano sistemare.

Adesso sta a lui decidere se svegliarsi dal torpore e muoversi nella giusta direzione, quello che dirò in seguito, sebbene possa sembrare frutto di una mente malata ed a cui non posso allegare prove a supporto, sono la sua ultima possibilità per rinsavire.

In Scientology esiste: “Rimediare al danno commesso con un contributo ben superiore….”. Bene, questo se vuole è alla sua portata e lo può fare.

Ma veniamo alla storiella che voglio raccontarvi, trattatela come una frottola, deridetemi o criticatemi, ma cercate il più possibile di fare affidamento sulla vostra “Percezione della Verità”.

Nel 1972 è stato effettuato il test finale che avrebbe dovuto risultare nella delivery di OT 8, ogni individuo sottoposto a questi test non era a conoscenza di quale tipo di programma facesse parte, sembrava qualcosa molto più attinente al “Programma per Sudare” che non ad un Livello OT.

Il risultato di questi esperimenti fu catastrofico, solo un paio di persone tra le molte selezionate avevano mostrato gli esatti indicatori.

In quel momento ci rendemmo conto che un grossolano e irrimediabile errore era stato commesso!

Non solo OT8 non poteva essere rilasciato, ma era necessario rivedere la sicurezza dei corsi avanzati nella sua totalità.

Anche la Sea Org, che doveva essere formata da membri d’Elite, aveva completamente perso il suo scopo.

In poche parole, in un attimo abbiamo scoperto che l’intera Scientology sarebbe passata in mano ad “altri”, da quel momento in poi si lavorò per salvaguardare i materiali dei Livelli Superiori per fare in modo che non cadessero nelle mani sbagliate.

Bene, ora presumo che vogliate sapere cosa è stato scoperto in quel frangente…. ebbene, questo ve lo posso dire.

Quel che si è scoperto è che sul Pianeta Terra esistono delle razze di Esseri ben distinte e con capacità ed abilità molto differenti, ma fino a qui potreste non vederci niente di nuovo….lasciate però che vi parli delle tre razze che sono di interesse per i nostri scopi:

La prima razza è un essere piccolo, nero, viscido e con scarse o nulle abilità, esprime al meglio il suo potenziale stando alla guida di un Corpo MEST, il suo scopo principale è quello di tenere ogni altro Essere abitante sul Pianeta terra in continua restimolazione.
Questo tizio è considerato la “scorreggia dell’Universo”, tecnicamente prende il nome di SP.

Sono di un numero limitato ma sono sparsi un pò ovunque, questi individui Governano sul Pianeta Terra sin dal momemto in cui si sono insediati, organizzano una Guerra a destra, un attentato a sinistra al solo scopo di generare “Paura”.
La Paura ed il Terrore sono gli unici veri restimolatori dell’amnesia sulla Traccia Intera, e questo “loro” lo sanno molto bene.

Non sono individui che potete incontrare al supermercato a fare la spesa o in farmacia ad acquistare delle aspirine, “Loro” sono i proprietari di tutto ciò che esiste su questo Pianeta.

Il mio personale consiglio è quello di lasciargli continuare il loro giochino…senza più nuocerci.

La seconda razza (credo che vi sarà capitato di incontrarla) è quella che dice: “Io non credo in quelle stupidate, per me l’anima non esiste, quando sono morto sono morto…e bisogna approfittarne perchè si vive una vita sola”!

Con questi individui potete sbizzarrirvi a fare miracoli davanti ai loro occhi, ma vi diranno sempre che conoscono il trucco.
E’ la razza dell’Homo Sapiens, quella è la loro verità e niente e nessuno la può cambiare.

Questi individui occupano la maggioranza della popolazione attualmente esistente sulla Terra, tra di loro ci sono anche altre razze più o meno consapevoli, ma di loro ce ne occuperemo più avanti, molto più avanti.

Ora passiamo alla terza razza, questa razza è stata soprannominata in Scientology “Thetan” o “Essere Theta”.

Non è una razza eletta, ma una razza intrappolata.
Il Thetan è quell’Essere che al di fuori di questo Universo può possedere (secondo la sua volontà) un Corpo Theta il quale è più leggero di una piuma ed ha la capacità di scagliare una scarica elettrica della potenza di circa qualche trilione di Kilowatt (non posso essere molto preciso con questo dato perchè non posseggo uno strumento adatto per la sua misurazione).

Crea tramite l’intenzione ed è in grado di eseguire varie “Magie”, ma non all’interno dell’Universo MEST.
Ma in questo momento non posso spiegarvi l’esatto perchè.

Ok ragazzi, questa è la favoletta di quest’oggi, sapere a quale razza si appartiene è piuttosto semplice, basta domandarselo.
Se volete anche sapere qual’è la valenza corretta nel Deposito R6, è quella di essere stati catturati e intrappolati in un mondo che non ci appartiene.
Forse questo tipo di valenza suona un pò come “Vittima”, però potresti accontentarti della sensazione del fatto “Che ti senti fuori posto e che non dovresti essere qui”, almeno sino a chè non raggiungi la tua personale libertà.

Scientology è indirizzata ad ogni Essere che si riconosca tra la razza dei Thetans, con l’SP non funziona e con la razza “Io non credo a tutte quelle fandonie” funziona poco e male.

Per tirare un poco le somme possiamo dire che:
David Miscavige è nelle mani di un paio di SP che lo controllano stando ben nascosti nelle loro fogne e che utilizzano un paio di Agenzie Governative per i loro traffici.

Caro David, qualsiasi sia il crimine di cui ti sei macchiato, renditi conto che con noi puoi Comunicare…a me risulta che la dipartita di LRH sia da datare 1981, …potresti aver tenuto il suo corpo nel congelatore per qualche anno, ma credo che lui avrebbe apprezzato lo scherzo (Sto scherzando David)…però i suoi familiari e gli Scientologists non la prenderebbero tanto bene.
Ma ripeto: “Con noi puoi Cominucare”.

Il nostro amico David dovrà rendersi consapevole a quale delle tre razze sopra elencate appartiene, una volta che lo avrà scoperto dovrà agire di conseguenza.
Se scopre di far parte della razza dei Thetans dovrà darsi parecchio da fare per rimettere un paio di cosette a posto.

Noi staremo ad osservare i cambiamenti, …se cambiamenti vi saranno.

Questo sarà l’ultimo messaggio indirizzato a David, perchè in fondo noi siamo solo un branco di squirrel dalle percezioni annebbiate, siamo pieni di overt e withhold e facciamo anche l’amore con gli animali…..MA E’ VERO!

L’animale uomo si accoppia con l’animale donna, nel “Case” di ogni Essere sono presenti tonnellate di Overt e Withhold, caspita, ma questo è un dato valido anche per gli Scientologists dall’anima immacolata.

E cosa dire delle nostre percezioni annebbiate, forse non sono  poi così tanto annebbiate se ci hanno permesso di estrapolare dai materiali di LRH i Livelli 8, 9 e 10.

Forse la strada è stata lunga e molti sono stati i fallimenti, ma anche lo squirrel che ha commesso più errori ci è stato di grande aiuto, ogni benedetto ricercatore indipendente ha fatto la sua parte.
Alcuni sono andati fuori strada, ma ci hanno fatto capire che quella particolare direzione altro non era che un vicolo cieco.

Grazie allo sforzo di molti ora possiamo dire che il lavoro E’ COMPLETO!
Fatemi rileggere, forse ho scritto male, no no, è corretto, oggi il Lavoro è Completo.

Sebbene ad OSA ci siano personaggi con una certa dose di Intelligenza e di Lealtà, non possiamo fare affidamento su di loro per via delle loro connessioni con alcune Personalità Soppressive.

Il Guardian Office è stato macellato con l’inganno, ma credo che ogni AG ed ogni membro dei vari Bureau, sopratutto del B-one abbia ancora ben chiaro lo scopo originale.
Chiedo quindi umilmente a chiunque voglia attivarsi per dare il proprio aiuto in questo momento in cui è facile cadere prede della confusione di dare il proprio appoggio.

Il GO è l’unica entità che possa riattivarsi in qualsiasi momento e andare in aiuto di un nuovo scopo,
Lo scopo è “Help LRH in estabilishing the indispensability of the true Scientology”.

Nel campo indipendente la Tech è di gran lunga più standard che non nella Chiesa Ufficiale, questo dato dovrebbe far riflettere a fondo ogni persona coinvolta.

Sino ad ora abbiamo operato nel settore della Vita e nel campo dell’ ARC, ma qualcosa è cambiato.
Perdonatemi l’espressione, ma la Vita a questo punto assume il valore di uno sputo in una sputacchiera e l’ARC diventa una delle componenti di qualcosa di più esteso.

