Archivi categoria: Casa Minelli

Cosa abbiamo per cena?

Ecco a voi un bell’articolo di David St Lawrence

che offre spunti interessanti su cui riflettere.

Buona lettura!

La vita in un corpo di carne è complicata

Voi che state leggendo questo articolo siete (la maggior parte) spiriti immortali che animano corpi di carne. Alcuni di voi potrebbero negare di essere uno spirito e rivendicare l’immunità dalle responsabilità sostenendo che siete solo un corpo di carne e morirete e la vostra anima andrà in paradiso. Buona fortuna con questa scusa! Sento che abbiamo preso la decisione di animare i corpi di carne molto tempo fa e avremo difficoltà a tornare ad animare corpi meccanici di bambole che non hanno bisogno di cibo.

Man mano che la nostra consapevolezza planetaria continua ad aumentare, vedremo altre notizie come questa:

Regno Unito dichiara: Calamari e polpi sono esseri senzienti – futurism.com

Tutti gli esseri viventi sono animati dagli spiriti. Puoi verificarlo tu stesso semplicemente comunicando con loro. Dove gli indiani nativi d’America erano noti per ringraziare per l’uso delle loro prede animali, noi ringraziamo invece il maestro del barbecue. Questo è uno dei problemi nell’indossare un corpo di carne. Richiede sostentamento da materiale vivente di qualche tipo. Potresti aver deciso che gli spiriti nella vita vegetale sono in qualche modo diversi dagli spiriti della vita animale e aver giustificato che mangiare vita vegetale è meglio che mangiare vita animale.

Quando uno spirito decide di animare un corpo di carne, si assume la responsabilità delle sue azioni e della sua responsabilità nei confronti dell’ambiente. Un essere può decidere di essere predatore o spettatore nella vita. Essere erba e vegetale non comporta alcuna responsabilità per altre forme di vita, né per la pace nel mondo, mutui, alimenti o altro che la sopravvivenza. Si potrebbe dire che essere vegetale significa fornire cibo ad altre forme di vita. Essere un corpo di carne significa fornire cibo per altre forme di vita, a meno che tu non sia in cima alla catena alimentare e poi resisti ad essere cibo per altro.

Abbiamo preso alcune decisioni sul mangiare animali in base alla loro apparente intelligenza, motivo per cui non mangiamo animali che consideriamo animali domestici. Ci arrabbiamo con le culture che allevano questi animali come cibo e cerchiamo di salvare questi animali quando scopriamo che vengono mangiati. Ci si arrabbia per lo stesso motivo quando la gente mangia altre persone, anche in situazioni di emergenza, perché mangiare vita intelligente sembra sbagliato.

Quindi, se un essere decide di essere poco intelligente e poco comunicativo, abbiamo deciso che il suo corpo può essere mangiato. Gli animali che si prendono il tempo di comunicare sono ora tolti dall’elenco degli alimenti approvato. Animali domestici, delfini, uccelli comunicativi e qualsiasi animale che mostri intelligenza non sono considerati cibo dalla maggior parte delle culture.

Dall’altra parte, ci sono culture umane che si sono mangiate altri umani per catturare i loro attributi spirituali. Mangiare un nemico gli ha dato il potere e le capacità del nemico ed è una forma estrema di dominio.

E ovviamente ci sono insetti che hanno deciso che tutti i tessuti viventi sono cibo senza considerare chi lo sta animando. Sono spiriti che non hanno alcuna responsabilità per nessuna altra vita oltre a loro stessi e mangiano i loro parenti con la stessa facilità che sgranocchiano noi e qualsiasi altro essere vivente.

Una volta che si decide di animare un corpo vivo, si ottiene il beneficio delle emozioni e delle sensazioni ma bisogna consumare altri esseri viventi per sopravvivere. Ti metti in ogni sorta di accordi interessanti su chi puoi mangiare e decidi che esseri al di sotto di un certo livello di intelligenza possono essere cibo e quelli al di sopra di quel livello sono alleati o avversari ma non cibo.

