Che P.R !

Siete Scientologist Indipendenti? Pensate con la vostra Testa !

Come Scientologist abbiamo una grande sfida,

essere da esempio di come sia differente Scientology applicata nella vita

dalla sua tumorale e corrotta organizzazione “ufficiale”.

In questa epoca dove la comunicazione puo’ viaggiare in ogni angolo del pianeta

con un solo click,

Il nome scientology e’ purtroppo infangato

da sempre piu’ pecedenti simili

di Crimini che portano la firma

della sua Organizzazione

e dei suoi “Adepti”.

Quella pero’ non e’ Scientology, e’ la sua drammatizzazione

ed il nostro Dovere

e’ portare il buon esempio affinché

sia reale all’opinione pubblica che la filosofia di Scientology

non e’ l’attuale scena che si trova

nella Cof$.

Francesco

Berluscn

HUBBARD COMMUNICATIONS OFFICE

SAINT HILL MANOR, EAST GRINSTEAD, SUSSEX

HCO POLICY LETTER DEL 15 DICEMBRE 2000

REMIMEO

HAT DI MARKETING

HAT DI PR

SERIE DELLE PR N. 13

PROMOZIONE PER LA BUONA REPUTAZIONE

(Tratta da un colloquio avuto da LRH il 14 dic. 71

a bordo della nave ammiraglia Apollo.)

Rif.: HCO PL 7 apr. 83R Serie dell’executive N. 25

Riv. 30.10.2000 Serie delle PR N. 41

BUONA REPUTAZIONE

Esiste un tipo diverso di promozione che si chiama “buona reputazione”.

Che cos’è la buona reputazione?

Quando un’attività viene venduta, la buona reputazione ha un valore. Si può

dire: “100.000 dollari per il patrimonio e 100.000 dollari per la buona reputazione”.

Con queste parole si vogliono indicare i clienti di quell’attività, il suo buon nome e

la sua notorietà.

Questa è la buona reputazione. È un bene di valore. Rappresenta quanta ARC la

gente prova per una certa cosa, o in che misura è disposta a scambiare dei beni di

valore per quella cosa.

Si tratta di un argomento completamente a sé stante.

La buona reputazione è qualcosa che si crea con le PR.

Facciamo un esempio: la Aluminum Company of America, produttrice d’alluminio,

non effettua assolutamente nessuna vendita diretta al pubblico, ma ha fatto

collocare dappertutto immensi avvisi pubblicitari – detti “avvisi pubblicitari di

buona reputazione” – allo scopo di creare presso il pubblico una buona opinione di

sé. Questo fornisce una specie di struttura portante intorno alla quale si può mettere

in piedi una campagna pubblicitaria che offra alla gente qualcosa di valore. Il fabbricante

può dire: “Questa tanica è costruita con l’alluminio dell’Aluminum Company

of America e non avvelenerà i vostri bambini”, e la gente si fiderà perché l’Aluminum

Company of America ha pubblicizzato la propria buona reputazione.

CONDURRE SONDAGGI PER SAGGIARE

LA BUONA REPUTAZIONE

Nel condurre un sondaggio per determinare la buona reputazione, potreste chiedere:

“Quale aspetto di _____ piace alla gente?” oppure “Che cos’è in voga?” oppure

“Quale opinione nutre la gente nei confronti di _____?”. Quali piccole stonature

necessitano di correzione? Queste, però, non le pubblicizzate troppo: vi limitate a

raddrizzarle e a correggerle. Non dite: “La cosa tal dei tali non è vera”. Annunciate

semplicemente un fatto contrario. A volte bisogna essere veramente scaltri. Per

esempio, se qualcuno dice “In questo collegio muoiono tutti di fame”, non rispondete

mai “Non è vero che tutti muoiono di fame”. Esponete un menu tipico del

luogo, tutto bello su carta lucida. E immediatamente la gente dirà: “Beh, c’è

senz’altro qualcosa che non quadra in quella diceria”.

