Archivi tag: OT

Richard su Going Clear e la nostra responsabilità per Mantenere Scientology in Funzione

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

Questa notte, Richard ha svegliato la sala Macchine della Reception con una Mail preparatoria….

Attenzione che più tardi lancio un missile, anche se non vi piacerà mettetelo online……

Non voglio anticipare nulla ma semplicemente rispondo al tuo Missile dicendoti:

Mi trovi completamente d’accordo.

Buona Lettura

FRancesco

Scientology

 

 

Ciao Ragazzi,

E’ molto che non ci sentiamo e sento la necessità di esprimere un paio di pensieri.

Spero che questo Post veda la luce del sole.

Solitamente sono cinico, gentile e paziente.

Oggi mi sento su un differente livello di tono, forse non vi piacerà leggermi, ma spero che lo facciate e che esprimiate le vostre opinioni e considerazioni su qunanto scrivo.

In questi gionri se ne sta parlando, un nuovo e meraviglioso documentario, prodotto da HBO, è apparso sulla scena.
Un grandissimo regista, Paul Haggins, ha diretto tutto con notevole maestria, nel documentario appaiono vari personaggi tra i quali spicca il famosissimo Mark Rathbun.

Bene, detto questo, mi sento in dovere di esprimere le mie opinioni ed i miei pensieri.

Prima di farlo vorrei ricordare alcuni casi eclatanti emersi negli ultimi anni, ne citerò solo alcuni.

Heber Jentzsch, al quale è morto un figlio, la moglie non è neppure riuscita a mettersi in contatto e a vederlo.

Il Caso Lisa McPherson, che ha tenuto banco per un discreto periodo di tempo.

I Coniugi Renata e Claudio Lugli, che hanno lottato sino allo sfinimento per poter riallacciare un contatto con il loro figlio perso nei meandri della Chiesa.

Migliaia di persone che hanno donato denaro, alcuni si sono esposti per Milioni di euro ed hanno ricevuto di ritorno le due classiche pedate nel sedere.

The Hole, luogo di prigionia per gli Scientologists considerati di serie ..se non inferiore.

Ma OK, più o meno ogni Scientologists al di fuori della santa madre Chiesa conosce queste cose.

La domanda che sorge é: ‘ Ma perchè quegli idioti testicoli di OSA, la Senior HCO e andando avanti sino all’Intenational Justice Chief fanno qualcosa al riguardo?’

Forse le loro Menti sono così appannate da non riconoscere neppure di essere dei Membri della Sea Org?

Tutto questo mi sembra abbastanza strano, vorrei prendermela con loro per non aver mosso un dito per mettere Etica e Giustizia IN all’interno della Chiesa di Scientology, ma in questo momento c’é qualcosa di molto più importante da prendere in considerazione.

Quello che sto per dire non lo ripeterò, e probabilmente nesssun altro post, da parte mia, apparirà su questo Blog, quindi vi prego di prestare la massima attenzione.

Non conosco se qualcuno di voi sia riuscito ad uscire da questo universo e farvi ritorno mantenendo in vita il proprio corpo, potete prendermi per folle o non credere alle mie parole, ma a me è successo diverse volte.

Quindi ecco quello che devo dirvi: ‘Non esiste un’altra strada, nessun altro percorso o cammino che possa portarvi fuori dalla trappola, solo Scientology é in grado di farlo’.

Ma non é tutto: ‘La trappola in cui siamo si stà auto-replicando, diventerà una trappola nella trappola, ….e allora nemmeno Scientology sarà in grado di farvi uscire’.

Tutto ciò che ho scritto sino a questo punto é una semplice premessa.

Ora passiamo alle cose serie!

Paul Haggis e Mark Rathbun dovrebbero prendere delle grosse rincorse e sbattere la faccia contro ad un muro, dovrabbero farlo sino a ché rinsaviscono.
E’ un ottimo process, glielo consiglio caldamente.

La rete Hbo non opera per salvare il mondo, il suo scopo é il profitto, da parte mia potrebbe anche chiudere oggi stesso.

Il Documentario che é stato messo in onda é molto più che una semplice Azione Soppressiva nei confronti di Scientology o di David Miscavige,

E’ come voler uccidere una zanzara usando un missile Mavericks, in pratica hanno riversato tonnellate di letame sull’intera Scientolgy, su Ron e su ogni singolo Scientologists presente sul Pianeta terra.

Vorrei ricordarvi che senza Scientology non esisterebbe la Free Zone, non ci sarebbero gli Indipendenti…nemmeno l’ombra del più scalcinati squirrel.

Quindi, mi dissocio completamente dall’operato di quelle bestie senza Anima e applico il punto del Codice d’onore che recita: 

‘Non abbandonare mai un compagno nel bisogno, in pericolo o in difficoltà.’

In questo caso Scientology necessita di essere salvaguardata, esiste della feccia al suo interno?
Ok, che siano le persone stesse all’interno di Scientology che la ripuliscano, credo che possano farlo, forse al momento scarseggiano un po nel coraggio, ma non possono scordare ‘Il prezzo della Libertà’.

La feccia peggiore, in questo momento si trova all’esterno.
Osservando la scena da un punto di vista più ampio appare molto chiaro che qualcuno ha la precisa Intenzione di FARE A PEZZI SCIENTOLOGY.

Cosa direte ai figli dei vostri figli?

Un tempo il lavoro era libero, poi qualcuno ha spazzato via tutto e dell’unica TECNICA FUNZIONALE PER LIBERARE L’UOMO DALLA CONDIZIONE DI HOMO SAPIENS E DI ELEVARLO SINO ALLO STATO DI THETAN OPERANTE….ora rimane solo qualche frammento di dato nelle memorie delle persone più anziane, ma i dati sono troppo pochi per riuscire a farci qualcosa?!?

Guardatevi, osservate le vostre vite, alcuni di voi Scientology ce l’hanno dentro.
Qualsiasi cifra abbiate speso, ogni ora di Auditing che avete ricevoto o che avete dato… nulla é stato sprecato.

Non permettete che tutto venga spazzato via da pochi IDIOTI al soldo di gentaglia malvagia, putrascente e senza un Anima.

OSA dovrebbe investigare il più in alto possibile per scoprire chi manovra, il burattinaio che cerca di distruggere tutto quello che ha creato Ron.

Di David Miscavige m’importa una bella sega, potete dargli dello stupido, arrogante ed ignorante coglione, ma NON E’ UN SP, NON E’ LUI IL ‘WHO’ DELL’ATTUALE SITUAZIONE.

Molti di voi non saranno daccordo con me, questo lo posso comprendere.
Tom Cruise stà esaurendo la voce a forza di parlare, bene, sono dalla sua parte.

La Chiesa di Scientology è sotto attacco da una vera azione Soppressiva, bene, anche quì sono dalla sua parte.

Chiesa di Scientology, Scientology Libera, Scientology Indipendente….. chiunque vedrà quel documentario farà un semplicissimo A=A=A, ma questo già lo sapete.

Dovreste domandarvi CHI e PERCHE’ qualcuno é così desideroso che Scientology sparisca dalla faccia della Terra.

Anche in passato ci sono stati tentativi simili, ma questo é quello che andrà più in profondità, quindi vi chiedo di salvaguardare Scientology a qualunque costo, non avremo un altra possibilità.

Io mi schiero a favore della Chiesa di Scientology e mando (Perdonate i termini) a stravaffanculo: ‘HBO, Paul Haggis e Mark Rathbun’.

Se esiste qualcuno che soffre della mia stessa follia e crede di esistere come essere composito, Thetan, Mente e Corpo, ebbene…chiedo al suo Thetan di prendere una posizione.

Questo non ci farà diventare amici degli Scientologists tutti d un pezzo, ma contribuirà a salvaguardare Scientology e la sua Tecnologia.

Se potete, mandate lettere o e-mail di solidarietà ad ogni Org, ad ogni OTL o CLO, ditelo ai vostri amici ed agli amici degli amici.
Contattate ogni Indipendente presente sul Pianeta Terra e convincetelo dell’importanza di questa azione.

Fate in modo che si sappia che nessuno di noi vuole o desidera la distruzione di Scientology.

Credo di aver già spiegato il perché nella pagina precedente e spero che la cosa sai stata capita.

Chiedete ad OSA di tracciare a ritroso le persone connesse con il documentario di HBO sino a risalire al vero, inimitabile ed insostituibile SP, credo che somiglierà molto ad un certo Lombar Hisst.

Per una volta vi chiedo di essere dalla parte di Scientology, totalmente.

L’osservazione di Marisa non passa sicuramente innosservata, la domanda é perché stanno spendendo così tanti soldi nel MEST?

Qualcuno li stà forse costringendo?

Ma per il momento lasciamo i filmati di propaganda e concentriamoci a dare una mano a smascherare chi vuole annientare Scientology, probabilmente é o sono le stesse persone che causano il malcontento tra gli stessi Scientology.

La legge della terza parte funziona sempre a meraviglia e non mi stupirei se un domani saltasse fuori che esiste un vero covo di vipere che stà lavorando febbrilmente per disgregarci.

Ora, giusto per fare un altra osservazione su qualcosa che ha scritto David, no, il movimento indipendente non sarà affatto in grado di fare alcunchè, anzi, verrà spazzato via ancor più facilmente.

Resteranno solo delle sporadiche persone che continueranno ad Audire, ma….. scusate se sembro tragico, l’azione che stà avvenendo contro Scientology é solo l’inizio, ne seguiranno altre.

E le azioni future saranno anche peggiori.
Scientology dà fastidio a molti, questo significa che dobbiamo restare uniti.

Date la vostra solidarietà in massa, riempite le Orgs di lettere e poi sentitevi liberi di infrangere il protocollo della disconnesione.

Parlate liberamente con qualsiasi Scientologo possiate incontrare.
Andateli a trovare, alcuni avranno attività commerciali e sono facilmente raggiungibili, comunicate con loro.

Se vi rifiuteranno la comunicazione potrete sempre dire loro ‘Volevo solo avvisarti che la tua casa và a fuoco’ oppure ‘Ti stanno facendo la multa’.

Non abbiate timore, difendete e prendetevi ciò che vi spetta: ‘LA LIBERTA’ DI COMUNICARE’

Probabilmente inondando ogni ORG, AO, SH, FOLO, OTL, CLO, FLAG, RTC e ogni Missions, potremmo sempre ricattarli per far cessare la scomunica data da Santa Madre Chiesa, la scomunica della disconnessione.

Inondateli di comunicazioni Theta e siate di sostegno, se poi volete aggiungere la classica cigliegina sulla torta, mandate una bella lettera di disconnessione alle persone che hanno prodotto e partecipato al documentario.

Questo é tutto.

…… ehi, dico a voi, ……FATE ANDAR BENE LE COSE! … dopotutto si tratta solo di cambiare un azione negativa in un azione positiva.