Se decideremo di animare di nuovo i corpi meccanici, eviteremo il problema alimentare ma potremmo avere problemi a socializzare con i mangiaspiriti! Avremo ancora spiriti guida e altri spiriti con cui rapportarci, quindi sarà interessante vedere un androide con problemi emotivi che fa auditing per rimanere emotivamente in salute.

Abbiamo alcune cose interessanti a cui guardare nelle vite future!

David St. Lawrence 

Lascia un commento

Archiviato in Casa Minelli, OT, Scientology indipendente

Successo di Nuovo OTIV indipendente

Le buone notizie non vanno in vacanza!

Ecco un altro bel successo su un importante gradino

del ponte indipendente de La Reception

OT IV è stato un viaggio stupendo che mi ha ripulito completamente da ogni residuo che qualsiasi vizio aveva lasciato in me.
Mi sento leggera come una piuma che vola libera nell’aria, e sono sempre più pan-determinata in un mondo che risplende gioioso intorno a me.
Riesco ad osservare dal mio punto di vista obiettivo e pieno d’amore. Il mio cuore irradia felicità e mi sento estesa fino all’infinito.
Negli ultimi mesi ero ricaduta nella trappola del fumo e durante OT IV sono riuscita a smettere completamente.
Mi era già successo, prima, di abbandonare le sigarette ma rimaneva sempre in me la voglia di ricominciare. Infatti poi decidevo di cedere di nuovo.
Ora non ne sento più il bisogno e sono completamente libera da qualsiasi tentazione. Sono del tutto indifferente e questo per me è un successo grandioso.
Grazie al mitico Paolo Facchinetti che mi ha accompagnato fin qui e a cui sono profondamente grata.

E.

3 commenti

Archiviato in Casa Minelli

Completamento di OT III, il muro del fuoco

Ed ecco un altro bellissimo completamento

nel campo indipendente de La Reception

di un punto nodale del Ponte,

OT III!

Grazie R. per la tua testimonianza

e della bella metafora,

che questa sia di sprone ad altri esseri

per il conseguimento della loro libertà spirituale.

L’Assedio

Singolarmente avevo già cominciato a chiedermi quale successo avrei testimoniato in merito a questo livello OT,  una volta completato, già dalle fasi iniziali, che non nascondo, ardue.

 Inspiegabilmente avvertivo una profonda sfiducia preventiva che minava ogni mio potenziale.

La rivelazione è stata che il nostro CASO è tutto costruito così intorno a TE da sembrati reale e molto pesante, impenetrabile, accompagnato dalla rassegnazione che non ci sia alcun modo di modificarlo, tecnicamente un’invalidazione creduta congenita.

La realtà è che sei sotto ASSEDIO,  costituito da forze che incessantemente ti assalgono con la loro carica e con la fuorviante pretesa che siano originate solo da te.

E tu con tutti i tuoi buoni propositi di migliorare il tuo caso  te ne stai lì a chiederti il motivo del perchè questo e perchè quello con la frustazione di non venire a capo di nulla.

 Bene, questo livello rivela da cosa sei assediato, dipanando la nebbia che lo avvolgeva nascondendotelo e seduta dopo seduta combatti, con le armi giuste dei materiali di Ron, le innumerevoli ondate di attacchi che sembrano più forti ogni volta e paiono inesauribili con una potenza che solo i gradini precedenti possono prepararti ad  affrontare ed a volte è ancora un gradiente comunque in salita ma abbordabile.

Si percepiscono masse in movimento, flussi vibranti ed enegie pulsanti che distorgono la percezione del tuo corpo e del tuo spazio, imparerai a coglierle come le leggere ombre che si percepiscono ad occhi chiusi se orientati verso una fonte di luce sufficiente a cogliere il  passaggio di un ostacolo che si interpone, un’abilità che non sapevi nemmeno di possedere: sei la frutta nel frullatore perchè è la confusione che ti rende inabile.