Il punto dal quale abbiamo cominciato ad operare si chiama Esistenza, esso prende in considerazione diverse vite, inserisce il Thetan come dato stabile dal quale partire per ottenere la propria libertà spirituale.
Stiamo operando dal punto in cui anche il più grosso incidente ti sia mai capitato nell’arco di questa vita altri non è che un semplice “Lock” su di un episodio molto più profondamente radicato.

Gli ingredienti aumentano e fà la sua entrata trionfale il triangolo di KRC, Conoscenza, Responsabilità e Controllo.
L’Universo Personale e l’Universo Theta sono qualcosa di tangibile, Stanno cessando di essere delle semplici parole astratte a volte senza senso.

Chi di voi ricorda quanto era stato scritto sui volantini pubblicitari di NOTs?
C’era scritto che NOTs in realtà equivaleva a diversi Livelli OT, e su Solo NOTs saresti entrato direttamente nella tana della tigre, se non sbaglio diceva anche che un OT doveva essere in grado di percepire il corpo molto leggero.

Bene, questi dati sono veri, ma si riferiscono con estrema precisione a OT 9.
Questo Livello equivale a 10 diversi Livelli OT, man mano che un OT procede nel suo Solo Auditing sperimenterà alcune cose strabilianti, una delle quali è che il Corpo sembra diventare sempre un pò più leggero.

Ma non illudetevi, non è un Livello facile o veloce, è proprio lì’ che entrerete nella tana della tigre ed il mio consiglio è che diventiate il miglior Solo Auditor che ci possa essere.

Il grande sacrificio che dovrete affrontare non sarà economico, ma sarà un impegno rigido e dedicato ad affrontare i vostri materiali giorno per giorno.

Come sempre non mi aspetto che ogni persona che legge sia daccordo con ciò che ho scritto, quindi, per essere dispettoso dirò anche che abbiamo riesumato un vecchio libro di LRH (Qualcuno avrà sentito parlare di Excalibur) e lo stiamo riscrivendo.
Probabilmente ne sarà solo una brutta copia, ma di certo sarà d’ausilio ai Thetan che si sono impratichiti con le tecniche di Auditing di OT8 (non quello della Chiesa) e sarà una valida guida per l’Auditing di OT9.

OT 10 è terminato, ci riserviamo solo di passare attraverso a quei materiali ancora per 3 volte, ogni volta in una nuova unità di tempo per valutarne la comprensibilità e la completezza prima di passare il tutto al nostro Senior C/S.
Ma questo sospettiamo che non possa avvenire prima di un anno.

Per il momemto non dico altro, anzi, credo di essermi sbilanciato un pò troppo.
Se qualcuno considera la mia richiesta d’aiuto fatta nei confronti del GO fuori luogo, lo dica apertamente o cancelli questa parte.

Io credo che tra quelle persone ce ne siano alcune che possiedono indubbie abilità, ma affido a voi tutti quale parte del mio scritto accettare e quale censurare.

Di quello che ho scritto (forse) non è vero nulla …o forse si!
Non fate l’errore di credere ciecamente a quello che leggete, anzi, valutate con molta attenzione quanto è stato scritto.

Con Affetto

Richard

the-power-of-imaginationhd-desktop-free-wallpaper-hd-wallpapers

193 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, OT, Richard, Scientology indipendente

Richard: Lettera Aperta agli Scientologist

Siete Scientologist ? 

METTETE DEI FIORI NEI VOSTRI CANNONI !

 

fiori-nei-cannoni

 

Ciao Ragazzi,

è diverso tempo che non ci si sente.

 

Oggi vorrei parlarvi di alcune strane valutazioni che abbiamo fatto in seguito a particolari osservazioni.

 

Partiremo dicendo che esiste una particolare stranezza sul fatto di andare d’accordo; in teoria, sarebbe sufficiente trovare un particolare nella comunicazione di altri in cui la persona possa avere ragione.

 

Un esempio stravagante può essere ricondotto al sito Etica e Verità; c’è un particolare articolo di Giovanni Semplici che affronta l’argomento della “Confusione e Dato Stabile”… bene, mi pare che (senza entrare in particolari dettagli) abbia scritto un buon articolo, in quel caso Giovanni ha ragione.

 

C’è poi un commento di diverso tempo fa firmato da Earth. Fire e… non ricordo più, in cui mi consigliava di fare un bel ciclo di Etica.

Questo l’ho trovato decisamente un buon consiglio.

 

Prendo questi due esempi come spunto perchè esiste qualcosa che va affrontato in maniera piuttosto diretta; questo qualcosa ha molto a che fare col soggetto dell’Etica.

 

Il preludio giace nella condizione di Nemico: “Scopri Chi Sei Veramente”.

In quella semplice frase non viene chiesto: “Immagina che… o illuditi di…”!

Ti dice chiaramente “Scopri”, e questo verbo intende un’azione ben precisa.

 

Non termina con “Chi sei”, ma con “Chi sei Veramente”.

 

Ora, non è mia intenzione entrare in dettagli e senza tanti giri di parole salto direttamente al primo passo della condizione di “Rischio”: “Stabilire chi sono i propri amici”.

 

Abbastanza stranamente ci ritroviamo a riconoscere amici su due differenti fronti.

Posso affermare di avere amici all’interno della CofS e di avere amici che si trovano nel campo Indipendente.

 

Ad un primo rapido sguardo sembra esserci qualcosa che non funziona molto bene.

 

Però… sapete chi sono i miei amici?

 

Sono quegli individui che a dispetto di ogni contro-intenzione proseguono lungo la strada che porta a un ben preciso aumento di Consapevolezza in loro stessi e nelle persone che gli stanno intorno e che portano serenità ed armonia nell’ambiente circostante.

 

Posso trovare queste persone sia dentro che fuori Scientology, e voglio includere persone che non hanno mai frequentato un’Organizzazione di Scientology.

 

Forse sono completamente pazzo, ma il fatto di aver scoperto “Chi sono veramente” non mi lascia dubbi sul riconoscere quali sono i miei veri amici.

 

Mi permetto quindi di fare una Valutazione generale della media degli Scientologist presenti sul Pianeta terra; devo anche ammettere che sulla scala della Consapevolezza, tutto sommato, la cosa non è poi tanto male.

 

Lo stato medio è su “Condizioni”, qualcuno si è avvicinato a “Sorgente”, altri sono un poco più indietro, ma la media parla abbastanza chiaro.

 

Ora vorrei fare un particolare giro di parole per cercare di tirare in ballo David Miscavige, ma credo che non lo farò e comincerò a parlarne direttamente.

 

Come ho già espresso la mia opinione in passato, non credo che sia un SP.

 

Però…. caro David, bisogna ammettere che qui fuori qualcuno ti sta odiando genuinamente.

 

Non credo proprio che tu sia un Carismatico Leader Spirituale, sei un Executive… “Il Senior Executive”!

 

Magari non tutti quelli che leggeranno questo post saranno completamente d’accordo con quello che sto scrivendo, ma partiamo dall’inizio.

 

E’ abbastanza chiaro a chiunque che cosa un Executive non vuole sulle sue linee, questo include stranezze del tipo entheta, problemi, dev-t e del pessimo caffè.

 

Un Executive sulle sue linee vuole soluzioni e possibilmente un caffè ben fatto.

 

Non cercheremo di mettere l’accento su danni o errori commessi, sarebbe troppo facile per chiunque farlo, ma non semplicemente nei tuoi confronti, lo sarebbe anche nei confronti di qualsiasi altra persona.

 

La parte negativa di un errore commesso è il disagio che ne deriva, ma, guarda caso, esiste anche il suo lato positivo… la possibilità e la capacita di rimettere a posto le cose.

 

E’ sufficiente dare un rapido sguardo alla Traccia del Tempo di qualcuno (ad esempio la mia) per notare con estrema facilità errori di varia natura, alcuni piccoli altri un po più grossi.

 

L’errore fondamentale (se mi viene concesso questo termine altisonante) in questo caso è quello di aver agito in base al maggior bene per il maggior numero delle dinamiche.

 

Per quanto questa appaia come una soluzione funzionale… è solo funzionale, da un certo punto in avanti è vitale agire tenendo in considerazione “Tutte le Dinamiche”, non esiste altra via d’uscita.

 

Non esistono varie terze dinamiche sparpagliate che cercano di raggiungere lo stesso scopo comune, non può esistere, questa situazione crea solo antagonismo.