Con Affetto

Richard

80 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, Marty Rathbun, OSA, Richard, Scientology indipendente

La descrizione di un attimo …. ed il 7 premuto

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra Testa !

DSC09792_zps15e8cd72   Se c’e’ una cosa che mi riesce bene negli ultimi periodi e’ riuscire a mettermi nei “panni” delle altre persone, a piacimento.

Questo può’ accadere per qualsiasi posizione nel Tempo o Spazio io voglia ….

Riesco ad assumere il suo punto di vista in quell’esatto momento di allora, di ora e di POI.

E’ una questione di FLUSSO

E’ forse il PRIMO POSTULATO…

Beh, non e’ semplicissimo da descrivere a PAROLE cio’ che va a Eoni di anni luce più’ veloce…

Ad esempio, questa mattina mi sono alzato verso le 05.00 e “Wooshh” dovevo comunicarvi questo…

Dopo 5 minuti,vado in cucina e mi soffermo….ritornando a ….. perché’ volevo far qualcosa…. Mmmh ( Preoccupante ? )

Ok, avevo già’ fatto AS IS della cosa, ma si deve stare nel gioco e quindi le regole impongono un certo EQUILIBRIO !

Siccome capita spesso,

chi mi frequenta dovrebbe avere la faccia tosta di chiedermi di mostrare l’interno della mia inseparabile borsa a tracolla Nera… Non ho al suo interno l’arca dell’alleanza o i segreti di fatima..

Una volta ci infilavo tutta la tecnologia che ci potesse stare…

Ora basta che osservo una cosa ed e’ come se fosse già’ stata mia a tal punto da volermene disfare…

Comunque, come la storia sicula ci insegna ( :D) , la mia grassa grossa borsa nera e’ piena di… Pizzini….

Eh gia’…dura cosa rallentare alla randomity della Materia Energia Spazio e Tempo, ma ho notato che piloto un mezzo chiamato CORPO, e quando cerchi di spingere sull’acceleratore, questo tende a distruggersi, tipo per dirti:

” Hey Frank , ma dove ti credi di andare ? Non puoi uscire da qui”

Beh di base io qui non ci sono, pero’ c’e’ un pero’ e sto cercando di fargli fare un bel salto ( quantico ? )

Comunque ritornando al discorso iniziale, nel bene e nel male….

l’attimo infinito, fuggente, carico di tutti i percetti…… mi da tantissime EMOZIONI, a volte mi fa percorrere la scala del tono a tal punto che sembra una sinfonia che sale e scende, sale e scende fino a formarne una colona sonora comprensiva di attimo suspance e lieta fine..

La foto che ho inserito nel post, e’ di una coppa ricevuta dai coniugi ACUNTO per una “Donazione” di “SOLO” 2,5 Milioni di Dolari alla Associazione Internazionale degli Scientologist.

Ora, il primo pensiero può’ essere ” ma come si fa !? ad essere così’ …………… ( serie di aggettivi, divinità suine e cose simili )

Ma c’e’ un filo conduttore…

Per la quale ho ricevuto una scarica emotiva enorme Dell’esatto momento in cui lui ha ricevuto quel “premio” in quel “posto”…. ( non pensate male eh ! – hahaha )

E’ un qualcosa che va al di la del piacere dei sensi, come bere un buon bicchiere di Amarone  Bertani del 1986, dare un Bacio alla mia bellissima Moglie o abbracciare i miei figli stretti stretti…

E’ una cosa che in gergo “terreno” definirei  “POTERE” per rendervelo reale, ma alla fine non e’ neanche un ricordo lontano lontano sbiadito sbiadito di quello che era lo stato di Essere o per renderlo reale in parole povere, di ” Immortalita” in cui forse non c’e’ mai stato…..

Ne e’ stato solo spettatore e sognatore, d’altronde non siamo tutti fatti della stessa pasta……

Concordo con le Razze dei Thetan …..

DSC09796_zps72bb2a04   I veri campioni della liberta’…….

come cita la targhetta, si sono spinti oltre…

tanto che hanno poi giocato invece di Lascia o Raddoppia  a Quadruplica e poi Lascia….

Nel senso che hanno fatto un’altra donazione raggiungendo i 10 Milioni di Dollari  …

Poi, essendo i Proprietari o Tenutari di una Grossissima Assicurazione, hanno fatto un botto per Bancarotta fraudolenta o Similar a tal punto che hanno fatto crollare una Scenografia a Bolliwood…..

e probabilmente il Signor Miscavige ha speso il doppio dei soldi per tener la cosa nascosta sui media ed il collegamento tra La “Kara Kiesa” e loro…. ( Mia pura fantasia con licenza poetica al seguito )

“Purtroppo” sono stato anche in quei panni…. Direi che questo e’ cio’ che e’ vero per me, ho cercato di rendervelo reale entrando in voi attraverso questo…. non so se riuscite a sentire l’accento un po bresciano.

Ma se in quell’attimo, la comprensione concettuale che vi si imprinta, diventato un dato stabile….

talmente stabile che per legge diventa un facsimile di Servizio ( ! OMG )

un 7 resta premuto per errore ? ( ma credo perlopiù per Volere ) …..

Francamente non ho molto seguito l’incontro David F. VS Paul Winchester ,

sono più’ per Fate l’amore non fate la guerra…..

ma e’ anche vero che David e Paul non sarebbero molto fotogenici insieme su un altare vestiti di bianco con il Bouquet eccetera….

Ma ho visto ( ed haime’ non ho segnato sui pizzini ! )….

delle foto restaurate che io volevo inserire in questo post ( e prego chi le abbia viste e si ricordi dove si son cacciate !                  di inserirle nel post )

dove si vede LRH o Elron come piace a qualcuno….passeggiare con un tizio sul ponte della Apollo ( credo )

Beh, direi che l’originale ( o no ? ) sia alquanto differente…

A parte la qualità della foto dove e’ molto sgranata , il tizio in parte a Ron quasi non lo si riconosce in faccia,

e’ sfuocata ed in Bianco e nero…..

Ron lo si riconosce per le sue dimensioni, profilo ecc.

Ma dietro alle Gambe di Ron si vede una bambina, vestita da Marinaio, alta forse un metro….

con non più’ di 7/8 anni  in posizione di riposo…. immobile ( per forza e’ una foto ! )

Probabilmente gli esperti del PR hanno optato per eliminarla dalla foto in quanto il lavoro e l’abuso come i maltrattamenti per le creature che non passano il metro di altezza in questo pianeta ultimamente non sono molto ben visti …….

( ma al tempo no, come le persone di colore Valevano tanto quanto il sacchetto di pellet che ho appena messo nella stufa (( Energia )))

Ed invece ora hai li una bella immagine ! ( che funziona haime’ in questo universo esattamente come la carta moschicida ! )

fly-paper2

dove puoi contare i peli che ha Ron sulle braccia, puoi percepire il “Theta” dell’ambiente, il liscio della cera passata sul Teak del ponte, il brillare dei corrimano in ottone, il vento nei capelli, l’odore della salsedine ed il canto del gabbiano Johnatan che passava proprio in quell’attimo…..

Questo e’ cio’ che un 7 premuto, ossia informazioni sbagliate, puo’ creare o meglio devastare, mostrandosi in una serie di reazioni a catena in tutte le dinamiche per tutte le dinamiche ….Amen

Forse e’ per questo che non scrivo poi più’ tanto e, VI INVITO, se ne avete voglia, di inviarmi articoli, vostri o tradotti, per alimentare questa bella storia qui che e’ la Reception.

Ma quando sei TU…… e riesci a vedere il “primo” postulato dietro ad Ogni flusso….

Oppure al rovescio :

Ma quando sei TU e riesci ad Indirizzare il Flusso con l’esatto e genuino primo postulato ….

La descrizione di un attimo potrebbe impiegare maggior tempo dell’esistenza di questo universo.

Magari scrivo un successo.

Francesco

P.S. Volevo ringraziare tutti voi … Amici

41 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, OT, Richard, Scientology indipendente, SUCCESSI

Mariah NEW OT4 e Luc NEW OT2 verso l’alto !

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

fuochi

Grandi notizie Condomini !

Mariah ha attestato OT4

e LUC ha attestato OT2

OTTIMO LAVORO

GRANDISSIMO PASS !

Ecco i loro Successi:

infinito2

OT IV Attest

Mariah

In questo gradino del ponte ho eliminato gli ultimi residui di

droghe, che mi restimolavano ancora. Sono andata attraverso a dei

periodi e momenti del passato in cui le droghe mi avevano e

continuavano a causarmi attenuazione analitica, sonnolenza e

stupidità, che continuava a persistere nel tempo nonostante i

gradini precedenti che avevo fatto. Adesso mi sento libera sia

fisicamente che mentalmente, da questa condizione ed ho liberato

anche la carica di questo livello di caso che si era incollata al mio

corpo. Grazie al mio auditor e alle prossime sedute.

ARC Mariah.

luc

SUCCESSO OT 2

luc

In questo livello, ho visto e confrontato davvero molta carica, la quale, risulta in oppressione false credenze e falsi postulati. Nel maneggiare potevo percepire l’irrealtà sparire ed il ritorno graduale della knowingnes riguardo alla traccia ed al suo contenuto. Il tempo per me ha assunto un significato totalmente diverso, non è più uno “scorrere” od un cambiamente perpetuo, ma una mia creazione continua ed ecco che quindi in quanto senza tempo posso percepire il tempo andare veloce o piano a discrezione. Ho la sensazione di essere molto più qui rispetto a prima e posso osservare il MEST per come è.

Per concludere, ecco una poesia senza pensiero che mi è “arrivata” dopo una session su OT 2:

Un attimo di eternità o un eternità di attimi?

Poco importa, quando sei l’infinito di quel’attimo.

Un ringraziamento al C/S sempre bravissimo e presente, ed ovviamente ad LRH ed i suoi collaboratori per tutto il lavoro fatto.

ARC

Luc

10 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

Una Pioggia di OT attest fase II :Luc attesta OT1, Mister X attesta OT III, Mariah attesta OT III

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

terra_sole

E’ proprio vero che quel che si semina si raccoglie…

Una Scientology Libera al di fuori dei monopoli continua a crescere,

A sempre più’ persone importa sempre meno il ” Gossip ” dei cuginetti di Campagna della Cof$

ed importa sempre più’ essere da Esempio come Scientologist,

facendo qualcosa a riguardo.

La Reception era, e’ e rimarra’ un volantino di propaganda

per dare il messaggio continuo che qui’ fuori

la strada e’ segnata e protetta.

Non serve pubblicare post a Nastro, ogni vostro commento e’ come se lo fosse,

ognuno di voi porta il suo contributo, affinché chiunque lo voglia,

puo’ trovare una via d’uscita.

I terminali tecnici sono veri ed allineati,

Nulla e’ senior al Rosso su Bianco,

e Verde su Bianco esiste per far si che la Tech faccia il suo corso indisturbata.

