LA FRODE CHIAMATA IAS

scientology indipendente, scientologist indipendenti

Ancora una volta PlainOldThetan ci sorprende con questa sua pungente critica dal sito http://possiblyhelpfuladvice.com/ 

Questa IAS pare proprio sia stata estrapolata dal film “La banda degli onesti“, capeggiata dal mitico Totò.

Solo che qui le cose sono vere e pesanti. Come veri sono i milioni di Dollari e di Euro che vengono “estorti” ai parrocchiani della Chiesa con la scusa di un qualche nuovo pericolo che minaccia la libertà spirituale delle masse. 

La IAS, essendo una associazione non a scopo di lucro, dovrebbe rendere pubblici i suoi bilanci. Scrivere chi ha donato cosa. Farci vedere, in quanto associati, dove e quanto ha speso dei NOSTRI soldi.

E non vorrei aggiungere; che i bilanci dovrebbero essere avvallati da un ente esterno alla Chiesa stessa, proprio come fanno alcune tra le migliori associazioni del mondo.

L’ultima campagna su cui la IAS ha messo l’attenzione mi fa veramente ridere.

Come può questa Chiesa parlare di “Diritti Umani” quando tiene prigioniere dentro i suoi confini centinaia di persone. Come può parlare di diritti umani quando usa forza lavoro sottopagata e schiavizzata.

Aborti forzati, disconnessione e omertà su crimini atroci sono ormai all’ordine del giorno.

Tratto dal Credo della Chiesa:

…E noi della Chiesa crediamo che le leggi di Dio proibiscano all’Uomo: 

Di distruggere la sua specie. 

Di distruggere la sanità mentale di un altro. 

Di distruggere o rendere schiava l’anima di un altro. 

Di distruggere o ridurre la sopravvivenza dei propri compagni o del proprio gruppo… 

IAS LIVE EVENT

Il giorno delle celebrazioni della Chiesa per la IAS è tra poche ore.

Naturalmente, questo giorno per la celebrazione della IAS è la scusa per avere secchiate di soldi che entrano nelle casse della Chiesa.

Perché qualcuno dovrebbe donare soldi alla IAS?

Posso vedere solamente poche e limitate ragioni.

(1) Per avere uno sconto sui servizi e materiali sovraprezzati della Chiesa

(2)  …uh… non riesco a vederne un altra.

Ai parrocchiani viene detto che la IAS sponsorizza e finanzia le Org Ideali.

Potrebbe. Ma non sta affatto sponsorizzando e finanziando una Org Ideale nelle vostre vicinanze.

Proprio adesso, vengono sollecitate grosse donazioni dai parrocchiani per la loro Org Ideale.

Dopo che il 15% di commissione viene tolto “dal mucchio” per il “vostro” Registrar, il rimanente dei soldi, forse, và verso l’acquisto di un palazzo per l’Org Ideale. Che poi rimane in possesso della Chiesa di Scientology Internazionale, non della Chiesa di Scientology di Roma (per esempio).

Spesso, il palazzo dell’Org Ideale acquistato si trova in una parte della città malfamata o ad affitto basso. Come quello di Inglewood.

(Penso che sarà divertente vedere “l’Org Ideale di Inglewood” proprio opposta alla Stazione di Polizia di Inglewood. Forse qualcuno ha pensato che in quel posto sia più al sicuro. Ma nella maggior parte delle città,  il posto più pericoloso è dove i criminali vengono rilasciati liberi sulle strade.)

Qualche volta, il palazzo di una Org Ideale è stato venduto … in perdita … perché c’era bisogno di donazioni aggiuntive  per la ristrutturazione o dei soldi per i mobili che non si riusciva a raccogliere abbastanza in fretta. O le tasse, le bollette e i soldi dell’assicurazione non si potevano raccogliere.

Si, questo è un buon uso delle massicce donazioni dei parrocchiani.

Sono stato nella Chiesa Moderna fin dal 1988. Non riesco nemmeno a dire a quanti “event” sono stato dove venivo pressato per donare i miei soldi per una qualche “Campagna Tedesca” o “Francese” o “Italiana”. Dopo le prime volte, iniziai a farmi alcune domande tipo: “Ho donato per una campagna Italiana sei mesi fa, perché la IAS è cosi inefficace?

Ora lo sappiamo, basandosi sulle testimonianze di molti “Eretici”, e sulle interviste rilasciate in Germania da Marty Rathbun, la “Situazione Tedesca” venne fabbricata dalla Chiesa stessa. Probabilmente per poter ottenere donazioni verso la IAS da non usare per correggere o aggiustare la “Situazione Tedesca”

A volte mi chiedo se la “Situazione italiana” fosse veramente meritata. O se la “Campagna Francese” fosse utile.

Ho appena ricevuto una brochure dalla IAS.

 (Non chiedetemi il significato della fotografia. Vi prego.)