Procurandovi informazioni, indipendentemente dal fatto che siano state ottenute

tramite sondaggi o in altro modo (anche se, di solito, sono attendibili solo quando

provengono da sondaggi), o ancora, usando un sondaggio creato per qualcos’altro,

potete spianare la via alla buona reputazione. E, grazie alla pubblicità per la buona

reputazione, potete inevitabilmente e invariabilmente confutare l’opinione corrente,

in modo completo, senza mai menzionarla.

L’EQUAZIONE DELLA BUONA REPUTAZIONE

Buona reputazione equivale a vita. Infatti, (1) se non comunicate, è evidente che

non siete vivi e (2) se comunicate cose cattive, beh, è evidente che il vostro livello di

tono è molto basso e che siete talmente deboli da dover prestare attenzione alla cosa.

Per esempio, si potrebbe andare in giro a rispondere e controbattere a tutte le

cose negative che sono state pronunciate nei propri confronti e compilarne un

intero catalogo. Ma sarebbe l’azione di PR più idiota del mondo. Se invece semplicemente

si è vivi e si continua a comunicare con la gente e a raggiungerla con la

propria comunicazione, si dimostra che quelle cose negative sono comunque delle

menzogne.

Perciò, si può vedere ciò che la pubblicità per la buona reputazione usa come

equazione:

Theta = vita

Promozione per la buona reputazione = vita.

L. RON HUBBARD

FONDATORE

6 commenti

Archiviato in Casa Minelli, LRH, Scientology indipendente, Scientology reverse

6 risposte a “Che P.R !

  1. Nic

    Dear Francesco ( non il papa… ) ho post ieri il black PR di Silvio B.,
    un accenno . Ho avuto una piccola cog,qualche settimana addietro .
    Potrei sbagliarmi del tuttto,ma voglio sentire anche i condomini,se
    hanno realizzato la stessa cosa . A vedere,sentire e leggere,tutto
    quello che il psiconano ha fatto e sta facendo,lui e chi tira le file
    nascostamente,mi sembra che lo scopo non è fare squirrelling .
    Ma è quello di dare all’ opinione pubblica proprio questo tipo di PR .
    Cosi in percentuale,un pungno di amici segue Ron,fuori o dentro la
    scn . Mentre una stragrande maggioranza,scappa,e altre si tengono
    accuratamente alla larga . Cosi da avere Esseri in ” cattività ” da
    usare ecc . Poichè,persino Al Capone,o altri criminali,non erano
    cosi dementi . Quindi lo scopo ultimo è un altro . Quanto detto sopra
    si avvicina,penso .
    Ho letto nella sfera di cristallo,persino la mia master Reiki,clear…….
    la mia gatta,me lo conferma : Dovremo cambiare nome .
    Ad esempio : SAINT OLOGY …ha,ha,ha .
    Se il psiconano,continua cosi,appena dici scn libera,rischi attacchi
    ostraccismo ecc . Salvo si vuole diventare dei martiri .
    Gia oggi,non è possibile dire sono uno scn libero,in parecchi posti .
    Nic ARC infinita

  2. Nic mi fai rompere un voto di silenzio…
    Nic sei uno spiritosone e simpaticone, che fai ci provi? A fare un po’ di TR4 con i SAINT? Vediamo di scrivere correttamente: Saientology. Saint sono anche me e sono protetto da patentini copyright brevetti e pure da Picone. Bada ben figliolo a come ti esprimi nei confronti dei SAINT di tutto il mondo perché magari anche quelli che hai in paradiso potrebbero toglierti la grazia…. 😀
    Per il resto, tranquillo,che, non ci si viene, mandati nelle arene, perché saientologist.
    SAINT, pazienza infinita

    L’HCO PL Promozione della buona reputazione è sicuramente un riferimento importante per la situazione odierna legata alle dichiarazioni di Silvio Berlusconi. E’ importante un atteggiamento serio in un caso come questo. Nomignoli e storpiature non producono certo buona reputazione. Tanto meno il piacere ludico delle grammatica creativa e sintassi brainstorming. Non è un problema degli scientologist indipendenti.