 Per questo successo, mi proponevo  che avrei dovuto mantenere una forma di doppia lettura: da un lato avrei dovuto esprimere concetti che avessero un nesso sui contenuti dei materiali da parte di chi già li conosceva, dall’altro,  esprimere con espedienti a chi ancora non ne può essere a conoscenza, incoraggiandoli ad intraprenderli.

L’ASSEDIO è composto da tutte quelle parti di TE di cui faresti volentieri a meno, ogni cosa che non sia pura serenità non fa  parte di te anche se le tue circostanze mentali ti hanno convinto da tempi immemorabili che questo è il tuo caso e te lo devi tenere.

Solo adesso puoi prendere la mira e sciogliere ogni nodo che ti incatena.

Questo già lo sai amico pc, mi dirai che è la scoperta dell’acqua calda, le restimolazioni ci sono a qualsiasi livello,  concedendomi  pure che possano essere sempre più profonde man mano si proceda sul ponte  ma l’ASSEDIO che scoprirai che ti circonda non ha bisogno di key in, è permanente ed in gran forma, lo devi conoscere perchè è ben nascosto per evitare appunto di essere combattuto e quindi quale miglior garanzia di preservazione il non poter essere nemmeno concepito per quanto sia assurdo? ( è un concetto di Ron che riporto come mi ricordo e non sono nemmeno sicuro che si riferisse ai materiali OT III, vi invito a correggermi).

In questa fase dovrai essere veramente pandeterminato su tre fronti, sei il campo di battaglia (il tuo caso) dove la parte migliore di te affronta le sorgenti intruse del tuo essere.

E’ un combattimento dove hai le armi per vincere ogni battaglia, a fine seduta goditi il riposo del guerriero stanco o magari ferito, non ti nascondo nulla, ce la farai, la tech è il tuo faro.

Un’ultima cosa, preparati perché 24 ore non ti basteranno più per l’energia che avrai riacquistato e sarai assetato di interessi, i tuoi sogni meritano un’orizzonte più vasto di una cassetto…

R.

6 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, fenomeni OT, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Successo su OT III

Ecco un altro bel successo ottenuto

nel campo indipendente della Reception:

OT III, conosciuto come il muro del fuoco,

è un punto cardine e di svolta

per chi affronta l’avventura di scoprire se stesso.

Brava E. e come preconizzava Ron sul Dianetics:

“Trattatela come una avventura.

E che possiate non essere mai più gli stessi!”

Durante OT III sono finalmente entrata in contatto con la vera me stessa, liberandomi completamente da tutto quello che mi spingeva a dei comportamenti reattivi, che sono stati la causa di tutti i miei problemi del passato. Mi sono liberata principalmente della diffidenza nelle persone, che mi aveva allontanato dall’universo theta e mi aveva fatto perdere tantissime occasioni, se non creato dissidi con gli altri.

Il successo più grande l’ho avuto aiutando mio padre, che stava per lasciare il suo corpo in maniera prematura e soprattutto contro la sua volontà. Ora non è più in pericolo di vita e questo mi rende consapevole della potenza immensa di un thetan, e delle infinite abilità che ognuno di noi ha, quando liberate. Ringrazio con tutto il mio cuore Paolo Facchinetti che mi ha accompagnato in questa sfida importante e che mi ha saputo consigliare come un vero mentore. Insieme a lui tutto è stato più semplice.

Ho scoperto la forza dell’aiuto, quello vero, attraverso il quale puoi liberare non solo te stesso, ma anche gli altri.

Ora la tristezza non mi appartiene più ed ho voglia di ridere e scherzare sempre, giocando il gioco della vita che mi sono creata e divertendomi come una pazza!

L’universo spirituale è la verità, quello materiale è una bugia, ed ora sono in grado di influenzarlo pienamente trasformando le difficoltà in opportunità, la morte in vita.

La vita è davvero al di là dell’universo fisico e sto imparando a giocare in quel mondo, aumentando la comprensione dell’infinito.