Sparpagliati ma ORGANIZZATISSIMI direi !

Complimenti a tutti !

Francesco

———————————-

 LUC attesta OT I !

luc

 

Ieri ho attestato OT 1 e devo dire che mai avrai immaginato una tale potenza in quei semplici comandi, il potere della semplicità è sempre sorprendente! Su questo livello, mi sono accorto appieno della mia relazione con le dinamiche che io sono un tutt’ uno con esse, tutto è collegato da un filo sottile che non tutti riescono a vedere. Ho anche osservato come il thetan è sopraffatto dal corpo e la genetica del corpo stesso lo influenza moltissimo (leggi: se è donna si comporta in un modo, se è uomo in un altro). Bene, questo è + o – tutto, ringrazio moltissimo il C/S che è davvero fantastico ed ovviamente Ron e tutti coloro che l’hanno aiutato.
Alla prossima
ARC
Luca

 

——————————–

 MISTER X attesta OT III ! 

Ug_NatGeo_MisterX_01

 

Questo livello mi ha dato tanta Serenità e amore per tutti gli esseri viventi.

Mentre prima sentivo astio, rancore ed altri sentimenti negativi, sento che tutto ciò’ e’ andato via,

E’ tutto molto semplice : Non ci sono effetti speciali e/o artificiali; all’inizio mi aspettavo altro ma questo e’ tutto ciò che ho trovato, solo

rispetto per la vita e comprensione.

Cioe’ Amore per tutti.

Mister X

 

——————————————–

 MARIAH attesta OT III !

 

ice

Con questo livello mi sono resa conto che ho audito 7 Dinamiche.

Mi sento più’ forte sia fisicamente che mentalmente.

Riesco a fare molte più cose in meno tempo.

Se me la prendo con qualcuno o con qualcosa, nel giro di poco tempo passa tutto, mi sento più’ tranquilla

e in pace con me stessa e quello che mi circonda.

Vedo tutto e tutti molto più’ vicini a me,

tutto tranquillo come se fosse un mondo diverso, una immensa pace con la natura e le persone.

Mi sento più’ autodeterminata e analitica.

MARIAH

135 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

Richard : Elogio alla SEA ORG

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

In questo periodo “vacanziero” sembra che il traffico nell’androne delle scale della reception stia rallentando….

Niente di più’ vero, in questo periodo, e’ in atto un vero e proprio cambiamento più incentrato sul “Fare qualcosa a riguardo”

piuttosto che ” stiamo a vedere “.

Quindi grazie a tutti per tutte le bellissime notizie che mi state dando in questi giorni.

Richard ha pensato bene di mandarmi e mandarvi questo messaggio, la sveglia sta suonando ed e’ ora di entrare in azione.

We Come Back !

Francesco

 

sea

 

Elogio alla Sea Org

AD 64

 

 

 

Ciao ragazzi.

Ho scelto questo argomento perchè nella Sea Organization c’è sempre stato qualcosa che mi ha terribilmente affascinato.

Non si tratta del contratto da un miliardo di anni che ti viene fatto firmare, quello appare piuttosto ridicolo all’inizio, ma per lo scopo che viene celato dietro a questa particolare organizzazione.

Per dartene una spiegazione devo chiarire alcuni termini del discorso che sto per affrontare, termini coi quali voi tutti avete una notevole familiarità.

Abbiamo Dianetics con le sue quattro dinamiche, la prima ovvero un semplice corpo, la seconda cioè due o più corpi in un ambito familiare, la terza, più corpi ancora legati da uno scopo comune e l’insieme di tutti i corpi esistenti sul pianeta terra che costituiscono la quarta dinamica chiamata anche umanità.

Queste quattro dinamiche funzionano sotto la direzione di un solo scopo: “sopravvivi” e questa sopravvivenza è regolata all’interno della Dicotomia Dolore/Piacere.

Questo è il regno dell’A R C.

Niente di troppo difficile sino a qui, se non fosse per il fatto che alcuni gruppi si considerano di molto superiori agli altri.

Ma dal punto di vista della quarta dinamica sono dei semplici agglomerati di corpi con un’etichetta appesa al collo.

Entrando nell’ambito di Scientology, le dinamiche, pur mantenendo il numero progressivo di quelle che le precedono, assumono una valenza differente.

La loro dimensione aumenta sino a raggiungere i confini dell’Universo conosciuto.

Aumentando poco per volta la propria consapevolezza, si riesce a comprendere che di qualsiasi gruppo si sia fatto parte, altro non era che un “pretendere”, ossia, una pretesa di appartenere a quel particolare gruppo.

Procedendo in questa direzione, ad un certo punto può apparire chiaro che la razza umana, cioè quella particolare razza di animali parlanti, altro non è che un semplice gruppo del regno animale che è a sua volta un gruppo appartenente a milioni di specie di vita che oggi occupano il Pianeta Terra, la quinta dinamica.

Qui possiamo notare quanto sia selettivo ed egocentrico l’animale parlante che spesso occupa la posizione della prima dinamica.

Ma non era ancora questo il punto al quale volevo arrivare.

Se lasci che la tua consapevolezza aumenti ancora di un poco ed espandi i confini della tua mente, puoi osservare quanto si sia stati selettivi nella scelta del campo da gioco o se preferisci, del campo di battaglia.

La sesta dinamica, un intero universo con miliardi di pianeti e di stelle… sembra quasi casuale che oggi noi tutti ci si ritrovi sulla Terra, posto anche simpatico se non fosse per via di alcuni personaggi che fanno di tutto per rovinarlo ed inquinarlo.

Questo Pianeta offre il materiale da costruzione per le varie forme di vita ed è un luogo idoneo per lasciar espandere la vita stessa.

Adesso, per meglio valutare lo scopo della Sea Org, diventa d’obbligo cambiare totalmente reame; sì, è necessario spostarsi sulla dinamica successiva, dinamica che per la sua ampiezza contiene tutte quelle sottostanti.

Questa è il regno dei cieli, il regno dello spirito e della spiritualità, la Settima Dinamica.

Quel particolare non-luogo dal quale l’artista attinge ad una magica fonte quella particolare essenza che userà per la creazione della sua opera d’arte.

Non è una dinamica qualunque, è la prima delle dinamiche per eccellenza, là dove Conoscenza, Responsabilità e Controllo cominciano ad essere veramente in esistenza e sono a disposizione di tutti per farne l’uso migliore.

Il triangolo di ARC non cessa di esistere, ma si trasforma nel triangolo di KRC.

Ora, tornando alla Sea Org ed al motivo per cui mi ha sempre affascinato: il perchè risiede proprio in questa dinamica.

Operando da questo punto, Spazio e Tempo non sono assolutamente la stessa cosa che incontriamo all’interno dell’Universo Fisico.

Il contratto da un miliardo di anni diventa un totale non-senso e si trasforma in qualcosa come: “Una ferrea volontà di rimettere in esistenza il lato Spirituale dell’Uomo” o di far andar bene le cose in quella direzione o di trasformare l’Entheta in Theta.

Pensaci, come potrebbe essere possibile mettere l’Etica In sul Pianeta Terra e poi sull’Intero Universo se non si opera dalla Settima Dinamica?

Forse Scientology non ha ancora compreso se stessa, il libretto “La via della Felicità” è una cosa simpatica ma l’impatto che ottiene sulla società è quasi ridicolo.

Ci sono persone tra voi che pur non avendo firmato alcun contratto stanno comunque operando su questa dinamica con lo scopo più alto che possa esserci su questo Pianeta da molti secoli a questa parte.

“Far rinascere la Spiritualità”!

Kali-yuga viene definito come un periodo di tempo (ere) in cui la Spiritualità cadrà in rovina per lasciar posto ad ipocrisia e conflitti.

Io credo che questo periodo possa cominciare a cessare di esistere.

Ogni singolo Essere che opera per far rinascere un era spirituale sta facendo un enorme passo, non importa a quale credo religioso appartenga o quale dottrina stia seguendo, e Scientology dovrebbe essere la Filosofia Religiosa che, allineando le varie linee di comunicazione con le Fedi e le Religioni presenti sulla Terra, potrebbe fare la differenza.

Ebbene, questo è quello che mi ha sempre affascinato della Sea Organization e credo ancora in quello scopo: è ciò di cui l’umanità ha bisogno.

Ho nominato Scientology Filosofia Religiosa e non Religione perchè la Religione limita un Essere e lo confina all’interno di un gruppo cioè una terza dinamica e questo non gli dà la possibilità di espandersi al di fuori di esso.

Un barbuto Tedesco un tempo disse che le Religioni sono un veleno: “Le religioni sono l’oppio dei popoli”. Aveva perfettamente ragione ma non ha mai terminato la sua equazione; avrebbe dovuto aggiungere che sebbene le Religioni siano l’oppio dei popoli, la Politica li incatena e la Guerra è ciò che li rende completamente schiavi.

Ma probabilmente aveva bisogno di reclutare il proprio esercito.

Ora, persone sagge come il Presidente degli Stati Uniti o il Santo Padre potrebbero aggiungere ancora qualcosa a quell’equazione affermando che: “Le religioni posso essere delle droghe perchè portano al fanatismo, ma se prese in piccole dosi potrebbero essere dei buoni medicinali per la cura dello Spirito”.

Beh, una simile cosa detta da due personaggi così importanti e conosciuti avrebbe sicuramente il giusto peso.

L’ultimo passo dovrebbe essere dedicato alla vera Conoscenza.

Per terminare voglio dire che la Settima Dinamica, nonostante si stia lentamente riprendendo, sta ancora rantolando e c’è bisogno di ogni aiuto possibile per farla ritornare al suo originale splendore.

Ho bisogno del tuo aiuto!

 

Richard

SO1996

227 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, OT, Richard, Scientology indipendente, Sea Org

“Non importa dove tu vada o ti nasconda, questo Universo ti troverà “

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

Ecco un messaggio da Richard, come il cantar del gallo che da’ il buon giorno,

alle ore 5:16 ci ha lasciato questo suo scritto,

un suo successo e alcune sue illuminanti riflessioni.

La frase che ho utilizzato nel titolo e’ incredibilmente potente, incredibilmente semplice,

incredibilmente vera.

Buona Lettura.

Francesco

hokusai-la-grande-onda

Ciao Ragazzi.

È molto che non ci si sente ma stò ammirando i vostri progressi e la perizia con cui Paolo ha agevolato l’Auditing.

Penso che la sua SP Declare andrebbe cambiata con la nomina ad Ufficiale Leale, così come per molti di voi.

Ma volevo parlarvi di un piccolo successo avvenuto tempo fa durante un’azione di OT X.

La filosofia sulla quale questa azione si basa è la seguente: “Non importa dove tu vada o ti nasconda, questo Universo ti troverà e se solo avrai una ferita la ingrandirà e la renderà purulenta”.

Forse queste non sono le parole esatte ma credo che rendano l’idea.