 

In KSW è citata una frase particolare: “E’ il Bank che dice che il gruppo è tutto e l’individuo niente”, ma oggi possediamo le armi per sconfiggere in maniera efficace il Bank.

 

Un gruppo unito può esistere.

 

La via d’uscita è sempre e solo in una direzione: verso l’ Alto.

 

Un individuo diventa Clear sulla prima dinamica; è necessario che diventi Clear anche su quelle rimanenti, questo stato prende il nome di Thetan Operante.

 

Dobbiamo “Essere” la Terza Dinamica per poter “Essere” la Quarta e così di seguito le restanti altre, così facendo ci si può ritrovare nella bizzarra situazione, in cui, guidati da un sublime senso Estetico, si mette l’Etica-in nell’Universo.

 

Ma non nell’Universo MEST o nell’Universo di qualcun altro… nel Proprio Universo, e questo viene fatto rimuovendo Contro-Intenzioni ed Altrui-Intenzione introdotte dal MEST e dall’interazione del gioco con gli Universi.

 

A questo punto abbiamo un OT.

 

Creandone un certo numero il Pianeta Terra può ritornare ad essere un posto veramente piacevole nel quale soggiornare.

 

Non starò a fare una lista dei miei amici, sarebbe qualcosa di troppo lungo e qualcuno potrebbe cominciare a storcere il nas. Ci si potrebbe leggere che so… David Mayo affiancato a David Miscavige, Mario Sala e Paolo Facchinetti vicino a L. Ron Hubbard, Pier Paderni e Silvia Kusada, Owen Starsky e Guillaume Lesevre… e questa lista  continuerebbe per pagine intere.

 

Abbiamo la presunzione di pensare che se Ron, da buon Comandante, avesse detto: “Portiamo a casa i nostri ragazzi”… ebbene, crediamo che avesse inteso qualsiasi Scientologist in buone o cattive condizioni, includendo anche altri individui al di fuori della cerchia di Scientology.

 

Crediamo anche che le persone al di fuori della Chiesa, i famigerati Squirrel e SP, durante questi decenni, si siano dedicati ad un lavoro di ricerca senza precedenti e pensiamo che si sia riusciti a rimettere insieme le famose “note” lasciata sotto forma di appunti da LRH.

 

Noi crediamo di avere trovato la strada giusta per uscire da questa giungla, e siamo convinti che ciò che abbiamo scoperto debba andare a beneficio di ogni singolo individuo che abbia intenzione di intraprendere quella strada con lealtà e professionalità.

 

Non cambieremo rotta, abbiamo deciso di fare una piccola sosta per comunicare le nostre decisioni al resto di questa terza dinamica: “Gli Scientologist”.

 

Ora esiste una grossa lavagna in cui vengono suddivisi, tramite una linea netta, i buoni dai cattivi.

Ma i buoni non sono così poi tanto buoni ed i cattivi non sono così poi tanto cattivi.

 

Non sarebbe il caso di ampliare quella linea di demarcazione (senza correre il rischio di farla diventare una seconda striscia di Gaza) così da farne un’area in cui possa essere possibile lasciare incontrare i vari punti di vista con lo scopo di escogitare una brillante soluzione per il futuro di noi tutti?

 

A noi piacerebbe che venisse costituita la “Fondazione Hubbard per la Ricerca Spirituale”, magari con Diana Hubbard come Presidentessa Onoraria… lo scopo?

 

Lavorare attivamente sui materiali dei livelli Superiori così da poterli rendere disponibili, nel giro di non molto tempo, al pubblico che li desidera e che li merita.

 

Nel campo Indipendente esistono poche regole, normalmente le persone se le auto-impongono, all’interno della Chiesa di Scientology sembra che ce ne siano addirittura troppe.

 

La soluzione sarebbe quella di creare una zona adibita alla ricerca in cui restino in vigore alcune regole fondamentali.

 

Per farla breve, abbiamo i materiali corretti, non abbiamo intenzione di rinunciare a nessuno dei nostri amici e siamo disposti a dare e ricevere aiuto.

 

Alcuni materiali vanno perfezionati, per alcune azioni saranno necessarie nuove Classi di Auditor… insomma, c’è un gran lavoro che deve essere svolto.

 

Noi ce ne stiamo prendendo cura e continueremo a farlo nel migliore dei modi, ma ammettiamo che l’arrivo della “Cavalleria” (non delle cavallette) non ci dispiacerebbe affatto.

 

Magari il nostro Senior C/S sarebbe onorato di poter guidare un gruppo di ricerca, o magari preferisce continuare con quello che sta facendo… chi lo sa; credo che ad ognuno spetti la propria decisione e la propria possibilità di poter decidere.

 

Ammettiamo di aver punzecchiato l’Org ideale di Padova con rotonde e cavalcavia, ma non abbiamo potuto fare a meno di notare il grande impegno che ci ha messo ogni persona coinvolta così da ottenere un gran bel prodotto.

 

Noi stiamo facendo il primo passo per tentare di ristabilire un certo equilibrio.

Chiediamo anche ad ogni sito, ogni blog coinvolto in qualsiasi disputa o strana controversia di allentare momentaneamente la presa.

 

Crediamo che un lasso di tempo che vada da adesso sino a Natale sia un tempo sufficiente per lasciar fluire ogni soluzione possibile.

Non siamo in grado di dare ordini né di obbligare qualcuno a farl;, ci limitiamo ad un semplice consiglio… probabilmente ci sarà chi non si sentirà in accordo.

 

Vorrei evitare di sembrare Miss America che predica la pace nel mondo ma che ambisce alla corona.

 

La Beingness di Richard è temporanea e non ha motivo di esistere oltre a questo punto.

Nessuno chiederà onori e glorie né tanto meno soldi.

 

Anche se la Fondazione dovrà essere sostenuta economicamente dalla Chiesa di Scientology… credo che di denaro ne abbia a sufficienza.

 

Quindi, quello che ti si chiede è di creare quanto sopra descritto in Italia, in una zona tranquilla compresa tra le province di Brescia e di Cremona.

Un luogo dove possa regnare la tranquillità per il particolare lavoro che deve essere svolto.

 

Ad ogni persona che decide di aderire a questa iniziativa deve essere congelata qualsiasi Pubblicazione sul suo conto….il resto verrà da sé.

 

Ho sempre creduto che Scientology fosse il gioco in cui tutti vincono e stranamente continuo ancora a crederlo.

 

Non penso che sia un cosa facile e veloce, anzi, credo che ci sia molta diffidenza da vincere e che il lavoro presenti alcune difficoltà, ma per lo scopo che ci riproponiamo forse ne vale la pena.

 

Fortunatamente ci sono alcuni personaggi di OSA che per “contratto” devono monitorare i vari blog e leggerne il contenuto.

Affidiamo a loro questa comunicazione, dicendo che lasceremo una porta aperta per eventuali comunicazioni future, a patto che queste rispettino le basi dell’ARC.

 

Spero che nessuno di loro voglia prendersi la responsabilità di fermare questa comm; se sei in dubbio comunica con un tuo collega o passa la cosa al tuo Senior sino a che raggiungerà il Senior dei Senior.

 

Ritornando a noi, David, credo che sebbene tu abbia i tuoi ordini e le tue direttive… in un certo qual modo questa comunicazione la stavi aspettando, se è così, la riceverai.

 

Cosa ne pensi?

Possiamo fare in modo che il nuovo anno inizi in una nuova unità di tempo riunendo nuovamente ogni singolo Scientologist che lo desideri così da ritornare ad avere una rivitalizzazione dello scopo ed un espansione senza precedenti?

 

Questo è tutto.

 

Con Affetto

Richard

fiori

86 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, OT, Richard, Scientology indipendente

Successi nell’Auditing Standard di Scientology

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra testa !

Oggi mi sono arrivati due successi dai Coniugi Bonfanti.

Adriano e Nazzarena stanno avanzando sul Ponte assistiti da un Auditor del Campo qualificato e competente, Frecciarossa.

Oggi e’ uno di quei giorni memorabili, Nazzarena ed Adriano hanno attestato il Grado 2 e incominciato il Grado 3 .

I miei piu’ affettuosi complimenti, questa e’ la strada giusta verso il raggiungimento dello stato di Clear !

Ecco a voi i successi di Nazzarena e Adriano.