Sto sperimentando il silenzio e la serenità del mio bellissimo universo in cui non c’è più nessuno che possa influenzarmi, solo me stessa.

E.

8 commenti

Archiviato in Casa Minelli, fenomeni OT, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI

Ammirazione

L’ammirazione è più importante di quanto pensi

L’ammirazione è come il sole per l’anima. Dona la vita e può far sentire meglio chi dona e chi riceve. L’ammirazione è frutto di un degno scambio. Qualcuno ha fatto o mostrato qualcosa di valido o ammirevole e di conseguenza riceve ammirazione. Le persone che non fanno nulla di valido o non scambiano con gli altri non vengono ammirate. Quasi tutti gli esseri viventi hanno bisogno e vogliono ammirazione, quando l’ammirazione è assente, la vita è molto vuota e non c’è il senso di fiorire e prosperare.

Chi non ha nulla di valore da scambiare con gli altri non ottiene ammirazione. Poiché l’ammirazione è così preziosa, le persone cercheranno di creare effetti per gli altri che possano essere considerati degni di ammirare. Possono esibirsi in modi strani (per es. sui social), possono vestirsi e comportarsi in modi che sperano attireranno attenzione e ammirazione.

Le persone che vengono ammirate per quello che fanno o creano sono incoraggiate a continuare a creare in modo che l’ammirazione continui. Questo è vero se ciò che viene fatto vale effettivamente la pena o meno. Il desiderio di ammirazione è universale e si possono gestire i rapporti con gli altri ammirando ciò che fanno e di cui hai bisogno e desideri.

L’ammirazione è un flusso a doppio senso. Se ammiri qualcuno, lui ammirerà te per aver riconosciuto quello che sta facendo. Nel processo, diventerete entrambi più felici e vivi. Il vero segreto è che l’ammirazione è uno scambio di forza vitale ed entrambe le parti diventano più vive quando avviene.

Se desideri essere ammirato, mantieni il tuo scambio con tutte le parti della vita, i tuoi vicini, i tuoi animali domestici, le persone che incontri durante il giorno e i parenti lontani. Quando una persona smette di comunicare premurosamente con persone vicine e lontane, ci saranno meno motivi per cui la gente la ammirerà. Dopo un po’ di tempo una persona può andare fuori comunicazione con tutti e perciò nessuno la ammirerà più. Questo rende un’esistenza molto solitaria.

Alcune persone trovano animali domestici da ammirare ed essere ammirati. L’ammirazione ti rende più vivo, non importa chi lo stia facendo. L’assenza di ammirazione da parte di qualcuno significa che non hai fatto nulla che gli altri dovrebbero ammirare. Questo non è un buono stato in cui trovarsi e potresti voler guardare cosa stai facendo e trovare qualcuno con cui scambiare servizi e aiutare. Torna in comunicazione con il mondo e vedi chi puoi aiutare in qualche modo. Fornisci qualcosa di cui qualcun altro ha bisogno e potrai guadagnarti la sua ammirazione.

David St.L.

Lascia un commento

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, OT, Scientology indipendente, Tecnologia Standard

Intenzione

Un’intenzione è il fattore di comando più di qualsiasi altra cosa. L.R.H.

Di seguito un articolo di un auditor veterano, David St. Lawrence

Riabilitare la tua intenzione

Se sei disposto a porre un po’ di attenzione sulla tua riabilitazione spirituale, vorrei riavvicinarti con la tua capacità spirituale più potente, e questa è l’intenzione. Tutto accade o non accade per intenzione. Se la tua consapevolezza, in questo momento, include l’essere consapevole delle intenzioni dirette verso di te, così come delle tue intenzioni, di solito puoi prevedere quale risultato si sta creando. Il tuo successo e la tua prosperità sono controllati da tutte le intenzioni portate a supportare la tua situazione particolare.