La Brochure rivendica che la IAS sta rendendo i diritti umani una realtà ovunque.

La brochure va avanti a rivendicare che oggi i giornali sono pieni di atrocità sui diritti umani. Più di ottanta nazioni praticano la tortura. Si stima che ci siano 27 milioni di persone in schiavitù. Gli individui vengono trattenuti in carcere senza prove processuali in più di 50 paesi. E anche nelle nazioni democratiche le discriminazioni razziali e religiose distruggono delle vite.

Queste violazioni crudeli dei diritti umani sopprimono l’Uomo e gli impediscono di andare libero.

Io ho una idea umanitaria che la IAS potrebbe impiegare e che restituirebbe a qualcuno i propri diritti umani, fermerebbe la tortura e l’atrocità. E non costerebbe alla Chiesa nemmeno 1 cent.

Liberate Heber.

15 commenti

Archiviato in Casa Minelli, Dianetica nera, Heber Jentzsch, LRH, Org Ideali, Scientology reverse

15 risposte a “LA FRODE CHIAMATA IAS

  1. Diogene

    IAS – se non siete dei fantocci (in lingua italonordica: paIASssi)
    L I B E R A T E H E B E R E T U T T I G L I A L T R I I N R P F !!!!!
    LIBERATE HEBER E TUTTI GLI ALTRI IN R PF !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    liberate Heber e tutti gli altri in rpf !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    (e sono calmo!)

  2. La Corte qui riunita ha così deciso:

    “Presi in visione i fatti riportati dalle innumerevoli testimonianze, constatata la natura fraudolenta dell’associazione, volta all’inganno e alla truffa attraverso l’uso di sistemi che costituiscono essi stessi reato come Intimidazione e/o Minaccia a scopo di estorsione, Stalking e affini, verificati i danni cagionati sia morali che materiali, preso atto di tutte le illegalità di gestione ivi compreso l’assoluta mancanza di trasparenza, la Corte qui presente non può fare a meno di chiedersi come possa esistere, nel 2011, un’associazione di questo tipo e quale mente criminale possa mai averla generata.”

    Chiedo scusa ai presenti per avere espresso la mia personale opinione in questo processo ma Dio solo sa quante cose vorrei aggiungere a quanto detto. Qualcuno mi dia un maalox!

    “Ad ogni modo… si disponga quanto segue: La IAS viene destituita e tutte le persone incriminate vengono condannate a rifondere i danni attraverso la piena restituzione del denaro estorto con l’aggiunta dei dovuti interessi e di un’equa somma da considerarsi come ammenda nei confronti delle persone lese. Per il resto… metteteli dentro e buttate via la chiave.”

    “Ah, dimenticavo… Portatemi il Capo di tutta la faccenda. Non vorrete mica che la passi liscia?”

    SPARTACUS

  3. Simon Bolivar

    Ben scritto Sparta, sono d’accordo.

    Vorrei suggerire a tutti che abbiamo aggiunto una nuova pagina: LIBRI. Dove potete trovare una selezione di libri tradotti in italiano per vostra comoda lettura.

  4. Simon Bolivar

    I libri messi finora sono parte di pubblicazioni indipendenti, fatte direttamente dagli autori. Non è la stessa cosa con “Inside Scientology”, dove ci sono alle spalle della Reitman editori importanti. Quindi non è fattibile senza un suo consenso scritto.

  5. Ottima idea la sezione LIBRI.
    GRAZIE hai traduttori.
    Spartacus potresti mettere il tuo? Se non ricordo male ne hai scritto uno che ti aveva dato “noie” con il DSA.
    Ciao Adriano

  6. A proposito di IAS, ho qui l’invito per il BALLO DEI PATRONI.
    PREMIAZIONE DEI PATRONI
    CENA GOURMET CONCERTI E DANZE
    ALLA MODICA CIFRA DI:
    Posti principali: 1000 $ a persona
    Primo ordine di posti 750 $ a persona
    Secondo ordine di posti 350 $ a persona
    Tavoli: sono disponibili su richiesta prezzi speciali per gruppi di 10-12 persone.
    Visto criticoni ci sono pure gli sconti.
    Naturalmente il requisito E’ ESSERE PATRONi che fa’ rima con C…………..
    Ciao Adriano
    Ho chiesto a mia moglie cos’e’ la CENA GOURMET?
    Lei mi dice adesso cerchi in internet e mi dici cos’e’.
    IO rispondo ti danno la scatoletta quella per i gatti.