L’azione che viene svolta ad un certo punto dell’Auditing consiste di andare a visitare alcune persone e sfiorarle con un lieve tocco mentale.

La cosa non dovrebbe produrre alcuna reazione e questo starebbe a significare che ogni tipo di carica è definitivamente svanito, l’attitudine da usare sarebbe uno “zero” perfetto.

Ma ammetto di aver pianto, non perchè ci fosse molta carica residua, ma per l’enorme dolore percepito attraverso quel leggero tocco.

Voglio far presente che questa azione non avviene all’interno di questo Universo, d’altra parte anche nei libri di Ron si asserisce che il Pianeta conosciuto come Blito P3 non esiste.

L’azione successiva per rimuovere quelle poche tracce di tristezza è stata piuttosto veloce ed efficace, ma una comunicazione mi è rimasta in sospeso.

Il dolore col quale mi sono scontrato ha a che fare con la perdita, ho notato che è la cosa che si insinua maggiormente in profondità, qulcosa che non può essere risolto con una semplice pacca sulla spalla o con qualche parola di conforto, ma mi impongo un tentativo nella speranza di dare anche solo un minimo aiuto a chi ha perso qualcuno, sia che esso sia un genitore, un partner oppure un figlio.

Si, hai perso qualcuno e un particolare dolore ha cominciato a lacerarti dall’interno, ti ha fatto cambiare e i tuoi sogni ne hanno subito le conseguenze.
Questo Laido Universo ha fatto di tutto per farti sentire in colpa e farti introvertire.
Ti ha lasciato pensare che avresti dovuto essere più presente, che avresti potuto fare qualcosa di più….e che forse è stata colpa tua.

Non gli credere, questo Universo è Menzognero ed stato strutturato per farti sentire così ed il tempo alleggerisce solo vagamente il disagio che ancora alberga dentro di te.

Puoi fare solo una cosa, giungere alla Verità, cioè: “Tu non hai mai perso quel meraviglioso frammento di Te Stesso”!

E questo nessuno mai te lo potrà togliere.

Qualcuno tempo fa ha domandato se ci fosse da risolvere una particolare amnesia sulla traccia, ebbene, è così.

Si tratta di quella particolare amnesia che non ti concede di vedere pienamente come era la tua esistenza prima di finire in un Corpo su questo Pianeta.

All’inizio questo Universo era un particolare luogo dove un Thetan poteva entrarci con il massimo della consapevolezza, poteva schizzare a folle velocità attraverso le onde dell’oceano come se fosse un proiettile inarrestabile.
Poteva poi spiccare il volo ed ammirare il panorama da una notevole altezza.

Era un ottimo luogo per rimediare alla propria Havingness.

Spero che questo vi invogli sempre di più a continuare perchè quello stato è alla nostra portata.

Con Affetto

Richard

64 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Richard, Scientology indipendente, SUCCESSI

Una Pioggia di Attest OT !

 

SIETE SCIENTOLOGIST INDIPENDENTI ? PENSATE CON LA VOSTRA TESTA !liquid diamond (2)

E’ proprio vero, una armoniosa pioggia di attest dei livelli OT ha colpito l’Italia,

Oggi 2 persone hanno attestato OTV,uno di questi energumeni

e’ nientepopodimeno che l’illustre Tony Pacati !

Ieri mio Papa’, Guido Minelli, ha attestato OTV,

Amarillo ha attestato OTII, due Indipendenti hanno attestato OTII,

uno ha completato SOLO NOTS ed ha incominciato l’OTVIII di Richard.

Beh, che dire ! Ottimo lavoro !

Complimenti ad Ignazio Tidu che ha fatto una grandiosa tripletta questa week !

Complimenti a Paolo Facchinetti che continua imperterrito nella sua Torre D’avorio

a seguire come Snr C/S gli OT.

Ecco a voi un po’ di Successi !

———————————————————-

infinito2

e DUE! e vai!

Mi ricordo da bambino che mi piaceva scavare la terra con la paletta; nello stesso modo ora mi sono divertito a scavare, ma con due lattine. E più scavavo e più c’era materiale da scavare. Ma da dove vengono tutte quelle read? Beh, per la verità qualche idea ce l’ho da dove vengono… ed il materiale ne parla; ma più di qualche idea questa è una certezza, che d’altronde è anche la comprensione del livello stesso.

Cosa posso dire di più se non la felicità di questo nuovo gradino raggiunto in tutta tranquillità, da casa, senza affanno né patemi, gustandomelo giorno dopo giorno senza ARCX o PTP dovuti a pressioni o richieste irreali?

Certo avere sul cammino un Angelo custode come Paolo, che non si è mai arrabbiato neppure quando sbagliavo le istruzioni, ma anzi con ARC mi indirizzava a capire e proseguire oltre gli ostacoli, è una fortuna non da poco.

In session spesso la mente mi andava a Ron, sul come diavolo aveva fatto a scoprire e inventare tutto il meccanismo… Solo trovare gli item è una cosa impensabile, figuriamoci poi metterli nella giusta sequenza: penso che sia più facile vincere un terno al lotto che anche solo avvicinarsi ad una sequenza corretta.

Accanto a tutto ciò non posso dimenticare Lareception che, tutta discreta, aspetta con entusiasmo di vedere i risultati degli amici. Di sicuro è diventata un dato stabile di presenza non trascurabile per l’ottenimento dei risultati, dei successi e della prosecuzione sul ponte.

Grazie a tutti.

Amarillo

 

———————————

S&D

SUCCESSO DI OT 1

Questi semplici procedimenti portano l’essere a “VEDERE” se stesso come Thetan in relazione ad altri e alla vita in generale . (Universo Fisico Compreso)

Mi rendo conto di avere, continuamente, realizzazioni nell’Auditing e nella VITA e di questo sono contento.

Non vedo l’ora di iniziare il prossimo livello e ringrazio il C/S per il sostegno datomi.

 

Mister X

 

———————-

maschera

 

Successo di OT II

 

In questo livello ho constatato l’esistenza di fenomeni che creano effetti molto dannosi sui Thetan.

Questo Livello e’ molto importante per il futuro di noi esseri spirituali e deve essere fatto al più presto da tutti i Clear.

Penso che tenere fermo un Clear per anni, senza far fare ciò’ ( a prescindere da qualsiasi giustificazione ) sia un tradimento verso la vita in generale.

Ho un nuovo punto di vista sia spirituale che tecnico.

Ho maneggiato anche delle cariche particolari.

Ho un ringraziamento per RON, per tutta la ricerca ed il lavoro svolto nel riuscire a mettere giù i corretti dati per liberare gli esseri.

Ringrazio anche il C/S Paolo e Ignazio per l’aiuto.

 

Mister X

 

——————————————–

aura

Successo di OTV

 

Oggi ho attestato il mio OT V !!!

Ho chiuso un ciclo aperto molti anni fa nella Cof$.

Fare Auditing nel campo Indipendente e’ veramente molto più’ libero e Theta che non nell’ambiente super corrotto dell’attuale chiesa.

Mi sento molto bene, il mio spazio e’ Libero !

Ignazio e’ un Auditor molto bravo, la sua Beingness da Auditor e’ perfetta !

L’HGC qui’ e’ veramente eccezionale , siamo un gruppo fantastico !

Grazie Ignazio, Grazie RON.

Vi voglio bene.

Guido Minelli

 

———————————–

 

E questo ora lo dedico a tutti voi !

LRH

“La via verso OT”

Hco Information Letter 10 agosto 1963

“La via verso OT è una via di knowingness che ritorna gradualmente,
un liberarsi graduale dell’amnesia, uno sbarazzarsi graduale dell’irrealtà.

L’irrealtà è il risultato dell’invalidazione tramite forza.
Colpisci un essere con forza sufficiente, arreca una sufficiente rottura di ARC, e tutto diventa irreale.

Ma con il ritorno della knowingness, l’irrealtà svanisce, lasciando una persona con una maggiore conoscenza di chi è, dov’è e perchè.

Ciò che è, è: non è quello che qualcuno altro dice che è.

Posso aiutarti moltissimo e darti la tecnologia ed una mappa; ma è la tua irrealtà che svanirà e la tua knowingness che tornerà.

Ora i cancelli sono aperti, spalancati.
Ma l’unico che potrà attraversare quella via e affrontare il percorso per te, sei tu stesso.”

LRH

 

 

61 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, OT, Richard, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Buone Notizie ! Amarillo attesta OT 1, LIBERO attesta SOLO NOTS !

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

infinito

I miei più’ sinceri e sentiti complimenti a tutte le persone che hanno reso possibile un ponte Libero, standard e sicuro al di fuori dei monopoli.

Grande festa !

————————————————————————————————

 AMARILLO ATTESTA OT 1 !

OT 1 … done 

E uno è andato!

Mi riconosco un VWD malgrado un po’ di errori qua e là, e malgrado le invalidazioni rivolte al “mio auditor” per dimenticanze o altro. Invalidazioni naturalmente rientrate entro la session successiva.

La maggiore consapevolezza e percettività che si ottiene con questa batteria di oggettivi originali è qualcosa che non ci si potrebbe immaginare se si leggessero semplicemente i gradini prima di attuarli. Debbo dire che me li sono proprio centellinati uno per uno, e uno al giorno. Si poteva fare di più, certo, ma che bello poterseli assaporare poco per volta.

Di sicuro questa migliorata consapevolezza si verifica per chiunque faccia questo livello e sono convinto che chissà quali e quante differenti realizzazioni si potrebbero ottenere, magari ben diverse e più profonde dalle mie. Ovviamente le mie sono le mie e ci sono affezionato.

Quello che ho osservato è la velocità con cui subito, fin dai primi “passi” (per “passi” intendo proprio gambe che si muovono), fin dai primi passi si allinea nella mente quello che poi si sviluppa e si rassoda come risultato finale dell’esercizio stesso. Voglio dire, esco, si presenta la prima o la seconda delle situazioni previste dall’esercizio (di solito la prima), ed ecco che nella mente c’è già la traccia che viene seguita e ampliata nel resto dell’esercizio. Magari questa cosa comincia a nascere nel momento in cui si duplica l’istruzione.

In passato, anni fa, mi era capitato di ritrovarmi immerso in un procedimento oggettivo e pensare “cosa diavolo devo inventare per soddisfare il mio auditor o il supervisore?” ; avveniva proprio così, era lui/loro che dovevo soddisfare, non me stesso. La mia cog di allora era destinata ad uno scopo diverso: errata direzione del flusso.

Beh, dopo che si è clear sulla prima dinamica bisogna pur cominciare a guardare “fuori” e vedere le altre dinamiche, e quale sistema migliore poteva inventare Ron come porta di ingresso? Che dire, mi sto gustando veramente ogni momento che assaporo: nessuna pressione da parte di nessuno, nessun costo aggiuntivo oltre al consumo delle suole delle scarpe, ARC e pace tutto intorno: “Dimmi o specchio delle mie brame, chi è il più felice del reame?”.