Facciamo un esempio: C’è un uomo che sta portando legna da ardere con il suo asino, un altro sta manovrando una gru in un grande porto mercantile, un altro ancora è un surfista. Ogni uomo ha preso una serie di decisioni che lo hanno portato alla sua attuale attività. Ognuno di loro avrebbe potuto prendere decisioni diverse e finire in un’altra occupazione. Le tre intenzioni mostrate sopra hanno portato a tre carriere molto diverse.

La prima decisione che ognuno ha preso è stata scegliere chi sarebbe stata la propria madre. Quella decisione ha determinato l’appartenenza ad una etnia e la localizzazione su questo pianeta. Ha determinato anche la propria situazione economica, almeno per gli anni dell’infanzia. Siete cresciuti in una parte particolare della società grazie a chi avete scelto come genitori. La tua carriera fin dall’infanzia è stata determinata dalle tue intenzioni di come educare te stesso e dalle tue scelte per i mezzi di sopravvivenza. La tua scelta iniziale dei genitori aveva molto a che fare con le tue opportunità, ma le tue intenzioni hanno determinato se sei cresciuto pianificando di diventare qualcuno di speciale e lasciare il tuo segno sul mondo o solamente una impronta passeggera. Ci sono persone provenienti da ogni sentiero della vita che sentono di essere state trattate ingiustamente dalle loro circostanze di nascita o dai genitori con cui si sono trovati. Queste persone passano la loro vita cercando di pareggiare alcune ingiustizie percepite di cui sono totalmente responsabili. Se si fossero veramente resi conto di essere totalmente responsabili della propria nascita e, in molti casi, responsabili di essere nati da una donna non sposata, per esempio, avrebbero potuto essere un bambino più collaborativo invece di risentirsi delle circostanze sfortunate della loro nascita. So di un bambino che è nato con molto risentimento nei confronti della madre e dell’ingiustizia della sua vita. Ha trascorso gran parte della sua vita cercando di essere qualcuno che non era invece di approfittare delle sue capacità naturali che erano considerevoli. Scegliere un genitore per la propria comodità e ricchezza futura invece di scegliere genitori che ammiri e per cui hai una vera affinità può sistemarti per un’infanzia infelice come un figlio da esibire come un trofeo. In alcuni rari casi, un bambino sceglie un genitore per vendicarsi di un’esistenza precedente molto infelice. Questo può finire molto male per tutti gli interessati e può portare a una vita breve e dolorosa. Indipendentemente da come hai selezionato i tuoi genitori e da cosa hai fatto da bambino, hai la capacità di riconoscere la tua responsabilità nell’arrivare alla tua attuale situazione nella vita. Sei qui a causa delle tue intenzioni passate e hai il potere di cambiare le tue intenzioni e creare un futuro migliore se scegli. Le persone in tutti i rami della vita hanno cambiato la loro vita quando hanno capito che controllavano il loro futuro finché potevano assumersi la responsabilità delle loro intenzioni future. Se riesci a cogliere l’idea di essere un essere immortale con un futuro infinito, potrebbe essere più facile fare il punto della tua situazione attuale e decidere di agire in modi che porteranno ad un futuro migliore per questa vita e per le tante vite prossime che ti attendono. Non è mai troppo tardi per decidere di fare qualcosa della tua vita e trovare un modo per mantenere lo scambio con gli altri. Se le tue intenzioni si allineano con quelle degli altri, troverai il modo di agire in armonia con essi e fare una vita migliore per te e per loro. Sono sicuro che ci sono molte persone le cui intenzioni sono contrarie alle vostre e vi consiglio di non passare il tempo a cercare di convertirle alle vostre idee o di schiacciare le loro intenzioni. Questo è il modo per crearsi dei nemici. Lascia stare queste persone e togliti dalla loro influenza e la tua vita andrà molto più liscia. Se ti sei unito a persone le cui intenzioni sembravano allinearsi alle tue e ora le loro intenzioni ti si oppongono in modi importanti, devi trovare un accordo con te stesso e con loro e trovare una nuova relazione, se non riesci ad ottenere le tue intenzioni e il Ioro allineamento. Che si tratti di un rapporto sociale o lavorativo, scoprirai che stare in mezzo a persone con intenzioni opposte nuocerà alla tua salute e cambierà in peggio la tua personalità. Non c’è niente di sbagliato nell’avere intenzioni che si oppongono a quelle degli altri. L’imposizione di contro-intenzioni agli altri o permettere agli altri di contrastare le tue intenzioni è un atto inutile e genererà stress che distruggerà la qualità della tua vita. Scoprirai che la tua attenzione sarà bloccata sull’opposizione alle intenzioni contrarie invece di creare secondo le tue intenzioni. Non è questo il modo per creare un’esistenza degna. Sei dove sei ora a causa delle tue intenzioni. Trova altri le cui intenzioni sono allineate con le tue e fiorite e prosperate insieme.