 

Nazzarena Attesta il Grado 2

IL MIO SUCCESSO LO POTREI ESPRIMERE CON UN DISEGNO DI IO ESSERE, CHE QUANDO NASCE E’ PULITO COME UN FOGLIO BIANCO .
POI MANO A MANO CHE CRESCE FA COSE CHE LUI REPUTA SBAGLIATE MA LE FA COMUNQUE E CONTINUA TRAMITE IL MECCANISMO
DELL’OVERT MOTIVATORE E IL FOGLIO BIANCO INIZIA A SPORCARSI E L’ESSERE AD ESSERE SEMPRE MENO CAUSATIVO MA CONVINTO
CHE E’ COSì CHE VANNO LE COSE ,POI LE FA A SE STESSO E AGLI ALTRI E LASCIA ANDARE LE COSE E DIVENTA SEMPRE PIù  DEGRADATO
MA CONVINTO  DI COMPORTARSI COSì PERCHè LUI è COSì .
INVECE QUELLO CHE HO REALIZZATO è CHE IL FOGLIO BIANCO ERA TUTTO MACCHIATO E FACENDO IL GRADO 2 HO VISTO CHE EFFETTIVAMENTE
LA CAUSA DEL FOGLIO SPORCO NON ERA ALTRO CI0′ CHE IO HO CAUSATO A ME STESSA E AGLI ALTRI.
HO CONFRONTATO QUESTO E MI SONO PRESA LA RESPONSABILITà E QUESTO MI HA FATTO TORNARE IL FOGLIO BIANCO E PRONTO PER SCRIVERCI
SOLO SUCCESSI E CAMBIAMENTI POSITIVI NEI MIEI CONFRONTI E IN QUELLO DEGLI ALTRI E MI SENTO PIù LEGGERA E CONSAPEVOLE E SO CHE SOLO IO
ADESSO SONO CAUSA DI SPORCARE DI NUOVO IL FOGLIO.

OGGI DOPO AVER ATTESTATO IL GRADO 2 HO INIZIATO ILGRADO 3 E MI SONO RESA CONTO DI COME IL PROCEDIMENTO FLUIVA SENZA PROBLEMI QUESTO
PERCHè NON AVENDO PIU’ O/W  E COSE SEGRETE .

LA MIA ENERGIA CHE PRIMA ERA BLOCCATA ERA LIBERA .

HO VISTO CHE QUESTE COSE TENEVANO A FRENO LA CONSAPEVOLEZZA DELL’ESSERE .

POI INIZIATO IL PROCEDIMENTO E SENTIVO CHE STAVO LAVORANDO DAVVERO SU UN LIVELLO PIU’ ALTO CHE RIGUARDAVA
L’ESSERE COME LO SPAZIO IL TEMPO I PUNTI DI VISTA I PUNTI DI ANCORAGGIO E MI SONO SENTITA TALMENTE BENE CHE COME  HA DETTO IL MIO AUDITOR IL MIO AGO ERA TROPPO LIBERO .

INFATTI MENTRE STO SCRIVENDO CONTINUA A FLUIRE ENERGIA POSITIVA ED E’ COME FOSSI TUTTUNO CON L’AMBIENTE E C’E’ UN ALTO LIVELLO
DI ARC CON QUELLO CHE MI CIRCONDA E QUESTO HO LA PERCEZIONE CHE VENGA INTERSCAMBIATO CON IL MEST CHE NON SEMBRA PIU’ SOLIDO MA COMPOSTO DI ENERGIA E QUESTA
SENSAZIONE E’ STUPENDA E FA QUASI PAURA PERCHE’ E’ TALMENTE POTENTE CHE E’ COME NON VOGLIA PIù ESSERE INTRAPPOLATA E SECONDO ME LA TRAPPOLA DI UN THETAN E’ LA
NON RESPONSABILITA’ E IL LIVELLO PIU’ ALTO E’ ARC.

VOLEVO DARE UN PARTICOLARE RICONOSCIMENTO AL MIO AUDITOR FRECCIA ROSSA INNANZI TUTTO PER LA BRAVURA E LA TECH DATA IN MODO STANDARD
CHE I COMANDI CHE DA’ ARRIVANO DRITTI ALL’ESSERE E PERCHE’ SENTO CHE IL MIO OBIETTIVO DI DIVENTARE CLEAR DIVENTA SEMPRE PIU’ REALE
CON IL SUO AIUTO.
NENA

 

Adriano Attesta il Grado 2

L’ abberrazione non è ciò che fai ma nel negare ciò che hai fatto.
In questo meccanismo di “non è colpa mia” ” non volevo ” da questa negazione di causa si innesca il meccanismo abberrante del giustificare.
E così ha inizio il ciclo overt motivatore e l’auto invalidazione di essere causa.
E così ci si ingarbuglia il caso e la vita.
Mi sono reso conto che io avevo intenzione di fare ciò che ho fatto.
E che poi avevo il senso di colpa ed allora iniziavo  a giustificarmi dicendomi: ” non volevo farlo “.
E questa era una bugia e da lì iniziava la negazione di causa e quindi diventi effetto di te stesso per “dimostrare” che non è colpa tua.
HO realizzato che questo meccanismo è uno dei cardini della struttura del bank.
E che l’autoinvalidare la propia causatività ti porta ad essere effetto.
Tanto per “dimostrare” che tu non centri nulla.
In fondo sé hai fatto qualcosa è perchè sei abberrato,pts, o qualche altra giustificazione.
Grazie a tutti a Ron e a chi ha aiutato RON, e al mio auditor FrecciaRossa.
Adriano

Oggi ho iniziato il grado 3 e sono rimasto ancora una volta sbalordito dal comando di Auditing.
E la sua “magia” nell’aprire la mente e nel sbloccare flussi e liberare carica.
Scoprendo come l’affinita sulle dinamiche si è bloccata è trasformata in ostilità,antipatia,indifferenza.
E di come una volta liberata e ritornata a fluire.
Come un fiume da cui togli un masso che sta bloccando il suo scorrere.
E come tutto ciò ha poi “plasmato” la mia “personalità” nel corso degli anni.
Adriano

 

28 commenti

Archiviato in APIS Italia, Casa Minelli, LRH, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

LETTERA APERTA AL PIANETA TERRA

SIETE SCIENTOLOGIST, LEGGETE E FATE LE VOSTRE CONSIDERAZIONI

Prefazione:

Un Ponte Sull’Eternità

Ciao ragazzi

Innanzitutto volevo complimentarmi con voi per il vostro Auditing e per i risultati raggiunti.
Bravi, un ben fatto a Francesco e Luana.
Un grosso riconoscimento va dato anche ad Ignazio per l’ottimo lavoro che sta svolgendo e per la buona notizia di qualche giorno fa riguardante un nuovo Auditor di Classe IX.

Ora, senza sminuire i risultati che avete raggiunto, anzi, complimentandomi ancora molto, credo che me ne andrò allegramente off-topic.

Penso anche che ruberò qualche puntino a Diogene nel tentativo di metterlo nel posto giusto.

Diverso tempo addietro è stato dato lo start ad un particolare programma di ricerca, diverse dottrine filosofiche sono state prese in considerazione e la scelta di Paolo è caduta su una di esse.
Non ci bastava che Ron ci nominasse i Veda come i precursori di Scientology e non ci erano nemmeno sufficienti gli elogi verso il Buddismo: abbiamo perciò deciso di inoltrarci in “altre pratiche” per estrapolare il maggior numero di informazioni possibili.

Questa ricerca ha preso diverso tempo ma la cosa sorprendente è accaduta nel momento in cui abbiamo confrontato tutti i dati raccolti da ognuna delle persone coinvolte.

La domanda alla quale stavamo cercando una risposta era: “Come ha fatto Ron a gettare le fondamenta di Scientology?… Da dove è partito”?

Ammetto che alcune risposte non verranno fornite perché possono sfiorare la fantascienza, quindi mi limiterò a sottoporre al vostro giudizio qualche dato interessante.

Non dovete credere ciecamente in questi dati, il presupposto è che “nessuna Verità può essere imposta”, ho solo la pretesa che chi legge si prenda la briga di valutare personalmente queste informazioni.

Ebbene, dai risultati ottenuti è stato abbastanza semplice estrapolare il punto di partenza ed il punto di arrivo di ogni singola filosofia spirituale presa in considerazione.
Questa stessa cosa accomuna anche Scientology, siamo riusciti a vedere esattamente dove comincia e dove finisce il Ponte, così come tracciato da LRH.

Da questo abbiamo rivalutato l’enorme lavoro di Ron mettendo l’accento su cose alle quali in precedenza si era data un’importanza minore.
Un paio di elementi sono diventati dati stabili per il lavoro che avevamo in mente di svolgere.

Il primo dato molto semplice è che il vero gradino di inizio sul Ponte è molto simile a varie tecniche meditative delle varie discipline orientali prese in esame, sto parlando dell OT TR0.