Secondo me Paolo ha una webcam nascosta nel mia stanza di auditing perché è come se mi vedes-se, non posso permettermi di sgarrare un attimo che mi riporta alla correttezza con tanta ARC: poche parole ben centrate senza divagazioni. Non nego che all’inizio sul Solo II, temevo un po’ di beccarmi “fogli rosa” o rimbrotti ad ogni piè sospinto, ma non è mai avvenuto ed io ho capito e corretto tutti i miei errori senza particolari sforzi e soprattutto senza le arrabbiature e le tensioni di passate situazioni simili. Grazie Paolo.

Amarillo

Brescia, 13.2.2014

—————————————————————————-

LIBERO ATTESTA SOLO NOTS !!!

Salve!

E’ stato un lungo percorso di auditing e dopo molte peripezie finalmente ho terminato OT VII …

Ma a quel punto sarai libero da qualsiasi restimolazione e da influenze negative del caso, con enormi benefici nella vita … Te stesso.

Nel passato eventuali errori di auditing si ripercuotevano pesantemente sul corpo, nel mio umore e nella mia vita. Ora posso dire che nemmeno gli errori di auditing possono restimolarmi e causarmi alcunché. Almeno queste sono alcune abilità che io ho raggiunto … Non posso dire di più per via dei dati confidenziali …

Posso percepire il mio potere ed essere causa e influenzare l’ambiente positivamente.

L’ambiente non è più ostile nei miei riguardi e non provo più quella sensazione di inferiorità o imbarazzo verso alcune situazioni della vita. Sono sempre me stesso di fronte a qualsiasi cosa. Erano solo illusioni.

Le persone sono tutte istintivamente in ARC con me. Non ho più rotture di ARC nella vita. In ogni caso riesco a vedere le cose esternamente da più punti di vista.

Sono diventato il miglior amico e consigliere di me stesso. Valuto istintivamente per il maggior bene.

Posso distinguere la verità dall’inganno o meglio percepire la vera realtà dalle apparenze.

Sono felice, sempre su entusiasmo e causativo sulle mie emozioni e quelle d’altri.

Ho avuto molti altri successi e molte abilità acquisite, di sicuro ho raggiunto uno stato stabile molto alto.

Sono comunque consapevole che il percorso non è finito ed ora devo riscoprire le molte altre abilità OT proseguendo il ponte fino OT X. Grazie a Richard e al Senior C/S.

Se posso permettermi un consiglio:

Da come ricordo queste abilità sono considerate irraggiungibili nella Cof$ … o meglio allucinatorie … esempi ne abbiamo avuti molti: OT VII sempre incazzati, fuori etica e degradati etc . (per non parlare di morti …)

Questo secondo me è dovuto a:

Accettare la compassione della Cof$ e il loro dissimulato aiuto.

Accettare i falsi consigli del C/S di Flag, dell’ufficiale di Etica e dei membri dello staff robotizzati che causano solo di compromettere la tua determinazione e lo stato di causa OT VII.

Farti coinvolgere nei progetti di terza dinamica folli della Cof$ che annulleranno la tua integrità personale.

Lasciate in pace l’auditor, che possa audirsi su OT VII le sue responsabilità per la vita in completa autonomia, senza alcuna interferenza o valutazione da parte di terzi e in breve tempo avrai un OT causa sulla vita.

LIBERO

61 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Da Clear a OTV… Un viaggio nel tempo dall’AAC alla Scientology Libera al di fuori dei Monopoli : LA RECEPTION

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la vostra testa !

ot10

Come nelle più’ celebri fiabe, c’era una volta … tanto tanto tempo fa un SNR C/S ITALY capellone e ricciosissimo che insieme al suo Senior, il SRN C/S International lascio’ la “Cof$” poiché’ stava venendo stravolto il suo scopo.

La Tech non era più’ al sicuro e Rosso su Bianco non era più’ senior a Verde su Bianco, ossia il management aveva iniziato a dettar legge …..

Erano diventati i $$$  gli EP….

Nacquero gli AAC, Advance Ability Center …..

Un ponte libero al di fuori dei monopoli veniva consegnato al pubblico, privo di arbitrari e di assurde richieste di denaro.

Terminali tecnici addestrati consegnavano tutto il ponte, L’s compresi….. diretti , addestrati e supervisionati da Paolo e da David Mayo a Santa Barbara (California)

Qui entra in gioco Obnosis55, uno di quelli che dagli anni 80 ha continuato ad Aiutare le persone come Auditor….

Questa e’ la prefazione di un viaggio nel tempo e nella storia, da Clear ad OT V di Francesco Meridies….

Abbiamo letto i suoi successi di OT I, II e III …

Lui e’ andato dritto TONO 40 e l’altro giorno mi ha mandato queste comunicazioni…..

Complimenti ! Il tuo viaggio da Clear a OT V e’ stato esemplare !

Complimenti anche a Obnosi55 per i tuoi 30 anni di onorato servizio e al nostro magnifico C/S !

——————————–

Su OTIV :

Questo livello mi ha dato maggior consapevolezza di me e di ciò che mi circonda e che mi blocca ad essere più libero ed auto determinato su tutte le dinamiche. Alla fine del livello qualcosa é cambiato in me: mi sento diverso da prima , più me stesso. Alcune barriere sono andate vie e la cosa fantastica é che la consapevolezza di ciò é aumentata notevolmente. Grazie a Ron per la strada che ci ha lasciato, al mio Auditor Obnosis55 e al C/S Paolo che mi hanno guidato in questo percorso. Naturalmente grazie anche alla Reception. Senza di loro questo non sarebbe stato possibile.
FRANCESCO MERIDIES

Durante OTV :

È stato un bel week end. Anche OT V ha dato i suoi successi. Finalmente ho capito come tutti noi possiamo essere connessi e le azioni di ognuno di noi possono ricadere sugli altri. Prendersi responsabilità per gli altri é fondamentale per creare un luogo dove vivere in armonia.
Grazie ancora a Ron, ad Obnosis55 il mio Auditor al C/S Paolo e naturalmente alla Reception.

FRANCESCO MERIDIES

Da Clear a OT V :

Quasi un anno fa non avrei lontanamente immaginato che fosse possibile. Ero Clear da diversi anni ed ero bloccato. Non potevo andare da nessuna parte. Le Org non mi davano nessuna soluzione fattibile se non quella che per fare il ponte dovevo indebitarmi.

Mi ero allontanato da Scientology perche per me era impossibile.

Avendo studiato L’accademia fino a classe IV ed avendo letto quasi tutti i libri di RON (non perché me lo avessero imposto con i corsi ma proprio per mio interesse) mi sembrava così strano che non ci fosse una soluzione e che Ron non avesse pensato anche a questo.

Sono quindi giunto all’idea che la standard tech non venisse applicata ( non vi era altra soluzione) per cui ho iniziato a cercare su internet. Ho mandato via tutte le paure inculcate sugli squirrel e così come ho fatto quando ho deciso di capire cos’era Scientology , sono andato a vedere.

Ho trovato la Reception, ho contattato Francesco ed ho spiegato la mia problematica. Per farla breve in poco tempo mi mette in contatto con colui che sarebbe stato il mio Auditor: Obnosis55. L’ho contatto e ho deciso di andare da lui per fare tutti i passi per andare sui livelli OT

La mia preoccupazione principale era sull’uso della Tech corretta. Useranno la standard Tech?

Bene, già dal programma che mi aveva dato il C/S Paolo ho potuto verificare che il mio caso sarebbe stato trattato secondo le direttive di Ron.

Ho avuto le session di preparazione da parte di Obnosis55 in maniera precisa e standard. Siamo andati attraverso tutto ciò che doveva essere fatto e riparato del mio passato Auditing e finalmente ero pronto per i Livelli OT!!!

Sono andato come un razzo da OT I a OT V studiando i materiali corretti ed avendo tutte le vittorie che dovevo avere. Sono stato seguito passo passo  dal C/S Paolo e dal mio Auditor Obnosis in maniera perfetta.

Ma la realizzazione più grande è il fatto di essermi reso conto che la mia velocità è stata in gran parte dovuta fatto di essere auditor di classe IV.

Ron ha sempre detto che il ponte va fatto su entrambi i lati.

Il fatto di essere stato Auditor, PC e PreOT mi ha dato un’accelerazione mostruosa. Ricordo di aver letto che all’inizio le classi erano piene di persone che si Co-Audivano, e le organizzazioni erano piene di pubblico.

Sui livelli OT a parte i successi che ho avuto a livello personale e non solo, sono riuscito a duplicare perfettamente la strada che Ron ci ha disegnato e questo è stato fantastico.

Quello che voglio dire è che vi invito ad intraprendere anche l’altra strada del ponte. Vi permetterà di comprendere appieno le nostre potenzialità.

Grazie a Ron e grazie a tutti coloro che mi hanno permesso di arrivare a questo punto.

FRANCESCO MERIDIES

 

 

19 commenti

Archiviato in Casa Minelli, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

FRANCESCO MERIDIES attesta OT III “Il muro del Fuoco”

Siete Scientologist Indipendenti ? Pensate con la VOSTRA testa !

OTIII

Questa sera aggiungeremo carne al fuoco,

confido in voi nel continuare a commentare sia nel post precedente che in questo ed in quello che verra’ immediatamente dopo.

Francesco ha completato OTIII ed e’ corretto che abbia il suo RICONOSCIMENTO !

Bravissimo e complimenti !

Sono sicuro che al più’ presto i tuoi successi di OTIV e OTV arriveranno ! 😀

Francesco

 

 —  —  —  —————————–  —  —  —

Ciao Francesco, ho attestato OT3.

Questo è il mio successo. Se và bene così lo puoi modificare, altrimenti lo modifico. Grazie a tutti voi.
“Durante tutto il percorso di OT3 non riuscivo a capire quali potessero essere gli effetti straordinari di questo livello.

Pensavo che ci sarebbero stati effetti spettacolari, superpoteri, etc.
Invece niente, giorno dopo giorno dovevo pulire, pulire, pulire, ma non vedevo nulla.

Poi è arrivato, all’improvviso, ed ho capito.

Con OT3 ho raggiunto la piena consapevolezza della mia situazione, la piena responsabilità di me stesso, la libertà da soppressione di altri e soprattutto la responsabilità verso gli altri.
Ogni azione che io intraprendo è perché sono io ad averla scelta.

Le azioni degli altri non mi influenzano se io non voglio essere influenzato da esse, le mie azioni influenzano gli altri.
Ho finalmente capito il senso della responsabilità e dell’accordo.

Ma ancora di più di una frase che mi aveva sempre attratto in Scientology
“Essere responsabile delle proprie condizioni”.
Ora che sono me stesso la posso comprendere appieno.
Devo ringraziare naturalmente Ron e il mio C/S Paolo per aver raggiunto questo livello di consapevolezza.
Grazie a tutti.