David

2 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, LRH, OT, Scientology indipendente, Tecnologia Standard

Successi dal Ponte Indipendente

Ecco altri due bei successi sui Livelli superiori della Scientology indipendente.

Il Lavoro era libero, mantenetelo così. L.R.H.

Durante tutto il mio auditing l’entusiasmo mi ha sempre guidato nel raggiungere grandi successi e nel superare i momenti più difficili, ma è su OT2 che sono riuscita a realizzare il sogno più grande in questa vita.
Mi emoziono solo a pensarlo.
Durante OT2 ho ricevuto il dono più grande, quello di reincontrare l’uomo che amo ed ho sempre amato, dopo quasi 50 anni di ricerca in questa vita.
OT2 è stato un passaggio importante attraverso il quale ho capito che le cose accadono nel momento in cui sei davvero tu a volerle, nessun altro. Sono riuscita a separare me stessa da tutto ciò che non mi appartiene ed a quel punto la mia vita è cambiata. Ho sentito clienti o persone arrabbiate con me che hanno voluto riallacciare la comunicazione, ho visto problemi o situazioni difficili risolversi senza che io intervenissi fisicamente nel mest: ho sperimentato che sono in grado di influenzare il mest indipendentemente dalla mia presenza fisica. Le cose accadono.
Mi voglio più bene perché comprendo realmente chi sono, un essere buono e degno di grande fiducia. Tutto il resto non conta più.
E voglio molto più bene a tutti gli esseri del mondo, in cui vedo il grande valore ed unicità.
Ora sono pronta per iniziare il nuovo cammino e superare il muro del fuoco!

E.

Successo OT6/7

Da dove comincio? Dal fatto che mi accorgo giorno dopo giorno, session dopo session di essere sempre piu’ causa sulla vita? Ma non solo la MIA.
L’universo e’ quello che voglio io.
Sono molto piu’ calmo, sorridente e tranquillo con la consapevolezza che tutto andra’ bene.
Incredibile sensazione di leggerezza.
Devo stare attento a cosa postulo perche’ le cose si avverano sempre e sempre piu’ velocemente mi rendo conto del mio power immenso.

Grazie LRH
Grazie L., fedele amico e C/S

D.

Lascia un commento

Archiviato in Casa Minelli, fenomeni OT, LRH, OT, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Un nuovo Clear

Ed ecco un nuovo Clear Indipendente!

Un altro grande passo verso la de-aberrazione di questa fetta di universo.

Ognuno contribuisce vivendo la vita, in positivo o in negativo.

Complimenti a M., ora il tuo potere di creare vita e gioia

per te e le dinamiche è notevolmente aumentato.

Siamo certi che ne farai buon uso!

Gennaio 2022

Quanto fascino esercita l’idea di ricordare le vite precedenti! Eppure ciò che mi appare, oggi, ben più importante è ricordare cosa succede tra una vita e l’altra.

Nella session di oggi sono scivolata abbastanza velocemente in una situazione in cui venivo esposta ad un raggio luminoso talmente potente che dimenticavo tutto.