Può sembrare strano ed addirittura troppo semplice, ma se questa informazione viene valutata correttamente si può facilmente notare come una persona cominci questo gradino portando con se un sacco di cianfrusaglie; spesso oltre a portarsi un corpo ed una mente si porta appresso pezzi della propria cucina e del proprio soggiorno, senza contare un paio di valigie per il cambio abiti.

Sebbene strano, il primo vero gradino sul Ponte coincide esattamente anche con l’ultimo, in questo caso mi sto riferendo ad un perfetto OT TR0 senza tutto il ciarpame che una persona aveva all’inizio, anzi, a quel punto, la persona si trova libera da mente e corpo e “Conosce” la vera libertà spirituale.

L’ OT TR0 è semplicemente un’armonica inferiore del pieno stato di OT.

Ogni Tecnica di Auditing è orientata a spezzare e togliere le catene che stanno intrappolando un Essere.
Lo scopo, come ben saprete, è quello di alleggerire il “Caso” così che un individuo si possa innalzare al di sopra dello stato nel quale si trova, così da raggiungere un ben più alto livello di consapevolezza.

Il Libro “Evoluzione di una Scienza” ci parla dell’analogia tra la Mente ed un calcolatore elettronico. Questo dato, oggi, può essere meglio compreso se la Mente viene accostata ad un ultra moderno e sofisticato Computer, un aggeggio pieno di programmi che partono automaticamente.
Spesso questo aggeggio si prende un virus, rallenta le sue prestazioni ed ha bisogno di assistenza.
Ora più che mai il lavoro di un Auditor acquisisce un valore estremamente elevato.

Ma c’è ancora un’altra cosa da prendere in considerazione, una cosa che abbiamo valutato attentamente col Senior C/S: si tratta della prima condizione al di sotto di Non-Esistenza.
A questo proposito Mirko ha riportato in un post precedente un’illuminante pubblicazione riguardo alla traccia del tempo…. Quello scritto ci dice chiaramente che il luogo in cui ci troviamo non è il nostro Universo: siamo a casa di qualcun altro.

Qui entra in gioco la Condizione di Confusione, condizione che ogni individuo normalmente applica dal punto di vista di un “Essere composito” cioè quell’insieme di Thetan-Mente-Corpo.
Alla lunga non riesce a far altro che dare la corretta risposta in ogni caso, ma con il risultato di trovarsi solo in Tempo Presente.
Da qualsiasi parte esso si giri incappa sempre nell’Universo in cui siamo ospiti “imposti”; non si vede null’altro che MEST.

Alla domanda “scopri dove sei”, la risposta invariabilmente corretta è “Qui”, ma se la cosa viene valutata in termini di un Thetan libero, tutto assume un’altra prospettiva… si ma… Qui dove?
Certo, potremmo disquisire sul fatto di essere intrappolati nel MEST oppure che il MEST abbia invaso il nostro Universo Personale. Quando arriverà l’esatta risposta e la persona la potrà tastare con mano, vi assicuro che si sentirà “beatamente imbecille”, un po’ come cercare gli occhiali mentre questi vengono indossati, oppure cercare una penna che si ha già in mano.

Mettendo ordine nel Proprio Universo, applicando gli esatti procedimenti con la corretta Tecnologia, possiamo fare un grosso passo in avanti verso la nostra Meta.

Partendo da questi due presupposti e riordinando l’enormità di materiale Tecnico rilasciato da Ron ci siamo trovati servito su di un piatto d’argento (quasi) gli esatti gradini del Ponte, esattamente come aveva previsto LRH.

Quanto scrivo può essere liberamente contestato, ed invito a farlo chi se la sente… però esiste un terzo ed ultimo Muro del Fuoco che deve essere affrontato.

Per affrontarlo è necessario essere Auditor addestrati con diverse ore “sulla sedia”, non è sufficiente essere un Solo Auditor, bisogna essere in grado di star di fronte e saper maneggiare anche il caso di qualcun altro, e questo ci dà un doppio risultato.

In realtà Paolo non sta facendo “altre pratiche”, non sta “mischiando tecnologie”, questo ve lo può tranquillamente confermare non appena rispunta dalla sua torre d’Avorio.

Non ho l’abitudine di valutare le persone per “sentito dire”; il nostro Senior C/S a volte asserisce di essere un buon Auditor ma un pessimo psicologo… aggiungerei qualcosa a questo: “Credo che come psicologo sia addirittura terribile, ma è sicuramente un Ottimo Auditor”.
E’ una cosa che ho avuto modo di sperimentare all’inizio del 1980, TRs così fluenti e naturali li ho riscontrati solo in un altro Auditor italiano, Marco Rota.
La sua abilità nel percorrere un procedimento sino al suo corretto EP non è da mettere in dubbio, oltretutto è un abile C/S.

Grazie a lui ed alla ricerca che sta portando avanti possiamo affermare di avere nuovamente un Guida Tecnica di Valore.
Le allusioni ad “Altre Pratiche” sono, per questo motivo fuori luogo. Mi spiace che per questa ragione venga preso in giro e denigrato; le offese a volte sono fastidiose, ma tendiamo molto a dargli il peso di moschini spiccicati sul vetro dell’auto.
Una bella lavata al parabrezza e tutto sparisce.

D’altro canto, chi offende si troverà, suo malgrado, nella scomoda posizione di dover rivalutare la persona che sta invalidando… mi spiace, ma dovrà farlo, e più diventa offensivo, più il boccone che dovrà ingoiare sarà amaro. (Nessuna minaccia deve essere intesa in quanto scrivo, la cosa più bruciante potrebbe essere quella di dover ammettere la propria stupidità.)

Molti anni or sono, un gruppetto di ragazzi con un estro veramente artistico ha creduto in qualcosa.
Dall’intenzione di quel piccolo gruppo di persone, poco alla volta ne sono state coinvolte altre e nel giro di qualche anno abbiamo avuto una delle Org di maggior spicco a livello Mondiale, “Milano Org”.

Quel gruppo di ragazzi (ormai non più tanto ragazzi) partito da quel di Brescia in ere passate, è riuscito a dar vita a qualcosa di spettacolare; ora questa Creazione sta nuovamente avendo luogo esattamente qui, da dove tutto è partito.

Volete l’Org Ideale?… eccola, LaReception!
Magari qualcosina da sistemare o da mettere in ordine ancora c’è… ma delle basi piuttosto solide sono state gettate grazie al lavoro di tutti quanti.

A questo punto non me la sento nemmeno più di criticare Miscavige I casi sono due: O conosce i dati dei livelli superiori e non li vuole mettere a disposizione di nessuno, o molto più facilmente Non Li Ha!”

Quindi viene logico pensare che non sappia cosa fare.
Quei Materiali andavano cercati e scoperti.
Forse ci stiamo solo illudendo, ma sappiamo di aver trovato qualcosa di valore.
Noi crediamo di avere qualche dato in più e questo ci avvantaggia enormemente, quindi, come abitualmente scriveva un mio vecchio Amico:

“Bene, che giorno è oggi? OK, 13 maggio AD 62…..che il Futuro abbia inizio, stati di Consapevolezza più elevata vi stanno attendendo. Buona fortuna”!

Con affetto

Richard

LETTERA APERTA AL PIANETA TERRA

“LA TUA LIBERTA'”

Pianeta Terra AD 62

Questa “Lettera” non ha un credo religioso ne politico, è indirizzata a tutti coloro che hanno,

come scopo principale della propria vita, il raggiungimento della libertà spirituale.

Ho fatto un viaggio, un viaggio in un altro mondo.

Potrebbe essere un’allucinazione, spetta a te decidere se lo sia.

Non userò mezzi termini, voglio dirti come stanno le cose, è arrivato il momento in cui devi deporre le armi e ritrarre gli artigli.

Le frasi estratte da HCOB o Policy Letter devi accantonarle sullo scaffale dove solitamente tieni le munizione che usi per dar ragione a te e torto a qualcun altro.

Devi smettere di denigrare altri con le parole Squirrel o Persona Soppressiva, il “Mercante di Caos” sta facendosi delle grasse risate osservando la lotta fratricida che è riuscito a creare, termina ORA di alimentarlo.

All’inferno non ci sono né belli né brutti, ma solo dannati.

A te la scelta se rimanerci o uscirne, se sei indeciso sul fatto di essere o no sulla “barca”, beh… prendi in questo momento la tua decisione.

Ho la pretesa di aver risolta la mia amnesia sulla “Traccia”.

Alla domanda: “Un OT da solo può farcela”?