—  ——————————–    —

Giornale di Ron ‘67

Questo è un nastro del 20 settembre 1967, registrato su un’isola in mezzo al mare, ed è indirizzato a tutto lo staff e a tutti gli studenti delle organizzazioni di Scientology. Il rumore di sottofondo che sentite in effetti non è il rumore del nastro, ma il vento che urla arrampicandosi su per la scogliera e raggiungendo il punto in cui mi trovo. Davanti a me c’è un immenso mare blu, solcato da navi, e al di sopra di me, alcune soffici nuvole e un sole splendente.

Vi sto facendo questo breve discorso, perché può darsi che vi siate chiesti che cosa stessi facendo. Le dicerie sono a dir poco non molto affidabili e, in un mondo wog come questo, è probabile che non si avvicinino neanche lontanamente alla verità. Non mi piace gettare un velo di mistero sulle nostre attività.

Avrete sentito parlare della Sea Org, l’Organizzazione del Mare, e molto probabilmente, col passare del tempo, ne sentirete parlare ancora. In realtà, questa è soltanto un’altra organizzazione di Scientology, con la differenza che si occupa di attività e materiale estremamente avanzati. I membri del suo personale sono OT. La sua missione è portare i Clear a raggiungere e superare rapidamente i livelli superiori, con sicurezza e certezza. Ha inoltre la missione di assicurare il rispetto dell’etica.

Sulla Terra, sarebbe assolutamente impossibile portare la  totalità della tecnologia di Scientology senza prima portare l’etica. Abbiamo imparato che la tecnologia non prospera in un’area che è inturbolata e in cui sono presenti molti soppressivi e molti fattori che si oppongono ai lati migliori dell’esistenza. Il progresso delle nostre organizzazioni è proporzionale all’ordine che esse portano al loro interno e nelle aree immediatamente circostanti. Solo così, avremo una tecnologia efficace e funzionante. L’unica volta in cui la tecnologia di Scientology è inefficace è quando non viene usata o quando viene notevolmente alterata.

Per spiegarvi brevemente gli antefatti di questi avvenimenti, come in una specie di Giornale di Ron, devo parlarvi di alcune delle cose che sono successe negli ultimi anni e di cui non siete particolarmente ben informati – ne sono certo – ma di cui avrete sentito qualche vaga diceria.

Il 22 gennaio 1963, la Food and Drug Administration (1) fece un’irruzione ad armi spianate nella nostra organizzazione di Washington; appena prima, avevamo offerto all’allora presidente Kennedy di assisterlo nei suoi programmi nazionali con l’uso di Scientology. A quanto pare, la sua risposta a questa offerta consistette nell’ordinare un’irruzione nella nostra organizzazione.

In quel momento, decisi che le organizzazioni dovevano assolutamente predisporre una linea di difesa, e che io dovevo accelerare il progresso della tecnologia e completare l’intero soggetto in un tempo molto breve. Probabilmente, dal 1963 in poi, ho compiuto in pochissimi anni un progresso che equivale a circa un secolo di ricerca, e ora sono in grado di informarvi che ho totalmente completato la tecnologia necessaria per andare da wog ad OT.

Grazie alle abili azioni dell’organizzazione di Washington, alla difesa che ho organizzato e ad altre cose, l’irruzione dell’FDA si è conclusa in un nulla di fatto. L’udienza si è tenuta alcuni mesi fa, e finora non ho ancora avuto nessuna notizia di risultanze emesse o di altre azioni intraprese.

Negli Stati Uniti, ci sono stati diversi attacchi a proposito delle tasse sul reddito contro Washington, me stesso e lo status di associazione senza scopo di lucro delle organizzazioni locali. E desidero informarvi che tutto questo, ora, è stato rinviato; si può dire che il governo l’abbia messo in naftalina in attesa di qualche tipo di azione. Qualche mese fa e l’anno scorso, io stesso sono stato oggetto di qualche attacco a proposito delle tasse sul reddito negli Stati Uniti. Entrambe queste cause sono state vinte da noi, e questo ha praticamente eliminato qualsiasi pericolo per l’organizzazione di Washington, poiché il governo usava gli attacchi contro di me come pretesto per confiscare le organizzazioni di Washington. In questo, ha fatto totalmente e assolutamente fiasco.

Nel 1966, sapendo che il mondo non sarebbe andato avanti per sempre senza guerra, e sapendo che per noi sarebbe stato molto opportuno avere tutti i nostri materiali in un luogo sicuro, mi recai nell’Africa meridionale per organizzare un’area in cui questo progetto potesse venire realizzato. Quel che accadde laggiù, è che le popolazioni di quei paesi cominciarono a scrivermi fiumi di lettere entusiaste. Feci diverse apparizioni alla radio e alla TV ed acquisii una grandissima popolarità; un tipo di nome Smith e alcuni altri, non potendo sopportarlo, rifiutarono di estendere il mio visto. È tutto quel che accadde.

Ci sono stati parecchi attacchi parlamentari contro di noi, e lo stato di questi attacchi è molto interessante. Soltanto un parlamento – quello di Victoria, in Australia – ha intrapreso un’azione di qualche tipo, mentre tutti gli altri parlamenti non sono riusciti a dare inizio a nessuna azione, e, uno dopo l’altro, si sono ritirati dietro le quinte.

Tutte queste azioni contro di noi sono state compiute negli ultimi 17 anni. In seguito alla questione sudafricana, mi resi conto che era assolutamente necessario che individuassi chi, in questo pianeta, ci stava attaccando.

Gli attacchi seguivano sempre lo stesso modello. Percorrevano sempre gli stessi canali giornalistici, usavano sempre lo stesso tipo di membro del parlamento, e pensai che avrei fatto bene ad indagare a fondo su questa faccenda.

L’organizzazione assunse – in effetti li aveva già assunti prima che io tornassi dall’Africa meridionale – parecchi investigatori privati di successo e dotati di una lunga esperienza professionale i quali condussero indagini sulla faccenda per conto nostro. I risultati delle loro attività – sebbene siano ancora in corso – ci hanno rivelato tutto ciò che ci serviva sapere riguardo a qualsiasi nemico che avevamo su questo pianeta. I nostri nemici su questo pianeta sono meno di dodici uomini.

Sono membri della Bank of England e di altri circoli finanziari superiori. Possiedono e controllano catene di giornali, e, per quanto possa sembrare strano, sono i direttori di tutti i gruppi di sanità mentale che sono spuntati nel mondo. Bene, questi tipi sono molto interessanti. Hanno un passato incredibilmente corrotto, figli illegittimi, prevaricazioni varie … sono persone repellenti. A quanto pare, una volta, in un passato piuttosto lontano, hanno scelto di seguire una certa linea d’azione.

Avendo il controllo della maggior parte delle riserve d’oro del mondo, hanno dato il via a un piano per trascinare ogni governo alla bancarotta e tenerlo in pugno, in modo che nessun governo fosse libero di prendere azioni nel campo politico senza il loro permesso. Il resto del loro piano apparente consisteva nell’uso della sanità mentale – vale a dire dell’elettroshock e della lobotomia prefrontale, praticati dagli psichiatri – per eliminare dalla loro strada qualsiasi dissenziente politico. Erano loro i promotori del disegno di legge “Siberia” (che fu quasi approvato dalla Camera dei Deputati, negli Stati Uniti, e che, se ricordo bene, fu approvato dal Senato), un disegno di legge che conferiva a qualsiasi governatore di qualsiasi stato degli USA il potere di prelevare semplicemente chiunque dalla strada e di mandarlo in Alaska. Noi sconfiggemmo questo disegno di legge “Siberia” e molti altri decreti analoghi di “sanità mentale” (tra virgolette), ma prima d’ora non abbiamo mai saputo da chi provenivano.

Comunque sia, questa gente è riuscita, per mezzo di raggiri vari, a far sì che quasi ogni governo del mondo le fosse debitore di ingenti somme di denaro. E, naturalmente, controlla il sistema delle tasse sul reddito e le finanze statali… Wilson, per esempio, l’attuale premier d’Inghilterra, è del tutto implicato negli affari di queste persone, e in effetti non parla d’altro.

Essi hanno organizzato questi gruppi di igiene mentale che sono spuntati contemporaneamente in tutto il mondo, e ogni cosa il cui nome comprende “sanità mentale” o “igiene mentale” o altre cose di quel tipo (altre cose con nomi analoghi) fanno tutte parte dell’organizzazione capeggiata da questi uomini (in realtà meno di 12).

Tutto ciò è molto interessante, perché abbiamo cominciato ingenuamente ad avanzare nel 1950, e ci siamo imbattuti direttamente in questo vastissimo complotto. Se esistesse una cura per i disturbi mentali, allora la gente direbbe: “È meglio mandarlo da un auditor”; e se qualcuno fosse sottoposto a elettroshock o a lobotomia prefrontale, la gente comincerebbe a fare delle domande, invece possono eliminare efficacemente i loro nemici e oppositori politici soltanto con questi tipi di trattamento.

È ovvio che queste persone sono veramente molto soppressive, e in effetti sono abbastanza infelici. Stanno lottando contro i Marziani, e chiunque è loro nemico. Vengono serviti proprio male. Ognuno dei loro uomini può essere comprato con un centinaio di sterline. Come tutti i soppressivi, queste persone naturalmente non sono capaci di completare un ciclo d’azione, e quando si occupano di qualcosa scelgono sempre l’obiettivo sbagliato. Hanno fallito in quasi tutte le parti della loro missione, eccetto quella di far sì che ogni governo diventasse insolvente e avesse debiti enormi nei loro confronti.

Bene, questi tipi controllano le catene di giornali attraverso un membro del loro gruppo, Sir – non so se è un Sir – comunque è Cecil King, e queste catene di giornali arrivano in Africa meridionale, arrivano in Australia, arrivano naturalmente in ogni parte del mondo. E questa catena di giornali è stata lo strumento di cui si sono serviti per tentare di crearci una cattiva reputazione.

È molto interessante notare che l’unico sforzo che abbiano mai intrapreso sia stato semplicemente screditarci. Questo è ciò che ci si può aspettare che facciano: semplicemente screditarci e screditare il fatto che la nostra tecnologia funzioni. Nelle loro menti non c’è il minimo dubbio sul fatto che la nostra tecnologia funzioni, perché molte altre attività analoghe, come Subub (2), ecc., hanno potuto continuare la loro strada senza che le disturbassero affatto. È stata soltanto la tecnologia estremamente funzionale di Scientology a suscitare la loro ira. Hanno messo insieme archivi piuttosto interessanti su di noi, sui membri del nostro gruppo e sulle nostre organizzazioni, e i loro ordini contenuti in questi archivi, riguardo a che cosa fare in proposito, costituiscono un interessante oggetto di lettura. Naturalmente, noi abbiamo delle copie complete dei loro archivi.