La sensazione di perdere la propria identità, attraverso la cancellazione dei ricordi, provoca un senso di sgomento e perdita.

Ci si ritrova con una sorta di “ingenuità”, di vuoto…

Rinasciamo così, senza ricordi e ricominciamo tutto da capo, poveri noi!

Durante il procedimento di cancellazione provo rabbia, i ricordi si perdono, si smembra l’identità terrena verso la quale ho sviluppato un attaccamento insano. Non è possibile “resistere” a questa luce ma sento che mi resta dentro questa voglia di “combattere” e di trovare una via di fuga, anche se mentre resisto, temo non sia possibile. 

È come se l’identità umana si sia sovrapposta al Thetan, invischiandolo in questo attaccamento alla materia.

L’incredibile processo dell’Auditing gratta via i sedimenti, si fa strada in un labirinto altrimenti inestricabile.

Pezzo dopo pezzo la verità emerge, spazzando via relitti pesanti e  incomprensibili, che ci trasciniamo dietro da tempi immemorabili.  

Attraverso filtri a maglie fittissime,  si comincia a creare lo spazio in cui la vera Essenza comincia a riappropriarsi di sé stessa e della sua verità. Ci si scrollano di dosso ciò che sembra “fisso” e immutabile e si raggiunge uno stato in cui la realtà diventa più fluida.

Spesso si sente parlare di “Risveglio” e l’immagine è calzante. Personalmente è proprio quello che sto percependo, come risvegliarsi da un sonno profondo.

In questo momento mi sento di poter attraversare questo mondo, questa vita, in modo totalmente diverso da come ho sempre pensato. Ho la precisa sensazione di poter riprendere le redini della mia esistenza dopo averle cedute troppe volte.

…e nella session successiva…

Oggi Guido mi ha chiesto se ero pronta ad attestare lo stato di Clear. Con un po’ di emozione ho risposto affermativamente.

Cosa significa arrivare a questo grado?

Al di là degli aspetti specificatamente “tecnici” io posso dire quello che rappresenta per me.

Mi guardo intorno e mi muovo con una consapevolezza nuova. Sono qui su questo pianeta e ogni situazione che mi si presenta la posso affrontare senza drammatizzarne gli aspetti negativi (o quelli positivi). Quello che è, è. Non c’è recitazione o ricerca di status. I miei intenti e le mie azioni non mirano più a un successo personale, la cui idea mi fa sorridere.

Ma poi “successo” decretato da chi, se non da me stessa?

È diventato tutto molto più simile a un gioco, in cui si gioca con un certo impegno.

Allo stesso tempo, se è un gioco, c’è sempre modo di prendere la cosa con la dovuta leggerezza, sia che lo vinci, sia che lo perdi.

Qui è tutto passeggero ed è spaventoso come ci siamo impantanati e come vogliamo rimanere in queste sabbie mobili.

Già da alcune settimane sento che il mio tono è alto e permane in questo stato.

M.

3 commenti

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Successo sui procedimenti LX

Ecco un altro bel racconto di come l’auditing di Scientology Indipendente può cambiare la vita delle persone