La risposta è “SI”! Ma una volta che esce dalla trappola e scopre che la maggior parte dei suoi amici ne sono ancora invischiati, in quel caso prende l’insana decisione di rientrarci per aiutarli… con un unica arma a propria disposizione: “La Comunicazione”.

Lo hanno fatto altri prima di me così come ho intenzione di farlo io, molto probabilmente qualcuno di voi è quì con lo stesso scopo, quindi:

Se sei qui per Aiutare, aiuta un amico poi lasciati aiutare, o sarebbe meglio dire: aiuta te stesso.

Se hai bisogno di essere aiutato: lasciati aiutare, o meglio, aiuta te stesso poi aiuta un amico.

Da ognuno dei due punti di vista la cosa non cambia.

Se credi che quello che sto per dirti non faccia per te, abbandona questo scritto, non è necessario che tu continui a leggere: se diversamente hai deciso di rimanere sulla “stessa barca”, allora prosegui.

Ci sono persone che stimo e che ammiro all’interno della “Chiesa di Scientology”così come ce ne sono nella “Scientology Libera” e devo anche ammettere che ce ne sono altre che non fan parte di queste due “Fazioni”.

L’unica cosa che devi sentire come “Dovere” è: diventa Auditor, diventa Clear e diventa OT.

Per me non ha ormai più importanza se decidi di farlo in una delle due fazioni, l’importante è che TU lo faccia.

Sai molto bene che è necessario invertire la spirale discendente che ci sta portando verso un abisso, lo sai ormai da molto tempo.

Questo è il momento in cui non ti è più concesso aspettare, il punto di non ritorno è stato raggiunto, da quì deciderai se questa vita ce la farai!

Per sempre più persone diventa evidente che l’Engram di terza dinamica sta entrando in violenta restimolazione: è necessario che venga Audito.

Per poterlo fare c’è bisogno che la maggior parte dei punti di vista ad esso connessi siano “Lì a proprio agio a percepire”!

Solo osservandolo con quell’atteggiamento e facendolo simultaneamente ad altri individui, l’episodio può venire destimolato.

Ti ripeto: “La maggior parte dei punti di vista che sono in relazione con quell’Engram devono essere lì a proprio agio a percepire, dopo di che possono osservalo all’unisono ed ognuno può essere in grado di riconoscere la propria parte di “Responsabilità” riguardo a quell’episodio col risultato di destimolarlo in un primo momento per poi eliminarlo definitivamente”.

Il passo di eliminarlo è successivo a quello della destimolazione, per farlo è necessario che le persone avanzino verso i Livelli Superiori.

Ti domandi quale sia questo Engram?… E’ la vita amico mio, la Vita!

Non hai altre scelte, questa è un’azione che devi eseguire in accordo con altri OT.

Non sta a me fornirti i dati che dovrai utilizzare da quel momento in poi, un C/S sta procedendo col suo addestramento e quando sarà pronto metterà a disposizione l’esatta Tecnologia per risolvere l’intera faccenda.

Il Livello VIII sarà reso disponibile alle persone in base alla valutazione del nostro C/S, mentre per il Livello IX la cosa sarà piuttosto differente.

Oltre alla decisione del C/S, la persona che chiederà di poter partecipare a quel Livello verrà valutata direttamente dall’Universo Theta, non ci sarà nessun OT Elegibility, non verrà ascoltata la persona, verrà invece valutata in base al suo utilizzo di una semplice ed innata abilità che accompagna la maggior parte di noi da un tempo infinito.

In questa “lettera” dovrai riuscire a capire di quale abilità si tratta, più avanti ne troverai un valido indizio.

Considera che il Livello VIII può durare un paio d’anni, mentre il Livello IX può protrarsi da sette a dieci anni, dovrai organizzare la tua vita in modo da potervi dedicare del tempo.

Non sono uno strano Messia che è venuto a predicare la pace, sono solo qualcuno che non esiste che ti sta chiedendo di adottare una tregua perché, mi spiace veramente indicartelo. “Hai mancato di riconoscere i tuoi veri amici”.

Lo dimostra il fatto che li stai combattendo e che stai cercando di denigrarli.

Sono un semplice punto di vista con la capacità di emanare della conoscenza all’interno di questo Universo, quindi, accertati di aver compreso queste parole, poi decidi tu stesso se utilizzarle oppure no.

Non faccio il tifo per una “fazione” o per l’altra, scegli pure se far parte di una squadra oppure dell’altra, ma non negare a nessuno il fatto di poter applicare la Standard Tech, questa è una cosa veramente sbagliata e va contro ad ogni scopo.

Il Crimine più grande da questo momento in poi è “Negare a se stessi e ad altri l’applicazione della Standard Tech”!

Non mi importa a quale Legge o Policy ti appelli, ogni tentativo di Negarla viene considerato il vero Crimine.

Così come viene considerato un Crimine l’impedire a qualcun altro di progredire Spiritualmente.

Se lo desideri discuteremo di quale squadra è stata la migliore, ma lo faremo come veri professionisti che affrontano in maniera molto dilettantesca una partitella di calcio tra amici subito dopo cena… ti assicuro che ne discuteremo, ma lo faremo fuori di qui.

Non so dove possa trovarsi Ron in questo momento, ma ne ho un sospetto e, per tuo diletto, te lo comunicherò:

“E’ uscito un momento a prendere le sigarette e ci sta aspettando giusto qui dietro l’angolo… fuori da questo universo”.

Se tutto dovesse andare male probabilmente deciderà di rientrare, fai in modo che non debba sopportare di nuovo questo peso.

Poni un poco della tua attenzione sulla frase che segue:

“Ragione e Torto sono due litigiosi ed inaffidabili junior.

Verità e Consapevolezza camminano mano nella mano lungo la via che porta verso la Libertà Spirituale”.

Non voglio alterare la definizione della parola Theta, ma voglio renderti partecipe del mio personale concetto di quella stessa parola; consideralo solo un personale apporto a quella definizione: -“Theta: un sapiente ed equilibrato insieme di Ammirazione, Umiltà, Amore ed Estetica ad un alto livello “.

L’onda portante che trascina lo scopo di questa lettera fa sì che non possa essere ucciso, è troppo semplice e si è attivato nel momento stesso della sua creazione.

Puoi appoggiare queste parole e lo scopo acquisirà valore.

Puoi denigrare questa lettera sino all’inverosimile, ma anche in quel caso lo scopo acquisirà valore.

Lo scopo di questa lettera è quello di trasformare l’ Entheta in Theta.

Con tutto l’Amore possibile

Universal Elite

ENGLISH VERSION

“YOUR FREEDOM ‘” Planet Earth AD 62

This “Letter” has no political creed; it is addressed to all those who have, as main purpose in life, the attainment of spiritual freedom.

I made a journey, a journey into another world. It could be an hallucination, it is up to you to decide whether it is or not.

I will not use mincing words, I want to tell you how things are, now it is time that you lay down your weapons and retract your claws.

Put away the sentences extracted from HCOBs or Policy Letters that you usually keep on the shelf where you keep your ammunition that you use to make yourself right and others wrong.

You must stop denigrating others with words like squirrel, suppressive person; the “Merchant of Chaos” cracks up with laughters watching the fratricidal fight that he has successfully created. You should stop to feed it now.

In hell there are neither beautiful nor ugly ones, but just damned.

It’s your choice to stay or leave; if you are undecided as to whether or not to be on the “boat”, well … take your decision now.

I claim to have solved my amnesia on the “Track”. To the question: “Can an OT succeed alone”? The answer is “YES”! But once he is out of the trap and he discovers that most of his friends are still mired inside, he may take the insane decision to go back inside again to help them out… with a single weapon in his hands: “Communication”.

Some others have done the same before me, most likely some of you are here with my same purpose, so: If you’re here to help, then let us help you to help a friend, or should I say help yourself. If you need to be helped: let us help you, or rather, help yourself, then help a friend. From each of the two viewpoints, the end result is the same.

If you believe that what I’m about to tell you has nothing to do with you, stop reading now, it is not necessary that you continue to read, otherwise if you decide to stay on the “same boat”, then continue.

There are people whom I respect and admire in the “Church of Scientology” as there are in “Free Scientology” and, I must admit, that there are also few others who are not part of any of these two “factions”.

The only thing you should feel as your “Duty” is: become an Auditor, become Clear and become OT. For me now it is not important if you decide to do that in one of the two factions, the important thing is that YOU do it.

You know very well that it is necessary to reverse the downward spiral that is bringing us into an abyss; you know that since long time. This is the moment, when you are not allowed to wait any longer, the point of no return has been reached, from here on you decide if you can do it in this life! For more and more people become evident that the third dynamic Engram is going in violent restimulation: it needs to be audited out.