E, ovviamente, per loro è stata una sfortuna scontrarsi con qualcuno che è stato addestrato nel campo dell’intelligence dai governi alleati… e cioè con me, e le loro misure di sicurezza e la lealtà dei loro uomini non erano sufficienti a tenere alla larga gli investigatori privati mandati da noi. Si è trattata di una vera e propria attività stile 007 che in questo momento è più o meno finita. Comunque, noi abbiamo i nostri archivi su di loro. E che cricca di corrotti che sono.

Dovessimo mai pubblicare ciò che sappiamo, penso che probabilmente ce ne sarebbe abbastanza da screditarli completamente. Ma la nostra posizione riguardo a questi 12 tipi… Penso che in realtà siano 10; arrivano a 12 contando anche i loro tirapiedi principali… penso che non riusciranno mai ad avere successo in niente. È raro che i soppressivi abbiano successo. L’inflazione graduale li sta portando verso il punto in cui perfino i loro patrimoni personali probabilmente si eclisseranno nel crollo che loro stessi stanno fabbricando. Anche il loro denaro, naturalmente, diventerà privo di valore a causa dell’inflazione graduale.

Bene, queste persone non sono il nostro obiettivo principale. Non ci stiamo dedicando neanche lontanamente alla loro distruzione, altrimenti avremmo utilizzato già da molto tempo le informazioni che abbiamo su di loro. Se steste guidando un’autopompa verso un violento incendio, e alcuni cani bastardi cominciassero a inseguirvi latrando, non penso che vi fermereste per lottare coi cani, a meno che, naturalmente, non foste completamente pazzi. Questa è la nostra posizione. C’è un incendio, che stiamo andando a spegnere, e questa è la linea d’azione che stiamo seguendo, mentre l’altro non è che un avvenimento secondario che ci ha ostacolati e ha reso l’impresa relativamente difficile. È abbastanza difficile guidare un’autopompa con una decina di cani bastardi che le corrono intorno e le si gettano sotto le ruote.

Ma potete rendervi conto istantaneamente che il mondo non è pieno di gente che ci è contro. In realtà, hanno esagerato, e il pubblico, ora, ha cominciato a voltarsi nella nostra direzione. Hanno detto troppe cose che non erano vere. La persona che è stata assunta da Sir William Carr – uno di questi tipi – per annientare Scientology tramite la stampa, era stata nominata redattore del London Daily Mail. Ha pubblicato nella sua colonna personale, un sacco di malignità riguardo a Scientology, e il risultato finale è stato che la tiratura del giornale è scesa di 80.000 copie, e lui è stato licenziato. Inoltre, si è trattato dell’unico giornale di Londra che ha intrapreso un programma di questa natura contro Scientology.

Recentemente, una certa rivista ha scritto la lettera più interessante che penso di aver letto da un po’ di tempo a questa parte. Volevano sapere quando avrebbero potuto intervistarmi, perché dovevano avere un articolo su un uomo che stava cambiando i nostri tempi e che fosse questo, che fosse quello… tutto molto lodevole. Abbastanza sorprendente.

La condizione dell’FDA è abbastanza sorprendente: nei comunicati stampa che hanno divulgato, hanno detto che dovevano essere molto prudenti con me, perché non si poteva sapere dove sarei potuto comparire. Andavano avanti per molte pagine, dicendo che gli Scientologist sono molto elusivi e l’intero tono della cosa era che avevano paura di noi. Questo è molto interessante, perché si dà il caso che noi non stiamo dando loro la caccia. Ma il loro attacco, adesso, consiste nel dire che siamo noi a dare la caccia a loro, non loro a noi. A dire il vero, se solo sapessero… non ce ne importa un bel niente!

Il programma che ho preparato e intrapreso nel gennaio del 1963 ha avuto un esito completamente positivo. In tutto il mondo, in questo momento, a parte alcuni guaiti che si sentono qua e là, le cose sono più tranquille che mai. Stiamo superando la faccenda piuttosto facilmente. La grande vigilanza delle organizzazioni e dei loro staff, i servizi degli investigatori privati, la mia strategia in merito e l’eccezionale lavoro di Mary Sue, la nostra azione coordinata e generale e il non esserci permessa nessuna distrazione dai nostri scopi principali, tutte queste cose sono risultate nel conseguimento di una grande vittoria per noi. E oltre a tutto questo – nonostante tutte le altre cose che dovevo fare – sono riuscito a portare a buon fine, a portare avanti fino alla sua piena conclusione, la ricerca e tutto il resto, da Clear a OT.

Bene, come forse avrete sospettato, non conduco necessariamente una vita tranquilla. Non ero fatto per una torre d’avorio, o persino per una scrivania. E negli ultimi mesi, le mie avventure sono state, a dir poco, piuttosto interessanti.

Se saremo elusivi, diventeremo forti. Ho esaminato le statistiche, e siamo cresciuti costantemente, al punto che nessuno potrebbe venire a sapere esattamente che cosa stiamo facendo. Perciò ho mantenuto considerevoli misure di sicurezza – e così dovrà continuare ad essere – sulle attività che stiamo svolgendo. Ma questo non significa naturalmente che esse siano un segreto per gli Scientologist.

Il mio destino è stato di introdurre una tecnologia che fosse contraria a piani accuratamente preparati e subirne le conseguenze per molti degli anni successivi. E il ciclo dell’opinione pubblica è di nuovo in ascesa sul soggetto della mia persona. Secondo la stampa, dovevo essere un perfetto diavolo, un demonio, mentre ora sembra che io sia un uomo che sta cambiando i nostri tempi, e cose del genere. Beh, francamente, non mi importa affatto ciò che il pubblico pensa di me. L’unica cosa che m’interessa è completare il lavoro. E, come ho già detto, ho avuto diverse avventure in questo settore.

Nel dicembre del 1966, sono giunto alla conclusione che ero arrivato al punto massimo a cui potevo arrivare senza intraprendere un’ulteriore azione diretta con la nostra tecnologia. E così ho usato un vecchissimo principio di Scientology che consiste nel mettere la parte ferita esattamente sopra il luogo in cui è stata ferita. Se andaste a sbattere la testa contro una certa porta, e poco dopo tornaste indietro e toccaste quella porta con la testa, soffrireste per un attimo tutto il somatico dell’impatto. Per produrre esattamente questo fenomeno, dev’essere il punto esatto. E così decisi che avrei fatto meglio a darmi da fare per mettermi in contatto con uno o due punti esatti – non che riguardassero me particolarmente – ma piuttosto dove, in epoche passate, sono successe le cose che hanno dato inizio alla fine – o che sono state la fine – di questa civiltà, così come esisteva allora. Senza parlare a nessuno di questo o di ciò che intendevo fare, andai fuori, rischiai la vita e riuscii ad arrivare fino in fondo a questa faccenda.

Il mistero di questo universo e di questa particolare area dell’universo è stato completamente occluso per quanto riguarda la sua traccia. Nessuno è mai riuscito a fare una grande scoperta, a portarla a termine e a sapere che cos’è accaduto. In effetti, questo mistero è talmente occluso, che se qualcuno ha tentato di penetrarlo (come sicuramente molti hanno fatto), questo qualcuno è morto. Il contenuto di quest’area è così maligno da essere accuratamente predisposto per uccidere chiunque ne scopra l’esatta verità.

Così, nel gennaio e febbraio di quest’anno, mi sono ammalato gravemente, ho quasi perso questo corpo, ma in un modo o nell’altro sono riuscito a farcela, a procurarmi questi dati e a sopravvivere ad essi. Sono assolutamente sicuro di essere stato il primo a sopravvivere al tentativo di procurarsi questi dati. Il materiale di cui sto parlando è naturalmente materiale di livello molto avanzato. Mi perdonerete se non ve lo descrivo in chiari dettagli, ma è molto probabile che farebbe ammalare anche voi.

Bene, durante il resto dell’anno fino ad ora – e cioè nei sei mesi seguenti – il mio compito è stato quello di scoprire qualche modo per portare le persone attraverso quest’area, restando incolumi. Non era sufficiente che io fossi sopravvissuto ad essa; anche altre persone avrebbero dovuto fare altrettanto quando avessero raggiunto lo stato di Clear e cercato di salire oltre quel punto. E circa 5 o 6 settimane fa, sono finalmente riuscito a fare un’importante scoperta grazie alla quale si è potuto portare altre persone attraverso quest’area restando incolumi. Ora è relativamente facile farlo, ammesso che si sia un auditor estremamente ben addestrato. Attraversare la Fascia di Fuoco ed uscire sani e salvi dall’altra parte è possibile, a condizione che venga applicata l’esatta tecnologia.

Nessuno rischia di scontrarsi con questo ai livelli inferiori, poiché riguarda la formazione della società stessa in cui viviamo. Una persona è Clear nella prima dinamica. Per diventare OT, è necessario diventare Clear in tutte le dinamiche, compresa quella della società e quella dell’universo fisico.

E così ho fatto anche questa scoperta. E non mi dispiace dirvi che c’è voluto un bel po’. Questa è stata la cosa più difficile che abbia mai affrontato in tutti questi 18 anni. E l’ho affrontata in modo che non sia difficile per voi affrontarla, una volta che raggiungerete quel punto.

Ho formato l’Organizzazione del Mare composta da OT per avere un’area in cui uno Scientologist si possa recare per attraversare con sicurezza quest’ultimo muro di fuoco. Poiché la strada verso OT ha a che fare con lo stare di fronte, stare di fronte alla vita e stare di fronte sia al male che al bene della vita, i membri dell’Organizzazione del Mare stanno anche diventando molto esperti nell’occuparsi del MEST e nello starvi di fronte. Questo, comunque, non fa parte del programma per le persone che devono attraversare quest’ultima barricata.

“Perciò, l’Organizzazione del Mare sta semplicemente organizzando delle basi che siano al di fuori delle strade più battute.dagli uomini, e in queste basi potremo portare attraverso le persone e, oltre a risolvere anche le situazioni riguardanti Scientology, per aiutarla a conseguire il rispetto dell’etica su questo pianeta”. – Ron

Le obiezioni al conoscere la verità assoluta di questo universo, e ciò che gli è accaduto e perché, sono così profondamente inculcate nella gente, che è necessario che ogni livello estremamente avanzato sia relativamente lontano dalla società e non sia situato ai crocevia del mondo. Perciò, l’Organizzazione del Mare sta semplicemente organizzando delle basi che siano al di fuori delle strade più battute dagli uomini, e in queste basi potremo portare attraverso le persone e, oltre a risolvere anche le situazioni riguardanti Scientology, per aiutarla a conseguire il rispetto dell’etica su questo pianeta.