Oggi è il primo giorno dell’anno, quale giorno migliore per scrivere un successo e soprattutto di questa entità, è come dire chi comincia bene, andrà bene nei secoli dei secoli, ho finito pochi giorno or sono i procedimenti LX. Quando iniziai il mio percorso in Scientology e cominciai a capire qualcosa del ciclo infinito che era questo cammino, cominciai a sostenere che non poteva esserci clear se non si fosse occupato dei procedimenti che riguardavano il suo caso, alle infinite aberrazioni che riscontravo all’interno delle Chiese, davo, ed ad oggi ho solo delle conferme, che tali aberrazioni risiedevano nel fatto che i procedimenti sono parte integrante ed indispensabile per togliere massa degradata al nostro thetan, non a caso qualcuno li ha inventati come parte integrante di ciò che serve alla razza umana, non sono un braccialetto, un diploma ma vanno ben oltre, conferiscono una beingness a cui nessuno si può sottrarre, è la massima espressione di responsabilità che noi tutti abbiamo verso noi stessi, a questo proposito mi vengono in mente alcune righe del manuale di studio dove L.R.H. invita, spiegando l’importanza dello studio e definendo studiare una responsabilità a cui non ci possiamo sottrarre, i procedimenti funzionano esattamente con lo stesso criterio, potrei scrivere pagine di esperienze vissute durante questi procedimenti, ometto di farlo per non annoiare chi avrà la voglia di leggere queste righe, qualche passaggio invece ritengo doveroso condividerlo con i vari lettori, è un atto dovuto sempre per responsabilità, non vi dirò di fare questi procedimenti vi dico semplicemente di prendere buona consapevolezza di ciò che serve al vostro caso e dateglielo senza esitare, diversamente sarà il più grande atto malvagio verso voi stessi, se vi piace, o no, poco conta questo è il grande cammino di Scientology, quando ho iniziato questi procedimenti non sapevo nemmeno cosa stessi iniziando, avevo solo un impulso dentro di me che mi diceva di andare a raschiare, qualcosa non andava come doveva, mi sono messo nelle mani del mio C/S e del mio auditor ho iniziato con tutta l’audacia che avevo, senza pensare a nulla, lo scopo era trovare ciò che non andava e come per magia l’ho trovato, dopo poche sedute ho realizzato il grande dramma delle valenze ed il caso vuole che i procedimenti trattavano proprio le valenze, le ho percorse tutte, una dopo l’altra, senza mai sottrarmi, fino alla fine, raggiungendo i fenomeni finali come prima non era mai accaduto, ho eliminato le valenze che mi distruggevano, ma questo rispetto al tutto è nulla, ho avuto modo di sdoppiarmi abbandonare totalmente ciò che ero e se mi chiedete chi ero non me lo ricordo più e non mi interessa saperlo, so per certo che non sarò mai più la persona che ero, siate ingordi di conoscere voi stessi, andate alla scoperta di chi siete e da dove venite, non sottraetevi con indifferenza a ciò che è parte integrante delle responsabilità che ci siamo presi quando abbiamo iniziato il percorso di Scientology, non commettete il grave errore di pensare che i livelli OT sostituiscono in qualche modo o forma i procedimenti che riguardano il nostro caso, CLEAR, STUDIO, PROCEDIMENTI, LIVELLI OT NON SONO UNO IL SOSTITUTO DELL’ALTRO, oggi, grazie a qualcuno per fare tutto ciò non bisogna mangiare pane e cipolle o vendersi la casa, è sufficiente prenderci la responsabilità di noi stessi, dobbiamo stare di fronte al grande lavoro che dobbiamo fare ed a cui non ci possiamo sottrarre, per chi fa parte del gruppo Indipendenti, non ha più alibi.

Sfruttate questa grande opportunità che sono gli Indipendenti, spremete il vostro auditor e C/S, siate pure spietati, lo scopo in questo caso giustifica anche l’essere spietati, datevi come priorità il cammino di Scientology, tutto il resto è noia.

Buon anno a tutti vi scriverò presto per raccontarvi del mio prossimo procedimento.

Ciao S.

Lascia un commento

Archiviato in Casa Minelli, DATI STABILI, Scientology indipendente, SUCCESSI, Tecnologia Standard

Un nuovo Clear

Si è fatto un bel regalo per Natale il nostro amico B.

Sicuramente il più bello dopo eoni.

Ed è un magnifico regalo anche per tutti noi

Congratulazioni e auguri per la tua scintillante

strada verso ulteriori e nuove consapevolezze

Finalmente la consapevolezza di essere al di là di tutti i trucchi dell’universo MEST (massa, energia, spazio e tempo).

Ora la mia percezione non ha limiti.

Grazie Ron

B.A.

2 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Scientology indipendente, SUCCESSI