In order to be able to do it we need that majority of the viewpoints associated to it are “there to perceive at ease”! Just watching the incident with that attitude and doing it simultaneously with other individuals, it can be destimulated.

I repeat : “The majority of the viewpoints related to that Engram must be there to perceive at ease; after that they can watch it at the unison and each one may be able to recognize his share of ‘Responsibility’ about the incident, being able at first to destimolate it and then permanently deleting it.”

The erasing step follow the destimulating one, for it is necessary that people proceed to the Higher Levels in order to do it.

Do you wonder what this Engram is? … It’s life my friend, Life! You have no other choice, this is an action that you must perform in accordance with other OTs.

It is not me who should give you the data from now on; a C/S is in training and when he is ready he will provide the exact technology to solve the whole thing.

Level VIII, shall be made available to people based on the evaluation of our C/S, while for the Level IX it will be quite different. Apart from the decision of the C/S, the person asking to participate at that level will be assessed directly from the Theta Universe; there will be no OT Elegibility, the person will not be heard, but he/she will be judged according to its use of a simple and inborn ability that accompanies most of us since an infinite time.

In this “letter” you will be able to understand what kind of skill it is; below you’ll find a valuable clue. Consider that Level VIII may take a couple of years, while the Level IX may last from seven to ten years; you will need to organize your life in order to have your time.

I am not a strange Messiah who came to preach for peace; I am just someone who is asking you to take a break, because I’m really sorry to indicate to you: “You have failed to recognize your true friends.”

This is demonstrated by the fact that you are fighting them and you’re trying to denigrate them.

I’m simply a viewpoint with the ability to emanate knowledge inside this universe, so, make sure you understand these words, then decide for yourself if you want to use them or not. I’m not rooting for a “faction” or another; you can choose which team to support, but don’t deny to anyone the chance to apply the Standard Tech. This is something really wrong that goes against any goal whatsoever. From this viewpoint the worst crime is “to deny ourselves and others the application of Standard Tech”!

It doesn’t matter which policy or law you appeal to; any attempt to deny it will be considered the real crime. As it is considered a crime to prevent someone else to progress spiritually. If you like, we can discuss about which team was the best, but we will face it like a pro in a very amateurish football match after dinner…. I assure you that we will discuss it, but outside, not in here.

I do not know where Ron might be right now, but I have a suspicion, and for your amusement, I will tell you: “he stepped outside for a while to buy cigarettes and he is waiting for us just around the corner, outside this world ….”. If everything were to go wrong probably he will decide to return, so try to act in a way that he doesn’t need to pay this burden.

Put some attention to the following sentence:

“Right and wrong are two unreliable and quarreling juniors.

“Truth and Awareness walk hand in hand along the path that leads to Spiritual Freedom.”

I will not alter the definition of the word Theta, but I want to share with you my personal concept of the same word; consider it just a personal contribution to that definition: – “Theta: a wise and balanced set of Admiration, Humility, Love and Beauty to the highest level. ”

The carrier wave on which the purpose of this letter travel cannot be killed; it is too simple and it has been active in the moment of its creation.

You can support these words and they will acquire more value. You can denigrate to the most, but even in that case, its purpose will acquire more value. The purpose of this letter is to transform the entheta in Theta.

With all the possible Love

Universal Elite

74 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, OT, Scientology indipendente

7 Cose che ogni Scientologist è tenuto a dimenticare

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra testa !

Ah si, ora ricordo, è un articolo per ricordare quello che mi ero dimenticato.

Ma se mi sono dimenticato, come faccio a ricordarlo? Dimenticandolo di nuovo? 

Perché se ti dimentichi di ricordare senza dimenticare, potresti anche ricordare di dimenticare ciò che ti eri ricordato? 

Ah sì, ora ricordo… mi ero dimenticato ma ora visto che mi sono ricordato me lo sono dimenticato, però dovevo anche ricordarmi di dimenticare ciò che m’ero dimenticato.

Beh, allora mi ricorderò di non dimenticare ciò che mi devo ricordare.

Ma se me lo dimentico? Me lo ricordo. Giusto?

Ok, ora ho capito come non faccio a dimenticarmi una cosa  che mi devo ricordare ma mi sono dimenticato come si fa.

Che cosa si fa? E che ne so, lo chiedi a me?

Scientologist indipendenti

Come membro del Bravo Nuovo Mondo della Scientology odierna, è di aiuto avere una perdita di memoria selettiva. Ci sono certe cose che è meglio non ricordare. E, in caso tu abbia dimenticato le cose che si supponeva tu dimenticassi, eccoti una lista di quelle più importanti da ricordare:

  1. L’Event del memoriale di LRH del 1986: Non è permesso ricordare questo Event, o il fatto che venne annunciato che LRH aveva passato la torcia a una coppia chiamata Pat e Annie Broeker. C’era una pubblicazione in questo periodo, firmata da LRH, che concedeva a Pat e Annie il rango di Ufficiali Leali. Nessuna menzione di David Miscavige. Dopo poco meno di un anno, Pat Broeker era misteriosamente scomparso e David Miscavige era a capo di tutto. Cos’è successo a Pat Broeker? Ci viene chiesto di dimenticare che sia perfino esistito. Il video non è più disponibile nella Chiesa. Non ci credete? Andatene a chiedere una copia. Comunque è disponibile su internet.
  2. OTXV: Si è corretto, OT quindici. Nello stesso event, venne annunciato che LRH aveva completato i livelli OT, che si estendevano su fino a OT XV. Erano completamente scritti e codificati. Ci venne detto, dal Managment di Scientology, che dovevamo aspettare solamente il loro rilascio. È stato 25 anni fa. Venticinque anni fa!! Solo uno di questi livelli è stato rilasciato, OT VIII. Infatti, diverse versioni di OT sono state rilasciate. Uno si può legittimamente chiedere come possano esistere  “diverse versioni” di un livello che era stato pienamente ricercato e codificato? Ma sto divagando ora. OT VIII è il solo che sia stato rilasciato – ed erano 23 anni fa. Poi più nessun livello. Continuiamo a sentire dire che il rilascio di OT IX e X è imminente. Dovrà avvenire, ci venne detto, Quando tutte le org avranno raggiunto le dimensioni della vecchia Sain Hill. Il che ci porta al nostro prossimo item.
  3. Org delle dimensioni della vecchia Saint Hill: Non lo sentite dire più. Infatti, abbiamo appena avuto un Event del Compleanno di LRH e l’ED Int ha anche citato delle quote dalla LRH ED INT 339R, ma senza menzionare nessuna delle sezioni di quella pubblicazione che parla delle “org della dimensione della vecchia Saint Hill”. Tutto ciò che sentiamo oggi sono le Org Ideali”, che vengono misurate, si è portati a credere, in base ai metri quadrati. Un org delle dimensioni della vecchia Saint Hill doveva raggiungere certe quote – un certo numero di staff, un certo numero di studenti sui corsi, un certo numero di ore di auditing e cosi via. Richiedeva del vero lavoro. Richiedeva reale, onesta espansione. Un “Org Ideale” non richiede nulla, solo un grosso palazzo vuoto – acquistato con i vostri soldi. Non richiede nemmeno dello staff – ci viene detto che in una Org Ideale, non serve più nessuno in Div 6 – tutto ciò di cui si ha bisogno sono schermi TV LCD. Ci si meraviglia se ci sono in giro per il mondo delle Org che sono realmente, di fatto, delle dimensioni della vecchia Saint Hill, misurate con delle vere statistiche!!
  4. Superpower: I Rundown del Superpower furono annunciati originariamente nel 1978. Vennero descritti a quel tempo come “Una super fantastica, ma confidenziale serie di Rundowns che possono essere fatti su chiunque, dai Clears di Dianetics o meno, che mettono la persona in una forma fantastica liberando il Super Potere di un Thetan. Questo significa che mette Scientology in un nuovo regno di abilità permettendogli di creare un nuovo mondo. Mette il clearing planetario alla portata del futuro.” Dato l’importanza che LRH dava a questo Rundown nell’ottenere il clearing planetario, uno avrebbe pensato che ci avrebbero messo più enfasi per il rilascio. Bene, siamo qui, circa un terzo di secolo più tardi, e ancora non è stato rilasciato. La sola menzione al Superpower che si fa in questi giorni è nel contesto delle donazioni verso la costruzione di un palazzo a Clearwater. Costruzione inziata nel 1998, ora, 13 anni dopo, è ancora un guscio vuoto.
  5. La famiglia Hubbard: Che cosa è successo alla famiglia di LRH? Eravamo abituati a sentire molte cose su di loro, e le loro foto apparivano spesso sul The Auditor. Mary Sue ha assistito Ron per molti anni. Diana parlava agli event dei vecchi tempi. Non abbiamo più sentito nulla su di loro per anni. Mary Sue morì nel 2002, non ci fu una singola menzione dalla Chiesa sulla sua dipartita. Quentin morì tragicamente nel 1976, un apparente suicidio. Il suo nome non viene più menzionato. Suzette e Arthur sono scomparsi dal mondo di Scientology. Diana è ancora alla Base Int, ma non è stata vista per più di vent’anni. Dove sono? Cosa stanno facendo?
  6. Yvonne Jentzsch: Ci sono un sacco di persone che sono scomparse dalla storia ufficiale di Scientology, ma una in particolare mi preoccupa. Si tratta di Yvonne. Lei ha fondato i Celebrity Centre, ed era la forza motrice dietro la loro espansione e successo. Yvonne era molto amata, molti che la conoscevano pensavano che lei rappresentasse tutte le cose buone che c’erano in Scientology. Il suo ufficio al Celebrity Centre venne mantenuto ancora per molti anni dopo la sua morte, con molte foto sue assieme a varie celebrità. Oggi giorno, non troverete più una sola foto sua al Celebrity Centre o una singola menzione nella letteratura di Scientology. Anche l’articolo sul Celebrity Centre nel libro Cos’è Scientology? non contiene nessuna menzione di lei. Qui abbiamo una donna che ha dedicato la sua vita a Scientology, che non fu mai dichiarata, eppure è stata completamente cancellata dal Bravo Nuovo Mondo della Moderna Scientology. Quanti altri sono stati cancellati?
  7. Il ri-rilascio del libri nel 1991: Con il rilascio dei Basic sentiamo ogni genere di cosa su come i libri ora siano completamente verificati e su sorgente. Sentiamo di come tutti gli errori siano stati verificati meticolosamente, controllando i manoscritti originali di LRH per assicurarsi che i libri siano esattamente come LRH intendeva che fossero. Tuttavia, quelli di noi che possono ancora ricordare, ricordano che la stessa identica frase venne detta nel 1991, quando tutti i libri vennero ri-riconfezionati e ri-rilasciati.