    SAINT, compassione e benevolenza infinita

  3. NOTsaware

    Berlusca non ha la minima idea….. magari!!!! Se scientology fosse come i grillini sarebbe una pacchia!!!

  4. Marco

    Interessante…

    ALTER ISNESS LA NOTA DOMINANTE DI TUTTA LA DISTRUZIONE

    La base della distruzione è l’Alter-isness.

    Quando a qualcuno piacerebbe distruggervi, ma non ci riesce, tutto ciò che gli rimane da fare è fare alter-is di voi.
    Afferrate l’idea?

    Oh, possiamo vedere la cosa in molti modi, modi entheta, sapete.

    Ecco un auditor seduto da qualche parte che sta andando bene.
    Un qualche altro auditor non sta andando bene, inizia ad commettere overt contro l’auditor che sta andando bene.

    Quello che succede subito dopo, è che la persona che sta commettendo overt diventa sempre più furiosa nei confronti di quell’auditor.
    Questo non ha mai fatto niente a quell’altro, capite. Magari gli ha pure mandato dei preclear.
    Ma più overt B fa nei confronti di A, più gli overt si accumulano causando sempre più rancore, rancore, rancore. Afferrate l’idea?
    E’ una battaglia personale.

    Questa è Alter-isness.

    La distruzione, per come la conosciamo, nella guerra o in qualsiasi altra forma, è semplice Alter-isness della creazione.
    Non è la cessazione della creazione: è l’Alter-isness della creazione esistente.

    Ecco perché vi ho parlato di templi distrutti, sapete, e di posacenere distrutti e di ogni sorta di quelle cose…
    In realtà, il posacenere sta ancora venendo creato, perché i suoi frammenti sono ancora là, ma qualcuno ha alter-is la sua creazione, capite.
    E quella viene chiamata distruzione.
    E quando è fatta in modo molto, molto, molto spettacolare, la chiamano guerra.

    Ma l’Alter-isness è la nota dominante di tutta la distruzione.

    E ogni persona che ha una grande quantità di overt contro un’altra persona inizia a cercare di farne alter-is.
    Afferrate l’idea?
    Inizia a fare alter-is dell’altra persona.
    Fa alter-is di ogni cosa che l’altra persona sta facendo. Capite? E fa alter-is di tutto quello che l’altra persona pensa. E fa alter-is di qualsiasi altra cosa che fa parte della reputazione di quella persona, e così via.

    Tutto questo, fondamentalmente, equivale a qualcosa che appare come distruzione.
    Tutto questo è causato o può essere causato anche solo da un singolo overt.

    In altre parole, vi trovate nella stupida situazione in cui un overt genera un altro overt, che genera un altro overt, che genera un altro overt, che genera un’opinione negativa.

  5. David F.

    E purtroppo aggiungo io, purtroppo, molti indipendenti contribuiscono loro stessi ad infangare il nome di Scientology e di conseguenza di Lrh.
    Se solo costoro capissero che poi in futuro dovremo tutti lavorare ancora più duramente per portare Scn alle persone…

  6. Guarda Caso, E&V incita i suoi commentatori a rispondere alle affermazioni del Berlusca con il seguente messaggio :

    Pubblicato da Etica e Verità il giorno 17 Mar 2013 Permalink (link permanente)
    Già ieri la Chiesa ha mandato la sua replica scritta e tutti i media e finora è stato pubblicato qui: http://www.giornalettismo.com/archives/832611/scientology-contro-berlusc

    Sotto all’articolo c’è spazio per i commenti e vari Scientologist hanno già mandato i loro commenti e proteste al sito ufficiale di Berlusconi, alla sua pagina Facebook e a lui privatamente.

    Fallo e fallo fare.