  7. Simon Bolivar

    Ma no ma no, è una cena IDEALE. Un modo raffinato ed elaborato di mettere il cibo in tavola. Prendi ad esempio le Org Ideali … un gruppo di scientologist “normale” si sarebbe accontentato di uno stabile carino, ben pulito e in regola con le norme igieniche per operare e creare Auditor addestrati e PC soddisfatti. Poi col tempo, quando le persone del pubblico non ci stavano più dentro perché talmente tante che l’org tracimava di gente, avrebbero comprato uno stabile più grande, e magari ci sarebbero stati più soldi per renderlo ancora più carino ecc… La stessa cosa vale per la cena IDEALE. A un gruppo di persone che perseguono lo stesso ideale, sarebbe bastato ritrovarsi alla trattoria di nonna papera e festeggiare, ma per lo spirito di stare insieme, non importa se si mangiava pasta e fagioli o pere e ricotta, la cosa importante c’era, l’affinità!
    Ma noi abbiamo LUI, grazie a Dio c’è lui! Lui “sa meglio” di tutti noi cos’è la cosa giusta da fare per stare bene tutti. Quindi beccatevi Org Ideali e le Cene Ideali tutti e zitti … non si fa natter a bocca piena.

    • Una decina d’anni fa mi feci convincere a partecipare ad una cena della IAS a Milano. Albergo quattro stelle superiore e novelle cousine. Piatti grandi come degli LP con dentro qualche chicco di riso. Roba del genere.
      Alla fine della cena sarei andato a mangiarmi una pizza dalla fame e dalla voglia di cibo vero. Ma ovviamente lo scopo non era quello di mangiare.
      L’unica cosa bella della serata, degna di nota, è stata la presenza dei
      Jive Aces dei quali adoro la musica.
      Insomma, l’America è riuscita ad importare in Italia pure le feste di classe organizzate per spillare soldi ai facoltosi e a quelli che ci cascano.

      Caro Adriano, riguardo al mio libro, ne ho ancora qualche copia e se sei interessato o curioso di leggerlo, posso accontentarti in via privata ma non credo possa essere allineato agli argomenti trattati nel blog.

      ARC
      Spartacus

      • OK, Spartacus io penso che altri sarebbero curiosi di sapere cosa hai scritto da attirare l’attenzione del DSA.

        Per quanto riguarda le cene della IAS, anch’io al mio sponsor sono andato ad una di queste a Milano davanti alla stazione centrale dentro un lusso della madonna fuori barboni e drogati.
        Non c’e’ che dire spendono, spendono, roba di lusso servizio extra tanto chi paga non sono loro ma noi che sborsiamo cifre assurde degne di miliardari op adesso c’e’ l’euro quindi milionari per sto sfarzo e poi per cosa per far vedere che “siamo” “sono” l’elite
        Quando poi gli staff non hanno nemmeno da mangiare od una paga da fame ma va’.
        Ciao Adriano.

        • Simon Bolivar

          E’ un gran libro, rompe gli schemi e non solo, per forza il DSA ci voleva vedere chiaro, il rischio era che qualche VIP (leggi forte donatore e OT ambassador) se ne sarebbe risentito, smettendo di donare. Ora siamo tutti in attesa del secondo lavoro di Spartacus. Stavolta credo ci andrà giù duro.
          Caro DSA, ma chi te lo fa fà?

  8. Mirko

    La IAS è di certo una truffa, l’ho capito da qualche anno vedendo che ciò per cui chiedeva denaro non lo realizzava mai.
    La IAS è una creatura di DM messa in esistenza giusto per accellerare il rubare denaro agli scientologist.
    Correttamente come dice l’articolo, la IAS non ha bilanci pubblici (e nemmeno visibili privatamente), ma che stia occultando il denaro che raccoglie in nome di un chiarimento planetario è ormai evidente di per sè: la civiltà negli ultimi 20/30 anni è decaduta nella sua spirale discendente al gran galoppo.

    Lo scopo dichiarato era :
    “Lo scopo della IAS è di riunire, promuovere, sostenere e proteggere la religione di Scientology in ogni parte del mondo, in modo da raggiungere le mete di Scientology formulate da L. Ron Hubbard.
    Essa sostiene anche le chiese di Scientology e i singoli Scientologist nelle loro attività di riforma sociale.
    Assicura che la religione sia difesa e protetta, cosicché gli Scientologist possano progredire e realizzare la loro missione di salvezza spirituale. ”

    Mi pare oggi evidente che lo scopo dichiarato nell’82, anno di creazione di questa organizzazione, non era altro che marketing per “vendere” qualcosa in più allo scientologo di buona volontà: il sogno di una civiltà migliore e più giusta.
    Invece è stata una grande truffa. Ancora!

    Come mai l’uomo arriva a questi livelli di truce ingannno e tradimento dei sogni di giustizia e solidarietà?
    E’ una razza con così gravi lacune da non meritarsi un pò di tranquilla vita onesta?

  9. Tiziano Marzotto

    Gia…liberare Heber. Io l’ho conosciuto a Verona org nel lontano 1984, ad un event improvvisato, quando era ancora libero. Ma quelli erano altri tempi, nonostante il golpe fosse appena avvenuto non c’erano ancora segnali evidenti della soppressione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...