Qui ci sono le parole che si supponeva voi doveste dimenticare e mai pubblicate, dalla RTC ED 450, 6 Settembre 1991; “Lo scopo di Scientology, Auditor day 1991”, scritta da David Miscavige:

 “Per questo motivo, nell’Aprile del 1987 ci siamo imbarcati su una strategia di rendere tutti i materiali della Carta dei Gradi di Scientology standard e disponibili a tutti. Il piano era di:

“1. Rivedere tutti i materiali controllando gli orginali manoscritti di LRH e maneggiare qualsiasi omissione o alter-is che sia venuto fuori negli anni, sia per errore o per mano di qualche SP.”

E va Avanti a dire:

 “In questo periodo, dal 1987 al tempo presente, è stato portato a termine il seguente …

 “Tutti i libri di Dianetics e Scientology sono stati rivisti, riportati completamente su sorgente e pubblicati. Questi libri sono stati messi in una forma che può essere facilmente studiata e capita da chiunque, con le definizioni dei termini difficili che si possono trovare proprio nel libro, quindi prevenendo le persone dall’andare misunderstood. Questo è stato fatto con tutte le oltre due dozzine di libri sul soggetto.”

Cosi, stava dicendo una bugia allora o la sta dicendo ora? E tra dieci anni da adesso, ci verrà ancora detto di comprare nuovamente tutti i libri, dato che “adesso sono completamente su sorgente”?

Ci sono probabilmente molte altre cose che non dobbiamo ricordare, ma sono certo che le ho dimenticate.

Come Orwell disse nel suo racconto 1984:

 “Chi controlla il passato – diceva lo slogan di partito – controlla il futuro: chi controlla il presente controlla il passato. Eppure il passato, benché di sua natura alterabile, non è mai stato alterato. Qualunque cosa sia vera oggi sarà vera nei secoli dei secoli. Era molto semplice. Tutto ciò di cui c’era bisogno era una serie senza fine di vittorie sulla vostra memoria.”

Cosi, non dimenticatevi di scordare le cose che non si suppone voi dobbiate ricordare.

E vi troverete bene nel Nuovo Bravo Mondo della Moderna Scientology.

E se non volete farvi dichiarare dovete anche prepararvi a fare le seguenti cose:

  1. Provare a non notare le alterazioni o violazioni della policy e della tech, se doveste notarle, cercate di non pensarci.
  2. Se vi viene detto che dovete rifare un corso o un livello, o ricevere più sec check a spese vostre, fatelo. Non fate domande e non obiettate mai.
  3. Se vi viene chiesto di comprare le nuove edizioni dei libri o delle conferenze che già possedete, e di buttare nella spazzatura le vostre vecchie copie, non fate domande. In particolare, non chiedete perché sono state cambiate le parole di LRH.
  4. Mai mai chiedere per una reference di LRH che giustifichi ciò che vi è stato detto di fare.
  5. Non scrivete mai dei rapporti per conoscenza. Se dovete scrivere un KR, scrivetelo su di un altro scientologist del campo o uno staff di basso livello. Mai, mai scrivere un KR su un senior executive o su David Miscavige.
  6. Non sfidate o discutete mai con David Miscavige. Se vi viene detto che qualcosa è un ordine di Miscavige, semplicemente sorridete nervosamente e mugugnate “Brillante…Brillante”.
  7. Fatevi vedere a tutti gli event senza mancarne uno. Sorridete e applaudite sui punti appropriati.
  8. Credete a tutto ciò che vi viene detto in un event e nelle riviste di Scientology. Non indagate mai le “Statistiche d’espansione” che vi vengono mostrate e mai, mai controllate indipendentemente i fatti su ciò che vi viene detto.
  9. Se la Chiesa vi dice di comprare qualcosa, fatelo.
  10. Se la Chiesa vi chiede dei soldi, dateglieli.
  11. Se la Chiesa vi chiede di disconnettere da qualcuno, disconnettete. Anche se è vostra moglie, i vostri genitori o i vostri bambini.
  12. Se i vostri ragazzi minorenni vengono reclutati nella Sea Org, alle vostre spalle. Non fate nessuna obiezione o lamentela sulla cosa. Semplicemente sorridete e acconsentite, mentre state dicendo ADDIO al vostro ragazzo.
  13. Non fate nessuna delle domande elencate nella prima parte di questo post.
  14. Evitate le ricerche su internet fin quando è possibile. Se proprio dovete fare delle ricerche, assicuratevi di non andare mai, mai su di un sito dove la Chiesa non vuole che voi andiate. Come questo ad esempio.
  15. Se la Chiesa vi dice di non leggere una cosa, non leggetela.
  16. Rispondete sempre al campanello se uno staff della Chiesa vi viene a trovare. Non importa se è giorno o notte. Invitatelo dentro, ascoltatelo, e dategli qualsiasi cosa vi chieda.
  17. Rispondete sempre al telefono se chi chiama è l’Org. Ascoltateli e fate qualsiasi cosa vi chiedono.
  18. Se venite chiamati all’Org, andateci immediatamente. Mettete ogni altra cosa in attesa e via.
  19. Se un amico lascia la Chiesa, disconnettete da lui immediatamente. Cercate di essere molto attenti a non chiedere mai il perché o ad ascoltare la loro storia. Idealmente, mettete le mani sulle orecchie e fate “na-na-na-na-na-na!!! Non posso sentirti”.
  20. Se qualcuno cerca di dirvi qualcosa riguardo agli abusi sullo staff, alle violazioni della policy, della tech, crimini o qualsiasi altra cosa che la Chiesa non vuole che voi sappiate, alzatevi e correte fuori dalla stanza, come fece Tommy Davis in ABC Nightline.
  21. Donate ogni centesimo che potete alla IAS per le Org Ideali. Mettetevi profondamente nei debiti.
  22. Fate quello che ti viene chiesto.
  23. Leggete quello che vi viene detto.
  24. Andate dove vi viene detto.
  25. Pensate ciò che vi viene chiesto.

Se fate tutte queste cose, se provate a mescolarvi tra gli altri, se tenete un basso profilo, se evitate il contatto con gli occhi, forse, dico forse, potete evitare di venire dichiarati dalla Chiesa di Miscavology.

da: http://leavingscientology.wordpress.com/

17 commenti

Archiviato in DATI STABILI, LRH, Org Ideali, Scientology indipendente, Scientology reverse