    Ma ancor piu’ esilarante e’ l’atteggiamento da Scientologese medio che avendo abboccato alla leggenda metropolitana che lui aveva i Volumi Verdi e che usava la Tecnologia di Scientology per essere così potente rimane con l’amaro in bocca per averlo Votato per un ventennio :

    Pubblicato da Ugo Ferrando il giorno 17 Mar 2013 Permalink (link permanente)
    Sivio Berlusconi, se non riesci più a trattenere il fascista che è in te e come Benito Mussolini, a Salò, spari le ultime cartucce a salve mentre l’ora delle vendette dei tuoi nemici si prepara a scoccare… Silvio, ti do un consiglio: un bell’esilio in una terra piena di fiori, dove non ci sia l’estradizione.

    Oggi ritiro il voto che ti ho affidato nell’ultimo ventennio e ti assegno una condizione di tradimento.

    Beh, mi sembra un MODUS OPERANDI abbastanza ripetitivo per lo Scientologese medio. Tutto OK fino a che non dici qualcosa “non in linea” con il pensiero unico implantato derivato dagli “usi e costumi” da Chiesaiuolo “allineato” ( io direi CLONATO ).

    Allora anche io ho messo un commento su quell’articolo e lo riporto qui’ sotto.
    P.S. se qualcuno ha voglia di farsi 4 risate di come “trattano” il “confronto” tra commenti in quell’articolo, vi invito a guardarlo e perche’ no, di esprimervi rispondendo ai commenti chiaramente Superpartes Scientologesi e vedere come rispondono o non rispondono alle comunicazioni.
    Etica e verita’ ha risposto al commentatore alla quale anche io ho scritto esprimendo al massimo le sue potenzialita’ da “Vero Scientologo Chiesaiolo” 😀
    Per fotuna che lui sarabbe il “rappresentante” della “Vera” Cof$ !!!

    Mio commento di risposta:

    The Rebel Ekonomist , purtroppo l’opinione pubblica scambia ed associa erroneamente la parola Scientology con la Chiesa di Scientology. La differenza e’ direi abissale. Scientology nella sua filosofia e’ condivisibile direi universalmente, molto differente e’ la Chiesa di Scientology che vanta di essere l’unica Via. Direi l’unica via verso la disgrazia in quanto i loro modus operandi hanno portato fuori rotta e verso il baratro un gran numero di persone. Basta cliccare Scientology su Google ed automaticamente ti suggerisce “TRUFFA”….. Pessima reputazione direi. Predicare bene e razzolare male gli si addice parecchio. Esiste una Scientology libera, fatta da persone che hanno girato le spalle alla Chiesa di Scientology in quanto “nel nome di $cientology” si permettono di manipolare mentalmente le persone affinche’ si allontanino dalla vera realta’ per una realta’ virtuale rinchiusa in un network di collegamenti fino a rimanerci intrappolato totalmente. Se poi noti la “Classe” di confronto di tizi tipo Etica e Verita’ che dovrebbe rappresentare la $cientology ufficiale, capiamo di quale tipo di pasta sono fatti. Concludo dicendo che MAGARI la Chie$a di $cientology fosse come il M5S, loro autofinanziandosi e con l’uso di internet e passaparola sono diventati il primo partito d’Italia, invece nella Chie$a di $cientology ti spremono fino all’ultimo perche’ devono “salvare”il pianeta, se non glieli dai sei un cattivo, se ti lamenti ti puniscono , se ti lamenti di piu’ ti buttano fuori e quelli che erano i tuoi “amici” non possono piu’ salutarti…. Beh, direi bravi esempi di come sia effettivamente settaria l’impostazione scientologese chiesaiuola tipo. Io in Scientology ci sono nato, di soldi ne ho anche “DONATI” parecchi ma ora che ho rinnegato la Chie$a sono visto come un “nemico”, uno di quelli da fargli il mazzo….. peccato che chi dovrebbe essere Causa sulla Vita, oltre ad essere rimasto storto per un bell’ictus, nel dubbio di avermi visto sul suo treno diretto verso Milano se l’e’ data a gambe rischiando pure di cappottarsi, come se avesse visto Satanassen (vade retro Saragat ! )…. Causa sulla vita sicuramente, ma sul girovita direi e’ piu’ opportuno !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...