Anche se non c’entra con questo discorso, può interessarvi un po’ sapere che tutta questa recente attività è stata abbastanza dura per questo povero corpo. Ho rotto la sua schiena, ho rotto il suo ginocchio, e adesso ho un braccio rotto, a causa dell’enorme sforzo di queste avventure. Ci si chiederà quindi: “Ma allora, se è in condizioni così buone, come mai sta distruggendo il suo corpo?” Beh, quello è il problema. Ho grandi difficoltà a scendere al basso livello di potenza di un corpo, e se qualcosa accade improvvisamente nelle sue vicinanze, lo muovo bruscamente o lo tiro con violenza in qualche direzione, ed è molto, molto difficile tenerlo in buone condizioni. Lo sto tenendo in vita perché è un simbolo e perché è ancora utile e perché sarebbe sconvolgente, almeno per la parte wog del mondo, se il simbolo di questo corpo dovesse svanire. Ma sicuramente è dura per lui, e sicuramente è dura per me.

Durante la ricerca delle basi e mentre venivano costituite, ho percorso moltissime miglia marine e, dato che le navi disponibili non erano ancora pronte, ho usato un piccolo yacht, l’Enchanter. Nonostante sia una nave d’acciaio e sia molto, molto robusta, ha navigato in mari che erano molto al di là della sua classe e delle sue possibilità. Ed essendo costruita con tecnologie e motori wog, c’è voluta una notevole dose di genio per far sì che questa nave continuasse a funzionare.

Per farvi capire fino a che punto sia andata la cosa, vi dirò che nel corso di queste ricerche e della fondazione di queste basi, gli ultimi mesi da soli sono stati sufficienti ad esaurire le energie di parecchi equipaggi di OT. Non è esatto dire che sono stati esauriti; il fatto è che questa nave ha completamente “spremuto” i suoi equipaggi abbastanza rapidamente, ed essi sono poi ritornati ad altri lavori e ad altre attività per recuperare le forze. Dato che sono passate solamente poche settimane da quando ho trovato il passaggio giusto, queste persone non hanno ancora attraversato il muro di fuoco di ciò che in realtà si chiama Sezione 3 di OT, e così stanno avendo anche loro i loro problemi. E proprio ora abbiamo cominciato a far fare la Sezione 3 di OT a tutto il personale dell’Organizzazione del Mare che sia idoneo per questo; e dopo non sfiniremo più così tanti equipaggi.

Ma queste persone sono eccezionali. Sono eccezionali. Dovreste vederle. In qualsiasi organizzazione del mondo, sarebbero delle celebrità. Se una di queste persone arrivasse qui, indubbiamente la conoscereste di fama. Hanno una reputazione straordinaria. Otterrebbero risultati positivi, e forse si potrebbe dire che le loro azioni di successo sarebbero necessarie per le loro organizzazioni e per le loro zone per aiutarle immensamente. Ma ho già fatto un esperimento. Sono andato da solo nell’Africa meridionale, per vedere se un singolo OT, senza nessun aiuto, può ottenere dei risultati positivi contro l’ambiente circostante. E ho constatato che non otterrebbe molti risultati. Ma un gruppo di OT sarebbe del tutto irresistibile, ed è indispensabile per realizzare questo tipo di operazione. Perciò gli OT ottengono i risultati migliori insieme ad altri OT.

La missione delle organizzazioni è formare la prima parte del ponte dal mondo wog al livello di Clear. Da Clear a OT, c’è la stessa distanza che da wog a Clear.

Le organizzazioni stanno eseguendo splendidamente questo loro compito. Ci sono soltanto pochissime cose in cui potrebbero migliorare: ottenere un rispetto più rigoroso dell’etica, far applicare la tecnologia più esattamente, fare esami più precisi (poiché dalle dichiarazioni errate sorgono problemi senza fine) ed espandersi di più e più velocemente fra il pubblico. Questo è ciò che le organizzazioni dovrebbero fare.

I singoli auditor e Scientologist stanno compiendo benissimo la loro missione, stanno andando splendidamente. Non potrei mai elogiarli abbastanza.

“Le organizzazioni stanno eseguendo splendidamente questo loro compito. Ci sono soltanto pochissime cose in cui potrebbero migliorare: ottenere un rispetto più rigoroso dell’etica, far applicare la tecnologia più esattamente, fare esami più precisi (poiché dalle dichiarazioni errate sorgono problemi senza fine) ed espandersi di più e più velocemente fra il pubblico”. – Ron

Nei gradi inferiori, una persona ha a che fare principalmente con se stessa e col proprio caso o coi familiari più prossimi; via, via che si sale verso l’alto, si diventa più interessati all’ambiente e al mondo in cui si vive. E assieme a questo interesse arriva la realizzazione che non tutto è andato bene.

È verissimo che 75 milioni di anni fa, su questo pianeta e sugli altri 75 pianeti che formano questa confederazione, accadde un’enorme catastrofe. Da quel momento in poi è stato un deserto, ed è toccato ad una manciata di uomini tentare di portare la sua tecnologia fino al livello in cui qualcuno potesse avventurarsi in quest’impresa, penetrare nella catastrofe e annullarla. Siamo a buon punto verso il raggiungimento di questa meta.

Man mano che la sua capacità di stare di fronte aumenta, anche il suo livello di responsabilità aumenta. Un OT non può essere un OT in un mondo che è insano o in un universo che è folle.

Sebbene sia quasi impossibile immaginare l’immensità del lavoro da compiere, è vero che stiamo facendo lunghi e sicuri passi in avanti, e raggiungeremo la nostra meta. Non abbiamo più a che fare con la durata della vita umana, che è di 70 anni, abbiamo a che fare con i secoli. E ai livelli superiori, abbiamo abbastanza tempo per farcela, ammesso che lavoriamo abbastanza rapidamente ai livelli inferiori enell’ambito della struttura della società stessa, per impedirle di autodistruggersi prima che noi conseguiamo i nostri scopi e le nostre mete.

Dire che vogliamo salvare questo settore è forse un po’ al di sopra della vostra realtà. Nessuno è riuscito a farlo per 75 milioni di anni. Noi siamo i primi. In questo periodo di tempo, per le sue popolazioni non c’è stato nient’altro che sofferenza e miseria.

“Coloro che stanno facendo commenti sprezzanti riguardo a ciò che sta succedendo, stanno semplicemente cercando a modo loro di ostacolare il progresso. In realtà, l’unico risultato che otterranno è ostacolare se stessi”. – Ron

La vita non è necessariamente un miserabile marasma e la popolazione di un pianeta non è necessariamente composta di pazzi. È molto facile porre rimedio alla situazione generale. In questa società, ci sono molte, molte, molte, molte persone che sono felici di averci, che sono felici di aiutarci e che saranno felici di andare avanti. La malattia di cui essi soffrono ha effettivamente lo scopo di fermare od ostacolare un movimento come il nostro, ma questo non è molto importante. Abbiamo già una piena padronanza delle cose necessarie per il conseguimento della vittoria finale.

Bene, spero che questo discorso sia stato in qualche modo istruttivo, e che vi aiuti a comprendere quel che sta succedendo. La situazione è completamente sotto controllo. Sotto molti aspetti, ciò che stiamo facendo è estremamente prudente, ed è molto necessario. E anche se forse non si fa parte dei livelli più elevati, delle basi e delle aree avanzate di Scientology, è comunque alquanto degno di lode far parte delle sue organizzazioni, a qualsiasi livello. Ogni uomo è utile, ogni donna è utile. Senza il vostro sostegno non potremmo fare niente, perciò siamo molto felici di avere quel sostegno.

È inevitabile che qualsiasi elemento soppressivo eserciti forti pressioni su di noi e se gli venisse permesso di penetrare nell’organizzazione e di denigrare i nostri piani e le nostre attività, i nostri scopi e perfino i nostri miglioramenti, in quella misura perderemo. Perciò, all’interno delle nostre organizzazioni, dobbiamo avere un perimetro di etica ermetico, e coloro che stanno facendo commenti sprezzanti riguardo a ciò che sta succedendo, stanno semplicemente cercando a modo loro di ostacolare il progresso. In realtà, l’unico risultato che otterranno è ostacolare se stessi.

Visto che da un po’ di tempo non sentivate parlare direttamente di me – o non sentivate niente direttamente da me – ho pensato che sarebbe stato meglio darvi una conferenza per dirvi qual è la situazione e come stanno le cose. E posso assicurarvi che chiunque sia stato collegato alla grande catastrofe di tanto tempo fa, è rimasto morto praticamente per lo stesso periodo di tempo. Hanno causato la catastrofe e sono morti nel giro di 6 anni. Non abbiamo nessun nemico oltre ai soppressivi, uomini che drammatizzano che sono essi stessi le vittime di qualcosa che accadde qui.

Da qui in avanti, il mondo cambierà. Ma se cambierà e si riprenderà, sarà grazie allo Scientologist, sarà grazie all’auditor e alla sua competenza tecnica, sarà grazie all’organizzazione, allo staff dell’organizzazione e alla sua dedizione. In tutto il vasto universo non c’è altra speranza per l’uomo, oltre a noi stessi.

Questa è una responsabilità enorme. Per troppo tempo, l’ho sostenuta da solo. Ora voi la dividete con me.

Questo, comunque, è il gioco in cui tutti vincono; non importa quale azione di etica venga intrapresa, non importa quali attività vengano portate avanti, alla fine tutti vinceranno.

Vi sono molto grato perché esistete. Ho bisogno del vostro aiuto. Ho bisogno del vostro sostegno. E qualunque cosa stiate facendo in Scientology, all’interno o all’esterno delle organizzazioni, state aiutando me, e state aiutando noi, e state anche avanzando verso la risoluzione dell’aberrazione, della guerra e della costernazione in questo universo.

Una differenza essenziale tra noi e quelli che deridono questi sforzi, è che noi sappiamo dove ci stiamo dirigendo, sappiamo cosa stiamo facendo e stiamo avanzando lungo un sentiero molto sicuro, lodevole e onesto.

Noi stiamo facendo il nostro lavoro. Non si può dire altrettanto di altri.

Sono molto contento di aver avuto quest’opportunità di parlarvi, e spero che i dati che vi ho spiegato vi aiutino un po’ a capire ciò che sta succedendo, a dissipare dubbi o interrogativi e, cosa più importante, spero che vi siano utili a coordinare gli sforzi per andare avanti e per creare un mondo migliore e un universo migliore.

Grazie molte per essere qui. Apprezzo quel che state facendo. Ho bisogno del vostro aiuto e vi sono molto grato per quello che avete fatto. Arrivederci, per ora. Vi rivedrò più avanti, dall’altra parte del Ponte.

L. Ron Hubbard

(1) Food and Drug Administration (FDA) – Ente poliziesco federale statunitense, parte del “Department of Health amd Human Services” che dovrebbe occuparsi di salvaguardare la salute.

(2) Subub – Un’associazione spirituale fondata nel 1925 dal mussumlano Bapak Muhammad Subuh Sumohadiwidjojo in indonesia. Sostiene di fornire un modo migliore di vivere aggiungendo un significato più profondo alla dimensione spirituale delle religioni esistenti.

6 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard